close

Enter

Log in using OpenID

COOP. ARTIGIANI DI GOSSOLENGO VAL.S.A.T

embedDownload
COOP. ARTIGIANI DI GOSSOLENGO
Lottizzazione “Ambito ANS_R_01 F”
Via della Fornace - Gossolengo (PC)
VAL.S.A.T
LA
BO
R
Rapporto Ambientale
Sintesi non tecnica
Maggio 2014
Medicina e Sicurezza lavoro
Igiene industriale
Ambiente Acustica
Ingegneria
Premessa
L'obiettivo del presente documento è quello di individuare e di verificare se
l’attuazione dell’intervento edificatorio residenziale PUA - Ambito POC ANS_R_01F
risulti coerente con quanto previsto dal VAL.S.A.T. che accompagna sia il PSC che il
primo POC dell’anno 2013.
Si evidenzia che la proposta di PUA in parola è assoggettata ad una “autonoma”
procedura di valutazione ambientale.
In particolare si approfondirà nel dettaglio i sistemi ambientali e dei servizi, sui quali
potenzialmente incide il progetto, quali destinazione urbanistica, viabilità (comprese
piste ciclabili), sostenibilità ambientale, adeguatezza dei sottoservizi, misure
mitigative/compensative per ridurre gli impatti previsti.
Quadro conoscitivo - Scheda ambito ANS_R_01F
La scheda ambito POC ANS_R_01F, pone precisi indirizzi progettuali e condizioni
realizzative:
 Offerta di edilizia abitativa con miglioramento dei collegamenti tra i tessuti
residenziali e miglioramento delle dotazioni di spazi e attrezzature pubbliche,
caratterizzata da residenza 80 % e max 20% di attività commerciali e/o
artigianali, compatibili con la destinazione a residenza; edificazione che
armonizzi con il contesto dell’edificato limitrofo e con i caratteri di valore
ambientale della zona e operi come ricucitura degli spazi già edificati.

Dotazioni territoriali quali: parcheggi, piste ciclabili, viabilità e verde pubblico

Incentivazione soluzioni tecnico edilizie per ottimizzare il consumo energetico.

Riorganizzazione delle rete di scarico fognario con verifica della sostenibilità
da parte del sistema di depurazione

Garantire l’invarianza idraulica e l’integrità della fascia di rispetto idraulico del
canale di bonifica presente.
La scheda ambito POC ANS_R_01F riporta le seguenti Valutazioni di sostenibilità
ambientale:
Sistema idrico

Si osserva la presenza di alcune rogge e canali di derivazione con prevalente
funzione irrigua non aventi particolari fasce di rispetto.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
2

L’attuazione dell’ambito è subordinata alla realizzazione della vasca di
espansione prevista al fine di prevenire i fenomeni di allagamento del
territorio.

La falda freatica si trova ad una profondità elevata, non si ipotizzano quindi
eventuali problematiche di inquinamento della stessa

Non vi sono pozzi idrici nel raggio di 200 m non si ipotizzano quindi eventuali
interferenze con l’ambito in esame.

La zona in esame ricade nel settore di ricarica di tipo A ovvero di ricarica
diretta e viene classificata a intrinseca vulnerabilità alta dell’acquifero
superficiale ; l’intervento ha un impatto giudicato neutro
Sistema suolo

L’intero territorio comunale viene classificato come vulnerabile ai nitrati;
l’intervento ha un impatto giudicato neutro

L’area ricade nella classe di fattibilità geologica 2 con condizioni limitative di
lieve entità connesse all’edificabilità.

Il consumo di suolo (calcolato sulla St) è pari allo 0,037% dell’intero territorio
comunale.

