close

Enter

Log in using OpenID

Corriere maggio 2014.qxd - Corriere di Carmagnola

embedDownload
o
gn
14/05/2014
10.03
Pagina
1
l a .i t
orriered i
car
w. i l c
w
m
w
a
Corriere maggio 2014.qxd
di
MENSILE DI CULTURA E INFORMAZIONE DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A CARMAGNOLA E DINTORNI
15.000 COPIE - Anno 14 - Num. 148 - Maggio 2014
CONCESSIONARIA
In questo numero:
Bilancio: si continuano a
pagare i debiti.
pag. 4
Teksid: nuove prospettive
per
lo
stabilimento
carmagnolese. pag. 13
L’ospedale
S.Lorenzo:
continua l’impegno del
Comitato.
pag. 14
Il 5 giugno si presenta il
nuovo
libro
sulla
Collegiata.
pag. 18
Speciale elezioni 2014:
i candidati carmagnolesi
e tutto quanto serve per
votare.
pagg. 20-21
ORGOGLIO CARMAGNOLESE
Kachupa: la giovane
band sul palco del
concertone del 1° maggio
a Roma.
pag. 22
25 aprile e 1° maggio: i
giovani
carmagnolesi
ridanno
lustro
alle
ricorrenze civili. pag. 23
il 1° giugno tutti alla
Stracarmagnola. pag. 37
3,5¤ X 100KM
CARMAGNOLA
C A R ON L I N E
®
MULTIMARCHE
CENTRO REVISIONI AUTO MOTO
Via C.Luda,6/8 - CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011.9773153 - Fax 011.9715548
[email protected]
INE
CARONL
NUOVA GOLF METANO DA 18.500¤
Via Poirino, 71 - CARMAGNOLA
Tel. 011.97181 - [email protected]
Corriere maggio 2014.qxd
2
14/05/2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
10.04
n.148 Maggio 2014
Pagina
2
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.06
Pagina
3
Sono orgoglioso di voi
di Pierpaolo Boschero
don Silvio e don Beppe, insieme a molti di noi allora
giovani abbiamo pensato di "cambiare il mondo", forse
proprio in queste giornate si è realizzato.
Quando al posto di portare sempre mia figlia quindicenne
e le sue amiche al cinema a Moncalieri, mi hanno fatto
deviare la macchina per andare al "Diskopartyzani" del
Margot ho avuto la certezza che il progetto che alcuni
anni fa ho condiviso con Daniele e altri amici sul dare
una opportunità ai giovani di Carmagnola nel creare uno
spazio alternativo (in realtà l'unico) della nostra città
avrà sicuramente un futuro.
Purtroppo, e dico purtroppo, troppo spesso mi ritrovo a
pensare che nella società di oggi è già tanto che le mie
ragazze, i nostri giovani, i nostri ragazzi siano dei bravi
ragazzi e riescano a "fare" quello che da adulto ritengo
il "minimo sindacale": studiare, andar bene a scuola,
seguire i corsi all'università, divertirsi ma senza eccessi
e senza troppe distrazioni, dare una mano in casa e
ogni tanto dimenticarsi di quel maledetto telefonino che
sempre più li allontana da ogni relazione umana.
Ma queste non sono che elucubrazioni di un adulto che
pensa, forse troppo spesso, che i giovani di oggi non
abbiano un animo sociale, che non abbiano sogni,
speranze, voglia di costruirsi un futuro diverso, migliore
di quello che noi siamo riusciti a fare. Lo stesso pensiero
che avrà sicuramente accompagnato alcuni (spero
pochi) presenti in piazza sant'Agostino e abituati ad una
celebrazione ingessata e troppo istituzionale e che avrà
accompagnato i tanti politici (con alcune eccezioni senza
dubbio) che si sono susseguiti nel palazzo comunale e
che hanno pensato che i peperoni e i palazzi potessero
dare un futuro alla nostra città.
Oggi non posso che essere orgoglioso di questi nostri
ragazzi carmagnolesi e chiedere loro scusa di tutte le
volte che ho dubitato della loro voglia di impegnarsi per
un mondo migliore e di non essere riuscito (almeno
quanto meritino) a creare una Carmagnola a loro misura.
Grazie ragazzi, sono orgoglioso di voi.
Tempo fa avevo scritto un editoriale che aveva fatto
discutere. Parlavo dei giovani carmagnolesi che tante
difficoltà trovavano per passare il loro tempo libero e delle difficoltà dei genitori nello "scarrozzare" i propri figli
non ancora in età di patente nelle multisale delle città
vicine a Carmagnola.
Tante polemiche perché denunciavo la “totale mancanza”
delle politiche giovanili che hanno accompagnato la
storia della nostra città. Una mancanza istituzionale che
a mio avviso continua tutt'oggi, visto che non esistono
prospettive per una decisa e perentoria strategia politica
che possa pensare a cosa si potrebbe fare per i giovani
nella nostra città.
Ma se le istituzioni peccano in progettualità e lungimiranza in merito ai giovani di Carmagnola, come spesso
accade, è “la stessa natura” a pensarci.
Ho voluto infatti dedicare la prima pagina ai giovani della
nostra città che, devo essere sincero, mi hanno emozionato in queste ultime settimane e mi hanno fatto sentire
fiero di loro.
Quando ho visto Alberto e Mattia sul palco del concerto
del primo maggio a Roma, mi sono commosso, pensando a quando li ho incontrati sul palco del circolo Margot
e ho pensato “questi faranno strada”.
Quando i ragazzi di Carmagnola hanno invaso piazza
S.Agostino e uno dopo l'altro sono “crollati” sul porfido
della nostra città, quelle stesse strade che hanno visto
settant'anni fa molti nostri giovani morire per la libertà di
cui oggi godiamo, sono stato certo che il ricordo di questa ricorrenza che molti sperano passi, prima o poi nel
dimenticatoio, continuerà anche nelle prossime generazioni.
Quando ho potuto vedere le foto e sentire i commenti
dei tanti giovani che, nella festa del 1° maggio, hanno
dato una "nuova vita" a quell'oratorio che per molti
decenni è stato il mio come per molti della mia età, il
punto di riferimento, mi sono sentito proprio commosso.
Con il primo maggio a Casa Frisco quell'oratorio dove
AGRITURISMO CON PERNOTTAMENTO
E CAMPI SPORTIVI
Produzione propria di pane,
pasta fresca, carne e dolci.
Menù personalizzati
per tutte le occasioni!
Tennis • Calcio a 5 •Volley
Beach Volley • Basket • Bocce
Sport per tutti, bimbi compresi!
a soli 6 minuti dal centro di Carmagnola
Cascina Palazzetto, 9 - Strada Provinciale 134 - 10046 POIRINO (TO)
Tel. 011.945.32.96 - Fax 011.945.32.96 - Cell. 366.173.64.71
[email protected] - www.ilpoggioagrisport.it
E
D
I
T
O
R
I
A
L
E
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
3
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.07
Pagina
4
BILANCIO: SI CONTINUANO A PAGARE I Nuova vita per la “Fornace”
DEBITI DELLA PASSATA AMMINISTRAZIONE
"Il 2013 è stato un altro anno difficile - ha detto l'assessore al bilancio Gianni Cavallini - è, infatti, proseguita la sempre più necessaria opera di riequilibrio del Comune per cercare di sanare
la difficile situazione finanziaria ereditata dalla precedente amministrazione. In particolare nel
2013 sono state smaltite gran parte delle somme dovute ai creditori per l'esecuzione di opere pubbliche e altri investimenti. La
giacenza di questi debiti, che alla fine del 2010 era di euro
1.803.655,76 e alla fine del 2011 aveva toccato il tetto di euro
2.055.329,04, al 31.12.2013 si è ridotta a euro 300.320,85 (comprensivi di contributi promessi dall'amministrazione Surra per
euro 90.000,00)".
Le continue modifiche legislative all'assetto della finanza locale
hanno fortemente ostacolato la programmazione in tutto l'anno
e il Comune ha dovuto "navigare a vista".
"La spesa corrente - dice ancora Cavallini - è stata comunque
contenuta al di sotto del dato 2012 (16.212.043,23, nel 2012 era
stata di 16.260.357,72), mantenendo oltre un milione di economie rispetto al 2010, ultimo anno completo dell'amministrazione
Surra, quando furono spesi in parte corrente euro
17.279.060,42. Ricordiamo che i tagli all'entrata derivanti dalla spending review statale dal 2011
al 2013 ammontano a oltre un milione di euro e che nel 2013 non è stato apportato alcun
aumento alle aliquote fiscali di competenza del Comune. Altro dato significativo è dato dalla forte riduzione dell'indebitamento complessivo da mutui, che nel 2010 ammontava a euro
24.794,741,86 e nel 2013 si è ridotto a euro 21.515,350,52, cui vanno aggiunti euro 859.388,44
derivanti dal D.L. 35/2013 "Sblocca-debiti".
Il patto di stabilità è stato rispettato con un ampio margine (euro 153.000,00), nonostante gli
obiettivi diventino di anno in anno più ardui".
L'inderogabile risanamento finanziario continua a condizionare e rallentare la piena attuazione
del programma amministrativo: tuttavia nel 2013 è stato sottoscritto un nuovo contratto per l'illuminazione pubblica includendovi l'impiego di lampade a basso consumo energetico (led in
almeno duemila punti luce), è stato rivisto il contratto del trasporto urbano per ovviare al taglio
fatto dalla Regione, si è rinnovata la gestione del canile, sono state avviate nuove iniziative di
valorizzazione delle produzioni agricole locali, si sono attivamente ricercati e in parte già conseguiti finanziamenti extra-comunali per azioni di sviluppo locale e interventi sull'edilizia scolastica e sportiva, sono state completate l'attivazione del wifi libero in alcune aree del centro e l'estensione della banda larga alle frazioni che ne erano sprovviste, è stato dato pieno adempimento alle nuove, esigenti prescrizioni di legge sulla trasparenza.
"Le prospettive per il 2014 - conclude l'assessore - si presentano ancora più difficili, per i nuovi tagli e un arduo saldo obiettivo del patto di stabilità, che ci obbligherà a raggiungere saldi
finanziari positivi, sia in parte corrente sia in conto capitale per almeno un milione di euro, ciò
nonostante abbiamo impostato un coraggioso piano pluriennale d'investimenti, da mettere in
atto se si concretizzerà l'alleggerimento del patto ora prospettato dal governo nazionale".
SI DISCUTE DI SICUREZZA ANZIANI
Martedì 27 maggio, dalle 15 alle 17, nella sala Solavaggione della
Biblioteca civica la FNP Cisl in collaborazione con il Comune di Carmagnola, propone un incontro su "La sicurezza degli anziani - come difendersi da truffe e raggiri" Intervengono il criminologo Marco Bertoluzzo,
esperti in materia e esponenti Fnp Cisl per fornire avvisi, consigli e raccomandazioni, volti all'adozione di misure precauzionali e preventive
che, sebbene di facile applicazione, talvolta vengono trascurate,
aumentando il rischio di subire furti in casa o di imbattersi in truffatori e
malintenzionati. Particolare attenzione verrà dedicata ai rischi dei furti
in casa, alle accortezze da adottare per prevenire furti e borseggi, truffe e raggiri di vario tipo. Ingresso libero.
CON IL PATROCINIO
ZONA SUD
CHIERI--CARMAGNOLA
CHIERI
!
!
Torino
!
COMUNE DI CARMAGNOLA
“La sicurezza degli anziani”
… come difendersi da truffe e raggiri
qualche consiglio, ma soprattutto meno solitudine!!!
!
!
!
!
Martedì 27 Maggio
Maggio 2014
!
dalle ore 15,00 alle ore 17,00
!
presso:
presso: Biblioteca Comunale di Carmagnola
!
!
Intervengono:
Marco Bertoluzzo- Criminologo
dr.ssa Silvia Testa - Sindaco di
Carmagnola
! Graziana Ferretto - Assessore
Politiche Sociali
! Rappresentante Comando Vigili
Urbani o Carabinieri
! Claudio Vespasiano - Segr. FNP
CISL Torino
! Gianni Vizio - Segr. FNP CISL
Piemonte
!
!
dott.
Officina Autoriparazioni - Elettrauto - Ricarica Climatizzatori
• Tagliandi in Garanzia
su Vetture Multimarca
• Diagnosi Avanzata
Nuova vita per la cascina Fornace assegnata dal Comune con
bando pubblico alla cooperativa sociale Terra Mia che la gestirà per 20 anni con un canone annuo di 1500 euro.
Una scommessa che ha preso il via lo scorso 15 maggio
durante una giornata tutta dedicata alla storica struttura carmagnolese.
La giunta Surra aveva progettato di trasformare la Cascina
Fornace in un centro per le manifestazioni ippiche, con annesso uno spazio museale della storia agricola locale. Erano stati effettuati interventi al tetto e allo spazio esterno con una spesa iniziale di 315mila euro ma il progetto dopo pochi eventi
con la presenza di cavalli e carrozze, si era interrotto e il terreno approntato per le gare si era ricoperto di erbacce mentre la struttura della fornace, già in passato oggetto di atti vandalici e occupazioni abusive è andata sempre più degradandosi.
Ora con il "progetto Fornace", la coop. sociale Terra Mia si
propone due obiettivi fondamentali. Innanzitutto vuole dare un
contributo concreto per creare nuovi posti di lavoro per giovani, anche del territorio, che provengono da situazioni di svantaggio. Il programma prevede un traguardo impegnativo: realizzare una decina di inserimenti lavorativi.
L'attività agricola sarà condotta entrando in rete con i produttori del territorio e collaborando alle iniziative della città. L'agricoltura sociale consente di provvedere, oltre al cibo, anche
a servizi e risorse vitali e indispensabili di tipo naturale (gestione del territorio, biodiversità, ecologia), sociale (identità e vitalità della comunità locale, servizi socio-educativi) e spirituale
(un diverso approccio ai beni materiali e ai valori della terra).
Il secondo obiettivo riguarda la promozione della creatività e
della comunicazione sociale dei giovani, sviluppando alcuni
servizi innovativi come il potenziamento della web radio e web
tv [attualmente fruibili in www.terramiaonlus.org], i laboratori
espressivi e musicali, le fattorie didattiche e sociali.
"In questo tempo di crisi sociale è importante offrire alle nuove generazioni spazi e strumenti per farsi sentire, per sviluppare i propri talenti, per creare occasioni intergenerazionali di
riconoscimento - dicono i promotori - Terra Mia ha sviluppato
in questi anni esperienze interessanti nel lavoro educativo e
sociale con i giovani. Ora queste possono essere messe a
disposizione della città nel nuovo spazio di Cascina Fornace".
e s t e t i c a
di Defina Raffaella
zza
la belle nessere
è
h
c
r
e
e
...p
me il b
oprio co
r
p
..
..
..
e
enesser
ezza...
ia dal b cia dalla bell
cominc
in
com
our
Glam
• Officina
specializzata
• Officina
Via Poirino, 69
Carmagnola (TO)
Tel. 011.9773320
Cell. 338.9173531
[email protected]
4
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
Via Valobra, 64
Carmagnola (TO)
Tel. 011.2070145 - Cell. 349.4744036
P
O
L
I
T
I
C
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.07
Pagina
5
“IL VILLAGGIOs.n.c.”
NEL SINGOLARE COMPLESSO IN CARMAGNOLA FRAZ. FUMERI,
PRENOTAZIONE ULTIMA VILLA SINGOLA, A SCHIERA
CON GARAGE DOPPIO OTTIME FINITURE DA CAPITOLATO - PREZZO INTERESSANTE
INDICE DI PRESTAZIONE ENERGETICA GLOBALE 103 KWh/m2 c.ca
C ARMAGNOL A ZONA CENTRALE
VILLE ESCLUSIVE INDIPENDENTI
C ARMAGNOL A IN FRAZIONE
CASE E CASALI
CARMAGNOLA centrale vendesi casa libera quattro lati da ristrutturare con possibilità di
realizzare due alloggi con ampio giardino, trattative riservate
CARMAGNOLA centrale vendesi prestigiosa VILLA unifamiliare libera quattro lati di
recente costruzione, con ampia zona giorno e zona notte in ottimo stato di conservazione con
ampio garage e giardino piantumato, trattative riservate
CARMAGNOLA zona La Bossola vendesi porzione di casa bifamiliare di recente
costruzione con giardino libera a tre lati composta da: piano seminterrato, piano rialzato adibito a zona giorno, piano primo adibito a zona notte e locale mansardato
CARMAGNOLA zona via Roma vendesi appartamento trilocale di recente costruzione con
autorimessa in piccolo condominio
OTTIMO STATO DI CONSERVAZIONE COME NUOVO
CARMAGNOLA centrale alloggio di 4 vani e doppi servizi, di nuova costruzione, al piano
terreno con giardino privato e box auto doppio DA VEDERE!
CARMAGNOLA vendesi in frazione Cavalleri fabbricato di civile abitazione con tettoia
e ampio cortile da ristrutturare. Possibilità di ottenere n. 2 alloggi indipendenti
€ 245.000,00 I.P.E. - 380,00 Kwh/mq
PANCALIERI centro vendesi prestigiosa villa indipendente di recente costruzione con
ampio giardino piantumato, ottimo stato di conservazione, trattative riservate
CARMAGNOLA vendesi in frazione Salsasio fabbricato di civile abitazione
completamente ristrutturato, con possibilità due alloggi indipendenti
CARMAGNOLA vendesi fraz. San Giovanni villetta a schiera di recente costruzione,
ottimo stato di conservazione prezzo trattabile
CARMAGNOLA affittasi a persone referenziate bilocale completamente arredato in
zona centrale € 450,00 mensili - I.P.E. 192, 43 Kwh/mq
CARMAGNOLA zona viale Garibaldi vendesi appartamento di 4 vani con autorimessa da
ristrutturare, prezzo interessante.
A.C.E. IN FASE DI REALIZZAZIONE
“IL VILLAGGIO 2”
CARAMAGNA PIEMONTE
VENDE
VILLE SINGOLE
E APPARTAMENTI
IN VILLA
PER INFORMAZIONI E VENDITE GEOM. MASSIMO TUNINETTI
VIA A. DE GASPERI 50, CARMAGNOLA TEL . 011. 972.39.34
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
5
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.08
Pagina
6
PROGETTO RECIPROCA SOLIDARIETÁ Calano i mutui? Crescono gli affitti!
E LAVORO ACCESSORIO
I contratti di locazione aumentano ogni giorno di più, anche grazie alla cosiddetta cedolare secca, è innegabile considerare la crescita dei contratti di locazione come diretta conseguenza del calo delle erogazioni dei
mutui e del numero di compravendite immobiliari.
Il bisogno di casa resta una costante per gli italiani, chi non può permettersi di acquistare casa o non trova
appoggio dagli istituti di credito (nonostante ottime credenziali!!!) è costretto ad affittarla, dando la possibilità
a chi vuole fare reddito partendo dai propri possedimenti immobiliari di avere un interlocutore. I numeri resi
noti da Confedilizia contano il +7% di contratti nel 2011 e +15% nel 2012. In risposta ad un'interrogazione parlamentare, la Confederazione che raccoglie le associazioni territoriali dei proprietari di casa ha dichiarato che
nel 2010 sono stati registrati 1.252.398 contratti di locazione di tipo abitativo; nell'anno successivo, in cui è
stata introdotta la cedolare, il numero è salito di quasi centomila unità (1.346.793 contratti), nel 2012, questo
numero è salito ancora, portandosi a 1.445.296, ecc.
Quel che si sottolinea, tuttavia, è il progressivo incremento dell'importanza della cedolare secca sul totale dei
contratti registrati: nell'anno passato un contratto su tre (il 32% del totale) era una locazione in cedolare.
L'introduzione della cedolare secca, quindi, avrebbe avuto il merito di spingere alla legalità quei proprietari
in passato restii a farlo. Visti i numeri, la tesi del flop della cedolare secca che ha spinto diversi interlocutori
a richiedere una riforma di questa tassazione - non sembra reggere: è chiaro che un minimo effetto correttivo nei confronti dell'evasione fiscale l'abbia avuto.
Ultimo aspetto, non meno importante è la felicità degli inquilini, certi che l'importo della locazione rimarrà bloccato, senza subire aumenti istat!
Il Comune di Carmagnola, con il contributo della Compagnia
di San Paolo, in collaborazione con Associazioni ed Enti no
profit cittadini, promuove l'iniziativa RECIPROCA SOLIDARIETA' E LAVORO ACCESSORIO rivolta a cittadini colpiti
dalla crisi occupazionale in attività lavorative a carattere
occasionale e accessorio, retribuita attraverso buoni lavoro
(voucher di lavoro accessorio).
Il progetto è parte di un'articolata progettualità sviluppata
dalla Compagnia di San Paolo in risposta all'evoluzione di
un contesto economico-sociale molto problematico, al centro del quale c'è una perdurante crisi occupazionale che sta
colpendo con particolare intensità il territorio della Provincia
di Torino e che impatta in maniera significativa sulla qualità
di vita di un numero crescente di persone.
L'iniziativa è rivolta a cittadini italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno, maggiorenni, residenti nel
Comune di Carmagnola che rientrano in fascia di reddito
ISEE non superiore a 25.000 euro che rientrino nelle categorie degli aventi diritto,
che presteranno attività
lavorative nell'ambito di
progetti presenti da enti
no profit nell'ambito della "cura della comunità",
quali ad es: pulizia e
manutenzione di edifici,
giardini, strade; manifestazioni sportive, culturali; cura del territorio; attività a carattere solidale e di aggregazione sociale.
I soggetti interessati potranno presentare la domanda dal
3/6/2014 al 27/6/2014 presso l'ufficio Protocollo del Comune di Carmagnola
La documentazione integrale del bando è disponibile sul sito
www.comune.carmagnola.to.it
I moduli per la presentazione della domanda di partecipazione sono disponibili presso l'Ufficio Politiche
per la Persona (ingresso Piazza Mazzini 1, piano terra)
dal lunedì al venerdì in orario 08.30-12.15 e giovedì
pom 13.45-15.30 o sul sito
www.comune.carmagnola.to.it
I
obiliare 2000
La panchina... notizie per i pensionati
A CURA DEI SINDACATI FNP CISL E SPI CGIL
Le Segreterie Nazionali di Spi, Fnp e Uilp hanno deciso di intensificare le iniziative di
sensibilizzazione nei confronti del Governo, che a tutt’oggi non ha dato alcuna risposta ai temi principali della piattaforma rivendicativa unitaria. In questo quadro, è stata realizzata una cartolina, contenente le nostre istanze e indirizzata al Presidente del
Consiglio. Tale cartolina dovrà essere divulgata capillarmente su tutto il territorio, con l’obiettivo di
coinvolgere non meno del 30 % degli iscritti alle tre Organizzazioni, considerata la ristrettezza dei tempi.
Al fine di agevolare il lavoro, le Strutture Regionali dovranno coordinare l’iniziativa provvedendo alla stampa
delle cartoline e alla relativa distribuzione sui Territori. Entro e non oltre la data del 15 maggio p.v., parte
delle cartoline potrà essere spedita a Palazzo Chigi, mentre un consistente quantitativo dovrà essere
recapitato presso le Segreterie nazionali di Spi, Fnp e Uilp, che provvederanno a consegnare le cartoline
direttamente al Presidente del Consiglio.
Durante la fase di divulgazione si potrà organizzare la raccolta delle firme davanti le sedi delle Regioni e
dei Comuni, invitando Governatori e Sindaci a farsi anch’essi sostenitori delle nostre richieste, anche con
lettera da inviare al Presidente del Consiglio.
LE CARTOLINE SI POSSONO FIRMARE PRESSO TUTTE LE NOSTRE SEDI. PER INFORMAZIONI
011.6520251
SPI-CGIL FNP-CISL UIL- UILP
CENTRO ESTETICO - PARRUCCHIERE - SOLARIUM
Hong Yu
RICOSTRUZIONE
UNGHIE
Allungamento con tip ¤ 40
Allungamento con cartina ¤ 50
Smalto semipermanente ¤ 25
Refil
¤ 35
Decorazioni
da ¤ 0,50
Smalto
¤
5
Smalto con french
¤
7
Manicure
¤ 10
Pedicure
¤ 25
MASSAGGI
ORIENTALI
ACCONCIATURE
Shampoo + Piega
¤ 8/10/13
Taglio + Piega
¤ 12/15
Colore + Piega
¤ 22/25
Colore + Taglio + Piega ¤ 32/35
Colpi + Piega
¤
30
Massaggio viso
¤ 10
Colpi + Taglio + Piega
¤
40
Massaggio rilassante
¤ 30
Colpi con cuffia + Piega ¤
25
Mass. curativo per dolori
¤ 35
Permanente
¤ 30/35
Massaggio indiano
¤ 45
Stiratura lisci
¤
50
Massaggio thailandese
¤ 45
Taglio uomo
¤
10
Pedicure eccezionale
¤ 25
Taglio macchinetta
¤
6
Bagno turco
¤ 10
Taglio bambino
¤
6
Acconciatura
¤ 18/25
Bagno in vasca con tratt. + mass. ¤ 50
ESTETICA
DONNA
Epilazione sopracciglia
Epilazione baffetti
Epil. gamba/inguine
Epilazione braccia
Epilazione ascelle
Epilazione inguine
Epil. totale viso+corpo
¤
¤
¤
0
¤
¤
¤
5
3
20/25
10
5
8/10
45
UOMO
Epil. addome+torace uomo ¤ 20
Epilazione schiena uomo
¤ 25
VISO E CORPO
Pulizia viso con vaporizzazione ¤ 20
Trattamento di bellezza anti-age ¤ 30
Trattamento per pelle impura ¤ 23
Gommage viso
¤ 10
Trattamento anti-macchia
¤ 35
Novità
•Extension ciglia
¤50
ritocco ciglia
da ¤30
• Applicazione
brillantino al
dente ¤10
Via San Francesco di Sales, 177/179 - CARMAGNOL A (TO) - Tel. 011.9720621 - 3396882258
ORARIO: Dal Lunedì alla Domenica dalle 9,00 alle 20,00
6
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
S
O
C
I
E
T
À
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.10
Pagina
7
Professionalità, qualità e cortesia
al tuo servizio!
Via F.lli Vercelli, 21 - CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.9773648
GRÜNLAND
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
7
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.11
Pagina
8
PROMOZIONE PNEUMATICI
La Sapino auto ricorda che
è scaduto il termine per la sostituzione
dei
PNEUMATICI INVERNALI
e per venire incontro ai propri clienti,
in questo periodo particolarmente difficile,
ha pensato di proporre un’OFFERTA
OFFERTA IRRIPETIBILE
sui pneumatici GOOD YEAR e DUNLOP
fino al
31 Maggio 2014
NON PERDERE QUEST'OCCASIONE!
VENDITA E ASSISTENZA
CENTRO REVISIONI AUTO E MOTO
Sapino
auto
RIVENDITORE GOMME SPECIALIZZATO
M U LT I M A R C H E
Via C.Luda, 6/8 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.9773153 - Fax 011.9715548 - [email protected]
8
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.12
Pagina
9
I LETTORI CI SCRIVONO
Ill.mo Direttore,
I testi delle lettere non sono necessariamente condivisi dalla redazione.
Le lettere, per essere pubblicate, dovranno riportare tutti i dati dello
scrivente o essere consegnate personalmente.
UN XXV APRILE DA NON CREDERE
Caro Direttore, Le scrivo perché ho appena assistito a una cosa straordinaria. Il 25 aprile, dopo il
momento commovente dell'alzabandiera e del silenzio suonato dalla tromba e prima del discorso del
Sindaco, sulle note di Bella Ciao sono improvvisamente apparsi nel mezzo della piazza una trentina
di ragazzi che hanno commemorato la Festa della Liberazione in un modo che non avevo mai visto .
Sarà durato solo 5 minuti, ma che importanza in quel breve lasso di tempo! Hanno ballato e cantato,
hanno detto frasi (se ricordo bene) come "io studio scienze politiche e il fascismo è anticostituzionale" "io studio medicina e la superiorità della razza è una grossa balla" "io sono disoccupata ma a proteggermi ci penserà la Costituzione della Repubblica Italiana" ed alla fine sul macabro suono degli
spari di una fucilazione sono stramazzati al suolo. A questo punto una voce di sottofondo ha nominato i nomi dei partigiani carmagnolesi morti e ad ogni nome uno dei giovani si rialzava ed andava a
deporre un fiore sotto la Corona omaggio della Città. Il tutto si è concluso con le parole di una ragazza che rivolgendosi ai caduti diceva più o meno "i giovani di Carmagnola ringraziano voi che non avete potuto vedere questo giorno per averci dato modo di ballare in piazza S. Agostino". In soli 5 minuti
questi ragazzi, questi nostri ragazzi, hanno detto molto a tutti noi. Hanno raccontato che valori e ideali possono passare tra le generazioni, hanno affermato la loro fiducia nella nostra Costituzione, ci hanno fatto capire che esprimere in un modo diverso dal solito quello che si sente nel proprio cuore non
deve essere un ostacolo ma è invece un arricchimento. Soprattutto, hanno ricordato chi li ha preceduti, senza "rottamare" nessuno ma anzi onorando e ringraziando. E' stato molto bello, commovente,
e non ero la sola ad avere gli occhi lucidi. In quel momento ho avuto la visione dei partigiani morti nel
fiore degli anni, e li ho visti sorridere sopra Piazza S. Agostino, riprovando una sensazione ormai scomparsa da tempo: l'orgoglio di essere Italiana e Carmagnolese e la gioia di vivere nella stessa Città di
questi splendidi ragazzi.
Ed ora, sulla scorta di questi pensieri, mi viene spontanea una riflessione: perché quando si parla di
tutto ciò che riguarda i giovani alla fine si trovano sempre le parole locali-birreria-discoteca? Cosa che
è poi molto simile, per altri periodi della vita, all'accoppiata anziani=liscio. Pensiamo davvero che le
esigenze, i desideri, i bisogni di chi sta entrando nella vita adulta siano unicamente quelli legati al tempo libero ed al divertimento? Sono queste le vere necessità per un giovane, è il palchetto da ballo con
l'orchestrina l'urgenza dell'anziano? O forse c'è altro di ben più importante, come il timore nell'affacciarsi alla vita degli adulti, lo smarrimento per un corpo che cambia, il timore per il futuro e per un lavoro ormai chimera, il tema dei diritti-doveri e della fatica di ricercare all'interno della Società un proprio
posto e un proprio ruolo, le difficoltà nel distacco dalla famiglia alla ricerca di una propria autonomia,
la possibilità di esprimere se stessi e il proprio genere di affettività all'interno della collettività senza il
timore di venire giudicati, il senso di responsabilità nel ritrovarsi magari già genitori eccetera. Tutti questi sono macigni per i giovani, che devono risolvere da soli i problemi, senza che la Comunità dica "non
preoccuparti, ti darò io una mano, andrà tutto bene". Stiamo riuscendo a tracciare un ponte con le
giovani generazioni perché continui la vita della collettività - intendo la vita sociale, civile, comunitaria
- o ormai si salvi chi può?
Una affezionata lettrice del Corriere
voglio segnalare un disservizio relativo ad Equitalia che
riguarda il rimborso del conguaglio sulla fattura nel 2011 dei
rifiuti urbani. Per ritirare qualche decina di euro bisogna recarsi
a Moncalieri. Ma non si poteva convogliare in una banca di
Carmagnola?
Equitalia ha già chiuso un ufficio che era frequentato da noi
cittadini ed ora siamo costretti a spostarci a Moncalieri per
recuperare ciò che ci è dovuto.
Per chi si reca in auto c'è anche il problema del parcheggio.
Inoltre, dopo aver atteso un bel pò di tempo, per svolgere la
pratica l'addetto allo sportello ha dovuto fare tantissime fotocopie per uso interno (altri 10-15 minuti) e dopo un mese ti
arriva a casa un'altra comunicazione per la pratica effettuata
a Moncalieri, oltre alla ricevuta che l'impiegato mi ha
consegnato al termine della pratica stessa.
Insomma, siamo trattati come un gregge senza la possibilità
di intervenire anche su queste scelte.
Franco De Juliis
Distinti saluti
Cos’è ANNA&ANNA club per single?
Il nostro mestiere è semplice e delicato allo stesso tempo, facciamo da tramite tra due persone
che hanno lo stesso obbiettivo, cioè di formare
coppia o famiglia.
Forniamo incontri mirati, in base alle abitudini,
gusti, desideri, e sogni.
Agenzie come la nostra ti aiutano a trovare ciò
che stai cercando, l'amore vero!!! affidati a noi, troverai una
figura amica pronta ad ascoltarti....
Per una consulenza gratuita e riservata chiama 011.9626940
/ 338.4953600
La titolare Annamaria
Carissima Lettrice,la ringrazio di questa sua “preziosa” lettera. E’ bello vedere che c’è ancora qualcuno
che riesce a vedere le cose positive che nascono nella nostra città.
P.B.
RICOSTRUZIONE UNGHIE
GEL PERMANENTE
DIMAGRIMENTO
SNELLIMENTO
estetica
Euro 20 + manicure
NOVITÁ
ALTA PROFESSIONALITÀ,
QUALITÀ E PREZZO
TRATTAMENTO VISO ALL’OXIGEN
TRATTAMENTO VISO RADIOFREQUENZA
Per ringiovanimento viso
e trattamento rughe
modella -5/6 Kg.
10 trattamenti corpo
Euro 180,00
PROVA MASSA GRASSA CON PLICOMETRIA
Nuova
Nuova Generazione
Generazione -- EPILAZIONE
EPILAZIONE LASER
LASER
LUCE PULSATA A DIODO
¤ 10 INGUINE
¤ 30
BAFFETTI
VISO
ASCELLE
¤ 30
¤ 30
COSCIA
GAMBA
¤ 30
¤ 30
LASER A DIODO
PRIMA SEDUTA nuova cliente SCONTO 50%
CERETTA COMPLETA + INGUINE ¤ 20
PERCORSI DIMAGRIMENTO 20 TRATTAMENTI (-8/10kg) 300¤
ALTRI TRATTAMENTI IN SEDE
ESTETICA Sanybei Becchis - metodo Sanybei line - Carmagnola - Via Sommariva, 31(350mq) - Tel. 0119771745
Cuneo - Tel. 0171 698971 - Torino - Tel. 011 3273978 - 011.3825134 - www.sanybei.com - [email protected]
L
E
T
T
E
R
E
E
D
D
O
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
9
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.12
Pagina
10
I LETTORI CI SCRIVONO
I testi delle lettere non sono necessariamente condivisi dalla redazione.
Le lettere, per essere pubblicate, dovranno riportare tutti i dati dello
scrivente o essere consegnate personalmente.
Preg.mo Sig. DIRETTORE,
POSTO AUTO: BENE ARCHITETTONICO?
sono una Via di Carmagnola, precisamente Via Vittorio Alfieri, fino a qualche anno fa ero invidiata perché appartenevo al "Rione Piccola Sanremo". Così era denominato il quadrilatero
residenziale circostante per la flora multicolore che ancor oggi comunque orna balconi e giardini dei residenti.
Ora divento importante una volta all'anno in occasione della Fiera Primaverile, sono sporca
quasi sempre, anche grazie a dei cassonetti indebitamente posti sul mio suolo e recentemente sono pure illuminata dall'unico lampione a led che è rimasto a disposizione!
