close

Enter

Log in using OpenID

cavate di sulmona festeggiamenti 2014 31 luglio

embedDownload
CAVATE DI SULMONA
FESTEGGIAMENTI 2014
31 LUGLIO - 1/2/3/4 AGOSTO
1
CEMENTI • COLLANTI • INERTI • LATERIZI • PRODOTTI PER L'ISOLAMENTO E RINFORZI
STRUTTURALI • TIRANTI • LEGNAMI E LAMELLARI • COPERTURE•CARTONGESSO•PARETI
ATTREZZATE • IDRAULICA•TERMOIDRAULICA • RISCALDAMENTO • SOLARE TERMICO
• FOTOVOLTAICO • CONDIZIONAMENTO • IRRIGAZIONE • DEPURAZIONE • CALDAIE
• FERRAMENTA • UTENSILERIA • VERNICI • DECORAZIONI • ARREDO BAGNO • SANITARI •
IDROMASSAGGI • RUBINETTERIE • CERAMICHE • PARQUET • CAMINI • STUFE
NOLEGGIO AUTOMEZZI E MEZZI D'OPERA • CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO SERVIZIO POMPA • CENTRO TRASFORMAZIONE FERRO IN C.A.
2
Il saluto del Comitato
Cari parrocchiani, amici, emigranti,
un amico racconta che da qualche tempo dopo la morte del nonno ha dovuto liberare la cantina
della sua casa.
Tra le altre cose ha trovato uno scatolone piene di lampadine fulminate.
Era accompagnato da un biglietto scritto a mano: “ Casomai in futuro inventassero un sistema
per ripararle”.
Pare di vederlo, quell’uomo, mentre accatasta oggetti initulizzabili in un angolo della cantina
con la speranza segreta che un giorno possano servire ancora: se non piu a lui, a qualcuno della
sua famiglia.
C’è chi interpreterà il gesto del nonno come un rifiuto del consumismo o un esempio di tirchieria, ma al contrario ci si può sentire la fiducia del futuro.
E’ lei che abbiamo perso, è lei che ci sorride nostalgica da queste scene del passato che ammorbidiscono i cuori perchè sembrano celare una risposta possibile alle angosce presenti.
Di questo abbiamo bisogno: dell’ insegnamento di quelli che sono appassionati della vita, che
coniugano i verbi al futuro, pur sapendo che non riusciranno a goderlo ma soltanto a propiziarlo.
Questo è l’augurio che sentiamo di farvi, cari amici: ripartire da quello scatolone di lampadine
bruciate, ritrovare voglia, impegno e speranza in una società veloce e liquida che fa di tutto per
buttarci addosso un senso di tristezza, sfiducia e sciatteria.
Ripartiamo dal sentimento, dalla memoria, dal coraggio di guardare avanti.
Provando ad avere più FEDE nel CORAGGIO che in tutto quello che appare ovvio.
Buona estate, di cuore.
Il Comitato Festeggiamenti della Parrocchia di San Michele Arcangelo.
3
Sulmona (AQ)
Via Circonvallazione Occidentale
cell. 377.2441677
aperto dal lunedì al sabato
09:00/13:00 e 16:00/20:00
[email protected]
UMT SERVICE SRL UNIPERSONALE
CAVA INERTI
VIA E. BERLINGUER, 6
67030 VITTORRITO (AQ)
SEDE OPERATIVA: POPOLI (PE)
SS. 5 TIBURTINA VALERIA km 179
tel. 085.9879056 - fax 085.4969548
4
Programma Festeggiamenti 2014
PROGRAMMA RELIGIOSO
TRIDUO DI PREPARAZIONE
LUNEDI 28 Luglio ( presso Chiesa Madonna di Loreto )
MARTEDI 29 Luglio ( contrada Mastroiacovo )
MERCOLEDI’ 30 Luglio ( presso Chiesa San Michele Arcangelo )---------
SABATO 2 AGOSTO
ore 17,45 - SANTA MESSA,
ore 18,30 - PROCESSIONE SAN
MICHELE ARCANGELO - Chiesa Case MACILLI
DOMENICA 3 AGOSTO
ore 10,30 - PROCESSIONE NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE -Chiesa Case IOMMI
ore 11,30 - SANTA MESSA,
ore 19,00 - SANTA MESSA
celebrata da S.E. Mons. Angelo Spina
DOMENICA 10 AGOSTO
ore 18,00 - SANTA MESSA - in onore di Padre Carmelo Sciore O.F.M. Capp.
