close

Enter

Log in using OpenID

delibera di giunta comunale n°02 del 03/01/2014

embedDownload
GOMUNE DI ORSOMARSO
PROVINCIA DI COSENZA
Deliberazione di Giunta Comunale
originale / copia
No
02
| Oggetto: Proroga incarico supporto al RUP
Data 3/01120L4
L'anno Duemilaquattordici (2014), addì
3 del mese di
gennaio alle ore 13:30
in una
sala
dell'edificio comunale"
Nell'Osserv a1g;a dellavigente normativa, regolarmente convocata, si è riunita la Giunta Municipale
con la presenza dei Signori,
Carica
Presente
SINDACO
VICESII\DACO . ASSESSORE
x
X
ASSESSORB
ASSESSORE
ASSESSORE
x
TOTALE
3
Nome
Paola Maria
Candia
Sarubbi
Corbelli
Galtieri
Forestieri
Assiste
il
Luisi
Giovanni
Anna Teresa
Luciano Cosimino
Ass en te
x
x
2
Segretario comunale dott. Andrea Rimedio.
Risultato che gli intervenuti sono in numero legale, assume la presidenza la Sig.ra Candia Dr. ssa
Paola Maria, nella sua qualità di Sindaco, la quale dichiara aperta la riunione ed invita
i convocati a
deliberare sull'oggetto sopraindicato.
LA GITINTA COMUNALE
VISTA la proposta di deliberazione avente ad oggetto: Proroga incarico supporto al RUP;
VISTI i pareri favorevoli di cui al D' Lgs' 267100:
E
per quanto conceme la regolarità tecnica,
il
responsabile del servizio interessato (articolo 49,
comma 1);
p3e, per quanto concerne la regolarità contabile (articolo 49, comma 1),
ragioneria;
il
responsabile di
YISTO l'art. 48 del D. Lgs.267100 sulla competeruadella Giunta comunale;
VISTO il vigente "Regolamento comunale sull'ordinamento degli uffici e dei servizi";
Con voti unanimi e palesi,
DELIBERA
Approvare l'allegata proposta avente ad oggetto: Proroga incarico supporto al RUP;
Dichiarare la presente immediatamente eseguibile ai sensi dell'art.- 134, cofllma 4, del D.Lgs.
267t2000.
OGGETTO: Proroga incarico supporto al RUP
L,A,
GIUNTA COMUNALE
PREMESSO che l'art. 107 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali,
approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267, attribuisce ai responsabili degli uffici e dei servizi
tutte le attività gestionali e tutti i compiti di attuazione degli obiettivi e dei programmi dell'organo
politico;
RILEVATO che nella programmazione dei lavori pubblici 2013-2015 sono previsti diversi
progetti;
RILEVATO che per i suddetti interventi f incarico di responsabile u:nico del procedimento viene
svolto da responsabile del settore dell'Area Tecnica;
VISTA la delibera di Giunta Comunale n"
2212013 con
la quale è stato dato incarico al
Bernardo Fasanaro, dipendente a tempo pieno ed indeterminato del comune
di
Geom.
Santa Domenica
Talao, di assumere la responsabilità dell'area tecnica con un impegnativo orario di 6 ore settimanali
per la durata di tre mesi;
VISTA la delibera di Giunta Comunale n"
4012013 con
la quale è stato prorogato f incarico al
Geom. Bernardo Fasanaro, dipendente a tempo pieno ed indeterminato del comune
di
Santa
Domenica Talao, fino al 31 dicembre2}l3;
VISTA la delibera di Giunta Comunale n" 0ll20l4 con la quale è stato prorogato ulteriormente
f incarico al Geom. Bernardo
Fasanaro fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco;
PRESO ATTO della notevole mole di lavoro e dei molteplici servizi affrdati all'Ufficio tecnico
Comunale, e pertanto della difficoltà di poter ottemperare ai medesimi nei tempi stabiliti;
RITENUTO
necessario affrdare un incarico
di supporto aI RUP per evitare che il RUP incaricato,
essendo già responsabile delf intera attività dell'area, sia investito da un sovraccarico di lavoro;
DATO ATTO che tale decisione è diretta ad un rafforzamento dell' Ufficio Tecnico ed ad una
maggiore efficacia dell'attività amministrativa;
ACCERTATO che pertanto ricorrono i presupposti per l'affidamento delle attività di supporto
RL.IP a professionisti estemi
di cui all'art. 90, comma
1 lettera
al
d) del D.lgs 163106 e ss.mm.ii.;
CONSIDERATO che stante la particolare complessità delle opere da rcalizzare nonché per
insufficiente numero
di funzionari tecnici interni, per l'impossibilità di
rispettare
i
tempi della
progmmmazione dei lavori, per diffrcoltà di svolgimento dei compiti di istituto, si ritiene opportuno
e necessario individuare un professionista esterno, avente funzioni
di supporto al Responsabile del
Procedimento per le attività previste dall'art. 10 del DPP.207110 e individuate per come indicato
nella tabella 86 del D.M. 4 aprile 2001;
RITENUTO che sussistono le condizioni richiamate dall'art. l0 c.7 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n.
763, con contestuale proposta di affidamento dell'incarico in parola a soggetto estemo
all' Amministrazione Comunale;
CONSIDERATO che l'incarico di che trattasi rientra nella fattispecie prevista dall'art. 90 comma
1 del Dlgs 163106 e s.m.i., laddove menziona quelli di "supporto tecnico-amministrativo alle
attività del Responsabile del Procedimento";
ATTESO che la professionalità occorrente per le attività da espletare deve avere i requisiti della
