close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato stampa - Missione Vietnam

embedDownload
COMUNICATO STAMPA
Email: [email protected]
Tel: +39 06 6736888
www.sace.it
MISSIONE VIETNAM PER SACE:
EXPORT A 1,4 MILIARDI DI EURO NEL 2018
ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON VIETINBANK

Secondo le stime di SACE, l’export italiano in Vietnam potrebbe salire a 1,4 miliardi nel 2018, intercettando
la domanda di tecnologie per l’industria, l’oil&gas, le infrastrutture e di beni di consumo espressa dal Paese

Per sostenere questo potenziale, nel corso della missione di Sistema, SACE firma l’accordo di
collaborazione con Vietinbank, seconda banca commerciale vietnamita
Hanoi, 24 novembre 2014 – Un’economia dinamica e in via di sviluppo, investimenti in crescita in diversi settori
e una classe emergente di nuovi consumatori, fanno del Vietnam un mercato a elevato potenziale per le imprese
italiane: se sapranno coglierlo, potranno raggiungere il valore di 1,4 miliardi di euro di esportazioni nel 2018.
Queste le stime pubblicate oggi da SACE, in partenza per il Vietnam nell’ambito della missione imprenditoriale
promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Il portafoglio di operazioni assicurate da SACE nel Paese asiatico ammonta oggi a 260 milioni di euro, concentrati
prevalentemente nei grandi comparti industriali dell’oil & gas e dell’aeronautico-navale, ma è destinato a
espandersi e diversificarsi.
Va in questa direzione l’accordo con Vietinbank che sarà firmato nel corso della Missione: l’intesa con la seconda
banca commerciale del Paese pone le basi per una cooperazione di medio-lungo termine per facilitare la
finalizzazione di transazioni e il finanziamento di progetti di reciproco interesse, grazie a un più intenso scambio
di informazioni e know how tecnico, considerando anche l’esperienza di SACE in materia di training e assistenza
tecnica in quest’ambito.
SACE, che in Vietnam ha già allo studio nuove operazioni per 90 milioni di euro, vede un ampio potenziale di
crescita in una gamma diversificata di settori: oltre alla meccanica strumentale nei suoi diversi comparti e alla
moda (che pesano rispettivamente il 29% e il 22% del nostro export totale nel Paese), l’esigenza di potenziamento
delle infrastrutture apre buone frontiere di opportunità per le imprese di costruzioni, mezzi di trasporto e
apparecchiature per energia.
SACE ha di recente garantito un finanziamento da 200 milioni di dollari in favore della jont venture Nghi Son
Refinery and Petrochemical Limited Liability Company (NSRP), per la realizzazione di una raffineria e un
complesso petrolchimico greenfield nella provincia vietnamita di Thanh Hoa. L’importo garantito da SACE è
destinato al finanziamento delle forniture assegnate a oltre venti Pmi italiane attive nella produzione di
attrezzature per l’industria oil & gas. Una volta in funzione, il complesso di Nghi Son sarà una delle raffinerie
tecnologicamente più avanzate in Asia, e consentirà di produrre prodotti raffinati (benzina, diesel e jet fuel)
destinati al mercato domestico per far fronte alla crescente domanda energetica, ma anche prodotti petrolchimici
destinati all’esportazione in Cina e in tutto il Sud-est asiatico.
Contatti per le imprese:
Ufficio di SACE a Hong Kong - Tel. 00852 3187 6853 - Email [email protected]
SACE offre servizi di export credit, assicurazione del credito, protezione degli investimenti all’estero, garanzie finanziarie, cauzioni e
factoring. Con € 70 miliardi di operazioni assicurate in oltre 189 paesi, il gruppo SACE sostiene la competitività delle imprese in Italia e
all’estero, garantendo flussi di cassa più stabili e trasformando i rischi di insolvenza delle imprese in opportunità di sviluppo.
Ufficio Stampa
Tel. +39 06 6736888
Email: [email protected]
Responsabile Comunicazione
Marco Battaglia
Tel. +39 335 5868088
Email: [email protected]
Addetto stampa
Maddalena Cavadini
Tel. +39 06 6736448
Email: [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
162 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content