close

Enter

Log in using OpenID

Climate-KIC

embedDownload
Il Progetto “Green Industries” e le opportunità per le
PMI in materia di risparmio energetico e di
riqualificazione
24 novembre 2014, Bologna
Teresa Bagnoli, ASTER
Sfide energetico-ambientali ed opportunità di business.
Strumenti di gestione e bilanci integrati
Climate-KIC
“Green Industries: soluzioni innovative per l'edilizia
produttiva” – Climate KIC (Programma : Climate Market
Accelerator)
Project timeline:
maggio 2014 – aprile 2016
Lead C-KIC Partner:
ASTER
Climate-KIC
Climate-KIC (Knowledge and Innovation Community) è un’iniziativa
promossa dall’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT)
con l’obiettivo di sviluppare conoscenze e promuovere innovazione
nella sfida ai cambiamenti climatici e favorire lo sviluppo e la
creazione di una società low carbon
Climate-KIC
ASTER è sede del RIC - Regional Innovation Centre dell’Emilia-Romagna
ASTER coordina le attività dei partner regionali sulle tematiche dell’innovazione nel
settore dello sviluppo sostenibile.
Il modello di innovazione delle RIC si sviluppa
coinvolgendo tutti gli attori della filiera,
necessari alla transizione verso
amministrazioni
sistemi a low carbon
ASTER - RIC
imprese
Coordinamento
azioni regionali
innovatori
ricerca
Climate-KIC 4
Contesto regionale
Il progetto sostiene la sfida della Regione Emilia-Romagna
all’attuazione di soluzioni innovative GREEN, anche a seguito del
recente terremoto in regione, verso una riqualificazione sostenibile
delle imprese
Sfide Ambientali
Opportunità di Business
STRUMENTI FINANZIARI REGIONALI
(por fesr 2014 - 2020)
Climate-KIC
Logica progetto
L'efficienza energetica è un obiettivo strategico per le piccole e
medie imprese per ridurre i costi, fornire un ambiente di lavoro
migliore e ridurre l'impatto ambientale.
- Le PMI hanno meno risorse rispetto nuovi obiettivi (energia e l'impatto ambientale)
- Sono circa 400.000 le PMI del settore manifatturiero in Emilia-Romagna, (parte
importante dell'economia regionale)
- permette alle PMI di aggiornare i loro edifici, il loro utilizzo dell’energia e le prestazioni
ambientali in modo più rapido ed efficace.
- il progetto vuole facilitare il recupero di competitività delle imprese regionali
Climate-KIC
Obiettivo del Progetto
Stimolare l'adozione di soluzioni innovative (green) per
le PMI per migliorare le performance energetiche (in termini
di sfruttamento efficiente, razionale e pulito delle risorse
energetiche e dei materiali), ridurre l’impatto ambientale
(rispetto del territorio) e favorire il benessere degli ambienti
produttivi, anche in termini di sicurezza.
