close

Enter

Log in using OpenID

4 Comuni - Comune di Vimercate

embedDownload
24
Quindicinale di informazione del Comune di Vimercate
Anno II - Numero 24 -16 maggio 2014
Unione dei Comuni
dei tre Parchi
4 Comuni (Vimercate, Burago di Molgora, Carnate e Ornago) i dati
33,43 Kmq e 42.467 abitanti La Polizia Locale sarà il primo
servizio che sarà conferito all’Unione dei Comuni
(Primo piano)
Duecento anni di storia dell’Arma
Leggi il numero
in formato pdf
In primo piano
Oasi WWF aperta
a pagina 2
Bilancio consuntivo
2013
a pagina 2
Centri estivi 2014
a pagina 4
Un’estate per i più
piccoli
a pagina 4
Generazioni si
incontrano sul tablet
a pagina 5
ODG contro le mafie
a pagina 6
Racconti d’estate
a pagina 7
SPECIALE ELEZIONI
EUROPEE 2014
La fanfara dei carabinieri il giorno dell’inaugurazione della mostra - foto di Max Spinolo
Carabinieri 1814 - 2014: Ducecento anni di storia
Domenica 11 maggio è stata inaugurata in Villa Sottocasa la mostra dedicata all’Arma dei Carabinieri. Cinque le sezioni
presenti: carabinieri nella storia, carabinieri oggi, carabinieri nel cinema nella televisione, carabinieri nello sport, carabinieri
nel Vimercatese. Al taglio del nastro erano presenti i vertici dell’Arma, il Sindaco Paolo Brambilla e la vedova del carabiniere
Lazzarini. Orari: sabato e domenica:10 – 13/ 15 – 19. Fino al 22 giugno. Ingresso gratuito.
a pagina 3
2
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Questionario
sui servizi
In questo numero di Link
trovate un inserto estraibile.
Si tratta del questionario di
cui avevamo già parlato sulla scorsa uscita finalizzato
alla rilevazione della soddisfazione dei cittadini sui
servizi comunali.
Il vostro apporto è importante e ci permetterà di capire quale è la percezione che
i cittadini hanno dei servizi
che offriamo e, di conseguenza, di migliorare correggere il tiro per assicurare
la risposta ai vostri bisogni e
soddisfare appieno le vostre
aspettative.
Il questionario può essere
restituito in formato cartaceo oppure online collegandosi al nostro sito web
www.comune.vimercate.mb.it.
Il questionario può essere
compilato non solo dai cittadini vimercatesi ma anche
da chi, pur non essendo residente a Vimercate, frequenta la nostra città per lavoro,
salute, studio o tempo libero.
QUANDO TROVI QUESTA ICONA
PUOI APPROFONDIRE SUL
NOSTRO SITO, NELLA SEZIONE
VIMERCATE
COMUNICA
Quindicinale di informazione
del Comune di Vimercate
anno II - numero 24
Iscritto al R.O.C. n. 23264
Testata registrata avvalendosi
dell’art 16 legge 62/2001
Editore
Comune di Vimercate
Direttore responsabile
Diego Fasano
Redazione e impaginazione
Andrea Brambilla, Diego Fasano,
Luca Lissoni, Maria Penati
(Ufficio Comunicazione)
Progetto grafico
Emanuele Bellato
Stampa
Real Arti Lego/il Guado
(Corbetta - MI)
Distribuzione
A cura di ACLI Vimercate e
Centro Orientamento Immigrati
Oasi WWF aperta
Il 18 maggio visite guidate
LA CITTà
Domenica 18 maggio il WWF
celebra la Giornata Nazionale
delle sue Oasi e il Gruppo di
Vimercate organizza una visita guidata all’Oasi di via
Galbussera, dalle 8.30 alle
11.30. “Un’Oasi di natura”
vuole essere una scoperta della biodiversità nascosta del
Parco Molgora e delle attività
che si svolgono allo scopo di
preservarla: l’inanellamento
delle specie volatili presenti
e la piantumazione di fiori
autoctoni. L’Oasi WWF di
Vimercate è un’area verde di
proprietà comunale, estesa
per 1,7 ettari fra via Galbussera e via Bergamo, attraversata dal torrente Molgora e da
un sentiero.
Utilizzata in passato dal Co-
FARMACIE:
IL BILANCIO 2014
Il Consiglio Comunale ha
approvato all’unanimità
il bilancio di previsione
dell’Azienda
Farmacie
Vimercatesi.
La combinazione di vari
fattori (tra cui riduzione
nell’acquisto dei farmaci e minore valore medio
degli acquisti) ha prodotto, per l’esercizio 2013,
una riduzione del fatturato
pari all’1,9%. Per il 2014
il Consiglio di Amministrazione di Farmacie
ha considerato nelle previsioni un fatturato di 3
mesi per il punto vendita
di Villanova di Bernareggio, la cui gestione è prossima alla cessazione per
effetto della decisione del
Comune di Bernareggio
di procedere alla vendita
della sua farmacia. Tenuto
conto del dato a consuntivo e dell’avvio a breve del
progetto di riorganizzazione dei servizi nei punti
vendita in città, il bilancio
2014 prevede un aumento
di fatturato del 6%, con un
utile pari a 90.000 euro.
Il cda dell’Azienda ha approvato il bilancio il 26
febbraio scorso con voto
unanime.
mune come vivaio, dal 2010 è
affidata al WWF. Fra le piante
che ospita ci sono olmi campestri, farnie e pioppi neri.
Nel sottobosco si trovano
fiori ed arbusti estremamente
rari per l’intera pianura lombarda (cipollaccio stellato,
caprifoglio peloso, anemone
giallo). A popolare il bosco
l’usignolo, il codibugnolo,
il torcicollo, il pettirosso, la
cinciallegra e il picchio verde. Tra i mammiferi, il riccio,
il ghiro e il moscardino.
