close

Enter

Log in using OpenID

CITTÀ DI FIUMICINO - Comune di Fiumicino

embedDownload
CITTÀ DI FIUMICINO
(PROVINCIA DI ROMA)
COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
del reg. Oggetto: Presa d’atto della concessione n. 05/RM/2013 del contributo
regionale per la realizzazione del progetto: “Il mare: un forziere colmo di
data 04/03/2014 gemme” e conseguente rimodulazione del progetto definitivo.
N.
17
L’anno duemilaquattordici, il giorno quattro, del mese di marzo, alle ore 15.30, nella sala
delle adunanze del Comune, regolarmente convocata, si riunisce la Giunta alla quale risultano:
Presenti
1)
Montino Esterino
2)
Anselmi Anna Maria
3)
Sindaco
x
Vicesindaco
x
Ambrosini Roberta
Assessore
x
4)
Calicchio Paolo
Assessore
x
5)
Caroccia Angelo
Assessore
x
6)
di Genesio Pagliuca Ezio
Assessore
7)
Galluzzo Arcangela
Assessore
8)
Poggi Daniela
Assessore
Presenti n.
Assenti n.
Assenti
x
x
x
6
2
Partecipa il Segretario Generale d.ssa Stefania Dota.
Il Sindaco, constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta la riunione
ed invita i convocati a deliberare sull’oggetto sopraindicato.
LA GIUNTA COMUNALE
Premesso che sulla proposta della presente deliberazione, ai sensi e per gli effetti dell’art. 49
del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267:
• l’avv. Catia Livio, Dirigente dell’Area Attività Produttive, Formazione e Lavoro ad interim, ha
espresso, in data 04/03/2014, il parere che di seguito integralmente si riporta:
“Per quanto concerne la regolarità tecnica si esprime parere favorevole”;
• la d.ssa Sara Zaccaria, Dirigente dell’Area Economico-Finanziaria, ha espresso, in data
04/03/2014, il parere che di seguito integralmente si riporta:
“Per quanto concerne la regolarità contabile, valutati anche i riflessi diretti o indiretti sulla
situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’Ente, si esprime parere favorevole”.
-
-
-
-
-
-
-
-
Premesso che:
la Regione Lazio, Assessorato alle Politiche Agricole e Valorizzazione dei prodotti locali, con
determinazione n. A10216 del 27.10.2011, ha approvato l'Avviso Pubblico per l'attuazione della
Misura 3.4 "Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori" – finalizzata ad
incentivare una politica di qualità, di valorizzazione e di promozione nonché di sviluppo di strategie
di mercato per i prodotti della pesca e dell'acquacoltura – FEP Lazio 2007/13 – Reg. (CE) n.
1198/2006 (art. 40, parte 3 lett. a), pubblicato sul Supplemento BURL n. 178 del 21.11.2011 – per
l'ottenimento di un importo massimo ammissibile di € 60.000,00 (esclusa I.VA.);
la Giunta Comunale, con deliberazione n. 160 del 29/12/2011, ha approvato la presentazione del
Progetto definitivo denominato "Il Mare: un forziere colmo di gemme", la domanda di
finanziamento, il suo costo complessivo, il quadro economico di dettaglio e il cronoprogramma
dell'intervento;
in attuazione della predetta deliberazione l'Area Attività Produttive, servizio Agricoltura & Pesca,
con prot. n. 3919 del 18.01.2012, ha presentato alla Regione Lazio la proposta progettuale
soprarichiamata;
per la realizzazione delle azioni previste dal suddetto progetto è stata prevista una spesa complessiva
a cofinanziamento pari ad € 64.770,00 comprensiva di IVA;
la Regione Lazio, con nota prot. n. 083503 del 27.02.2012, ha comunicato l'ammissibilità del
progetto, avviando il procedimento per la valutazione, ed assegnando allo stesso il codice
03/PRO/12 e a seguito dell'istruttoria richiedeva documentazione integrativa;
il Comune di Fiumicino, Area Attività Produttive, servizio Agricoltura & Pesca, con prot. n. 63834
del 13 settembre 2012, ha provveduto ad inoltrare la documentazione richiesta dalla Regione Lazio;
la Regione Lazio, con nota prot. n. 554251 del 13.12.2012, ha comunicato, a conclusione
dell'istruttoria, l'ammissibilità parziale del progetto per un importo complessivo riconosciuto a
contributo di € 38.445,00 comprensiva di IVA non recuperabile;
in data 23 settembre 2013 la Regione Lazio ha adottato l'atto di concessione n. 05/RM/2013, con il
quale ha disposto la concessione a favore del Comune di Fiumicino del contributo complessivo di
€ 38.445,00 di cui € 38.445,00 quale contributo, per un investimento complessivo ammesso di
€ 38.445,00 per la realizzazione del progetto codice n. 03/PRO/12 ("Il Mare: un forziere colmo di
gemme") sub A);
Considerato che:
in forza dell'ammissibilità parziale dell'intervento, la Regione Lazio ha indicato le voci per le quali
non è stato possibile riconoscere il contributo, elaborando un nuovo prospetto che di seguito si
riproduce:
MISURA/INTERVENTO
RICHIESTO
AMMISSIBILE
Investimento
Contributo
Investimento
Contributo
Congresso Società Geografica Italiana
20.000,00
20.000,00
