close

Enter

Log in using OpenID

Analisi del mercato

embedDownload
Območna zbornica za severno
Primorsko
Analisi del mercato
E.I.N.E.
ISRAELE
IL MERCATO DELLE BEVANDE,
SUCCHI E NETTARI
Luglio, 2014
Indice
1.
CARATTERISTICHE SOCIO ECONOMICHE DEL PAESE E COMMERCIO CON LA SLOVENIA ..... 3
2. FLUSSI DEL COMMERCIO ESTERO NEL SETTORE DELLE BEVANDE, SUCCHI E NETTARI IN
ISRAELE ................................................................................................................................. 6
2.1 ESPORTAZIONE DI BEVANDE, SUCCHI E NETTARI ............................................................ 7
2.2 IMPORTAZIONE DI BEVANDE, SUCCHI E NETTARI ......................................................... 11
3.
IMPORTATORI E DISTRIBUTORI DI SUCCHI DI FRUTTA E BEVANDE ................................. 15
4.
I PRINCIPALI PRODUTTORI LOCALI ................................................................................. 16
5.
LE PIÙ IMPORTANTI FIERE AGROALIMENTARI NEL PAESE............................................... 22
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
2
1. CARATTERISTICHE SOCIO ECONOMICHE DEL PAESE E COMMERCIO CON LA
SLOVENIA
Israele è un paese tecnologicamente avanzato collocato nel Medio Oriente. Si trova lungo la costa
orientale del Mediterraneo e confina col Libano, Siria, Giordania ed Egitto. Israele rappresenta il
centro culturale e geografico dei tre continenti, Europa, Asia ed Africa. Si estende su circa 20.770
km2 e ha 8 milioni di abitanti. Oggi gli Ebrei rappresentano circa il 75,4% degli abitanti, le rimanenti
comunità religiose invece rappresentano circa il 24,6 % dei quali gli Arabi sono rappresentati dal
20.5%.
Fotografia 1: Posizione geografica dell’Israele
Foto: www.wikipedia.org, www.cia.gov
Nella capitale, nella storicamente importante Gerusalemme, vive, secondo i dati del Izvozno okno,
1,3 milioni di abitanti. La seconda città per importanza, centro industriale e finanziario del paese è Tel
Aviv con 3,3 milioni, segue uno tra i più grandi porti del Mediterraneo Haifa, con 1,2 milioni di
abitanti. Dal 1995 Israele fa parte del WTO (World Trade Organisation), inoltre nel 2000 ha firmato
l’accordo di libero scambio con l’UE.
In Israele, il settore agricolo rappresenta circa il 2% del PIL e da impiego a circa il 2% della
popolazione attiva. Per quanto riguarda la produzione di cibo, Israele può ritenersi autosufficiente
visto che copre i propri bisogni del 93%. I bisogni rimanenti si coprono con l’importazione di grano,
piante oleaginose, carne, caffe, cacao e zucchero.
In Israele il settore dell’industria rappresenta il 30% del PIL e da impiego al 16% della popolazione
attiva. Tra i settori industriali più importanti possiamo collocare la produzione di prodotti con un alto
valore aggiunto e che si basano su innovazioni tecnologiche (elettronica medica, telecomunicazioni,
computer hardware e software). Altri importanti settori sono anche l’industria del legno, carta,
genere alimentare, del tabacco, chimica, tessile e delle calzature, edile e l’industria della lavorazione
di diamanti.
Dal 2012 Israele registra una crescita positiva della produzione industriale. Nel 2012 la crescita era
del 3%, nel 2013 invece del 3,1 %. Per l’anno 2014 si annuncia una crescita della produzione
industriale del 3,9%.
