close

Enter

Log in using OpenID

Capitolato KITA-M su carta intestata modificabile

embedDownload
CAPITOLATO SERIE KITA L/L42
Pompa di calore reversibile monoblocco con componenti elettromeccanici guidati da motori a
magneti permanenti (BLDC) inverter: compressore, ventilatore e circolatore . Il compressore
adotta la tecnologia ad iniezione di vapore che estende il suo campo di lavoro, migliora i
coefficienti di prestazione (COP/EER) e fornisce un booster alla potenza resa dalla macchina.
Dati tecnici
L
L42
Minima
Nominale
Max @ 120 rps
Minima
Nominale
Max @ 120 rps
Riferimento
Potenza termica
kW
5,2
14
22,5
7,7
17,4
32
Air 7°C
Potenza elettrica
assorbita
kW
1,41
3,42
6,62
2,1
4,51
9,17
Water 40/45°C
COP
3,69
4,10
3,40
3,65
3,92
3,49
Riferimento
Potenza termica
kW
5,6
14,5
24
7,6
17,2
32
Air 7°C
Potenza elettrica
assorbita
kW
1,37
3,14
7,27
1,76
3,69
8,36
Water 30/35°C
COP
4,10
4,61
3,30
4,33
4,66
3,83
kW
4,2
9,3
17,3
5,77
13,52
24
kW
1,5
3,09
6,58
1,98
4,32
9,02
2,8
3,01
2,63
2,91
3,13
2,66
Riferimento
Potenza termica
Air -7°C
Potenza elettrica
assorbita
Water 30/35°C
COP
Riferimento
Potenza raffrescam.
kW
4,5
10,6
19,3
6,6
16,32
26,1
Air 35°C
Potenza elettrica
assorbita
kW
1,25
2,6
6,57
1,77
4,08
8,56
Water 12/7°C
EER
3,6
4,08
2,94
3,72
4
3,05
Riferimento
Potenza raffrescam.
kW
5,2
13,8
21,8
6,6
16,3
28,2
Air 35°C
Potenza elettrica
assorbita
kW
1,3
3,1
6,81
1,65
3,78
8,62
Water 23/18°C
EER
3,81
4,45
3,2
4
4,31
3,27
Componenti e funzionalità
-
-
-
-
Dimensioni: 1564 x 1288 x 690 (Larghezza x Altezza x Profondità)
Livello di potenza sonora massimo= 48 dB(A)
Peso = 270 kg
Alimentazione 400V/3+N Ph / 50 Hz
Refrigerante R410A consente di ottenere ottime prestazioni con un basso impatto ambientale.
Carpenteria in lamiera in ferro zincato realizzata con punzonatura e verniciatura a polvere
disponibile in RAL9001 per garantire solidità e lunga durata nel tempo alla macchina.
Piedini antivibranti di appoggio a terreno.
Piedini antivibranti di ancoraggio al terreno per garantire il fissaggio dell’unità e la silenziosità nel
funzionamento (optional).
Isolamento termoacustico del vano frigo dove si ritrovano gli organi elettromeccanici principali in
movimento. Questo per garantire silenziosità e interferenze termiche ridotte.
Vaschetta raccogli condensa in acciaio inox 304 con tubo di scarico. Raccoglie ed elimina la
condensa formatasi per deumidificazione dell’aria (funzionamento in pompa di calore e durante
sbrinamenti.
Supporti antivibranti con rivestimento in gomma per compressore, separatore dell’olio e
separatore del liquido che aiutano nella riduzione del rumore e dello stress dei componenti del
ciclo frigo.
Compressore singolo ermetico Scroll con “guscio in alta pressione” trascinato tramite motore BLDC
inverter ad iniezione di vapore.
Coibentazione dei componenti e del piping del ciclo frigo
Rivestimento termoacustico per compressore
Ventilatore BLDC modulante e silenzioso dotato di boccaglio aria e griglia, massimo numero di giri
600 con ampia area aspirante e controllato tramite MODBUS RS485 dalla scheda elettronica
programmabile
Separatore dell’olio in mandata per garantire un sicuro ritorno dell’olio al compressore, il corretto
funzionamento e la durata dello stesso.
Ricevitore di liquido per garantire un funzionamento ottimale sia in riscaldamento che in
raffrescamento.
Separatore di liquido in aspirazione che previene l’entrata della fase liquida del refrigerante nel
compressore
Batteria alettata con rivestimento idrofilico, alette corrugate con passo di 2,5mm, tubo corrugato
interno di diametro 8 mm e telaio in alluminio per evitare formazione ruggine.
- Circuito di sottoraffreddamento del liquido integrato nella batteria che tiene a temperature elevate
la parte inferiore della batteria prevenendo formazione di brina e/o ghiaccio in questa zona.
- Circuito di sottoraffreddamento dell’olio integrato nella batteria e separato dal flusso del
refrigerante
- Scambiatore piastre principale saldo brasate inox 316L ed attacchi inox 304L ad alta durabilità
- Scambiatore piastre per l’iniezione saldo brasate inox 316L ed attacchi inox 304L ad alta durabilità
- Valvola di laminazione principale: elettronica per gestire in maniera più precisa un più ampio campo
