close

Enter

Log in using OpenID

CORRIERE DELLA SERA

embedDownload
I
DOMENICA 14 DICEMBRE 2014
copyright rzo o RC9 Igttal6Ga 'rVCrr 1 [líR4 'rrl RL+GI&TRATI
mnsnuEIIRO1,40 1 ANNO 139 N. 296
WWN'.COITIeI'e_IL
CORRIERE DELLA SERA
Niìlnnn, Yin. Snlfrrlno 28 lc1.112 6'2821
Roma via Campauìa 59C-'l'el UU Ei88281
scrci-rioClicnO lcl.02637)750
tool servizìodientì@comere.ìt
Poste e desideri
D dialogo
Lettere a Babbo Natale
dall'Italia che sogna
«Voglio una sorellina» M
E l'ex marine pentito
confessò al filosofo:
ero un'arma con il cuore
di Paolo Conti
a pagina 25
IF
__ di Grullo Glorello
Liti nel Pd, si evoca la scissione
Renzi: ora basta, pretendo lealtà
DELL'AN TIPOLITICA
di Marco Galluzzo
()IL PAPA E II, PREMIER
di Ernesto Galli della Loggia
LA CHIESA NON È DISTRATTA
i levano anche nelle sedi più autorevoli
del Paese le condanne dell'antipolitica:
leonine con coi bisogna intendere la
critica aprioristica
e proprio per
questo distruttiva, eversiva
oltre che
del sistema politico in quanto Lare, anche
dcll'intcra vita pubblica, vista come
i i cramcntc e irrimediabilmente inquinata.
Ho scritto aprioristica in corsivo perché
evidentemente sta tutto h il problema. Infatti,
se la unica di cui sopra non appare affatto
aprioristica ma ha mia qualche giustificazione
nei falli, se essa è condivisa da più o meno
larghe parti dell'opinione pubblica, allora è
difficile in un regime democratico negarle il
diriLLo di cittadinanza. Si potrà beninteso %e
questione di toni, di stile, di capacità minore o
maggiore da parte dei critici di proporre
alLemalive credibili o acceLlabili, ma la sua
natura eversiva, cioè antidemocratica, non
sembra facilmente sosi enihite. In una
democrazia, infatti, non basta che i nostri
avversari si comportino in m odo volutam ente
oltraggioso e usino un linguaggio sommario e
violento per farne d ci candidati alla messa fuori
legge. E d'altra parte non ci si può nascondere
che è comunque difficile rispondere alla
domanda chiave: in base a quote crileriq al di la
di una soglia ovvia, si decide quando una critica
e aprioristica e quando non 1o è? Non si tratta in
sostanza di un giudizio sempre poli tico, e
dunque dipendente alla fine solo dalle nostre
personali opinioni?
In realtà, se da vent'anni l'assetto politico
italiano non trova pace, sentendosi
periodicamente insidialo dall'antipohLica, dal
populismo, dal giustizialismo
coni vati
schieramenti politici che di volta in volta
incarnano uno dei tre-una ragione di fondo
c'è. Ed è che tutte c tre quelle patologie sono
nel Dna stesso della Seconda Repubblica:
costituiscono una sorta di suo peccato
originale. Tra il 1992 e 51 19,94
non bisogna
trai dimenticarlola Seconda Repubblica è
nata infatti fuori e contro la politi ca. Violando
in molti modi l'insieme di regole e di prassi
cha fino allora la democrazia italiana aveva pio
o meno sempre rispettato, e al tempo stesso,
però, non essendo capace di darsi regole
davvero nuove. Proprio per questo essa è
restala in certo senso prigioniera delle
modalità della sua nascita: condannata a
ripercorrerle periodica men te. Dunque a
doversela vedere periodicamente con
l'antipolitica, con il populismo, con il
giustizialisttto.
Ci sono fatti di quella lontana origine degli
anni go di cui ci siamo dimenticali con troppa
facilità. Ma che invece pesano conte macigni, e
ci ricordano da dove veniamo.
continua a pagina 28
Q
P
di Andrea Rlccardl
a Chiesa non è più fonte di legittimazione per il go
vuuo. Non lo vogliono né il premier, né il Papa. Pci'
lieozi non c'è piùla «questione vaticana». La Chiesa non
è problema di politica italiana. F, però, una grande risorsa internazionale e una realtà rilevante in un'Italia
che si segmenta. L la filosofia vaticana è nuova: non
sconti o lavori, ma nemmeno essere messa in difficoltà.
Oggi le rive del Tevere sono davvero larghe, tanto che
Italia e Vaticano sentono la necessità di paltarsi a fondo.
a pagina 11 cori un :te olo di Glan Guido Vecchi
La carica delle tasse di fine anno
Imu e Tasi da pagare entro martedì. Il governo congela gli aumenti sulla casa nel 201.5