PROGRAMMA CIVILE
GIOVEDI 31 LUGLIO
ore 21,30 - Orchestra “
I LOVE SALSA ”- SERATA CARAIBICA
VENERDI’ 1 AGOSTO
ore 21,30 - ANTONELLO
CUOMO canta VENDITTI, sosia ufficiale
SABATO 2 AGOSTO
ore 21,30 - Orchestra “ ANNI
RUGGENTI ”
Serata di liscio e balli di gruppo
DOMENICA 3 AGOSTO
ore 21,30 -
Musical
“ DAL VESUVIO AL CUPOLONE ”
La storia della musica italiana, da Napoli a Roma
ore 24,00-
Fuochi Pirotecnici
LUNEDI 4 AGOSTO
ore 21,30 -
Discoteca all’ aperto, con DJ Alex Natale
“ LA NOCHE DELLA SANGRIA “
DOMENICA 10 AGOSTO
ore 20,30 -
SERATA DI BENEFICENZA (8a edizione)
in onore di Padre Carmelo Sciore
STANDS GASTRONOMICI - MUSICA DAL VIVO
5
Via Lamaccio N° 1 - 67039 SULMONA (AQ)
tel. 0864.566372 - Fax 0864.568644
email: [email protected]
6
IMPEGNARSI IN PARROCCHIA PER IL CATECHISMO E LA CURA DEI PIU’ PICCOLI
LE DIFFICOLTA’ E LE GIOIE DELL’EDUCARE
Dal Vangelo secondo Matteo (19, 13-15)
In quell tempo, furono portati a Gesù dei bambini perchè imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli
li sgridavano.
Gesù però disse loro: “ Lasciate che i bambini vengano a me perchè di essi è il Regno dei Cieli”.
E dopo aver imposto loro le mani se ne partì.
In un breve passo del Vangelo è racchiuso tutto il significato della catechesi e del motivo per cui
quotidianamente migliaia di cristiani si dedicano ai bambini, e cioè permettere che si avvicinino a Gesù
attraverso un cammino di fede, cammino che chiaramente non può limitarsi ad un’ora settimanale ma che
va percorso quotidianamente con noi adulti: genitori, educatori e familiari.
Talvolta penso che il catechista lo si faccia per vocazione; educare i bambini alla vita morale e religiosa è una grande missione e ancor di più una grande responsabilità. Chiedono agli adulti attenzione, cura
e impegno costante.
Ci imitano, sono attenti osservatori e molto spesso imparano più dai nostri gesti che dalle nostre parole.
Non è sempre facile inserire valori cristiani in una società in cui il materialismo prende il sopravvento,
ma è importante fornire loro sin da piccoli gli strumenti necessari per aiutarli a crescere buoni, onesti e
virtuosi.
Tuttavia è fondamentale ricordare sempre che nel cammino di fede adulti e bambini sono chiamati a
camminare insieme, e senza la presunzione di guardarli sempre dall’alto possiamo sederci accanto a loro e
fare in modo che sia un insegnamento reciproco; mettiamo a loro disposizione le nostre conoscenze; tendiamo l’orecchio per ascoltare le loro esigenze e i loro dubbi, lasciandoci emozionare dai loro sguardi curiosi
e dai sorrisi.
È proprio lì che si incontra la gioia dell’educare, nel riportare a casa quei sorrisi, nel vederli ormai
cresciuti che a loro volta trasmettono la fede ad altri.
