close

Enter

Log in using OpenID

Avviso [file ] - Regione Autonoma della Sardegna

embedDownload
LP299
1
COMUNE DI ORANI
Provincia di Nuoro
C.F. 80005130911
P. IVA 00178270914
Prot. n° 7840/X.1/6
Orani li 11 novembre 2014
Programma straordinario stralcio di interventi urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in
sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non
strutturali, degli edifici scolastici - SECONDO STRALCIO – Regione Sardegna – Deliberazione CIPE 6 del
20/01/2012 (G.U n. 88 del 14/04/2012) - Intervento n. 00612SAR127 –
Importo finanziato:
€ 160.790,00
C.U.P. :
J76E12000520001 –
Programma di riqualificazione strutturale delle scuole della Regione a valere sulla programmazione delle
risorse residue del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2007-2013
Importo Finanziato:
€ 168.038,18
Importo cofinanziamento:
€ 20.000,00
C.U.P.:
J76B13000030006
Titolo intervento: Riqualificazione strutturale e messa a norma della scuola media sita in Piazza Italia
nel Comune di Orani (NU)
Importo totale intervento previsto: € 348.828,18 (importo complessivo progetto)
AVVISO per la presentazione delle manifestazioni di interesse relative all’affidamento dell’incarico relativo
all’esecuzione dei servizi tecnici di progettazione Preliminare/Definitiva/Esecutiva, Direzione Lavori,
Misure e Contabilità Lavori e Coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e
Certificato di Regolare Esecuzione (per corrispettivo stimato di importo superiore a € 40.000,00 euro ed
inferiore a €100.000,00)
CIG:
59493284C6
CODICE CUP Intervento n. 00612SAR127:
J76E12000520001
CODICE CUP Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2007-2013: J76B13000030006
IL SINDACO
RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO
VISTI gli Art. 90, 91 e 125 del D. Lgs n° 163/2006;
VISTO l’art. 267 del D.P.R. n° 207/2010:
VISTA la dotazione organica dell’ufficio Tecnico;
VISTA la certificazione di carenza d’organico del Responsabile del Procedimento
VISTA la propria determinazione n. 499 del 30.09.2014
RENDE NOTO
Che questa Amministrazione Comunale intende affidare l’incarico in oggetto;
Che per quanto concerne gli affidamenti superiori a € 40.000,00 ed inferiori a € 100.000,00, si ritiene
corretto l’affidamento mediante cottimo fiduciario, come previsto dall’art. 125 comma 11 del D.Lsg
163/2006 e s.m.i. e dell'art. 25 c. 4 del Regolamento in Economia del Comune di Orani, al fine di
garantire l’economicità e l’efficacia dell’azione della pubblica amministrazione;
Piazza Italia, 7 - 08026 ORANI
Tel. 0784/74123 / 74462 / fax 0784/74868
email: [email protected] - pec: [email protected]
LP299
2
Che questo Ente non è dotato di apposito albo di professionisti di fiducia e che al fine di garantire i
principi di parità di trattamento trasparenza e proporzionalità appare opportuno adottare il presente
avviso pubblico di “Settore” occorrente per la preventiva acquisizione delle domande di
partecipazione di chiunque, in possesso dei requisiti professionali richiesti, ne abbia interesse;
Che il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire
la partecipazione e la consultazione di Operatori economici, in modo non vincolante per l’Ente, con
l’unico scopo di acquisire dagli stessi, la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta;
Che con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di gara, di affidamento concorsuale o
paraconcorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzioni di punteggio, si tratta
semplicemente di un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di Operatori economici da
invitare alla successiva procedura negoziata.
Che il presente avviso ha lo scopo esclusivamente esplorativo, senza l’instaurazione di posizioni
giuridiche od obblighi negoziali nei confronti del Comune di Orani, che si riserva la possibilità di
sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato, e di non dar seguito
all’indizione della successiva gara informale per l’affidamento dell’incarico di progettazione definitiva
ed esecutiva e direzione lavori del progetto di cui trattasi, senza che i soggetti richiedenti possano
vantare alcuna pretesa, nonché di procedere con l’invio della lettera d’invito alla presentazione
dell’offerta anche in presenza di un’unica manifestazione di interesse valida.
