close

Enter

Log in using OpenID

CV_Sara Martinelli_CMCC

embedDownload
Curriculum Vitae
INFORMAZIONI
PERSONALI
Martinelli Sara
[email protected]
Sesso Femminile | Data di nascita 10 agosto 1981 | Nazionalità Italiana
POSIZIONE PER LA QUALE
SI CONCORRE
ESPERIENZA
PROFESSIONALE
01 febbraio 2014–alla data
attuale
Research Associates for testing of operational maritime Decision Support Systems User
Interfaces
CMCC - Centro Euro Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici, Lecce (Italia)
Il progetto "TESSA" (Sviluppo di TEcnologie per la Situational Sea Awareness) è un
progetto di ricerca industriale che nasce con l'obiettivo di potenziare e consolidare il servizio
di oceanografia operativa nel Sud Italia e di integrarlo con piattaforme tecnologiche di
disseminazione delle informazioni per la "Situational Sea Awareness", ovvero la cognizione
dell'ambiente a mare. Parte del progetto consiste nella realizzazione di sistemi di supporto alle
decisioni (DSS - Decision Support System), ovvero di strumenti in grado di supportare gli
utenti nella gestione di situazioni di emergenza e nell'indirizzare le relative azioni di
intervento in contesti quali la scelta della rotta delle navi, il monitoraggio dello stato di salute
dell'ambiente marino e dell'inquinamento da sversamento di idrocarburi, la ricerca ed il
soccorso in mare.
All'interno del progetto TESSA, le mie attività riguardano la pianificazione ed esecuzione dei
Test Plan per le interfacce grafiche dei seguenti sistemi di DSS:
1. DSS Oil Spill (sversamento di idrocarburi in mare)
2. DSS Search and Rescue (ricerca e soccorso in mare)
3. DSS Marine Environment Quality (analyse della qualità dell'ambiente marino)
4. DSS Early warning (system di allertamento meteo)
5. DSS Ship Routing (scelta della rotta ottimale)
con produzione di report dettagliati sull'esito dei test sia per la parte di back-end che front-end
delle User Interface sviluppate
01 giugno 2013–30 novembre
2013
Internship
Links MT, Lecce (Italia)
"SeaConditions" è un servizio pubblico di consultazione delle previsioni del tempo del mare.
Le previsioni si riferiscono al Mar Mediterraneo e sono prodotte utilizzando modelli numerici
combinati con dati osservativi da satellite e dati in situ (es. navi di opportunità e boe)e sono
rappresentate graficamente su mappe di Google mediante una simbologia che prevede
l'utilizzo di scale cromatiche e/o vettori, a seconda del tipo di informazione da visualizzare.
SeaConditions è un risultato di "TESSA" (Sviluppo di TEcnologie per la Situational Sea
Awareness), progetto di ricerca industriale che nasce con l'obiettivo di potenziare e
consolidare il servizio di oceanografia operativa nel Sud Italia e di integrarlo con piattaforme
tecnologiche di disseminazione delle informazioni per la "Situational Sea Awareness", ovvero
18/2/14
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 1 / 6
la cognizione dell'ambiente a mare.
All'interno del progetto TESSA per il portale SeaConditions, il mio ruolo è stato quello di
analizzare software di tipo "open source" adatti al plottaggio di immagini ambientali meteomarine ad alta risoluzione. In particolare ho studiato i software GrADS ed NCL producendo e
ottimizzando script per il plotting delle immagini grafiche.
01 luglio 2010–31 dicembre
2012
Business Process Analyst
Orafar srl, Arezzo (Italia)
Le mie principali attività, hanno riguardato l'analisi dei processi aziendali, in particolare mi
sono occupata:
1. Analisi funzionale per sistema gestionale interno tramite affiancamento sviluppatori esterni
(Flexline srl); collaudo ed esercizio delle funzionalità implementate; training al personale
amministrativo sull’utilizzo delle nuove funzionalità.
2. Contatto con i clienti consolidati esteri ed italiani tramite fiere e viaggi soprattutto
all’estero. Recupero nuovi clienti tramite fiere internazionali, viaggi nei paesi di interesse per
sviluppo della rete aziendale e internet (mailing list e costruzione sito web).