In questo anno catechistico 2013-2014 nella nostra parrocchia hanno collaborato i catechisti Antonella, Giuseppina, Francesca, Veronica, Anna, Maria Elisabetta ed Alessio. Una squadra che varia per genere
e per età tra “veterani” e “nuove leve”.
Aspettiamo ad ottobre tanti bambini e tanti catechisti pronti per un nuovo anno insieme!
Veronica Del Monaco
7
Marino Assicurazioni s.a.s. dal 1968
Fiducia Competenza Cortesia
Via S. Polo, 5/C - Tel. e Fax 0864.33305
Via E. Montale 10/B - Tel. e Fax 0864.55528
Service Partner - Vendita - Assistenza e Ricambi
Revisioni Auto - Servizio Gomme - Ganci di Traino
FIORINI AUTO & C. s.a.s. di Fiorini Antonella
V.le della Repubblica (di fronte il Borgo)
Tel. 0864.31124
67039 SULMONA (AQ)
Fax 0864.206210
BAR JOLLY
TABACCHERIA N°6
Sulmona (AQ) - Vico Quercia, 3
Pettorano Sul Gizio (AQ)
S.S. 17 - Km 103,494 - tel. 0864.32744
PUNTO RISTORO
Pizza al taglio - Panini
Zona Artigianale - TURRIVALIGNANI (PE)
TEL. 085.8542654
Pizza al Taglio - Pizza al Piatto - Pizza da Asporto
BANCHETTI - CERIMONIE - MERENDA SCUOLA
COMPLEANNI - BUFFET - DOLCI - PANINI VARI
martedì chiuso
CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA
Via Virginio D’Andrea - SULMONA
ZONA TRIBUNALE - TEL. 0864.210968
8
SALUTO DEL PARROCO
Carissimi,
ricorre l’annuale festa alle Cavate, che
nonostante la crisi, un gruppo agguerrito ed entusiasta di “amici”, ogni anno tra
sacrifici tanti, e soddisfazioni poche, porta
avanti ormai da quasi due decenni!
A questo gruppo di collaboratori il mio
grazie più sincero e l’augurio di non fermarsi mai!
La storia insegna che le conquiste più
belle e più grandi sono frutto di forza di
volontà e sacrifici, i pavidi non servono a
nulla, stanno bene in pantofole ad… annoiarsi!
E’ la festa di S. Michele Arcangelo, Patrono della Parrocchia e della Mamma
Celeste sotto il titolo di Nostra Signora del
Sacro Cuore.
S. Michele è il principe degli angeli che
all’alba della creazione dei puri spiriti
scelse di “servire” Dio e combattere contro i “ribelli” accecati dal’orgoglio guidati da Satana.
Il combattimento iniziato nella notte dei
tempi, continua ancor oggi e i due si contendono l’uomo: saremo felici veramente
se seguiremo il proclama di Michele.
Nostra Signore del Sacro Cuore, la
Mamma di Gesù è la nostra Mamma, donataci da Lui sul Calvario, ci prende tutti
per mano per portarci al Suo Figlio accogliamola nel cuore e seguiamola!
L’anno pastorale che sta terminando
ha avuto un avvenimento importante per
la Parrocchia: la Visita Pastorale del nostro amato Vescovo Angelo Spina accolto
con gioia ed entusiasmo da tutti: piccoli e
grandi che hanno ascoltato con viva partecipazione le catechesi nelle quali, con
vivacità di immagini e spontaneità espressiva ha spiegato il Credo; ha incontrato i
fanciulli e gli adolescenti della catechesi,
ha conversato fraternamente con gli adulti, ha visitato amorevolmente i malati nelle
loro abitazioni, ha partecipato all’adorazione eucaristica, ha celebrato la S. Messa
nel giorno di tutti i Santi in tutti ha infuso
speranza e gioia in Gesù.
Grazie Eccellenza!