Con una sinergia che unisce WWF, Comune e Parco
Molgora si rendono possibili
interventi progettuali sulla
zona, come la sistemazione
del sentiero e della staccionata, e gli interventi sulle essenze arboree.
Chi è interessato all’iniziativa di domenica 18
maggio può presentarsi,
armato di scarpe adatte,
alle 8.30, al parcheggio
della scuola Rodari in via
Galbussera. Per altre info:
[email protected]
o tel. 348.7899078
Link
globe trotter
Link torna vicino a casa ma resta comunque in viaggio per il
paese e ogni volta ci regala una nuova sopresa.
Questa volta è stato avvistato in Piemonte, lo vedete infatti
fotografato nella reggia di Venaria, una delle più grandi e famose residenze Sabaude. La distanza dalla nostra città è di circa
145 km in linea d’aria.
Aspettiamo altre fotografie!
[email protected]
Bilancio consuntivo 2013,
ISTITUZIONI
avanzo di 2,86 milioni e finanze in salute
Nella seduta del 28 aprile
il Consiglio Comunale ha
approvato a maggioranza il
rendiconto di gestione 2013,
uno dei principali strumenti
di programmazione finanziaria comunale, che dà l’idea di
come e su quali servizi sono
stati spesi i fondi, consentendo agli Amministratori la valutazione delle scelte e della
loro sostenibilità economica.
Gli indicatori finanziari misurati con questo documento
forniscono una radiografia
delle finanze comunali, che
consente di capire se la macchina comunale gode di buona salute. L’esercizio 2013 si
chiude con un avanzo di amministrazione di 2.867.000
euro, dei quali 1.562.000 euro
sono rappresentati da fondi
vincolati. La maggior parte di
essi (1.426.000 euro) sono allocati nel fondo svalutazione
crediti, che consente al Comune di tutelarsi nei confronti dei crediti sulle imposte locali che non può esigere, primo fra tutti quello dell’IMU
e dell’ICI arretrate di Bames
(per il quale, a proposito, il
Tribunale fallimentare ha accolto la richiesta di Palazzo
Trotti di essere ammesso fra
i creditori privilegiati).
I fondi non vincolati, che
si potranno destinare nelle
forme dovute al bilancio di
previsione 2014, sono pari a
1.225.000 euro. Il fondo di
cassa ammonta a 9.808.000
euro, un dato importante
perché misura la capacità di
copertura delle finanze comunali tracciando l’effettiva
differenza fra le voci dell’attivo e del passivo, pur con le
limitazioni alla spesa imposte
dal Patto di Stabilità. Il Comune è comunque in buona
salute anche considerando
questi limiti. Nel 2013 Palazzo Trotti ha finalmente visto
scongelati dal Governo fondi
per 2,3 milioni di euro, che
hanno permesso di azzerare i
debiti verso i fornitori privati.
L’altro capitolo del bilancio è
quello che riguarda gli indicatori finanziari. Sempre alti
quelli relativi al grado di autonomia finanziaria (79,4%)
e tributaria (64,8%), che indicano come il Comune si
serva sempre più di risorse
proprie per finanziare servizi
e investimenti e sempre meno
faccia ricorso a mutui, prestiti
e trasferimenti erariali. Ogni
cittadino vimercatese è “indebitato” per 138 euro (erano
224 nel 2011 e 174 euro nel
2012). Da che cosa è formato
il debito pro capite? Da una
parte ci sono i mutui ancora
accesi che vanno estinguendosi, dall’altra i nuovi investimenti, che il Comune
riesce a garantire di tasca
propria, anche se in misura
minore rispetto al passato.
Sul fronte della spesa il valore
più rilevante è quello relativo
alla rigidità (cioè il rapporto
fra spese obbligatorie come
quelle per personale, interessi passivi, rimborso prestiti e
le entrate correnti: nel 2013
è stato stimato nel 30,4%, in
calo rispetto al 2012 (35,9%)
e al 2011 (39,5%) e con
un’incidenza dei costi del
personale del 26,5%, (era del
30% del 2012).
Infine i residui attivi e passivi: i primi sono pari a 11,4
milioni (erano 16,8 milioni
nel 2012); i residui passivi si
sono ridotti a quota 15,7 milioni (erano 23,8 nel 2012).
Qui hanno inciso i pagamenti
eseguiti nel 2013 citati poco
fa. Più alta è la massa di residui attivi e passivi maggiore
è l’incertezza della loro gestione nel tempo: è importante lasciare in sospeso sempre
meno debiti ma anche sempre
meno crediti.
3
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Unione dei Comuni dei Tre Parchi
IStituzioni
La Polizia Locale sarà il primo servizio che sarà conferito all’Unione dei Comuni
Quelli del Molgora, della Cavallera e del Rio Vallone sono
i tre parchi che hanno ispirato
il nome della prima Unione
dei Comuni della Provincia
di Monza e Brianza chiamata
Unione dei Comuni dei Tre
Parchi, costituita dai Comuni
di Vimercate, Burago di Molgora, Carnate e Ornago.
Il logo che rappresenta l’unione (in foto) è stato realizzato da Emanuele Bellato di
Fabbrichetta Creativa e rappresenta un gelso stilizzato
(albero simbolo delle nostre
campagne). L’iter di approvazione dello statuto dell’Unione è terminato lo scorso
18 aprile con l’ultimo passaggio in Consiglio Comunale;
il prossimo importante passo
sarà realizzato intorno al 20
maggio a Palazzo Trotti con
la sottoscrizione in forma
pubblica dell’atto costitutivo.
In quella occasione i quattro
Sindaci sanciranno la nascita
dell’Unione dei Comuni dei
Tre Parchi. Dietro le quinte,
però il lavoro per dare vita
alla nuova realtà non si è mai
ELEZIONI EUROPEE
Le elezioni europee del 2225 maggio 2014 daranno
agli elettori la possibilità di
influenzare le politiche future dell’Unione europea.