Nel commercio estero Israele ha registrato un grande manco strutturale nello scambio di beni che nel
2013 era di 5,7 miliardi di EUR. Israele nel 2013 ha raggiunto 53,5 miliardi di EUR d’importazione e ha
esportato per 47,8 miliardi di EUR. In seguito elenchiamo i principali gruppi d’esportazione e
d‘importazione e i mercati di vendita e fornitura, partner commerciali esteri del paese.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
3
Tabella 1: I principali gruppi di prodotti di esportazione e importazione e i mercati
2013
I principali gruppi di prodotti
I principali gruppi di prodotti
d’esportazione 2013
d’importazione 2013
% del totale
Perle, pietre preziose, metalli
29,3
Combustibili minerali, oli
Attrezzatura elettrica e elettronica
13,6
Perle, pietre preziose, metalli
Attrezzatura
elettrica
e
Prodotti farmaceutici
9,2
elettronica
Diversi prodotti chimici
7,3
Macchinari, reattori nucleari
Macchinari, reattori nucleari
6,5
Veicoli
I mercati d’esportazione leader
I mercati d’importazione
2013
% del totale leader 2013
USA
26,6
USA
Hong Kong
8,1
Cina
Gran Bretagna
5,9
Germania
Belgio
4,7
Belgio
Cina
4,4
Italia
Fonte: Izvozno okno, Factiva; ITC, luglio 2014
leader, Israele
% del totale
20,4
12,9
10,5
9,2
6,9
% del totale
11,6
10,8
6,2
4,4
3,7
Tra i principali prodotti d’esportazione ci sono le perle, pietre preziose e metalli, attrezzatura
elettronica ed elettrica, prodotti farmaceutici, diversi prodotti chimici e macchinari e reattori
nucleari. Con la quota del 26,6 % nell’intera esportazione, gli USA rappresentano il mercato leader
per l’esportazione, seguono Hong Kong, Gran Bretagna, Belgio e Cina. Il mercato fornitore più grande
per l’Israele è rappresentato di nuovo dagli USA con quasi il 12% dell’intera importazione di questo
paese.
La Slovenia nel 2013 si è collocata al 42° posto tra i mercati d’esportazione e ha occupato il 44° posto
tra i mercati fornitori con lo 0,2 % del valore dell’intera importazione in questo paese.
Tabella 2: Panoramica dei flussi commerciali tra Slovenia e Israele nel periodo 2008-2014
Scambio commerciale in 1.000 EUR
Anno
Esportazione
Importazione
Totale
Saldo
2008
23.297
38.682
61.979
-15.385
2009
18.560
21.374
39.934
-2.814
2010
28.655
109.530
138.185
-80.875
2011
25.027
21.389
46.416
3.638
2012
35.970
20.807
56.777
15.163
2013
33.876
19.901
53.777
13.975
2014*
11.192
19.733
30.925
-8.541
Fonte: Izvozno okno, 2014
Nota: (*) i dati sono riferiti per il periodo gennaio – marzo (aggiornati giugno 2014).
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
4
Il principale prodotto d’esportazione che il nostro paese esporta in Israele sono i macchinari elettrici
e attrezzatura e loro parti, dispositivi per registrare o riprodurre video o suoni e parti e accessori per
questi prodotti, con il 24% dell’intera esportazione in questo paese. Con il 19% troviamo al secondo
posto carta e cartone, lavori di pasta di cellulosa, di carta o di cartone, al terzo posto con l’8%
troviamo prodotti di pietra, gesso, cemento, calcestruzzo, amianto, mica o materiali simili, lavori di
ceramica, vetro e prodotti di vetro.
Tabella 3: Esportazione della Slovenia in Israele nel 2013 per gruppi di prodotti (in 1.000 EUR)
Quota
24%
EUR
7.983
19%
8%
6.411
2.814
6%
2.095
6%
1.996
5%
1.775
Gruppo di prodotti
Macchinari elettrici e attrezzatura e loro parti, dispositivi per
registrare o riprodurre video o suoni e parti e accessori per questi
prodotti,
Carta e cartone, lavori di pasta di cellulosa, di carta o di cartone
Prodotti di pietra, gesso, cemento, calcestruzzo, amianto, mica o
materiali simili, lavori di ceramica, vetro e prodotti di vetro.
Reattori nucleari, caldaie, macchinari e dispositivi meccanici, loro
parti
Strumenti ed apparecchi di ottica, per fotografia e per
cinematografia, di misura, di controllo o di precisione; strumenti ed
apparecchi medico-chirurgici; parti ed accessori di questi strumenti o
apparecchi
Vetture automobili, tranne veicoli per strade ferrate o simili loro
parti ed accessori
Fonte: Izvozno okno, 2014
Al primo posto tra i prodotti importati in Slovenia da Israele, si trova la frutta commestibile e
noccioline, scorze di agrumi o di meloni e angurie con il 18% dell’intera importazione da questo
paese. Seguono ortaggi o legumi, piante, radici e tuberi (15%), materie plastiche e lavori di tali
materie, caucciù e prodotti in caucciù e gomma (14%), macchinari elettrici e attrezzatura e loro parti,
dispositivi per registrare o riprodurre video o suoni e parti e accessori per questi prodotti (10%),
prodotti dell’industria chimica o simili (9%), prodotti organici chimici (6%).
Tabella 4: L’importazione in Slovenia dall’Israele nel 2013 per gruppi di prodotti (in 1.000 EUR)
Quota
18%
EUR
3.677
15%
14%
2.976
2.710
10%
2.075
9%
1.774
6%
1.216
Fonte: Izvozno okno, 2014
Gruppi di prodotti
Frutta commestibile e noccioline, scorze di agrumi o di meloni e
angurie
Ortaggi o legumi, piante, radici e tuberi
Materie plastiche e lavori di tali materie, caucciù e prodotti in
caucciù e gomma
Macchinari elettrici e attrezzatura e loro parti, dispositivi per
registrare o riprodurre video o suoni e parti e accessori per questi
prodotti
Prodotti dell’industria chimica o simili
Prodotti organici chimici
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
5
2. FLUSSI DEL COMMERCIO ESTERO NEL SETTORE DELLE BEVANDE, SUCCHI E NETTARI
IN ISRAELE
Facendo l’analisi dei flussi del commercio estero nel settore di bevande, succhi e nettari abbiamo
approfondito le caratteristiche della categoria TARIC 2009 che comprende i seguenti tipi di suchi:
2009
Succhi di frutta (incluso il mosto di uva) e succhi di verdura, non fermentati e che non
contengono alcol aggiunto, che contengono zucchero aggiunto o altri dolcificanti o
nessuno
1. Succo d’arance
2. Succo di pompelmo (incluso il succo di pomelo)
3. Succo di altri tipi di agrumi
4. Succo d’ananas
5. Succo di pomodoro
6. Succo d’uva (incluso il mosto d’uva)
7. Succo di mele
8. Succo di altri tipi di frutta o ortaggi
9. Mix di succhi
Oltre alla categoria su elencata nell’analisi includiamo anche la categoria Taric 2202 del quale fanno
parte le altre bibite analcoliche, eccetto i succhi della categoria 2009:
2202
Acqua, inclusa acqua minerale e gassata con aggiunta di zucchero o di altri dolcificanti o di
aromatizzanti e altre bibite analcoliche tranne diversi succhi di frutta o verdura della categoria
numero 2009
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
6
2.1
ESPORTAZIONE DI BEVANDE, SUCCHI E NETTARI
Nel 2013 Israele ha esportato quasi 181.676 tonnellate di succhi di frutta e verdura non fermentati,
del valore complessivo di quasi 322,5 milioni di dollari. Il valore medio per ogni tonnellata di suchi
esportati nel 2013 era di 1.775 dollari. Il mercato più importante per l’esportazione dei succhi è il
Giappone con il 20,2% di succhi esportati, al secondo posto si trova la Cina, dove l’Israele esporta
49,7 miliardi di dollari di questi beni, che rappresenta il 15,4 %, al terzo e quarto posto si trovano
l’Olanda e la Federazione Russa con il 13,9 e 11,6% dell’intera esportazione dei succhi di frutta e
verdura non fermentati. La Cina di sicuro rappresenta il mercato d’esportazione più dinamico visto
che nel 2013 l’esportazione in questo paese è aumentata del 49% in confronto all’anno 2012.
Tabella 5: L’ESPORTAZIONE di succhi di frutta e verdura non fermentati per paesi importatori (TARIC
2009), Israele 2013
Paese importatore
Valore
dell’esportaz
ione 2013 (in
1.000 USD)
Quota
nell’esportazi
one
dell’Israele
(%)
Quantità
esportate nel
2013
(in tonnellate)
Valore
per unità
(USD/uni
tà)
Crescita
del valore
dell’esport
azione
2009-2013
(in %)
Crescita del
valore
dell’esporta
zione 20122013
(in %)
1
Giappone
65.244
20,2
26.887
2.427
26
-9
2
Cina
49.727
15,4
23.912
2.080
21
49
3
Olanda
44.926
13,9
39.311
1.143
14
-7
4
37.423
11,6
19.301
1.939
9
-25
5
Federazione
Russa
Tailandia
19.651
6,1
8.727
2.252
35
19
6
Germania
11.237
3,5
11.412
985
2
5
7
Bielorussia
10.314
3,2
5.291
1.949
5
-26
8
Polonia
10.093
3,1
5.213
1.936
8
-2
9
Kazakistan
10.006
3,1
4.894
2.045
19
-30
1
0
1
1
1
2
1
3
1
4
1
5
Francia
9.607
3
9266
1.037
-18
31
Italia
7.260
2,3
4.401
1.650
-6
-24
Taipei cinese
5.958
1,8
3.033
1.964
15
10
Repubblica
Corea
Turchia
5.571
1,7
2.487
2.240
-3
15
5.570
1,7
2.755
2.022
13
-10
Australia
2.717
0,8
1.456
1.866
10
-20
Altri paesi
27.176
8,6
13.330
/
/
/
322.480
100
181.676
1.775,02
/
/
TOTALE - mondo
Fonte: Trade Map 2014, mirror data*, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*I dati statistici (mirror data), sono stati ricavati in base al mirroring statistico e sono stati ricostruiti in base ai
dati rapportati dai paesi partner d’esportazione/importazione.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
7
Grafico 1: Esportazione dei succhi (TARIC 2009), per anno, Israele
Fonte: Trade Map 2014, mirror data, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
In seguito elenchiamo l’esportazione dei succhi dall’Israele per tipi di succhi dove possiamo dire che
tra i tipi d’esportazione prevale il suco d’arancia con il 14% dell’intera esportazione. La maggior parte
del succo d’arancia Israele esporta in Cina, Taipei cinese, Federazione Russa e Bielorussia. Tra gli altri
succhi importanti per l’esportazione dell’Israele si colloca anche il succo di pompelmo, i mix di succhi
e succhi d’arancia congelati.
Tabella 6: ESPORTAZIONE per tipi di succhi, Israele, 2013
TARIC
codice
Descrizione del prodotto
Valore
dell’esporta
zione 2013
(in 1.000
USD)
Crescita
annua del
valore
2009-2013
(%)
Crescita
annua del
valore 20122013 (%)
'200919
Succo d’arancia, altro
48.077
27
1
'200929
Succo di pompelmo, con valore Brix oltre 20
35.417
20
-18
'200921
Succo di pompelmo, con valore Brix fino a 20
30.170
4
-13
'200990
Mix di succhi
28.740
6
-3
'200911
Succo d’arancia, congelato
24.844
38
0
'200939
Citrus da altri tipi di agrumi, con il valore Brix
superiore del 20
22.256
47
14
9.647
-9
792
Succo da altri tipi di frutta e verdura
'200980
'200931
Citrus da altri tipi di agrumi, con il valore Brix
fino a 20
6.168
-18
5
5.205
7
-40
'200979
Succo d’ananas, con valore Brix superiore a
20
Succo di mela, con valore Brix superiore a 20
5.016
14
-53
'200969
Succo d’uva (compreso mosto d’uva), con
3.466
93
42
'200949
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
8
valore Brix superiore a 30
Succo d’arancia, non congelato, con valore
Brix fino a 20
Succo di pomodoro
'200912
'200950
3.183
-27
-36
35
-41
-79
11
-45
450
5
-58
-96
Succo d’uva (compreso mosto d’uva), con
valore Brix fino a 30
Succo di mela, con valore Brix fino a 20
'200961
'200971
Succo d’ananas, con valore Brix fino a 20
'200941
Fonte: Trade Map 2014, mirror data*, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*I dati statistici (mirror data), sono stati ricavati in base al mirroring statistico e sono stati ricostruiti in base ai
dati rapportati dai paesi partner d’esportazione/importazione.
Grafico 2: Esportazione del succo d’arancia, quota per paesi importatori, Israele 2013
Esportazione del succo d'arancia e altro, quote per paesi imortatori,
2013
21%
3%
4%
58%
6%
8%
Fonte: Trade Map 2014, direct data, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
9
Tabella 7: Esportazione di acque con zucchero aggiunto, acque gassate e altre bibite analcoliche
(Taric 2202) , Israele, 2013
Paese importatore
Valore
dell’esportaz
ione 2013 (in
1.000 USD)
Quota
nell’esportaz
ione
dell’Israele
(%)
Quantit
à
esportat
e nel
2012
(in
tonnella
te)
Valore
per unità
(USD/uni
tà)
Crescita del
valore
dell’esportaz
ione 20092013
(in %)
Crescita del
valore
dell’esportaz
ione 20122013
(in %)
1
USA
2.680
37,2
2.625
1.021
-2
18
2
Francia
1.745
24,2
895
1.950
-20
24
3
Regno Unito
1.318
18,3
1.508
874
-6
2
4
Belgio
556
7,7
549
1.013
30
31
5
Canada
241
3,3
243
992
18
-25
6
Repubblica Ceca
204
2,8
188
1.085
3
13
7
Australia
Repubblica
Sudafricana
96
1,3
182
527
18
-51
66
0,9
69
957
194
500
Norvegia
Federazione
Russa
49
0,7
2
24.500
21
-2
38
0,5
39
974
169
-7
Ucraina
38
0,5
62
613
/
/
Lituania
34
0,5
44
773
/
3
Svezia
32
0,4
3
10.667
49
-63
Cipro
21
0,3
13
1.615
-51
-54
Olanda
20
0,3
24
833
54
/
16
203
0,2
0,9
1
40
16.000
/
/
/
/
/
7.212
100
6.487
1.111,76
/
/
8
9
1
0
1
1
1
2
1
3
1
4
1
5
1
6
Slovenia
Altri paesi
TOTALE – mondo
Fonte: Trade Map 2014, mirror data*, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*I dati statistici (mirror data), sono stati ricavati in base al mirroring statistico e sono stati ricostruiti in base ai
dati rapportati dai paesi partner d’esportazione/importazione.
L’esportazione dall’Israele delle altre bibite analcoliche nel 2013 era di 7,2 milioni di dollari. La
quantità delle bevande esportate nel 2013 era di 6.487 tonnellate, ad un valore d’esportazione
medio di 1.111,76 dollari per tonnellata. La crescita più grande dell’esportazione riguarda la
Repubblica Sudafricana ovvero per cinque volte.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
10
2.2
IMPORTAZIONE DI BEVANDE, SUCCHI E NETTARI
L’importazione dell’Israele dei succhi di frutta e verdura non fermentati (gruppo Taric 2009) nel 2013
era di 67,07 milioni di dollari. Il mercato fornitore è di sicuro il Brasile, dal quale Israele importa il
28,8 % di tutti i succhi di questo gruppo. Altri mercati fornitori importanti sono anche Repubblica
Sudafricana, USA, Cina e Messico. L’importazione dal Messico nell’ultimo anno e aumentato
moltissimo ovvero addirittura del 432%, lo stesso vale per l’importazione dall’Olanda che è
aumentata per quattro volte.
Tabella 8: IMPORTAZIONE di succhi di frutta e verdura non fermentati per paesi importatori (TARIC
2009), Israele, 2013
Paese esportatore
1
2
Brasile
Repubblica
Sudafricana
Valore
dell’importaz
ione 2013 (in
1.000 USD)
Quota
nell’importaz
ione
dell’Israele
(%)
Quantit
à
importa
te nel
2013
(in
tonnella
te)
Valore
per unità
(USD/un
ità)
Crescita del
valore
dell’importaz
ione 20092013
(in %)
Crescita del
valore
dell’importaz
ione 20122013
(in %)
19.335
28,8
10.414
1.857
42
8
8.510
12,7
4.848
1.755
28
46
-1
50
3
USA
7.273
10,8
/
4
Cina
6.977
10,4
4.545
1.535
11
-14
5
Messico
5.003
7,5
3.955
1.265
-3
432
6
Argentina
2.716
4
1.978
1.373
-17
-43
7
Tailandia
2.662
4
2.686
991
-24
-26
8
Turchia
2.365
3,5
1.198
1.974
11
-41
9
Olanda
2.058
3,1
/
/
33
423
Uruguay
1.724
2,6
954
1.807
-1
6
Austria
1.648
2,5
511
3.225
17
-4
Egitto
1.382
2,1
1.661
832
-19
-24
Spagna
1.303
1,9
1.208
1.079
30
-78
Italia
1.090
1,6
313
3.482
11
-2
Filippini
Altri paesi
555
2.468
0,8
3,7
817
/
679
/
20
/
-10
/
67.069
100
/
/
/
/
1
0
1
1
1
2
1
3
1
4
1
5
TOTALE - mondo
Fonte: Trade Map 2014, mirror data*, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*I dati statistici (mirror data), sono stati ricavati in base al mirroring statistico e sono stati ricostruiti in base ai
dati rapportati dai paesi partner d’esportazione/importazione.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
11
Grafico 3: Importazione dei succhi (TARIC 2009), per anno, Israele
Vir: Trade Map 2014, mirror data, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
Tabella 9: IMPORTAZIONE per tipo di succo , Israele,
TARIC codice
Descrizione del prodotto
'200911
Succo d’arancia, congelato
'200939
Citrus da altri tipi di agrumi, con il
valore Brix superiore del 20
Succo da altri tipi di frutta o verdura
'200980
'200949
Succo di pompelmo, con valore Brix
superiore a 20
Succo di mela, con valore Brix
superiore a 20
Succo d’ananas, con valore Brix
superiore a 20
'200961
Succo d’uva (compreso mosto d’uva),
con valore Brix fino a 30
'200929
'200979
'200969
Citrus da altri tipi di agrumi, con il
valore Brix fino a 20
Succo d’ananas, con valore Brix fino a
20
Succo d’uva (compreso mosto d’uva),
con valore Brix superiore a 30
'200912
Succo d’arancia, non congelato, con
valore Brix fino a 20
'200931
'200941
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
Valore
dell’esportazione
2013
(in 1.000 USD)
Crescita
annua del
valore
2009-2013
(%)
Crescita annua
del valore 20122013 (%)
30.810
21
6
8.466
-6
-14
7.781
-1
-35
7.584
7
-15
6.272
9
31
3.841
-20
-1
2.384
-7
-22
811
9
13
689
31
475
-8
-57
362
10
3922
12
'200990
Mix di succhi
287
-13
23
'200950
Succo di pomodoro
185
6
9
'200971
Succo di mela, con valore Brix fino a
20
139
-11
16
'200919
Succo d’arancia, altro
1
-67
Succo di pompelmo, con valore Brix
'200921
fino a 20
1
-5
Fonte: Trade Map 2014, direct data*,lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*Dati statistici (direct data), derivano da fonti nazionali e locali del paese fornitore dei dati .
-
La quota più grande tra i gruppi di succhi importati rappresenta il succo d’arancia congelato ovvero il
45% dell’intera importazione di succhi. Israele importa anche Citrus da altri tipi di agrumi (12%),
Succo da altri tipi di frutta o verdura (11%), succo di pompelmo (11%) e suco di mela (9%). Addirittura
il 70,9% del gruppo d’importazione di succhi principale Israele importa dal Brasile.
Grafico 4: IMPORTAZIONE del succo d’arancia congelato (TARIC 200911), quote per paesi
esportatori, Israele 2013
IMPORTAZIONE di succo d'arancia congelato, Israele 2013
1%
7%
5% 3%
13%
71%
Vir: Trade Map 2014, direct data, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
13
Tabella 10: importazione dell’acqua con zucchero aggiunto, acque gassate e altre bibite analcoliche
(TARIC 2202), Israele, 2013
Paese
esportatore
Valore
dell’importazion
e 2013 (in 1.000
USD)
Quota
nell’importazi
one
dell’Israele
(%)
Quantità
importate
nel 2013
(in
tonnellate)
Valore per
unità
(USD/unità)
Crescita
del
valore
dell’imp
ortazion
e 20092013
(in %)
Crescita
del
valore
dell’imp
ortazion
e 20122013
(in %)
1
Polonia
21.013
35,7
27.250
771
-11
21
2
Turchia
7.317
12,4
7.920
924
93
141
3
Italia
4.769
8,1
11.541
413
295
79
4
Belgio
3.995
6,8
3.954
1.010
0
36
5
USA
3.658
6,2
3.600
1.016
81
35
6
Olanda
3.473
5,9
/
/
-41
44
7
Tailandia
2.854
4,8
3.159
903
81
-3
8
Germania
2.075
3,5
636
3.263
26
24
9
Austria
1.795
3
834
2.152
-19
94
Grecia
1.271
2,2
1.408
903
/
-18
Lettonia
1.165
2
877
1.328
/
2.327
Francia
1.156
2
912
1.268
117
-11
Romania
785
1,3
600
1.308
15
70
Taipei cinese
689
1,2
466
1.479
15
108
466
2.379
0,8
4,1
1.032
/
452
/
10
/
-1
/
58.860
100
/
/
/
/
1
0
1
1
1
2
1
3
1
4
1
5
Ucraina
Altri paesi
TOTALE - mondo
Fonte: Trade Map 2014, mirror data*, lavorazione dei dati Fimago d.o.o.
*I dati statistici (mirror data), sono stati ricavati in base al mirroring statistico e sono stati ricostruiti in base ai
dati rapportati dai paesi partner d’esportazione/importazione.
In Israele il valore dell’importazione di altre bibite analcoliche è di 58,8 milioni di dollari, per quasi il
12% in meno dell’importazione di succhi di frutta e verdura. Il maggiore aumento dell’importazione
nel 2013 l’Israele l’ha registrato per la Lettonia, ovvero per addirittura il 2.327%.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
14
3. IMPORTATORI E DISTRIBUTORI DI SUCCHI DI FRUTTA E BEVANDE
Azienda:
Contatti:
TEMPO
Sede
MAVUA GROUP OF COMPANIES
Tel.
Fax
E-mail
Web
Sede
ROBERTO FOOD LTD.
I.E.T.C
MIRO FOODS INTERNATIONAL LTD.
PROTARY MARKETING LTD.
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
Tel.
2 Giborey Israel St.
Natanya South, Israel
+972-9-9660324
+972-9-8630712
[email protected]
http://www.tempo.co.il
6, Ha-Solelim St.
Tel-Aviv, Israel
+972-35626612
Fax
+972-35626615
E-mail:
[email protected]
Web
http://www.mavua.com/
Sede
Tel.
Hachortim Street#8, Holon 58811,
Israel
+972 3 550 39 93
Fax
+972 3 550 39 93
Web
www.robertofood.com
Sede
Tel.
41 Ya'akov St.
67272Rehovot, Israel
+972-8-946-1007
Fax
/
E-mail
[email protected]
Web
http://www.ietcus.com/
Sede
Tel.