In relazione al servizio da affidare si precisa quanto segue:
STAZIONE APPALTANTE:
Comune di Orani
Indirizzo:
Indirizzo e-mail
Indirizzo pec:
Telefono:
Fax:
Responsabile del Servizio:
Responsabile del Procedimento:
Area Tecnica Manutentiva
Piazza Italia, n° 7 – 08026 – Orani (NU) – Italia
[email protected]
[email protected]
0784 74123
0784 74868
Dr. Franco Pinna
Geom. Alessandro Moledda
Per informazioni di carattere tecnico e amministrativo rivolgersi a:
Geom. Alessandro Moledda
Istruttore Tecnico Comune di Orani
Tel.
0784 74123
Fax
0784 74868
Indirizzo e-mail
[email protected]
Indirizzo pec:
[email protected]
CARATTERISTICHE DELLA PRESTAZIONE:
- Oggetto della presente procedura sono le seguenti prestazione tecniche:
Progettazione Preliminare
Progettazione Definitiva
Progettazione Esecutiva
Direzione Lavori, Misure e Contabilità
Coordinamento della Sicurezza in Fase di progettazione ed esecuzione
Certificato di Regolare Esecuzione
dell’intervento di “riqualificazione strutturale e messa a norma della scuola media sita in Piazza Italia
nel Comune di Orani (NU)”, da adeguare alle normative vigenti.
Importo complessivo stimato dei lavori
€ 221.000,00 + € 5.525,00 (per oneri sicurezza)
La progettazione attiene alla Categoria:
EDILIZIA
Destinazione Funzionale:
Edifici e manufatti esistenti
ID Opere:
E20 - (Corrispondenza L. 143/49 I^C)
Grado di complessità:
0,95
L’importo per le prestazioni professionali richieste è, complessivamente, di € 46.995,76 oltre a
CNPAIA ed IVA (si veda a tal fine lo schema di calcolo allegato al presente avviso);
Piazza Italia, 7 - 08026 ORANI
Tel. 0784/74123 / 74462 / fax 0784/74868
email: [email protected] - pec: [email protected]
LP299
3
PROCEDURA DI GARA: la procedura di gara consisterà in un cottimo fiduciario come previsto dall’art. 125,
comma 11, del D. Lgs. 163/06 e smi, con lettera invito rivolta ad almeno cinque soggetti, se sussistono
aspiranti idonei in, almeno, tale numero.
Il servizio verrà aggiudicato con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara con
corrispettivo a corpo.
I professionisti da invitare saranno selezionati mediante sorteggio pubblico tra tutti coloro che – verificati i
requisiti richiesti - avranno presentato domanda in tempo utile.
TEMPISTICA:
progetto preliminare:
progetto definitivo:
progetto esecutivo:
consegna degli elaborati entro 15 (quindici)
consegna degli elaborati entro 30 (trenta) dall’approvazione del progetto
preliminare
consegna degli elaborati entro 30 (trenta) giorni consecutivi dalla
approvazione del progetto definitivo da parte dell’amministrazione
comunale.
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
L’invito è rivolto ad Architetti e Ingegneri iscritti agli Albi dei rispettivi Ordini Professionali e
comunque a tutti i progettisti in possesso dei titoli riconosciuti dalla Direttiva 85/384/CE, come
aggiornata dall’elenco pubblicato sulla G.U.C.E. n° C351 del 04/12/1999.
I candidati dovranno dimostrare di aver svolto almeno un incarico di servizi di progettazione, direzione lavori,
coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione appartenenti alla categoria E.20 (ex
cat. IC - L. 143/49 art.14) di cui alla tavola Z-1 allegata al D.M. n. 143 del 31/10/2013 o di categoria
corrispondente secondo quanto previsto dall’art. 263 comma 2 che indica valutabili quelli iniziati, ultimati e
approvati nel decennio antecedente la data di pubblicazione del bando, ovvero la parte di essi ultimata e
approvata nello stesso periodo per il caso di servizi iniziati in epoca precedente. Non rileva al riguardo la
mancata realizzazione dei lavori ad essa relativi. Ai fini del presente comma, l’approvazione dei servizi di
direzione lavori e di collaudo si intende riferita alla data della deliberazione di cui all’articolo 234, comma 2.