Quanti deputati saranno
eletti?
A seguito dell’adesione
della Croazia all’UE, i deputati al Parlamento europeo sono diventati 766,
ma questo numero sarà
ridotto a 751 alle elezioni
del 2014. Questi deputati
rappresenteranno oltre 500
milioni di cittadini di 28
Stati membri. I seggi sono
ripartiti tra i vari Stati dai
trattati dell’UE secondo il
principio di “proporzionalità decrescente”, in base al
quale i paesi con una maggiore consistenza demografica dispongono di più
seggi rispetto ai paesi meno
popolosi, ma questi ultimi
hanno più seggi di quanti
sarebbero previsti applicando strettamente il principio di proporzionalità.
I Deputati eletti rimarranno
fermato ed anzi prosegue a
ritmo serrato. Da alcune settimane sono stati avviati i
tavoli di lavoro ‘per materia’
composti da specialisti di tutti i Comuni coinvolti, coordinati dal Segretario Comunale
Ciro Maddaluno.
Attraverso i tavoli di lavoro
si sviluppa concretamente
il progetto analizzandone le
peculiarità, le modalità di gestione e le criticità.
Il primo progetto, che ha visto la nascita di sette team
di lavoro, riguarda la Polizia
Locale, prima funzione che
sarà conferita all’Unione. I
tavoli di lavoro si occupano
di analizzare diversi aspetti
quali la articolazione della
convenzione, la creazione
dell’organigramma, l’analisi
del miglior utilizzo di mezzi
e strumenti, lo sviluppo della
rete informatica, lo studio degli strumenti contabili, delle
risorse finanziarie, del budget
e del controllo di gestione,
l’articolazione del servizio
che sarà prodotto e l’utilizzo
delle sedi sul territorio. At-
tenzione è dedicata alla Protezione Civile e alla gestione
delle emergenze con la creazione di uno specifico team
di lavoro. Tutti i tavoli di
lavoro procedono pressoché
parallelamente e i referenti
dei singoli gruppi partecipano almeno una volta ogni 2
settimane ad un tavolo di coordinamento guidato da Ciro
Maddaluno che ha il compito
di fare sintesi dello stato di
avanzamento dei lavori dei
gruppi medesimi, trasferendo
il risultato nel testo della convenzione la quale, una volta
validata dal tavolo dei sindaci, passerà nei 4 consigli comunali per l’approvazione. Il
modello operativo prescelto
non è quello dell’avvio a fasi
progressive, ma è stato scelto lo sviluppo complessivo e
contestuale dell’intero servizio di Polizia Locale, in ogni
sua manifestazione. A tal fine
i gruppi di lavoro esaminano
e definiscono ogni azione e
ogni provvedimento che la
nuova Polizia Locale dell’Unione dovrà offrire ai citta-
in carica per 5 anni
Ogni Stato membro ha le
proprie leggi elettorali e ciascuno stabilisce le date in cui
i cittadini andranno alle urne
durante il periodo elettorale
di quattro giorni compreso
fra il 22 e il 25 maggio 2014.
Come si vota
Presentandosi presso i seggi
elettorali nella sezione assegnata (indirizzo e numero
delle sezione li trovate sulla
tessera elettorale) con la tessera elettorale e un documento d’identità.
Per chi avesse smarrito la
tessera elettorale, in caso di
deterioramento o di esaurimento degli spazi destinati
alla certificazione di voto è
possibile recarsi a Spazio
Città (orario a destra) aperto
anche nella giornata di sabato 24 maggio fino alle ore 19
e nella giornata di domenica
25 maggio durante gli orari
di apertura dei seggi (dalle
ore 7 alle ore 23).
In Italia gli elettori italiani
voteranno il 25 maggio per
eleggere 73 deputati.
I risultati di tutti i 28 Stati
saranno dopo la chiusura di
tutti i seggi.
Come si vota
Per la prima volta, nelle
elezioni europee indette per
il 25 maggio 2014 si voterà
con la ‘tripla preferenza di
genere’. Sarà possibile, cioè,
esprimere fino a tre preferenze che dovranno però
riguardare candidati di sesso
diverso, pena l’annullamento
della terza preferenza.
I risultati
Lo scrutinio inizierà immediatamente dopo la chiusura
dei seggi, i risultati delle
votazioni dei cittadini vimercatesi potranno essere seguiti
in tempo reale visitando la
Quando si vota
home page del sito internet
Per eleggere i membri del
Parlamento europeo spettanti comunale (www.comune.
all’Italia si voterà esclusiva- vimercate.mb.it)
mente domenica 25 maggio
dalle ore 7 alle ore 23.
dini, risolvendo
in anticipo ogni
eventuale criticità. Parliamo
perciò di una
nuova Polizia
Locale,
che
opererà su un
territorio di circa 34 kmq, per
una popolazione
di circa 43 mila
abitanti e con
circa 26 – 28
agenti. Efficacia ed efficienza
sono le priorità;
l’obiettivo non
è la creazione
formale di una
istituzione, aggiungendola
alle altre già esistenti, ma lo
scopo perseguito è quello di
dare una risposta più adeguata alle necessità di sicurezza,
di controllo e di utilizzo ordinato del territorio espresse
dai cittadini, investendo al
meglio le risorse in gioco.
L’Unione nasce e non aggiunge spese di gestione, nuove
sedi, poltrone, stipendi, spe-
se strumentali, ma ottimizza quanto i quattro Comuni
protagonisti investono già nei
medesimi servizi. L’Unione
dei Comuni dei 3 Parchi, dunque, in tempo di tanto declamata spending review, sceglie
di investire in buona organizzazione e in professionalità;
aumenta i servizi per i cittadini e riduce le spese. Una bella
sfida davvero !
Via Papa Giovanni XXIII, 11
VIMERCATE
Tel 039.66.59.220/245
(servizi al cittadino)
Tel 039.66.59.239
(settore comunicazione)
NUMERO VERDE:
800.012.503
e-mail: [email protected]
Giorni e orari di apertura:
Lunedì - martedì - mercoledì -venerdì
dalle 8.00 alle 19.00
Giovedì dalle 8.00 alle 21.00
Sabato dalle 8.30 alle 12.30
4
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Un’estate per i piccoli
la città
Ecco le proposte di Oplà! e Girotondo.
Quest’estate anche i più piccoli avranno tante occasioni
per divertirsi!… sono diverse
infatti le proposte che sono
dirette alla fascia d’età compresa tra i 3 e gli 11 anni, e in
alcuni casi anche per i bambini più piccoli.
Vediamo insieme un paio di
proposte.
Lo spazio gioco estivo Oplà!
è offerto ai bambini ed alle
bambine dai 3 ai 5 anni, aperto dalle ore 7:30 alle 18:30,
da martedì 1 Luglio a giovedì
31 Luglio 2014 e da venerdì
1 Agosto a venerdì 8 Agosto da lunedì 25 Agosto a venerdì 29 Agosto 2014 con possibilità di frequenza settimanale o mensile FULL TIME
o PART-TIME, negli spazi
attigui al nido Oplà! di Oreno, via Isarco 22, Vimercate.
Le due settimane di Agosto
sono offerte anche ai bambini che già frequentano i nidi
OPLA’.
Lo spazio gioco estivo Oplà!
è un luogo di divertimento
che, attraverso il gioco, diventa anche luogo socioeducativo in cui i bambini e le
bambine si incontrano sperimentando molteplici materiali e linguaggi espressivi.
Per informazioni è possibile
contattarli all’indirizzo mail
[email protected] o al
numero 039.66.19.975.
Over3 è un servizio che parte
dal 24 agosto e offre un’alternativa ludico-ricreativa ai
bambini che attendono l’inizio delle scuole.
Analogamente, con SOS
chiusure scolastiche i bambini da 3 a 11 anni nei periodi di
sospensione delle scuole potranno accedere a uno spazio
pensato per le diverse età ed
esigenze: svolgimento compiti, attività creative, lettura,
laboratori di vario tipo.
Maggiori informazioni possono essere richieste via
mail all’indirizzo [email protected] oppure
telefonicamente al numero
Anche il “Girotondo”, sto- 039.66.12.165.
rico asilo nido di Vimercate,
presenta nuovi servizi rivolti
a bambini che frequentano la
scuola dell’infanzia e la scuola primaria.
A luglio, con il Campus estivo, l’asilo accoglierà i bimbi
dai 3 ai 6 anni per trascorrere le calde giornate estive tra
giochi all’aperto e attività artistico-creative (e non solo!).
Parte Spazio Aperto,
la città
per bambini e famiglie
Sabato 24 maggio alle ore
18.00, presso la struttura in
via Fiume, si terrà l’inaugurazione di Spazio Aperto: un
progetto della Gaia cooperativa sociale onlus e asilo nido
AltroSpazio, sostenuto dal
Comitato Genitori, in partnership con il Comune di Vimercate e con il Contributo di
Fondazione Cariplo.
Spazio Aperto si rivolge alla
fascia di età 2-11 anni offrendo diversi servizi: una
sezione primavera per bambini dai 2 ai 3 anni; servizio
di post-scuola per bambini
della scuola dell’infanzia
(3-6 anni) e per bambini delle
scuole primarie (6-11 anni);
Centri estivi “estate di tutti i
colori” da giugno a settembre
per bambini da 3 a 11 anni;
un centro di Pedagogia e Psicologia specializzato nel sostegno
alle difficoltà scolastiche e infine
Spazio-Famiglia,
attvità e corsi per
genitori e bambi-
ni e affitto spazi.
Il primo servizio che prenderà il via è L’estate di Tutti i
Colori, una proposta educativa per bambini e bambine dai
3 agli 11 anni. Il servizio partirà il 9 giugno per i bambini
delle primarie e il 30 giugno
per i bambini della scuola
dell’infanzia e durerà fino al
1 agosto per poi riprendere
dal 25 agosto fino al 12 settembre. Il centro estivo sarà
aperto dalle 7.45 alle 19.15;
è possibile frequentare anche
per singole settimane. I costi
sono di 150 € a settimana per
la frequenza tra 1 e 3 settimane e 130 € a settmana per la
frequenza di 4 o più settimane.
Info: [email protected] 331.10.75.688
Tutto pronto per i Centri estivi 2014.
LA CITTà
In camp, oratori e la novità de Sbam! Music Lab
Pochi giorni ci separano dalle
tante sognate vacanze estive
ed è tutto pronto per la programmazione dei centri estivi
che propone Vimercate.
Dalla collaudata esperienza
di IN CAMP gestita dalla
società IN Sport e patrocinata dal Comune di Vimercate
alla novità assoluta di SBAM
Music Lab creata da Aeris
Cooperativa Sociale, Young
Radio, Sbaraglio e Danza
Passion anch’essa patrocinata dal Comune per finire
con le proposte estive degli
oratori cittadini. Un mix di
occasioni per divertirsi e trascorrere un’estate indimenticabile. Ecco di seguito nel
dettaglio le proposte.
SBAM! MUSICA LAB: è
un camp innovativo fra studio e divertimento, un laboratorio di esperienze che offre
a bambini e ragazzi l’opportunità di sperimentare con la
musica, la danza e le tecniche
webradio.
Accompagnati e formati da
un’equipe di professionisti
in campo educativo, musicale, ricreativo, artistico e
tecnologico, i partecipanti
apprenderanno le varie tec-
niche grazie alle quali saranno poi in grado di preparare
le esibizioni, rendendo così
l’esperienza creativa un’importante espressione artistica
di gruppo.
SBAM! MUSIC LAB si articolerà su 4 settimane, dal
7 luglio al 1° agosto 2014, e
offrirà due diverse proposte:
Dance&MusicCamp “Un’estate in musica”, rivolto a
bambini e ragazzi da 6 a 12
anni, con percorsi di gruppo
per cantare, danzare e imparare a suonare uno strumento
musicale. La frequenza è su
base settimanale, con orario
di apertura dalle 8:30 alle
17:00.
YRadioCamp “Accademia
DJ&Speaker”, dedicato ai
ragazzi da 13 a 16 anni. Per
diventare speaker, con prove
pratiche al microfono, oppure per imparare nuove tecnologie, come usare il mixer
e le strumentazioni, per poi
andare finalmente in onda su
www.yradio.it. YradioCamp
si terrà 3 pomeriggi alla settimana , dalle 15:00 alle 18:00.
SBAM! MUSIC LAB si
svolgerà presso la Scuola Primaria Filiberto.
Per info e iscrizioni: 340
8201479, animazione@coo- In Camp si svolgerà dal 9
paeris.it, www.coopaeris.it
giugno al 5 settembre presso
il Centro Sportivo di via degli
IN CAMP
Atleti 1 a Vimercate.
In Sport S.r.l., come ogni
estate ripropone i centri estivi ORATORI
ESTIVI
E
In Camp; un’ esperienza pro- CAMPEGGIO 2014
posta all’interno del centro Dedicati ai bambini delle elesportivo rivolto a tutti i bam- mentari e delle medie. I rabini e ragazzi che vogliono gazzi delle superiori saranno
divertirsi, praticando tanto coinvolti come animatori.
sport.
Le proposte delle parrocchie
Per la stagione 2014 il tema sono differenziate: Centro
scelto è “Le Olimpiadi del Giovanile (parrocchia santo
talento” ovvero il talento de- Stefano), di via Valcamonica.
clinato in tutte le sue svariate Dal 9 giugno al 4 luglio sia al
sfumature. Oltre alla prati- mattino che al pomeriggio, atca dello sport i ragazzi sono tività, giochi, laboratori, gite,
coinvolti in tanti altri momen- piscina, merenda con possibiti divertenti durante i quali si lità di mensa e compiti.
svolgono attività ludiche, gio- Per maggiori info: oratorio.
chi a tema e laboratori artisti- iqt.it (senza digitare www.).
ci creativi e l’utilizzo della Iscrizioni: fino all’8/6, il sabapiscina estiva.
to o la domenica pomeriggio
A disposizione anche il ser- dalle 16 alle 18; Dal 9 giuvizio di ristorazione in loco. gno, il lunedì dalle 8.00 alle
L’importante compito di 9.30 e dalle 13.30 alle14.30,
sorvegliare i ragazzi e coor- oppure il venerdì dalle 17.30
dinare le attività è affidato a alle 18.15.
laureati in scienze motorie, Parrocchia San Maurizio. Da
diplomati I.S.E.F. e istruttori 9/6 al 2/7, solo al pomerigsportivi con qualifiche fede- gio, con giochi, laboratori.
rali ormai da anni svolgono Per iscrizioni e maggiori inattività
tecnico/didattiche formazioni rivolgersi direttapresso le strutture sportive In mente in oratorio dall’ultima
Sport S.r.l. S.S.D..
settimana di maggio.
Parrocchia san Michele, di
Oreno. Dal 10/6 all’11/7, sia
al mattino che al pomeriggio con possibilità di pranzo
e compiti. Maggiori informazioni sul sito parrocchiale www.parrochhiaoreno.it.
Parrocchia di Ruginello, dal
9/6 al 4/7, sia al mattino che
al pomeriggio con possibilità
di pranzo. Ci saranno: attività, giochi, laboratori, gite,
piscina, merenda. Maggiori
informazioni direttamente in
oratorio.
Parrocchia Santa Maria Maddalena di Velasca.
Dal 9/6 all’11/7, sia mattino
che pomeriggio, con pranzo.
Ci saranno, giochi, attività,
piscina, gite. Per maggiori
info rivolgersi direttamente
all’oratorio di Velasca.
Poi il campeggio estivo, organizzato dal Centro Giovanile,
in Val d’Aosta, con i seguenti
turni: dalla terza alla quinta
elementare, dal 7 al 14 luglio;
prima e seconda media, dal
14 al 22 luglio; terza media e
superiori, dal 22 al 31 luglio;
famiglie, dal 2 al 9 agosto.
Per maggiori informazioni e
sito dell’oratorio, oratorio.
iqt.it (senza digitare www.).
5
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Generazioni si incontrano sul tablet
LA CITTà
Anziani a lezione di tecnologia dagli adolescenti
Diceva Maria Montessori:
“Le mani sono lo strumento dell’intelligenza umana”.
Questa filosofia è alla base
del progetto “Anziani e nuove tecnologie, incontro tra
generazioni”, promosso a Vimercate da CEAF e Comune,
per fornire il primo approccio
alla tecnologia a chi, come le
persone anziane, non ha mai
avuto la possibilità di avvicinarsi al mondo informatico.
Il progetto, chiuso l’8 maggio, consisteva in 6 incontrilezione di un’ora e mezza
ciascuno, iniziati il 18 marzo
i cui docenti erano tutti adolescenti; insieme a loro c’erano due psicologi, un edu-
catore del Consultorio CEAF
e l’ausilio indispensabile di
10 tablet messi a disposizione per l’azione dal RSA San
Giuseppe.
I partecipanti avevano un’età
media di 66 anni con un vivace desiderio di mettersi in
gioco anche a 85 anni.
L’iniziativa è nata all’interno del progetto “A4” (Adolescenti, Adulti, Anziani,
Grandi Anziani) sviluppato
grazie alla collaborazione
della Fondazione Centro per
la Famiglia Carlo Maria Martini (Consultorio CEAF) e la
Fondazione Casa Famiglia
San Giuseppe RSA, finanziato da un bando della Fondazione Monza
e
Brianza.
L’ o b i e t t i v o
degli incontri
era quello di
allenare, mantenere e stimolare le capacità cognitive
negli anziani
allievi attra-
verso la conoscenza di nuovi strumenti informatici e il
confronto con le visioni moderne, intrecciando rapporti e
scambi di valore con le nuove
generazioni.
A fare da scenario è stata la
Biblioteca di Vimercate, un
valido supporto per il gruppo
di anziani che, una volta terminato il percorso, trovano
le risorse cartacee e digitali
di approfondimento presenti
nella struttura.
Secondo i curatori del progetto la comunicazione via
tablet è più semplice e immediata per gli anziani perché permette di interagire
direttamente con gli strumenti, semplicemente toccando un’icona, diversamente
dall’approccio con un computer che invece prevede, fra
tastiere e mouse, una prima
fase di adattamento. Su questo principio di immediatezza
e sull’esperienza diretta con
l’accompagnamento di chi,
come gli adolescenti, sa usare
bene questi strumenti, è nata
Un’ attenta ricerca ed una scrupolosa selezione di personale qualificato.
Affiancamento e supporto costante durante tutto il rapporto.
Massima trasparenza e le più ampie garanzie a tutela degli assistiti e delle loro
famiglie.
SERVIZIO PERSONALIZZATO AL MIGLIORE PREZZO DI MERCATO
Questo ha reso SANTA ROSA ASSISTENZA un marchio leader nella ricerca,
selezione e gestione amministrativa di personale domestico in Italia.
Dallo scorso gennaio, Santa Rosa Assistenza è presente anche nel VIMERCATESE.
Con l’apertura dell’agenzia sita in via Bice Cremagnani 15/G a Vimercate, possiamo
finalmente offrire la possibilità, alle famiglie residenti in questa parte della Brianza, di
migliorare la propria qualità di vita e quella dei loro familiari usufruendo dei seguenti
servizi:
Ricerca e selezione di personale domestico
BADANTE
COLF
BABY-SITTER
Gestione personale domestico
PRATICHE AMMINISTRATIVE
(buste paga, calcolo contributi, TFR, 13ª,CUD….)
Assistenza anziani e disabili
Richiedete un incontro in ufficio o a casa vostra, SENZA IMPEGNO.
CHIAMATECI – 328 2964969 (Attivo 24 ore su 24)
Tel. & Fax – 039 2911548
Email: [email protected]
VENITE A TROVARCI DA LUNEDI’ A VENERDI’ 9:00-12:30 14:00-18:00
SABATO 9:00-12.30 Via Bice Cremagnani 15/G Vimercate (MB)
la proposta.
Da qui poi gli incontri sono
diventati occasione per aprire
un canale di comunicazione
fra passato e futuro, un ponte
attraverso il quale i “nativi digitali” trasmettono le proprie
competenze ai loro “nonni”.
La tecnologia e le sue potenzialità comunicative sono,
per gli anziani, un mezzo non
isolarsi e rimanere parte viva
in una realtà in rapidissima
evoluzione.
Foto: Circolo Fotografico di Carnate - CCBY
STEFANO SALA
NUOVO
CONSIGLIERE
Nel gruppo Comunità Solidale Stefano Sala sostituisce Maria Teresa Foà
dimissionaria per motivi
personali. Sala assume
anche le cariche di capogruppo e di componente
delle commissioni consiliari permanenti. Nato
a Vimercate nel 1965 e
residente in città, Sala è
personaggio molto noto
nel mondo delle associazioni sportive e sociali:
ex direttore sportivo della
Di.Po. basket femminile
e consigliere nel direttivo
della Polisportiva, è attualmente consigliere di
AVIS Vimercate; ne è stato presidente fino al 2012
e consigliere regionale.
6
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Auguri S. Gerolamo
la città
Festeggiamo i 30 anni
30 anni fa, era il 1984, fu
inaugurato il Centro Sociale
San Gerolamo.
In pieno centro storico, precisamente in via Dozio, rappresenta tutt’ora un progetto
innovativo e un bell’esempio di integrazione sociale
e abitativa che nel corso del
tempo è divenuto parte integrante della cittadina e punto
di riferimento per gli anziani
e non solo. Un luogo di aggregazione, di amicizia e di
solidarietà caratterizzato e
contraddistinto dall’impegno
dei volontari. Infatti il centro
vive soprattutto per le attività
organizzate e gestite dal comitato di gestione, che ha il
compito di guidare il centro e
i suoi iscritti. Molte le attività, manifestazioni e iniziative
che vengono svolte all’interno del centro. Tempo libero,
cultura, salute e formazione
sono le tematiche che sono
dedicati agli anziani che anno
dopo anno vengono coinvolti
e contribuiscono ad aumentare il numero degli iscritti
che numericamente nel 2014
sono circa 1750.
Dal lunghissimo elenco delle
attività svolte possiamo citare l’ importante impegno nella gestione dell’ambulatorio
a cui si rivolgono molti anziani, la collaborazione con
la ASL per le annuali vaccinazioni antinfluenzali, l’accompagnamento alle località
di cure termali e i soggiorni
climatici.
Da sottolineare anche la gestione, nella frazione di Oreno, delle attività della Corte
Crivelli, un centro diurno
per gli anziani e l’attivazione
di un punto prelievi presso
l’Ambulatorio della Farmacia
Comunale di Ruginello in Via
Don Lualdi, 6.
A muovere le fila del centro, oltre che l’accompagnamento e il supporto da parte
dell’Amministrazione, è presente un Comitato di Gestione formato da volontari che si
incaricano di tutti gli aspetti
organizzativi per mantenere
viva la struttura e programmare le iniziative.
Al Comitato possono aderire tutti i residenti che hanno
compiuto i 55 anni di età e
che vogliono mettere a disposizione il proprio tempo.