Nei giorni della Fiera divento valvola di sfogo del traffico poiché le strade viciniori sono impegnate dall'evento fieristico, ma nella parte finale divento impercorribile non avendo sbocco
su Via San Francesco di Sales. In pratica i veicoli, ignari di tale situazione, sono costretti, per
trovare poi sfogo sulla statale, a percorrere un tratto di strada parallelo alla pista ciclabile che
non permette doppio senso di marcia. Ho cercato con ripetute segnalazioni di sensibilizzare
gli "addetti ai lavori" ma non è mai apparso un cartello mobile indicante un percorso risolutivo per gli ingorghi che inevitabilmente si creano a fondo via.
Dicevo che sono anche parecchio sporca specialmente laddove trovano fissa dimora da anni
una decina di cassonetti di un condominio che, pur avendo a disposizione ampio spazio privato, ha pensato bene di parcheggiare i proprii rifiuti sul suolo pubblico! Anche qui reclami,
fotografie, assemblee e soluzioni prospettate agli interessati non hanno finora avuto alcun
esito risolutivo.
Per rendere poi ben visibile anche di notte l'ammasso di rifiuti condominiali, recentemente è
apparso un lampione a luce led, solo uno in tutta la via, posto vicino ai succitati cassonetti
per illuminarli bene. La restante illuminazione è rimasta vecchio stile, forse per far da contrasto con la viciniore Via Bucci tutta illuminata col nuovo sistema a basso consumo.
In ultimo per completare il quadro della trascuratezza, Vi invito a prestare attenzione nella
mia parte terminale predisposta a marciapiede. Ai piedi di un palo d'illuminazione un tombino non ha coperchio da parecchio tempo, potreste procurarvi dei traumi e, con i tempi che
corrono, nessuno Vi rimborserà le spese per le cure.
Rendendo pubbliche queste mie segnalazioni tramite codesto mensile mi auguro di sensibilizzare maggiormente chi ha le competenze decisionali in merito ed ottenere un riscontro risolutivo o migliorativo.
Grazie per l'attenzione che spero vorrete prestarmi.
Via Vittorio Alfieri
Voglio fare i miei complimenti al Presidente del "Comitato Carmagnola Città Viva" Pasquale Sicilia giacché ha formato un
Comitato che si addice perfettamente alla questione posta sul
quotidiano La Stampa. Perché i complimenti? Molto semplice.
Nell'intervista rilasciata su La Stampa dell'8 aprile 2014, egli
asserisce che l'Amministrazione ha fatto un abuso sul sagrato
poiché lui, il Presidente, sostiene che la piazza Verdi sia tutto
sagrato della nostra Collegiata. La richiesta che la soprintendenza dei beni culturali intervenga è legittima perché il Presidente Pasquale Sicilia è convinto che il "san pietrino" e i posti
(8) macchina nell'area del sagrato sono da tutelare per lo sviluppo della città, per una città viva, non solo per i Carmagnolesi, ma per tutta quella gente e sono molti, che vengono da altri
paesi. I commercianti che hanno la loro attività adiacente al
sagrato sono sacri. Vede caro Presidente Pasquale Sicilia, non
voglio assolutamente dire che lei non sia in grado di capire
cosa è un bene culturale da salvaguardare, ma le consiglierei
di ripassare un po' i libri che da un po' non legge più. Quello che
di più mi ha stupito sono la dichiarazione dell'Assessore Bertero che, pur essendo stato un maestro di scuola e che conosce
la storia, non ha dimostrato di saper amministrare una questione d'interesse pubblico e messo di fronte a un'evidenza, di
pochi, mette in gioco la sua affidabilità e quella dell'Amministrazione di questa città. Sono passati 500 anni di storia della
nostra Città, l'occasione per dare importanti segnali quali:a. Il
modo di vedere una Città b.Il modo di vivere una Città
Ma devo ancora ricredermi.
Faccio un augurio al Presidente del Comitato affinché la sua
città viva, e un augurio all'Assessore affinché amministri una
città vivibile.
Un caloroso saluto
Lanzarone Giovanni
Lettera a Fabrizio Terreno
Egregio Direttore,
Caro Fabrizio, ci hai lasciato all'improvviso senza darci la possibilità di prepararci o di poterti salutare, avrei voluto esprimerti tutta la riconoscenza per l'aiuto affettuoso che con generosità in questi
anni hai sempre dato a Chiara, alla mia famiglia ed tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerti. Non ti sei mai risparmiato per nessuno, hai vissuto in modo semplice e generoso trovando
anche il tempo di scrivere diversi libri, uno più bello dell'altro.
Hai lasciato un vuoto incolmabile in tutti noi, con te Chiara ha perso un fratello maggiore a cui confidava tutte le sue paure e tu proprio come fa un fratello, riuscivi sempre a trovare le parole giuste
per tranquillizzarla, aiutandola ad andare avanti nonostante le mille difficoltà quotidiane, sei stato un
grande professionista nel tuo lavoro, svolto sempre in modo eccellente, la fisioterapia di Carmagnola con te ha perso un punto di riferimento.
Ti ringrazio per tutto l'aiuto e l'affetto che ci hai dato, ci mancherai tantissimo, vivrai per sempre nei
nostri cuori e da lassù so che sarai sempre al nostro fianco.
Un abbraccio affettuoso
Antonio Vespasiano e Famiglia
Caro Direttore,
Se ho capito bene, sembra che la legge che cancella il reato di
clandestinità non sia immediatamente operativa come credevo e come me penso che lo abbiano
creduto anche tutti coloro che transitano il Mediterraneo alla ricerca della felicita. Pare che questa
legge, per essere legalizzata, occorra di ulteriori decreti attuativi del governo per la copertura
finanziaria. Ora mi chiedo e vorrei chiedere ai responsabili di questo esodo di masse dalle coste
africane verso l'Italia: era il caso di pubblicare in anticipo e quindi diffondere una legge di cui non
siamo certi che venga approvata definitivamente dalle Camere? Grazie
Giulio Mantovani.
desidero porgere i più sentiti ringraziamenti al Comune di
Carmagnola - Ufficio Manifestazioni e Tempo Libero, nella
persona del Sig. Lorenzo Sola, Sig.ra Demichelis e tutto lo
staff, nonchè la ASL TO5, nelle persone di Dott. Viotti e Dott.
Ternavasio, per l'opportunità concessami in occasione di
Ortoflora e Natura 2014 tenutasi a Carmagnola i giorni 5 e 6
aprile scorsi, dimostrando grande sensibilità al fine di far
conoscere il mondo dell'allevamento e salvaguardia del
benessere degli animali, nello specifico uccelli, di cui gli
associati FOI (Federazione Ornitologica Italiana) facciamo
parte.
Allevo canarini da
canto "razza Timbrado" per amore e
per passione.
Ringrazio tutti i visitatori per l'interesse che hanno
dimostrato.
Calogero Baglione
SAN LORENZO NEL "BRACCIO DELLA MORTE"
"L'ospedale non chiude!" "Perchè, è ancora aperto?" "Solo allarmismo." "Faziosi con intenti
politici!" "No, no, è già chiuso, sono sicuro..."
Si è sentito e si sente di tutto in proposito, ma come stiano le cose è chiaro: l'ospedale è condannato a morte, in attesa dell'esecuzione. Se morirà o no, non so dire, non prevedo il futuro: potrebbe ottenere la grazia...o la riapertutra del processo, chissà... Però lo stanno uccidendo, anche se dicono di no. E chi mai potrebbe dire: si è vero, vogliamo chiudere Carmagnola! Lo diranno più in là, quando l'ospedale sarà agonizzante e indifendibile. Oggi che
ancora funziona nessuno si vuol sporcare le mani di sangue, ma, se non vogliono farlo morire di morte violenta, lo stanno comunque soffocando più o meno lentamente.
Punto nascite, Ginecologia, Pediatria...ma anche Stati Vegetativi, Breast Unit, Sale Operatorie sempre più sotto-utilizzate... I posti letto dell'ospedale non sono più quelli teorici che risultano in Regione (che sono quelli pre-chiusure), ma ben di meno, decisamente sotto i fatidici
120 posti letto indicati come requisito minimo, a livello nazionale, per mantenere aperto un
ospedale: in qualunque momento qualcuno -per esempio la nuova giunta regionale- facesse
il punto della situazione adeguando il numero teorico al reale...siamo col sedere per terra!! I
passaggi in Pronto Soccorso sono diminuiti (ma va?) e si rischia di scendere sotto la soglia
dei 20.000 passaggi/anno, uno dei parametri indicati dalla Regione per discriminare fra Pronto Soccorso e Punto di Primo Intervento (cioè un ulteriore impoverimento dell'offerta -per dirla alla maniera dei manager- che facilmente porterà a ulteriore riduzione dell'utilizzo).
E così chiudi oggi, riduci domani...dopodomani qualcuno finalmente (nel senso di alla fine)
chiuderà! Senza tralasciare di dire che la colpa però non è sua, ma di quelli che l'han preceduto e che l'ospedale così com'è proprio non ha senso di continuare ad esistere...e il bello è
che sarà pure vero!
Uberto Ferraro
10
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
co
ns
eg
10
%
di
S
na
nd
o
CO
qu N
es T
to O
co
up
on
!
a Qualità
l
l
e
d
o
i
z
i
v
r
e
S
l
a
dal 1979
• Carni bovine piemontesi di prima qualità
• Carni bianche del cuneese
• Salsiccia e piatti pronti a cuocere
di produzione propria
• Consegne a domicilio
Chiuso Lunedì mattina • Tel. 338.1235908
Macelleria Santa Rita - NUOVA APERTURA
Via Sommariva, 64 - Carmagnola (TO)
Mercato C.so Spezia - Torino
L
E
T
T
E
R
E
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.13
Pagina
11
www.serramenti-marvulli.com
[email protected]
SERRAMENTI IN LEGNO • PVC • ALLUMINIO
PORTE INTERNE • PORTONCINI BLINDATI
GELOSIE • INFERRIATE • ZANZARIERE
PORTONI SEZIONALI
APPROFITTA DELLA DETRAZIONE DEL 65%
CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO,
PRATICHE E FINANZIAMENTO IN SEDE.
SHOW ROOM Via F.lli Vercelli, 128 - CARMAGNOLA
Tel. 338.7980672
SEDE PRODUTTIVA Via Martiri, 145 - CERESOLE D’ALBA
Tel. 0172.57.40.83 - Fax 0172.574801
SHOW ROOM - Via Vittorio Emanuele, 341 - BRA - Tel. 339.7390424
Viale Barbaroux - Carmagnola
Via Arpino - Carmagnola
casainAFFITTO PERMANENTE
sieme E VENDITA
Coop. Casainsieme Quarta
La cooperativa CASAINSIEME QUARTA, attiva da 30 anni a
Carmagnola, propone in Viale Barbaroux e Via Arpino appartamenti
composti da due camere, cucina abitabile, salone, bagno,
cantina e box.
AFFITTO PERMANENTE A CANONE CALMIERATO
€ 380 MENSILI PIÙ LE SPESE, CON POSSIBILITÀ DI RISCATTO
NEI PROSSIMI ANNI.
Per ridurre i consumi le unità abitative sono coibentate,
hanno il riscaldamento a pavimento, i pannelli fotovoltaici e i pannelli solari.
REQUISITI NECESSARI PER L'ASSEGNAZIONE:
• Non essere proprietari di altri alloggi,
• Versare una cauzione di 25 mila Euro tale versamento sarà
considerato come acconto nel caso in cui si acquisterà
l'alloggio o sarà completamente restituito in caso di
rinuncia all'affitto.
COSTRUZIONI CONVENZIONATE
CON LA REGIONE PIEMONTE
CON MUTUI AGEVOLATI
COOP.
CASAINSIEME
QUARTA
Per saperne di più telefona per un appuntamento al 347.7219609
Oppure presso la sede sindacale della Cisl di Via Rossini n. 26 Carmagnola - Tel. 011.9773995
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
11
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.15
Pagina
Nuova vita alla “Ghiacciaia”
12
Nell'inverno 2013/2014 a Carmagnola sono stati avviati alcuni lavori con
finalità sociali e di recupero ambientale. Sono i lavori finanziati dalla
Compagnia di San Paolo nell'ambito del Progetto "Reciproca solidarietà e lavoro accessorio anno 2013"
realizzati da alcune associazioni che
operano nella nostra città in collaborazione con il Comune di Carmagnola. Il Progetto "Reciproca solidarietà e lavoro accessorio" coinvolge i cittadini colpiti dalla crisi in attività retribuite promosse da enti senza fini di lucro. Tali progetti hanno come riferimento la cura della comunità e servizi al territorio.
Tra i progetti avviati dall'Associazione Peppino Impastato sta per concludersi il
Recupero antica ghiacciaia della montagnola: Grazie alla collaborazione di alcuni professionisti, Alberto Tuninetti, Cesare Pezzolla, la collaborazione del Comune, l'Ufficio Tecnico e l'assessore Gianni Cavallini, e soprattutto al lavoro di
Armando, Simone, Pietro, Vate, Saka, Ardian la ghiacciaia è stata ripulita e messa in ordine.L'antica ghiacciaia (presso gli orti di Via Braida) è uno degli ultimi
reperti del genere nella cultura piemontese; risale al XIX secolo, ha struttura circolare in muratura portante con volta a cupola. Un tempo era coperta di terra e
formava la montagnola, appunto. Presentava notevoli segni di incuria e, ancor
più grave, di cedimento strutturale. Per farne un nuovo eco museo l'impegno è
gravoso ma in questa prima fase si è voluto contenere i danni con la messa in
sicurezza della parte in muratura, la pulizia interna ed esterna, con lavoro di
potatura, la recinzione dell'area per impedire che venga utilizzata nuovamente
come discarica e soprattutto per dargli la dignità che merita.
Il 23 maggio alle ore 16 sarà dato il fine lavori, con foto di gruppo e simbolica
riconsegna alla cittadinanza di questo edificio che rappresenta una società,
un'economia ormai tramontata ma importante e significativa.
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!"##$%"&'()*)!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"#$%&''()*$+&!,(--.*+&!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!&!(''#&))('/#&!,&--(+*-.&!
!
01213!4*(!5&6!"$#'$7!899!
!!!!!!!!!!!!:;;88!<(#,(%+$6(!=>?@!
>&6A!;::!BC88DC;!!!<&66A!EDF!9G::88B!
1H,(*6!/I#J6*K&#$A*'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
S.Rocco si rifà il trucco...
Lavori in corso nella chiesa di San Rocco, da qualche tempo rivestita da impalcature. Urgenti lavori ad una parte del tetto, si sono resi necessari per evitare infiltrazioni che andrebbero a danneggiare il gioiello barocco incastonato tra le case del
centro storico. Utilizzata per il culto, di norma, solo il 16 agosto festa di san Rocco, la chiesa è saltuariamente oggetto di mostre; la proprietà e la gestione sono in
capo alla parrocchia della Collegiata a cui ora compete l'onere dei lavori con un
preventivo di 130mila euro. Allo scopo, già dallo scorso anno, è stato finalizzato
l'introito del 5xmille che si può sottoscrivere indicando il codice 84501550010.
Al tempo della terribile peste del 1630, la stesso descritta dal Manzoni nei Promessi Sposi, un gruppo di volontari vestiti con un saio azzurro con cappuccio si mette a disposizione degli appestati sofferenti nel lazzaretto per assisterli e confortarli. Questi uomini si costituiscono in Confraternita che dedicano a San Rocco: finita la peste si dedicano agli studenti bisognosi ed agli orfani, istituiscono nel borgo di Moneta l'oratorio di San Rocco mentre i confratelli vanno via via aumentando. L'oratorio si trova però fuori dalle mura e viene demolito, come tutte
le abitazioni appena fuori dalla cinta muraria, dal nuovo dominatore francese. I confratelli trovarono prima ospitalità nella chiesa di Sant'Agostino, dove viene loro riservata una cappella, poi, dopo aver ottenuto un terreno poco distante nel
1668 danno inizio ai lavori di costruzione di una nuova chiesa. La progettazione viene affidata all'ingegnere Francesco
Lanfranchi ma i lavori vanno molto a rilento per motivi prevalentemente economici tanto che 30 anni dopo vengono
richiesti i mattoni risultanti dalla demolizione delle mura da utilizzare nella costruzione. I lavori proseguono, sempre a
rilento, fino al 1745 grazie anche al contributo del Comune e del Re di Sardegna motivo per cui sopra il portone di ingresso campeggia lo stemma sabaudo. Lo stemma che presenta anche i quattro mori, è stato oggetto di ripulitura, in base
alle direttive della Soprintendenza, con piccoli ritocchi che lo hanno reso più facilmente leggibile. La chiesa presenta
all'interno oltre all'altare dedicato a San Rocco, due altari laterali dedicati a San Domenico e a San Defendente. Di notevole interesse è il prezioso organo settecentesco posto con la balconata per la cantoria sopra il portale d'ingresso. Opera di Giacomo Filippo Landesio di Centallo è stato oggetto negli anni passati di lavori di restauro a cura del Comitato
San Rocco. "Organalia" la manifestazione musicale organizzata dalla Provincia di Torino, ha trovato spesso ospitalità
nella chiesa di San Rocco.
m.b.
1° maggio alla Cascina Bricco
!° maggio: settima edizione della festa alla Fattoria didattica
di Cascina Bricco che non sente affatto la crisi del settimo
anno, anzi in questi primi sette anni di vita ha visto crescere
attività e iniziative. La fattoria infatti presenta ora un campo
di gara equestre che il prossimo 15 giugno ospiterà un concorso nazionale ad ostacoli; una scuderia con 30 cavalli e
anche una carrozza per escursioni al vicino parco del Gerbasso. Per i cavalli e per il loro benessere poi è disponibile la
giostra e una tensostruttura anche utilizzata per la didattica
alle scolaresche. Sono stati realizzati dei maceratoi per la
canapa che viene utilizzata dal Gruppo Storico Cordai per le
esibizioni dell'antico mestiere. Il negozio che fornisce formaggi e gelati è stato arricchito con la Agrihamburgeria e servizio
di agriturismo e anche i prodotti hanno acquisito un nuovo e
migliore sapore grazie all'allevamento dei bovini alimentati
con fieno ed erba medica, evitando gli insilati. Nel corso della giornata di festa sono stati molto apprezzati i laboratori per
la lavorazione del formaggio mentre nel piazzale numerose
bancarelle hanno proposto i prodotti tipici del territorio con
anche la partecipazione del Gruppo Storico Cordai ed una
esibizione di addestramento cani a cura della scuola Reaxel
di Trofarello. Tra le bancarelle anche quella dell'asilo del borgo San Michele e Grato che ha venduto piccoli manufatti con
il ricavato a favore dello stesso asilo. Una passeggiata con i
bastoncini è stata organizzata dal Nord Walking di Andrate
con il percorso Cascine Madama - Ceretto.
Rivendita pane
Frutta e verdura
Salumi e formaggi
selezionati
SI ACCETTA LA
SOCIAL CARD
Ulteriori
SCONTI
per i
pensionati
“ M a r kde
t P r i m a v e r a”
i C a v a l l e r a G. & C .
Vi offriamo
un servizio
accurato
nella scelta e nel
confezionamento
dei vostri prodotti
Servizio Bancomat
e Carte di credito Consegna a domicilio gratuite
per tutta la tua famiglia
SI ACCETTANO:
Venite a trovarci, oppure chiamate il num. 011.9722256 troverete, cortesia...e convenienza!
Via Baldessano, 28 - CARMAGNOLA (TO) - [email protected]
Orario: dalle 7,30 alle 13,00 - dalle 16,00 alle 19,30 - Tutti i giorni sabato compreso
12
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
S
O
C
I
E
T
À
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.15
Pagina
Torazza alla guida del CISA
Valeria Torazza già vice presidente del consorzio Cisa 31,
è stata ora chiamata a ricoprire la massima carica subentrando al dimissionario Giorgio
Albertino.
Classe 1963, sposata e con
due figlie, vanta una laurea in
scienze politiche ottenuta con
la votazione di 110 e lode.
Attualmente lavora come giornalista pubblicista nel settore
del marketing e su progetti di
reportistica e comunicazione.
Nel 2010 ha contribuito allo
sviluppo del circolo locale di Legambiente, Il Platano, con
iniziative rivolte a tutti ed in particolare alle scuole. L'idea
del consumo consapevole e le scelte a salvaguardia dell'ambiente e delle persone rappresentano un approccio
che cerca di condividere con i gruppi a cui partecipa.
Dal novembre 2011 è coordinatrice del circolo Sel di Carmagnola. "Considero l'impegno politico un segno di
responsabilità nei confronti della nostra società - dice
Torazza - i partiti, pur attraversando un momento difficile,
hanno l'opportunità e il dovere di sintetizzare i bisogni e le
necessità e di tradurli in soluzioni condivise".
Da un anno e mezzo fa parte del Cda del Cisa 31 con la
consapevolezza del momento difficile che si sta attraversando per la tutela dei servizi sociali e dei diritti in generale.
La struttura è solida e sta lavorando al meglio con le risorse
disponibili, anche grazie all'efficienza del personale.
L'impegno è quello di mantenere i servizi e di lavorare in
alcuni ambiti di prevenzione (le dipendenze per esempio)
e di salvaguardia della persona.
In questa fase conoscitiva sarà importante l'informazione
diretta dai Comuni che rientrano nel Consorzio sulle problematiche e realtà per rendere omogeneo il contributo
dell'Ente.
Il primo impegno ufficiale affrontato insieme al direttore,
dott.ssa Clara Genesio, e ad altri enti è stato quello di evitare l'interruzione dell'erogazione dei contributi per la
domiciliarità attraverso un accordo con l'ASL To5.
S
O
C
I
E
T
À
13
TEKSID: PROSPETTIVE ROSEE?
Le prospettive per la Teksid di via Umberto II si direbbero
rosee, specie dopo il discorso del numero uno di Fiat
Chrysler Sergio Marchionne sul futuro del gruppo.
I sindacati sembrano moderatamente fiduciosi.
"Lo scenario sembrerebbe positivo, ma il quadro della ripresa non è ancora del tutto chiaro. Bisogna rimanere con i piedi per terra", spiegano a una voce Licenziato (Uilm), Sabbatini (Ugl) e Nota (Fim Cisl). Lanza (Fiom Cgil) è d'accordo:
"Non c'è più cassa integrazione neanche al Policast, sebbene lì la produzione non sia aumentata. Sembra in atto un
deciso cambio di tendenza rispetto agli anni passati". Infatti
fino a giugno sono confermati i comandi a distacco dall'indotto ex Fiat, che sono una sessantina: 52 operai da Mirafiori e 10 da Magneti Marelli.
Questo, già da inizio anno. In questi giorni poi sono entrati 20 interinali "a tre mesi", fino a fine luglio, salvo
proroghe. In totale, fa 72 operai in più a dare man forte agli 800 addetti alla produzione. La produzione è in
crescita costante, grazie al nuovo motore Pentastar, che fornisce in special modo Jeep e fuoristrada soprattutto in America. Al momento non si parla più di cassa integrazione ma, anzi, a giorni si dovrebbe partire con
gli straordinari obbligatori al sabato. E nell'area del Policast si sta preparando lo spazio per attivare la pressocolata, che da molti anni non si vedeva più a Carmagnola.
E' stata aperta la finestra per l'accompagnamento alla pensione degli impiegati, che riguarderà in totale una
quarantina di dipendenti tra Teksid Spa e Teksid Aluminum srl. "Dopo 5 anni di cassa integrazione si tratta
finalmente di un avvio positivo - confermano i sindacati - I programmi dell'anno scorso sono stati rispettati e
ora, dopo l'arrivo di nuove commesse che hanno portato lo stabilimento a pieno regime, sembra proprio che
l'azienda abbia un'impennata, ma non vogliamo che si creino false speranze. Attendiamo il futuro".
TORNA LA GRANDE “CACCIA AL TESORO” DI RADIO ALBA
Anche quest'anno torna la grande caccia al tesoro di Radio Alba in collaborazione con Il Corriere
di Carmagnola, aperta a tutti, offrirà ai cittadini carmagnolesi e non solo la possibilità di giocare e
vincere favolosi premi. Il primo premio è nientemeno che la mini-crociera della birra, per due persone, che si svolgerà a novembre con partenza da Genova, offerta da Radio Alba e da Agenzia
Viaggi Last Minute Tour di Carmagnola presso il centro commerciale Bennet.
Partecipare è semplicissimo! Occorre individuare le 18 combinazioni fra le attività presenti e gli
oggetti misteriosi nascosti all'interno del depliant e spedire la cartolina a Radio Alba oppure portarla presso una delle attività aderenti.
I vincitori verranno pubblicati sul nostro giornale e sul sito di Radio Alba.
La Caccia al Tesoro è realizzabile grazie alla partecipazione delle 18 attività presenti e ai 3 main
sponsor dell'iniziativa: Reale Mutua Assicurazioni Carmagnola, Big Store Gallery Bra, Gruppo Montello Atlante. Potrete trovare tutte le indicazioni, i premi e le informazioni nel modulo di partecipazione. Partecipate numerosi.
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
13
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.16
Pagina
14
IO RECICLO, TU RECICLI…NOI VIVIAMO
Al Corriere la rubrica dell'Ambiente di Martina Occelli
Climate Central è un'organizzazione indipendente
che riunisce scienziati e giornalisti al fine di capire
quale direzione stiano prendendo i cambianti climatici evidenti in questi ultimi anni: il loro lavoro consiste
in una collezione esorbitante di dati, che si trasformano in altrettanti
report poi consegnati principalmente ai governi e ai loro cittadini nella speranza che il problema ambientale non continui a essere tenuto
in secondo piano. Climate Central ha anche una centralina di misurazione dell'aria sulla vetta del vulcano Mauna Loa alle Hawaii: questa remota postazione registra in continuazione i livelli di CO2 presenti nell'aria. Il mese di aprile appena passato è stato definito il più
inquinato in assoluto; da quando esiste questo metodo di misurazione nessun altro mese ha mai raggiunto una così alta concentrazione
media di particelle di anidride carbonica ( 400 parti per milione). Fosse un episodio relegato a pochi giorni in tutto il mese si potrebbe parlare di distorsione delle misurazioni ma in tutti i 30 giorni dello scorso mese la concentrazione media ha superato la soglia prima riportata; si tratta di un avvenimento costante e senza precedenti che
secondo gli esperti si ripeterà anche nel mese di maggio e giugno per
poi tornare a livelli più accettabili nel mese di luglio. Rimane tuttavia
il rischio che dopo aver raggiunto tali record i livelli di Co2 possano
restare alti anche in autunno. È certo da sottolineare che esiste una
sorta di ciclo della anidride carbonica: a maggio raggiunge quasi
sempre il suo picco più alto per poi diminuire con lo sviluppo delle
piante nei mesi estivi.
Noi della Rubrica Ambiente abbiamo avuto come l'impressione che
questa notizia fosse stata in parte dimenticata dai giornali. L'abbiamo
qui riportata non certo per alimentare allarmismi inutili e infondati, ma
per cercare ancora una volta di sottolineare come non si tratti soltanto di un nostro problema, ma anche delle generazioni future. Nelle
aule di giurisprudenza proprio in questi mesi si discute su una nuova
categoria di diritti: quelli che devono essere garantiti alle generazioni future, ai nostri figli non ancora nati ed ai figli dei nostri figli. Con
amarezza un professore ha poi così concluso la sua lezione: sapete
perché i nostri governanti mal volentieri considerano soluzioni a problemi che riguardano le generazioni future? Perché le generazioni
future alle prossime elezioni non voteranno.
Gli appuntamenti
di Pro Natura
Continuano gli appuntamenti dell’associazione Pro Natura Carmagnola che quest’anno festeggia i suoi primi quarant'anni proponendo un vasto programma, ricco di iniziative volte alla scoperta di luoghi, paesaggi, ambienti. Ecco gli appuntamenti
• 23 maggio: conferenza del Cai Savigliano
• 15 giugno: escursione in Val Varaita: Le borgate occitane del
vallone di Bellino
• 6 luglio: escursione in Val FERRET (ai piedi delle Grandes
Jorasses)
• 12 settembre: conferenza "Africa", Biblioteca Civica, ore 21, a
cura del dott. Bruno Albertino
• 21 settembre: escursione al parco del Marguareis (Pian delle
Gorre e cascate)
• 10 ottobre: conferenza "La montagna, la mia vita" Biblioteca
Civica, ore 21, a cura di Lodovico Marchisio
• 19 ottobre: ottobrata alla Sacra di San Michele
• 14 novembre: conferenza "Erbe aromatiche e spezie - Tesori d'oriente", Biblioteca Civica, ore 21, a cura di Laura Comandone
Chi desidera pagare la quota associativa per il 2014 (15 euro per
i soci ordinari e 5 euro per i familiari) può rivolgersi al dott. Claudio Appendino (Farmacia, via Valobra 149).
CON LA LAV CARMAGNOLA FRA I
4 ZAMPE IN CERCA DI FAMIGLIA
I piccoli allievi lo attendevano ormai da settimane… e finalmente il grande momento è arrivato. Nella mattinata di mercoledì 9 aprile la 3° A e la 3° B della scuola elementare carmagnolese "G. A. Rayneri" hanno inaugurato la serie di visite delle classi scolastiche al
canile comunale organizzate dalla Lav di Carmagnola: un'iniziativa inserita nell'ambito delle attività didattiche e formative in materia di tutela e rispetto degli
animali condotte nel corso dell'anno scolastico
2013/2014 dalla Lav nelle scuole cittadine in collaborazione con il Comune di Carmagnola.
Le visite delle scolaresche sono poi proseguite nelle
successive settimane di aprile e di maggio, con
richieste di poter effettuare questo percorso educativo anche nel prossimo anno scolastico, tanto è stato
l'interesse dimostrato dai giovanissimi partecipanti.
Difficile, infatti, descrivere l'entusiasmo dei ragazzi
coinvolti in questa esperienza: una vera e propria lezione "sul campo" tenuta, grazie anche alla competenza e disponibilità degli operatori del canile, sui temi del benessere degli animali, delle adozioni, della lotta
all'abbandono ed al randagismo.
…E non sono mancati neanche i momenti di gioco e di divertimento con i 4 zampe ospiti della struttura, coccolatissimi, come ovvio, dai piccoli visitatori. Inevitabile, al momento del commiato, l'unanime commozione
presto dissipata dalla speranza di ritornare in tempi brevi nella struttura con i genitori per una nuova visita e
(chissà?) magari tornare a casa con un nuovo amico a 4 zampe.
A fissare più efficacemente il ricordo della mattinata provvederà per l'intanto l'iniziativa "I nostri amici 4 zampe in cerca di famiglia", proposta dalla Lav di Carmagnola per stimolare gli scolari a realizzare dei disegni
ispirati proprio al loro incontro con gli animali ospiti del canile.
Una splendida esperienza, comunque, per tutti, a partire dalle volontarie Lav Cristiana e Maddalena. Secondo un'emblematica citazione giunta a coronamento del successo dell'iniziativa, infatti, "il futuro degli animali cammina sulle gambe dei giovani di oggi". Un sentito ringraziamento va dunque a quanti hanno reso possibile l'attuazione del progetto: le insegnanti delle classi che vi hanno aderito, l'Ufficio Ambiente del Comune di Carmagnola e gli operatori del canile comunale.
I marinai mollano gli ormeggi
I marinai di Carmagnola levano l'ancora e si avviano ad affrontare un nutrito
programma che li vedrà impegnati da lunedi 2 giugno fino a domenica 8 giugno. Di seguito il progetto dell'Anmi:
Lunedi 2 giugno alle ore 16 presso le sale del Museo Civico Navale si svolgerà la valutazione delle fotografie del concorso dal titolo: "il mare e le sue
infinite meraviglie" riservato alle scuole cittadine.
Martedi 3 giugno alle ore 17 presentazione del premio letterario Anmi 2015
presso la Società Operaia F: Bussone e incontro con due autori di estrazione marinara.
Mercoledi 4 giugno alle ore 18 nella chiesa della Misericordia verrà celebrata una messa in ricordo dei soci Anmi defunti. I parenti sono tutti invitati.
Giovedi 5 giugno, alle ore 17 conferenza pubblica presso la Bussone dal titolo: "Museo Civico Navale…quali gli scenari futuri?"
Sabato 7 giugno alle 18 presso la piscina comunale, in collaborazione con la Rari-nantes, si svolgerà la 1°
edizione del torneo Anmi di pallanuoto con la partecipazione delle Rari-nantes di Grugliasco, Pianezza,
Sospello e Carmagnola.
Domenica 8 giugno nei pressi della sede Anmi, alle ore 10 festa della Marina e premiazione dei vincitori del
concorso fotografico e del torneo di pallanuoto. Alle12,30 pranzo sociale. (è gradita la prenotazione)
La settimana dopo, alle ore 9,30 di domenica 15 giugno a Osasco cerimonia commemorativa per ricordare il comandante Carlo Emanuele Cacherano, medaglia d'argento al valor militare e i caduti di tutte le guerre. Pulman gratuito da Carmagnola, fino ad esaurimento posti. Prenotazione entro il 24 maggio presso la
sede sociale.
Santi Maimone (marinaio)
INSERZIONE A PAGAMENTO - COMMITTENTE RESPONSABILE MARIO SCAGLIONE
Si cuociono le erbe della campagna
E' stata organizzata dal Circolo di Legaambiente il Platano una interessante uscita “culinaria” nella campagna carmagnolese il prossimo
18 maggio. L’iniziativa consiste nel recarsi al Bosco del Merlino con il
botanico Alberto Selvaggi e la cuoca naturalista Graziella Dova per
scoprire e raccogliere erbe commestibili. Con quanto raccolto (ovviamente integrato) si andrà a cucinare e mangiare presso il cortile di una
socia di Legambiente che ha messo a disposizione il proprio spazio.
Il menù prevede:
- crostini di pane di farro all'hummus di ceci e aglio ursino; insalata
colorata ai boccioli sott'olio di tarassaco; boulgour al pesto di ortica e
mandorle; rotolo di grano saraceno alle erbe; bavarese alle fragole e
fiori di acacia. Si riconosceranno anche altre erbe oltre quelle presenti nel menù. Uscita in mattinata.
e-mail: [email protected] Prenotazioni: 011.9773037
14
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
S
O
C
I
E
T
À
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.16
Pagina
15
io VARTULI e tu?
Da sempre
SERVIZIO e QUALITÀ
da oggi anche il
PREZZO!
Provare per credere!
Via San Francesco di Sales, 183
(di fronte il parco “La Vigna”) CARMAGNOLA
n.143 Dicembre 2013
ORRIERE
CCarmagnola
di
15
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.18
Pagina
16
Via F.lli Vercelli, 72 - Carmagnola (To) - Tel. 011.9710604 - Doriana 339.4135589 - Salvatore 346.8330247APERTO SABATO POMERIGGIO
i n f o @ i m m o b i l i a r e 2 0 0 0 c a r m a g n o l a . i t - w w w. i m m o b i l i a r e 2 0 0 0 c a r m a g n o l a . i t
LOCAZIONI
RESIDENZIALI
CARMAGNOLA P.ZZA ITALIA
RESIDENZA “I GIARDINI”
Monolocale
completamente
arredato con cantina. ¤ 400
T.Autonomo. Ape in definizione.
CARMAGNOLA P.ZZA ITALIA
Spazioso appartamento al 2°
piano: ingresso, salone, cucina
abitabile, 2 camere, doppi
servizi, cantina e box.