di potenze erogate.
- Valvola di laminazione per iniezione: elettronica
- Valvola a 4 vie per inversione di ciclo
- Valvola a 3 vie acqua calda sanitaria completa di motore di azionamento (opzionale)
- Vetro indicatore di liquido
- Filtro deidratatore
- Circolatore BLDC in classe A, a basso consumo con controllo PWM
- Sonda esterna di regolazione per accumulo riscaldamento/raffrescamento
- Sonda esterna di regolazione per boiler sanitario
- Sonda di temperatura esterna
- Componenti di scambio termico sovradimensionati per garantire l’efficienza della macchina
- Resistenza scaldante per scarico condensa prevenendo così la formazione di ghiaccio all’interno del
tubo e la conseguente ostruzione (opzionale).
- Resistenza riscaldamento olio compressore (carter) assicura la fluidità dell’olio nei lunghi periodi di
stop e quindi la funzionalità del compressore.
- Flussostato integrato per gestire la mancanza del corretto afflusso di acqua allo scambiatore a
piastre
- Pressostato di alta pressione che blocca la macchina per pressione >= a 45,83 bar
- tre trasduttori di pressione : di alta, di bassa e pressione iniezione che assicurano miglior
monitoraggio del ciclo frigorifero
- Termostato bimetallico per sicurezza alta temperatura di scarico compressore (superiore a 120°C).
- Sonde temperatura di scarico e aspirazione compressore per gestire la giusta regolazione della
macchina
- Sonda temperatura di iniezione.
- Sonda temperatura batteria .
- Sonda di mandata/ritorno al piastre per controllo temperatura dell’acqua per i limiti di lavoro
dell’unità.
- pannello di controllo remoto.
- Prestazioni in accordo con la normativa EN-14511.
- Controllo elettronico programmabile con funzionalità avanzate e porta per BMS per supervisione.
- Protezione antigelo invernale in funzione di temperatura esterna e temperatura di mandata
dell’acqua, evita il congelamento nelle tubazioni idrauliche.
- Possibilità di limitare il consumo di potenza massimo della macchina via elettronica di controllo.
- Campo di lavoro esteso nel funzionamento in chiller: temperatura dell’aria da 10°C a 47°C
temperatura dell’acqua prodotta da 4°C a 20°C
- Campo di lavoro esteso nel funzionamento in pompa di calore: temperatura dell’aria da -25°C a
25°C temperatura dell’acqua prodotta da 30°C a 60°C (solo per acqua calda sanitaria).
- Gestione integrata di controllo della macchina che consente la produzione di ACS anche con elevate
temperature dell’aria (fino a 35°C aria esterna).
- Gestione dell’olio tramite software per garantire un sicuro ritorno dell’olio al compressore, un
corretto funzionamento e la durata dello stesso.
- Curva climatica (setpoint modulante) funzionalità che adatta la temperatura dell’acqua prodotta a
seconda delle caratteristiche dell’edificio e del clima in cui si trova, logica orientata al risparmio
energetico e all’efficienza macchina-impianto-edificio.
- Cicli di sbrinamento ottimizzati secondo l’effettiva ostruzione della batteria dovuta a ghiaccio e/o
brina, metodo brevettato.
- Funzionalità di controllo rumorosità del ventilatore 4 livelli di rumorosità impostabili da utente per
settare il livello sonoro secondo le esigenze.
- Procedura di warm-up della macchina (riscaldamento dell’olio solo prima accensione)
- Gestione caldaia (opzionale) con possibilità di sola integrazione o integrazione/sostituzione.
- Monitoraggio ingressi/uscite per installazione e manutenzione e utilizzo in automatico/manuale dei
vari componenti.
- OFF temporaneo della macchina per operazioni di manutenzione.
- temperatura massima acqua calda 60 C° (solo per acqua calda sanitaria).
- funzioni: riscaldamento/raffrescamento; riscaldamento + acqua calda sanitaria e raffrescamento +
acqua calda sanitaria con priorità ACS.
- Uscita digitale per il comando della valvola a 3 vie da scheda elettronica.
- Uscita digitale per il controllo tramite scheda elettronica della resistenza scaldante per scarico
condensa.
- Possibilità di gestione di fasce orarie con diversi setpoint, per ottimizzare i consumi elettrici e
rispettare le richieste in termini di comfort.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
206 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content