3. Contatto con i fornitori per il recupero dei prodotti finiti e semilavorati.
4. Analisi di business intelligence
5. Analisi funzionale e realizzazione del portale aziendale con particolare attenzione allo
sviluppo dell’ e-commerce. Affiancamento sviluppatori e collaudi delle specifiche sviluppate
6. Consulenza IT presso l’azienda Goldnet srl dove ho effettuato lavoro di analisi funzionale e
affiancamento sviluppatori per l’e-commerce sul sito aziendale.
01 ottobre 2009–30 giugno
2010
Internship
Mandarina Duck, Bologna (italia)
Ho ricoperto il ruolo di supporto nelle attività legate alla direzione industriale (area
operations). I compiti svolti sono stati :
1. analisi dei processi industriali
2. generazione manuale della qualità dei processi
3. analisi del valore dell’ordinato
4. generazione manuale di qualità del magazzino materie prime.
Principali strumenti utilizzati: Excel e Access, presentazioni Power Point
01 settembre 2008–31 marzo
2009
Demand&Delivery Management
Enel Servizi srl, Roma (italia)
Ho partecipato a 2 progetti:
1. Progetto Pricing Forecast - Cliente Enel Trade Wholsale
Il progetto consisteva nel caricamento di tutte le tipologie di contratto su di un nuovo sistema
fornito da consulenti esterni (Excelergy), nonché la gestione di un DB di previsioni
customizzato (implementato quest’ultimo da SAS) che permetteva la costruzioni dei Report
secondo le esigenze del cliente. L’obiettivo del progetto era quello di realizzare un sistema
completo che consentisse la gestione dell’esercibilità di modelli previsionali implementati
dagli utenti con tecnologia SAS.
Principali attività progettuali da me svolte:
-raccolta requisiti
18/2/14
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 2 / 6
Curriculum Vitae
-analisi funzionale dei requisiti
-SAL interni con in fornitori
-sviluppo delle specifiche funzionali
-collaudo/test sepcifiche funzionali
2. Progetto Supply Gas - Cliente Enel Gas
Per questo tipo di progetto, il cliente ha richiesto la gestione di tutte le tipologie contrattuali
non più tramite fogli excel, bensì tramite uno strumento centralizzato ed automatico che
permettesse la raccolta dei dati in maniera strutturata, nonché la possibilità di valorizzare
(pricing) tali contratti attraverso lo sviluppo di un modulo (formula editor) del sistema. Il
sistema viene fornito da Excelergy .
Principali attività progettuali da me svolte all’interno di questo progetto:
-raccolta requisiti
-analisi funzionale dei requisiti
-SAL interni con in fornitori
-sviluppo delle specifiche funzionali
-collaudo/test
13 marzo 2007–31 luglio 2008
Analyst - System Integration&Technology
Accenture Spa, Roma (Italia)
Ho partecipato a 3 progetti:
1. Revenue Assurance - cliente Telecom Italia
Controllo di fatturazioni per determinate offerte Telecom per abbonati. I principali strumenti
utilizzati sono stati i linguaggi SQL per il controllo delle tabelle e l’incrocio dei dati. I report
ottenuti sono stati strutturati in presentazioni su Power Point tramite grafici e tabelle da
presentare ai dirigenti Telecom.
2.Demand Management- cliente Telecom Italia
Analisi statistiche sui prodotti. I principali strumenti utilizzati sono stati i fogli di calcolo
Excel e Access per calcoli, tabelle e grafici riportati su presentazioni Power Point da
presentare ai dirigenti Telecom
3.IT Quality & Efficiency Management- cliente Telecom Italia
Attività di business intelligence come analisi della qualità del prodotto IT e del processo
produttivo, monitoring dell’efficienza nell’ambito Information Technology. I maggiori
strumenti utilizzati sono stati Excel e Access per analisi dei dati, costruzioni di tabelle e
grafici. Tutti gli elaborati dei dati venivano consegnati ai dirigenti Telecom tramite
presentazioni Power Point
18/2/14
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 3 / 6
ISTRUZIONE E
FORMAZIONE
15 gennaio 2013–31 dicembre
2013
OTTIMA-Corso di formazione specializzato in oceanografia operativa e
sicurezza marittima.
CMCC - Centro Euro Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici, Lecce (italia)
Conoscenza dei metodi, delle tecniche, degli apparati, dei sistemi operativi e delle
infrastrutture fondamentali per la comprensione della dinamica dell'oceano e dei mari, il loro
monitoraggio e lo sfruttamento delle risorse dal mare e la sicurezza marittima. Le attività
didattiche comprendono l'insegnamento dell'oceanografia fisica e meteorologia di base,
dell'ingegneria costiera, dei sistemi di osservazione dell'oceano in situ e da satellite, dei
metodi numerici per la modellistica idrodinamica e di ecosistema marino, delle tecniche di
analisi statistica dei dati multidisciplinari marini, le tecniche di assimilazione dati, i sistemi
informativi per la gestione dei dati e la legislazione sulla sicurezza marittima e l'inquinamento
marino.