¤ 500 Ape in definizione.
CARMAGNOLA ZONA STAZIONE
Appartamento ultimo piano con
terrazzino: soggiorno, angolo
cottura, camera, bagno e box.
¤ 400 T.Autonomo.
CARMAGNOLAN SANTA RITA
Bilocale in villa con posto auto,
riscaldamento autonomo e nessuna
spesa condominiale. ¤ 340
LOCAZIONI
COMMERCIALI
CARMAGNOLA S. BERNARDO
Villetta anno 2007 libera su tre
lati, due livelli abitativi con ampio
giardino privato: soggiorno
living, cucina abitabile, tre camere,
doppi servizi, locale seminterrato
e doppia autorimessa.
¤ 240.000 - CL C - IPE 111.84
CARMAGNOLA BORGO
NUOVA COSTRUZIONE
CARMAGNOLA ZONA STAZIONE
Locale commerciale su due
livelli di mq. 150 ciascuno,
servizi e ampie vetrate. Posizione
strategica, comoda al centro,
recentemente ristrutturato. ACE
in definizione. ¤ 500
CARMAGNOLA B.GO VECCHIO
Villa completamente indipendente,
ampi spazi interni e grande
giardino privato. Due livelli di
circa 80 mq ciascuno, piano
interrato/tavernetta e ampia
autorimessa esterna. ¤ 325.000
Ape in definizione.
CARMAGNOLA P.ZZA ITALIA
NUOVA COSTRUZIONE
Ampio quadrilocale con terrazzo,
cantina e doppia autorimessa.
¤ 265.000 Pannelli solari e
riscaldamento autonomo.
Ape CL D - IPE 54,34.
CARMAGNOLA S. BERNARDO
Casa libera su tre lati.
PT Appartamento ristrutturato:
ingresso, soggiorno con camino,
cucina abitabile, due camere e
servizi.
P1 Due vani da 70 mq ca. in
ottime condizioni. Ampio giardino
privato e tripla autorimessa/
locali di sgombero al piano
seminterrato. ¤ 265.000
Ape in definizione
Appartamento ultimo piano con
terrazzo e due balconi con
affaccio su piazza. Particolare
edificio storico di sole tre unità.
Ingresso, salone con camino,
cucina, 2 grandi camere con
parquet, bagno, sottotetto/
lavanderia, terrazzo e box.
T.Autonomo. CL E IPE 242,99
¤ 230.000
CARMAGNOLA
Residenza "I Giardini"
Appartamento con grande
terrazzo/giardino pensile al piano
primo: soggiorno, cucina con
terrazzo, due camere, doppi servizi,
cantina e box . Finiture di alto
livello, ottima esposizione e vista
su castello/palazzo civico.
T.Autonomo. CL C IPE 130,36
CARMAGNOLA SALSASIO
Casa indipendente su due livelli,
mq. 140 ca., ampio cortile,
giardino e tettoia. Possibilità di
bifamiliare, zona tranquilla e
non esposta al traffico.
¤ 135.000 CL G IPE 333,59
CARMAGNOLA
VILLAGGIO CONCA VERDE
Ultime villette di nuova
realizzazione, elevata a 2 livelli
con autorimessa affiancata,
locale sottotetto. Possibilità di
personalizzazione
interna,
riscaldamento a pavimento,
pannelli solari e fotovoltaici.
A partire da ¤ 300.000 vendita
diretta senza mediazioni. Classe B.
16
ORRIERE
CCarmagnola
di
CARMAGNOLA CENTRO
CARMAGNOLA P.ZZA ITALIA
CARMAGNOLA 2000
In piccola palazzina di recente
costruzione e basse spese
condominiali, appartamento
con due terrazzi: soggiorno
living con angolo cottura,
camera, bagno e collegato da
scala interna, ampio locale
sottotetto con 2 vani e lavanderia.
T.Autonomo, cantina e box.
¤ 172.000 CL C IPE 139,81
Appartamento in casa bifamiliare,
due livelli abitativi e 50 mq. di
terrazzo.
PT: Particolare salone con soffitto
altezza 4 mt, volte in mattoni a
vista e camino Toppino, cucina;
P1: 100 mq zona notte con
terrazzo.
Garage e cortile. Riscaldamento
a pavimento e pannelli solari.
Ottimi materiali! CL E IPE 205,85
CARMAGNOLA ZONA STAZIONE
- Ultimo piano panoramico Appartamento
in
perfette
condizioni: ampio ingresso,
tinello, cucinino, due camere,
bagno, ripostiglio e cantina.
¤ 95.000 Ristrutturazione
facciata con cappotto/isolamento
termico. Ape in definizione.
CARMAGNOLA S. BERNARDO
In bifamiliare ristrutturata a nuovo,
appartamento al piano primo
con ampia zona giorno, doppi
servizi, due camere da letto,
terrazzo, cantina e box.
Completamente ristrutturato,
pannelli solari. Nessuna spesa
condominiale. ¤ 168.000
CL C - IPE 94,51
In
piccolo
condominio,
appartamento al primo piano:
ingresso, tinello, cucinino,
camera, bagno e cantina.
¤ 79.000 CL C IPE 88,14
CARMAGNOLA
ZONA CENTRO COMMERCIALE
A due passi dal centro, spazioso
appartamento di quattro locali
con box e orto privato.
T. Autonomo/Minime spese di
gestione. ¤ 130.000
Ape in definizione.
CARMAGNOLA ZONA STAZIONE
CARMAGNOLA
In condominio , comodo al centro
in zona servita, appartamento
completamente ristrutturato:
ingresso, soggiorno con angolo
cottura, 2 camere, bagno e
cantina. ¤ 100.000
Ape in definizione.
CARMAGNOLA V. ROMA
ANNO 2005
Appartamento in perfette condizioni
con giardino e cortile privato:
soggiorno, cucina, 2 camere,
doppi servizi, cantina e
autorimessa doppia. T.Autonomo
¤ 238.000 trattabili.
Ape in definizione.
CARMAGNOLA
CENTRO STORICO
In piccola palazzina ristrutturata,
appartamento con riscaldamento
autonomo e basse spese di
gestione: soggiorno, cucina,
due camere, servizi, cantina e
box. ¤ 120.000 CL D IPE 184,01
Appartamento ultimo piano
recentemente
ristrutturato:
soggiorno living con cucina a
vista, 2 camere, bagno, cantina
e ampio box. T.Autonomo
¤ 125.000 CL F IPE 284,96
n.148 Maggio 2014
Al 2° piano in palazzina di
recente costruzione, appartamento
con ampia zona giorno, 2
camere, bagno e cantina.
Immobile in perfette condizioni
interne e basse spese di gestione.
T.Autonomo/Ottima esposizione
¤ 150.000 APE in definizione.
CARMAGNOLA CENTRO STORICO
In piccola palazzina con parti
comuni in ottime condizioni,
appartamento
ristrutturato:
ingresso, cucina, salone con
camino, dispensa, due camere
e servizi. Ultimo piano
¤ 165.000 CL D IPE 171,29
CARMAGNOLA
ZONA OSPEDALE
Appartamento al 2° piano:
ampio ingresso, tinello, cucinino,
3 camere, bagno e cantina.
Teleriscaldamento. ¤ 110.000
CL F IPE 274,16
Appartamento completamente
ristrutturato con ottimi materiali.
Terrazzo e particolare parete
soggiorno a vetro. Grande zona
giorno con tetto in travi a vista,
bagno, camera da letto con
cabina armadi e lavanderia.
T.Autonomo. ¤ 160.000 CL C
IPE 123,04
Realizzati in palazzo storico del
1600, proponiamo appartamenti
ristrutturati/restaurati totalmente;
varie metrature interne con
soppalchi, terrazzi, tetto con travi
in legno a vista, panelli solari e
ampia
possibilità
di
personalizzazione interna.
A partire da ¤ 125.000. CL D
IPE 154,05
GANGAGLIETTI - CASCINALE
CARMAGNOLA CENTRO
Piano 4° mansardato: soggiorno
living con cucina a vista, 2
camere e servizi. T. Autonomo e
aria condizionata
¤ 95.000. CL F IPE 271,48
CARMAGNOLA TUNINETTI
In
bifamiliare di
nuova
costruzione, ampio trilocale al
piano primo con locale sottotetto
collegato da scala interna,
cantina e box auto. Riscaldamento
autonomo con pannelli solari
per produzione acqua calda
sanitaria. ¤ 210.000 Vendita
diretta info in sede.
CARMAGNOLA FRAZIONE
Lotti di terreno edificabili
a partire da 550 mq,
progetti approvati.
¤ 120.000 Info in sede.
ALTRE LOCALITA'
CARMAGNOLA
ZONA VIA ROMA
CARMAGNOLA ZONA STAZIONE
In condominio di recente
costruzione con finiture in
paramano, appartamento con
giardino privato, terrazzo e box.
Soggiorno living con angolo
cottura, 2 camere, bagno e
cantina. T.Autonomo
¤ 165.000. CL C IPE 94,37
PRALORMO (TO) VILLA
Casa indipendente su 4 lati con
1.000 mq. di terreno c.a.
PT: porticato, cucina, servizi,
tavernetta e autorimessa.
P1: salone living, cucina, 2
camere, bagno e terrazzo di 20 mq.
Ottima soluzione bifamiliare o
monofamiliare. Basso fabbricato/
magazzino di 35mq. in cortile
¤ 230.000 CL E IPE 241,87
CARIGNANO (TO)
CENTRO STORICO
CARMAGNOLA VIA CHIFFI
CARMAGNOLA S. BERNARDO
ZONA SCUOLE
CARMAGNOLA P.ZZA IV MARTIRI
Piano terra, locale completamente
ristrutturato ad uso ufficio, mq.
80 circa, 4 vani e servizi.
¤ 550 - CL D IPE 56,94
VENDITA
CASE INDIPENDENTI
CARMAGNOLA
ZONA P.ZZA ITALIA
Completamente arredato con
basse spese condominiali,
appartamento al piano 1: cucina,
camera e bagno. T.Autonomo.
CL E IPE 225,86 ¤ 85.000
Ottimo investimento.
CARMAGNOLA
P.ZZA SANT'AGOSTINO
VENDITA
APPARTAMENTI
Locale commerciale su via di
forte passaggio, completamente
ristrutturato, volte in mattoni a
vista, riscaldamento autonomo,
nessuna spesa condominiale.
¤ 650 CL G IPE 132,16
CARMAGNOLA VIA ALBERTI
A due passi dal centro storico,
piano
alto
panoramico,
appartamento bilocale totalmente
ristrutturato con ripostiglio e
cantina ¤ 90.000. Parti comuni
in perfette condizioni, infissi
esterni nuovi. Ampi spazi interni.
Ape in definizione.
CARMAGNOLA S. BERNARDO
In palazzina di recente costruzione,
appartamento con giardino
privato: cucina, camera, bagno
e cantina. T.Autonomo
¤ 105.000 CL E IPE 248,87
Disponibile box.
CARIGNANO
Locale commerciale di mq. 25
con due vetrine, fronte strada.
¤ 300 senza spese condominiali.
NC IPE 245,11
CARMAGNOLA TUNINETTI
In villaggio di recente costruzione
locale commerciale di 50 mq.
con ampie vetrine servizi e
ampio parcheggio. ¤ 550
T.Autonomo, ulteriore magazzino
al piano seminterrato di 50 mq.
CARMAGNOLA VIA EINAUDI
Appartamento di grandi metrature
interne, perfette condizioni:
ingresso, salone, cucina abitabile,
due camere, servizi, ripostiglio e
cantina. ¤ 160.000 CL C
IPE 118.23 - Ristrutturazione
facciata con cappotto termico/
isolamento - Impianti idraulici
bagno e cucina nuovi - Finiture
in parquet. Disponibile box.
CARIGNANO
In
palazzina
anni
90,
appartamento
in
ottime
condizioni: tinello, cucinino,
camera, servizi e ampio locale
sottotetto collegato da scala
interna. T.Autonomo e box auto.
¤ 110.000 CL D - IPE 172,32
CARIGNANO ZONA RESIDENZIALE
In
piccola
palazzina,
appartamento
mansardato:
ingresso, ampia zona giorno, 2
camere e bagno. Ottimo da
investimento . ¤ 85.000
APE in definizione.
In posizione tranquilla, lontana
da strade di grande passaggio,
cascinale piemontese libero su
tre lati.
Eventuale soluzione mono/bi/
trifamiliare/struttura ricettiva.
Ottimo per amanti animali/
cavalli, lotto di 2900 mq ca.
Totale mq 560 ca. ¤ 240.000
CL E IPE 206,22
CERESOLE D' ALBA (CN) - CENTRO
Nuova costruzione con ottimo
rendimento energetico. CL B IPE 76,14
PT: Appartamento con ampia
zona giorno, due camere,
bagno, ampio giardino privato
su tre lati, cantina e box.
¤ 180.000
P1: Appartamento con salone,
cucina a vista, due camere,
bagno, locale sottotetto, cantina
e box. T. Autonomo ¤ 204.000
VILLASTELLONE
Ampio appartamento al 1° piano
con
terrazzino:
ingresso,
soggiorno, cucina, 2 camere,
doppi servizi, cantina e box.
¤ 160.000 CL D IPE 192,88.
BOX AUTO
CARMAGNOLA
Disponibili box in vendita
locazione zona stazione, ufficio
postale, ospedale, ecc.
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.19
Pagina
17
CONTINUA L'IMPEGNO DEL COMITATO SAN LORENZO
RICHIESTI SPECIFICI IMPEGNI AI CANDIDATI REGIONALI SULL’IMPEGNO A NON CHIUDERE E A RIAPRIRE I REPARTI ORA CHIUSI. NUOVI APPUNATMENTI DI SENSIBILIZZAZIONE E SOLIDARIETÀ
Nuove iniziative del comitato per il
san Lorenzo per continuare a
tenere alta l'attenzione sull'ospedale dove, in modo subdolo e
silenzioso, proseguono le azioni di
depotenziamento. Già si è detto
del preoccupante calo dei passaggi al pronto soccorso a causa, in
modo particolare del ridimensionamento della pediatria ma anche
della chiusura del punto nascita e,
non ultimo, delle scelte da parte
del 118. La conseguenza potrebbe
essere la trasformazione del pronto soccorso in un Punto di Primo
Intervento, aperto si h24 ma solo
per il trattamento di urgenze minori e per la prima stabilizzazione del
paziente da trasferire ad altra
struttura. Nei giorni scorsi il primario di ginecologia dottor Giacomo
Vaudano, che mediamente due
giorni la settimana operava al san
Lorenzo, ha informato che non
potrà proseguire il suo impegno
carmagnolese essendo destinato
definitivamente al Maggiore di
Chieri. Una ventilata possibilità di
affidare al san Lorenzo tutti gli
interventi in day surgery dell'intera
Asl, utilizzando quindi meglio le
sale operatorie, pare sia stata
stoppata per mancanza di anestesisti: infatti la Direzione aziendale
non intende sostituire un anestesista che presto lascerà Carmagnola. Di fronte a queste realtà, e
approfittando della circostanza
che a breve la Regione Piemonte
avrà una nuova direzione, il comitato san Lorenzo ha chiesto a tut-
te le forze politiche in campo un
incontro con i candidati per far
conoscere la situazione del nosocomio carmagnolese. A quanti
hanno aderito all'invito è stato consegnato un documento esplicativo
che, tra l'altro, cita: "A fronte della
situazione presente presso l'ospedale di Carmagnola a maggio
2014, il comitato san Lorenzo
interpella in maniera concreta i
politici e chiede loro di manifestare i propri intenti con la sottoscrizione degli impegni proposti. L'obiettivo è quello di fare funzionare
a pieno regime l'ospedale entro la
fine di dicembre 2014, sfruttando
tutte le potenzialità presenti e
valorizzando gli investimenti degli
ultimi anni che hanno fatto del san
Lorenzo uno dei migliori ospedali
territoriali piemontesi e uno dei
pochi che vanta un totale rispetto
delle norme di sicurezza, degli
indici di umanizzazione e che presenta caratteristiche strutturali di
estensione sia verticale (la configurazione modulare della piastra
servizi) che orizzontale (spazi antistanti), in un contesto di viabilità
urbana ed extra urbana e di servizio di mezzi pubblici invidiabile". Ai
candidati è quindi stati richiesto
l'impegno, all'interno della propria
coalizione, affinché gli indirizzi
gestionali, discendenti dall'attività
politica del governo regionale,
possano incidere sulla politica
gestionale dell'Asl TO5 sui
seguenti aspetti: 1) reintegro entro
fine settembre 2014, della piena
autonomia di presidio con insediamento di una Direzione Sanitaria
con figure dirigenziali (sia mediche
che infermieristiche) residenziali.
2) ripristino, entro fine ottobre
2014, dell'autonomia primariale (o
dirigenziale medica con funzioni e
poteri equivalenti) presso il reparto di chirurgia ed eliminazione della attuale figura a scavalco. 3) funzionamento a pieno regime delle
sale operatorie entro fine 2014 e
affiancamento di una sub intensiva. 4) estensione dell'attività
pediatrica con ripristino della piana attività di reparto entro fine
2014. 5) ripristino dei complessivi
120 posti letto di degenza entro
fine 2014. 6) impegno a valutare,
in un sistema di rete e per tutto
quanto espresso in premessa, la possibilità di ritorno del "punto nascita" presso l'ospedale di Carmagnola: a considerare l'ospedale di Carmagnola "bene pubblico" e a vigilare affinché nessuna parte di esso diventi preda di interessi privati; a dare al comitato San Lorenzo puntuali informazioni su tutto quanto precedentemente espresso.
GLI APPUNTAMENTI
Domenica 11 maggio - festa della mamma è stata l'occasione per il
comitato san Lorenzo per organizzare un pranzo nei locali dell'oratorio don Aldo Marchetti, gentilmente concessi dal parroco mons. Giancarlo Avataneo. Omaggi floreali alle mamme, offerti dalla sezione
agraria dell'istituto Baldessano Roccati, per i più piccoli intrattenimento con le animatrici di Acchiappasogni oltre ad un frequentato
gonfiabile concesso da Carmalandia mentre i ragazzini si sono cimentati con i rompicapo di Francesco.
Il comitato San Lorenzo ringrazia inoltre: i cuochi Oreste Leggiadri e
Imelda Casalis, Macelleria Racca, Cascina Bricco, Caffè Vergnano,
panificio La spiga d'oro, pasticceria Molineris, pasticceria del Borgo,
Gelati Dario's, Lorenzo e Maurizia Piana, L'associazione Alpini,
Domenica 18 maggio in piazza sant'Agostino e via Valobra (in caso di
pioggia sotto l'ala del borgo Vecchio) pomeriggio dedicato al ping
pong in collaborazione con ASD Tennis Tavolo Carmagnolese. Sarà
anche possibile provare a giocare seguiti da tecnici federali e atleti di
livello. NUTELLA PARTY. I tavoli saranno disponibili fin dalla tarda
mattinata.
Nell'ambito del torneo di calcio Scarchini - città di Carmagnola sabato 24 e domenica 25 maggio, domenica 1 e lunedì 2 giugno scendono
in campo nel centro sportivo comunale di via Roma i Pulcini classi
2003 - 2004 - 2005 Slogan del torneo "Giù le mani dal san Lorenzo".
Livello energeticamente molto efficiente
< 75.68 kWh/m2 a
A
T
I
D
V E N TA
T
E
R
I
D
O
S
P
E
D
A
L
E
n.148 Maggio 2014
Livello energeticamente poco efficiente
ORRIERE
CCarmagnola
di
17
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.20
Pagina
18
CURIOSITÀ E NOTIZIOLE SULLA COLLEGIATA
ALTARE di SAN GIUSEPPE E SANT'ANNA
L'altare di San Giuseppe costruito della Famiglia Moreandi,
come si legge nella visita pastorale di monsignor Pichot nel
1596, è di patronato di predetta famiglia con in dote una piccola casa con un piccolo orto contiguo e con l'obbligo che si celebrasse settimanalmente una messa.
Nella successiva Visita Pastorale, nel 1614, versa in cattive e
trascurate condizioni, tali che il Vescovo ordina che sia fornito
del necessario e sia trasferito all'ingresso della chiesa insieme al suo baldacchino.Nelle visite successive del 1628 e 1643 non viene più menzionato. Si ritroverà nel 1654 con in aggiunta la dedica a Sant'Anna. Appartiene alle consorelle delle umiliate che hanno, a "latere epistolae", una stanzetta per riunirsi e
vestirsi per le processioni.
Nel 1702 l'altare è in parte alle confraternite dei fabbri, dei falegnami e dei
muratori, e in parte alle Suore Umiliate. Vi sono 180 confratelli e 40 consorelle. Davanti all'altare vi è una lampada che arde solamente se provvista dell'olio, pagato dalle confraternite o dalle società. L'altare possiede alcuni mobili,
perciò il Vescovo ordina che si faccia, entro tre giorni un inventario da allegare al verbale della visita. Inoltre l'altare ha alcune reliquie appartenenti ai santi Vito, Germano, Clemente, Vincenzo e Valentino martire. Nel 1743 Monsignor Porporato annota che l'altare appartiene ai Murialdo.
Durante l'anno si celebravano le Messe durante le feste di San Giuseppe e Sant'Anna,
portando in processione le statue. I confratelli e le consorelle eleggevano rispettivamente il rettore e la rettrice del tesoro, ma non c'era un registro ufficiale delle casse, perciò
il Vicario ordinò loro di farne uno. Le Messe venivano celebrate dai padri dell'Oratorio
di San Filippo, ma non esisteva alcun documento che li autorizzasse a celebrarli.
Ad opera del LIceo Classico (V Ginnasio e I liceo) e del Liceo Scientifico (IIB)
Beata Enrichetta: un percorso storico
Dopo molti anni di lavoro, è finalmente pronta la nuova casa parrocchiale di
San Bernardo, divisa in due parti: l'abitazione del parroco con gli uffici e il
percorso storico dedicato a madre Enrichetta, dove verranno a vivere due
suore di Sant'Anna. L'opera è stata molto impegnativa da tutti i punti di vista,
ma resterà tra le cose più importanti fatte a San Bernardo. L'inaugurazione
sarà sabato 17 maggio e domenica 18 maggio, con il seguente programma:
Sabato 17 ore 20,30: ricostruzione storica dell'arrivo a San Bernardo della
futura beata, con letture e canti e personaggi in costume.
Domenica 18 ore 10,30: messa presieduta dal cardinale Severino Poletto,
arcivescovo emerito di Torino. A seguire: inaugurazione e visita dei locali,
con rinfresco offerto dalle suore di Sant'Anna.
Per tutto il giorno si potrà ancora visitare il percorso storico.
18
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
Presentazione libro sulla Collegiata
Il prossimo 5 giugno (salvo imprevisti dell'ultimo minuto...), verrà presentato alle ore 21.00 presso il teatro Elios, il libro "Studi sulla Collegiata dei Santi Pietro e Paolo" per la realizzazione del quale ha
lavorato, per oltre un anno, un' équipe di storici, storici dell'arte e dell'architettura. Il volume, frutto delle ricerche compiute non solo negli
archivi e nelle biblioteche carmagnolesi, percorre la storia della Collegiata attraverso i secoli; una particolare attenzione è stata rivolta
allo studio delle architetture e degli arredi della chiesa, molti dei quali testimonianza di devozione e di
fede: la statua dell'Immacolata è l'esempio forse più emblematico. La pubblicazione, corredata dalle
suggestive fotografie di Carlo Avataneo, si articola in due sezioni. La prima, con testi di ampio respiro,
è dedicata allo studio delle trasformazioni e dei cambiamenti che hanno coinvolto la parrocchiale: dall'apertura, alla fine del XV secolo, del cantiere per la costruzione dell'edificio, alla chiusura di quello
che portò, nel 1954, alla radicale trasformazione dell'interno della chiesa. Le fotografie e le cartoline
storiche inserite nei testi sono attestazioni preziose di tali cambiamenti.
La seconda sezione è composta invece dalle schede di approfondimento: le opere più significative della Collegiata (come, ad esempio, l'altare maggiore, i quadri delle cappelle laterali, le sculture) sono state oggetto di scrupolose indagini e ricerche che si sono concretizzate nella redazione di testi di notevole interesse che insegnano e aiutano a leggere le opere nei loro particolari.
In ultimo, è doveroso citare gli studiosi, autori dei contributi: Giuseppe Banchio, Silvia Beltramo, Lucia
Bergamo, Claudio Bertolotto, Ilaria Curletti, Giuseppe Dardanello, Elena di Majo, Anna Maria Dondi,
Gian Giacomo Fissore, Giovanna Galante Garrone, Nicola Ghietti, Maurizio Gomez Serito, Francesca
Grana, Monica Ferrero, Paola Manchinu, Alberto Marchesin, Cristina Mossetti, Ilaria Pani, Elena Ragusa, Giovanni Romano. Il volume, a cura di Ilaria Curletti, Gian Giacomo Fissore e Giovanni Romano,
è stato realizzato con il contributo della Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e di Sant'Albano
Stura e sarà edito, con il patrocinio del Comune di Carmagnola, dalla casa editrice L'Artistica di Savigliano.
In quegli anni avvenne... A cura di studenti della scuola media di Carmagnola Comprensivo I
L'UOMO NON E' PIU' AL CENTRO DELL'UNIVERSO
Nel 1514 Niccolò Copernico, l'astronomo polacco riformatore del sistema solare, fu invitato a Roma da papa
Leone X per lavorare alla riforma del calendario. Rifiutò
l'invito, col pretesto che doveva prima risolvere il problema delle posizioni del Sole e della Luna.
Ci sarebbero voluti ancora parecchi anni prima che la
sua opera rivoluzionaria vedesse la luce, nel 1543, ma
già allora Copernico si rendeva conto che il suo lavoro
contrastava con l'interpretazione delle Sacre Scritture
(secondo cui la Terra è immobile e il Sole le ruota attorno). Quando la sua teoria eliocentrica fu pubblicata, infat-
C
O
ti, la Chiesa la mise all'indice,
vietandone la diffusione e la
lettura.
Le teorie di Copernico furono
ritenute eretiche non soltanto
dai cattolici, ma anche dai
protestanti.
L'altro grande rivoluzionario del tempo, Martin Lutero,
aveva di Copernico una pessima considerazione. "Pazzo pericoloso", lo definì. Ma intanto anche Lutero, come
Copernico, si guardò bene dal recarsi a Roma quando vi
fu invitato dalle autorità ecclesiastiche.
L
L
E
G
I
A
T
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.21
Pagina
19
Domenica 25 maggio voteremo per
due istituzioni molto importanti per la
nostra vita: Il Parlamento Europeo e la
Regione Piemonte.
INCONTRO CON I CANDIDATI ALLE ELEZIONI EUROPEE
MERCEDESBRESSO ALBERTOAVETTA
L'Europa ha fatto scelte sbagliate perché i
conservatori avevano la maggioranza nel
Parlamento. Mandare alcuni "urlatori" e
qualche populista italiano in un'assemblea
sovranazionale di 766 seggi non cambierà
le cose:
PER CAMBIARE DAVVERO LE POLITICHE
EUROPEE OCCORRE CHE LE FORZE
PROGRESSISTE-P.S.E. ABBIANO LA
MAGGIORANZA.
Si vota anche per la Regione.
Dopo la triste stagione degli scandali e
delle truffe elettorali, toccherà a Sergio
Chiamparino ridare dignità e slancio al
Piemonte. Potrà farlo se in Consiglio
Regionale manderemo persone oneste,
capaci e competenti.
In questi anni abbiamo potuto apprezzare
il sostegno che Nino Boeti ha saputo dare
alle battaglie dei Carmagnolesi in difesa
del nostro Ospedale.
PER QUESTO MOTIVO APPOGGIAMO
L'IMPEGNO DI NINO BOETI E
CHIEDIAMO DI DARE FIDUCIA A
CHI HA DIMOSTRATO DI MERITARLA.
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
19
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.22
Pagina
20
ELEZIONI 2014: DUE CANDIDATI CARMAGNOLESI ALLA REGIONE
LA TORNATA ELETTORALE PORTERÀ UN NUOVO GOVERNO CHE GUIDERÀ LA NOSTRA REGIONE. TRA I CANDIDATI ANCHE DUE CARMAGNOLESI CHE ABBIAMO INCONTRATO E INTERVISTATO
Che la politica non "scaldi" più gli animi
degli elettori, non lo dicono solo i sondaggi, ma basta guardare la campagna
elettorale che accompagna questo nuovo appuntamento con le urne.
Sono lontani i giorni di "don Camillo e
Peppone" quando ci si scaldava e si
andava di porta in porta a convincere gli
elettori a votare per il proprio candidato.
A quindici giorni dall'Election day, si fa
più campagna elettorale virtuale tramite
la rete che "nella realtà concreta": pochi
comizi, qualche incontro e a pochi giorni dal voto molti spazi vuoti sui pannelli
elettorali che troviamo in molte zone
della città.
Un clima che porta poco entusiasmo a
queste elezioni, anche se l'importanza
è strategica: avremo un nuovo Consiglio Regionale che, speriamo, porti una
ventata di ottimismo in regione e in città
(salvando a Carmagnola il San Lorenzo
come hanno promesso tutti i candidati a
Presidente) e avremo ben 20 candidati
della nostra circoscrizione che siederanno a Bruxelles, e speriamo proprio
che il Piemonte sia ben rappresentato.
Per il consiglio regionale dopo i tanti
avuti nelle passate elezioni, quest'anno
solo due i candidati della nostra città:
Giovanni Lanzarone, personaggio storico della sinistra carmagnolese che è
candidato nella lista "L'altro Piemonte a
sinistra" del candidato presidente Mauro Filingeri e un volto nuovo della politica locale Peter John Mazzoglio candidato nella lista del MoVimento 5 Stelle
del candidato presidente Davide Bono.
Carmagnolesi che abbiamo intervistato
per capire chi sono e quali i loro programmi.
Giovanni Lanzarone:
L'altro Piemonte a sinistra
Giovanni Lanzarone è il candidato per il consiglio regionale
nella lista L'altro Piemonte a sinistra del candidato presidente Mauro Filingeri. Nasce in Sicilia e si trasferisce in Piemonte nel 1963, arrivando a Carmagnola nel 1978. Da quarant'anni lavora come impiegato nell'industria metalmeccanica; inoltre, dal 1980 è attivo in comitati di quartiere a Carmagnola e
dal 2003 è impegnato a livello sociale, ricoprendo vari ruoli
all'interno di un'associazione di volontariato.
La scelta di candidarsi alle regionali nasce dalla volontà di
modificare il modo in cui è gestito il lavoro nelle fabbriche,
tutelando maggiormente gli operai. Il lavoro è sicuramente uno
dei punti fondamentali del programma politico de L'altro Piemonte a sinistra a cui si affianca quello della sanità: l'impegno
in questa direzione è per una sanità pubblica, affinché tutti i
Peter John Mazzoglio:
MoVimento 5 Stelle
Peter John Mazzoglio è candidato nella lista del MoVimento 5 Stelle del candidato presidente Davide Bono per la
regione Piemonte, ed è indicato dal Movimento come Assessore all'Agricoltura.
Nasce a Londra ed è in Italia dal 1970; nel 2000 si trasferisce a Carmagnola. Per trent'anni lavora in quella che ora è
l' ex Facoltà di Agraria, che ha sede a Grugliasco, e dal 2013
è coordinatore del Dipartimento di Scienze Veterinarie.
Nel 2010 Mazzoglio scende in politica in occasione delle
amministrative a Carmagnola; da allora è cominciato il suo
impegno all'interno del MoVimento 5 Stelle.
Il programma del Movimento per l'agricoltura prevede un
cittadini possano usufruire di strutture
sanitarie valide sul territorio, partendo
da quelle di Carmagnola.
Un ulteriore punto riguarda infatti la
gestione del territorio carmagnolese e
le sue problematiche.
“L'impegno della lista "l'Altro Piemonte
a Sinistra" - ci dice il candidato - è quello di garantire maggiore stabilità alla
Regione Piemonte sui temi accennati
con programmi seri, chiari e fattibili.
Dobbiamo lavorare per tutti i cittadini Piemontesi e per tutto il
territorio Piemontese perché il nostro Programma è di Sinistra,
fatto da persone di Sinistra.
Noi non promettiamo niente, noi lavoriamo.
Questa promessa l’abbiamo fatta davanti agli elettori lo scorso 8 maggio durante la serata in cui , insieme al candidato a
Presidente della Regione Piemonte Mauro FILINGERI abbiamo illustrato ai carmagnolesi il nostro programma elettorale”.
processo di sburocratizzazione dell'assessorato e degli enti connessi,
puntando ad una modernizzazione
del sistema.
Un altro punto riguarda lo sviluppo
di un'agricoltura ecologicamente
sostenibile, divulgando gli accorgimenti per diminuire l'inquinamento
connesso alle pratiche agricole e
all' allevamento.
A ciò si lega la battaglia contro gli
OGM per la tutela dei prodotti tipici
locali, possibili veicoli di un turismo enogastronomico. Per il
territorio di Carmagnola si intende inoltre intraprendere un'opera di differenziazione delle colture.
In caso di vittoria e di elezione a Presidente della Regione
Piemonte di Davide Bono, Mazzoglio è stato indicato come
certo Assessore all’agricoltura della Regione.
2014
Kit gas, bustine chimiche e carta igienica: 030,00
TUTTI GLI AUTOCARAVAN SONO DOTATI DI: VERANDA,
PORTABICI, LUCE ESTERNA, AUTORADIO CON PORTA USB.
le roy
camper
MC LOUIS 22 G
7 posti - viaggiare e dormire
ELNAH T-LOFT
4 posti - viaggiare e dormire
20
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
E
L
E
Z
I
O
N
I
2
0
1
4
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.23
Pagina
21
SPECIALE ELEZIONI
Tutto quanto occorre sapere per prepararsi in modo adeguato alle elezioni del 25 maggio.
Il 25 maggio 2014 si terrà un nuovo election day per il Piemonte
con le elezioni Europee e amministrative che riguarderanno la
regione Piemonte e molti comuni. Dopo le grandi polemiche che
hanno accompagnato queste elezioni regionali, culminate con le
dimissioni del Presidente Cota, la campagna elettorale per il rinnovo del governo regionale è in queste settimane molto tranquilla. Lo stesso dicasi per la disputa delle Europee: calma piatta.
Qualche incontro con gli elettori, qualche dibattito, qualche banchetto al mercato e qualche lettera inviata per il voto ma in fondo nulla a che vedere con "la tensione" di un tempo.
Sarà colpa di un budget economico ridotto, sarà che anche gli
elettori si sono stancati di questa situazione, ma va da sé che le
elezioni del 2014, fino ad ora, le possiamo definire tranquille.
Per quanto riguarda i seggi, questi saranno aperti:
Domenica 25 maggio, dalle ore 7 alle 23.
lo spoglio delle europee sarà immediato, mentre lunedì
dalle 14 si procederà con le regionali.
L'ufficio elettorale di Carmagnola rilascia i duplicati delle tessere elettorali tutti i giorni, secondo l'orario di apertura degli uffici,
ossia lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8.30
alle 12.15; lunedì e mercoledì pomeriggio dalle 13.45 alle 15,
mentre giovedì dalle 13.45 alle 17.15. Martedì e mercoledì
pomeriggio invece gli uffici rimarranno chiusi. Inoltre, venerdì 23
e sabato 24 l'ufficio sarà aperto dalle 9 alle 18, mentre la domenica dalle 7 alle 23.