- facilitare utilizzo di soluzioni presenti sul mercato
- supportare l’identificazione di bisogni latenti, sostenere e guidare
la nascita di nuove soluzioni
Climate-KIC
Ambiti tematici
Riduzione consumi energetici
Gestione smart dei consumi energetici
Utilizzo Fonti di Energia Rinnovabili
Riduzione dispersioni di calore
Riduzione inquinanti in atmosfera
Benessere degli ambienti produttivi
Sicurezza sismica degli ambienti produttivi
Riqualificazione sostenibile
Utilizzo dei materiali sostenibili
Climate-KIC
Metodologia del Programma Climate Market Accelerator
La strategia del programma prevede di integrare e coinvolgere il lato della
domanda (utilizzatori finali) nel processo di cambiamento e di innovazione
dove esistono barriere e difficoltà strutturali, mancanza di informazioni, oppure
per ridurre il time-to-market di prodotti e servizi, per:
 accelerare l’ingresso di innovazioni nel mercato
 sviluppare nuovi mercati
IDENTIFICARE, FORMARE, SBLOCCARE
LA DOMANDA
di SOLUZIONI INNOVATIVE GREEN
Climate-KIC
Azioni di progetto
1. Individuare le principali barriere della filiera e del mercato
proponendo soluzioni
2. Promuovere la condivisione e lo scambio tra i principali attori su
temi specifici
3. Promuovere Concorsi Pubblici rispetto a soluzioni innovative per
l’edificio produttivo
Climate-KIC
Azioni di progetto
1. Individuare le principali barriere della filiera e del mercato
proponendo soluzioni
- analisi delle PMI e delle loro criticità in materia
- predisposizione SITO WEB (dicembre 2014)
- individuazione di SOLUZIONI green (linee guida - lavoro di un team
di 6 esperti – Pioneers into Practice)
Climate-KIC
Sito WEB (http://www.climatekicemiliaromagna.it/green-industries
Orientamento per
PMI che vogliono
attuare:
- riduzione consumi
- riqualificazione
sostenibile
Climate-KIC
Azioni di progetto
1. Individuare le principali barriere della filiera e del mercato
proponendo soluzioni per le PMI (sito web)
2. Promuovere la condivisione e lo scambio tra i principali attori su
temi specifici
- FOCUS GROUP TEMATICI Efficienza energetica e sostenibilità
ambientale delle PMI
- BROKERAGE EVENT
Climate-KIC
 Primo FOCUS GROUP TEMATICO
2 dicembre 2014, Regione Emilia-Romagna
Efficienza energetica e sostenibilità ambientale delle PMI
Tema specifico: Punti di forza e debolezza delle misure di
finanziamento attuate dalla regione Emilia-Romagna
- Piano Operativo Regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020,
Asse 4, Promozione della low carbon economy nei territori e nel sistema
produttivo
- 4 Gruppi di lavoro tematici coordinati dai referenti del CTS
Climate-KIC
POR FESR 2014 - 2020
Climate-KIC
ASSE 4 Promozione della low carbon economy
Climate-KIC
Principali variabili su cui incide il Programma
Climate-KIC
 Primo BROKERAGE EVENT
Soluzioni innovative per l’edilizia produttiva
Incontro tra la domanda e l’offerta di innovazione,
soluzioni tecnologiche e prodotti, promuovere
nuove relazioni, opportunità di business e nuove
relazioni tra imprese (start up Climate KIC)
18 dicembre 2014, ore 14,00, Faenza
CENTURIA
ASSOCIAZIONI del territorio romagnolo
Climate-KIC
 Primo BROKERAGE EVENT
Climate-KIC
Azioni di progetto
1. Individuare le principali barriere della filiera e del mercato
proponendo soluzioni
2. Promuovere la condivisione e lo scambio tra i principali attori su
temi specifici
3. Promuovere Concorsi Pubblici rispetto a soluzioni innovative per
l’edificio produttivo (2015)
- attivato il primo concorso pubblico : Premio speciale all’interno del
Concorso Innovazione e Qualità Urbana IQU 2014 10° edizione (Ferrara)
- stiamo lavorando all’identificazione di altri premi per il 2015
Climate-KIC
Comitato Tecnico Scientifico
Il progetto si avvarrà delle attività di indirizzo e orientamento di un Comitato Tecnico
Scientifico, costituito da esperti di eccellenza regionali con competenze in ambito tecnico
e scientifico in materia, come con esperienza e conoscenza delle PMI, al fine di
collaborare a definire azioni e soluzioni per coinvolgere al meglio il target di progetto.