Nel corso di tutto l’anno saranno organizzate numerose
attività dedicata al 30esimo
anniversario.
Il prossimo appuntamento
è in programma sabato 17
maggio alle ore 17.00 con il
concerto della JFP Orchestra
nel cortile del centro.
Info al numero 039.685.45.00.
giovedì 22
Nell’ambito dei 15
anni di Salute Donna
e con il patrocinio
dell’Assessorato alle
Politiche Sociali presentano
SICOLOGIA&BENESSERE
Conferenza con Luciana
Murro (Psicologa IRCCS Ist.
Tumori Milano)
Durante la serata peosie,
musica e degustazioni
Ore 20.30 in Auditorium
Biblioteca - Ingresso libero.
Info: 0396659281
UNA MANO DAGLI
SCOUT DI
VIMERCATE
Buon esempio e grande
senso civico è la filosofia
che sta alla base della collaborazione avviata tra il
Gruppo Scout FSE di Vimercate e l’Amministrazione Comunale per interventi di pulizia di alcune
aree particolarmente prese
di mira per le discariche
abusive.
Il gruppo, composto da
ragazzi di età compresa
tra i 17 e i 22 anni, è già
intervenuto nei giorni precedenti ripulendo la pista
ciclabile davanti al supermercato Esselunga e nella
zona adiacente l’isola ecologica e il tracciato della
Bananina.
Prossimamente collaboreranno nel mese di settembre con l’edizione 20104
di “Puliamo il Mondo”
e con nuovi interventi richiesti dal Comune.
A fronte del loro impegno
l’amministrazione ha concesso un contributo straordinario di 200 all’associazione a sostegno dei loro
progetti.
Odg contro le mafie
ISTITUZIONI
Adottata la Carta di Pisa
Il Consiglio Comunale ha
approvato all’unanimità un
ordine del giorno firmato da
tutti i capigruppo che impegna
l’Amministrazione
Comunale a tenere alti l’attenzione e l’impegno nei
controlli e nella trasparenza
in materia di appalti pubblici
allo scopo di contrastare, con
gli strumenti in suo possesso, le possibili infiltrazioni
della criminalità organizzata.
Il Comune aderisce così alla
Carta di Pisa, il codice etico
promosso dall’Associazione
Avviso Pubblico che fornisce
precise indicazioni agli amministratori locali su trasparenza, conflitto d’interessi,
finanziamento
dell’attività
politica, nomine in enti e società pubbliche, rapporti con
l’autorità giudiziaria.
Gli amministratori devono
garantire la massima presenza nelle istituzioni ispirando
la loro attvità a principi di correttezza e sobrietà nella
dialettica politica,
nei rapporti con la
Magistratura e con i
media, di trasparenza attraverso la pubblicazione dei rendiconti patrimoniali
e l’uso del diritto
di accesso, di corretta e imparziale gestione della cosa
pubblica attraverso l’eliminazione dei conflitti d’interesse.
Avviso Pubblico è un’associazione di enti locali nata nel
1996, con sede a Firenze, che
conta oggi 240 membri. Il suo
scopo è quello di collegare e
organizzare gli amministratori pubblici che concretamente
si impegnano a promuovere
la cultura della legalità democratica. Oltre alla Carta
di Pisa (così chiamata perché
il Comune di Pisa è stato il
primo in Italia ad adottarla)
l’Associazione svolge diverse attività sia a favore della
istituzioni (quaderni di documentazione e tavoli di lavoro
e studio su specifici temi) che
di sensibilizzazione pubblica,
collaborando alla Giornata
della Memoria e dell’Impegno e alla Carovana Internazionale Antimafie.
a:
domenica 18- Ore 10-12.30
AVOLVI organizz
e
e crescita personal
e
ion
az
rm
fo
Parco Gussi
di
“Corso
espressivi“ dei
gi
ag
gu
lin
i
so
Comitato Genitori IC A. Manzoni
er
attrav
tria
l reparto di Psichia
de
VI
OL
AV
di Vimercate organizza
ri
ta
volon
.
eth
ar
az
N
di
BIMBINBICI 2014. Biciclettata
ga
e Botte
sei incontri dalle
in
to
ra
ttu
ru
st
è
per famiglie e minicircuito moto
o
Il cors
0 presso la Villa
:3
22
e
or
le
al
0
Partecipazione: 5 € a famiglia
:3
ore 20
.
41
ni
zi
az
M
a
Vi
con ricavato all’associazione ,
Gussi
l 22, 28 aprile, 5 e
de
ro
nt
co
in
i
Seguirà rinfresco
gl
Dopo
i si terranno il 19
m
si
os
pr
i
o
gi
Info e iscrizioni: cdg.manzoni@
ag
13 m
a – T” e infine il 26
olt
sc
“A
n
co
gmail.com
o
gi
mag
”.
ncia della creatività
maggio con “La pa
o da MUTAR
Il corso sarà tenut
ie
ambito delle terap
Professionisti nell’
apia e
er
at
oteca
9
te-rapica, Danz
giovedì 2 Avventura e Bibli
espressive (Musico
ell’
Angolo d mbito di Diari di
Arteterapia).
l’a
el
n
Civica
:
NTE,
esentano
r
p
o
io
gi
g
ag
m
g
25
SUA GE
ia
v
ica
A
en
L
i
,
dom
at
or
A
ss
L
se
O
As
’IS
trocinio degli
CUBA: L ITUDINI
AVOLVI con il pa
rt
po
S
AB
lo
ucio di
al
E
e
li
U
LE S
ria con L
to
alle Politiche Socia
s
ª
a
15
u
–
I
s
R
la
I VOLONTA
Le città e
A SPASSO CON
ica
st
ca
di
ntonio
po
a
e
n
ion
n
az
st
a
m Bibliote
Giov
iu
r
o
Edizione - Manife
it
d
lla
u
ne
A
ell’
3, 6 o 12 Km
Ore 21 n
o.
non competitiva di
,
30
7.
e
esso liber
or
r
lle
g
Da
e
in
es
n
en
or
o
a
c
gn
pa
cam
scina
6659281
arrivo presso la Ca
Info: 039
ritrovo, partenza e
€
5
e:
ion
iz
Quota d’iscr
Lodovica a Oreno.