Quest'anno sono chiamati alle urne 22.362 Carmagnolesi, di cui
10.906 uomini e 11.456 donne: rispetto ai dati relativi al 2010, in
cui gli elettori erano 21.879, si nota un incremento del 2,2%, pari
a 483 votanti in più.
I seggi aperti saranno 27, dislocati in diverse vie: via Marconi
20, corso Sacchirone 45 e 47, via can. Chicco 12, via Maira 5, ,
via Poirino 343, via Cavalleri 3, via San Giovanni 16, via Pascoli 14, via Volta 18, via San Michele 16, Piazza Antica Abazia 18.
Regione Piemonte
Candidato alla
presidenza n°1
Candidato alla
presidenza n°2
Nome A (candidato consigliere provinciale)
Nome H
Nome B
Nome I
Nome C
Candidato alla
presidenza n°3
Nome L
Nome D
Nome M
Nome E
Nome N
Nome F
Nome O
Nome G
Candidato alla
presidenza n°4
Parlamento Europeo
LE
IMI
-S
FAC
Nome P
(scheda grigia)
Riportiamo le liste ammesse alle Europee
ILE
Green Italia – Verdi Europei
Italia dei Valori
L’altra Europa con Tsipras
Movimento 5 stelle
Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale
Alleanza Liberali Democratici Europei –
Scelta Europea
Io cambio – Movimento associativo
italiani all’estero
Forza Italia – Berlusconi
Nuovo Centro Destra – Alfano
PD
Lega Nord
-SIM
FAC
Tizio
Caio
Sempronio
Elezioni Regione Piemonte: scheda verde
Ecco quale sarà la modalità di voto per le elezioni regionali. Nella
scheda elettorale, di colore verde, saranno presenti i nomi dei candidati presidenti della Regione Piemonte con i relativi partiti della
coalizione. L'elettore potrà mettere una croce sul nome del candidato presidente, anche senza scegliere un partito.
Oppure potrà mettere la croce sul partito, e non sul nome del candidato. In questo modo, comunque, il voto va al candidato collegato a quel partito. Inoltre, l'elettore potrà anche esprimere la preferenza per un candidato consigliere scrivendo il nome prescelto a lato del simbolo di partito d'appartenenza.
È possibile anche votare con la pratica del voto disgiunto: in tal
caso l'elettore vota per un candidato di una lista e poi può votare anche per un partito appartenente ad un'altra lista, mettendo
due crocette sulla scheda elettorale.
(scheda verde)
Tessera elettorale persa? Pensaci in tempo!
Elezioni Parlamento Europeo: scheda grigia
Per le elezioni europee il Piemonte fa parte della circoscrizione
Nord-occidentale che comprende Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia e Piemonte che elegge 20 europarlamentari su 73 totali eletti in Italia. Per le elezioni europee il colore della scheda elettorale è GRIGIO. La scheda è divisa in quattro colonne contenenti i
simboli delle liste candidate.
L'elettore voterà barrando con la "X" il simbolo della lista candidata scelta. Inoltre l'elettore potrà esprimere fino a 3 preferenze;
nel caso di più preferenze espresse, queste devono riguardare
candidati di sesso diverso, pena l'annullamento della seconda e
della terza preferenza.
Ricordatevi di non sovrapporre tra di loro le
schede nel momento della votazione.
Importante: non dimenticate a casa la tessera
elettorale personale e il documento d’identità.
Ogni elettore, per poter essere ammesso al seggio, dovrà presentarsi al Presidente di Seggio con un documento di riconoscimento e con la scheda elettorale multipla, quella che è stata consegnata per le elezioni del 2001 (a lato tutte le indicazioni).
RICORDATE
VOTARE È UN DIRITTO MA ANCHE UN
DOVERE DI OGNI CITTADINO
Le pagine sulle elezioni 2014 sono state curate da Giovanna Tesio e Pierpaolo Boschero
E
L
E
Z
I
O
N
I
2
Domenica 25 maggio 2014, dalle ore 07 alle ore 23, tutti gli elettori saranno chiamati a
esprimere il loro voto in occasione di due consultazioni elettorali.
In dettaglio si svolgeranno le operazioni di voto per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia e per l'elezione del Consiglio regionale e del Presidente
della Giunta regionale del Piemonte.
Si ricorda agli elettori che, per esercitare il diritto di voto dovranno esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale già in loro possesso.
Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale potrà chiederne un duplicato, presentandosi munito di un documento di riconoscimento all'Ufficio Elettorale del Comune, Piazza Manzoni 10 - Piano terra, che a tal fine sarà aperto nel seguente orario:
• Da lunedì 19 a giovedì 22 maggio 2014 nei consueti orari d'ufficio (mattino 8:30 12:15, pomeriggio lunedì e mercoledì 13:45 - 15:00, giovedì 13:45 - 17:15)
• venerdì 23 e sabato 24 maggio 2014, con orario continuato, dalle ore 08:30 alle ore 19.
Domenica 25 maggio 2014 l'ufficio elettorale rimarrà aperto per tutta la durata delle operazioni di voto, ma per evitare inutili attese si consiglia di provvedere sin d'ora alla richiesta dei duplicati.
Si comunica inoltre che il Comune, per garantire il diritto al voto ai cittadini con problemi di deambulazione, predisporrà un servizio gratuito di trasporto per disabili. Le persone interessate, al fine di poter predisporre un calendario, potranno prenotare tale servizio telefonando al n. 011.9724354 entro venerdì 16 maggio 2014.
0
1
4
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
21
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.24
Pagina
22
KACHUPA: SIAMO TUTTI AFRICANI AL CONCERTONE DEL PRIMO MAGGIO
CON IL NUOVO VIDEO “SIAMO TUTTI AFRICANI” LA BAND (CON I CARMAGNOLESI ALBERTO E MATTIA) È STATA OSPITE AL CONCERTO DI ROMA E IL NUOVO BRANO SARÀ L’INNO DI TERRA MADRE DI SLOW FOOD.
Dopo essere stati ospiti in diverse trasmissioni televisive, nel 2011 esce un
disco di svolta della band: "Terzo
Binario" propone 12 brani originali
che raccolgono la loro storia, i viaggi,
le feste vissute. Un disco pieno di
energia Kachupa, dove i testi sono
rivolti alla coscienza, alla ragione a
volte all'altra parte di noi stessi, senza la quale una ragione non ci sarebbe. In ottobre vincono il premio Sanremo Village 2011 e in dicembre vengono proclamati vincitori di CartaSi' Sanremo 2011.
Nel 2012 vengono proclamati The
Absolute 2012 vincendo il primo premio dell' "Inedited World Music Festival" di Rimini premiati direttamente
da Bluey Maunick, chitarrista fondatore e produttore della band internazionale INCOGNITO.
Nel 2013 vengono chiamati come
ospiti nel programma televisivo di
RAI3 "Ambiente Italia". Dopo due singoli nelle radio, entrano a far parte col
brano El Chupitero della compilation
XL di Repubblica.
Ma la consacrazione dei Kachupa lo
si ha in questi primi mesi del 2014.
Con l'uscita di "RADICI", primo disco
live della band e il lancio del Remix
marchiato INCOGNITO del singolo
"Siamo Tutti Africani".
Il singolo "siamo tutti africani" è stato da subito un grande successo. Il
video clip del brano è stato girato a
Pollenzo nel parco del complesso targato Slow Food dove è situata l'Università di Scienze Gastronomiche e
in diversi locali della nostra città.
Infatti nel video che sta spopolando
su YouTube e Facebook con migliaia
di contatti e visioni, è possibile vedere molti giovani della nostra città e
personaggi famosi di alcuni esercizi
commerciali carmagnolesi.
"Tutti dicono bisogna aiutarli là, poi
nessuno fa niente - ha commentato
dal palco di Roma Carlin Petrini - e
questa è l'occasione, l'opportunità per
aiutare le comunità locali, combattendo il land grabbing (l'accaparramento
delle terre coltivabili). Il testo recita "Il
futuro del mondo è il ritorno alla terra",
ed è nella terra che risiede la saggezza degli anziani e la creatività dei giovani, perchè no? Il ritornello della canzone è penetrante e incisivo: Siamo
tutti Africani. Tutti Africani. A ricordarci che i confini talvolta sono solo geografici, che le radici dell'uomo sono le
stesse, che il Mediterraneo è solo il
mare che bagna terre diverse ma è
anche l'acqua che le tiene unite. Siamo liberi e siamo migranti allo stesso
tempo, siamo tutti parte integrante di
un'unica meravigliosa Terra".
I Kachupa, e insieme a loro molti dei
nostri giovani (e alcuni meno giovani
inseguono ancora questo sogno di
integrazione che dà importanza alle
differenze e le mantiene con orgoglio.
Non vogliamo rassegnarci che tanto
non cambierà nulla. E le note delle
loro canzoni ci fanno credere che un
mondo diverso, più giusto sia ancora
possibile.
youtube.com/user/TheKachupafolkband - www.kachupa.com
w w w. f a c e b o o k . c o m / k a c h u p a
www.twitter.com/kachupaband.
Potete trovare i cd dei Kachupa presso Novarino e Kiriku.
C'era anche Carmagnola sul palco
del concertone del 1° maggio a
Roma. E quando, dopo le parole di
Carlin Petrini, le note dei Kachupa
hanno iniziato a risuonare nelle casse della mia televisione, mi sono
emozionato.
Già, non nascondo questa piccola
debolezza. Un po' di emozione c'è
stata nel vedere due ragazzi della
nostra città (Alberto Santoru e Mattia Floris) muovere le loro mani sulle corde del basso e della chitarra e
permettere a Lidyia Koycheva di iniziare a cantare.
Guardando il palco di Roma mi tornano in mente quando li ho visti sul
piccolo palco del Margot, e devo
essere sincero, non sapevo proprio
chi fossero. Ma da allora di strada
ne ha fatta la band piemontese e la
loro determinazione e la loro voglia
di fare e di sfondare nel mondo della musica li ha portati al grande
trionfo dell'ultimo loro brano " Siamo
tutti africani" che è stato scelto dal
Patron di Slow Food come inno dell'evento internazionale "TERRA
MADRE 2014" che si svolgerà a
Torino il prossimo ottobre e del progetto solidale "Mille Orti in Africa".
"E' stata un'esperienza che ha
lasciato viva la sensazione di una
giornata incredibile, spaziale, mai
vissuta prima - ci dice Alberto poco
dopo l'esibizione - Prima di tornare
a casa, abbiamo riempito la valigia
di emozioni e di ricordi. Un grazie
enorme lo vogliamo dire a Carlo
Petrini per esser stato al nostro fianco, per aver trasmesso il suo sogno,
l'importanza di lottare, di stare uniti
e crescere attraverso le diversità
che ci rendono unici".
I Kachupa nascono musicalmente
nel 2006, anno in cui incidono il loro
primo disco autoprodotto, ma la loro
origine è la strada: il gruppo nasce
come band di strada, e di strada ne
ha mangiata davvero tanta in giro
per l'Europa! All'inizio c'era un piccolo carretto sul quale il batterista suonava cassa e pentole e il resto della band suonava intorno alla carovana!
Una energia contagiosa, che "ti
prende" e ti coinvolge nelle loro canzoni. Una forza che trova la sua origine nel nome stesso della band: La
Kachupa è un piatto tipico di Capo
Verde con verdura, frutta, legumi,
cereali e pesce, ingredienti poveri
ma ricchi di vitamine e di vita! L'energia Kachupa nasce da questa
semplice zuppa, simbolo di semplicità e di amore verso la natura.
Il primo cd "Gabrovo Express" e un
vero successo ed è il trampolino per
il salto nel mondo dei media: viene
premiato da Radio Popolare Network al Mei di Faenza come miglior
disco autoprodotto del 2006 ed esce
in edicola in allegato alla rivista
"World Music Magazine". questo
successo porta i Kachupa a suonare in prestigiosi festival e rassegne
dividendo il palco con importanti
artisti quali Eugenio Bennato, Tullio
de Piscopo, Modena City Ramblers,
Albano, Eugenio Finardi, Vinicio
Capossela, Mau Mau fino a suonare alla notte della Taranta 2010
come vincitori del concorso "Note
per la notte”.
22
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
Pierpaolo Boschero
G
I
O
V
A
N
I
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.27
Pagina
23
GIOVANI CARMAGNOLESI: ONORE AL 25 APRILE SULLE NOTE DI BELLA CIAO
GLI APPUNTAMENTI ISTITUZIONALI SI SONO ANIMATI DI UNO SPIRITO NUOVO, PORTATO DAI GIOVANI CARMAGNOLESI CHE A SORPRESA HANNO PRESENTATO UNA RAPPRESENTAZIONE IN PIAZZA PER RICORDARE I DRAMMI DELLA GUERRA.
Una commemorazione all'insegna della partecipazione giovanile quella che quest'anno ha affiancato le celebrazioni
tradizionali del 25 aprile, animando il nostro centro cittadino
fin dal mattino.
I giovani carmagnolesi infatti hanno voluto dare il proprio
contributo ai festeggiamenti organizzando autonomamente
un "flash mob", ovvero una manifestazione spontanea e
non ufficialmente prevista dal programma della giornata,
che ha avuto luogo in piazza S. Agostino.
Al termine del canonico corteo istituzionale, soffermatosi nei
luoghi della città simbolicamente legati alla Resistenza e
seguito da discorsi conclusivi dell'ex sindaco Angelo Elia
(oratore Anpi) e del sindaco Silvia Testa, i ragazzi hanno
"invaso" la piazza ballando sulle note del famoso inno partigiano "Bella ciao".
La coreografia è stata seguita da una serie di interventi sul
tema della Costituzione e dell'impegno giovanile, culminati
in una rappresentazione simbolica volta a commemorare
alcuni cittadini carmagnolesi scomparsi durante la Seconda
Guerra Mondiale militando nella Resistenza partigiana.
Al termine delle celebrazioni ha avuto luogo per le vie del
centro storico la seconda edizione del "Pranzo del partigiano", organizzato da Comune di Carmagnola, sezione Anpi
Carmagnola, Consulta giovanile carmagnolese, presidio di
Libera "Il karma di Ulysses", Circolo Arci Margot ed infine
dall'associazione Karmadonne, che si è occupata della preparazione dei piatti serviti durante il pranzo.
Buono il riscontro dell'iniziativa, che è giunta a contare circa 180 partecipanti in totale.
Un'occasione per dimostrare la voglia di fare e l'impegno
che i giovani sanno e possono dare alla comunità, esprimendo in modo inedito l'importanza di una ricorrenza, come
la Liberazione dal fascismo, che non si dovrebbe mai
dimenticare.
Giulia Gaveglio
CASA FRISCO OSPITA LA FESTA DEI LAVORATORI
DOPO GLI INCONTRI ISTITUZIONALE, LA FESTA DEI LAVORATORI SI È SPOSTATA NELLA NUOVA STRUTTURA DI “CASA FRISCO” CHE HA PRESO VITA DALL’ORATORIO DELLA EX CHIESA DI LEGNO DI S.FRANCESCO
Dopo la commemorazione istituzionale del XXV aprile e il
"flash mob" dei giovani carmagnolesi in piazza S.Agostino
che hanno ricordato le tragedie del conflitto mondiale e dopo
il "Pranzo partigiano", nel giorno di giovedì 1 maggio la festa
dei lavoratori si è spostata a Casa Frisco, la nuova struttura
di via Savonarola che ha preso vita dalla casa parrocchiale
dell'ex Chiesa San Francesco (la chiesa di legno).
La giornata è stata organizzata per far conoscere e apprezzare il nuovo progetto della struttura che, da casa dei giovani che negli anni '60 faceva incontrare la gente del Nord con
gli immigrati dell'epoca, gli italiani del Sud, è diventata oggi
una casa d'accoglienza per migranti.
In quanto casa d'accoglienza, Casa Frisco ospita e si occupa del progetto di cohousing, per questo offre una risposta
abitativa temporanea per 5 persone che sperimentano nella
casa una convivenza guidata, sostenute da un percorso di
accompagnamento sociale e vengono aiutate nell'attività di
ricerca abitativa in forma autonoma. La struttura costituisce
poi un luogo d'incontro e di riferimento per il quartiere ed i
suoi abitanti, così come lo è stata il primo di maggio, oltre ad
essere la sede fisica dell'Associazione Karmadonne che anima con le sue attività il quartiere con corsi di cucito, cucina
etnica, cura del corpo e un servizio di doposcuola.
La giornata del primo maggio è stata organizzata dall'associazione Karmadonne, dal presidio di Libera di Carmagnola
"Il Karma di Ulysses", dal CAI di Carmagnola e dal Circolo
Arci Margot. Il risultato non può che definirsi un successo con
oltre 300 partecipanti allietati, oltre che dalle mostre allestite
sul posto, dalla varietà di culture messe in tavola e dalle attività sportive e ludiche proposte all'aperto, da un ricco susseguirsi di gruppi e generi musicali.
Ad esibirsi sul palco del primo maggio di Via Savonarola
sono stati alcuni gruppi di giovani emergenti carmagnolesi
seguiti da suoni dal vivo a ritmo di rock e dall'anima travolgente della pizzica con una conclusione di serata del tutto
coinvolgente a cura del gruppo Bandragola (già Bandakadabra). Questa la conclusione di una festa fatta di giovani pieni di voglia di fare, esprimersi e costruire, di integrazione tra
culture che viaggiano fianco a fianco. Una giornata che, grazie alla generosa risposta dei cittadini carmagnolesi, possiede tutte le carte per diventare, in futuro, una piacevole consuetudine.
Valentina Chiabrando
G
I
O
V
A
N
I
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
23
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.28
Pagina
24
Diventiamo cittadini europei Vacanza blu: una esperienza indimenticabile
Venerdì 9 maggio al salone del Libro di Torino alla
presenza di grandi personalità del mondo del giornalismo e dell'Università
LUISS di Roma si è svolta la premiazione della
trentesima edizione del
concorso "Diventiamo cittadini europei". Vincitori
del concorso, con votazioni anche molto alte, sono alcuni studenti del
liceo scientifico dell'Istituto Baldessano Roccati: Elisa Monasterolo,
Sofia Cavaglià, Lorenzo Ferrero, Marta Giletta, Giulia Rosso, Mattia
Burzio, Francesco Dal Sasso, Lorena Ratto, accompagnati dalle insegnanti Claudia Vinassa, Piera Sola, Margherita Gagliasso e Silvana
Appendino. Oltre alla soddisfazione, sicuramente grande, di essere premiati in un contesto molto particolare e ricco di significato, quale il Salone del libro, gli studenti avranno come premio un viaggio studio, chi a
Bruxelles, chi a Trieste e Lubiana, chi a Berlino. Tra loro, Elisa Monasterolo, accompagnata dall'insegnante Margherita Gagliasso, ha già
effettuato il viaggio che l'ha portata a Bruxelles. Elisa, infatti, frequenta
l'ultimo anno del liceo scientifico e sarà impegnata prima con l'esame
di Stato e poi con gli impegni della scelta universitaria, così ha anticipato di qualche settimana, rispetto ai compagni, la bella esperienza.
Il brillante risultato di tanti ragazzi è stato determinato dalla particolarità dei titoli, commentano le docenti che hanno seguito l'iniziativa. Titoli
che mettevano in luce due ricorrenze: il centenario dell'inizio della Prima Guerra Mondiale - troppo spesso dimenticata- e le prossime elezioni del Parlamento europeo, a cui alcuni studenti, neo maggiorenni,
saranno chiamati a partecipare attivamente con il voto. Primo voto,
ancor prima di quello che li avrebbe potuti coinvolgere in scelte di istituzioni più vicine a loro. L'attività didattica dei docenti, come loro stessi affermano, è stata, pertanto, diretta al recupero del significato dell'Europa unita e dell'importanza di questa unione per il conseguimento della pace nel nostro continente.
Elisa, che ha già "assaporato" il premio, ci dice che il viaggio a Bruxelles è stato davvero arricchente. In particolare un gioco di ruolo svolto
con altri studenti delle scuole piemontesi ha permesso di capire come
funziona il Parlamento, i ruoli dei deputati, le modalità per approvare e
promulgare le leggi. "Non potrò mai dimenticare - racconta - l'atmosfera unica di Bruxelles, dove antico e moderno si fondono insieme e dove
si parlano molteplici lingue, ma dove tutti si sentono appartenere ad
un'unica nazione. E non potrò mai dimenticare le persone stupende
conosciute in questi tre giorni di viaggio-studio".
"La settimana trascorsa in barca a vela non solo ci ha permesso di affinare la nostra capacità di navigazione ma ci
ha anche insegnato a vivere come un vero equipaggio. Infatti proprio come un vero equipaggio abbiamo condiviso
ogni momento insieme e questo ci ha uniti e spinti a
mettere il bene degli altri prima del nostro. La nostra
barca ci ha portato in luoghi di straordinaria bellezza,
raggiungibili solo dopo una gratificante navigazione,
guidati e aiutati dai nostri skipper. E' stato il bel rapporto con loro che ha reso ancora più bella e coinvolgente questa esperienza; la loro simpatia e disponibilità ci ha messo a nostro agio in ogni circostanza e
soprattutto ci ha donato momenti di spensierata allegria. Il momento del congedo è stato amaro, poiché
separarsi da loro e dai compagni è sempre spiacevole ma ha fatto maturare in noi un sentimento di profonda gratitudine verso "L'aula sul mare" che per una settimana è stata la nostra casa. Durante questi giorni abbiamo appreso
qualcosa che va oltre le manovre di navigazione, è stata e si è rafforzata in noi la passione per il mare, il rispetto
della sua forza e l'ammirazione per la sua bellezza. Un ringraziamento non inferiore è dovuto agli insegnanti che
hanno reso concretamente possibile quest'esperienza, e ancora una volta ci hanno fatto capire che non importa se
l'aula in cui siamo sia sul mare o in classe, nella vita si può sempre imparare. Con affetto, i ragazzi di Ray Sol"
Questo un racconto degli allievi del Baldessano Roccati, 47 in tutto, di ritorno dalla "Settimana Blu" alle isole Egadi. L'entusiasmo è ancora palpabile anche se ormai ci si ritrova in classe in viale Garibaldi o nell'atrio in tempo di
intervallo: Andrea, Valentina e Miriam, diciottenni, 2° liceo classico, sono ormai alla terza crociera: "Un'esperienza bellissima -dice Andrea - e un divertente legame con gli skipper" "nonostante il mal di mare è un'esperienza che
riempie il cuore" conferma Valentina mentre Miriam ricorda "la meraviglia di vedere posti bellissimi con una prospettiva diversa". Mentre per i tre liceali resta il rammarico che forse il prossimo anno, in vista dell'esame di maturità, potrebbero rinunciare alla "settimana blu" per Martina, 14 anni del corso servizi socio sanitari, è la prima volta "è stato entusiasmante specie per la convivenza con compagni più grandi- dice- è una esperienza che conto di
poter ripetere". Ogni anno un gruppo di insegnanti, capitanati da Marilena Bottino, offre questa esaltante possibilità ad un centinaio di ragazzi, tra crociera didattica e scuola al centro velico Caprera.
Al Nido : incontri…emozioni…gioco…
Prosegue sino al 23 maggio presso l'Asilo Nido Comunale, in Via Lanzo 5, la
mostra "le Filastrocche dei Colori" con opere dell'artista Coco Cano. La mostra
si può visitare liberamente sabato 17/5 dalle 10 alle 12 e tutti i pomeriggi dalle
16.30 alle 18.30. Le educatrici del Nido propongono anche alcune attività per i
bambini da 0 a 3 anni, nei giorni 17/5 (ore 10.30-12), 20 e 22 (ore 17-18).
Per i bambini da 0-1 anno ci sarà lo "Spazio Piccolissimi", per l'età da 1 a 3 anni si terrano due
Laboratori: "Giochiamo con i Colori" e "Giochiamo con le Tracce". Per partecipare ai laboratori, che
sono gratuiti, è necessario iscriversi al n° 3337656581 (dalle 10 alle 15).
A conclusione della mostra venerdì 23 alle 16.30 ci sarà un Laboratorio di lettura per bimbi da 0-6
anni e alle 18.00 l'incontro con l'artista Coco Cano.
PROGETTAZIONE
LAVORAZIONI MECCANICHE
E MONTAGGI
Via Pancalieri, 1/B
VIRLE PIEMONTE (TO)
Tel. 011.973.90.00
Fax 011.973.97.42
E-mail: [email protected]
24
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
S
C
U
O
L
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.29
Pagina
25
Acqua e farina…prepariamo la
nostra merendina!
Nel mese di marzo le
classi terze della Scuola
Primaria del I Istituto
Comprensivo di Carmagnola hanno vissuto
un'indimenticabile
esperienza nel panificio "La Spiga d'Oro" di
via Torino.
I bambini hanno provato
ad impastare e dare forma a pizzette, grissini, pagnotte e
brioches osservando e "toccando con mano" i vari passaggi che
trasformano la farina e gli altri ingredienti nel prodotto finito.
Ovviamente al termine dell'attività hanno gustato le loro "creazioni"!
Le insegnanti e gli alunni ringraziano di cuore il titolare Matteo
Biraglia per la grande disponibilità, generosità e simpatia!
Al via il centro estivo per i bambini
Il Comune di Carmagnola organizza anche per il 2014 il Centro Estivo per i bambini della Scuola dell'Infanzia e Primaria che
si terrà dall'1 al 25 luglio. Il programma prevede gite sul territorio, uscite in piscina con cadenza settimanale, laboratori creativi, gioco libero e possibilità, per i più grandi, di svolgere i compiti estivi e per i più piccoli di riposare nel primo pomeriggio. Il
numero massimo di partecipanti è 130 bambini.
Nel caso le iscrizioni superino i posti disponibili verrà stilata una
graduatoria: sulla base dei criteri definiti con deliberazione n.
113 del 24/04/2014. Le iscrizioni sono aperte dal 19 maggio al
13 giugno: la quota massima di iscrizione è pari ad € 280 ed è
possibile richiedere una riduzione in base al reddito ISEE.
La modulistica sarà disponibile sul sito del Comune e presso lo
sportello dell'Ufficio Politiche Sociali (lun - ven 8.30/12.15; giov.
13.45/15.30). Per informazioni 011/9724226.
Scuola Don Milani: tutto ok, nessun pericolo
Dopo la pausa pasquale sono state riaperte le aule della scuola elementare Don Milani di borgo Salsasio, chiuse a suo tempo per le note vibrazioni che avevano tenuto
con il fiato sospeso alunni, insegnanti e genitori e che hanno costretto l'amministrazione comunale a mettere in campo specifiche e meticolose verifiche.
Nel corso di un incontro con i genitori il sindaco Silvia Testa, insieme ai tecnici comunali, ha comunicato i risultati contenuti nella relazione dell'ingegnere strutturista Arnaldo Treves: "prova di carico, indagine geologica, analisi delle onde sonore è quanto è
stato realizzato per capire l'origine del fenomeno e arrivare alla conclusione che la
scuola è sicura - ha detto il responsabile della manutenzione nelle scuole cittadine
l'architetto Renato Crivello - Nessun problema di infiltrazioni o di fragilità della struttura; la questione sarebbe riconducibile al traffico veicolare, ed ai tir in particolare,
che transitano nelle vicinanze". La relazione dell'ingegner Treves attesta infatti che
"le caratteristiche stratigrafiche del terreno possono dar vita a fenomeni di 'intrappolamento' e di 'riflessione' delle
onde oscillatorie agevolando la trasmissione delle vibrazioni provenienti dall'esterno dell'edificio ad esempio dalla
via Torino favorendo l'immissione delle vibrazioni nell'edificio attraverso il sistema delle fondazioni".
All'origine delle oscillazioni sentite la prima volta venerdì 17 gennaio e anche nei giorni successivi, potrebbe esserci l'accumulo delle micro vibrazioni prodotte dall'attività scolastica e di quelle esterne, insieme ad un aumento del
traffico nella zona dovuto al cantiere per la tangenziale sud. Per alleggerire il traffico e tranquillizzare i genitori il
Sindaco ha promesso di far rispettare l'ordinanza, che limita il passaggio dei tir, che se pur in vigore da diversi anni
è molto spesso disattesa.
IL BALDESSANO SI TINGE DI GIALLO
Il nuovo spettacolo della compagnia "7D" degli allievi ed exallievi del Polo
scolastico Superiore Baldessano Roccati di Carmagnola si intitola "Chi ha
ucciso Amanda P.?" ed è un giallo dalle fortissime tinte grottesche. La storia,
inedita e scritta per intero dai ragazzi, è ambientata in un piccolo quartiere
americano, borghese e perbenista, dove tutti sanno tutto di tutti: una specie
di Peyton Place dei giorni nostri, in cui si cerca di nascondere i propri difetti
scoprendo quelli degli altri. Tutto comincia con la morte di Amanda Perkinson, deceduta in circostanze
misteriose: il suo funerale darà avvio ad una serie di domande, di interrogativi, e ben presto il piccolo
quartiere di Cloack Lane sarà immerso nel caos.
Diretti dalle professoresse Claudia Cravero (testi e regia) e Margherita Caliendo (scenografia e costumi)
e dall'attrice Ivana Cravero, saranno quasi cinquanta i ragazzi coinvolti. Lo spettacolo andrà in scena
nell'Auditorium del Baldessano Roccati, viale Garibaldi 14 a Carmagnola, il 4 e il 5 giugno, alle ore
21. Sarà obbligatoria la prenotazione (ingresso gratuito) che dovrà essere effettuata presso la
Saletta d'Arte Celeghini (via Valobra 141, Carmagnola), anche telefonando al numero 3383586716.
STUDENTI DI CARMAGNOLA IN MOSTRA
LibriAMOci: per conoscere
A MONACO DI BAVIERA
L'ASSOCIAZIONE "ART NATIONS" (sede a Monaco di Baviera) che
nei suoi obiettivi fondanti si propone la promozione e la diffusione
dell'arte contemporanea, ha organizzato una mostra chiamata "MEIN
FUKUSHIMA" che si è tenuta dal 30 aprile all'11 maggio 2014 a
Monaco di Baviera. La mostra ha tratto ispirazione dal libro con
l'omonimo titolo del poeta Giapponese Taro Aizu, una riflessione
profonda sull'incidente nucleare di Fukushima.
La mostra curata dalla Dott.ssa Lusine Breitscheidel con la partecipazione di un centinaio di opere provenienti da artisti di tutto il
mondo, si proponeva di sensibilizzare il pubblico internazionale sui
rischi dell'utilizzo dell'energia nucleare. Tra gli artisti partecipanti
Marta Valls è stata selezionata con l'opera "Blind where", tecnica
mista fotografia, acquerello. L'artista anche docente delle scuole
superiori presso il Liceo Scientifico Baldessano Roccati di Carmagnola, ha proposto lo stesso soggetto di Fukushima ad alcune delle
sue classi: 1D, 1E e 4D. Prima di affrontare l'argomento, è stata
realizzata una ricerca documentale e visiva del disastro nucleare di
Fukushima, sono stati letti i bellissimi poemi di Aizu, molto utili
perché pieni di immagini. Si è discusso di come e cosa rappresentare
per comunicare in modo efficace .
Gli studenti hanno risposto con entusiasmo utilizzando tecniche
molto diverse: acquarelli, matite, pennarelli, inchiostri, etc..
I disegni degli allievi di Carmagnola sono stati esposti insieme alle
opere di artisti affermati e professionisti di tutto il mondo. Oltre al
piacere di vedere premiato il proprio lavoro, la cosa più importante è
che l'arte in questo caso è diventata un linguaggio estremamente utile
per aiutare gli studenti a trarre le proprie conclusioni e a sviluppare
una consapevolezza riguardo i terribili rischi dell'energia nucleare:
alcuni hanno disegnato un passato felice e un presente triste e
terribile, e in fondo non è questo il VERO RISCHIO?… Quale mondo
lasciamo ai nostri giovani?....Un futuro triste e terribile?
Liceo Scientifico Classi 1D , 1E e 4D
S
C
U
O
L
A
e amare i libri
Prosegue fino a lunedì 19 maggio l'iniziativa LibriAMOci organizzata agli Antichi Bastioni dall'amministrazione comunale,
in collaborazione con la Biblioteca civica, la libreria La Torre
di Babele e il Corriere di Carmagnola. Iniziata il 13 maggio ha
proposto libri, incontri, laboratori per bambini e ragazzi.
Questi gli ultimi appuntamenti: venerdì 16 maggio dalle 20,30
alle 21,30 "Una fiaba giù in cortile" percorso tra i cortili del
centro storico in compagnia dei cantastorie di Rufus teatro (in
caso di maltempo l'iniziativa verrà posticipata a sabato 17
maggio). Saranno interessati i cortili: comunale (lato asilo
Ronco), galleria san Rocco, cortile Cavalli-Mendicità, Antichi
Bastioni con consegna di un piccolo libro di fiabe a tutti i bambini. A seguire corso di formazione rivolto agli adulti sulla lettura e sulle novità editoriali per bambini e ragazzi. Sempre
alle 17,30 lunedì 19 maggio "Leggere con i più piccoli" agli
Antichi bastioni; lunedì 26 maggio "Leggere alla scuola primaria" alla Biblioteca civica; lunedì 9 giugno "Leggere alla
scuola secondaria di primo grado" alla Biblioteca civica.
IL FIGLIO E' MIO E LO GESTISCO IO?
La sera del 4 aprile ha visto il Palazzetto dello Sport gremito di genitori ed insegnanti convenuti per partecipare alla seconda serata organizzata dal Comune di Carmagnola, in collaborazione con i tre Istituti Comprensivi cittadini e con i Comuni di Pralormo, Pancalieri, Villastellone e Virle P.te.
Le dott.sse Ester Chicco ed Annamaria Bastianini hanno introdotto il tema della serata parlando della transizione dal precedente modello di famiglia normativa, basata sulla trasmissione dei valori dai genitori ai figli,
senza che questi potessero mettere in discussione i principi e gli stili di vita, a quello attuale di famiglia affettiva, caratterizzata dalla volontà di aiutare e sostenere il figlio a diventare quello che interiormente desidera
essere. Hanno quindi affrontato le differenze tra la funzione paterna, deputata alla trasmissione delle regole e del codice etico, e quella materna, con funzione affettiva e di accudimento. Sono poi passate ad evidenziare la complessità dei nuovi modelli di famiglia: le famiglie ricostituite dopo separazioni e divorzi e la conseguente sovrapposizione di figure paterne o materne, i nuclei monogenitoriali e i rischi derivanti dall'assenza o latitanza di una delle due figure. Prima di concludere, hanno lanciato due spunti di riflessioni. Il primo:
lo scarto inevitabile tra il bambino reale e il bambino immaginato e i rischi derivanti dall' idealizzare un bambino perfetto e dal proiettare su di lui le proprie attese e le proprie paure.
Il secondo: l'importanza dell'educare alla fatica: far capire ai propri figli che nulla è dovuto a priori e che gli
obiettivi si costruiscono giorno per giorno, insegnare loro a fare i conti con gli errori che naturalmente si compiono e che aiutano a migliorarsi se riconosciuti e ammessi, accettando la delusione della sconfitta, riconoscendo le proprie capacità e i propri limiti. I numerosi interventi del pubblico hanno permesso di concludere che l'essere genitori è un continuo divenire ed una continua trasformazione, e che una ricetta non esiste.