Sono valutabili anche i servizi svolti per committenti privati documentati attraverso certificati di buona e
regolare esecuzione rilasciati dai committenti privati o dichiarati dall’operatore economico che fornisce, su
richiesta della stazione appaltante, prova dell’avvenuta esecuzione attraverso gli atti autorizzativi o
concessori, ovvero il certificato di collaudo, inerenti il lavoro per il quale è stata svolta la prestazione, ovvero
tramite copia del contratto e delle fatture relative alla prestazione medesima.
Per ciascuno incarico - a pena di esclusione - dovrà essere fornito, oltre all'importo, la descrizione della
prestazione specificandone le classi e le categorie, il/i soggetto/i che ha/hanno svolto il servizio con le
relative eventuali percentuali di partecipazione, ed il Committente.
Considerato che è richiesta anche la progettazione strutturale, è obbligatorio, già in sede di gara – pena
l’esclusione - indicare un professionista con adeguato titolo professionale, che provvederà a tali prestazioni.
I candidati che intendono raggrupparsi, devono presentare una dichiarazione firmata dal rappresentante di
ciascun componente del raggruppamento, nella quale si dichiari la disponibilità a raggrupparsi ed il soggetto
che assumerà il ruolo di capogruppo (mandatario). Il raggruppamento eventualmente aggiudicatario dovrà
assumere la forma giuridica del raggruppamento temporaneo di progettisti prima della stipula del contratto. Il
Coordinatore unico del gruppo di progettazione ed il responsabile o i responsabili della progettazione,
dovranno essere tecnici laureati iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali.
Non è ammesso che una stessa persona, sia essa concorrente effettivo, consulente e/o collaboratore
faccia parte di più di un gruppo, né partecipi contemporaneamente in forma singola e come
appartenente a un altro gruppo, pena l’esclusione di entrambe le appartenenze.
Non è ammesso che la composizione di un gruppo sia integrata durante l’espletamento della
procedura.
In caso di associazione temporanea di concorrenti con riferimento alla disciplina di cui all’art. 253, del DPR
207/2010, a pena di esclusione, nella compagine del gruppo di lavoro dovrà essere contemplata la
presenza, con rapporto di collaborazione professionale o di dipendenza, di un professionista laureato
abilitato iscritto all’albo da meno di cinque anni, senza la necessità che questi assuma anche responsabilità
contrattuali.
Piazza Italia, 7 - 08026 ORANI
Tel. 0784/74123 / 74462 / fax 0784/74868
email: [email protected] - pec: [email protected]
LP299
4
Modalità di partecipazione
I soggetti interessati in possesso dei requisiti minimi di cui sopra dovranno far pervenire la richiesta di
partecipare alla procedura di affidamento dei servizi di ingegneria richiesti, redatta secondo il fac-simile
allegato al presente avviso (Allegato A).
La richiesta dovrà essere redatta in lingua italiana e sottoscritta da:
- professionista partecipante in forma singola;
- legale rappresentante della società di ingegneria, società di professionisti o consorzio stabile;
- tutti i professionisti componenti il RTP ancora da costituire;
- legale rappresentante della società capogruppo del RTP già costituito; in tal caso dovrà essere
allegata copia del mandato speciale con rappresentanza conferito al mandatario;
Dovrà essere allegata copia del documento di identità in corso di validità del/i sottoscrittore/i.
Nel caso di domanda sottoscritta da procuratore speciale dovrà essere allegata anche copia della relativa
procura.
Dovrà inoltre essere allegata una dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi del DPR 445/2000, attestante il
possesso dei requisiti di partecipazione, redatta secondo il fac-simile allegato al presente avviso (Allegato
B).
Al fine di dichiarare il possesso dei requisiti tecnico-professionali, dovrà inoltre essere allegata, per ogni
servizio reso, una scheda redatta sulla base dell’Allegato O di cui all’art. 267, comma 4, del D.P.R. 207/2010
DPR, preferibilmente utilizzando il fac-simile allegato al presente avviso (Allegato C).