La Chiesa (architettonica) è diventata più bella per la realizzazione di nuovi
banchi, nuove porte, nuove finestre in vetro istoriate. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito con l’offerta, parrocchiani
e non; grazie ai collaboratori che si son
fatti promotori.
Un grazie particolare va alla Sig. Dianne, al figlio Anthony e alla figlia Kayla
che accogliendo il desiderio del proprio
congiunto Panfilo Di Fonso, tornato alla
casa del Padre, hanno fatto una generosa
donazione permettendo la realizzazione
delle opere su elencate.
Invocando la benedizione di Gesù e Maria su tutti, auguro ogni bene nel Signore.
fra Clemente Agostini, parroco
9
Corso Ovidio 286 - SULMONA (AQ)
TEL. FAX 0864. 55885
SULMONA - PRATOLA PELIGNA
10
In alto RISTORANTE DI BOSTON - FILIPPO FRATTAROLI
11
INIMITABILE
ESPERIENZA D’ACQUISTO
INIMITABILE
ESPERIENZA
D’ACQUISTO
SULMONA
Via Circonvallazione
Orientale, 31 - tel. 0864.31133
SULMONA
Via Circonvallazione Orientale, 31 - tel. 0864.31133
FREE PARKING
(SANTA CHIARA)
FREE PARKING
(SANTA CHIARA)
CORTILE EVENTI
FREE BAR
FASHION TV
MUSIC AREA
BUSSI SUL TIRINO
ViaCORTILE
Regina
Margherita,
64 - tel. 085.9809888
EVENTI
FREE BAR
FASHION TV
MUSIC AREA
BUSSI SUL TIRINO
Via Regina Margherita, 64 - tel. 085.9809888
Onoranze Funebri
servizio 24h
compreso festivi
Via S. Marco, 124 - 67030 PACENTRO AQ)
Tel. 0864.43120 - Cell. 3492409140
V.le Stazione Introdacqua -SULMONA (AQ) - TEL. 0864.567814
IL NUOVO BORGO
12
NEL 2013 NELLA NOSTRA PARROCCHIA
SONO STATI BATTEZZATI:
Mario Di Bartolomeo, Giulia Di Censo, Chiara Valentini, Maria D’Amato,
Chiara Mariani, Dilan Del Monaco, Matteo Walter.
HANNO RICEVUTO IL SACRAMENTO DELLA CRESIMA:
Alba Sciullo, Alessandro Perfetto, Angelo Cantelmi, Anna Chiara Sciullo,
Chiara Zavarella, Dayana Zavarella, Luca Del Monaco, Matteo Del Monaco,
Stefania Di Giovanni, Veronica Pagano.
HANNO RICEVUTO LA PRIMA COMUNIONE:
Angelo Ramunno, Marinella Di Bernardino, Samira Lupo.
HANNO DETTO SI’ DAVANTI AL SIGNORE:
Margherita Lancia e Renzo Berarducci.
SONO TORNATI ALLA CASA DEL PADRE:
Antonietta Tiberi, Elena Del Monaco, Cristina Gabriella Bucci, Angela Franciosa,
Gabriella D’Antonio, Francesco Paolo Giambattista, Linda Di Censo, Ada Frabotti,
Clorinda Federico, Adolfo Ventresca, Pietro Checca Guglielmi, Giovanni Ramunno,
Carmela Federico.