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
25
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.30
Pagina
26
Farmacie: orario on line
Turni dal 16 Maggio 2014 al 21 Giugno 2014
Turno a Carmagnola
16 Maggio
17 Maggio
18 Maggio
19 Maggio
20 Maggio
21 Maggio
22 Maggio
23 Maggio
24 Maggio
25 Maggio
26 Maggio
27 Maggio
28 Maggio
29 Maggio
30 Maggio
31 Maggio
01 Giugno
02 Giugno
03 Giugno
04 Giugno
05 Giugno
06 Giugno
07 Giugno
08 Giugno
09 Giugno
10 Giugno
11 Giugno
12 Giugno
13 Giugno
14 Giugno
15 Giugno
16 Giugno
17 Giugno
18 Giugno
19 Giugno
20 Giugno
21 Giugno
14V
14S
14D
14L
14M
14M
14G
14V
14S
14D
14L
14M
14M
14G
14V
14S
14D
14L
14M
14M
14G
14V
14S
14D
14L
14M
14M
14G
14V
14S
14D
14L
14M
14M
14G
14V
14S
Lombriasco (fino alle 22,30)
Borgo Vecchio (fino alle 22,30)
Borgo Vecchio (fino alle 22,30)
Villastellone
Castagnole (fino alle 22,30)
S.Bernardo
Pancalieri (fino alle 22,30)
Piobesi (fino alle 22,30)
Amedei (fino alle 22,30)
Amedei (fino alle 22,30)
Osasio (fino alle 22,30)
Cossolo
S.Bernardo
Pancalieri (fino alle 22,30)
Villastellone
S.Bernardo (fino alle 22,30)
S.Bernardo (fino alle 22,30)
Piobesi (fino alle 22,30)
Castagnole (fino alle 22,30)
Borgo Vecchio
Pozzati
Osasio (fino alle 22,30)
Comunale (fino alle 22,30)
Comunale (fino alle 22,30)
Piobesi (fino alle 22,30)
Pozzati
Appendino
Villastellone
Cossolo
Don Bosco (fino alle 22,30)
Don Bosco (fino alle 22,30)
Osasio (fino alle 22,30)
Castagnole (fino alle 22,30)
Comunale
Pancalieri (fino alle 22,30)
Pozzati
Borgo Vecchio (fino alle 22,30)
Carmagnola
Farmacia Amedei
Via XX Settembre, 1
Tel. 011.9723196
Farmacia Appendino
Via Valobra, 149
Tel. 011.9723195
Farmacia Borgo Vecchio
Via Fratelli Vercelli, 1
Tel. 011.9723131
Farmacia Comunale
Via B. Ronco, 49
Tel. 011.9770941;
Farmacia Don Bosco
Via Chieri, 2/a
Tel. 011.9716668;
Farmacia S.Bernardo
St.da del Porto171/a
Tel. 011.9712300;
Extra Carmagnola
Carignano: Cossolo
Via Salotto, 6/8
Tel. 011.9697160;
Carignano: Pozzati
P.zza Carlo Alberto 1
Tel. 011.9697164;
Piobesi Torinese
Corso Italia, 13/b
Tel. 011.9657012
Villastellone
P.za Libertà, 8
Tel. 011.9696063
Osasio
Via Torino, 41
Tel.: 011.9793303
Pancalieri
Via Pr. Amedeo, 22
Tel. 011.9734441
TURNI POSSONO SUBIRE DELLE VARIAZIONI
I TURNI DELLE FARMACIE SONO CONSULTABILI ON LINE AL SITO: WWW.FARMAPIEMONTE.ORG
Urzi Luca OSTEOPATA
Dottore in Scienze Motorie
OSTEOPATIA PEDIATRICA
TRATTAMENTI STRUTTURALI
FASCIALI E CRANIOSACRALI
RICEVE SU APPUNTAMENTO:
Via Carducci, 7 - CARMAGNOLA
PER PRENOTAZIONI: Tel. 338.1660322
PER GLI INVALIDI CIVILI TRENTAGIORNI ALL'ANNO DI CONGEDO PER LE CURE
Agli invalidi civili cui sia stata riconosciuta un'invalidità superiore al 50% hanno la possibilità di fruire, ogni anno, di 30 giorni (anche non continuativi) di congedo per effettuare cure connesse al proprio stato invalidante. Si tratta di un congedo poco conosciuto e raramente utilizzato, che consente di assentarsi legittimamente dal posto di lavoro in caso di patologie che comportano frequenti
assenze dal lavoro per sottoporsi a cicli di cure. Il decreto di riforma dei congedi parentali (D.lgs.
119/2011) ha riformulato la disciplinba di questo istituto, abrogando le norme originarie del 1971 e
del 1988. Requisiti per accedere ai permessi:
- riconoscimento di un'invalidità civile superiore al 50%;
- richiesta del medico convenzionato con il Ssn o appartenente a una struttura sanitaria pubblica
dalla quale risulti la necessità della cura in relazione all'infermità invalidante riconosciuta.
La domanda di congedo va presentata al datore di lavoro allegando il verbale di accertamento della Commissione medica degli invalidi civili accompagnata dalla richiesta del medico.
Il lavoratore è tenuto a documentare l'avvenuta sottoposizione alle cure, presentando idonea certificazione rilasciata dal centro medico o dall'ospedale dove è stata effettuata la cura. Nei casi di
cicli di terapie, le ripetute assenza possono essere giustificate anche con un'attestazione cumulativa.
I giorni di congedo possono essere fruiti in maniera frazionata e non rientrano nel cosiddetto periodo di comporto, non vengono cioè conteggiati ai fini del periodo di assenza per malattia, durante
il quale il lavoratore ha il diritto alla conservazione del posto di lavoro.
I giorni di congedo per cure sono retribuiti dal datore di lavoro con le stesse regole che disciplinano le assenze per malattia. Con riferimento al settore privato, però, per questo tipo di congedo non
è previsto il pagamento di alcuna indennità da parte dell'Inps. Pertanto, durante il periodo di assenza spetta solo l'importo a carico del datore di lavoro così come previsto dal Ccnl di riferimento. In
ogni caso, i primi 3 giorni di congedo (cosiddetto periodo di "carenza") sono pagati in misura intera.
Di Paolo Ferrero Direttore generale del Patronato Acli. Fonte: Famiglia Cristiana n. 13 del 30 marzo 2014
Informahandicap Via. Bobba, 8 - Carmagnola TO.
Orario: martedì e giovedì pomeriggio 16- 18
Tel. 011 9710196 - Fax 011 9725723
E-mail: [email protected] Sito: www.handicarmagnola.it
Sorridere insieme
Rossi, lo so che il suo stipendio
non è sufficiente per potersi sposare.
Ma un giorno me ne sarà riconoscente.
Fabio N.
Inviate un SMS al numero 342.8846276
con la vostra barzelletta.
La più simpatica del mese verrà pubblicata.
COTTO E PUBBLICATO...!
A cura di Tiziana
MINI MENU' LEGGERO
Dosi a piacere
Ingredienti per la minestra:piselli, zucca rossa, prezzemolo, sedano,
porro, pomodorini, olio.
Procedimento: Soffriggere leggermente il porro con la zucca grattugiata, i pomodorini, il prezzemolo ed il sedano con un poco d'olio;
aggiungere i piselli e poi l'acqua necessaria per cuocere la pastina.
Finire di lessare le verdure ed aggiungere la pastina scelta.
Ingredienti per il secondo e contorno (1° opzione)
1 tomino, carote grattugiate, indivia, sale, olio, limone.
Procedimento:Accompagnare il tomino con l'insalata mischiata con le
carote poco limone, sale e olio.
Ingredienti (2° opzione): Carne cruda magrissima macinata, 2 gocce
di limone, prezzemolo, sale, carote e finocchi, olio.
Procedimento: Formare un mini hamburger con la carne mescolata
con del prezzemolo tritato finemente. Cuocere in una padella le carote tagliate a rondelle e i finocchi tagliati finemente con del sale olio e
acqua con il coperchio chiuso. Accompagnare il contorno con l'hamburger crudo e condito con un'emulsione di olio sale e poca acqua
con non più di due gocce di limone (se è troppo distrugge le proteine).
(Le ricette presentate, sono state prima sperimentate dalla titolare di questa rubrica)
BUON APPETITO!!!
C
no
Do
tt
. Sartira
Via Poirino, 10
(vicino al cavalcavia)
CARMAGNOLA
Tel. e Fax
011.9626955
www.parafarmaciasartirano.com
[email protected]
Orario: 9-13/15,30-19,30 • Chiuso il Lunedì - Sabato Aperto
26
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
STUDIO DI GIUGNO
il prossimo 20 maggio
compirai il tuo primo anno
buon
compleanno
Ismael
i tuoi nonni Clelia e Giacomo
G L I A M M I N I S T R ATO R I
ORARIO
R
ARMA
AF
IA
PA
PROFESSIONALITÁ, CORTESIA E CONVENIENZA
LUNEDÌ
MARTEDÌ
MERCOLEDÌ
GIOVEDÌ
VENERDÌ
9.30 - 12.30*
16.00 - 19.00*
CHIUSO
16.00 - 19.00
9.30 - 12.30
*ATTENZIONE: nelle giornate di lunedì e martedì daremo precedenza ai clienti con appuntamento.
P.zza Sant’Agostino, 16 - CARMAGNOLA
Tel. 011.9711504 - www.studiodigiugno.it
S
O
C
I
E
T
À
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.30
Pagina
27
A
L
c
s
c
te
c
m
r
a
L
d
f
le
tr
ta
u
s
im
r
r
l'
F
z
g
s
le
g
•
B
•
N
r
g
P
p
s
S
t
q
V
Finchè rimaniamo generici
chiunque può imitarci,
mentre il nostro particolare
non può imitarlo nessuno,
perchè gli altri
non lo hanno vissuto.
(Goethe)
Via Vado della Valle, 19 CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011.972.07.91- [email protected]
I D E A R E
C R E A R E
S T A M P A R E
Biglietti da visita • Carta Intestata • Buste • Fatture • Documenti di trasporto • Blocchi commissione • Schede
lavorazione • Fascicoli e blocchi • Partecipazioni • Inviti • Tableau • Libri • Giornali • Agende • Gadgets
Volantini • Locandine • Manifesti • Depliants • Cataloghi • Cartelline • Etichette e Adesivi • Calendari
Diplomi • Pergamene • Block Notes • Cartoline • Poster • Segnalibri • Pannelli • Striscioni
B
B
G
A
C
B
S
O
C
I
E
T
À
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
27
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.31
Pagina
28
Asta Benefica per l'Associazione G. Gallo INAUGURATA LA NUOVA SEDE DELL’ANDOS
L'Associazione ONLUS Giovanni Gallo, che gestisce l'omonima casa
di accoglienza per mamme e bimbi in difficoltà, aperta presso Casa
Cavalli nel 1996 e poi trasferitasi a Borgo Salsasio, può contare da
sempre sul sostegno di molti benefattori che, unitamente all'impegno
quotidiano dei volontari , senza clamore ma con costanza contribuiscono
in modo significativo al buon funzionamento della struttura. Recentemente ha offerto la propria collaborazione a supporto del servizio svolto
dalla comunità-famiglia anche la Guardia di Finanza.
Le Fiamme Gialle, nella loro mansione di contrasto e repressione di
attività illecite, effettuano spesso operazioni di sequestro e confisca di
materiale di vario genere che, nel caso non possa essere legittimamente
restituito, in seguito a specifica autorizzazione del tribunale viene messo
a disposizione di enti e associazioni di volontariato a beneficio dei propri
assistiti. In questo modo il frutto di un'attività criminosa diventa un bene
di servizio per persone in situazioni di disagio trasmettendo un importante messaggio di impegno in favore della legalità. Questa merce non
può essere rivenduta ma, nel caso non sia utilizzabile direttamente, può
essere "monetizzata" attraverso la messa all'asta. Per questo motivo
l'associazione organizza DOMENICA 8 GIUGNO un' ASTA BENEFICA
con lo scopo di recuperare fondi da destinare alla ristrutturazione dei
locali di vicolo Asilo 10 (ex oratorio Don Bosco) sede del gruppo-appartamento, dove le mamme sono accolte in regime di semi-autonomia per
compiere un percorso di consolidamento delle proprie competenze
gestionali e genitoriali. Il programma della giornata prevede:
• ore 10 - 11.30 battitura occhiali da sole - ore 11:30 - 13 battitura orologi
• ore 14:30 - 15:30 seconda battitura occhiali da sole
ore 15:30 - 16:30 seconda battitura orologi
Nel corso della giornata saranno inoltre aggiudicati al miglior offerente
alcuni interessanti modelli di scarpe e diversi capi di abbigliamento.
Poichè lo svolgimento dell'asta richiede la completa attenzione dei partecipanti, per motivi di sicurezza ricordiamo che non sarà consentito
l'accesso ai bambini. Si precisa che, per motivi di regolarità, l'accesso
all'asta è consentito solo ai maggiorenni e che i banditori sono professionalmente qualificati e in grado di garantire la qualità degli oggetti trattati. Vi aspettiamo numerosi.
GIOVEDI SOTTO LE STELLE 2014
Anche quest'anno tornano i "Giovedì sotto le stelle" l'idea lanciata anni fa dall'indimenticabile Camillo Abbaticchio, che riscuote sempre grande successo.
L'iniziativa prenderà il via giovedì 12 giugno con il primo appuntamento in
centro con animazione, negozi , bar e ristoranti aperti; giovedì 19 giugno le
stelle si accendono in Borgo Vecchio che vedrà animata quella zona della
città; si prosegue in centro giovedì 26 giugno e quindi giovedì 3 luglio con la
serata dei "pre-saldi". Sabato 5 luglio, inizio ufficiale della stagione dei saldi
estivi, animazione e negozi aperti fino alle 24. I "giovedì sotto le stelle" proseguiranno poi, arricchiti dei saldi, giovedì 10, 17 e 24 luglio. In concomitanza con i campionati del mondo di calcio l'enogastronomia carmagnolese
dedicherà serate a tema su specifiche nazioni partecipanti al torneo mondiale. Gli organizzatori, comune di Carmagnola e Ascom, contano sul supporto
degli operatori commerciali per rendere le serate carmagnolesi accattivanti,
interessanti e partecipate. La manifestazione sarà presentata nella sala Solavaggione della biblioteca civica mercoledì 21 maggio alle ore 21.
Con la benedizione del parroco mons. Giancarlo Avataneo e
una grande torta è stata inaugurata la nuova sede dell'Andos,
Associazione donne operate al seno, in via Ronco 38 nei locali ex Boccia messi a disposizione dall'amministrazione comunale. L'associazione conta 62 socie, tra operate di carcinoma
mammario e socie sostenitrici, e anche un socio particolarmente prezioso: Mario Gambino che si è occupato della ristrutturazione della sede facendo molti lavori quali ricostruire una porta, imbiancare e pulire i locali, ristrutturare alcuni mobili, seguire i lavori di muratura e idraulici e il rifacimento della scala di accesso con copertura. Tutte le spese sono state
sostenute dall'Andos con i fondi propri, reperiti soprattutto attraverso la tombolata annuale, le offerte ed il tesseramento.
La nuova sede si compone di un locale per le riunioni settimanali ed i laboratori pratici ed uno, più piccolo, attrezzato con lettini, per il linfodrenaggio manuale, svolto da due fisioterapiste volontarie del reparto di fisiatria del San
Lorenzo e socie dell'associazione. Le attività specifiche dell'associazione sono rivolte alla prevenzione e alla riabilitazione funzionale degli arti compromessi dagli interventi e sono finanziate attraverso progetti che vengono presentati su bandi dell'Agenzia della solidarietà Idea Solidale e della provincia di Torino. Finora ne sono stati approvati 3, uno di seguito all'altro, e questo ha permesso a molte socie di svolgere regolarmente attività in piscina e in
palestra e per alcune problematiche particolari sono anche stati finanziati interventi individuali di massoterapia e
linfodrenaggio più prolungati.
L'Andos ha anche promosso attività sul territorio, legate soprattutto all'educazione alimentare, nell'ambito della
prevenzione di gravi patologie, attraverso una nutrizione sana e naturale; l'anno scorso e quest'anno è stato organizzato un laboratorio per imparare a fare il pane con la pasta madre, con la collaborazione della socia Graziella
Dova, cuoca itinerante ed esperta di cucina naturale, a cui hanno preso parte circa 50 persone ogni volta. A fine
maggio l'Andos di Carmagnola sarà presente al Congresso annuale organizzato dall'Andos nazionale, che quest'anno si terrà a Torino e avrà come tema "Comunicazione e accoglienza: il successo del volontariato". L'Andos
è anche coinvolta nella difesa dell'ospedale San Lorenzo, per i servizi efficienti e l'attenzione che le donne in particolare vi hanno sempre trovato; in particolare le socie sono preoccupate della riduzione dei servizi legati alla
senologia e sperano ancora che si possa tornare ad avere l'unità senologica come era, dalla prevenzione serena
alla chirurgia, all'oncologia e alla riabilitazione, in quanto il carcinoma mammario colpisce numerose donne, anche
in età piuttosto giovane, alle quali l'associazione cerca di dare supporto e incoraggiamento.
Chiuso l’anno per l’Unitre
Venerdì 9 maggio presso gli Antichi Bastioni si è svolta la cerimonia conclusiva dell'anno accademico 2013/14 dell'Unitre di Carmagnola. Direttivo,
docenti, relatori ed associati si sono ritrovati per la cena, novità di quest'anno, in un salone splendidamente addobbato in bianco e verde, ed hanno
potuto gustare l'ottimo menù proposto. In apertura di serata la Presidente Erminia Ambruoso ha fatto un bilancio
delle attività svolte ringraziando tutti coloro che hanno collaborato al buon andamento delle iniziative. Ha quindi
dato la parola agli assessori Cavallini, Albini e Caon che hanno rimarcato l'importanza del ruolo dell'Unitre sul territorio ed auspicato una sempre più stretta collaborazione tra la stessa e le scuole locali. Dopo l'intervento della
direttrice dei corsi Maria Teresa Carena che ha espresso soddisfazione per la partecipazione ai corsi e laboratori
attivati e ricordato gli impegni che ancora attendono i soci, si è proceduto alla premiazione dei vincitori del Certame Letterario e del Concorso Fotografico.
Dopo la cena si sono aperte le danze con l'accompagnamento del prof. Teresio Calliano.
Sabato 10 maggio presso il cinema Elios il corso di teatro ha presentato lo spettacolo VITA ATTRAVERSO I
RICORDI ( già andato in scena al Festival delle Unitre di Pietra Ligure lo scorso 6 maggio), una serie di monologhi in cui gli attori, anche autori, raccontano episodi particolarmente toccanti della loro vita. Spettacolo emozionante e coinvolgente che, come ha sottolineato il regista Rizzati, pone l'accento sull'importanza dell'amore.Con
questa chiusura non terminano però le attività. E' ancora prevista un'uscita in Valle Varaita e soprattutto il viaggio
di fine anno in Andalusia. E per finire il 7 giugno il corso di Canto parteciperà al Festival dei cori a Salice Terme,
dopo aver, nel frattempo, partecipato ad alcuni eventi locali.
• Costruzione saldati
• Esecuzione strutture
e attrezzature meccaniche
• Assemblaggi in genere
• Costruzione trasportatori
aerei, a terra e in fossa
CARPENTERIA METALLICA
Via Chieri, 147-149 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.972.30.15 - Fax 011.972.08.80 - E.mail: [email protected]
28
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
F
U
O
R
I
P
O
R
T
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.32
Pagina
29
Giovedì sotto le stelle 2014
Anche quest'anno tornano i "Giovedì sotto le stelle" l'idea lanciata
anni fa dall'indimenticabile Camillo Abbaticchio, che riscuote
sempre grande successo. L'iniziativa prenderà il via giovedì 12
giugno con il primo appuntamento in centro con animazione,
negozi , bar e ristoranti aperti; giovedì 19 giugno le stelle si
accendono in Borgo Vecchio che vedrà animata quella zona della
città; si prosegue in centro giovedì 26 giugno e quindi giovedì 3
luglio con la serata dei "pre-saldi". Sabato 5 luglio, inizio ufficiale
della stagione dei saldi estivi, animazione e negozi aperti fino alle
24. I "giovedì sotto le stelle" proseguiranno poi, arricchiti dei saldi,
giovedì 10, 17 e 24 luglio. In concomitanza con i campionati del
mondo di calcio l'enogastronomia carmagnolese dedicherà serate
a tema su specifiche nazioni partecipanti al torneo mondiale. Gli
organizzatori, comune di Carmagnola e Ascom, contano sul
supporto degli operatori commerciali per rendere le serate
carmagnolesi accattivanti, interessanti e partecipate. La manifestazione sarà presentata nella sala Solavaggione della biblioteca
civica mercoledì 21 maggio alle ore 21.
Marco vince di nuovo il premio Arcancel
Per il secondo anno consecutivo è stato assegnato il primo premio per la poesia in piemontese, sezione ragazzi, del 5° concorso nazionale di poesia e narrativa “Nino e Tomlin Bertalmia
"Arcancel" a Marco Degl'Innocenti, il ragazzo carmagnolese di
12 anni, L’Associazione promuove il Concorso per perpetuare il
ricordo degli illustri carmagnolesi Nino e Tomlin Bertalmia. Nino
è stato autore, in lingua pieA n'amis especial
montese, di un libro di poesie Per mi ti it j'ere pi che n'amis
(“Temp p ërdù”) e di un poe- i soma chersù 'nsema
ma intitolato la “Storia di Car- i l'orna giugà 'nsema
magnola” che racconta, in i l'oma corù 'nsema
versi, le alterne vicende della It j'ere ti che ant le giornà pi scure
it savije trové la lus e portemla
nostra città.
Tomlin è stato scrittore e col- Parej , a l'amprovis , a me
laboratore di testate giornali- spontava 'l soris
e mi i savija che j'era nen sol
stiche, ed ha trattato sovente
Quand ch'i vorìa parle con
diargomenti attinenti la storia quejdun mi i vnisia da ti !
di Carmagnola. Dopo il suc- E ti, fìn-a sensa parole ,
cesso dello scorso, Marco ha it savije spieghete mej ed j'autri
ripresentato una bella poesia Ma adess i ti ses pi nen
intitolata “A n'amis especial”, e mi im ciamo : coma i fareu ?
che parla della perdita del suo Un salut especial da to padronin
Ciao Doss , ciao
cane di nome Doss.
5 appuntamenti con il cinema di Cinecittà
Ancora 5 appuntamenti speciali con il cinema di Cinecittà, che sarano proiettati presso la sala
del cinema Elios e al Circolo Margot alle ore 21. Ecco le pellicole nel dettaglio
Mercoledì 21 maggio: “Orme sulla neve color turchese” di Giancarlo Baudena: La storia, tratta
dall’omonimo libro di Livia Barbero Ruffino, è un giallo ambientato nelle valli del monregalese.
Circolo Margot Giovedì 29 dalle 19,30 aperitivo-cena e proiezione “La mafia uccide solo d’estate” di
Pif con Il film narra l'educazione sentimentale e civile di un bambino, Arturo, che nasce a Palermo lo stesso giorno in cui Vito Ciancimino, mafioso di rango, è stato eletto sindaco.
Mercoledì 4 giugno ore 21: RE(L)AZIONI A CATENA (il film) di Le Badhole. Silvia è una ricercatrice chimica, precaria, single e svampita. La sua vita si divide tra formule, relazioni con donne sbagliate, una madre invadente e una rigida governante sovietica post-comunista.
Cinema Elios, Mercoledì 11 giugno ore 21 “Vento. L’italia in bicicletta lungo il fiume Po” in
collaborazione con movimento 5 stelle. di Paolo Casalis, Stefano Scarafia, Pino Pace. Vento è il
diario di un viaggio lungo otto giorni, quelli necessari a cinque progettisti per attraversare l’Italia
in bicicletta seguendo il corso del fiume Po, da Torino a Venezia.
Cinema Elios, venerdì 20 giugno.ritorna la maratona de “il signore degli anelli” nella versione parodia dello “Svarione degli anelli “ dalle 18 a notte fonda.
IL GRUPPO TEATRO ALL'ELIOS CON "CHIAVE PER DUE"
L'ora X sta per scoccare: è in arrivo sul palco del teatro Elios l'attesissima, ultima commedia in italiano del Gruppo Teatro Carmagnola. "Chiave per due", queIl Gruppo Teatro Carmagnola
sto il titolo della pièce in due atti di John Chapman e Dave
Commedia in due atti
di John Chapman e Dave Freeman
Freeman, debutterà infatti a Carmagnola nella serata di domenica 25 maggio (inizio ore 21,15). La commedia si svolge nel
salotto e nella camera da letto di Enrichetta, che non ha la
minima intenzione di cercare l'uomo della sua vita e sopravvive da anni grazie alla relazione con due uomini sposati: situazione che riesce a sostenere mediante l'invenzione di una
opprimente ed immaginaria madre che al momento opportuno
interviene cacciando di casa l'uno o l'altro amante.
Il ménage funziona alla perfezione finché non arrivano in casa
prima la sua amica del cuore, Anna, disperata e decisa a metter fine al suo matrimonio, e poi il marito di quest'ultima, RicRegia di
cardo, bevitore incallito. Non solo. A complicare la vicenda una
Mino Canavesio
DOMENICA
sera bussa alla porta la moglie di uno dei due amanti che lei
TEATRO ELIOS 25 MAGGIO 2014
INGRESSO 8 €
ORE 21,15
CARMAGNOLA
crede ricoverato in ospedale per una gamba rotta. Per non far
crollare il suo castello di bugie Enrichetta trasformerà il suo
appartamento in una clinica, lei stessa nella direttrice e Anna
in un'infermiera. Il tutto, in una sarabanda di equivoci e situaPrevendita con prenotazione posto a partire da sabato 10 maggio presso:
zioni esilaranti, fino all'inevitabile happy end. Nutrita la carrel“Magic Moment”, via Valobra 144 - tel. 011 9723570
lata di personaggi, tutti perfettamente caratterizzati: Alessandra Schioppa (Enrichetta), Patrizia Maggio (Anna), Ermanno Mareliati (Guido), Valter Lazzarino
(Alessandro), Michelino Bosco (Riccardo), Cristiana Cassinelli (Magda), Monica Brusato (Melissa).
A coronamento dell'opera, la sapiente regia di Mino Canavesio. 8 euro il biglietto d'ingresso. Prevendite presso "Magic Moment", via Valobra 144.
www.gruppoteatrocarmagnola.com
Personaggi
I
E
T
À
Costumi: Margherita Giraudi
Scenografia: Giusi Cornero
Scene: Germano Billia,
Oreste Leggiardi, Tonino Santoru,
Celestino Truccone
Luci: Mauro Canavesio
Effetti sonori: Bruno Benente
Trucco: Laura Nervo
Si sono svolte le selezioni dei tre racconti da premiare al Certame Unitre 2014. La giuria era composta da Nuccia Pochettino, Marisa Franchi, Mario La Rocca e Giancarlo Amedei. Per motivi di tempistica non possiamo pubblicare i nomi dei vincitori e i testi dei racconti perché al momento di andare in
stampa non sono ancora stati resi noti. Verranno proclamati durante la festa di chiusura dell'anno accademico; comunque saranno da noi pubblicati nel prossimo numero.
Santi Maimone
AMBIENTIAMOCI 2014
La V edizione di Ambientiamoci si è tenuta quest'anno venerdì 9
e sabato 10 maggio; l'evento è stato organizzato dall'istituto superiore Baldessano Roccati sezione Agraria, con il patrocinio del
comune di Carmagnola.
Complice il bel tempo, la manifestazione ha visto la partecipazione di molti interessati a scoprire e riscoprire quanto la natura può
offrire all'uomo; i visitatori, tra cui numerose famiglie, sono stati intrattenuti dai laboratori interattivi e
dalle attività manuali organizzati dai ragazzi dell'Agraria e dai loro insegnanti.
All'ingresso erano presentate le varie tipologie di tappeti erbosi, insieme ad alcuni stand in cui venivano venduti fiori, piante e porri prodotti dall'Agraria; in un banco il Gruppo di sostegno dell'istituto
vendeva piantine e oggetti, con l'intento di impiegare il ricavato per l'acquisto di materiale didattico.
C'erano anche stand relativi all'apicoltura e alla distillazione di oli essenziali dalle piante officinali,
mentre in una serra erano ospitate le colture idroponiche di insalata. Si tratta di un metodo di coltivazione che non avviene nel
suolo, ma in contenitori di polistirolo messi a bagno in vasche con
soluzioni di acqua e sali minerali; la pianta in questo modo cresce
piuttosto velocemente e si può eventualmente trapiantare nel terreno.
All'interno dell'istituto erano ospitati plastici in scala con riproduzioni di aziende (orticole, vitivinicole e zootecniche), un centro
cereali, un impianto per la
produzione di biogas e un
progetto di risorse rinnovabili. In particolare, per il centro
cereali sono state riprodotte le modalità di stoccaggio e di
essicazione del mais, mentre per gli altri modelli di aziende il
plastico è stato suddiviso in settori volti ad illustrare le modalità di coltivazione di ortaggi e l'allevamento degli animali.
E’ stato bello vedere l'entusiasmo con cui i ragazzi dell'Agraria hanno accolto i visitatori, intrattenendoli e ampliando le loro
conoscenze sulle pratiche agricole, coinvolgendo anche chi si
accostava a questo mondo per la prima volta. Giovanna Tesio
Anniversario 2004-2014
C
Alessandra SCHIOPPA
Ermanno MARELIATI
Cristiana CASSINELLI
Walter LAZZARINO
Monica BRUSATO
Patrizia MAGGIO
Michelino BOSCO
Certame Unitre 2014
Il tuo amore, il tuo sorriso sono
ogni giorno accanto a noi.
La moglie, i figli, i nipoti e i
famigliari lo ricordano con l'amore di sempre durante la
S.Messa di anniversario che
sarà celebrata Domenica 8 giugno alle ore 11,30
presso la Collegiata di Carmagnola.
O
Interpreti
Enrichetta, amante di Guido e di Ale
Guido Gardini, primo amante
Magda, moglie di Guido
Alessandro (Ale) Busso, secondo amante
Melissa, moglie di Ale
Anna, amica di Enrichetta
Riccardo, marito di Anna
Michele Petrini
S
[email protected]
presenta
Nell'anniversario moglie,
figlia, genero, nipotine e
parenti tutti ricordano con
immutato affetto il caro
Giovanni
La messa dell'anniversario verrà
celebrata sabato 31 maggio alle ore 18.00 presso
la Chiesa di San Bernardo di Carmagnola
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
29
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.35
Pagina
C
30
RIFICI
O
L
O
O
RIVENDITORE AUTORIZZATO
colora
Dimostazioni dal vivo di attrezzature per spruzzatura vernici.
Sarà un’occasione per scoprire le potenzialità
dell’applicazione a macchina di smalti, pitture, impregnanti...
e anche per fare un po’ di festa insieme!
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!
elledi - Arti Grafiche - Carmagnola
POMPE AIRLESS ELETTRICHE PROFESSIONALI • SISTEMI HVLP - XVLP
ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE RICAMBI E ACCESSORI ORIGINALI
Piazza Risorgimento, 10 - SAN BERNARDO DI CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011.977.86.91 - www.colorificiotesio.com
30
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
C
U
L
T
U
R
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.35
Pagina
31
VOCI DI UNA CITTÁ CHE C AMBIA
Convivenza e integrità: se n’é discusso a Carmagnola
Si è svolto nei giorni scorsi nella Biblioteca civica un
interessante incontro sul progetto "Convivenza e
integrità" organizzato dall'Assessorato alle Pari
Opportunità e dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con il centro culturale Shorfa di Carmagnola. Argomento di discussione è stato la famiglia e
il suo ruolo: hanno partecipato Marco Omar Aldrigo,
presidente Sezione Islamica Italiana che ha sviluppato il tema della famiglia nella concezione islamica;
diritti e doveri dei singoli nella società alla luce della religione.
Graziana Ferretto, assessore pari opportunità e welfare ha parlato di immigrazione dei nuovi nuclei familiari; gestione e problematiche. Mohamed Errami, presidente Centro Culturale
Shorfa ha descritto problematiche ed esperienze del territorio. Gianpaolo Munegato, presidente della Consulta della Famiglia ha relazionato sul ruolo della consulta della famiglia nella società contemporanea. Ha moderato l'incontro Gianni Cavallini, assessore alla Cultura.
RECIPROCA SOLIDARIETA' E LAVORO ACCESSORIO
Il Comune di Carmagnola, in collaborazione con la Compagnia di San Paolo, ha pubblicato l'invito a presentare richieste di contributo per la realizzazione di attività nell'ambito del progetto
"RECIPROCA SOLIDARIETA' E LAVORO ACCESSORIO" 2014. Il presente invito è rivolto ad enti
non profit, compresi gli enti pubblici. Gli enti non profit potranno sottoporre al comune di Carmagnola proposte concrete di attività aggiuntive o complementari a ciò che già fanno, proposte che
abbiano come centro il "senso d'appartenenza e partecipazione alla cura della città e dei suoi cittadini", così come definito dalle linee guida della Compagnia di San Paolo. In quest'accezione
saranno valutabili i progetti o le "campagne mirate", per loro natura episodiche e temporanee.
Le prestazioni lavorative necessarie per realizzare le proposte progettuali (retribuite attraverso
buoni lavoro -voucher di lavoro accessorio) saranno svolte dagli aventi diritto tra coloro che hanno fatto domanda a seguito di bando pubblico emesso dal comune di Carmagnola.
I progetti potranno esser presentati fino al 20/6/2014 presso l'Ufficio Protocollo del Comune di
Carmagnola. Il testo integrale del bando è disponibile sul sito http://www.comune.carmagnola.to.it.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Politiche per la persona - Lavoro, p.zza
Mazzini 1, tel 011/971.4226-227.
TRA STORIA E ARTE DI GIOVANNA TESIO
Il santuario della Madonna degli Angeli a Torino
L'edificio primitivo, risalente al 1461 e nelle vicinanze
della Porta Palatina, venne distrutto dai francesi nel
1536; in seguito i Francescani, su invito di Carlo Emanuele I, il 25 ottobre 1654 innalzarono una nuova chiesa, proprio nel luogo in cui essa ora sorge, in via Carlo
Alberto. Grazie ai generosi contributi delle famiglie nobili, il complesso della chiesa e del convento si ingrandirono, annettendo un oratorio e altri edifici. Tuttavia, dopo
l'occupazione napoleonica, una legge del 1802 impose
la soppressione degli ordini religiosi e l'appropriazione
dei loro beni: proprio in questa occasione furono demolite alcune parti della chiesa e del convento. Tuttavia, nel
1814 Vittorio Emanuele I rientrò a Torino e richiamò i
Francescani, dando loro la possibilità di riappropriarsi
dei loro beni. Nel 1834 la chiesa divenne parrocchia di
un vasto territorio, tanto che fu necessario un intervento di ampliamento e abbellimento. Pertanto, intorno alla
metà del XIX secolo, Luigi Vacca decorò il presbiterio,
l'arco trionfale e parte della volta; nel 1901, invece, i
lavori di ristrutturazione più imponenti vennero affidati
all'architetto Carlo Ceppi. Nel 1914 l'edificio fu consacrato come santuario della Madonna degli Angeli.