L’intero territorio comunale viene classificato in zona sismica 4 ovvero zona a
bassissima sismicità
Sistema antropico
L’area è occupata attualmente da campi agricoli, si colloca in continuità con una
zona residenziale esistente; gli edifici esistenti nell’intorno sono a carattere
residenziale, prevalentemente villette a due piani; viene consigliato quindi di
mantenere tale indicazioni anche per lo sviluppo dell’ambito in esame in modo da
rendere omogeneo il paesaggio circostante.
La realizzazione del comparto residenziale è dovrà garantire la realizzazione di una
porzione di tracciato viabilistico, volto a garantire una significativa riduzione dei
transiti nell’abitato di Gossolengo; inoltre si creerà un asse viario perpendicolare di
collegamento del centro di Gossolengo con la strada del Bissone; parallelamente alla
strada verrà realizzata anche una pista ciclabile che si unirà a quella esistente.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
3
Sistema acustico
La classificazione acustica comunale inserisce l’area in esame come classe II, quindi
risulta compatibile con le trasformazioni in previsione.
Sistema paesaggio
L’area è inserita in un contesto paesaggistico a carattere prevalentemente agricolo –
residenziale; non vi sono elementi di rilievo naturalistici, né storico; vi è compatibilità
con il PTCP
Sistema ecologico ed Aree protette
L’area, ricade all’interno degli “ambiti di connessione da consolidare e migliorare in
pianura” individuati dalla rete ecologica; non vi sono elementi naturalistici di rilievo.
L’ambito risulta esterno alle aree naturali protette esistenti sul territorio comunale di
Gossolengo e si localizza ad una distanza di circa 1.100 m rispetto al SIC/ZPS
esistente e alla zona di Preparco del Trebbia; la distanza è sufficientemente elevata
per escludere incidenze nei confronti delle aree appartenenti alla rete Natura 2000
considerando inoltre che tra esse e l’ambito intercorrono altre zone urbanizzate.
La scheda ambito POC ANS_R_01F riporta le seguenti Valutazioni di sostenibilità
dei sottoservizi:
Rete elettrica, rete gas, rete fognante
La copertura risulta buona; l’attuazione dell’ambito di trasformazione è subordinato a
garantire la realizzazione delle reti tecnologiche e degli impianti necessari e connessi
con lo stesso.
Le acque nere verranno smaltite dal depuratore comunale mentre le acque bianche
defluiranno prima in una vasca di laminazione in progetto e poi nel Rio Comune.
Depuratore
In fase di elaborazione del PUA è necessario effettuare una verifica relativa alla
potenzialità residua del depuratore e, nel caso in cui risultasse indispensabile
realizzarne l’ampliamento previsto, sarà subordinato l’attuazione dell’ambito
interessato, alla effettiva disponibilità dell’impianto ad accettare i relativi scarichi.
Impianti radio
Non si riscontrano impianti radio presenti nelle vicinanze dell’ambito esame.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
4
La scheda ambito POC ANS_R_01F indica gli impatti e le opere di mitigazione da
prevedere:
Impatti positivi

Ampliamento del nucleo residenziale di Gossolengo

Realizzazione tracciato viabilistico volto a garantire una significativa riduzione
dei transiti nell’abitato consolidato.

Realizzazione piste ciclabili di connessione a quelle esistenti

Realizzazione di aree a verde

Costruzione vasca di laminazione acque
Impatti negativi

Consumo di suolo

Ulteriore sfruttamento dei sotto servizi
Misure compensative

Realizzazione aree a verde pubblico

Realizzazione della nuova viabilità di collegamento con via Fornace/via Lama
comprensiva della sistemazione dell’intersezione stradale

Realizzazione delle opere pubbliche di interesse generale che saranno previste
dal POC.

Realizzazione piste ciclabili
Misure mitigazione ambientale

Al fine di prevenire i fenomeni di allagamento del territorio è prevista un’area in
cui si localizzeranno delle vasche di laminazione.

Messa a dimora di filari alberati lungo la pista ciclabile in progetto

Incentivazione soluzioni tecnico-edilizie per ottimizzare il consumo energetico e
delle risorse non rinnovabili.

Incentivazione della raccolta differenziata.

Controllo e riorganizzazione delle rete di scarico fognario

Definizione aree di intervento in continuità ai centri edificati esistenti.

Verificare l’inserimento paesaggistico nel rispetto delle aree di valenza
ambientale.

