close

Enter

Log in using OpenID

CLASSE 5° SEZIONE A Indirizzo: P. N. I.

embedDownload
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
CLASSE 5° SEZIONE A
Indirizzo:
P. N. I.
Redatto il 10 Maggio 2014 Affisso all’albo il 13 Maggio 2014 MAGGIO 2014
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
PROF.SSA FRANCESCA CENCETTI
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.1 CONSIGLIO DI CLASSE
DOCENTI
1
PICA EULA
DISCIPLINA/E
INSEGNATA/E
RELIGIONE
2
CONFIDATI ANNA
ITALIANO- LATINO
3
COCCIA GIOVANNA
4
PAOLETTI GIANNI
*
LINGUA
E
CIVILTA’
INGLESE
STORIA - FILOSOFIA
5
PICA PAOLA
*
MATEMATICA – FISICA
6
DIONISI MARIA RITA *
SCIENZE
7
BISCIAIO ATTILIO
DISEGNO
8
EVANGELISTI
FULBERTO
EDUCAZIONE FISICA
FIRMA DEL DOCENTE
CONTINUITA’ DEI
DOCENTI
1
1
1
1
1
1
1
1
ANNI
3 >3X
ANNI
2 3X >3
ANNI
2X 3
>3
ANNI
2 3X >3
ANNI
2 3X >3
ANNI
2 3X >3
ANNI
2 3 >3X
ANNI
2 3 >3X
2
* Con l'asterisco sono contrassegnati i commissari interni.
Docente coordinatore della classe
Prof.ssa GIOVANNA COCCIA
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.2. LA CLASSE
1
ANDERLINI
EDOARDO
2
ANELLI
FRANCESCO
3
BAFFI
SIMONE
4
BENRACHID
ABDERRAHMANE
5
BIANCHINI
VANESSA
6
BORDICHINI
ALESSIA
7
CAPPONI
DALILA
8
COLLARINI
FLAVIA
9
COSSA
FEDERICA
10
DOBOS
REMUS
11
FABBRI
BENEDETTA
12
GUIDUBALDI GIULIA
13
KHIRAT
HOUSSEM
14
LORENZI
ELISA
15
LUPI
GABRIELE
16
MORONI
YURI
17
NUTI
PAOLO
18
PASSERI
ELISA
19
PETRELLI
MATTEO
20
RIGONI
GABRIELE
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Collegio dei Docenti e Consiglio di Istituto hanno programmato e fatto attuare corsi di approfondimento
realizzati nella seconda parte dell’anno scolastico al fine di potenziare le capacità, le conoscenze e le
competenze acquisite dall’alunno, unitamente alle capacità di utilizzarle ed integrarle in nuclei tematici
pluridisciplinari.
DISCIPLINE
ORE
DOCENTI COINVOLTI
MATEMATICA
20
PICA PAOLA
1.4 SCHEDA INFORMATIVA DELLA CLASSE
1
2
ò
1.1.1.1
Progetti e attività
●
●
Anno scolastico ●
●
2011-2012
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
Incontro con l’autore: Edoardo Boncinelli
Incontro con l’autore: Eugenio Occorsio
Attività sportiva
Invito a teatro
Olimpiadi della matematica
Laboratorio musicale
Educazione alla salute
Giornalino dello studente
Quotidiano in classe
Progetto Comenius (Bridges)
Certificazione lingua inglese
Progetto tennis - Piscina
Progetto conoscenza -patrimonio architettonico periodo gotico
Percorso pluridisciplinare Il Viaggio - incontro con il Prof. Mauro
Giubilei.
Rivoluzione scientifica dall’800 al 900 - Darwin e gli esiti dell’evoluzione.
Uscite didattiche
●
Viaggio d’istruzione:
- Firenze : I Medici
Progetti e attività
●
●
●
●
●
●
●
Anno scolastico ●
Orientamento
Scuola sicura
Laboratorio musicale
Laboratorio teatrale
Invito a teatro
Attività sportiva
Olimpiadi della Chimica
Olimpiadi di Italiano
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
2012-2013
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
Poesia che Passione!
Minicrociera culturale
Cineforum.
Progetto “Donna e scienza”
Giornalino della scuola “Panta rei”
Incontro con l'autore: Giovanni Bianconi
Incontro con l’autore:Carmine Abate
Corso di avviamento all’Ingegneria
Concorsi: Il valore della legalità; Premio Rocca Flea
Incontro con la Prof. Ansivino - Dipartimento di Fisica - Università di
Perugia - “Alla ricerca delle origini dell’Universo” (07 .12.2012)
Percorso pluridisciplinare “La Pace.”
ECDL
Visita biblioteca Fondo Antico Assisi.
Uscite didattiche
Viaggio d’istruzione: Settimana Bianca
Iniziative
●
Anno scolastico
2013-2014
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
●
Partecipazione alle seguenti conferenze e convegni:
- John D. Barrow : “Maths is everywhere”
- Marco Dionigi : “I campi magnetici e i loro effetti”
- “ Musica, fotografia e video in Internet” - P.Banelli – G. Baruffa
- Marco Jacoviello : “ Le origini dell’antisemitismo”
- Massimo Ricciarelli “ Stalking e femminicidio”
- Settimana della Radioastronomia : “ Rischio sismico nel territorio
di Gualdo Tadino” Relatore Padre Martino Siciliani Direttore
Osservatorio Bina Perugia
-Partecipazione al concorso:” Il valore della legalità “
-Partecipazione alle selezioni del “ Campionato Nazionale delle Lingue
Università di Urbino.
