close

Вход

Log in using OpenID

brochure 27 09 14

embedDownload
RELATORI E MODERATORI
Dr CORSO VITO
Dr CROCE GIUSEPPE
Dr CRAPANZANO ANDREA
Dr LUCCHESE FRANCESCO
Dr PUGLIESE ANTONINO
Dr RICEVUTO ANDREA
Dr SCUDERI GIOVANNI
Drssa SCROFANI MARIA GRAZIA
FORMAZIONE E RICERCA
E.C.M.
“ EDUCAZIONE - FORMAZIONE
ED AGGIORNAMENTO CONTINUO
IN MEDICINA “
LA FIMMG-METIS
ORGANIZZA:
ACCREDITAMENTO N° 247-100727
CREDITI FORMATIVI 8.5
TARGET 60 MEDICI
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Roma
Metis: P.zza Guglielmo Marconi, 25 - 00144
Tel: 0654896627 e-mail: [email protected]
Trapani
Dr Andrea Crapanzano: via Archi, 20/D
91100 TP Tel 0923 25910 - Cell 333 1173156
Pre – iscrizione al seguente indirizzo:
e- mail: [email protected]
FORMAZIONE E RICERCA
FORMAZIONE E RICERCA
Il corso è realizzato con il
contributo non condizionante
della Azienda farmaceutica
Merck Sharp & Dohme
APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA
NEL TRATTAMENTO
DELL’OSTEOPOROSI; LUCI E
OMBRE SULLA TERAPIA
FARMACOLOGICA E/0
CHIRURGICA
27 SETTEMBRE 2014
SEDE DEL CORSO:
AULA CONVEGNI BIBLIOTECA COMUNALE
COMUNE DI PACECO
VIA NUNZIO AGATE, 17
PACECO
RAZIONALE
L’ aumento della popolazione anziana, in particolare nel
nostro paese, rende ragione dell’ incremento dei dati di
morbilità legati a questo fenomeno ed alle
problematiche assistenziali che ne derivano. Fra queste,
le fratture legate al processo d’invecchiamento sono e
diventeranno sempre più una criticità, a causa delle
problematiche mediche che comportano,
ma anche
sociali, di assistenza e di utilizzo di risorse. Uno degli
eventi più drammatici, pericolosi e destabilizzanti per
una persona anziana e la sua famiglia è certamente una
frattura ossea, specie se a livello femorale. E’ quindi
evidente che un obiettivo professionale del medico di
medicina generale debba essere la prevenzione delle
fratture legate all’età. La fragilità ossea dovuta ad
osteoporosi o ad osteoporomalacia, deve essere
considerata solo una delle componenti che concorrono a
determinare il rischio di frattura, ed anzi, con l’avanzare
dell’età, il suo ruolo si fa sempre meno importante
rispetto alla instabilità posturale, alla comorbilità, alla
frequenza e gravità delle cadute. E’ molto importante,
comprendere che così come nella prevenzione degli
eventi cardiovascolari maggiori il medico è impegnato a
mantenere bassi i livelli di colesterolo a volte con l’uso di
farmaci, ma non raggiungerebbe alcun obiettivo se non
si preoccupasse anche di tenere sotto controllo abitudini
a rischio come fumo, alcool, PA, peso corporeo, lo stesso
accade per la prevenzione delle fratture, limitarsi al
solo intervento sulla densità ossea senza occuparsi del
rischio
di
caduta
intrinseco
ed
estrinseco,
dell’alimentazione, dell’attività motoria, dello stile di
vita, non produrrebbe risultati apprezzabili. L’Evento
Formativo ha lo scopo di aggiornare e rendere il
Medico di Famiglia in grado di proporre e attuare
interventi mirati a ridurre l'incidenza di fratture legate
alla età sull'intera popolazione dei propri assistiti e sul
singolo, mediante l’individuazione e l’ assistenza
(farmacologica e non farmacologica) dei soggetti ad alto
rischio di fratture
PROGRAMMA SCIENTIFICO
08.00 - 08.30 - Registrazione presso la
Segreteria Organizzativa.
Saluto di Benvenuto
- Dr Candela Pasquale
Segretario Provinciale FIMMG Trapani
- Dr Crapanzano Andrea – MMG –
Responsabile Provinciale Formazione Fimmg
Metis
Coordinatore: Dr Corso Vito – MMG –
Spec in Gastroenterologia
8.30 – 9.30 - Identificazione del paziente
osteoporotico: chi, come e quando trattare –
Croce Giuseppe –MMGSpec Neurologo
9.30-10.30 - Qualità dell’osso e rischio di
frattura
- Dr. Scuderi Giovanni – Geriatra Dirigente Medico PO S. Abate di Trapani
- Dr. Crapanzano Andrea -MMGSpec Geriatria e Gerontologia
10.30 – 11.00 - Coffee Break 11,00 – 12,00 – Nuove prospettive di
trattamento dell’osteoporosi
- Dr. Previti Baldassare – GeriatraDirigente Medico PO S. Abate di Trapani
12.00 – 13.00 - Le fratture da fragilità:
Inquadramento e trattamento chirurgico - Dr. Ricevuto Andrea – Spec Ortopedico – Casa
di Cura Villa dei Gerani di Trapani
13.00 – 13.30 - Ruolo degli alimenti e degli
integratori sul trofismo osseo
-Dr. Lucchese Francesco –MMgSpecialista in dietologia
13.30 – 14.00 - Lunch 14.00 – 15.00 – Il ruolo del fisiatra e della
terapia riabilitativa nel paziente osteoporotico
-Dr Pugliesi Antonino -Specialista in FKt
Casa di Cura Villa dei Gerani di Trapani
15,00-16,00 - 1° Caso Clinico –
- Dr. Corso Vito
16.00 – 16.30 – Osteoporosi: Utilità e
sostenibilità…..farmacovigilanza.
- Dr.ssa Scrofani Maria Grazia
Direttore Dipartimento del farmaco
ASP Trapani
16,30 – 17,00 - Presentazione 2 caso clinico
Osteoporosi maschile
Dr. Crapanzano Andrea
17.00 – 17.30 – Tavola rotonda con i Relatori.
Esiste una terapia personalizzata
dell’osteoporosi?
Dottori:
-Previti/Ricevuto/Croce/Scuderi/Scrofani/
Lucchese/Corso/Crapanzano.
17.30 – 18.00 – verifica del test di valutazione.
18.00 – 18.30 – considerazioni finali e chiusura
del convegno.
-Dr Corso Vito.
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
159 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа