close

Enter

Log in using OpenID

bando certificazione ECDL C1 - - IISS "Vincenzo Calò"

embedDownload
Prot. n. 1565
/C14 G
Grottaglie, 20/02/2014
Spett. le Dirigente Scolastico
ISISS ELSA MORANTE
CRISPIANO
[email protected]
ITC BACHELET TARANTO
[email protected]
ITIS PACINOTTI TARANTO
[email protected]
SMS COLOMBO TARANTO
[email protected]
ISTITUTO D’ISTR.SUP. LISIDE
TARANTO
[email protected]
CUP: E46G13001620007
CIG: XDD0DEBED7
Invito per
SELEZIONE DI ENTE ESTERNO CERTIFICATORE
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO il testo del Programma Operativo Nazionale 2007 IT 05 1 PO 007 “Competenze per lo Sviluppo” relativo al Fondo
Sociale Europeo;
VISTO il Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001 “Regolamento concernente le istruzioni generali sulla
gestione amministrativo/contabile delle istituzioni scolastiche”;
VISTO IL Codice dei Contratti Pubblici 163/2006;
VISTI il Regolamento (CE) n.396/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 6 maggio 2009 che modifica il
regolamento (CE) n.1081/2006 relativo al FSE;
VISTO l’avviso per la presentazione dei Piani Integrati AOODGAI/2373 del 26/02/2013 del MIUR – Direzione Generale
per gli Affari Internazionali dell’Istruzione Scolastica Ufficio IV;
VISTE le Disposizioni ed Istruzioni per l’attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007/2013 –
Programmazione 2007-2013;
www.artisticocalolisippo.it
VISTO l’avviso di autorizzazione all’avvio delle attività FSE del MIUR nota prot. n. AOODGAI- 11919 DEL 19/11/2013;
VISTA le delibera del Collegio dei Docenti del 12/04/2013 e del Consiglio di Istituto del 17/10/2013 con cui è stato
approvato il Piano Integrato di Istituto 2013;
CONSIDERATO che, nell’ambito dell’obiettivo C1: “Interventi formativi rivolti agli alunni”, i progetti
“L’INFORMATICA CON UN CLICK” e “L’INFORMATICA A TARANTO” necessitano di procedere alla
individuazione di Ente accreditato AICA “Test center ECDL" abilitato al rilascio della certificazione ECDL START E
FULL;
INDICE BANDO DI SELEZIONE con affidamento mediante COTTIMO FIDUCIARIO PER
TITOLI COMPARATIVI
per l’individuazione di un ENTE ESTERNO CERTIFICATORE nell'ambito del
progetto C-1-FSE-2013-313
“L’Informatica con un click” e “Informatica a Taranto”
riservato agli alunni del nostro Istituto
La selezione avverrà tra scuole statali accreditate quali Agenzie Formative “TEST CENTER ECDL"
dall'AICA - Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico.
Le selezioni saranno effettuate dal Gruppo Operativo di Piano secondo i seguenti criteri:
1. Offerta economica più vantaggiosa, relativa a n. 40 partecipanti, che dovrà indicare il costo
relativo al pacchetto degli esami necessari per ottenere la certificazione finale ECDL START o
ECDL FULL. Eventuali richieste di frazioni del pacchetto d’esame ovvero rinuncia ad alcuni
moduli facenti parte dello stesso saranno quantificati economicamente con differenza da
detrarre dal corso totale; eventuale costo per l'erogazione delle skills card virtuali, a totale
carico degli alunni, i quali provvederanno direttamente alla fase dell’acquisto; deve essere
prevista nei costi anche la ripetizione del test per un’altra sessione, in caso di fallimento della
prima;
2. Curriculum dell’Ente Certificatore accreditato per il rilascio dell’ECDL;
Si procederà all’affidamento dell’incarico anche in presenza di una sola offerta purché congrua e
pienamente rispondente alle esigenze progettuali.
A) COMPITI DELL’ENTE CERTIFICATORE
L’Ente esterno, mediante suoi esaminatori, dovrà sottoporre i corsisti agli esami previsti per il rilascio
della certificazione ECDL full per n° 15-20 alunni, ed ECDL start per altri 15-20 alunni, secondo il
calendario concordato con il GOP di Istituto. Ai corsisti che avranno superato, con esito positivo, i
suddetti esami, dovrà essere rilasciata la relativa certificazione. A coloro che non avranno superato i
suddetti esami, dovrà essere rilasciata attestazione comprovante i livelli di competenza raggiunti, salvo
il ripetersi dell’esame in una sessione successiva, come da paragrafo precedente. Si precisa che,
qualora il G.O.P. ne ravvisasse la necessità, l’Ente esterno dovrà, nella persona del suo legale
rappresentante, partecipare ad eventuali incontri propedeutici alla realizzazione delle attività.
L’ESAME FINALE E LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE DOVRANNO ESSERE
SVOLTI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 30/06/2014.
B) COSTI
Il limite massimo dei costi da sostenere da parte di questo istituto, onnicomprensivi di ogni onere, è
quello indicato dalle disposizioni ed istruzioni per la realizzazione dei piani integrati annualità
2007/2013, finanziati con il Fondo Sociale Europeo. Il trattamento economico previsto dal Piano
Finanziario approvato e sarà corrisposto a seguito dell’effettiva erogazione dei fondi comunitari ed
esclusivamente per il numero di corsisti certificati. Gli Enti Certificatori, pertanto, devono rinunciare,
nell’istanza di partecipazione, alla richiesta di eventuali interessi legali e/o oneri di alcun tipo per
eventuali ritardi nel pagamento indipendenti dalla volontà di questa istituzione scolastica.
L’Ente dovrà provvedere in proprio alle coperture assicurative per infortuni e responsabilità civile.
C) MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA OFFERTA E VALUTAZIONE
Gli Enti aspiranti, tramite il legale rappresentante, dovranno produrre OFFERTA ECONOMICA in cui
si evidenzia il costo richiesto eventuali oneri compresi; Nella stessa offerta dovrà essere precisata
altresì la data di rilascio quale ente certificatore AICA. Detta offerta economica, in busta chiusa e
sigillata, con allegate successive dichiarazioni di cui al succ.vo punto 2), con su apposta la dicitura
“CONTIENE OFFERTA PER CERTIFICAZIONE ECDL ” dovrà pervenire entro e non oltre le
ore
12,00 del 07/03/2014
(non fa fede il timbro postale), indirizzata al Dirigente Scolastico dell’ Istituto di Istruzione Superiore
V.zo Calò", Via Jacopo della Quercia,1 74023 – Grottaglie (TA). L’istituzione scolastica declina ogni
responsabilità per le istanze pervenute oltre il termine indicato dal presente bando.
E’ prevista inoltre la presentazione attraverso posta certificata all’indirizzo PEC:
[email protected];
Per l’ammissione alla selezione è richiesta inoltre una DICHIARAZIONE circa il possesso dei
seguenti requisiti, a pena di esclusione:
1) Accreditamento presso AICA (per la certificazione ECDL);
2) Dichiarazione di disponibilità presso la sede di un aula multimediale di almeno 10 postazioni
che sia strutturata secondo la normativa ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche e/o
integrazioni;
La mancata osservanza delle indicazioni fornite nel presente bando costituisce motivo di esclusione
dalla selezione. Le istanze pervenute dopo il termine fissato e quelle che risultassero incomplete non
verranno prese in considerazione.
L’Amministrazione si riserva, in caso di affidamento di incarico, di richiedere la documentazione
comprovante i titoli dichiarati. La non veridicità delle dichiarazioni rese nella fase di partecipazione al
bando è motivo di rescissione del contratto. L’Istituto non assume alcuna responsabilità per la
dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte dell’Ente
richiedente o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella
domanda.
Il Gruppo Operativo del Piano, tenuto conto dei requisiti richiesti dal presente bando, provvederà alla
formulazione di una graduatoria di merito in base alla quale si provvederà all’individuazione di un solo
Ente Certificatore aggiudicatario del servizio. La valutazione sarà effettuata secondo la tabella di
valutazione che segue:
www.artisticocalolisippo.it
Descrizione Punti
Offerta economica pacchetto di 4 esami per ECDL
START
Offerta economica pacchetto di 7 esami per ECDL
FULL
Anni di esperienza come ente di certificazione
AICA
Punti
punti max 30 (30 p. al prezzo più basso e
attribuzione ai restanti in maniera
inversamente prop.le)
punti max 30 (30 p. al prezzo più basso e
attribuzione ai restanti in maniera
inversamente prop.le)
0.1 punto per ogni mese o frazione sup ai
15 gg (per max punti 5)
I costi devono intendersi omnicomprensivi di qualsiasi onere previsto dalla normativa vigente.
Non sono ammesse offerte condizionate o spese extra.
I risultati della selezione saranno pubblicati all’Albo e sul sito della scuola.
Gli interessati possono presentare reclamo al Gruppo del Piano Integrato entro 15 giorni dalla data di
affissione all’albo della aggiudicazione della gara; decorso detto termine si potrà procedere alla
aggiudicazione quale atto definitivo.
L’Istituzione Scolastica notificherà al “Test Center”, l’avvenuta aggiudicazione della fornitura, e
inviterà lo stesso alla stipula del contratto. In caso di rinuncia dell’Ente Certificatore individuato, si
procederà alla surroga utilizzando la stessa graduatoria di merito.
Le date degli esami saranno concordate con il GOP d’istituto.
Per quanto non espressamente previsto nel presente bando si rinvia alle Linee Guida, e relativi allegati.
I dati dei quali l’Istituto entrerà in possesso a seguito delle procedure che verranno espletate a seguito
del presente bando saranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/03 e successive modifiche ed
integrazioni.
Per maggiori informazioni, gli interessati possono rivolgersi direttamente presso l'ufficio di segreteria
dell’Istituto.
F.TO La Dirigente Scolastica
(Dott.ssa Prof.ssa Brigida SFORZA)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
274 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content