Viale dell’Industria, 7
67039 Sulmona (AQ)
Tel. 0864.251741 - Fax 0864.25194
e-mail:[email protected]
www.plastisud.it
DIS.COM S.r.l. Concessionaria Plastisud
FARMACIA
Dott.ssa Marziella Di Loreto
Cell. 329.3025633
Via Cavate - 67034 Pettorano S.G. (AQ) - Tel./Fax 0864.48548 - 3.mail:[email protected]
13
PARROCCHIA
“SAN MICHELE ARCANGELO” e “NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE”
COMITATO
Parroco
Presidente
Presidente Onorario
Fra Clemente Agostini
Antonio Scannella
Dott. Raffaele Di Pietro
Emilio Marcantonio
Giuseppe Berarducci
Antonello Del Monaco
Terenzio D’Arcangelo
Feliciano Marzuolo
Angelo D’Ascanio
Gianni Valenza
Paolo Di Fonso
Cesare Pecce
Pasquale D’Amico
Mario Marcantonio
Aldo Zavarella
Giovani
Luca Del Monaco
Matteo Del Monaco
Erminio Di Censo
Andrea Ramunno
SI RINGRAZIA
Il Comune di Sulmona
Il Comune di Introdacqua
Il Comune di Pettorano sul Gizio
L’Amm. Provinciale dell’Aquila
Il Comando dei Vigili Urbani di Sulmona
Croce Rossa Italiana
COMITATO NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE DI BOSTON:
COMITATO ESTERO DI BOSTON:
Rosa Giammarco
Maria Gasbarro
Domenico Susi
Frank Susi
Adriana Susi
Anna Ventresca
Domenico Grugnale
Fred Di Censo
- i parrocchiani - gli sponsor - le comunità dei paesi vicini
- la Parrocchia di San Francesco di Paola
Un ringraziamento di cuore a:
Padre Clemente per la guida spirituale,
Il coro della parrocchia diretto dal Signor Antonello Colonico
Tutti gli amici impegnati nella gestione degli stand gastronomici
Antonella Di Fonso per l’impegno costante
Alessandro Di Santo per la cura del sito internet www.casemacilli.com
Un particolare ringraziamento va al Dott. Nicola De Meis per la disponibilità accordataci
Lavori in Ferro BUCCINI PIETRO dal 1982
Cancelli - Recinzioni - Ringhiere - Balconi - Scale - Tettoie - Strutture - Ferro Battuto
Via Prezza 21,0 CAMPO DI FANO (AQ) - Tel. e Fax 0864.56516
lavorinferrobuccinipietro.it - [email protected]
14
SERVIZIO NOLEGGIO AUTO
BUS e MINIBUS con e senza autista
ORGANIZZAZIONE VIAGGI
Viale del Lago,56 - 67038 SCANNO (AQ)
Tel. 0864.74573/46401 - fax 0864.46314/74573
Tel. 0863 789671 - Fax 0863 788923
Viale Mazzini n° 56 - SULMONA (AQ)
15
IMPEGNARSI PER LA PROPRIA CITTA’
“Le città hanno una vita propria: hanno un loro proprio essere misterioso e
profondo: hanno un loro volto: hanno, per così dire, una loro anima ed un loro
destino: non sono cumuli occasionali di pietra: sono misteriose abitazioni di
uomini e più ancora, in certo modo, misteriose abitazioni di Dio [...]
La nostra disattenzione a questi valori di fondo, che danno invisibilmente
ma realmente peso e destino alle cose degli uomini, ci ha fatto perdere la percezione del mistero delle città: eppure questo mistero esiste e proprio oggi – in
questo punto così decisivo della storia umana – esso si manifesta con segni che
appaiono sempre più marcati e che richiamano alla responsabilità di ciascuno
e di tutti.
Ebbene: questa epoca delle città nella quale siamo entrati coincide, per un
misterioso paradosso della storia, proprio con l’epoca nella quale la contemporanea distruzione delle città essenziali può essere l’affare di pochi secondi! [..
La città è lo strumento in certo modo appropriato per superare tutte le possibili crisi cui la storia umana e la civiltà umana vanno sottoposte nel corso dei
secoli. La crisi del nostro tempo – che è una crisi di sproporzione e di dismisura
rispetto a ciò che è veramente umano – ci fornisce la prova del valore, diciamo
così, terapeutico e risolutivo che in ordine ad essa la città possiede.
La crisi del tempo nostro può essere definita come sradicamento della persona dal contesto organico della città.
