close

Enter

Log in using OpenID

Acqua: la metrologia non è mai stata così smart

embedDownload
Acqua: la metrologia non è mai stata così smart
Unioncamere presenta il regolamento per l’esecuzione delle verifiche
11 Luglio
Sede Unioncamere – Piazza Sallustio 21, Roma
Trasformare l’acqua da bene di fruizione generale a bene di servizio, questo l’obiettivo dichiarato a più
riprese da comparti tecnologici e soprattutto istituzionali. Rispettando questo approccio, il settore sta
iniziando un percorso di rinnovamento che coinvolge sia l’aspetto normativo che la gestione delle proprie
infrastrutture.
Con questa ottica si apre il convegno “Acqua: la metrologia non è mai stata così smart”, dedicato al
recepimento delle ultime novità regolatorie e di verifica della misura nel decreto acqua e calore e i primi
regolamenti in merito di Unioncamere.
Prosegue quindi il percorso iniziato nel 2013 (Smart meter, dal gas all’idrico expertise e nuove tecnologie,
21/05/2013;Acqua verso una gestione Smart, 22/10/2013) contraddistinto dal confronto aperto e
interattivo tra gli attori del settore e dal supporto redazionale e divulgativo dei media del Gruppo.
PROGRAMMA PRELIMINARE – 0re 09.30/17.30
•
Saluti iniziali - Gruppo Italia Energia - Acism - Unioncamere
•
Introduzione al Decreto acqua e calore – Anna Signore, Ministero dello Sviluppo Economico
•
Decreto acqua e calore – Paolo Francisci, ex Ministero dello Sviluppo Economico
•
Il ruolo del sistema camerale nell’ambito del decreto acqua e calore – Tiziana Pompei,
Unioncamere
•
Le procedure di accreditamento – Lorenzo Petrilli, Accredia
•
Smart Meter acqua e gas, armonizzare le verifiche? – Enrico Parodi, Watertech
•
Sandro Marcon, Maddalena
•
Perché è necessaria la verifica periodica: analisi dati sperimentali di laboratorio - Lucio Zotti, Centro
LAT 175 Asti
•
Finanziabilità e innovazione: il fondo di garanzia per l’idrico – Istituto di Credito
•
Intervento a cura di Luigi Vinci, Metropolitana Milanese spa servizio idrico integrato
•
Delibere dell’Autorità e punto sul Multiutility – Francesca Gialdini, Autorità per l’energia elettrica il
gas e il sistema idrico
•
Riferibilità della portata idrica: tra il nuovo Campione Nazionale e la catena metrologica italiana per
il termico – Carlo Marinari, INRIM
•
Risultati di una analisi metrologica sperimentale in campo – Giorgio Ficco, Università di
Cassino – Agostino Viola, Palmer Scarl
•
Intervento a cura di Ugo Pagani A2A
•
Tavola rotonda – Associazioni e Istituzioni
Invitati a partecipare: Roberto Cattaneo, Sandro Marcon, Acism - Claudio Cosentino, Federutility Ministero dello Sviluppo Economico, Unioncamere, Paolo Vigo Accredia, Autorità per l’energia elettrica il
gas e il sistema idrico
Moderatore: giornalista della redazione di Gruppo Italia Energia
Question Time
In collaborazione con
Partner
Mediapartner
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
810 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content