Si segnala in particolare che in applicazione dell'art. 267, comma 5, del D.P.R. 207/2010 è necessario fornire
il nominativo del professionista o dei professionisti che svolgeranno i servizi con la specificazione delle
rispettive qualifiche professionali nonché con l'indicazione del professionista incaricato dell'integrazione delle
prestazioni specialistiche.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE:
I professionisti interessati ad essere invitati possono far pervenire entro le ore 12:00 del 03 Dicembre 2014
a mezzo del servizio postale di Stato, con posta raccomandata normale o mediante agenzie di recapito
autorizzate o tramite consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Orani, Piazza Italia 7 Orani,
un plico chiuso recante l’indicazione completa del mittente e con la seguente dicitura:
“MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO PROFESSIONALE PER LA
PROGETTAZIONE Preliminare/Definitiva/Esecutiva, Direzione Lavori, Misure e Contabilità Lavori e
Coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e Certificato di Regolare
Esecuzione dei lavori di riqualificazione strutturale e messa a norma della scuola media sita in Piazza
Italia nel Comune di Orani (NU)”,
La manifestazione d’interesse potrà altresì essere inviata, firmata digitalmente, via Pec solo ed
esclusivamente al seguente indirizzo: [email protected]
SORTEGGIO PUBBLICO:
In data 11.12.2014 alle ore 9,00, presso la sala Giunta della sede amministrativa del
Piazza Italia 7, si procederà al sorteggio pubblico delle domande pervenute entro i
ammesse alla procedura in quanto complete dei requisiti richiesti.
Nel caso in cui, per cause impreviste e imprevedibili, si dovesse rendere necessario lo
data del sorteggio pubblico si provvederà a pubblicare apposito avviso sul sito del
(www.comune.orani.nu) almeno 48 ore prima della nuova data.
Comune di Orani,
termini stabiliti ed
spostamento della
Comune di Orani
Qualora il numero delle domande pervenute sia tale da non giustificare il sorteggio, si procederà
all’ammissione di tutte le domande idonee non dando luogo al sorteggio; di tale evenienza se ne darà
tempestiva comunicazione mezzo email agli interessati.
Le istanze e relative dichiarazioni pervenute oltre il termine suddetto non saranno ammesse, resta fermo che
il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente.
Si precisa fin d'ora che l'Amministrazione non è tenuta ad inviare alcuna comunicazione ai professionisti
esclusi per una delle cause di cui al presente avviso, e/o ai professionisti che per qualunque ragione non
saranno invitati alla successiva procedura negoziata.
Le manifestazioni d’interesse dovranno essere redatte in conformità dell’allegato A (modello di
autocertificazione) del presente Avviso e sottoscritte dal professionista interessato; all’istanza dovrà essere
unito anche un documento di riconoscimento in corso di validità, pena l’inammissibilità dell’istanza.
Il professionista interessato dovrà dichiarare l’inesistenza delle cause di esclusione previste dall’art.38 del
D.Lgs.163/03 e smi e il possesso dei requisiti di partecipazione di cui sopra.
Il trattamento dei dati inviati dai soggetti si svolgerà conformante alle disposizioni contenute nel
D.Lgs.163/03 e smi per le finalità unicamente connesse alla procedura di affidamento della fornitura.
Il Responsabile del Procedimento è i Geom. Alessandro Moledda, tel. 0784 74123 Fax 0784 74868 , email:
[email protected]
Piazza Italia, 7 - 08026 ORANI
Tel. 0784/74123 / 74462 / fax 0784/74868
email: [email protected] - pec: [email protected]
LP299
5
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
I dati personali relativi alle imprese partecipanti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n.
196.
Il presente avviso sarà pubblicato per almeno quindici giorni all’Albo Pretorio di questo Comune e
contestualmente sul sito internet della Regione Autonoma della Sardegna (http://www.regione.sardegna.it) e
sui siti informatici di cui all’articolo 66, comma 7, del codice dei contratti (D. Lgs. 163/2006+ e ss. mm. e ii.).
Documenti allegati al presente avviso
-
Allegato A (domanda di partecipazione)
Allegato B (dichiarazione sul possesso dei requisiti)
Allegato C (scheda svolgimento servizio)
Orani, 11 novembre 2014
IL SINDACO
RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO
F.to Dr. Franco Pinna
Piazza Italia, 7 - 08026 ORANI
Tel. 0784/74123 / 74462 / fax 0784/74868
email: [email protected] - pec: [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
308 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content