Ebbene: questa crisi non potrà essere risolta che mediante un radicamento
nuovo, più profondo, più organico, della persona nella città in cui essa è nata e
nella cui storia e nella cui tradizione essa è organicamente inserita”. (Giorgio
La Pira, 2 ottobre 1955)
La prima cosa che colpisce di questo brano è senza dubbio la data: un discorso che l’allora sindaco di Firenze pronunciò in un convegno, un discorso
del 1955 – quasi sessanta anni fa - che sembra scritto per gli uomini del nostro
tempo.
Un’appassionata difesa della città come luogo attuale e vitale dove si costruiscono sogni e speranze di ogni uomo, dove la vita dovrebbe pulsare vera e
attiva, senza lasciarsi trascinare da una routine logora e stantia.
Per chi non conoscesse la figura di Giorgio La Pira, ricordiamo che fu un
politico impegnato nel senso più cristiano del termine: oltre ad essere sindaco,
fu anche terziario francescano e domenicano, e difese strenuamente la sua vocazione alla vita politica attiva da coloro che consideravano compromettente e
“brutto” il fatto di volersi impegnare in ambito civile e sociale.
Il punto infatti sta proprio nella scelta di impegnarsi: questa parola oggi così
bistrattata, dimenticata, sostiuita dal “chi te lo fa fare” o dal”bravo, fallo tu
16
perchè io non ho tempo” ha invece urgenza di essere riscoperta, e anche molto
rapidamente, se vogliamo davvero uscire da quel pantano nel quale ci sembra
si stia incunenando la società che stiamo vivendo.
E le città, le nostre città che ci sono sempre sembrate simbolo e immagine
di comunità viva e pulsante, mentre oggi appaiono appannate e affaticate, sono
uno dei punti dai quali ripartire.
Riscoprire la bellezza di un impegno civico concreto, ripartire dalla comunità come centro di vita sociale, interrogarsi seriamente su quale possa e debba
essere la parte che ciascuno di noi – nessuno escluso – possa fare per iniziare a
migliorare se stessi, e di conseguenza i luoghi che ci circondano.
GLAMOUR
PARRUCCHIERA
di Ventresca Giovanna
Tel. 0864.773191
SULMONA (AQ)
Via Pola,27
17
CIACIA’
CARROZZERIA
dal 1969...
Autoscuola
Assicurazioni
“VERROCCHI” snc
Via Montesanto, 25 - Sulmona (AQ)
Tel. e Fax 0864.33485
AUTOFFICINA
ALFACAR s.a.s
di Pagliaro Alfredo
Vendita auto nuovo e usato
S.S. 17 - Sulmona (AQ)
Tel.: 0864.34844
di Antonella Ruscitti & C.
18
sede centrale: PRATOLA PELIGNA (AQ)
filiali: Sulmona - Popoli - Corfinio - Vittorito - Bussi sul Tirino - Castiglione a Casauria
65012 VILLANOVA DI CEPAGATTI (PE)
v. Nazionale - loc. Crognaleto
Tel. 085.9774140/085.9771388 - [email protected]
Omea Elabora
Centro Elaborazione Dati
servizi connessi e dipendenti alla
contabilizzazione per conto di
aziende - professionisti - privati
Via F.Turati,3 - 67039 Sulmona (Aq)
tel. e fax 0864.210138
www.negozicasapiu.it
SULMONA - PRATOLA PELIGNA
PESCARA - MONTESILVANO - PENNE - BOLOGNANO
FRANCAVILLA - LANCIANO - CASTEL DI SANGRO
vendita: Via Lamaccio
zona industriale
67039 SULMONA (Aq)
tel. 0864.51599
... i giardini
fax 0864.208279
cell. 347.6295810
19
Cominciare a fare ciò che è
necessario..........
Cominciare a fare
ciò che è
necessario,
poi ciò che è possibile
e all’improvviso vi
sorprenderete a
fare l’impossibile.