Verifica della sostenibilità da parte del sistema di depurazione.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
5
Individuazione degli obiettivi del PUA
L’ intervento è relativo alla realizzazione di un insediamento residenziale composto
da n.16 unità abitative a 2 piani più seminterrato con relative autorimesse ed aree
verdi private; gli abitanti insediabili saranno circa 64.
L’intervento comprenderà la viabilità interna, quella esterna (con marciapiedi) di
collegamento tra i tessuti residenziali, parcheggi e piste ciclabili.
E’ previsto un unico accesso da Via Fornace ed una viabilità privata interna, ad
anello.
E’ prevista anche una modifica alla viabilità esistente ed al parcheggio pubblico posto
in prossimità della Via Fornace.
Per quanto concerne i sottoservizi, avremo:
Fognature
La fognatura delle acque nere si svilupperà sotto la strada privata e si collegherà alla
fognatura comunale di via Fornace; nella nuova strada di POC la fognatura delle
acque nere coprirà circa metà della stessa; sarà posta al centro della nuova strada
ed avrà pendenza verso l’impianto di sollevamento IREN, collegato all’impianto di
depurazione esistente.
Una fognatura delle acque bianche sarà presente sotto la strada interna privata e
sotto quella di POC; raccoglierà le acque piovane della strada privata, della strada di
POC e del del parcheggio pubblico previsto parallelo allo la strada di POC.
Tutte le acque bianche verranno convogliate verso il lato Nord del terreno e verranno
recapitate nella condotta prevista lungo il lato Nord, che le condurrà nella vasca di
espansione in progetto e di prossima costruzione da parte del Consorzio di Bonifica
di Piacenza con la partecipazione del Comune di Gossolengo posta lungo la strada
del Bissone.
Acquedotto
La rete dell’acquedotto interno all’intero comparto partirà dalla rete dell’acquedotto
comunale esistente su via Fornace ed avrà un andamento ad anello.
Rete telefonica
Tutte le unità abitative in progetto saranno allacciate alle due centraline telefoniche
esistenti su via Fornace.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
6
Rete gas
L’ insediamento sarà allacciato alla rete gas esistente su via Fornace.
Rete elettrica
L’energia elettrica sarà recapitata all’ingresso del comparto dove una nicchia
opportunamente predisposta e dimensionata conterrà i contatori; da questi con linee
separate saranno alimentati tutti lotti del progetto.
E’ prevista anche l’estensione della rete gas, della rete di acquedotto, di quella
elettrica alla strada di POC, l’estensione di tali reti serviranno a portare tali servizi alle
aree poste a Nord non ancora inserite nel POC.
La strada pubblica, la rotonda realizzata e il parcheggio saranno dotati di
illuminazione pubblica.
Verifica coerenza obiettivi di PUA con quelli POC e sostenibilità ambientale
Indirizzi progettuali
Le unità abitative e le reti di sotto servizi e strutture viabili previste sono coerenti con
obiettivi ed indirizzi progettuali specificatamente previsti nella scheda d’ambito.
Sostenibilità ambientale
Sistema idrico: L’intervento in parola grazie alla presenza di un sistema di raccolta e
convogliamento delle acque bianche, esteso anche alle aree pubbliche, verso la
vasca di laminazione, che verrà realizzata prevedibilmente entro il 2015 dal
Consorzio di Bonifica di Piacenza anche con il contributo del Comune di Gossolengo,
non influirà negativamente sulla presente matrice, in quanto l’acqua raccolta verrà
rilasciata lentamente nel rio Comune; regimandone il deflusso e riducendo il rischio
di esondazioni; non vi saranno conflitti con rogge e canali presenti per scopi irrigui,
peraltro privi di fasce di rispetto.
L’insediamento abitativo in progetto è inoltre dotato di una rete di raccolta delle
acque nere (max 64 AE) con versamento delle stesse nella rete fognate presente in
via Fornace; successivamente essa viene confluisce nell’impianto di depurazione
comunale esistente, caratterizzato da capacità depurativa residua adeguata ad
accogliere e trattare i suddetti reflui.
La profondità della falda freatica e la distanza del pozzo più vicino (circa 200 m)
assicurano l’assenza di interferenze dall’ intervento in parola con le acque
sotterranee.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
7
Per quanto riguarda la ricarica e vulnerabilità degli acquiferi, esse non subiranno
impatti apprezzabili a seguito dell’intervento né nella fase temporanea di
realizzazione né in quello di fruizione dell’insediamento abitativo.
Sistema suolo: Tutto il territorio comunale viene classificato come vulnerabile ai
nitrati e pertanto anche l’area in parola; la tipologia dell’ intervento non andrà a
modificarne il quadro.
La zona dell’intervento è a bassa sismicità e ricade in classe di fattibilità geologica 2
con esigue limitazioni per la sua edificabilità’, rispettate dal progettista dell’intervento.
Anche il consumo del suolo è molto limitato (~ 11000 m 2) pari allo 0,037% dell’intero
territorio comunale; l’impatto sul suolo può essere considerato neutro.
Sistema antropico: L’intervento verrà realizzato su area oggi occupata da campi; gli
edifici presenti nelle vicinanze sono a carattere residenziale, prevalentemente a due
piani; le tipologie costruttive presenti saranno sostanzialmente ripetute anche
dall’intervento in parola al fine di creare omogeneità di paesaggio.
Anche le strade e piste ciclabili POC previste daranno continuità alla viabilità già
presente e non ostacoleranno il completamento dell’asse viario Centro Gossolengo
strada del Bissone; l’impatto sul sistema antropico non può che essere positivo.
Sistema acustico: La classificazione acustica comunale inserisce l’area in esame in
classe II, aree destinate ad uso prevalentemente residenziale interessate
prevalentemente da traffico veicolare; lo studio effettuato sul clima acustico atteso
indica che i livelli di rumore presso le unità abitative ricettrici rientrano
abbondantemente nei limiti di classe.
Sistema paesaggio: ex art. 36 bis del PTCP l’area ricade all’interno delle zone di
tutela dei corpi idrici superficiali e sotterranei con divieto di scarichi liberi sul suolo e
nel sottosuolo di liquidi, dell’interruzione o della deviazione delle falde acquifere
sotterranee, con particolare riguardo per quelle alimentanti pozzi ad uso idropotabile.
Inoltre l’ambito ricade all’interno di “Zona interessata da bonifiche storiche di pianura”
tutelate dal PTCP; tutte le opere di canalizzazione irrigua e/o fognaria devono essere
tutelate; il tipo di intervento previsto rispetta le limitazioni sopra riportate.
L’intervento non interferisce con la viabilità storica e quindi non eserciterà pressioni
sulla stessa.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
8
Sistema ecologico: Anche se l’area ricade all’interno degli “ambiti di connessione da
consolidare e migliorare in pianura” individuati dalla rete ecologica, non vi sono
elementi naturalistici di rilievo. L’intervento non eserciterà impatti sul presente
sistema..
Aree protette: L’intervento riguarda un ambito esterno alle aree naturali protette
SIC/ZPS esistenti sul territorio comunale di Gossolengo ed alla zona di Preparco
relativa al Parco del Trebbia; l’area SIC/ZPS è localizzata ad una distanza di
superiore al kilometro, ubicazione che porta ad escludere rischi di incidenze. Inoltre
tra il SIC/ZPS e l’ambito sono presenti altre zone urbanizzate.
Sostenibilità sotto servizi
Copertura elettrica e gas: le reti gas ed elettrica presenti in via Fornace sono ritenute
dai gestori interpellati adeguate all’alimentazione dell’ambito di intervento; la
copertura elettrica e gas metano risultano adeguate; l’impatto sarà irrilevante
Rete fognante e Depuratore: Il progetto come descritto più sopra è stato redatto dopo
coinvolgimento dell’ente gestore della rete fognante comunale (IREN); il ramo
presente lungo via Fornace ed la capacità residua del depuratore comunale
assicurano un corretto smaltimento delle acque reflue domestiche del nuovo
insediamento abitativo.
Smaltimento acque bianche
Verranno raccolte e regimate fino al loro versamento nella vasca di laminazione, da
realizzarsi in fregio a strada del Bissone, tutte le acque bianche prodotte dalla
impermeabilizzazione del suolo dovuta al progetto; l’acqua bianca pertanto sfuggibile
alla regimazione sarà inferiore a quella che oggi insiste sul terreno agricolo; per
questa ragione il rischio di allagamenti in condizioni meteo normali è trascurabile.
Impianti radio: nelle vicinanze dell’ambito non sono presenti tali impianti.
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
9
Tabella impatti
Sostenibilità impatti ambientali
Sistema
Positivo
Negativo
Idrico acque reflue
Neutro
X
Idrico acque meteo
X
Suolo
X
Antropico
X
Acustico
X
Paesaggio
X
Ecologico
X
Aree protette
X
Sostenibilità impatti su servizi
Servizi
Positivo
Negativo
Neutro
Elettrico
X
Rete fognate
depurazione
Smaltimento
bianche
X
acque
X
Opere mitigazione/compensazione