Come i bolli di fine anno. Ma da festeggiare
c'è poco per il contribuente. Sono infatti ben zoo
gli adempimenti fiscali previsti in questo mese
è di dicembre. EnLro ilprossimo marLedi bisognep rà pagare l'hnu e la Tasi, le tasse sugli immobili:
Previsti 44 miliardi di entrale per il Fisco. Ma
dalle imposte stille abiterziotü arriva anche mia
buona notizia da parte del governo: nel 215 non
si vetificlienà il previsto caro tasse. I In emenda
mento deciso ieri alla legge di Stabilità ha congelalo le aliquote. Resterà invariato anche il canone Rai.
La storia
alle pagine 2 e 3 Marro, Tamburello , Trovato
L'LN CHIESl'A ALLOOCI DA 2.700 EC120 AL N1ESE
Roma e gli affitti:
le spese folli
per le emergenze
di Sergio Rizzo
Ribelli, dolci, infiniti
Tutti i baci dei cinema
di Maria Laura Rodotà
I 1 primo fu nel i896 e A film si intitolava, apptmto, l'he
Kiss (in alto a sinistra). Da allora i baci al cinema si sono
moltiplicati, racconta il critico del Nera Yorkl'imes. ln alto
Watrcn Beotly e Natalie Wood di Splendore nell'erba,
sopra da destra a sinistra Sidney Poilier e Kalharine
Hougliton in Indovina chi viene a cena?; Gregoty Smith e
SLephanie Sherrin di Kids in America.
a pagina 27
di Aldo Grasso
L'ASCETICA ROMINA RIMPROVERA IL DALAI LA_VIA
Sostiene Rumina: «La mia mente è cambiata, ho raggiunto li
nalmettte la serenità».
Da un po' di tempo pratica il
buddismo, in particolare quello
legalo al cullo di Dorje Shugden.
Buddista
L'ex 111oglie
di.llbano
difende
lasluafede
e accusa
il Nobel
per la Pace
esa dei conti tra renziani e
minoranze del Pd. Civati:
«Se Renzi continua così, si co
stiluirà un nuovo partito a sinistra del Pd». Oggi assemblea
nazionale del partilo. R segrelm
rio Renzi: «Non chiedo obbedienza, ma pretendo ]città. Non
per me, ma per la cucina della
Festa dell'Unità, per l'iscritto
che prende ferie nella settinnana delle elezioni, perla giovane
precaria che spera in noi».
a pagina 6
a pagina 5 Labate, Trocino
Conti pubblici A dicembre il Fisco prevede duecento adempimenti. Nessun rincaro per il canone Rai
ITALL,
omina Pcwervs Dalai Canna,
titolerebbero i giornali
americani. L'ex signora Corrisi,
che nel frattempo è diventata
buddista, ha deciso di sfidare la
più alta autorità (cocralica del
Tibet, un po' come se Iva Zanie
chi si emettesse a questionare
con il Papa sull'aldilà.
Che è successo? Caine mai
Ramina si èimbarcata in una disputa teologica? La trionfale
remlon tassa con Albano, con
la memorabile inlelpretazione
di Sharazan, le ha regalato una
nuova consapevolezza ascetica?
matta
I F1 1r i irÏ 1—— 4. ák- AA nel supplemento
IDGL aNNELLI
ALL'OluGlvL
I
0' caffè
«\1a il Dalai Lama ostacola questa pratica e Mielite», sosticlle
Romina. Sarebbe responsabile
di una aggressiva campagna di
persecuzione che colpisce milioni di seguaci di questo protet
Core del Dharma, generando
molta sofferenza, sino alla segregazione. «R Dalai Latra sta
causando gravi problemi», so-
stime Rumina. R Datai lama, in
questi giorni a Roma al Summit
dei Nobel per la Pace, fa dire che
il cullo di Dorje Shugden è ormai degenerato e i suoi seguaci
hanno torti cara Iteri sIiche sei (arie.
Romina Polvervs Dalai lama.
Come finirà? Si risolverà lutto a
Saturnio? Che ne pensa la Lecci
so? A volte certa spiritualità salvagente (un bagnino dell'anima)
sembra solo «tra raggio di sole
più caldo che va / come un sorriso che sa di felicità».
'PENSIONE NEI CIELI
I,n caccia russo
sfiora la collisione
con un jet svedese
di Alessandra Muglia
a pagina 13
FFFRULSON E NON SOLO
La lunga protesta
dell AI11erica
contro la polizia
di Massimo Gaggi
a pagina 12
' eroe lo stipendio di due impiegati comunali.
O la pigione di lm appartamento ili im gtiar
tiere bene corno i Parioli. Tanto spendeva il Coniime di 12onia di affitto mensile medio per ap
partatnenti in residence di periferia destinati al
le famiglie in difficoltà. Una cifra annuale di 43
milioni incassata dai costt'lttori e dalle coopero
dve sociali ira cui quelle dei solito Bui
e pagina 9 Fieno
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 280 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content