(San Francesco d’Assisi)
Cominciare proprio a fare
delle scelte dall’io, nel quotidiano, con semplicità, con umiltà; ciò che è
necessario prima nella propria famiglia, nella comunità, nella fraternità.
Ogni scelta espone a dei rischi, rivela dei limiti e apre delle difficoltà. Tutto
ciò non deve spaventarci;ne frenare l’impegno per una formazione seria i cui
frutti coglieremo solo a tempo opportuno.
Bisogna seminare nella certezza che imparare è doveroso, ma soprattutto… possibile. Laddove il termine “conoscenza” si identifica con quello
dell’amore.
All’improvviso vi sorprenderete che è indispensabile che alla base dell’agire vi sia passione e desiderio di crescere, fermarsi proprio come San Francesco d’Assisi, che non si è fermato davanti all’impossibile di quel tempo, ma è
andato avanti senza paura, ed è diventato il Santo che è, il Santo dell’impossibile e di grande letizia Francescana, di vero gaudio, di comunione reciproca
e vitale nella fraternità, nella chiesa e nel mondo.
Lo spirito che anima un progetto di formazione di profonda riconoscenza
verso il fratello più debole, per disponibilità, di competenza, di sapienza, di
20
gesto semplice che sorprende a fare un gesto che sa d’impossibile, un gesto
che sa valorizzare il servizio di ogni singolo fratello e della chiesa di Cristo.
Quando si fa o si riesce a fare tutto questo ci si può definire un vero figlio
di San Francesco d’Assisi. Quando si fa o si riesce nei valori e nella forza
della virtù, vuol dire che il Signore mirabilmente ha bussato al nostro cuore,
proprio come ha fatto con San Francesco; vuol dire che ci sorprende all’impossibile e si comincia seriamente a progredire spiritualmente e camminare
nella via della fede, della speranza, e della carità, queste sono le tre virtù che
rimangono, ma la più grande è la carità perché la carità è AMORE.
Il Signore ci doni la sua Pace
Giuseppina De Berardinis
Treasured in our hearts you’ll alwais stay, until we meet again some day!!
21
da Boston
AUGURA BUONE FESTE
22
GRAZIE
A volte non si riescono a trovare le parole giuste per esprimere i sentimenti che abbiamo nel
cuore, così dire semplicemente “grazie” potrebbe sembrare qualcosa di piccolo, di limitato.
Tuttavia il grazie che ci sentiamo di rivolgere a Dianne, Anthony e Kayla Di Fonso è immenso, fatto con tutto il nostro cuore. Questa meravigliosa famiglia che vive in Massachusetts
si è prodigata per far sì che la nostra parrocchia potesse diventare più bella e più preziosa
grazie alle nuove e bellissime vetrate istoriate, realizzate dal Maestro Alessandro Giannotti,
che sono state offerte da loro in memoria di Panfilo Di Fonso, loro marito e padre prematuramente scomparso nel 1996. Se oggi entrando in chiesa noterete una luce più bella e più calda,
dite nel vostro cuore un grazie a chi ha donato, e una preghiera per chi non è più tra noi ma
ci guarda sorridente dall’Alto.
THANK YOU
Sometimes we can’t find the right words to show all those feeling we have in our heart, so only
saying “thank you” maybe could seem something poor. However we say “Thank you” Dianne,
Anthony and Kayla Di Fonso, in a very immeasurable way, with all our heart. This wonderful
family that lives in Massachusetts made a great effort to make our parish nicer and more precious
with the new decorated windows glasses, made by Maestro Alessandro Giannotti, that are donated in memory of Panfilo Di Fonso, their husband and father who died prematurely in 1996.
Today, while you are in the church, you will see a nicer and warmer light from the windows:
you should say in your heart a “thanks” to who donated, and a prayer for who is not here with
us, but he’s smiling from Heaven.
800 198422
-
Via B. Croce, 22 - 67035 Pratola Peligna (AQ)
Tel. 0864.435172 - Fax 0864.435166
23
24
visita il sito: www.casemacilli.com
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
7 163 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content