-Partecipazione al progetto “ Javarì “
-Partecipazione al Concorso “ Poesia che Passione! “
-Incontro con l’autore : Melania Gaia Mazzucco
- Partecipazione settimana dell’astronomia
-Incontro con l’autore : Maria Dorotea Materazzi
-Invito a teatro
-Giornalino scolastico
-Orientamento Universitario
-Lectio magistralis - Gli scritti di Aldo Moro dalla prigionia: Le lettere e il
memoriale. Prof. Miguel Gotor.
-Cineforum
-Meeting internazionale – Nostra Madre Terra- ambiente e piano
energetico. - Sacro Convento di Assisi
-Percorso pluridisciplinare “La Grande Guerra”
Uscite didattiche
●
Viaggio d’istruzione: Praga (marzo 2014).
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.5 FINALITA’ FORMATIVE
➢
Il Liceo si configura come un indirizzo di studi particolarmente adeguato alle esigenze di preparazione
professionale manifestate dalla società contemporanea, complessa e multietnica, in quanto tende a fornire
una metodologia di lavoro flessibile ed aperta a più codici culturali, valida nei più diversi ambiti disciplinari e
che risulti supportata da conoscenze ed abilità acquisite nel campo informatico e linguistico.
Promuove :
una solida base culturale relativa ad un arco di saperi ampio e bilanciato, tale da includere tutte le
componenti essenziali alla formazione dei giovani: dall’area linguistico- letteraria- artistica, a quella storicofilosofica, a quella matematico- scientifica.
1.5.1 OBIETTIVI FORMATIVI
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
➢
Acquisire consapevolezza dei propri bisogni, attitudini, interessi e della possibilità di rispondere ad essi
attraverso la personalizzazione della formazione scolastica
Acquisire la capacità di riflettere sui propri successi ed insuccessi
Sapersi accettare e saper rendere aderente il proprio progetto alle proprie caratteristiche individuali
Saper indirizzare e sviluppare le proprie potenzialità
Affinare le proprie capacità intellettive e critiche per operare scelte autonome
Raggiungere una formazione umana armonica, risultato dell’equilibrio tra conoscenze culturali del passato e
apertura alle nuove tecnologie e ai nuovi saperi
Conseguire una formazione in grado di cogliere la complessità e le problematiche della realtà, di
comprendere e di governare i processi di evoluzione economico-culturale e di progettare autonomamente
Acquisire la consapevolezza della funzionalità delle conoscenze per una crescita umana, culturale e civile
Saper utilizzare il potenziale operativo delle conoscenze
Prendere coscienza della propria ‘cittadinanza’, delle proprie responsabilità sociali e politiche,dei propri
orientamenti cognitivi e valoriali, dei diritti e dei doveri fondamentali
Acquisire il senso della propria identità attraverso la coscienza storica e il riconoscimento della propria
tradizione culturale
Sapersi aprire all’alterità e al confronto con identità e culture diverse secondo le istanze poste in essere dalla
nuova dimensione europea e mondiale
1.5.2 OBIETTIVI DIDATTICI GENERALI
➢
Acquisire conoscenze, competenze e capacità nell’ambito delle diverse discipline
➢
Essere consapevoli dell’unitarietà del sapere attraverso l’individuazione di nodi di interrelazione e
interdipendenza tra le aree disciplinari
➢
Adottare un atteggiamento di curiosità intellettuale come motore della conoscenza
➢
Bilanciare sapere umanistico e scientifico per poter effettuare una sintesi interpretativa della realtà presente,
in rapporto con il passato ed aperta all’innovazione e al cambiamento, alla creatività e alla progettualità
➢
Integrare la riflessione teorica, atta al raggiungimento e alla padronanza degli strumenti logici e concettuali,
con l’approccio laboratoriale e pragmatico alle conoscenze nelle varie discipline anche attraverso l’uso di
strumentazioni e metodiche multimediali
➢
Preparazione solida, di ampio respiro, flessibile, non condizionante o preclusiva ai fini di un proficuo
inserimento in qualsiasi percorso universitario o ambito lavorativo.