Realizzazione aree a verde pubblico

Opere di connessione della viabilità principale alla nuova viabilità di
collegamento con via Fornace/via Lama, comprensiva della sistemazione
dell’intersezione stradale

Realizzazione delle opere pubbliche di interesse generale che saranno
previste dal POC.

Realizzazione piste ciclabili
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
10
Monitoraggio dell'attuazione del PUA
Vista la limitatezza dell’intervento non si prevedono effetti importanti sul sistema
ambiente e su quello dei servizi; non si ritiene pertanto sia necessario che il
proponente ponga in essere azioni di monitoraggio di specifici indicatori in aggiunta a
quelle già menzionate nel Rapporto Ambientale relativo al Il POC.
Conclusioni
L’intervento edificatorio proposto è coerente a quanto previsto dalla scheda d’ambito
VAL.S.A.T POC AMB R 01F; inoltre dalle valutazioni sopra esposte emerge che:
Gli impatti negativi sono riconducibili solo al consumo del suolo (limitatissimo) ed a
un ulteriore carico al servizio depurazione, benché sopportabile, oltre allo scarico
(seppur temporaneo) delle acque meteo, in attesa della realizzazione della vasca di
laminazione.
Gli impatti positivi sono dovuti a: collegamento tra tessuti residenziali,
alleggerimento traffico veicolare nell’abitato consolidato, realizzazione piste ciclabili
di connessione a quelle esistenti, formazione di aree verdi.
LA
BO
R
14 Maggio 2014
Labor s.r.l.
Via Nino Bixio, 2/4 – 29121 Piacenza
Tel. 0523-337398 - fax.0523-328059
R.E.A. n.114888-Capitale Soc. I.V.:100.000,00
n°Iscr.CCIAA/P.Iva/C.F.:00917120339
Il Tecnico Valutatore
Lusignani Ing. Stefano
Coop.Artigiani Gossolengo VALSAT Ambito ANS_R_01 F Sintesi non tecnica
11
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
534 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content