organizzare ed animare i FOCUS GROUPS e BROKERAGE EVENTS
organizzare CONCORSI PUBBLICI
motivazione e coinvolgimento PMI
selezione e validazione delle soluzioni innovative green (LINEE GUIDA per il SITO)
Climate-KIC
Il Network locale
amministrazioni
ASTER - RIC
innovatori
imprese
ricerca
Climate-KIC
Vantaggi per le PMI
 diffusione CONOSCENZA E CULTURA SUL TEMA GREEN
 diffusione di informazioni sulle SOLUZIONI GREEN e su casi applicativi realizzati
informazioni sulle OPPORTUNITA’ FINANZIARIE ESISTENTI a supporto delle azioni
di riqualificazione green della PMI
 NETWORKING tra domanda e offerta di soluzioni green (fornitori)
 informazione sulle INNOVAZIONI, ESPERTI, START UPS e sui centri di ricerca
specializzati nel settore
 diffusione CONOSCENZA delle OPPORTUNITA’ della CLIMATE KIC
Climate-KIC
CONTATTI
Il progetto prevede un modello inclusivo
Sono aperte adesioni per PMI e per altri enti e soggetti che operano nel settore!
ASTER
Teresa Bagnoli, coordinatrice progetto Green Industries – Climate KIC
Stefania Greco, resp. delle attività territoriali di progetto
http://www.climatekicemiliaromagna.it/green-industries
[email protected]
Climate-KIC
Good news!
Programma Pioneers into Practice: COMPETITION 2014
Innovation Festival
29-31 ottobre 2014
Valencia
Primo premio per il gruppo di pionieri della regione Emilia-Romagna (su 40 in tutta
Europa) che ha lavorato sul tema dell’Edilizia sostenibile applicata agli edifici industriali,
(progetto di riferimento “Green Industries”)
SUSTAINABLE INDUSTRIAL PARK
(Soluzioni green innovative per le PMI)
http://www.climatekicemiliaromagna.it/news/i-pionieri-emiliano-romagnoli-vinconoil-premio-pioneers-practice-valencia
Climate-KIC
Grazie per l’attenzione!
Climate-KIC
COS’È LO SME INSTRUMENT
uno strumento di partecipazione ad H2020 indirizzato esclusivamente alle PMI
INNOVATIVE con forte volontà di crescere, svilupparsi e internazionalizzarsi
orientato al MERCATO: attività close-to-market (da TRL 6) con finanziamento al
70%
applicato in tutte le ‘key enabling technologies’ e 'societal challenges‘ con topic
dedicati (+ O – BOTTOM UP)
INDUSTRIAL LEADERSHIP
SOCIETAL CHALLENGES
 Leadership in enabling and
industrial technologies:
• ICT
• Nanotechnologies
• Advanced materials
NMP+B
• Biotechnology
• Advanced manufacturing
and processing
• SPACE
 Access to risk finance
 Innovation in SMEs
 HEALTH, demographics change and
wellbeing
 FOOD security, sustainable agriculture,
marine and maritime research and the
bio-economy
 Secure, clean and efficient ENERGY
 Smart, green and integrated TRANSPORT
 Climate action, resource efficiency and
raw materials ENVIRONMENT
 Inclusive, innovative and reflective
SOCIETIES
 SECURE societies
solo una singola PMI o un consorzio di PMI possono richiedere il finanziamento.
Altri partner, come FORNITORI DI RICERCA O GRANDI IMPRESE possono essere
Climate-KIC
coinvolti come SUBCONTRACTORS
Lump sum 50.000 €
R&S, DIMOSTRAZIONE,
PRIMA APPLICAZIONE
COMMERCIALE
70% (~0.5 – 2.5 M€)
FASE 3
VALUTAZIONE DELL’IDEA
E DELLA FATTIBILITÀ
FASE 2
FASE 1
LO STRUMENTO PER LE PMI: le 3 fasi
COMMERCIALIZZAZIONE
nessun finanziamento
diretto
Input: "Business Plan I“
(~ 10 pp.)
Input: "Business plan II" +
“Descrizione del progetto da
realizzare in fase 2" (~ 30 pp.)