➢
➢
Il non omogeneo raggiungimento degli obiettivi è stato determinato da:
Livelli di partenza diversificati
Impegno di vario spessore
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.5.3 COMPETENZE
AREA LINGUISTICO -LETTERARIA
Saper contestualizzare storicamente e letterariamente il testo e il documento, riconoscendone la collocazione
all’interno di un’epoca, un genere, un movimento, un codice
Saper individuare le caratteristiche stilistiche dei testi e dei documenti
Riconoscere ed applicare paradigmi interpretativi metatemporali
Individuare gli elementi di continuità e di alterità nelle forme letterarie
Impostare relazioni intertestuali
Impostare problematiche di natura estetica
Saper individuare il rapporto tra il fatto letterario e la sua interpretazione
Saper individuare una tesi, ricostruire e costruire un’argomentazione
Saper produrre saggi, temi, trattazioni sintetiche, analisi testuali
Saper comunicare in lingua e interagire culturalmente mediante la padronanza di più lingue e la conoscenza
di più culture
Saper trasferire un testo in altro codice
AREA SCIENTIFICA
Possedere un linguaggio specifico ed utilizzarlo per descrivere e definire
Acquisire un metodo scientifico, inteso come capacità di individuare i nodi di un problema, di proporre
strategie di soluzione e di verificarne la validità
Saper riconoscere analogie in situazioni diverse ed individuarne le strategie interpretative, mediante una
rielaborazione personale dei contenuti appresi
Saper distinguere tra fatti, ipotesi e teorie scientifiche
Comprendere il valore non definitivo e d assoluto di una teoria
Riflettere criticamente sulle attività umane e sul loro impatto ambientale, sul rapporto scienza- società
Essere in grado di collocare storicamente l’evolversi delle diverse teorie scientifiche anche in relazione
all’incidenza sulla dimensione socio- culturale e sullo sviluppo tecnologico
Orientarsi nell’ambito del pensiero astratto e possedere abilità di ragionamento induttivo e deduttivo
AREA STORICO- FILOSOFICA
Saper contestualizzare nel tempo e nello spazio fatti ed eventi
Saper comprendere e d interpretare l’attualità
Saper leggere, ascoltare, decodificare, analizzare,comprendere, produrre testi e documenti
Saper riconoscere le condizioni istituzionali, socio- economiche e culturali che sono alla base del documento
Saper riflettere in termini razionali sui problemi della realtà e dell’esperienza
Saper esercitare una riflessione critica sulle diverse forme del sapere, sulle loro condizioni di possibilità e sul
loro senso
Saper problematizzare
Saper impostare un ragionamento sulla base della sintesi, dell’analisi e dell’astrazione
Saper confrontare modelli cosmologici, visioni del mondo, concezioni politiche, modelli scientifici.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.6 SCHEDA INFORMATIVA SULLA PROGRAMMAZIONE GENERALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
METODI
Il Consiglio di Classe, nella programmazione annuale, ha definito alcune scelte comuni per la
programmazione metodologico-didattica delle singole discipline:
●
Scansione storico – cronologica della disciplina
●
Attività di orientamento scolastico
●
Alcuni percorsi tematici e/o pluridisciplinari tra le discipline più affini.
Ciascun docente, nel rispetto delle linee generali del POF, ha articolato il suo insegnamento in rapporto ai
livelli di partenza, alle potenzialità, alle attitudini della classe ed agli obiettivi prefissati.
Sono state messe in atto le seguenti strategie di insegnamento – apprendimento:
-lezione frontale
- lezione interattiva
- lezione stimolo
- lezione di approfondimento
- lezione di laboratorio
- lavoro di gruppo
- uso dei mezzi audiovisivi
- esercitazioni pratiche
- simulazioni
- uso di mezzi multimediali
STRUMENTI E SPAZI
- libri di testo, quotidiani, riviste, pubblicazioni di vario tipo
- laboratorio di fisica, di informatica e linguistico
- videoteca
- biblioteca
- lavagna luminosa
- osservatorio
- palestra. piscina e campi all’aperto
- aula di disegno
TEMPI
I tempi, stabiliti in base ad una scansione razionale e rigorosa, sono stati utilizzati anche in modo flessibile
quando le circostanze lo hanno richiesto.
VERIFICHE
A livello di Collegio Docenti sono state concordate le seguenti tipologie di verifica:
Prove non strutturate: (prove con risposte relativamente aperte).
Problemi, questionari, relazioni, esercitazioni pratiche guidate. Sono da utilizzarsi per la verifica delle abilità di
analisi, sintesi e in generale nell’applicazione di conoscenze.
Prove strutturate: test oggettivi.
Risultano particolarmente efficaci nella verifica degli obiettivi di conoscenza e comprensione garantendo
massima oggettività e coerenza con gli obiettivi.
-
Prove di esposizione orale:
Questi strumenti si dimostrano validi per la verifica dell’ abilità di comunicazione orale e della capacità di
analisi:
colloqui su argomenti delle singole discipline e colloqui su argomenti pluridisciplinari
dibattiti e interventi
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Prove di produzione : Prove di scrittura, prove grafiche, prove pratiche, prove ginniche.
GRIGLIE DI VALUTAZIONE
Vedasi allegato.
RECUPERO – SOSTEGNO – INTEGRAZIONE
➢
➢
➢
Il Consiglio di Classe ha individuato i seguenti interventi:
IDEI – Sportello didattico in orario extracurriculare
Recupero in itinere
Approfondimenti per le aree: umanistico – letteraria e scientifica;
PER I CRITERI DI ATTRIBUZIONE DEL CREDITO SCOLASTICO VEDERE ALLEGATO N.4
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.7 SCHEDA INFORMATIVA SULLA PROGRAMMAZIONE DELLE PROVE D’ESAME
Sono state effettuate, nel corso dell’anno scolastico delle simulazioni delle prove di esame:
❖
una prima prova (allegato
1) -
13 maggio 2014
❖
una seconda prova (allegato 2) - 20 maggio 2014
❖
due terze prove
TIPOLOGIA ESERCITAZIONI DI TERZA PROVA SVOLTE DURANTE L’ANNO
DATA
16/12/2012
14/04/13
TIPOLOGIA
B
B
MATERIE COINVOLTE
Inglese, Storia, Fisica, Latino,
Inglese – Filosofia- Storia dell’Arte-, Scienze
naturali
Durante l’anno scolastico, per le singole discipline, sono state svolte prove con argomenti a
trattazione breve e sintetica e quesiti a risposta multipla
Le verifiche sugli argomenti in cui si è adottato il coordinamento pluri disciplinare sono state effettuate alla presenza dei
docenti delle discipline interessate.