22, Maskit st. P.O.S 12751
Herzliya 46733 ISRAEL
+ 972 - (0) 9-9562188
Fax
+972 - (0) 9-9562169
E-mail
[email protected]
Web
http://www.mirofoods.com/
Sede
Industrial zone Kanot, P.O.B. 2050 Gedera, Israel
Tel.
+972-88692814
Fax
+972-88692816
E-mail
[email protected]
Web
http://www.protary.com/
15
4. I PRINCIPALI PRODUTTORI LOCALI
GAN SHMUEL GROUP
8
5
INDIRIZZO
TELEFONO
FAX
E-MAIL
SITO WEB
ATTIVITÀ
D.N. HEFER
GAN SHEMU'EL 38810
ISRAEL
+9724.6320039
+9724.6320032
http://www.ganshmuel.com
Produzione e distribuzione di succhi di frutta, sciroppi e
basi di frutta.
Gan Shmuel Group, è una società che con l’unione dei due più grandi produttori di prodotti di agrumi
e altra frutta, è diventa un produttore di concentrati di suchi e mix di qualità, noto in tutto il mondo.
La società è presente nel segmento dei succhi di frutta e bevande con i seguenti prodotti che
producono anche per altri marchi stranieri:
1. AGRUMI
Succhi e nettari
Imballaggio:
330 ml, 1 l. Combi-Bloc cartoni
500 ml, 1 l. PET o bottiglie
bag-in-box imballaggio
Gusti: Arancia, pompelmo bianco, pompelmo rosso,
pompelmo dolce, mandarino, limone.
2. Tropical & Others
Succhi e nettari
Imballaggio:
330 ml, 1 l Combi-Bloc cartoni
500 ml, 1 l PET o bottiglia
bag-in-box imballaggio
Gusti: mela, pesca, albicocca, pera, ananas, guava, uva, mango, fragola-banana, limone,
menta, melograno, pomodoro, diversa verdura mix tropicali
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
16
PRIGAT INTERNATIONAL
INDIRIZZO
TELEFONO
FAX
E-MAIL
SITO INTERNET
Attività
Gat Givat Haim, M.P Hefer, Israel
+ 972 4 6368982
/
[email protected]
www.prigat.com
Produzione e distribuzione di succhi di frutta e
sciroppi.
Prigat è il marchio israeliano leader di succhi di frutta con più di 60 anni di tradizione. Fa parte della
società globale GAT FOODS che è il produttore internazionale leader di componenti e materie prime
per l’industria delle bevande. La società è presente nel settore dei succhi di frutta e bevande con i
seguenti marchi:
1. PRIGAT 100% JUICE
Succo di alta qualità
La linea Prigat 100% è prodotta con cura dal 100% di concentrati di succo, senza
aditivi e conservanti.
2. PRIGAT FRESHLY-SQUEEZED (spremuto – fresco)
Natural juice, senza zucchero aggiunto, senza coloranti e conservanti
Con il prodotto Prigat freshly-squeezed la società ha cercato di
avvicinarsi il poi possibile al succo naturale. Per il breve processo di
pastorizzazione si conserva il gusto e i valori nutrizionali del frutto.
Tipologia: classico e prodotto biologicamente
3. PRIGAT SOFT DRINK
Linea leader nella categoria di bevande light
La linea Prigat Soft Drink è la leader nel settore delle bevande light sul
mercato israeliano.
9 gusti: pompelmo, uva, uva merlot, arancia, mango, fragola-banana,
melograno, pompelmo diet, e ananas
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
17
4. PRIGAT NECTAR
Nettare di frutta ricco
La linea di nettari di frutta ricchi di consistenza cremosa e con un alto contenuto di
frutta, 25% - 50%.
6 gusti: mango, fragola-banana, guava, pesca, mela-rosa canina
5. PRIGAT SCIROPPO
Sciroppo per mescolare con l’acqua senza conservanti e coloranti. Con
una bottiglia di plastica di 750 ml si può preparare circa 30 bicchieri.
6. PRIGAT FROZEN CONCENTRATE
Concentrato congelato in diversi gusti per mescolare con l’acqua
La linea Prigat Soft Drink è leader nel settore di bevande leggere sul mercato israeliano.