La facciata presenta quattro colonne che sorreggono
una grossa arcata, nella cui lunetta un affresco di Agostino Bosia del 1932 venne sostituito da un grande
mosaico che lo riproduceva. Un motivo a testine di
angeli decora l'arco e si ripete anche all'interno, simbolo della devozione dei Francescani verso la Madonna e
gli angeli. Il santuario all'interno si presenta con una
sola navata e cappelle laterali, mentre l'alta cupola reca
decorazioni in stucco dorato e medaglioni con scene di
vita della Vergine; questa struttura è interrotta da un ballatoio che sorregge una cupola più piccola. Il soffitto della navata è poi costituito da travi a vista, mentre le cappelle sono coperte da una volta a botte. Nella zona dell'abside, il coro presenta tre tele di età barocca, tra cui
la Visitazione, attribuita a Camillo Procaccini. Tra le
cappelle, la seconda a destra è dedicata a Sant'Antonio
e progettata da Amedeo di Castellamonte, mentre la
prima a sinistra è dedicata a San Francesco.
V O C I
D I
U N A
C I T T À
CASA FRISCO: TUTTI GLI
APPUNTAMENTI DEL MESE
CASA FRISCO è uno spazio aperto e multiculturale, luogo di incrocio e di scambio di
attività e persone.
A disposizione per chi lo desidera ci sono un ampio salone,
cucina e all'esterno un grande spazio verde.
Si possono organizzare feste di compleanno, conferenze; si
possono proporre attività da progettare e realizzare anche
con altre associazioni ed enti.
Puoi organizzare pranzi, cene e feste in sala e nella bella
stagione anche in cortile.
Sempre interessanti gli appuntameni dei laboratori di
cucina etnica/italiana a cura delle donne del centro
Karmadonne. Ecco tutte le iniziative:
“IL TEMPO SENZA LAVORO”
Gruppi di aiuto per condividere e comunicare la propria
esperienza (sulla disoccupazione).
Un percorso volto alla formazione di un gruppo di AutoMutuo-Aiuto per giovani disoccupati.
Precarietà del lavoro, disoccupazione e difficoltà di inserimento nel mondo del lavoro sono problematiche reali che
riguardano numerosi cittadini, soprattutto i giovani.
L'iniziativa gratuita, sara' presentata mercoledì 29 maggio
alle ore 21. Ci aiutera' nel percorso il dott. Marco Raviola,
psicoterapeuta Centro Adler.
LABORATORIO DI CURA DEL CORPO
(massaggi tradizionali, shiastu, capelli, tatoo con henna)
Lunedi', giovedi' e venerdi' dalle ore 14.30 alle ore 18.00
oppure su appuntamento tel.3779865159
CORSO DI CUCINA ETNICA
SUD-AMERICA: venerdi 16 maggio - ore 18
ROMANIA: sabato 24 maggio - ore 18
AFRICA: venerdi'30 maggio -ore 18.
Casa Frisco è in via Savonarola, 2 a Carmagnola
Tel n°340.8419681/347.6963937
Ti aspettiamo!
L'ABC della psicologia: “D… COME DEPRESSIONE”
L'hanno definita "il male del secolo", "il mal di vivere", "il male oscuro"…. Tanti
modi per cercare di parlare di una sintomatologia caratterizzata da vari elementi, da numerose reazioni, tanti termini per provare a circoscrivere quella che ad
oggi viene considerata la manifestazione psicologica più disorientante: la depressione.
Così come altre sindromi psicologiche anche la depressione porta in sé la difficoltà per il
resto del mondo di comprendere cosa stia succedendo: il depresso spesso non presenta
malattie fisiche, a volte sembra anche non avere motivi concreti per giustificare un umore
depresso e soprattutto le reazioni appaiono spropositate rispetto alla situazione di vita.
Le persone accanto a chi manifesta sintomi depressivi tentano in tutti i modi di far vedere
gli aspetti positivi della vita con il risultato che il depresso si sente ancora più triste, solo,
incompreso e colpevole perché non riesce ad essere sereno come gli altri.
È innanzi tutto importante distinguere la depressione clinica dall'umore depresso. A tutti
può capitare di avere giornate tristi, buie, prive di motivazione che seppur difficili da gestire e da superare rientrano comunque in una normale prospettiva di vita.
Si può parlare di depressione quando tutti i vari sintomi durano per più mesi consecutivi
senza lasciare tregua alla persona che li prova. Nella depressione ci si sente tristi, stanchi, svuotati, spesso si ha voglia di piangere senza nemmeno riuscire a farlo oppure si passano ore intere a piangere senza possibilità di consolazione. Vi è una perdita di interesse
e di piacere per tutte le attività della vita: si compiono sforzi enormi per poter continuare le
cose che prima procuravano gioia.
Cibo e sonno sono due campi che vengono immediatamente colpiti: a seconda delle persone si tende a mangiare e a dormire di più o di meno, con un senso di non controllo su
quello che sta succedendo.
Ci si sente stanchi, svuotati, privi di energia e a volte anche fare le piccole attività quotidiane sembra richiedere uno sforzo immane.
Le persone che soffrono di depressione sentono la loro autostima bassa, pensano di non
valere più nulla per sé e per gli altri e spesso sono arrabbiati con se stessi per sentirsi in
questo modo e per permettere alla depressione di interferire così tanto nella loro vita. In
alcuni casi tutti questi sentimenti spariscono dalla vita degli individui colpiti così come sono
apparsi, altre volte si ripresentano mesi o anni dopo ad indicare che qualcosa di profondo
non è stato ben elaborato, in altri casi perdurano senza sosta lasciando la persona che ne
soffre sempre più sola e priva di risorse. È necessario l'intervento di un professionista
esterno che possa valutare la situazione e riattivare le risorse assopite.
La depressione è spesso indice di una forte rabbia, di una forte energia che anziché essere proiettata verso l'esterno viene indirizzata verso l'interno: è un'autoimplosione distruttiva.
Ognuno può immaginare quali sentimenti devastanti si potrebbero provare se un vulcano
esplodesse dentro di noi senza avere possibilità di far scorrere la propria lava sul territorio circostante!
Lo Studio Trame sarà lieto di offrirvi ogni informazione e di accogliervi in via Donizetti 6, a Carmagnola.
Contatti: - Brizzo Franca, psicologa, psicoterapeuta 338.2801152 - Gallo Ileana, psicologa, psicoterapeuta
7309 Tel. Studio: 011.5501488 - mail: [email protected]
C H E
C A M B I A
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
31
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.36
Pagina
32
Piergiorgio Salomone presenta: “Il mistero
dei sacri teli”. Bello e avvincente. Da leggere.
Bello e avvincente. Certo, leggendo l'intricato romanzo, che è l'opera prima di Piergiorgio Salomone, si notano certe
ingenuità e alcune parti che andrebbero "rifilate" per rendere il discorso più fluido. Come pure la fine e la scomparsa
misteriosa dei gemelli, mi è parsa migliorabile. Ma "Il mistero dei sacri teli" è un thriller avvincente che ti cattura
pagina dopo pagina, quasi che a scriverlo non fosse un mio amico, un carmagnolese, che da ormai decenni
esercita la sua professione di operatore Shiatsu in città e che lo ha visto protagonista in battaglie politiche negli anni
passati.
Andata esaurita la prima edizione che ha visto la vendita di quasi 200 copie nella sola serata di presentazione lo
scorso 11 aprile, è ormai pronta la seconda edizione che verrà stampata in sole 250 copie
per essere certi di eliminare ogni refuso in attesa di dare alle stampa la terza edizione
con la pubblicazione di oltre 2000 copie da proporre al pubblico piemontese e no. Infatti,
come ha sottolineato Sergio Bevilacqua della casa editrice IBUC (Italian Books Unbonding Company) che ha dato alla stampa il libro di Salomone, il romanzo verrà pubblicato
in diverse lingue per essere presentato anche nel panorama librario internazionale
tramite Internet, un canale di vendita non indifferente viste anche le prenotazioni arrivate.
"Il mistero dei sacri teli" si pone come la risposta al libro di Dan Brown "il Codice Da Vinci",
ma la scientificità e la rigorosa documentazione scientifica di Piergiorgio Salomone,
spiazzano completamente e battono senza diritto di replica il best seller americano.
Sembra quasi un libro di Clive Cussler o Glenn Cooper, anche se la ricchezza dei
particolari e delle descrizioni di Torino e dei luoghi della Sindone ne tradisce l'origine dell'autore.
Il romanzo ambientato in varie città d'Europa, da Torino ad Anversa, da Praga ad Archacon, da Lione al Lago Balaton, è un giallo thriller che non dà un attimo di respiro al lettore. C'è un nesso tra gli efferati omicidi e le inspiegabili
guarigioni che sconvolgono l'Europa? Cosa sta accadendo durante l'ostensione della Sindone del 2015? Salomone
prospetta una verità agghiacciante… Che succederebbe se un imprenditore senza scrupoli arrivasse a clonare il
sangue divino ricavato dai sacri teli (Sindone e telo di Oviedo) che lo contengono? Che fine hanno fatto i due
misteriosi gemelli incarnazione del bene e del male, che in giro per il mondo dirigono le file della sua storia? In un
crescendo unico di emozioni e colpi di scena, il medico legale olandese Franziska Berthold e il sostituto
procuratore Jorgen Visser, scopriranno una verità destinata a cambiare per sempre le loro vite e le sorti del
mondo intero. Un nuovo evento editoriale carmagnolese, da non perdere che a Carmagnola è possibile trovare
presso la libreria "La Torre di Babele" in via Gardezza e… occhio a "Che tempo che fa…" di Fabio Fazio: una sera
potrebbe sedersi di fronte al conduttore uno sconosciuto carmagnolese che presenta il suo romanzo.
Pierpaolo Boschero
NUOVI APPUNTAMENTI AL CIRCOLO DEI LETTORI
Continuano con grande successo gli appuntamenti con l'Aperilibro, la
serie di incontri proposti dal Gruppo di Lettura di Carmagnola in collaborazione con il Corriere di Carmagnola, il Bed&Breakfast "Binot" e la Taverna Monviso. Una inziativa molto apprezzata e che ha avuto il patrocinio
della Provincia di Torino.
Il prossimo incontro è fissato per il 22 maggio quando sarà ospite Guido
Catalano che presenterà il suo nuovo libro di poesie o quel che sono “Ti
amo ma posso spiegarti”: la serata è un “reading” ma non lo è: una chiacchierata con l'autore e uno spettacolo di teatro e poesia.
Il 17 giugno sarà la volta di Stefania Bertola. Traduttrice, sceneggiatrice
e autrice radiofonica, oltre che autrice di diversi romanzi, la Bertola presenterà con il consueto umorismo "Ragazze mancine" e converserà con
chi vorrà partecipare, in un clima conviviale.
Il gruppo di lettura di Carmagnola vi propone quindi questi apericena a
prezzo economico (€10 bevande incluse) a cui seguirà una chiacchierata
informale con gli autori.
Gli appuntamenti si svolgono presso la Taverna Monviso, in largo
V.Veneto 11 a Carmagnola. Inizio alle ore 20.
Per informazioni e prenotazioni potete chiamare il 392.5938504. Vi aspettiamo numerosi!
C A R A C O L
ARTE CONTEMPORANEA
via Saluzzo 23 • San Salvario • TORINO • 393.2164821
www.caracolarte.it
MAURO
FISSORE
BESTIARIO
SIETE INVITATI
ALL’INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA
BESTIARIO DI MAURO FISSORE
animali di carta tra oriente e occidente
GIOVEDÌ 15 MAGGIO 2O14 ORE 18:30
LA MOSTRA RESTERÀ APERTA
DAL 15 AL 31 MAGGIO 2O14
ORARIO:
MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ 15.30/19.30
VENERDÌ, SABATO 10.30/19.30
ORRIERE
CCarmagnola
di
Domenica 27 aprile 2014 in Piazza San Pietro ha avuto luogo un
evento di portata epocale: la canonizzazione di due Papi, Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, celebrata da Papa Francesco alla
presenza del Papa emerito Benedetto XVI. A Roma per l'occasione sono giunti 800.000 fedeli, di cui 500.000 hanno seguito la
celebrazione in piazza San Pietro e in via della Conciliazione,
mentre gli altri 300.000 sono stati dislocati nelle zone attrezzate
con i maxi-schermi. Papa Francesco inizia la propria omelia
commentando il Vangelo del giorno e focalizzando l'attenzione
sulle piaghe di Gesù, che sono "scandalo per la fede, ma sono
anche la verifica della fede". Nel corpo di Cristo quelle piaghe
sono segno del suo amore per gli uomini; ed è a questo punto
che Papa Francesco menziona i due Papi santi, dicendo: "San
Giovanni XXIII e san Giovanni Paolo II hanno avuto il coraggio di
guardare le ferite di Gesù, di toccare le sue mani piagate e il suo
costato trafitto […] Sono stati due uomini coraggiosi, pieni della
parresia dello Spirito Santo, e hanno dato testimonianza alla
Chiesa e al mondo della bontà di Dio, della sua misericordia".
Inoltre, proprio in questi due uomini straordinari hanno dimorato
la speranza e la gioia derivanti da Cristo e trasmesse dai Papi al
popolo di Dio. Speranza e gioia sono stati anche i due valori alla
base della prima comunità dei credenti a Gerusalemme, una
comunità che viveva all'insegna dei valori cardine del Vangelo.
"Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II hanno collaborato con lo Spirito Santo per ripristinare e aggiornare la Chiesa secondo la sua
fisionomia originaria, la fisionomia che le hanno dato i santi nel
corso dei secoli. Non dimentichiamo che sono proprio i santi che
mandano avanti e fanno crescere la Chiesa. Nella convocazione
del Concilio san Giovanni XXIII ha dimostrato una delicata docilità allo Spirito Santo […] Questo è stato il suo grande servizio alla
Chiesa; per questo a me piace pensarlo come il Papa della docilità allo Spirito Santo". San Giovanni Paolo II è invece ricordato
come il Papa della famiglia, come egli stesso aveva desiderato.
Papa Francesco termina l'omelia pregando affinché i due Papi
santi intercedano per la Chiesa e affinché insegnino a "non scandalizzarci delle piaghe di Cristo, ad addentrarci nel mistero della
misericordia divina che sempre spera, sempre perdona, perché
Giovanna Tesio
sempre ama".
L’angolo della poesia. .
a cura di Santi Maimone
Questo mese un'altro componimento di un marinaio
IO
Mare e cielo, acqua e aria, il blu e le sue sfumature, il bianco.
Nuvole grigie che portano nuova linfa sulla superficie,gocce di pioggia che mutano consistenza cambiando colore per poi tornare vapore in un continuo incessante rincorrersi.
E io? Pensieri trasformati in riflessioni che diventano quasi tangibili... se la mia mente
le rende reali e pronte ad essere condivise.
Io sono qui, tra acqua e aria,immerso nel blu, a cercare risposte alle mille domande che
nascono dalla mia condizione di uomo libero, che cerca in altri la stessa libertà per
poterla confrontare e ricavarne le stesse sensazioni nate dalla riflessione sui miei reconditi e profondi pensieri.
Ho davanti l'orizzonte pieno di movimentata allegria e sofferta tristezza, in un continuo
alternarsi per riempire la mia esistenza.
Io vedo ciò che gli altri non vedono perché ho dentro la vita, la linea piatta che ferma il
mio sguardo non sarà mai un'espressione che indica un termine, ma un invito a spingermi oltre, per superare una barriera posta per fermare il mio apprendere.
Non giudicarmi, solo io posso leggermi dentro, perché sono diverso, perché il mare rende differente chi lo solca e ne estrae l'intima essenza della sua unicità.
Sono Marinaio, nulla mi appaga più del mio essere.
Ermanno Vercellone (marinaio)
TRA IDEA, MITO E REALTA’
15 – 31 MAGGIO 2O14
32
PACE IN
MOVIMENTO
San Giovanni Paolo II e San Giovanni XXIII
n.148 Maggio 2014
Sarà aperta fino al 22 giugno la nuova mostra a Palazzo
Lomellini in piazza Sant’Agostino 17 che ha come titolo:
“TRA IDEA, MITO E REALTÀ” curata da Paola Malato e che
vedrà esposte opere di Sandro de Alexandris, Enzo Isaia,
Johannes Pfiffer e Giorgio Ramella.
La mostra rimarrà aperta fino al 22 giugno 2014 con il
seguente orario: giovedì, venerdì, sabato 15-18 domenica
10-12 - 15-18.
Ingresso libero
info: Comune di Carmagnola · 011 9724238
www.comune.carmagnola.to.it · www.palazzolomellini.com
C
U
L
T
U
R
A
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.37
Pagina
33
Una Pagina aperta
House of cards è un thriller politico osannato come l'unico grande romanzo sul potere
e ci racconta quello che avviene nelle stanze dei bottoni, quello che temiamo persino
di immaginare…
L'autore sa di cosa parla: è stato Chief Whip
del Partito Conservatore durante i governi
Thatcher e conduttore di programmi di
dibattito politico e giornalista in Gran Bretagna, dal 2010 è membro della Camera dei Lord. House of Cards
è il primo titolo di una trilogia che ha venduto milioni di copie in
Inghilterra e dal quale è stata tratta l'omonima serie pluripremiata e firmata dal regista di culto David Fincher (Fight Club, Seven).
"La politica richiede sacrificio. Il sacrificio degli altri, ovviamente."
Sono parole di Francis Urquhart (nella serie rinominato Francis
Underwood), per alcuni semplicemente FU, una specie di patrizio solitario, aristocratico molto vecchio stile, che ha passato l'età della maturità, dopo aver dedicato la propria vita alla politica.
È arrivato ai vertici del suo partito, in un ruolo in apparenza lontano dai riflettori. È il più stretto consigliere del primo ministro e
anche il custode dei segreti degli uomini che gli siedono accanto. Segreti molto personali, debolezze, fragilità, vizi: parole che
nella carriera di un uomo politico rappresentano pericoli mortali,.
Ed è questo materiale che Francis decide di sfruttare per raggiungere la sua vetta personale. Da dietro le quinte di una fase politica difficile e incerta, questo regista impeccabile riesce a muovere tutti, pedine di un gioco spietato, dove il ricatto diventa un raffinato intreccio narrativo. Di quale materia siano fatti potere e
ambizione, quali siano i legami tra l'informazione e i destini politici di un paese, lo scoprirà Mattie Storin, tagliente cronista politica, decisa a stanare la verità su una crisi di governo in cui nulla
sembra accadere per caso, all'interno della quale ci sono troppe
ombre sui destini di chi scende e di chi sale.
MICHAEL DOBBS
HOUSE OF CARDS
ED. FAZI - EURO 14,90
Recensione a cura di: Davide Rossetti, Libreria Corgiatti.
La Starna
Collage ed acrilico su tavola 20 x 30 - Realizzato dalla carmagnolese Ambra Mondino.
Una Pagina Aperta Junior
Gus è un bambino che va alle elementari in Olanda, Tommy invece…è una mummia! Quando un fulmine colpisce il camion diretto al
museo egizio, una delle mummie in esso trasportate riprende vita. Vista la pioggia torrenziale Tommy la mummia cerca riparo in una
casa, in una stanza, in un letto: quello di Gus.
Quella di Tommy e Gus è un'amicizia unica e
speciale che va al di là di ogni diversità.
Sì, ma come fare a nascondere l'odorino che
Tommy emana? Come celare tutte le bende
che indossa? Presto la vicenda si complica,
soprattutto quando in preda alla noia, Tommy
decide di frequentare la scuola di Gus. E' solo
l'inizio di una lunga serie di guai.
Tosca Menten
Tommy la mummia e lo scarabeo d'oro
Ed. Fabbri €12. Età di lettura: dagli 8 anni
Recensione a cura di: Silvia Mandarano, Libreria Torre di Babele.
C
U
L
T
U
R
A
I NUOVI APPUNTAMENTI DEL CIRCOLO...
Venerdì 16 maggio - h23 NOTTI MAGICHE!
L’originale party anni ’90 torinese sbarca al Margot!
Contributo associativo: 3€ con tessera Arci
Sabato 17 maggio dalle 22
La macabra moka live + NITRITONO
La band cuneese presenterà il suo disco
“AMMAZZACAFFE’”, in una serata in cui l’alternative rock/noise la farà da padrona.
Venerdì 23 maggio dalle 22: ALBERTO
CIPOLLA - RELEASE PARTY “SOUNDTRACK
FOR MOVIES IN YOUR HEAD” + Eugenio in
Via Di Gioia & DjSet Kadrega
Una sorta di crossover tra le atmosfere del post-rock e le melodie orecchiabili e la struttura della canzone tipica del pop, creando quindi una sorta di “post-pop” dal sound molto
cinematografico, in un repertorio che vede numerosi brani strumentali e una minoranza di
brani cantati in lingua inglese. Il disco d’esordio s’intitola Soundtrack For Movies In Your
Head (distribuito SELF) ed è in uscita a fine Maggio sia sugli store digitali, sia in formato
fisico presso le catene Feltrinelli.
Band: Alberto Cipolla (piano/voce/vari ed eventuali); Andrea Pipino (chitarra elettrica);
Luca Bonino (chitarra elettrica/ukulele); Giovanni Camisassa (basso/voce); Daniele Testa
(tastiere/voce); Jacopo Angeleri (batteria).
Opening Act - special guest: Eugenio in Via Di Gioia
A seguire dj set: Kadrega
Sabato 24 maggio dalle 22 -POOR MAN STYLE live – Presentazione nuovo disco
I poor man style esordiscono nel marzo del 2008 con il loro omonimo album (distribuzione self), che vede la partecipazione di bunna (africa unite), nel singolo “indivisibile”. Nasce
la band per la promozione del prodotto e sin da subito, si viene a creare un forte seguito
ed interesse consolidato nel tempo, fino a far diventare il live, un vero e proprio marchio
di fabbrica. La promozione si conclude con varie tappe in giro per l'italia, partendo dalla
prima ufficiale in occasione dello show a torino dei morgan heritage ed arrivando all'esibizone sul mainstage del rototom sunsplash 2009. Nell'aprile 2011 esce il loro secondo
album “lontano” (distribuzione self), disco che riflette molto sui temi della nostra societa'
attuale e che vede la partecipazione della band in modo ancora piu' esteso, avendone tutti contribuito alla realizzazione. Il lavoro e' impreziosito dalla copertina dipinta appositamente da eduardo “mono” carrasco, pittore cileno e manager per l'italia degli “inti-illimani”. La band attualmente conta 9 elementi, tra cui la voce di sabrina pallini, fresca di disco
solista (holy salad) registrato in jamaica sotto la produzione del celebre chinna smith.
Domenica 25 LA GRANDE ABBUFFATA – Il compleanno del Margot
L’appuntamento del vero socio del Margot, grigliata nel dehor tutti assieme appasionatamente, maggiori info su Facebook!
Domenica 8 giugno CONCERTO DEL CORO GOSPEL DEL MARGOT
Dopo un anno di intense attività, prove, le ugole d’argento (per via dell’età) del Margot si
presentano al loro sempre numeroso pubblico con una nuova performance che non mancherà di destare nuove e intense emozioni con nuovi canti e ballate tradizionali.
Il Circolo Margot apre tutti i giorni alle 14 per i corsi e le attività pomeridiane.
Il locale con il servizio bar apre alle 18. Giorno di chiusura Mercoledì.
Tutti i concerti e le serate sono ad ingresso gratuito con tessera ARCI
www.circolomargot.com via Donizetti 23 puoi trovarci anche su Facebok
o scrivere a [email protected]
CINEMA D’AUTORE...
MALEFICENT
Regia: Robert Stromberg.
Interpreti: Angelina Jolie, Elle Fanning, Juno Temple, Miranda Richardson
E' allo stesso tempo un prequel ed un remake de "La bella addormentata nel bosco" questa spettacolare favola dark a firma Disney in arrivo il
28 maggio nelle nostre sale. "Maleficent" è infatti la rilettura del celebre
lungometraggio d'animazione dal punto di vista della leggendaria strega
(altissima, con occhi gialli ed un copricapo dal quale spuntano due grandi corna nere), di cui si racconta per la prima volta la storia inedita.
Malefica vive una vita idilliaca in compagnia di creature fantastiche, immersa nella pace della foresta del regno, fino all'arrivo di un esercito di invasori guidati da un sovrano spietato ed avido di
potere.
La donna diventa la più fiera protettrice delle sue terre, ma, vittima di un orribile tradimento, il suo
cuore comincia a tramutarsi in pietra: assetata di vendetta Malefica lancia quindi una crudele ed
irrevocabile maledizione su Aurora, la figlia neonata del re. Quando la bambina diventerà adulta
la strega comprenderà però che proprio Aurora rappresenta la chiave per farle ritrovare la felicità e riportare la pace nel regno…
Splendida, nel ruolo della protagonista, Angelina Jolie. "Da piccola amavo Malefica - ha confessato l'attrice premio Oscar -, era il mio personaggio Disney preferito. La temevo e l'amavo". Al suo
debutto dietro la macchina da presa Robert Stromberg, pluripremiato scenografo di "Avatar" e
"Alice in Wonderland".
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
33
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.37
Pagina
34
LA CLD CARMAGNOLA TERMINA
LA STAGIONE COL BOTTO
Termina con una bella vittoria la prima stagione in A2 della
CLD Carmagnola, un
successo che
incornicia un'altra bella
avventura dei ragazzi del
presidente Lamberti, quest'anno più che mai impegnati in una categoria prestigiosissima.
L'ultimo impegno se per i
gialloneri rappresentava
poco più che una occasione
per salutare i tifosi nel proprio palazzetto di Caramagna, per l'Aosta era invece un appuntamento fondamentale, in quanto in caso di esito positivo si
sarebbero garantiti i play-off.
Proprio per questa carica agonistica erano i valligiani a mettersi in mostra
per primi e al 15° colpivano con Birochi Filho, sfruttando una sfortunata uscita di Mastrogiacomo dai pali.
Nel secondo tempo veniva però fuori ancora una volta il valore del collettivo, plasmato dal solito Lino Gomes, tornato ad essere già da varie partite
grande protagonista anche in campo.
A pochi secondi dall'inizio della ripresa il "Tanque" Rafa Gil riportava lo score sul pareggio con un tap-in, mentre al 31° capitan Francesco Giuliano, portava in vantaggio i suoi, poi fermato a fine ripresa da un brutto infortunio al
ginocchio
Sono state inoltre convincenti le prestazioni di atleti impiegati un po´ meno
durante la stagione, uno su tutti Vlad Tipau, ragazzo dalle grandi qualità tecniche, tornato al goal per fissare il punteggio sul 3-1.
Ricardo Zanella, capocannoniere del campionato (ben 19 le reti messe a
segno), non veniva annotato tra i marcatori, ma nonostante una condizione
non al top, recuperava palloni incredibili e si sacrificava persino in difesa.
Si conclude così di una stagione ricca di insidie e per molti versi sfortunata,
tra pesanti infortuni, vittorie o pareggi sfumati in modo beffardo negli ultimi
secondi di gioco. Anche per queste ragioni il settimo posto finale, a tre soli
punti dall´ultimo posto disponibile per i play-off, è davvero un risultato di cui
andarne fieri.
Infine è doveroso ricordare l´ottimo lavoro svolto dall´intero staff e l´indispensabile contributo di tutti i sostenitori di questa squadra, a livello sia economico sia di tifo: ognuno ha permesso, in qualche modo, la perfetta riuscita di
questo ennesimo ed emozionante capitolo della storia giallonera.
CI
GLI JUNIORES E GLI ALLIEVI VOLANO AI PLAY-OFF
Grazie ad una sorprendente vittoria con l'Asti per 6 a 4 nell'ultima gara
del proprio campionato, i ragazzi di Piras hanno conquistato l'accesso ai
play-off, aggiungendo così un ulteriore tassello prestigioso ad una stagione di per sé già validissima. La prima esperienza nella fase successiva
era purtroppo contro la corazzata Aosta in trasferta e i valligiani non
lasciavano scampo ai carmagnolesi, aggiudicandosi la gara con il devastante 11 a 1, con Iapicca autore del goal della bandiera.
Rimane ora da disputare il ritorno, anche se lo score da ribaltare non è
certo dei più semplici.
Una situazione simile è stata vissuta dagli Allievi Regionali, che dopo aver
concluso il proprio torneo in un encomiabile secondo posto, a soli 4 punti dalla regina Asti, hanno conquistato la fase dei play-off ed è stata nuovamente l'Aosta a dare un dispiacere ai supporters carmagnolesi, imponendosi in trasferta con un 3 a 0 nella gara di andata.
26-04-2014 20:34 - JUNIORES
Classifica Juniores: Aosta 60, Asti 49, I Bassotti 42, Top Five e CLD
Carmagnola 37, Libertas Astense 28, Castellamonte 26, L84 22, Borgonuovo 11, Avis Isola 8, Fiano Plus 7, I Bassotti B 0.
Classifica Allievi: Asti 56, Aosta e CLD Carmagnola 52, I Bassotti 33,
Borgonuovo 29, Libertas Astense 26, Real Frassati e Sportiamo 25, Sporting Rosta 13, Cantarana 6, Spring Team 4.
SAN BERNARDO SALVO
Con un po' più di tranquillità rispetto a quanto ci aveva abituato negli ultimi anni, il Sanbe strappa il biglietto per la permanenza in Seconda Categoria con due giornate di anticipo, e a dir la verità già un mesetto fa la
retrocessione era già stata scongiurata.
Purtroppo anche quest'anno i ragazzi di Cesare hanno disputato un campionato nella parte bassa della graduatoria e solo ogni tanto hanno dato
l'impressione di decollare. La partita che sanciva definitivamente la salvezza era quella casalinga con il Piossasco (che andrà ai play-off), vinta
in modo perentorio per 2 a 0; questo successo era una ulteriore dimostrazione di come i biancorossi potessero confrontarsi tranquillamente con
una compagine di alta classifica.
Le due ultime prestazioni dell'anno erano invece decisamente negative, forse a causa del conseguimento della salvezza, che decisamente faceva
calare la tensione; lo Scalenghe imponeva infatti un 2 a 0 sul proprio campo, mentre il Sanfrè vinceva addirittura sul campo carmagnolese per 4 a 2.
E' tempo quindi di vacanze e di incominciare a pensare l'impostazione della rosa per il nuovo anno, sicuramente dopo una serie di anni vissuti un
po' nella stessa maniera, occorre pensare ad un drastico cambio di rotta
se si vuole per una stagione recitare un ruolo più da protagonisti.
ORARIO:
Carmagnola
Immobili stima
vende acquista
CARMAGNOLA: ZONA SANTA RITA N U O VA R E A L I Z Z A Z I O N E V I L L E T T E A S C H I E R A Sei villette a schiera composte di due piani fuori terra oltre piano interrato. Composizione:
cucina, soggiorno, tre camere, due bagni, cantina, box doppio,
verde privato. Possibilità di personalizzazione dei materiali e
degli spazi interni. Da € 260.000,00
dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 19,00.
Lunedì aperto su appuntamento
e-mail: [email protected]
Vigna, villetta a schiera di recente
costruzione con box doppio, tavernetta e
cantina al piano interrato; cucina,
soggiorno, bagno al piano terra; due
camere e bagno al piano 1°; sottotetto
abitabile. € 280.000,00
CARMAGNOLA: Vendesi VILLETTA a schiera di recente
costruzione. Trattative in sede.
CARMAGNOLA: vendesi terreni edificabili in zona centrale per
realizzazione villette uni-bifamigliari. Aree ad edilizia libera con
possibilità di progettazione non vincolata.
CARMAGNOLA:
San Bernardo fabbricato interamente da ristrutturare con cortile interno, possibilità di sviluppo per 3 più unità abitative semi
indipendenti.
CARMAGNOLA: centro,
civile abitazione plurifamiliare con grande cortile.
CARMAGNOLA: affittasi monolocali arredati in zona centrale CARMAGNOLA: Frazione
Tetti Grande, rustico con
a partire da € 350 mensili.
4.000 mq di terreno.
CARMAGNOLA: affittasi bilocali di nuova costruzione in zona € 180.000,00
comoda ai servizi (anche arredati).
CARMAGNOLA: Frazione
CARMAGNOLA: alloggio composto di cucina, soggiorno,
Tetti Grande, casa con percamera da letto e bagno. Posizione comoda ai servizi.
tinenza, libera tre lati. € 190.000,00
€ 132.000,00
CARMAGNOLA: posizione centrale, alloggio composto di
cucina, soggiorno, 2 camere, bagno. Box auto. € 180.000,00
CARMAGNOLA: vendesi alloggio di recente costruzione in
posizione centrale composto di: cucina, soggiorno, camera da
letto, bagno, ripostiglio, balconi, cantina e box auto. Riscaldamento autonomo. € 200.000,00
CARMAGNOLA:
zona
San
Bernardo-
INDUSTRIALI
CARMAGNOLA: vendesi e/o affitasi capannoni ad uso artigianale e/o commerciale nei pressi del casello autostradale.
CARMAGNOLA: affittasi capannoni artigianali di mq 400 e mq
500 in zona comoda ai servizi.
VIA GARDEZZANA, 14 - TEL. 011.971.52.52 - 339.77.89.219
34
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
S
P
O
R
T
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.38
Pagina
35
PLAY-OFF AL VIA PER IL 97° GIRO D'ITALIA A CARMAGNOLA
IL CSF CARMAGNOLA
Niente da segnalare nell'ultimo periodo calcistico per il CSF
Carmagnola, se non l'attesa dei play-off poiché sia il discorso per la promozione era un affare per BSR Grugliasco, Alpignano e CBS (dove hanno prevalso poi i primi) sia alle spalle il Borgaretto non aveva più la possibilità di raggiungere i
blucerchiati.
Nelle ultime tre gare i ragazzi di Boetti hanno conseguito due
punti grazie allo 0 a 0 con l'Usaf Favari ed al 3 a 3 con il Victoria Ivest, ma tanto è bastato per raggiungere l'invidiabile
quota di 54 punti, una situazione ben diversa dai 39 punti della scorsa stagione: un anno fa i carmagnolesi erano infatti
riusciti a rimanere in Promozione soltanto all'ultimo respiro
grazie addirittura ad un goal di differenza rispetto al Virtus
Mondovì.
In seguito al derby a reti inviolate con l'Usaf Favari, gli uomini di Camisassa impattavano in un pirotecnico 3 a 3 con il
Victoria Ivest e le reti erano merito di La Rosa, Capobianco e
dell'autogoal di Chiarle.
Nell'ultima partita effettiva del campionato, sul campo di via
Roma, il CSF veniva superato dal Pianezza per 2 a 1, con
Russo che dimezzava le marcature degli ospiti Mazzone e
Aloisi (reti messe a segno già nel primo tempo).
Tempo quindi di play-off e la prima gara sarà proprio con la
seconda forza del torneo, l'Alpignano e la prima gara è in programma per sabato 10 maggio.
Classifica: BSR Grugliasco 65, Alpignano e CBS Scuola
Calcio 62, CSF Carmagnola e San Giacomo Chieri 54, Borgaretto 48, Pianezza 46, Airaschese 41, Piscineseriva e Victoria Ivest 38, Union Val di Susa 37, Usaf Favari 33, Cenisia
e Mirafiori 31, Don Bosco Nichelino 25, Santenese 2.