Il Consiglio di classe, con riferimento alle tipologie previste dalla normativa sull’Esame di Stato, consiglia
indirizzare gli alunni sulla trattazione breve e sintetica degli argomenti (tipologia B)-massimo n.8 righe.
I risultati migliori sono stati conseguiti nella seconda simulazione
Per la valutazione adottata per le singole discipline
vedere griglia di misurazione approvata dal Collegio Docenti e allegata (allegato B)
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
di
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
1.8 SCHEDA INFORMATIVA ANALITICA DISCIPLINARE
Docente: EULA PICA disciplina RELIGIONE ore previste: 33; ore svolte: (al 15/5)
Competenze
acquisite
Capacità di porre attenzione alle problematiche etiche del momento,
producendo risposte congrue anche in relazione alla evoluzione della società.
Capacità di realizzarsi come soggetto libero e responsabile nel pensiero e
nelle scelte di vita.
Passare gradualmente dal piano della conoscenza a quello della
consapevolezza e dell’approfondimento dei principi e dei valori del
Cattolicesimo in ordine alla loro incidenza sulla cultura e sulla vita individuale
e sociale.
Conoscere, comprendere e rispettare le diverse posizioni che le persone
assumono in materia etica e religiosa.
Tipi di verifica
Colloqui
Interventi durante le discussioni
Lavori scritti singoli e di gruppo.
Libro di testo
Fotocopie
Audiovisivi
Documenti del Magistero
Bibbia.
Strumenti
Metodologia specifica
di lavoro
Criteri di valutazione
1)
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
2)
3)
4)
5)
6)
Lezione frontale
Dibattiti
Lavori di gruppo
Cineforum su film e documentari riguardanti argomenti in programmazione.
Partecipazione, interesse, capacità di riferimento corretto alle fonti,
conoscenza e analisi critica dei contenuti, capacità di riconoscere ed
apprezzare i valori religiosi e uso appropriato del linguaggio specifico.
Il problema etico e l’agire morale
-i tratti peculiari della morale cristiana in relazione alle problematiche
emergenti.
-valori religiosi e valori laici: la società secolarizzata.
Il valore della vita e la dignità della persona umana
-la posizione della Chiesa e l’ambiguità della situazione odierna.
-problemi di bioetica: la fecondazione assistita e le nuove sfide della
scienza.
-la Humanae Vitae e la Familiaris Consortio.
La vita umana e il suo rispetto
-la paternità e la maternità responsabili.
L’aborto
La pena di morte -L'eutanasia
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Anna Confidati Disciplina ITALIANO ore previste 132 ore svolte 107 (al 15/5)
Competenze
acquisite
- Saper esporre le conoscenze in modo formalmente corretto, sia nella
produzione orale che scritta
- Saper analizzare i vari tipi di testo dal punto di vista denotativo e
connotativo
- Saper individuare e collegare le conoscenze acquisite nelle argomentazioni
- Saper discutere e approfondire un argomento letterario sotto i vari profili
- Saper rielaborare criticamente le conoscenze acquisite
- Saper operare collegamenti sincronici e diacronici all’interno della disciplina
e interdisciplinari
-Saper costruire percorsi multidisciplinari
Tipi di verifica
-colloquio su argomenti delle singola disciplina
Strumenti
Metodi
Criteri di valutazione
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
-colloquio su argomenti pluridisciplinari
-analisi testuale
-articolo giornalistico
-saggio breve
-sviluppo di un argomento di carattere storico
-trattazione di un tema su un argomento attinto al corrente dibattito culturale
-parafrasi
Libri di testo, quotidiani, riviste, pubblicazioni di vario tipo, biblioteca, Internet
La scelta dei metodi è stata dettata soprattutto dalla necessità di mettere la
classe in contatto diretto con i testi. Per quelli antologicizzati la lettura è stata
fatta in classe e è stata seguita dalla proposta di strumenti interpretativi da
parte dell’insegnante (spiegazione di testi con altri dello stesso autore o di
altri autori, interpretazioni critiche differenti, rilevazione dell’attualità del
testo). Di alcuni testi è stata proposta la lettura integrale individuale, ad essa
sono seguite lezioni e discussioni in classe in cui è stata data sistemazione e
organicità alle conoscenze acquisite. La classe è stata costantemente
stimolata all'uso dei dizionari, alla lettura e in generale agli approfondimenti
individuali, pertanto sono sempre stati valorizzati i contributi forniti dai
ragazzi.