preparazione professionale e dei titoli di studio che necessitano;
RILEVATO che, allo
scopo, è stato interpellato vie brevi
l'ing. Paola Di Stio, la quale, in qualità di
libero professionista, ha dato la disponibilità ad espletare f incarico di supporto al responsabile del
procedimento, concordando
il
compenso professionale di
€ 1.772,00 oltre CNPAIA ed IVA
come
per legge:
DATO ATTO che l'ing. Di Stio è stata individuata in quanto ha già prestato servizio presso l'ente
in virtù di un contratto di tirocinio formativo e pertanto ha conoscenza delle singole pratiche in
itinere;
DATO ATTO che il compenso previsto risulta ampiamente inferiore a quanto determinabile con
l'applicazione della tabella
86 del DM
0410412001
e che pertanto,
liberalizzazione delle tariffe e dei compensi dei professionisti,
è
tenuto conto della
congruo
e
conveniente per
I'Amministrazione;
DATO ATTO che l'importo relativo alle competenze professionali di che trattasi verrà anticipato
dell'Ente e successivamente recuperato alf interno delle somme a disposizione dei singoli quadri
economici degli interventi (alla voce "Spese generali per compensi tecnici)
DATO ATTO, altresì, che la
spesa complessiva è
;
inferiore ad €. 40.000,00, limite sotto il quale
è
consentito 1'affidamento diretto, ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, art.125;
CONSIDERATA I'urgenza del procedimento, poiché le scadenze temporali delle varie fasi di
attuazione degli interventi impongono la massima celerità;
VISTO
il
T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali, D.Lgs. 18/08/2000, n.267
e
successive modifi cazioni;
VISTO il Codice dei Contratti emanato con D.Lgs 12 aprile 2006, n. 163 ed in particolare l'art.
sugli affidamenti diretti sotto soglia;
VISTO il D.P.R. n.207 del05/10/2010;
VISTO
1o Statuto Comunale,
125
DELIBERA
di prorogare, ai sensi dell'art. 10 commaT del D.Lgs 12.04.2006 n. 163, l'incarico di supporto al
RUP alf ing. Paola
Di Stio con studio professionale in Belvedere Marittimo (CS), Corso Europa,
2t;
di dare atto che l'incarico ha durata fino alla
scadenza del mandato elettivo del Sindaco, e che
compenso professionale, specificato in premessa e spettante all'ing. Paola
il
Di Stio per f incarico in
oggetto, comprensivo di tutte le spese connesse e di CNPAIA ed IVA, trova copertura fnanziana
nelle somme a disposizione dei quadri economici degli interventi (alla voce "Spese generali per
compensi tecnici) e verrà anticipato dall'ente in rate mensili di € 443,00 oltre CNPAIA ed IVA, con
imputazione sul cap. 138;
TE.ìLRJ
@
w#
COMUNE DI ORSOMARSO
PROVINCIA
DI COSENZA
OGGETTO: Proroga incarico supporto aI RUP
PARERI
Parere sulla regolarità tecnica al sensl
dell'art. 49-comma 1o - del D. Lgs. 18
agosto 2000, n"267
PARERE FAVOREVOLE
Orsomarso, Addì
Parere sulla regolarità contabile ai sensi
dell'art. 49-comma 1o - del D. Lgs. 18 agosto
2000, n"167
PARERE FA\-OREVOLE
Orsomarso, Addi
IL RESPONSABILP DEL SERVIZIO
FINANZIIIRIO
'
:*i'
tj"'?|"
La presente deliberazione viene letta, approvata e sottoscritta
ll Sindaco
F.to Dott.ssa Paola Maria Candia
ll Segretario Comunale
F"to Dott. Andrea Rimedio
Sl ATTESTA che la presente delibera è stata data per la pubblicazione all'Albo Pretorio comunale on-line
per quindici giorniconsecutivi a decorrere da oggi, ai sensi dell'art. 124 del Testo unico 18 agosto 2000, n.
267 della legge n. 69/2009 e della legge n. 2512010.
ln pari data è altresi comunicata in elenco ai capigruppo consiliari, ai sensi del successivo articolo 12S del
medesimo testo unico Ptot. NLY
det
Orsomarso
ll segretario Comunale
{
F.to Dott. Andrea Rimedio
L
Reg. pubbl. N.
ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE
Sl ATTESTA che copia della presente deliberazione è stata pubblicata sull'Albo,preJorio comunale on line
per quindici giorni consecutivi
, ù'L
dar
at iJf
Orsomarso
. Ul-
Q
ll Responsabile del Servizio
ESECUTIVITA'
Sl ATTESTA che la presente delibera e divenuta esecutiva in data odierna,
)gfessenOo stata dichiarata immediatamente eseguibile aisensidell'art. 134, comma 4, detTesto Unico 18
2OOO, n.267.
%gosto
(O) essendo decorsi dieci giorni dalla data di inizio della pubblicazione all'Albo, senza che siano pervenute
richieste di invio alcontrollo (art. 134, comma 3, D. L.vo n.26712000)
Al sensi dell'art. 3, comma 4, della legge n. 241/1990 contro il presente atto è arnmesso ricorso, entro 60
giorni dalla notificazione e/o pubblicazione, al competente T.A.R., owero in via alternativa ricorso
straordinario al Presidente della Repubblica, da proporre entro 120 giorni dalla notificazione e/o
pubblicazione.
orsomarso
ll segretario comunale
F.to Dott. Andrea Rimedio
E' copia conforme all'originale, in caÉa libera per uso amministrativo d'ufficio.
Orsomarso, lì
comunale
Rimedio
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 330 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content