Ginnastica Artistica: 8 atleti su 8
qualificati per i campionati italiani!!!
Il 12 e 13 aprile 2014 si è svolta al Palaginnastica di Torino
la fase regionale della gara Torneo GAF e GAM II livello
indetta dalla federazione Ginnastica d'Italia.
I ragazzi di Sabrina, campioni regionali uscenti di I livello,
hanno saputo farsi valere anche in questa competizione
dove i requisiti tecnici richiesti sono più complessi qualificandosi tutti per
le finali nazionali.
Complimenti
a: Nicola Arbino,
Davide
Albertino,
Chiara Burdese,
Noemi
Scognamiglio, Martina
Falconi, separate dal podio da 0,20 centesimi di punto; Marta Nota separata dal podio per 0.50 centesimi di punto!.Complimenti particolari a Beatrice Mauro: 5° classificata assoluta su 115 partecipanti con 36,700 , sfiora il podio per 0,10 centesimi di
punto; e ad Angelica Canipari, miglior punteggio alla trave
4° classificata assoluta su 41 con 0,20 centesimi di punto
dalla prima classificata!!!!
Nonostante questi atleti si cimentassero per la prima volta
in questo livello hanno saputo dimostrare le loro capacità e
la loro preparazione tecnica, dunque possiamo ritenerci soddisfatti!
Inoltre, il 4 maggio 2014 a Torino Parco Ruffini si è svolta la
gara regionale federale "Coppa Italia" osso duro per la
nostra scuola povera di attrezzature omologate, ma nonostante questo, complimenti per l'impegno, la dedizione ed
anche un pizzico di caparbietà per ottenere la qualifica ai
campionati italiani a: Alessia Desogus, Francesca Aleotti,
Chiara Demilito, Sofia Bongioanni e Angelica Canipari per
l'8° posto su 20 squadre ottenuto con tanto lavoro !
Siamo molto fieri dell'operato dei nostri ragazzi e siamo
pronti per migliorare ancora.
Il Presidente Andrea Revello
S
P
O
R
T
Venerdì 23 maggio Carmagnola avrà l'onore di essere attraversata dalla tappa del Giro
d'Italia n° 13, la cui partenza avverrà da Fossano con arrivo dopo 157 km a Rivarolo
Canavese, passando attraverso Villastellone, Chieri,
Volpiano, Cuorgnè.
Per quanto riguarda il tratto urbano, i ciclisti arriveranno
in Città dalla S.P 661 e proseguiranno lungo via
Sommariva per imboccare poi il cavalcavia di via Poirino
e percorrere successivamente via Torino e via Chieri,
con passaggio tra le ore 14.15 e 14.20, a seconda della
media oraria tenuta dai corridori.
In anticipo di poco più di un'ora rispetto all'arrivo dei ciclisti
- attorno alle ore 13.00 - transiterà la "Carovana
Pubblicitaria" del Giro, che contrariamente a due anni fa, non sosterà presso il nostro
Comune ma si limiterà unicamente ad attraversarlo.
Indicativamente dalle ore 12.00-12.15 e circa fino alle 14.30-14.45 Carmagnola sarà divisa
in due, dal momento che - come da ordinanza prefettizia - nessun mezzo motorizzato potrà
percorrere od attraversare il tragitto di gara nelle due ore antecedenti al passaggio dei ciclisti.
Nel periodo immediatamente precedente al giorno di gara potranno essere reperite ulteriori
informazioni sulla viabilità presso il Comando della Polizia Municipale (tel. 011.9724301),
l'Ufficio Sport (011.9724221) e l'Ufficio del Cittadino - U.R.P. (011.9724352).
TEMPO DI VACANZE PER L'ABC
Non si è concretizzata la possibilità dei play-off per l'ABC Endurance, poiché proprio le sconfitte delle ultime partite hanno fatto terminare la stagione alla 30esima
partita del torneo e non c'è stata più la possibilità di giocarsi ancora una possibile promozione.
Si conclude così una stagione non certo entusiasmante per i supporters carmagnolesi, contraddistinta a volte da periodi assolutamente positivi (vedi il mese di marzo) ed altri decisamente bui,
che hanno fatto galleggiare le casacchine biancoblu a centroclassifica fino al grigio epilogo.
Andando alle ultime gare disputate, i ragazzi di Gili perdevano la sfida con il Torino Basket per
63 a 59 e la sfida poteva presentare un altro risultato se fosse stata affrontata con la giusta convinzione, viste le capacità degli avversari, decisamente alla portata.
La partita con il Rouge et Noire dava la possibilità di riaccendere le speranze della compagine
carmagnolese, poiché le permetteva di ottenere l'ottavo posto; sebbene lo score finale non fosse devastante per gli ospiti (76 a 74), nella realtà l'ABC teneva il pallino del gioco in mano sin
dai primi scambi ed a metà impegno il divario era notevole (51 a 39) grazie soprattutto ad un
Mudadu in gran forma (al termine ben 18 i punti per lui).
A questo punto l'Endurance era padrona del proprio destino, in quanto con due vittorie nelle due
partite successive sarebbe stata automaticamente nei play-off.
Purtroppo l'esito era totalmente diverso ed anzi la formazione carmagnolese incappava in due
sonore sconfitte con il basket Fossano (per 82 a 63) e con il Saluzzo (per 94 a 73), che chiudevano definitivamente la stagione e lasciavano la dirigenza ad interrogarsi sull'andamento della
stagione.
E' necessario infatti partire dai punti di forza emersi qua e là durante l'anno per gettare le basi
per una prossima stagione decisamente più competitiva.
JODO - GLI ATLETI CARMAGNOLESI SALGONO SUL PODIO.
Nel primo week-end di maggio, a Novara si è tenuta la IV Edizione del Seminario Arbitrale e
Competizione Nazionale individuale di Jodo, evento
che in Italia sta diventando sempre più importante, non
solo per la formazione di arbitri, ma anche perché la
competizione è la "chiave di accesso" per la formazione degli atleti che faranno parte della Nazionale Italiana di Jodo. Il mese di settembre sarà un periodo
importante per il Jodo italiano, in quanto la città di
Torino, ospiterà la XIII edizione dei Campionati Europei di Jodo. Quest'anno il seminario è stato condotto
dal Maestro e arbitro internazionale Louis Vitalis, VII Dan Renshi, proveniente dall'Olanda, che
con la sua preparazione tecnica e marziale non manca mai di esaltare gli aspetti psicologici
della pratica. Il seminario arbitrale, attraverso simulazioni di gara, è stata un'ottima occasione
per concentrare l'attenzione, non solo sugli aspetti tecnici e sulle circostanze che si possono
verificare durante la gara, ma anche sulla qualità del lavoro individuale: il Maestro ha sottolineato il fatto che ogni praticante deve essere libero di esprimere la propria "Arte".
Ogni praticante acquisisce esperienze diverse, adatta la pratica alle sue condizioni fisiche, reagisce alla tensione in maniera differente. Quest'ultimo aspetto è fondamentale nell'ambito psicologico: entro un certo margine d'intensità, l'ansia e l'agitazione sono emozioni utili a qualsiasi performance. Esiste una relazione diretta tra ansia e prestazione.
Essa assume l'andamento di una curva a U-rovesciata: fino a un certo livello di ansia, la performance migliora all'aumentare dell'attivazione, poi la relazione si inverte e più ci si agita più
la prestazione è scadente, fino ad arrivare al blocco. Sotto questo punto di vista, il Jodo può
essere considerato una palestra di vita. Domenica, attraverso la competizione, si è potuto mettere in pratica gli insegnamenti del Maestro. Gli atleti carmagnolesi Luca Gataleta, nella categoria I kyu (l'equivalente di una cintura marrone) e Dino Campagna nella categoria III Dan hanno conquistato il terzo posto, mentre il tecnico Fabio Lamparelli nella categoria IV Dan ha ottenuto il secondo posto, che gli consentirà la partecipazione ai Campionati Europei. Nel mese di
giugno, durante la manifestazione carmagnolese "Fermati allo sport" presso la Cascina Vigna,
sarà possibile assistere a una dimostrazione di Jodo da parte della Società Shubukan. Anche
se la stagione è oramai al suo termine, è possibile sempre potersi avvicinare a questa pratica
nel mese di maggio e giugno; i contatti sono i seguenti: 347.91.96.366 - 335.77.22.544.
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
35
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.38
Pagina
36
EURITMICA ai vertici nelle competizioni regionali
XX° T orneo Scarchini
Città di Carmagnola - 2014
“Memorial F. Mastrototaro”
Domenica 18 Maggio 2014 Campo di Via Roma
Piccoli Amici 2006 (a 5)
Torneo Pulcini
-
Primi Calci 2007
(a 5)
“giù le mani dal San Lorenzo”
Sabato 24 e Domenica 25 Maggio 2014
Sabato 31 maggio e Domenica 1 giugno 2014
Campo di Via Roma
Pulcini 2003
(a 5)
- Pulcini
2004
(a 5) - Pulcini
2005
(a 5)
“Memorial G. Beordo”
Sabato 7 e Domenica 8 Giugno 2014
Sabato 14 e Domenica 15 Giugno 2014
Campo di Via Novara
Esordienti 2002
(a 9)
“Memorial P. Scarchini”
Sabato 7 e Domenica 8 Giugno 2014
Sabato 14 Giugno 2014
Campo di Via Roma
Esordienti 2001 (a
11) !
… Campioni !!!
Uno straordinario risultato raggiunto al termine della
stagione calcistica 2013-14.
La squadra mista degli “Esordienti 01-02” della Scuola Calcio del
Csf Carmagnola dopo nove giornate a punteggio pieno con 27
punti, con un attacco scoppiettante ( 72 reti fatte) e con una
difesa impenetrabile (solo 12 reti subite) i ragazzi di mister
Giovanni Tecce, inserendo partita dopo partita elementi nuovi,
hanno conquistato il “primo posto” del 2° girone, con belle
prestazione e soprattutto su campi difficili e con squadre più
blasonate e competitive … sfociando gara dopo gara sempre con la
massima attenzione e con tanta fame di vittoria sono riusciti a
raggiungere questo sensazionale e straordinario traguardo. Un
grazie di cuore a tutti i protagonisti in campo e a tutti i dirigenti di
squadra per l’impegno e la professionalità dimostrata durante la
l’intero campionato.
Un grazie particolare va diretto all’allenatore Tecce
per la grinta e la capacità aggregativa dimostrata
dentro e fuori dal campo. Congratulazioni e
arrivederci alla prossima stagione.
Ennesima vittoria degli ESORDIENTI 2001 del CSF che chiudono il campionato primaverile al "primo posto". Il Carmagnola
martedì 6 Maggio ci mette il cuore e, di misura, i ragazzi del coach
Audisio passano anche a Torino.
(all. G.Tecce)
7° TROFEO CITTÁ DI CARMAGNOLA
Si concluso con la vittoria dei giocatori di Casanova-S.Rita il torneo di
bocce "7° Trofeo Città di Carmagnola" che si è disputato sui campi del
Polisport. Per otto giovedì le squadre di Carmagnola e borghi
(La Boccia - Polisport - La Concordia - Tetti Grandi - Casanova S.Rita S.Bernardo - Cavalleri Fumeri - Motta e Corno - S. Michele) si sono dati
battaglia. Vincendo tutte le partite, i giocatori Bailo - Mana - Mercurio Rotella sono arrivati primi in classifica conquistando l'ambito trofeo.
Il Grazie più grande ai campioni: Un caloroso ringraziamento va al
Comune, agli organizzatori, a tutti i giocatori partecipanti, agli sponsor
e ai tifosi!!!
36
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
Un mese davvero impegnativo e ricco di emozioni per le ginnaste dell'EURITMICA; sabato 5 aprile a Chiavazza - Biella si è svolto il Torneo GpT 2° livello. La competizione prevedeva che le ginnaste eseguissero esercizi individuali al corpo libero, fune, palla e cerchio. Ecco i risultati ottenuti delle nostre allieve: classifica assoluta 2^fascia, Campionessa regionale Vanessa Lumci, Vice Campionessa Carlotta Camolotto ; 1^ fascia Campionessa regionale Marica Perrotta, Vice Campionessa
Giulia Alfano, terzo posto per Chiara Canavesio.
Lo stesso giorno ad Alessandria altre tre atlete dell'EURITMICA, portavano in alto i colori della nostra società. Ilaria De Franco prima, Luisa Esposito seconda tutte e due nella
categoria U15/B e Simona Leontino prima nel programma A dell' U/15. Domenica è stata
un' altra giornata che ha portato grandi soddisfazioni per ginnaste, tecnici e tifosi: nella
stessa palestra di Chiavazza si è tenuta la gara del 1° livello GpT. In questa competizione l'EURITMICA ha partecipato nella gara individuale e in quella a squadre. In mattinata
è stata la volta delle più piccole individualiste della 1^fascia;per loro corpo libero, fune e
palla. Sul gradino più alto del podio è salita Stefania Sola, subito dietro di lei Debora Corsello. A seguire la gara a squadre 1^fascia,dove
le due giovani squadre dell'EURITMICA sono salite sul podio: Giulia Capello,Nicoletta Sassi e Rachele Giordana, hanno sollevato la
coppa di Campionesse regionali, seguite al secondo posto da Sara Bora, Francesca Ravigan, Sofia Buono, Francesca Parani e Alessia
Pilutzu.Nel pomeriggio per la 2^ fascia Emilie Roccia si è fermata ai piedi del podio al 4° posto e Milena Sassi al 6° posto. Per la 3^
fascia un bellissimo secondo posto per Federica Maccagno e il terzo posto per la compagna Erika Mastrodonato. Ma non è finita qui,perché ad Arquata Scrivia la Rappresentativa Mini,composta da Ilaria Giordana, Rachele Tancredi, Clòe Oddo e Ilaria Sorasio,eseguendo
una consecuzione a cerchio, fune e nastro, è salita sul podio aggiudicandosi il primo posto. A conclusione delle gare regionali per l'EURITMICA, domenica 27 aprile a Giaveno, e stata la volta della gara di Federazione SINCROGYM con attrezzi. Due le formazioni per
la nostra società, nella 1^ fascia Stefania Sola, Marica Perrotta, Nicoletta Sassi, Giulia Alfano e Chiara Canavesio hanno vinto tutto,
aggiudicandosi il primo posto nel collettivo, nelle coppie e nell' assoluto mentre per la 2^ fascia Sara Monge, Vittoria Pochettino, Carlotta Camolotto, Vanessa Lumci, Gaia Longo e Letizia De Franco sono risultate Campionesse nel collettivo e seconde nelle coppie e
nell'assoluto.
" Non possiamo che essere contentissimi dopo aver confezionato tante vittorie. - commenta il presidente De Franco Giuseppe - Ringrazio tutto lo staff tecnico per aver dato personalità e identità alle nostre ginnaste, molto apprezzate e ammirate anche dalle società
avversarie che vedono in noi un esempio da seguire … non c'è altro da aggiungere … " .
PEDALATA ECOLOGICA & FÉRMATI ALLO SPORT
L'Ufficio Sport del Comune e la Pro Loco Carmagnola - in collaborazione con l'"A.S.D. Audax Bike Carmagnola", l'"A.S.D.
Terzano Cicli", l'"A.S.D. Team Dafne" e l"A.S.D. Pedale Carmagnolese" - hanno previsto per il giorno domenica 15 giugno l'organizzazione della "Pedalata Ecologica", percorso fuori porta di circa 21 km. Il gruppo di pedalatori partirà
da Piazza S. Agostino alle ore 9.00 dirigendosi verso frazione San Michele e successivamente in direzione di Borgo San
Bernardo per poi arrivare alla Motta, dove è prevista la sosta per la colazione. La Pedalata si concluderà al Parco Cascina Vigna, dove verso le 12.30 ci si potrà ristorare con un pranzo composto da un piatto di pasta, acqua, vino, arricchito dagli alimenti che ognuno vorrà portarsi da casa.
L'iscrizione - costo euro 4 , gratuito fino alla terza media - sarà possibile presso gli usuali esercizi commerciali convenzionati o al mattino stesso di domenica 15 giugno prima della partenza. Tutti gli iscritti verranno omaggiati della
tradizionale maglietta creata per l'occasione.
Nel pomeriggio della stessa domenica, grazie alla collaborazione delle numerose Associazioni Sportive del territorio,
sarà possibile prendere parte alle diverse attività organizzate al Parco Cascina Vigna dalle ore 15.00 alle ore 18.30
nell'ambito della manifestazione "FÉRMATI ALLO SPORT. In accordo col carattere promozionale dell'iniziativa,
le numerose Associazioni Sportive carmagnolesi proporranno gratuitamente la propria attività, previa compilazione
di una scheda di iscrizione presso lo stand del Comune. Il programma è attualmente in fase di definizione.
VACANZA SPORTIVA 2014 : dal 9 giugno al 18 luglio
Come ogni anno l'Ufficio Sport del Comune di Carmagnola organizzerà la "Vacanza Sportiva", in collaborazione con la Associazione "A.S.D. Polisportiva Augusta Carmagnola" presso il Centro Sportivo e la Piscina
comunale di corso Roma. I turni di svolgimento saranno sei della durata di una settimana ciascuno:
1° turno dal 09.06.2014 al 13.06.2014 2° turno dal 16.06.2014 al 20.06.2014 3° turno dal 23.06.2014 al 27.06.2014
4° turno dal 30.06.2014 al 04.07.2014 5° turno dal 07.07.2014 al 11.07.2014 6° turno dal 14.07.2014 al 18.07.2014
Sarà possibile iscriversi per periodi variabili da una a sei settimane, anche non consecutive. Ammessi i bambini/ragazzi che nell'anno scolastico in corso hanno frequentato dalla 1a elementare alla 3a media.
I giorni di frequenza vanno dal lunedì al venerdì, con orario di svolgimento compreso tra le ore 8.00 e le ore
16.30; il programma giornaliero prevede al mattino attività di didattica sportiva in gruppi di 10/15 iscritti suddivisi per fasce d'età, alle 12.30 il pranzo, un seguente periodo di riposo ed alle 14.30 l'inizio delle gare/tornei; la giornata si concluderà alle 16.30 successivamente alla merenda. Una volta alla settimana è prevista
attività in piscina. Per quanto concerne il pranzo, sarà possibile fornire un menù differenziato a quei bambini e ragazzi che segnalassero nel foglio conoscitivo motivazioni religiose/etiche o di carattere sanitario (necessario in questo ultimo caso presentare apposito certificato medico). Il Comune stipulerà inoltre una polizza
assicurativa per i partecipanti, comprendente un rimborso delle spese di cura per infortunio. Come già da
alcuni anni, non verrà più richiesto il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica.
Per i partecipanti al primo, secondo e terzo turno chiusura tassativa delle iscrizioni sarà il giorno mercoledì
4 giugno, mentre per i partecipanti ai turni successivi sarà possibile iscriversi fino alla data di mercoledì 18
giugno. In deroga a tali scadenze e nel caso siano disponibili ancora alcuni posti. Per iscriversi, bisognerà
consegnare all'Ufficio Sport la scheda di iscrizione e il foglio conoscitivo regolarmente compilati e firmati da
un genitore o legale rappresentante e successivamente versare la relativa quota. Tale modulistica a partire
dai primi giorni del mese di maggio potrà essere ritirata presso l'Ufficio Sport del Comune o scaricata dal sito
del Comune www.comune.carmagnola.to.it
Iscrizioni ed informazioni presso l'Ufficio Sport del Comune, tel. 011.9724221
Gli studenti carmagnolesi ai campionati nazionali di Rugby
Il 23 e 24 maggio a Iesolo i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Carmagnola 2
parteciperanno al campionato nazionale delle scuole di rugby, guidate dal professore
Davide Cossolo. Nella foto non ci sono tutti, soprattutto della squadra femminile.
I giovani studenti hanno iniziato quasi per scherzo questo sport, e ora andranno a
rappresentare la nostra città in questo importante campionato nazionale.
Complimenti a tutti e un imbocca al lupo.
S
P
O
R
T
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.39
Pagina
37
Grandi soddisfazioni per le Stracarmagnola: è ora...
ragazze U14 del volley
Approfittando delle festività
e della lunga vacanza di
Pasqua la squadra New
Volley Under 14 di Paola ha
deciso di ampliare il proprio
bagaglio di esperienza e di
mettersi alla prova partecipando a 2 diversi tornei.
Il primo Torneo Internazionale "Pasqua sotto rete" disputato il 18-19 aprile a Torino che
ha visto le atlete carmagnolesi arrivare 12°
Grande successo al torneo “Happy Volley” di Massa Carrara in
Toscana che si è svolto dal 25 al 27 aprile, dove le pallavoliste
cittadine hanno ottenuto un fantastico 2° posto, perdendo 2-1 la
finale contro la BZZ Bruinese ma terminando una tre giorni fantastica di gare con ben 2 premi individuali : Chiara votata Miglior
Difesa del Torneo e Sofia MVP Miglior Giocatrice del Torneo !!!
“Questi splendidi risultati - dice il coach Paola - premiano l'ottimo lavoro di squadra ed il grande sacrificio profuso negli allenamenti; la vera forza
della squadra è stata di risollevarsi dopo la
prima partita (persa contro la squadra arrivata poi ultima), da quel momento una
serie di prestazioni eccellenti hanno ridato
smalto al New Volley Carmagnola che ha
battuto nella semifinale le quotate avversarie del Sales Firenze per arrivare a giocarsi la finale persa solo al set di spareggio”.
“La Boccia” vince il memorial Massano
Lunedì 7 Aprile 2014 presso l'a.s.d.
Polisportiva "LA BOCCIA", si è
svolta la finale della gara a 64 organizzata in collaborazione con la
famiglia Massano e la società La
Concordia di Carmagnola.
Di fronte a un numeroso pubblico si
sono fronteggiate le due coppie finaliste. Per la società Granda Nord,
la coppia Negro Carlo e Negro Luigi, che nella semifinale aveva vinto
contro la società Centallese con la coppia composta da Bottero Sergio
e Frua Sabrina con il punteggio di 13 - 0. Mentre per la società La Boccia, la coppia composta da Demichelis Osvaldo e Testa Augusto aveva vinto contro la società La Concordia formata da Ferrero Franco e
Dalmasso Giovanni con il punteggio di 13 -9.
Alla presenza del signor Elio Massano, dopo una partita avvincente,
giocata in modo equilibrato la finale ha visto prevalere la coppia della
società La Boccia con il punteggio di 13 - 12 a tempo scaduto, aggiudicandosi così il trofeo messo in palio dalla famiglia Massano.
Blua Stefano Eredi
s.n.c. - di BLUA MANLIO
ATTREZZATURE
MECCANICHE E
COSTRUZIONE
ELETTROSALDATI
Quest’anno il consueto appuntamento con la Stracarmagnola è fissato per domenica 1 giugno. Dopo il successo dell’edizione 2013, che ha visto sulla linea di partenza oltre mille partecipanti, l’ASD Atletica Carmagnola guidata da Rosalino Piccolo, gestirà anche quest’anno
l’evento con partenza e arrivo nel Parco della Cascina Vigna. Il percorso di circa 6,5 km si
snoda tra i campi carmagnolesi di san Bernardo e san Michele, su strade asfaltate e quindi
adatte a tutti. E’ possibile iscriversi direttamente presso la cascina Vigna sino alle 9.10 di
domenica 1 giugno versando la quota di 5 euro. Come ormai da tradizione l’Atletica Carmagnola devolverà il 20% degli incassi all’associazione onlus “Il disegno di Lorenzo”, da anni
impegnata sul territorio carmagnolese con iniziative in favore dell’infanzia.
MANIFESTAZIONE
ASSICURATA DA:
Appr. Fidal n.c. - n. BRM 14.03.2014
SEZIONE DI
CARMAGNOLA
AGENZIA DI CARMAGNOLA
con il Patrocinio del
COMUNE DI
CARMAGNOLA
RESPONSABILE ORGANIZZATIVO
Piccolo Rosalino
Tel. 338.7359873 - mail: [email protected]
ASD ATLETICA CARMAGNOLA CN012
In collaborazione col 3° Istituto Comprensivo di Carmagnola
e con l’approvazione della Fidal Cuneo
ORGANIZZA LA
Il 20% dell’iscrizione
sarà devoluto
all’associazione
“Il disegno di Lorenzo”
Manifestazione sportiva ludico motoria
di corsa e camminata n.c. - libera a tutti - Km 6,5
3° Memorial LORENZO RACCO
agli iscritti, gadget rappresentativi della manifestazione
JUMBO/SPORT
Via Giolitti, 12/16 • 10022 CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011.977.33.96 • [email protected]
Programma orario
338.7359873
• Ritrovoinfo:
ore 8,00
presso Cascina Vigna
•348.3610593
Partenza ore 9,30 • 349.8232884
• Al termine, ristoro con degustazioni varie
info: 338.7359873
TRASLOCHI Quaranta
SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO
dal 1970
LAVORAZIONI
DI FRESATURA
CNC E TRADIZIONALE
Via del Bruccio, 27
Tel. 011.977.38.87 - Fax 011.977.89.18
10022 CARMAGNOLA (TO)
S
P
O
R
T
PREVENTIVI GRATUITI
Te l . 0 1 7 2 . 5 4 0 1 0 - 3 2 9 . 5 9 5 7 0 2 0
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
37
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.40
Pagina
38
CORRIERE AFFARI
Per lettere, messaggi e annunci:
Casella postale 46 Carmagnola
[email protected]
oppure presso:
Cartoleria Corgiatti, Piediluna o
Libreria la Torre di Babele
Entro il giorno 5 di ogni mese.
Gli annunci, tranne quelli a pagamento, durano in media 3 mesi.
IMMOBILI E NEGOZI
A Carmagnola in zona ospedale privato affitta alloggio composto da cucina attrezzata, ampio salone, due
camere da letto, bagno, terrazzo
panoramico. Possibilità box auto.
Prezzo interessante, no perditempo.
Tel. 338.2773012 (04/14)
Poirino via Carmagnola affittasi
alloggio al piano rialzato in palazzina
di sei alloggi composto da: due
camere, soggiorno, cucinino, bagno,
autorimessa ed orto.
Tel. 333.1854086 (ore serali) (05/14)
Affittasi Nizza mare giugno, luglio e
agosto, settimanalmente con confort,
4 posti letto, TV, lavatrice.
Tel. 348.2653156 (04/14)
Vendesi a Laigueglia (SV) bilocale
mansardato al 3° piano e a 30mt dal
mare composto da: camera, soggiorno, cucinino abitabile, bagno, balconcino. Completamente arredato
con 4 posti letto. Condizionamento
estate/inverno. No agenzie
tel 348/0610853 ore serali (04/14)
Vendo in Carignano casa 100 mq libera su 3 lati con box magazzino cantina orto (si valuta permuta con alloggio in Liguria o Torino).
Tel.338.1794400. (05/14)
Vicinanze nuovo supermercato Bennet vendesi appartamento mq 90 con
grandi camere luminoso primo piano
senza ascensore con annessi box e
cantina in palazzina di sole 9 unità
abitative. Prezzo interessante.
Tel. 335.5378190. (05/14)
Affittasi due piccoli magazzini di
30mq circa cadauno in centro a S.
Bernardo, anche singolarmente.
Tel. 0172.40229 (05/14)
Vendesi box auto al piano terra pressi C.so Europa € 11.600
Tel. 335.5378190 (05/14)
Andorra, affittasi appartamento nuova costruzione, comodo ai servizi,5
posti letto, 2 camere, soggiorno,
angolo cottura, bagno, ampio terrazzo, arredato con cura, 400mt. dal
mare. Mesi primaverili ed estivi.
Tel. 377.2709902 (04/14)
Affittasi zona Via Racconigi casa
indipendente: 3 stanze, soggiorno,
cucina, due bagni, studio, 2 ripostigli,
cantina di circa 90mq, garage 3 auto,
ampio cortile e orto. Prezzo 820 euro;
no assoluto ad agenzie,solo referenziatissimi. Tel.333.8991027 (05/14)
Vendesi appartamento in vicolo
Balme a Carmagnola, angolo via
Valobra, in centro storico e vicino
all'ospedale
e
alle
scuole.
Tel.0172.85611 o 348.5638122 (05/14)
Affittasi box auto in via del Porto, 30,
chiuso da cancello automatico, fuori
terra, vicino al centro commerciale, di
fronte al nuovo complesso “le Pleiadi”.
Tel. 347.1164157 (05/14)
Vendesi/affittasi box auto in Via Paleocapa n°15, condominio "S. Teresa" Carmagnola. Tel. 339.5857892. (04/14)
38
ORRIERE
CCarmagnola
di
Privato affitta a Carmagnola ,in zona
centrale, bilocale di nuova costruzione
in quadrifamiliare privo di barriere
architettoniche, con dehor esterno e
box auto. Tel.338. 9742074 (03/14)
Vendesi ad affitto-riscatto nel
Roero, magnifica villa collinare,
asciutta, con molto terreno, ideale
per tre famiglie. 4km dopo Ceresole
Tel. 377.4536876 (05/14)
Privato affitta, solo con fidejussione
bancaria o polizza assicurativa, in
Carmagnola, zona via Torino, angolo
via Castagnole, locale commerciale
di mq. 36, con servizio e ampia vetrina nuovi, senza spese Condominiali,
parcheggio pubblico adiacente e ottima visibilità dal transito veicolare di
via Torino. Tel. 329.2127011 (05/14)
Affittasi appartamento in via Torino
angolo via Valperga 3° piano senza
ascensore composto da 2 camere,
soggiorno, cucinino, bagno, cantina,
garage € 350 mensili, basse spese
condominiali. solo a persone referenziate. Tel. 3286970931. (03/14)
Privato vende in Carmagnola, zona
via Torino, locale commerciale di mq.
36, con servizio e ampia vetrina nuovi,
senza spese Condominiali, parcheggio pubblico adiacente e ottima visibilità dal transito veicolare. Richiesta €
40.000. Tel. 329.2127011 (05/14)
Affittasi box di 14 mq a €40 mensili
in via Sura 41 P.zza Pertini, Carmagnola.Tel.334.2698945 (03/14)
Affittasi n.1 box a piano interrato presso il Condominio residenziale "Due Citroni" in via Valobra 196 Carmagnola.
Tel. 011.9790146 ore serali (04/14)
Affittasi a Borghetto S. Spirito (SV)
monocamera con 3 posti letto al 2°
piano con ascensore, cucinino, bagno, balcone, Tv. A 400m dal mare.
Tel. 011.9720413 (04/14)
Vendesi terreno edificabile in Casalgrasso, 680mq, urbanizzato, con
progetto per abitazione unifamiliare,
in zona residenziale tranquilla, tutta
di nuove costruzioni.
Tel.349.5203365 (03/14)
Affittasi a Finale Ligure centro,
ampio monolocale ristrutturato, situato al primo piano, cinque posti letto,
vicino al mare e alla stazione. No
barriere architettoniche, no animali.
Tel. 347.8766188. (dopo le 17) (04/14)
Affittasi a Poirino alloggio, primo
piano, con: due camere, soggiorno,
cucinino, bagno, cantina, garage e
piccolo orto. Tel. 333.1854086. (04/14)
Propongo ad impresario edile permuta di alloggio vicinanza Carmagnola in
cambio di ultimazione interna di un
nuovo alloggio di cui sono già presenti la struttura ed i muri esterni.
Valuto permuta di alloggio vicinanza
Racconigi con alloggio in riviera ligure
distante al massimo 1 km. dal mare
pagando l'eventuale differenza di
prezzo. Tel. 328.7379506. (04/14)
Locale commerciale affittasi in Carmagnola, Via F.lli Vercelli, in caseggiato storico ristrutturato nel 2000,
volte in mattoni a vista, su strada di
forte passaggio con possibilità di
parcheggio fronte negozio. Metri 70
circa, riscaldamento autonomo.
Nessuna spesa condominiale. 650
Euro/mese. Tel. 335.5368731 (04/14)
Vendesi o affittasi locale commerciale di 50 metri quadrati vicino all'ospedale e alle scuole.
Tel. 348.5638122 o 0172.85611 (05/14)
Carignano in zona tranquilla e centrale vendiamo senza agenzia, appartamento di recente costruzione (2006)
in stile moderno. Mq. 90, composto da
ampia sala con cucina living, 2 camere
da letto, bagno, studio e lavanderia, un
balcone ed un terrazzo. Compreso di
condizionatore, zanzariere su tutte le
porte e finestre, tenda da sole e velux.
Dotato di riscaldamento autonomo,
box auto e cantina. A 500 mt da
scuole, mezzi pubblici, pizzerie, supermercato, panetteria e piscina. Libero
ad agosto 2015. Possibilità di vendita
comprensiva di cucina, mobili bagno e
luci. Tel. 339.2243236 (05/14)
Affittasi in Carmagnola, vicino
ospedale, alloggio composto da due
camere, cucina living, bagno, terrazzo, riscaldamento centralizzato, no
animali. Tel.011.9723250 (03/14)
Vendo a Carmagnola appartamento
in via Casalis, cosposto da: soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni, 2
balconi, ripostiglio, cantina e box.
Riscaldamento autonomo. Basse
spese di gestione. Euro 145000. No
agenzie. Tel.3492227994 (05/14)
Carmagnola: vendo appartamento in
via Casalis composto da: soggiorno,
cucina, 3 camere, 2 bagni, 2 balconi,
ripostiglio, cantina e box. Riscaldamento autonomo, basse spese di
gestione a 145000 €. No agenzie.
Tel.349.2227994 (05/14)
Affittasi in Carmagnola, piazza Garavella, a referenziati, bilocale di 52
mq. composto da: ingresso living,
camera, disimpegno, sgabuzzino,
bagno, balcone. Completamente
ristrutturato da poco tempo, con
riscaldamento autonomo. No spese
condominiali. Tel. 340.0030732 (03/14)
Affittasi a Carmagnola in zona Via
Torino ampio appartamento di quattro camere cucinino e servizi al primo piano di una palazzina con
ascensore e riscaldamento centralizzato. Possibilità di box auto o Uso
Ufficio. Solo a persone con referenze verificabili e bireddito. No animali.
No agenzie.Tel.393.5426277 (04/14)
Affittasi uso ufficio o studio medico in
zona centrale a Carmagnola di 135mq
circa, anche divisibili.
Tel. 338.2159464 o 338.01521285 (04/14)
Affittasi alloggio in corso Roma composto da 3 camere, ingresso, cucina,
bagno, box auto.
Tel.3498298063. (05/14)
S.Giacomo di Roburent privato vende trilocale ammobiliato, centrale,
quarto ed ultimo piano, panoramico,
soleggiato, doppia esposizione est
ovest, comodo impianti, ben arredato,
idoneo vacanze estive e invernali e
per lunghi soggiorni. Da vedere.
Tel. 380.3019773. (05/14)
Affittasi a Carmagnola, in borgo San
Bernardo, locali di varia metratura con
tettoia e cortile, ad uso magazzino.
Tel. 339.6665688.(05/14)
Privato affitta in zona centrale di Carmagnola e comoda a tutti i servizi bilocale
composto da soggiorno cucinìno camera da letto bagno e ripostiglio, con balcone e cantina. Tel. 333.4229629 (03/14)
Affitto o compro garage zona Piazza Italia-Via Leopardi. Tel.368.7737798 (04/14)
n.148 Maggio 2014
Affittasi ampio box auto in via dei
Sospiri. Tel. 011.9712016. (05/14)
Carmagnola privato vende box
auto, accesso al box/magazzino da
Via Ex Internati e da via Dante.