-Acquisizione dei contenuti disciplinari
-Acquisizione delle competenze specifiche disciplinari e trasversali
-Acquisizione di un metodo di studio autonomo e critico
-Impegno, partecipazione e interesse
-Progressi rispetto ai livelli di partenza
LETTERATURA
L’età postunitaria:
lo scenario, la mappa della letteratura
Giovanni Verga e il Verismo italiano
Il Decadentismo:
lo scenario, la mappa della letteratura
Gabriele d’Annunzio, Giovanni Pascoli
Il primo Novecento:
lo scenario, la mappa della letteratura
I futuristi, i vociani, i crepuscolari, Italo Svevo, Luigi Pirandello
Il periodo tra le due guerre:
lo scenario, la mappa della letteratura
Giuseppe Ungaretti, Eugenio Montale
STRATEGIE DI SCRITTURA
Analisi del testo.
Redazione di un saggio breve o di un articolo di giornale (scrittura
documentata).
Sviluppo di un argomento di carattere storico.
Trattazione di un tema su un argomento attinto al corrente dibattito
culturale.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Anna Confidati Disciplina LATINO ore previste 99 ore svolte 86 (al 15/5)
Competenze
acquisite
Tipi di verifica
Strumenti
Metodi
Criteri di valutazione
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
- Saper analizzare e contestualizzare i testi nei vari periodi storici
- Saper tradurre in modo concettualmente e formalmente corretto ai fini della
comprensione del testo
- Saper individuare nei testi gli elementi che esprimono la civiltà e la cultura
latina
- Saper individuare nei testi, tramite l’analisi, le linee di continuità storicoculturale con il presente e i valori di civiltà e cultura
- Saper rielaborare i contenuti acquisiti
- Saper operare collegamenti sincronici e diacronici all’interno della disciplina
e interdisciplinari
-Saper costruire percorsi multidisciplinari
-colloquio su argomenti delle singola disciplina
-colloquio su argomenti pluridisciplinari
-analisi testuale
-traduzione dal latino all’italiano
-domande a risposta singola
-trattazione sintetica di argomenti
Libri di testo, biblioteca, video, internet.
La scelta dei metodi è stata dettata soprattutto dalla necessità di mettere la
classe in contatto diretto con i testi, proposti sia in traduzione che in lingua
latina. Essi sono stati costantemente letti e analizzati in classe
dall’insegnante, che ha offerto degli strumenti interpretativi (spiegazione di
testi con altri dello stesso autore o di altri autori, rilevazione dell’attualità del
testo, traduzione). Si è cercato costantemente di far percepire il valore
strumentale delle conoscenze linguistiche, proponendo la lingua come un
mezzo per lo studio della civiltà. Sono sempre stati valorizzati i contributi
forniti dai ragazzi e finalizzati all’approfondimento.
-Acquisizione dei contenuti disciplinari
-Acquisizione delle competenze specifiche disciplinari e trasversali
-Acquisizione di un metodo di studio autonomo e critico
-Impegno, partecipazione e interesse
-Progressi rispetto ai livelli di partenza
LETTERATURA
L’età giulio-claudia:
il contesto storico e culturale
Fedro
Seneca
Lucano
Petronio
Dall’età dei Flavi al principato di Adriano:
il contesto storico e culturale
Plinio il Vecchio
Marziale e l’epigramma
Quintiliano
Plinio il Giovane
Tacito
L’età degli Antonini
Apuleio
STRATEGIE DI SCRITTURA
Domande a risposta singola.
Trattazione sintetica di argomenti
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Giovanna Coccia disciplina Lingua e Civiltà Inglese ore previste 132 ore svolte n.100 (al 15/5)
Competenze
acquisite
Esporre con accuratezza lessicale, grammaticale ed ortografica le informazioni
richieste.
Rielaborare informazioni ed operare collegamenti e raffronti in forma corretta.
Argomentare in modo coerente alle richieste.
Produrre brevi testi argomentativi.
Comprendere un testo ed identificare in esso quanto richiesto dalla domanda.
Collegare informazioni relative a scrittori, correnti letterarie, personaggi storici,
documenti storici nella letterature inglese- italiana.
Modificare registri linguistici..
Identificare i caratteri che collocano la produzione di un autore in un contesto storicoculturale.
Tipi di verifica
Questionari – simulazioni – comprensioni scritte/orali – tests letterari, storici e di
inglese quotidiano – controllo sistematico dell’ appreso con verifica frontale e
laboratoriale..
Strumenti
Testi di consultazione: The golden string – Only connect- Storia della Letteratura
Inglese di Mario Praz. The Cambridge companion to Joyce
The Cambridge companion to Beckett Internet – DVD – Attività di laboratorio –
Utilizzo dizionario monolingue e bilingue. -Internet - Time.
Metodologia specifica
di lavoro
Metodologia induttiva – fliciting – lezione frontale – laboratorio linguistico.
Lavori di ricerca individuali e di gruppo.
Vedere griglie allegate
Criteri di valutazione
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
Dickens – Wilde – Joyce – Eliot- Beckett – Orwell –– The war poets. New Deal – “14
points”- – Lettera di Einstein a Roosvelt – Marshall Plan - Yalta Conference.
Children in English literature. Dante nella letteratura inglese.
Il latino nella letteratura inglese. The preface The picture of Dorian Gray. Eveline. –
Coke town. – Murder in the Cathedral –extract-. Old majior ‘s speech.
