close

Enter

Log in using OpenID

Appunti - ITIS E. Divini

embedDownload
Alessandro Benedetti
UniCAM-SSIS-FIM.02/0
Appunti di statistica descrittiva – Versione provvisoria
(v. allegato foglio Excel LDS2_FREQUENZE.xls – Dati nella zona A3:D23)
Premessa
Nel seguito si userà lo strumento Analisi dati… del menu Strumenti di Excel.
Se tale opzione non compare, selezionare Strumenti | Componenti aggiuntivi … ; attivare la casella
Strumenti di analisi, confermare con OK e seguire le istruzioni (è necessario eseguire l’installazione
personalizzata di Excel).
Strumenti | Analisi dati…| Statistica descrittiva
Selezionare nel menu Strumenti |
Analisi dati… | Statistica descrittiva.
Impostare i dati come nella fig.
Il risultato che si ottiene è nella
zona A61:B78.
Ripetere le operazioni per i dati
relativi ai voti.
Sono presentate le formule
equivalenti nella zona G61:H78.
Frequenze con le funzioni definitorie
Nella zona E28:E32 sono riportate le formule per il calcolo delle frequenze assolute:
CONTA.SE(intervallo;criteri)
Intervallo è l'intervallo di celle a partire dal quale si desidera contare le celle.
Criteri sono i criteri in forma di numeri, espressioni o testo che determinano quali celle verranno
contate. Ad esempio, criteri può essere espresso come 32, "32", ">32", "mele".
Nella zona F28:F32 sono riportate le formule per il calcolo delle frequenze relative, con l’uso della
funzione:
CONTA.NUMERI(val1; val2; ...)
val1; val2; ... sono da 1 a 30 argomenti che possono contenere o riferirsi a più dati di diverso tipo,
di cui vengono contati soltanto i numeri.
Funzioni della stessa classe, che possono essere approfondite consultando l’help di Excel sono:
CONTA.VALORI(val1; val2; ...) e CONTA.VUOTE(intervallo)
Frequenze con la funzione FREQUENZA
Excel mette a disposizione la funzione seguente:
FREQUENZA(matrice_dati;matrice_classi)
1
Alessandro Benedetti
UniCAM-SSIS-FIM.02/0
Matrice_dati è una matrice o un riferimento a un insieme di valori di cui si desidera calcolare la
frequenza. Se matrice_dati non contiene alcun valore, FREQUENZA restituirà una matrice di zeri.
Matrice_classi è una matrice o un riferimento agli intervalli in cui si desidera raggruppare i valori
contenuti in matrice_dati. Se matrice_classi non contiene alcun valore, FREQUENZA restituirà il
numero degli elementi contenuti in matrice_dati.
Si ricorda che per ottenere un risultato sotto forma di matrice è necessario marcare la zona del
foglio che riceverà la matrice risultato; scritta la formula sulla barra della formula, premere
CTRL+SHIFT+INVIO. Nelle caselle marcate la formula compare tra parentesi graffe.
Nel foglio la zona è H28:H32.
Frequenze con la tabella pivot
Selezionare nel menu
Dati | Rapporto tabella
pivot e grafico pivot...
Impostare i dati
come nella fig.
(Passaggio 1 di 3).
Clic su Avanti > per il Passaggio 2 di 3.
Ecco come deve risultare la nuova
finestra. (Dati è il nome di Foglio1)
Clic su Avanti > per il
Passaggio 3 di 3. Ecco
come deve risultare la
nuova finestra.
2
Alessandro Benedetti
UniCAM-SSIS-FIM.02/0
Clic su Layout. Si
presenta la finestra a
fianco.
Trascinare con il mouse
il pulsante N.fratelli nella
zona RIGA e il pulsante
N.Quest nella zona
centrale DATI.
Se viene presentata
un’altra modalità (p.es.
Somma di N.Quest), farvi
sopra due volte clic e
selezionare Conta. .
Si presenta la seguente finestra, dove bisogna
selezionare: Conta per ottenere la prestazione corretta.
A questo punto clic su OK e clic di nuovo su OK della
finestra precedente, e infine clic su Fine della finestra
Passaggio 3 di 3.
Si ottengono i dati di K27:L34.
Per ottenere le frequenze relative, operare sulla
sezione Mostra dati che si apre con un clic su
Opzioni >>
Scegliere % di colonna. I dati sono evidenziati nella
zona N27:O34.
Ripetere le operazioni per avere le frequenze assolute e relative con la tecnica del Pivot, delle
variabili Media dei voti e Domanda 1
3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
196 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content