Input: "Business plan III“
VERIFICA DELLA FATTIBILITÀ
DIMOSTRAZIONE DEL
POTENZIALE COMMERCIALE
COMMERCIALIZZAZIONE
• Verifica della fattibilità
tecnica e commerciale
• Esplorazione del regime di
Proprietà intellettuale
• Design study
• Sviluppo dell’applicazione
pilota
• Risk Assessment
Output: "Business plan II“
• Prototipazione
• Testing
• Piloting
• Miniaturiizzazione
• Scaling-up
• Market replication
Output: investor-ready
• EU 'Quality label'
(promozione e networking
con finanziatori e clienti)
• Formazione
sull’Investment Readiness
• SME window negli
strumenti finanziari
(strumenti di capitale di
rischio e di debito)
• Possibile link a network di
public procurement
"Business plan III"
~ 6 MESI
~ 12-24 MESI
Climate-KIC
SMEs INSTRUMENT in LEITs
TOPIC
BUDGET
FUNDING RATE
FASE 2
ICT-37-2014/2015 Open Disruptive
Innovation Scheme (implemented
through the SME instrument)
€ 45 million 2014
€ 45 million 2015
70%
NMP 25 – 2014/2015 Accelerating the
uptake of nanotechnologies, advanced
materials or advanced manufacturing and
processing technologies by SMEs
€ 21,80 million 2014
€ 23,80 million 2015
70%
BIOTEC 5 – 2014/2015 SME-boosting
€ 3,80 million 2014
biotechnology-based industrial processes € 2,40 million 2015
driving competitiveness and sustainability
SME-SPACE-1-2014/2015 Call “SME
Instrument” 2014 and 2015
€ 8,50 million 2014
€ 8,75 million 2015
10% su FASE 1
88% su FASE 2
2% su FASE 3
70%
RIA 100%
IA 70%
Climate-KIC
SMEs INSTRUMENT in Societal Challenges
TOPIC
BUDGET
FUNDING
RATE FASE
2
SC 1 - PHC 12- 2014-2015 Clinical validation of biomarker and/or diagnostic
medical devices
66.1M€ 2014
45M€ 2015
100%
SC 2 - SFS 8 – 2014-2015 Resource-efficient eco-innovative food production
and processing
9M€ 2014
17M€ 2015
70%
SC 2 - BG 12 – 2014-2015 Supporting SMEs efforts for the developmentdeployment and market replication of innovative solutions for blue growth
3M€ 2014
5M€ 2015
70%
SC 3 - SIE 1 – 2014-2015 Stimulating the innovation potential of SMEs for a
low carbon and efficient energy system
33.95M€ 2014
37.26M€ 2015
70%
SC 4 - IT.1 - 2014-2015 Small business innovation research for transport
35.87M€ 2014
38.96M€ 2015
70%
SC5 – 2014-2015 Boosting the potential of small business for eco-innovation
and a sustainable supply of raw material
17M€ 2014
19M€ 2015
70%
SC 6 - INSO 9 – 2015 Innovative mobile e-government applications by SMEs
4M€ 2015
70%
SC 6 - INSO 10 – 2015 SME business model innovation for inclusive Societies
11M€ 2015
70%
SC 7 - DRS 17 – 2014-2015 Protection of urban soft targets and urban critical
infrastructures
7M€ 2014
70%
Climate-KIC
7.4M€ 2015
LE CALL = OPEN CALL
APERTURA CALL: 1° MARZO 2014 (FASE 1 e 2)
SCADENZE/CUT OFF DATES:
2014
2015
FASE 1
FASE 2
FASE 1
FASE 2
18/06/2014
09/10/2014
18/03/2015
18/03/2015
24/09/2014
17/12/2014
17/06/2015
17/06/2015
17/09/2015
17/09/2015
16/12/2015
16/12/2015
17/12/2014
Climate-KIC
PER ULTERIORI INFORMAZIONI
ASTER S. Cons. p. a.
Via P. Gobetti, 101 Bologna
[email protected]
Tel: +39 051 639 8099 e-mail:
www.aster.it
first.aster.it
INNOVATORS HAVE IDEAS.
INNOVATIVE ENTERPRENEURS
CAN EXPLAIN AND SELL THEIR IDEAS TO OTHERS!
GRAZIE PER L’ATTENZIONE!
Climate-KIC
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
5
File Size
1 993 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content