The soldier. –The burial o f the dead. Oliver wants some moreModulo antologico sviluppato in quattro punti: lettura - commento personale - aspetti
formali - traduzione. (vedere programma dettagliato)
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: PAOLETTI GIANNI disciplina STORIA ore previste 99
Competenze
acquisite
ore svolte 80 (al 15/5)
Conoscere i nodi essenziali dei principali avvenimenti, processi e movimenti storici del
esaminati; saper fornire spiegazioni dei problemi storici relativi alle ricostruzioni dei fatti
studiati e saperli rielaborare autonomamente; saperli contestualizzare nel tempo e nello
spazio. Individuare
la complementarità tra storia e storiografia.
Saper riconoscere le condizioni istituzionali, socio-economiche e culturali che sono alla
base di ogni avvenimento storico, comprenderlo ed interpretarlo, attualizzandolo dove
possibile.
Saper riflettere in termini razionali sui problemi della realtà e dell’esperienza, per la
formazione di una coscienza storica, civile ed umana che sappia trarre esempio e forza
dal passato, per poter poi riflettere e comprendere il futuro.
Tipi di verifica
Verifiche orali, verifiche con domande a risposta aperta, saggio storico, simulazione terza
prova d’esame.
Strumenti
Manuale, lettura dei documenti, supporti storiografici, visione di documentari inerenti ai
temi trattati.
Metodologia specifica
di lavoro
Lezione frontale, lezione interattiva, lezione stimolo con discussione e dibattito, lezione di
approfondimento.
Criteri di valutazione
Vedere le griglie di valutazione in allegato.
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
Stato e società nell’Italia unita. La classe dirigente: Destra e Sinistra. Le grandi questioni
dell’unificazione italiana e i problemi post-unitari; protezionismo, trasformismo e riforme.
Lotte sociali e organizzazioni politiche tra Ottocento e Novecento. L’Italia Giolittiana: la
crisi di fine secolo, la svolta liberale e le riforme, la politica economica e la politica estera,
il nazionalismo e la guerra di Libia; l’età dell’Imperialismo.
I prodromi della prima guerra mondiale: le relazioni internazionali alla vigilia del conflitto;
La Grande Guerra: dall’attentato di Sarajevo alla guerra europea. La Rivoluzione russa:
da Lenin a Stalin.
I trattati di pace: il trattato di Versailles e la nuova carta d’Europa. Cultura, politica e
società negli anni ’30.L’età dei totalitarismi e l’eclissi della democrazia. Dalla Repubblica
di Weimar all’avvento del nazismo; il consolidamento del potere di Hitler e il terzo Reich;
l’Italia fascista.
I rapporti internazionali alla vigilia della seconda guerra mondiale; cause, sviluppi ed esiti
del conflitto. Nuovo ordine mondiale e “soluzione finale”. La Resistenza in Italia e in
Europa. La Resistenza.Argomenti ancora da approfondire: Il mondo diviso in blocchi
contrapposti. Il Patto Atlantico e il Patto di Varsavia. Dall'Italia repubblicana alla crisi degli
anni Settanta.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: PAOLETTI GIANNI disciplina FILOSOFIA ore previste 99
Competenze
acquisite
ore svolte 80 (al 15/5)
Conoscenza del pensiero dei principali filosofi dell’ 800 e del ‘900 e delle ragioni
tematiche che percorrono i due secoli: la bellezza, il mondo, la scienza, i problemi relativi
all’esistenza.
Messa in evidenza delle idee centrali e delle strategie argomentative dei vari pensatori,
identificazione del tema e dei loro punti di vista, problematizzazione.
Capacità di argomentare le proprie opinioni e di pensare in modo autonomo.
Partendo dal presupposto che la filosofia è essenzialmente dialogo e riflessione, gli
obiettivi raggiunti dagli alunni sono i seguenti: l’abitudine alla ricerca ed alla riflessione, il
saper riflettere in termini razionali sui problemi della realtà e dell’esperienza esercitando
un pensiero critico sulle diverse forme del sapere, sulle loro condizioni di possibilità e sul
loro senso.
Tipi di verifica
Verifiche orali, verifiche con domande a risposta aperta, questionari; simulazione di terza
prova
Strumenti
Manuale, testi tratti dagli autori presi in esame, lettura di quotidiani, colloqui su argomenti
pluridisciplinari. Sussidi multimediali (DVD: il caffè filosofico: La filosofia raccontata dai
filosofi; www.emsf.rai.it)
Metodologia
specificadi lavoro
Lezione frontale, lezione stimolo aperta al dialogo ed alla discussione, riflessioni e
confronti in classe.
Criteri di valutazione
Vedere le griglie di valutazione in allegato.
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
Le ragioni tematiche della filosofia sono: la bellezza, il mondo, la scienza, l’esistenza e si
attengono, in linea generale ,alla suddivisione storica. L’Ottocento per il primo
quadrimestre, alcuni nuclei problematici del Novecento per il secondo.Il programma ha
previsto la focalizzazione sui seguenti temi: la filosofia hegeliana dell’assoluto ; la
dialettica hegeliana; la filosofia come sistematizzazione del sapere. La polemica contro
l’idealismo: Il pensiero di Schopenhauer e di Kierkegaard.