Esami stostenuti delle seguenti materie
-Analisi numerica e simulazioni
-Biogeochimica marina e modellistica numerica
-Ingegneria Costiera
-Inquinamento Marino
-Meteorologia
-Modellistica Oceanografica Numerica
-Oceanografia da satellite
-Oceanografia Fisica
-Oceanografia Operativa
-Simulazioni lagrangiane e di dispersione di inquinanti
-Sistemi informativi e data management
-Strumenti e Metodi Osservativi in situ
-Tecniche di Analisi Statistica Dati
-Tecniche di assimilazione dati per le previsioni
01 ottobre 2009–01 luglio 2010
Master in Management
Livello 2 QEQ
Alma Graduate School, Bologna (Italia)
2003–2006
Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni
Alma Mater Studiorum - Università degli studi di Bologna, Bologna (Italia)
Laurea conseguita con voto 110/110.
Approfondite conoscenze delle reti di telecomunicazioni e dei sistemi radio:protocolli di
comunicazioni, pianificazione delle reti cellulari, trasmissioni numeriche, codifiche, ....
Conoscenze dei linguaggi di programmazione a vario livello (C, Java),ottima conoscenza di
tutti gli strumenti di Office (Excel, Access, Power Point,..)
Titolo tesi: "Modelli di trasmissione del traffico dati per reti radio-ibride ambientali (materia:
sistemi radio)"
2000–2003
18/2/14
Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 4 / 6
Curriculum Vitae
Alma Mater Studiorum - Università degli Studi di Bologna, bologna (Italia)
Laurea conseguita con voto 108/110
Acquisite le basi fondamentali dell’ingegneria dei segnali. Conoscenze dei fondamentali
linguaggi di programmazione C++, Java
Alma Mater Studiorum, Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Ingegneria
Titolo tesi: "Pianificazione di reti isofrequenziali in tecnica OFDM (materia: comunicazioni
elettroniche)"
COMPETENZE PERSONALI
Lingua madre
Altre lingue
italiano
COMPRENSIONE
PRODUZIONE
SCRITTA
PARLATO
Ascolto
Lettura
Interazione
Produzione orale
inglese
C2
C2
C1
C1
C2
tedesco
A2
A2
A2
A2
A2
Livelli: A1/A2: Livello base - B1/B2: Livello intermedio - C1/C2: Livello avanzato
Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue
Competenze comunicative
Competenze organizzative e
gestionali
Competenze professionali
buone competenze comunicative ottenute dalle mie esperienze lavorative e formative in
ambienti diversi
buone competenze organizzative e gestionali ottenute grazie agli anni di esperienze lavorative
in team
- buone competenze di system analysis
- buone competenze di analisi dei processi
- buone competenze di business analysis
Competenze informatiche
- ottima padronanza dei pacchetti office
- buona conoscenza dei linguaggi di programmazioneC, Java, XML
- sistemi operativi conosciuti: DOS, Windows, GNU/Linux, Mac OS
- buona padronanza dei linguaggi di scripting: GrADS, NCL, IDV, Jython, Python
- buona conoscenza dei Database : DBMS, RDBMS, datawarehousing, datamining, data
modeling, SQL, ETL
- buona conoscenza di LaTex : linguaggio di markup usato per la preparazione di testi basato
sul programma di composizione tipografica TEX.
- ottime capacità di navigazione in Internet
ULTERIORI
18/2/14
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 5 / 6
INFORMAZIONI
Appartenenza a
gruppi/associazioni
Seminari
Tecnico competente in acustica ambientale
Esperienza di formazione estera conseguita a Chicago per conto dell'azienda Accenture S.p.a.
Il seminario consisteva nella messa a piano di tutte le fasi di vita di un progetto richiesto dal
cliente (Plan, Analyze, Design, Build,Test, Deploy ) oltre che a momenti di team working.
Durante il corso erano previsti momenti di condivisione
Q Center - St. Charles (Chicago)
18/2/14
© Unione europea, 2002-2013 | http://europass.cedefop.europa.eu
Pagina 6 / 6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
171 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content