S.
Città; Avolvi, via
o
Prevendita: Spazi
e.
Torri Bianch
Marta 20; G.Club,
7
www.comune.vimercate.mb.it
numero 24 - venerdì 16 maggio 2014
Racconti d’estate
LA CITTà
Un weekend con il MUST
estate, un museo, un racconto
Se sei una persona cui piace
scrivere, se hai già un racconto pronto nel cassetto, o
se hai voglia di scriverne uno
a tema, questa è la tua occasione!
Il MUST Museo del territorio
propone la terza edizione del
concorso letterario Racconti
d’estate, riservato ad autori
di racconti inediti ispirati ai
temi del museo: il ricordo e la
memoria personale e collettiva; i luoghi del Vimercatese;
un’opera esposta nel museo.
La scadenza del concorso è
fissata per il 30 giugno 2014
e la premiazione dei finalisti
avverrà nella serata di giovedì
17 luglio 2014 alle ore 21.00.
I racconti ricevuti saranno
letti e selezionati da una giuria: al primo classificato sarà
riservato un premio di euro
300,00.
Il testo, che non deve superare le 4000 battute, deve essere inviato in posta elettronica
a [email protected]
Per partecipare al concorso è
necessario aver compiuto 16
anni entro il 30 giugno 2014,
la partecipazione è gratuita.
Ogni partecipante può concorrere con un solo elaborato,
in lingua italiana e mai premiato in altri concorsi pubblici. Il testo deve essere inedito
e i diritti di proprietà dell’autore. La lunghezza degli
scritti è fissata a un massimo
di 2 cartelle editoriali (4000
battute complessive) da redigere su file in formato doc.
I racconti saranno letti e valutati da una giuria che individuerà dieci finalisti e tra questi verranno premiati i primi
tre classificati.
I racconti finalisti saranno
letti e interpretati da attori professionisti nella serata
della premiazione e saranno
pubblicati sul sito web del
museo.
La proclamazione dei vincitori avverrà durante la cerimonia di premiazione che si
terrà presso la sede del MUST
Museo del territorio vimercatese, via Vittorio Emanuele II
n. 53 a Vimercate il giorno 17
luglio 2014 alle ore 21.00.
www.museomust.it
LA CITTà
Musica, cibo, mostre e visite guidate.
Il 17 e 18 maggio sarà un
weekend ricco di eventi promossi dal MUST Museo del
territorio. Si parte sabato 17
con la Notte europea dei musei, iniziativa che prevede
l’apertura serale straordinaria
di musei e luoghi d’arte in
tutta Europa. Anche il MUST
aderirà aprendo il museo gratuitamente dalle ore 20.30
alle 23.30 con la possibilità di
visitare anche la mostra “Carabinieri 1814-2014: Duecento Anni Di Storia”.
L’evento clou sarà però dedicato al cibo. Alle ore 20 è
in programma infatti DegustiMUST: assaggi di storia,
un itinerario guidato nelle
sale del museo per scoprire
e degustare piatti del passato
e prodotti del territorio legati alle varie epoche storiche,
dai Romani fino ai giorni nostri. L’iniziativa è a cura di
Villago e MUST e prevede
una quota di partecipazione
di 15 € a persona che comprende sia la visita guidata
che le degustazioni. Prenotazioni al n. 0396659488
Il giorno seguente, domenica
18, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei
promossa da ICOM (International Council of Museums),
il MUST resterà regolarmente
aperto dalle 10 alle 13 e dalle
15 alle 19, mentre alle 11.15 è
in programma il tradizionale
aperitivo musicale con il Civico Corpo Musicale di Vimercate. La performance di
questa domenica sarà a cura
di Saro Calandi, fisarmonica
solista. Al termine è previsto un rinfresco gentilmente
offerto da MokaDar punto
vendita “Il mio caffè” di Vimercate. Costo: 3 € (ingresso
museo+concerto+aperitivo).
Per chi invece vorrà concedersi una
gita fuori porta, il MUST
propone una
nuova interessante tappa della rassegna Turisti
a Km Zero
2014. Dome-
nica 18 maggio alle ore 15 e
16 sono in programma le visite guidate alla Villa taverna
e al borgo di canonica di Triuggio. Si entrerà nel sontuoso
palazzo nobiliare e nel parco
privato e, sucessivamente, si
passeggerà per il suggestivo
borgo sulle rive del Lambro.
L’iniziativa è in collaborazione con l’Associazione Art-U
e prevede una quota di partecipazione di 9 € a persona
(7 € ridotto 6/12 anni e gratis
per minori di 6 anni). Ritrovo 15’ prima della partenza
in via Conte Paolo Taverna 2 a Canonica di Triuggio. Prenotazione obbligatoria al n.
0396659488.
PRESTAZIONI DOMICILIARI
DI
FISIOTERAPIA - RIABILITAZIONE
MASSOFISIOTERAPIA
DOTT. MASSIMO LATTANZI
- ZONA VIMERCATESE -
- Fisioterapista -
socio Associazione Italiana
Fisioterapisti n°: 046896
P.iva: 07458380966
Cell. 328.72.98.189
e-mail: [email protected]
Applicazione tariffario consigliato A.I.Fi.
Sei più comodo in zona Monza?
contatta:
“Studio Fisioterapico RDB”
Dott. Roberto Di Bella - Fisioterapista - formazione in Osteopatia - Socio A.I.F.I. n° 039712
cell. 349.4410901 - e-mail: [email protected] - www.studiordb.it
via S.Gottardo, 67 - 20900 - Monza.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 473 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content