20.000,00
20.000,00
Project management
8.000,00
8.000,00
0
0
Stampa
5.950,00
5.950,00
5.950,00
5.950,00
Formazione
9.000,00
9.000,00
9.000,00
9.000,00
Contributo scuole e spese visive
12.000,00
12.000,00
0
0
Totale parziale
54.950,00
54.950,00
34.950,00
34.950,00
Spese generali (comprensive della
voce “coordinamento progetto”)
5.000,00
5.000,00
3.495,00
3.495,00
IVA
4.820,00
4.820,00
0
0
TOTALE GENERALE INVESTIMENTO
50.700,00
50.700,00
38.445,00
38.445,00
Valutati
i contenuti della predetta variante, che comporta una rimodulazione di alcuni aspetti del progetto,
come meglio specificati nella relazione allegata sub B) parte integrante della presente deliberazione;
–2–
-
-
Ritenuto che:
la soppressione di alcuni interventi non inficia la coerenza degli obiettivi del progetto;
è interesse dell'Amministrazione proseguire le finalità del progetto denominato "Il Mare: un forziere
colmo di gemme", volto alla promozione delle specie ittiche eccedentarie o sotto utilizzate della
costa mediterranea;
è opportuno approvare la variante al progetto, modificando il quadro economico di dettaglio che
sostanzia la scheda finanziaria ammessa a contributo;
Tutto ciò premesso,
Visto il D.Lgs. n. 267/2000;
Visto lo Statuto comunale;
Visto il Regolamento di organizzazione interna del Comune di Fiumicino;
Visto l'atto di concessione n. 05/RM/2013;
Vista la relazione alla variante al progetto;
Visti i pareri di cui all’art. 49 del TUEL;
Con voti unanimi resi in forma palese
DELIBERA
1. di prendere atto del provvedimento di concessione n. 05/RM/2013 con il quale la Regione Lazio ha
disposto la concessione a favore del Comune di Fiumicino del contributo complessivo di
€ 38.445,00, per un costo complessivo ammesso di € 38.445,00 per la realizzazione del progetto
codice n. 03/PRO/12 "Il Mare: un forziere colmo di gemme";
2. di approvare la rimodulazione al progetto definitivo ed il quadro economico, rielaborato sulla base
del contributo riconosciuto e concesso;
3. di stabilire che per quanto riguarda la copertura finanziaria gli stanziamenti di entrata del contributo
di € 38.445,00 e di spesa per 38.445,00 comprensivo di IVA non recuperabile a carico dell'Ente
saranno previsti nel Bilancio di Previsione 2014 dando atto altresì che la spesa sarà comunque
impegnata con apposita determinazione anche superando il vincolo di impegnabilità in dodicesimi
delle somme in quanto trattasi di spesa non suscettibile di pagamento frazionato in dodicesimi e per
evitare danni all'ente dovuti dalla perdita del contributo per ritardi connessi al mancato impegno di
spesa e realizzazione del progetto.
Infine la Giunta, con successiva unanime votazione palese
DICHIARA
la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell’articolo 134, comma 4, del decreto
legislativo 18 agosto 2000, n. 267.
–3–
–4–
–5–
–6–
–7–
–8–
–9–
– 10 –
– 11 –
– 12 –
– 13 –
– 14 –
– 15 –
– 16 –
– 17 –
– 18 –
– 19 –
– 20 –
– 21 –
– 22 –
– 23 –
– 24 –
– 25 –
Approvato e sottoscritto:
Il Sindaco
f.to: Esterino Montino
Il Segretario Generale
f.to: Stefania Dota
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
A T T ES TA
che la presente deliberazione:
è stata pubblicata dal giorno ............ ............... ........., per rimanervi per quindici giorni consecutivi
(art. 124, c. 1, d.lgs. n. 267/2000), nel sito web istituzionale di questo Comune accessibile al pubblico (art. 32, c. 1,
legge 18 giugno 2009, n. 69);
è stata trasmessa, in elenco, ai capigruppo consiliari (art. 125, d.lgs. n. 267/2000).
Dalla Residenza comunale, lì ............ ............... .........
Timbro
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
A T T ES TA
che la presente deliberazione:
è divenuta esecutiva decorsi dieci giorni dalla pubblicazione (art. 134, c. 3, d.lgs. n. 267/2000).
è immediatamente eseguibile (art. 134, c. 4, d.lgs. n. 267/2000).
Dalla Residenza comunale, lì ............ ............... .........
Timbro
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
A T T ES TA
che la presente deliberazione è stata pubblicata, per quindici giorni consecutivi, dal giorno ............ ............... .........
al giorno ............ ............... ......... (art. 124, c. 1, d.lgs. n. 267/2000), nel sito web istituzionale di questo Comune
accessibile al pubblico (art. 32, c. 1, legge 18 giugno 2009, n. 32).
Dalla Residenza comunale, lì ............ ............... .........
Timbro
Il sottoscritto, visti gli atti d'ufficio,
ATTESTA
che la presente deliberazione è copia conforme all'originale, da servire per gli usi consentiti dalla legge.
Dalla Residenza comunale, lì ............ ............... .........
Timbro
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 560 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content