I filosofi dello “smascheramento” : Marx e la Sinistra hegeliana (Feuerbach); il concetto di
alienazione in Hegel, Feuerbach e Marx; la lotta di classe, la concezione della religione, il
materialismo storico; Nietzsche, la nascita della tragedia e la dicotomia tra “spirito
apollineo e spirito dionisiaco”, la morale, i termini concettuali di “morte di Dio” e
“superuomo”, il concetto di tempo.
Freud e la nascita della Psicoanalisi: la scoperta dell’inconscio, “rivoluzione copernicana”
del Novecento. Da trattare: Il Tracatatus di Wittgenstein, Essere e tempo di Heidegger. Di
ciascun pensatore sono stati letti e commentati in classe uno o più brani.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Pica Paola disciplina MATEMATICA ore previste 165 ore svolte 151 (al 15/5).
Le competenze di seguito elencate sono state acquisite mediamente dalla maggior parte
degli alunni, solo in pochi hanno conoscenze avanzate. La classe
Competenze
acquisite
Conosce e possiede strumenti fondamentali atti a costruire modelli di descrizione ed
indagine della realtà
Sa formalizzare e rappresentare relazioni e dipendenze
Sa analizzare un problema ed individuare il modello matematico più adatto per la sua
risoluzione
Conosce i passi di un ragionamento e sa ripercorrerlo
Elabora informazioni utilizzando al meglio metodi e strumenti di calcolo
Tipi di verifica
Colloqui
Prove scritte
Strumenti
Libro di testo
Strumenti informatici
Metodologia specifica
di lavoro
Lezione frontale
Discussione guidata
Lezione stimolo
Criteri di valutazione
Vedere le griglie di valutazione in allegato.
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
Teoria dei limiti
Continuità
La derivata di una funzione i teoremi sul calcolo differenziale
I massimi, i minimi ed i flessi
Lo studio delle funzioni
Gli integrali indefiniti
Gli integrali definiti
La risoluzione approssimata di un’equazione
L’integrazione numerica
Distribuzioni di probabilità
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Pica Paola disciplina FISICA ore previste 99 ore svolte 84 (al 15/5).
Alcuni hanno acquisito solo le competenze di base,i più si attestano su un livello di
acquisizione di competenze medie e il resto ha raggiunto un livello di competenze
elevato nel:
Competenze
mediamente
acquisite
- saper illustrare i concetti e le grandezze fondamentali dell’Elettromagnetismo;
- saper inquadrare un fenomeno di natura elettromagnetica e coglierne gli aspetti
essenziali;
- saper descrivere dal punto di vista fisico alcuni aspetti della realtà quotidiana in cui
siano coinvolti fenomeni elettromagnetici;
- saper formulare, impostare e risolvere semplici problemi di elettromagnetismo.
Tipi di verifica
Verifiche orali.
Domande a risposta singola
Trattazione sintetica degli argomenti
Risoluzione di semplici problemi
Strumenti
Libro di testo. Laboratorio di fisica.
Metodologia specifica
di lavoro
Lezione frontale, dialogata, problem solving, discussione guidata, esercizi in classe ed
esercizi per il lavoro extrascolastico.
Criteri di valutazione
Vedere griglie allegate.
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
La carica elettrica e la legge di Coulomb
Il campo elettrico
Il potenziale elettrico
Fenomeni di elettrostatica
La corrente elettrica continua
La corrente elettrica nei metalli
La corrente elettrica nei liquidi e nei gas
Fenomeni magnetici fondamentali
Il campo magnetico
L’induzione elettromagnetica
Le equazioni di Maxwell
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: MARIA RITA DIONISI disciplina SCIENZE ore previste: 66, ore svolte: 55 (al 15/5).
□ acquisizione conoscenza della storia e della struttura della Terra
Competenze
acquisite
□ acquisizione della consapevolezza delle dimensioni spazio-temporali dell’Universo che
ci circonda e col quale siamo in relazione
□ acquisizione capacità di rappresentare in una visione organica e sintetica la situazione
attuale come risultato di una interazione continua tra fattori “biotici” e “abiotici”
Tipi di verifica
□ colloquio orale
□ verifiche strutturate
Strumenti
□ Libro di testo
□ Laboratorio
Metodologia specifica □ Lezione frontale
□ Discussione guidata
di lavoro
Criteri di valutazione
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
Vedi griglie allegate
□
□
□
□
□
□
□
□
□
□
L’ambiente celeste
Il pianeta terra
La luna e il sistema solare
La rappresentazione della superficie terrestre
La crosta terrestre: minerali e rocce
I fenomeni vulcanici
I fenomeni sismici
La tettonica delle placche
La storia della terra
L’atmosfera terrestre e i fenomeni meteorologici
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Attilio Bisciaio
Disciplina: DISEGNO E STORIA DELL’ARTE ore previste 66, ore svolte 52 (al 15/5)
Competenze acquisite
Competenze
acquisite
□ Uso del disegno quale strumento di analisi per una corretta percezione dello spazio,
della luce, del movimento e del colore
□ Capacità di collocare un opera nello specifico ambiente culturale, storico e artistico,
estrapolando analogie, differenze, e relazioni esistenti tra espressioni artistiche di
diverse civiltà e aree
Tipi di verifica
□ Elaborati grafici
□ Colloquio orale
□ Prove strutturate
Strumenti
□
□
□
□
Libro di testo
Dvd multimediali
Personal computer
Internet
□ Lezione frontale
Metodologia specifica □ Lezione interattiva
□ Discussione
di lavoro
Criteri di valutazione
Vedere le griglie di valutazione in allegato.