9 gusti: pompelmo, uva, uva merlot, arancia, mango, fragola-banana, melograno,
pompelmo diet e ananas
7. PRIGAT HERBAL INFUSION
Una nuova bibita rinfrescante con diversi gusti alle erbe: menta, limone – verbena e
salvia-citronella
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
18
TEMPO
INDIRIZZO
2 Giborey Israel St.
Natanya South,
Israel
+972-9-9660324
+972-9-8630712
[email protected]
http://www.tempo.co.il
Produzione e distribuzione di bevande
TELEFONO
FAX
E-MAIL
SITO INTERNET
ATTIVITÀ
La società è stata costituita nel 1953 ed è uno tra i maggiori fornitori di succhi di frutta, bibite
gassate, birra, bevande energetiche e bevande alcoliche. È anche l’esclusivo distributore della
PepsiCo e commercia i suoi marchi più importanti – Pepsi Max, Pepsi 7up e altri. La società è
presente nel settore delle bevande con i seguenti marchi:
1.
JUMP

Imballaggio: 330 ml
5 gusti: arancia, pompelmo, pompelmo diet, uva, fragola-banana

Imballaggio: 500 ml
3 gusti: arancia, pompelmo, uva

Imballaggio: 1,5 l
7 gusti: arancia, pompelmo, pompelmo diet, uva, fragola-banana, mangomaracuja, mela
2. JUMP ICE TEA (thè freddo)
 Imballaggio: 330 ml
Gusto: pesca
 Imballaggio: 500 ml
2 gusti: pesca, mela
 Imballaggio: 1,5 l
2 gusti: pesca, mela
3. CIDER GALILEE
 Imballaggio: 330 ml bottiglia
Gusto: mela chiara, mela effervescente, mela – concentrato naturale
 Imballaggio: 1,5 l
Gusto: mela chiara
 Imballaggio: 330 ml lattina
Gusto: mela chiara, mela effervescente leggera, pesca, mango
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
19
PRINIV
INDIRIZZO
Priniv Ltd.,
Moshav Dvora,
Doar Na Hagilboa 19206,
Israel
+972-4-6499262
+972-4-6499263
[email protected]
http://www.priniv.com
Produzione e distribuzione di succhi di frutta e bevande
TELEFONO
FAX
E-MAIL
SITO INTERNET
ATTIVITÀ
La società Priniv è stata costituita già nel lontano 1985 dal signor Asher Yaniv.
La società è stata costituita per soddisfare la richiesta di succhi naturali e di alta qualità e con prezzi
competitivi.
Assortimento dei prodotti:
-
Frullati:
1.
-
BANANA +
Imballaggio: bottiglia 250 ml
4 gusti: banana-dattero, banana-fico, banana-arancia,
banana-fragola,
100 % Succhi:
1.
CARROT +
Imballaggio: bottiglia 250 ml
3 gusti: carota, carota-arancia, carota-mela
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
20
2. 100% JUICE
Imballaggio: bottiglia 250 ml
7 gusti: carota, arancia, mela, mela succo chiaro,
melograno, ananas, pompelmo rosso
-
Bevande:
1. Mango Passion Fruit Nectar
2. Guava Nectar
3.
Kiwi, Pear and Apple Nectar
4.
Mint Lemonade Soft Drink
5.
Cranberry Nectar
6.
Primonade
7.
Lemonade Lemongrass Verbena Soft Drink
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
21
5. LE PIÙ IMPORTANTI FIERE AGROALIMENTARI NEL PAESE
Israfood
Data:
25.11.2014 – 27.11. 2014
Luogo:
Israeli Trade Fairs & Convention Center:
101 Rochach Blvd., Tel-Aviv
Organizzatore/contatti:
Stier Group Ltd. 12 Tversky St. Tel-Aviv 6721013 Israel
Tel: +972-3-5626090
Fax: +972-3-5615463
[email protected]
http://www.stier.co.il
Settori:
Industria alimentare, settore delle bevande
Fresh AgroMashov
Data:
23.06.2015 – 24.06. 2015
Luogo:
Israeli Trade Fairs & Convention Center:
101 Rochach Blvd., Tel-Aviv
Organizzatore/contatti:
MASHOV LTD, 118 Hachaluts St., Beer-Sheva 84207, ISRAEL
Tel: +972-8-6273838
Fax: +972-8-6230950
[email protected]
http://agro.mashovgroup.net
Settori
Settore agroalimentare, prodotti freschi agroalimentari
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
22
Agritech Israel
Data:
28.04.2015 – 30.04. 2015
Luogo:
Israeli Trade Fairs & Convention Center:
101 Rochach Blvd., Tel-Aviv
Organizzatore/contatti:
Kenes Exhibitions
P.O.box 56
Ben Gurion Airport
Tel Aviv
70100 Israel
+972 3-9727582
Fax: +972 74-7536482
[email protected]
http://www.agritech.org.il/
Settori:
Tecnologia agroalimentare, qualità e sicurezza del cibo
GZS Območna zbornica za severno Primorsko
23
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 710 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content