DISEGNO
Prospettiva centrale e accidentale: metodi di rappresentazione. Disegno ornato, tecnica
del chiaroscuro.
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
STORIA DELL’ARTE
IL SEICENTO: Opposizione al manierismo e nascita del Barocco
IL SETTECENTO: Grazia e raffinatezza del Rococò
La riscoperta dell’antico. L'età neoclassica in Europa
L’OTTOCENTO: Dal classicismo al romanticismo, la rappresentazione del sublime e la
filosofia della natura
La pittura romantica in Inghilterra, Germania, Francia
IL SECONDO OTTOCENTO: Origine e diffusione del realismo, la pittura di paesaggio, la scuola
di Barbizon
La rappresentazione della vita moderna: La pittura impressionista, post-impressionismo
P. Cezanne, una ricerca solitaria verso il cubismo
Il divisionismo italiano e la pittura sociale.
IL NOVECENO: Introduzione al novecento, dalla Belle Epoque alla nascita della avanguardie
artistiche. Secessioni e modernità.
IL DESIDERIO DI FORME NUOVE: LO spazio e l'oggetto, il cubismo,il futurismo, astrattismo.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
Docente: Evangelisti Fulberto disciplina Educazione Fisica ore previste 66 ore svolte 50 (al 15/5)
Competenze
acquisite
Rapporto del proprio corpo con l’ambiente; Acquisire competenze specifiche nella
tecnica degli sport di squadra e delle attività svolte;
Capacità di autocontrollo; Capacità di orientare il proprio corpo nello spazio in rapporto
con se e con gli altri;
Capacità tecniche specifiche; Competenze specifiche nella tecnica e tattica degli sport
di squadra e delle attività svolte; Tecniche di arbitraggio;
Esposizione contenuti e problematiche dell’attività sportiva e dell’educazione fisica.
Verifica di tipo pratico ad ogni lezione,verifica in forma aperta, verifica scritta,test.
Tipi di verifica
Strumenti
Metodologia specifica
di lavoro
Criteri di valutazione
Argomenti/contenuti
(SINTETICI)*
Palestra, palloni, piccoli attrezzi (cerchi, bastoni di legno), spalliera, tappeti,,ambiente
naturale.
Analitico , globale , misto
1) Oggettività delle prove
2) Relatività dei progressi
3) Partecipazione ed impegno nelle attività svolte
4) Valutazione delle prove in forma aperta
5) Aggiustamento della valutazione alle necessità psicologiche degli alunni
6) Test specifici
Consolidamento e miglioramento delle capacità motorie di base: Condizionamento
organico generale-Funzionalità cardio-respiratoria ( Corsa di resistenza, Prove di
velocità,)-Esercizi di streching e sbloccaggio articolare- Esercitazioni alla spallieraPotenziamento muscolare ed organico (arti superiori ed inferiori, addominali e dorsali)
-Pratica sportiva: Tecnica e tattica nella pallacanestro(partite 3 c 3 sino al 5 c 5,difese
zona e uomo)- Tecnica e tattica nella pallavolo(partite)-Tecnica e tattica calcio a
5( parite , tornei ) Pallamano.
Badminton -Attività extracurriculari di gruppo sportivo
Teoria dell'educazione fisica:- -Conoscenze base di fisiologia dei principali
apparati:Cardiocircolatorio, respiratorio, muscolare,nervoso.-.Alimentazione:Definizione
di proteine carboidrati, lipidi,reintegratori.-Problematiche di attualità legate
all'educazione alla salute e allo sport .
Aspetti di psicologia legati all’attività sportiva. . Effetti dell’allenamento sui vari apparati.
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore
“Raffaele Casimiri”
Gualdo Tadino (Pg)
Ente Accreditato dalla Regione dell'Umbria per la Formazione
INDICE
1.1 Il Consiglio di Classe
1.2 La classe
1.3 Presentazione della classe
1.4 Scheda informativa della classe
1.5 Finalità formative
1.5.1 Obiettivi formativi
1.5.2 Obiettivi didattici generali
1.5.3 Le Competenze
1.6 Verifiche
1.7 Scheda informativa sulla programmazione delle prove d’esame
1.8 Scheda informativa analitica disciplinare
1) Allegato A: contenuti disciplinari
2) Allegato B: griglie di misurazione (prova scritta italiano e matematica, terza prova, colloquio orale)
3) Allegato C: (1-2-3): prove di simulazione d’ esame (prima, seconda, due terze prove)
Sede Liceo Scientifico “R.Casimiri” - Viale don Bosco,31 – 06023 Gualdo Tadino (Pg) c.f.92002340542
Centralino Tel. 075/913263 Fax 075/9146056 Email: [email protected] – pgis00200p.istruzione.it
Sito:www.casimiri.gov.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
302 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content