Tel. 366.4322971 (03/14)
Affittasi box auto in via Savonarola,
dietro al ristorante San Marco e al distributore ENI di via S. Francesco di Sales,
fuori terra, chiuso da cancello automatico. Tel 347.1164157. (ore serali) (05/14)
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU
C
ORRIERE
Carmagnola
di
TELEFONA AI NUMERI
348.9263323
339.4689877
Casalgrasso, vicinanza Carmagnola
affittasi bilocale arredato composto da:
cucina, bagno, camera da letto, piano
terra comodo ai servizi, no spese condominiali. No agenzie no animali.
Tel. 011.975991 - 328.7379506 (04/14)
Carmagnola, privato vende terzo e
ultimo piano con ascensore in elegante palazzina 6 alloggi con giardino, quadrilocale con ampio ingresso,
due bagni, cantina e box auto al piano cortile, entrambi di 15 mq, sito inizio Viale Barbaroux. Alloggio totalmente condizionato più pompe di
calore, due balconi, tre aree. No
agenzia. Tel.334.3011821 (03/14)
Affittasi alloggio, solo nei mesi estivi,
a Melle (Valle Varaita), altezza 700
metri circa, piano terra, collocato al
centro del paese, comodo a tutti i servizi e composto da: ingresso, grande
cucina, camera da letto, bagno e cortile. Tel. 447.1164157 (ore serali) (05/14)
Affittasi monolocale soppalcato con
ampio bagno, ammobiliato, termoautonomo; senza spese condominiali. A
230 € mensili. Tel. 380.7108244. (04/14)
Affittasi locale commerciale di 50 mq,
altezza m 4, asservito di piccolo magazzino per deposito materiali vari, parcheggio, ampia vetrina, impianti a norma,
pronto all'uso. Tel. 338.8361020 (03/14)
Affittasi spazi da mq. 1 a mq. 360
coperti e chiusi per deposito materiali
vari, affittasi inoltre piazzole per deposito camper, auto, autocarri e/o materiale vario in piazzale recintato di mq
1000. Tel. 328.7379506. (04/14)
Racconigi, vendesi monolocale arredato, termoautonomo e con cantina.
No agenzie. Tel. 328.7379506 (04/14)
Terreno In frazione San Michele di
Carmagnola, vicinanze cave Germaire, vendesi terreno 1 giornata piemontese mq. 4000 ca. ottimo per orto
adiacente strada asfaltata. Prezzo
interessante. Tel. 335.5378190. (05/14)
Affittasi alloggio di mq.100 al 1° piano con grandi balconi,cantina grande,
posto auto nel cortile.
Tel. 011 9712817 - 340 7550344 (04/14)
Privato affitta in Carmagnola bilocale vuoto, termoautonomo. No animali
solo referenziati.
Tel.348.1193516 (05/14)
Affitto magazzino di 50mq circa, con
ampio cortile, zona Borgo S. Bernardo. Tel. 0172.40229. (05/14)
Vendesi 2 box auto in complesso
residenziale con cancello automatico,
zona Carmagnola centro, via Decorati (zona ospedale), prezzo interessante.Tel.335.6839545/011.9720447. (04/14)
In Carmagnola affittasi a referenziati
garage di ampia metratura con servizi
igienici e collegamento Enel.
Tel. 380.6304322. (05/14)
A
N
Vendo alloggio luminoso con tre
camere, salone, cucina e sgabuzzino,
giardino condominiale, al terzo piano,
no barriere architettoniche. Affitto
alloggio luminoso con tre camere,
salone, cucina, giardino condominiale, al quarto piano, no barriere architettoniche. Tel. 333.8015103. (05/14)
Affittasi locale ad uso ufficio/commerciale, con ampio parcheggio, in
S. Bernardo. Tel. 0172.40229 (05/14)
Privato vende in Carmagnola, vicinanze ufficio postale, bilocale di 55
mq. al terzo e ultimo piano, con
ascensore, teleriscaldamento, bagno,
sgabuzzino, cucinino, 2 balconi e
ampia cantina. No agenzie. Ore serali. Tel. 347.1164157(05/14)
Affittasi a Canale D'Alba bellissimo
locale commerciale di 130 mq, con tre
vetrine, più magazzino di 120 mq uso
ufficio. Tel. 0172.40229. (05/14)
Affittasi box auto in Via Dante
(angolo Viale Ex Internati), chiuso
da cancello automatico; condominio
La Galleria, vicino alla posta.
Tel. 347.1164157. (ore serali) (05/14)
Affittasi spazio da mq 1 a mq 150 per
tutte le cose che non sai dove mettere. Tel. 339.6665688. (05/14)
Affittasi a Carmagnola in borgo San
Bernardo locale di mq 60, prospiciente su piazza, ad uso ufficio /negozio
/laboratorio. Tel. 339.6665688. (05/14)
Privato affitta a Carmagnola (zona
comoda ai servizi) appartamento vuoto, termoautonomo. No animali solo
referenziati. Tel. 380.6304322 (03/14)
Vendo in zona S.Rita appartamento
mansardato di ingresso, soggiorno,
cucina, 2 camere, ripostiglio, bagno
cantina. Prezzo trattabile. No agenzie. Tel.349.6601607 (03/14)
In Via Avigliana, vendo appartamento
con soggiorno, cucinino, due camere
da letto, servizi e box a 115.000 Euro
trattabili. Disponibili anche altri due box
nel cortile. Tel. 329.7636982. (03/14)
Vendesi box auto triplo uso magazzino in via Alfieri.Tel. 335.1325506 (05/14)
Affittasi locale di ampie dimensioni,
già adibito a ristorante, in fase di ristrutturazione; provvisto di: alloggio, giardino e parcheggio. Si richiedono referenza e garanzia. Tel. 380.7108244. (04/14)
Affittasi appartamento termoautonomo, zona centro Carmagnola, adatto a
2, 3 persone.
Tel. 338.2159464. (05/14)
Affittasi in Fraz. Vallongo alloggio 3 locali
con sottotetto e un garage al 1° piano.
Casetta autonoma con cortile. Posizione
soleggiata. Tel. 3334975129
(05/14)
Affittasi spazio da 1 mq a 150 mq per
tutte le cose che non sai dove mettere.
Tel. 339.6665688. (03/14)
N
U
N
C
I
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.40
Pagina
39
CORRIERE AFFARI
In zona centrale, affittasi alloggio
arredato, composto da: ingresso,
soggiorno con angolo cottura, due
camere, servizi e cantina. Situato al
secondo piano, con ascensore.
Riscaldamento centralizzato. No
agenzie. Tel. 339.1783025. (05/14)
Ceriale (SV) privato vende attico
composto da: soggiorno,cucinino, 1
camera,bagno,balcone
verandato,ripostiglio,ascensore,riscal
damento a consumo, volendo
box.Classe G. Richiesta 170.000€.
Tel. 368.225691 (04/14)
Pancalieri, vendesi alloggio composto
da 4 camere e 2 bagni disposto: da
piano terra e piano mansardato. Cantina e ampio giardino con ingresso
auto privato, riscaldamento autonomo
Euro 98000. Tel. 338.6403894 (04/14)
Affitto a Salsasio nelle vicinanze delle sede BCC in recente condominio
bilocale arredato composta da cucina,
ripostiglio, bagno, cantina ed ampio
terrazzo. Riscaldamento autonomo.
Tel.348.3822720 – 346.6369893 (04/14)
Borghetto Santo Spirito - Loano
(SV) affitto monolocale 4 posti letto
con cucinino, bagno, balcone, lavatrice, TV, posto auto condominiale, 4°
piano con ascensore mesi di aprile,
maggio, giugno e seguenti, prezzo
modico. No animali.
Tel. 339.3877660 - 011.642412.(04/14)
Borghetto Santo Spirito - Loano
(Sv) vendesi bel monolocale, zona
via Milano, 4 posti letto arredato con
cucinino, bagno, balcone, 4° piano,
ACE G IPE in via di definizione. No
agenzie! Tel. 335.6810871 (04/14)
Locale commerciale affittasi in Carmagnola, Via F.lli Vercelli, in caseggiato storico ristrutturato nel 2000,
volte in mattoni a vista, su strada di
forte passaggio con possibilità di parcheggio fronte negozio. Metri 60 circa, riscaldamento autonomo. Nessuna spesa condominiale. A partire da
650 Euro. Tel. 335.5368731 (05/14)
Borghetto Santo Spirito - Loano
(SV) affitto monolocale 4 posti letto
con cucinino, bagno, balcone, lavatrice, TV, posto auto condominiale, 4°
piano con ascensore mesi di aprile,
maggio, giugno e seguenti, prezzo
modico. No animali.
Tel. 339.3877660 - 011.642412 (04/14)
Affittasi a Cefalù (PA) alloggio
ammobiliato con 5 posti letto, a 200
metri dal mare e a 30 metri dal corso
principale; due camere, cucina abitabile e servizi, da giugno a settembre,
anche periodo invernale.
Tel. 338.3539101 (05/14)
UN PO’ DI TUTTO
Vendo motozappa, decespugliatore,
taglia erba, motosega.
Tel. 339.8702430. (Giovanni). (03/14)
Vendo lampadario in ottone a bocce
di cristallo. Vendo abbigliamento firmato: maglione Nort-Sails colore
melone tg.M; giacca a vento Napapjri
estivo tg.48; abito sposo informaler
tg.48 e abito da sposa Pignatelli a
tubino tg.42. Vendo servizio piatti.
Vendo scaffalature metalliche di ogni
misura e vendita o permuta quadri
d’autore (collezione privata.
Tel. 335.1325506 (05/14)
Pescatori si è liberato un bel lago
con molti pesci, tutto recintato, su
grande superficie.
Tel. 0172.40229 (05/14)
A
N
N
U
N
Vendesi, per inutilizzo, impianto di
conduzione caldaia a metano, con
tutti gli accessori richiesti, potenza
100 k.kal adattabile a villette, piccole
case o riscaldamenti serre.
Tel. 011.9712016. (03/14)
Vendesi per cessata attività spandiletame Supertino seminuovo m
4,5X1,80, munito di libretto di circolazione. Euro 4.500 trattabili; nastro
trasportatore letame Supertino per
canale cm 40. Euro 600 tattabili; 2
motorini elettrici trifase. Prezzo da
concordare; tubi 1 pollice e 1/4 e 1
pollice e 1/2 zincati con relativi
morsetti lunghezza mt 4. Prezzo da
concordare; peso per animali vivi in
ottimo stato. Euro 600 trattabile.
Tel. 333.4268236 (03/14)
Vendesi piscina fuoriterra rettangolare in telo dimensioni interne
7,1x3,5x1,1 con gruppo filtraggio
completo. Tel. 011.975991 (04/14)
A 50 euro vendo cucina elettrica 4
fuochi , con forno a gas. Buone condizioni. A 20 euro cadauna vendo 4
sedie da cucina in alluminio e seduta
color legno. Ottime condizioni. A 200
euro vendo lavastoviglie. A 100 euro
vendo mobile vetrina bianca. Ottime
condizioni. Tel. 333 6315335 (04/14)
Cedesi un gattino di razza tigrata di
sei mesi vaccinato.
Tel. 335.1325506 (05/14)
Occasione: vendo divano in stoffa,
fantasia sull’azzurro tutto sfoderabile,
in buone condizioni a prezzo scontatissimo si 50 €. Tel. 347.9598619
oppure 339.5400376 (03/14)
Bottiglioni da 2 litri pulitissimi con
cappuccio pronti all’uso. Ne vendo 50
a 0.40 € l’uno. Tel.333.5986142. (03/14)
Pompa pioggia caprari dosatrom raccorderie di varie misure. Botte
vetroresina 3000 lt. Erpice a
dischi.Vendo tutto per cessata attività.
Tel.348.7324971 (04/14)
Vendo trio passeggino chicco in ottimo stato completo con tutti gli accessori. Tel. 333.4063936 (03/14)
Noleggiamo cammelli, dromedari,
lama, pecore, cavalli ed altri animali
vari sia esotici che da fattoria per
manifestazioni (sagre, presepi viventi, etc...), sfilate o mostre, riprese cinematografiche e/o fotografiche.
Tel. 337.233615 o 0173.90121 (05/14)
Vendesi a prezzo modico tino per
uva in vetroresina capacità 1300
Mg.utilizzabile anche per altri usi ad
esempio contenitore acqua.
Tel. 334.9761579 (05/14)
Vendesi 2 reti a doghe larghe per letto singolo. Nuove! ancora imballate!
(incluse gambe d'appoggio).Prezzo 80
€. Vendesi pareti laterali box doccia.
Misure: 70x70x1,85h. Causa inutilizzo.
Prezzo 50 €. Tel. 334.9912573. (04/14)
Vendo seggiolone per bambini Chicco. Tel. 345.8920315.(04/14)
Vendo Due gomme estive Fulda
Sport Control mis 225/45-17-91Y 80%
ottimo stato vendo causa cambio auto
130 euro trattabili. Vendo 2 gomme
estive Good Year Eagle F1 215/45/17ZR91Y 60% ottimo stato vendo causa
cambio auto 70 euro tratabili.
email [email protected] disponibili
foto. Tel. Flavio 3497584741 (03/14)
Vendesi portabottiglie in ferro,
quadrato, con misure 80 cm x 80 cm,
altezza 140 cm. Può contenere fino a
260 bottiglie o pintoni.
Tel 347.1164157 ore serali (05/14)
Vendesi generatore 4 kg, KW 220 e
380, in ottimo stato.
Tel. 338.3539101. (05/14)
C
I
Vendo Concentratore di ossigeno
portatile Inogen One G2 usato solo
qualche giorno causa morte prematura dell'utente. Acquistato a gennaio 2014, ma usato davvero solo
poche ore. Gli accessori sono ancora imballati. Con batteria addizionale,
alimentatore universale, borsa e carrello, diverse cannule nasali, cavo
per auto. Euro 2500. Possibilità di
vederlo. Tel. 335.5368731 (05/14)
Vendo bruciatore a gasolio con pompa di ricambio. Tel. 3401911241 (03/14)
Cerco registratore mangianastri a
cassette funzionante.
Tel. 345.8920315. (04/14)
L'associazione sportiva UXT cerca in
omaggio per le attività con i bambini da
0 a 15 anni, libri, fumetti, narrativa, giochi e materiale ludico didattico.Computer funzionanti (non più vecchi di 5
anni), per attività di laboratorio. Per info
e ritiro materiale [email protected] o
Tel.333.6155303 (05/14)
Vendo lampadario in cristallo.
Tel. 345.8920315. (04/14)
Vendo montascale, servoscala a
poltroncina Acorn 80 in perfetto stato
installato il 15.2.14 ed servoscala a
poltroncina Acorn 80, in perfetto stato
installato il 15.2.14 ed usato solo una
settimana causa morte prematura del
disabile. Non ha alcun graffio, né segni di utilizzo. Portata 120 kg, guida con
3 curve di lunghezza 6,5 metri circa,
pulsantiera, telecomando, cintura di
sicurezza, poggiapiedi, braccioli. Euro
3.500. Prezzo trattabile se la guida
non viene acquistata intera. Possibilità di vederlo. tel. 335/5368731 (05/14)
Vendo termostufa a legna marca
Glover 2500 KL calorie da collegare
all’impianto termico di casa € 1500
trattabile. Tel.335.8027080 (05/14)
Vendo attrezzatura da sub completa
causa inutilizzo: muta umida taglia 48,
guanti, calzari taglia 46, pinne, gav,
erogatori. Tel .320.0281469. (03/14)
Vendesi bottiglie nere da 0.70l 1l e da
1.5l più pintoni a 0.30 cent. cad con
tutta attrezzatura da cantina, torchio
seminuovo, vasca sempre piena,
anche separatamente.
Tel 0172.40229 (05/14)
Vendesi, causa trasferimento: camera da letto matrimoniale stile veneziana € 1200, cucina componibile (lunghezza 4.50 m) €1000, mobile salone
color noce scuro € 1000 e camera
bagno color noce scuro € 500.
Tel. 389.7858527. (04/14)
Ritiro animali rari e particolari (no
cani e gatti) sia domestici che esotici,
da privati, con regolare documentazione. Tel. 337.233615, o
333.8430222, o 0173.90121 (05/14)
Vendo lettino, praticamente nuovo
(usato solo un anno), per neonato.
Tel. 333.8015103. (04/14)
Vendo fax Olivetti Sirio.
Tel. 345.8920315. (04/14)
Vendesi in blocco fumetti Tex Willer a
colori, serie completa l'Espresso (dal
n. 1 al n. 239), prezzo da concordare.
Vendesi fumetti Tex Willer, serie "Tutto Tex" (dal n.1 al n.105); prezzo interessante. Tel. 347.0038642. (05/14)
Vendo vecchi coppi per tetti a imprese edili o privati.
Tel. 329.5671834 (ore pasti). (05/14)
Bottiglioni da 2 litri pulitissimi pronti
all’uso n.50 vendo a 0.40 € caduno.
Tel.333.5986142 (05/14)
Vendo carro antico per trattore, in
buono stato, ruote originali € 500,00
trattabili. Vendo credenza inizio novecento con vetrina e base sotto il tutto
già sverniciato a € 600,00 trattabili.
Tel. ore serali 3805282750 (05/14)
Figurine degli anni passati mai
attaccate, album di figurine e bustine
chiuse compro. Preferibilmente Calciatori ma non solo. Acquisto anche
album incompleti, vecchi o in brutte
condizioni. Ritiro a mano con pagamento contanti zona Cuneo/Torino.
Tel.377.9420817 (05/14)
AUTO - MOTO - CICLI
CERCO moto da fuoristrada d'epoca: trial, cross, regolarità anni '60-'70- inizio '80.
Tel. 337.233615 o 0173.90121 (05/14)
Vendo scooter pari al nuovo HONDA
SILVER WIND 400cc di colore blu metallizzato del 07/2007 km21000
tagliandato, scadenza revisione AGOSTO 2015, bollo pagato fino a LUGLIO
2014. Equipaggiamento del veicolo: aviamento elettrico, freni a disco, marmitta
catalitica, bauletto. Prezzo 2800,00 €
trattabili. Tel.338.2615651. (05/14)
Vendesi scooter piaggio Hexagon 150cc
causa inutilizzo, in ottime condizioni (percorsi 10.000 km), originale, anno 1995,
di colore azzurro, unico proprietario.
Tel. 347.1164157 (ore serali) (05/14)
Vendesi Y del 1999 Km 69.000 colore rosso ¤ 950,00. Vero affare!
Tel. 347.7219609. (04 /14)
Vendesi Lancia K blu scuro impianto
gpl euro 1600 trattabili.
Tel. 388.7776120 (04/14)
Vendo camper ELNAGH, 5 posti su
ford td 2500 k 31000, accessoriato, in
ottimo stato. Tel. 340.6970039. (04/14)
Compro vespa, moto lambretta con e
senza documenti, pagamento contante.
Tel. 331.2506402. (Francesco) (05/14)
Vendesi scooter Honda SW-T 400
grigio metallizzato, anno 2010, km
15700, tagliandato e gommato nel
mese di marzo 2014, con bauletto e
cupolino grande. Euro 4200 trattabili.
Tel. 347.9745096 (04/14)
Mountain Bike per ragazza/donna
vendesi, causa: inutilizzo. Usata pochissimo. Colore: nero e fucsia. 6 Marce. Prezzo 50 €. Tel. 334/9912573 (04/14)
Vendo BMW 3 coupe gpl anno 2000
splendida nera interni pelle assetto
con 8 euro percorre 100 km.
Tel. 337.204208 (04 /14)
LAVORO
Corsi di lingue con esami ed attestati di livello, traduzioni, servizi di
accompagnatrice per gruppi stranieri
e/o fiere. Tel.333.8244092. (04/14)
Serio e professionale operatore di
medicina olistica esegue trattamenti
di pranoterapia presso il vostro domicilio. Si offre e si esige la massima
serietà. Per appuntamenti telefonare
al 334.7222256. (03/14)
Signora con esperienza e referenziata cerca lavoro come badante,
pulizie, brava cuoca. Disponibilità
part-time e week end.
Tel.3883469127 (04/14)
Potete trovare copie del
CCarmagnola
ORRIERE
di
presso
Piè di Luna, via Valobra, 123
Cartoleria Corgiatti, via Valobra, 106
Elledì Arti Grafiche, via Vado della Valle, 19
Panetteria dell'Abazia, via Poirino, 589
Biblioteca Civica, via Valobra, 102
Carmappetito, C.so Roma, 24
Centro d’incontro Motta e Corno, Via Maira, 5
La Clessidra Gioielli, Largo Vittorio Veneto, 10
Luigi Appendino, via Cavalleri, 12/14
Mastro fornaio, via Torino, 67 - Casalgrasso
New Style, via Pinerolo, 7-A - Pancalieri
Mondo Di Vino, p.zza Carlo Alberto, 16 - Carignano
Osteria del Vapore, p.zza Occello, 4 - Murello
Libreria La Torre di Babele, via Gardezzana, 20 - Carmagnola
Per i numeri arretrati potete scrivere a:
Corriere di Carmagnola, Casella Postale n°46,
Carmagnola. Telefonare o inviare fax al 011.9715484
Il Corriere di Carmagnola viene distribuito dai soci dell’associazione.
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
39
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.43
Pagina
Aniello Amoruso
40
Delia Donatelli
RINGRAZIAMENTO
RINGRAZIAMENTO
I familiari ed i loro congiunti,
nell'impossibilità di farlo personalmente
desiderano ringraziare
quanti si sono uniti al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con scritti, preghiere, parole di conforto.
Nel caro ricordo di
Amoruso Teodoro e Barone Anna.
Nell'impossibilità di farlo personalmente,
i familiari ed i loro congiunti desiderano
ringraziare quanti si sono uniti al loro
grande dolore con la presenza alle esequie,
con l'invio di scritti, preghiere,
fiori, parole di conforto.
Un particolare ringraziamento
viene rivolto al Dott. Fausto Giordano ed
al Personale A.D.I per le cure prestate.
La S. Messa di Trigesima
verrà celebrata nella Parrocchia
Collegiata di Carmagnola
DOMENICA 25 Maggio alle ore 18.
La S. Messa di Trigesima verrà celebrata nella
Chiesa Beata Enrichetta Dominici di Salsasio
DOMENICA 11 Maggio alle ore 11.
Currieri Anna Maria in Patanè
ANNIVERSARIO
2010 - 2014
L'amore che hai donato
non è morto con te:
vive nel nostro cuore,
nel nostro ricordo.
Le figlie Adele, Giusy e Rosanna
con le rispettive famiglie, la ricordano
con l'amore e l'affetto di sempre,
ringraziano quanti si uniranno
alla S. Messa in suffragio
che verrà celebrata
nella Parrocchia Collegiata
DOMENICA 25 Maggio alle ore 18.
Angelo Canipari
ANNIVERSARIO
20013 - 2014
Il tuo ricordo è sempre vivo
nei nostri cuori
e ci accompagna nel cammino
di tutti i giorni.
I familiari, i loro congiunti
ed i parenti tutti lo ricordano con l'affetto
e l'amore di sempre
durante la S. Messa in suffragio
che verrà celebrata
nella Parrocchia Collegiata
DOMENICA 25 Maggio alle ore 18.
Margherita Monticone ved. Milanesio
RINGRAZIAMENTO
Ottavio Corona
RINGRAZIAMENTO
I familiari commossi per l'affetto
dimostrato al loro caro
desiderano ringraziare quanti si sono
uniti al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di fiori, scritti, preghiere
e parole di conforto.
ONORANZE FUNEBRI
MIOTTO
CARMAGNOLA
Via Ospedale, 10 - CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.972.24.45
Adelina Rosso v. Balla
ANNIVERSARIO 1998-2014
Ermellino Balla
ANNIVERSARIO 1994-2014
I familiari ed i loro congiunti,
nell'impossibilità di farlo personalmente
desiderano ringraziare
quanti si sono uniti
al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di fiori, scritti, preghiere,
parole di conforto.
Delfina Gaido ved Sandrone
RINGRAZIAMENTO
Nell'impossibilità di farlo personalmente,
i familiari ed i loro congiunti
desiderano ringraziare
quanti si sono uniti al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di scritti,
preghiere, fiori e parole di conforto.
Giovanni Enria
RINGRAZIAMENTO
I familiari ed i loro congiunti,
commossi per l'affetto dimostrato,
nell'impossibilità di farlo personalmente,
desiderano ringraziare quanti si sono uniti
al loro grande dolore
con la presenza alle esequie, con l'invio di
fiori, preghiere, scritti, parole di conforto.
Un particolare ringraziamento viene rivolto
all'Associazione Dilettantistica Pescatori
Carmagnola ed alla FIDAS Carmagnola
per l'affetto dimostrato.
40
ORRIERE
CCarmagnola
di
n.148 Maggio 2014
"Io sono la risurrezione e la vita,
chi crede in me, anche se nuore,
vivrà in eterno..."
I familiari ed i parenti tutti li ricordano
con immutato affetto. Le S. Messe
di Anniversario saranno celebrate:
MERCOLEDI 14 Maggio alle ore 18
nella Chiesa Misericordia P.zza. Garavella
Carmagnola
DOMENICA 18 Maggio alle ore 10 nella
Chiesa di Valle S. Lorenzo - S. Stefano Roero
Luciano Ferrero
ANNIVERSARIO
2011 - 2014
Sono passati tre anni
ma il ricordo della tua vita
allegra e scherzosa è sempre con noi.
La moglie Silvana, la figlia Michela,
il genero Gianfranco, il piccolo Federico,
la mamma Barbara ed i parenti tutti
lo ricordano con affetto, ringraziano quanti
si uniranno loro in preghiera.
La S. Messa in suffragio verrà celebrata
nella Parrocchia Collegiata di Carmagnola
DOMENICA 25 Maggio alle ore 9.
Dusini Paolo
ANNIVERSARIO
2006 - 2014
Siamo certi che tu da lassù
ci segui nel cammino di tutti i giorni,
sei sempre vivo nei nostri cuori.
La famiglia ringrazia
chi si unirà in preghiera
durante la S. Messa di anniversario
DOMENICA 18 Maggio alle ore 18
nella Parrocchia Collegiata di Carmagnola.
Teresa Delsanto ved. Marcon
ANNIVERSARIO
2012 - 2014
Sei sempre nei nostri cuori.
I familiari la ricordano con affetto,
ringraziano quanti si uniranno loro
nel ricordo e nella preghiera.
La S. Messa in suffragio verrà celebrata
nella Parrocchia Collegiata di Carmagnola
SABATO 17 Maggio alle ore 18.
Catterina Chicco in Gili
RINGRAZIAMENTO
I familiari ed i loro congiunti,
nell'impossibilità
di farlo personalmente
desiderano ringraziare
quanti si sono uniti
al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di fiori, scritti,
preghiere, parole di conforto.
Mauro Andreotti
RINGRAZIAMENTO
I familiari ed i loro congiunti,
nell'impossibilità di farlo
personalmente desiderano ringraziare
quanti si sono uniti
al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di fiori, scritti, preghiere e
parole di conforto.
Un ringraziamento particolare
viene rivolto ai Compagni di Leva
per l'affetto dimostrato.
Turletti Carlo
ANNIVERSARIO
2010 - 2014
Il tuo ricordo è sempre vivo
nei nostri cuori
e ci accompagna nel cammino
di tutti i giorni.
La moglie Regina, le figlie Pieranna e Marisa
ed i parenti tutti, lo ricordano con l'affetto
e l'amore di sempre,
ringraziano quanti si uniranno
nel ricordo e nella preghiera.
La S. Messa in suffragio verrà celebrata
nella Parrocchia Collegiata
DOMENICA 25 Maggio alle ore 11,30.
Caterina Tuninetti in Vaglienti
RINGRAZIAMENTO
I familiari ed i loro congiunti,
commossi per l'affetto dimostrato,
nell'impossibilità di farlo personalmente,
desiderano ringraziare
quanti si sono uniti al loro grande dolore
con la presenza alle esequie,
con l'invio di fiori, preghiere, scritti,
parole di conforto.
Pautassi Pietro
ANNIVERSARIO
2001 - 2014
Ogni giorno nei nostri cuori,
ogni giorno nei nostri pensieri.
I figli ed i loro congiunti
unitamente ai parenti tutti
lo ricordano con l'amore
e l'affetto di sempre.
La S. Messa di anniversario
verrà celebrata nella Parrocchia
di Borgo S. Bernardo
SABATO 31 Maggio alle ore 18.
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.44
Pagina
41
DAL 28 APRILE 2014
ci troverete nella nuova sede
(incrocio Via Torino Via S.Francesco di Sales)
STUDIO DENTISTICO
POLISPECIALISTICO
www.3fodontoiatrica.it
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Diagnosi computerizzata
Cosmesi, igiene
Sbiancamento dentale
Conservativa
Endodonzia
Ortodonzia
Pedodonzia
Protesi fissa e mobile
Implantologia
Paradontologia
Rigenerativa ossea ed ingegneria tissutale
Chirurgia degli ottavi
Medicina estetica del viso
Più di 50 anni di esperienza al servizio
della salute della Vostra bocca.
CONVENZIONATI
FINANZIAMENTI
A TASSO “0”
CARMAGNOLA - Via Dante, 23 - Tel. 011.9720230 - VICOFORTE - Via S. Pietro, 31/A - Tel. 0174.569605
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
41
Corriere maggio 2014.qxd
14/05/2014
10.45
Pagina
42
CORRIERE AFFARI
ORRIERE
CCarmagnola
di
Periodico mensile
a carattere locale
dell’Associazione
Corriere di Carmagnola
Aut.Tribunale di Torino
n° 5459 del 29/11/2000
Il giornale viene stampato
in 15.000 copie e
distribuito gratuitamente a
tutte le famiglie
di Carmagnola
Direttore Responsabile:
Pierpaolo Boschero
Redazione:
Maresita Brandino
Cristiana Cassinelli
Furio Cassinelli
Carlo Gamna
Giulia Gaveglio
Sara Giraudi
Santi Maimone
Martina Occelli
Giovanna Tesio
Hanno collaborato
in questo numero:
Sabrina Carbonara
Davide Rossetti
Alessandra Mandarano
Ambra Mondino
per la Vostra pubblicità:
339.4689877
348.9263323
Recapiti:
Telefoni
011.9715484
339.4620377
e Fax:
011.19444934
E-Mail:
[email protected]
www.ilcorrieredicarmagnola.it
Per lettere e messaggi:
LIBRERIA
LA TORRE
DI BABELE:
Via Gardezzana, 20
Carmagnola (To)
CARMAGNOLA - Via Valobra,123
Cartoleria
Corgiatti
Ragazzo di 19 anni cerca lavoro
come apprendista panettiere pasticcere con qualifica professionale di
panificatore. Tel.011.9716478 (03/14)
Svuoto cantine, solai, cortili, tettoie e
capannoni; effettuo traslochi e trasporti
in genere. Tel. 333.2525716. (04/14)
Ragazzo di 19 anni cerca lavoro
come apprendista panettiere pasticcere con qualifica professionale di
panificatore. Tel.011.9716478 (03/14)
Svuoto cantine, solai, cortili, tettoie e
capannoni; effettuo traslochi e trasporti
in genere. Tel. 333.2525716. (04/14)
Cerco ragazza veramente pratica
con cavalli per passeggiate e aiuto
conduzione maneggio vicino ad Alba.
Tel. 337.233615 o 0173.90121 (04/14)
Signora russa, 54 anni, cerca lavoro
come badante, domestica fissa, referenziato. Tel. 320.8218829. (03/14)
Signora cerca lavoro fisso anche
sabato, domenica come badante.
Referenziata, non fumatrice, con
esperienza. Libera subito.
Tel.348.7280386 (05/14)
Ragazza seria, 19enne, diplomata in
tecnica dei servizi sociali (non frequentante l’università) offre disponibilità a bambini e ragazzi come baby
sitter e aiuto compiti.
Tel. 346.5744607 (03/14)
Privato-hobbista presente nei mercatini dell'antiquariato a Torino (gran
Balon), Moncalieri, Cherasco, Borgo
d'Ale, ecc. cerca, in conto vendita,
oggetti anni 70, lampadari, scatole in
metallo, giocattoli d'epoca, ecc. verifcata la qualità degli oggetti si valuta il
conto vendita preparando una documentazione fotografica e una breve
descrizione del materiale. il modo
migliore per liberare la soffitta!
Tel.366.4206424.7 (Beppe) (05/14)
Elettricista 40enne con esperienza
nel settore (impianti civili, industriali,
automazione) cerca lavoro. Massima
serietá.
Tel.393.5970629 - 011.9717973 (05/14)
Ragazza italiana di 27 anni con diploma tecnico (geometra), capace all'uso
del pc, office (word, excel, power point),
internet explorer, autocad, cerca lavoro
in questo settore o come segretaria ed
aiuto compiti a bambini delle scuole
elementari e medie. Richiedo serietà.
Zona Carmagnola e dintorni; automunita. Tel. 380.5036603. (03/14)
Chitarra rock, blues, pop. Musicista
professionista impartisce lezioni.
Tel. 333.4504294. (05/14)
Signora piemontese con esperienza cerca lavoro come colf (pulizie, stiro) a Carmagnola e paesi vicini; automunita, massima serietà. Tel. 339.5841496 (04/14)
Ragazzo 27enne, diplomato in
Ragioneria, cerca lavoro in Carmagnola e dintorni. Utilizzo e ottima
conoscenza del PC (Windows, Word,
Excel, Open Office, Expert, Internet,
posta elettronica), esperienza in registrazione fatture e archivio, lavori di
segreteria, rapporti con i clienti.
Disponibilità immediata, massima
serietà. Tel. 3495391676. (05/14)
Per privati, aziende e negozi, pensionato italiano serio tuttofare si offre per piccoli lavori e servizi di riparazione e
restauro in casa, pitturazioni, manutenzione idraulica, elettrica, giardinaggio,
restauro mobili, sostituzione vetri,
cinghie tapparelle, serrature, etc. Svuoto e pulisco cantine solai, ritiro vecchi
mobili, attrezzature e materiali anche
gratis. Per aziende e negozi, riordino,
organizzazione e gestione archivi, data
entry, elaborazioni, editazione documenti e corrispondenza, commissioni e
pratiche amministrative esterne, segreteria, pulizie, piccola manutenzione,
facchinaggi. Tutto fatturabile. Poche
pretese, preventivi gratuiti, qualità
garantita. Tel. 347.9901831 (05/14)
Ragazzo italiano di 32 anni esperto
idraulico cerca lavoro, purchè serio come:
idraulico, elettricista, autista, operaio.
Tel. 333.4536877 (Antonio) (03/14)
Rumena 25enne cerca lavoro,
purché serio, come badante (assistenza anziani), lavapiatti e colf (stiro,
pulizie); disponibile sin da subito,
anche la notte e giorni feriali.
Tel. 327.5744737. (04/14)
Signora cerca lavoro come collaboratrice domestica, assistenza per
anziani, anche solo notte, baby-sitter,
pulizie. (dopo ore 18)
Automunita Tel. 3887776013 (04/14)
Vuoi evitare debiti scolastici in
inglese, francese, italiano? Insegnanti con pluriennale esperienza impartiscono corsi individuali e/o collettivi.
Tel.334.2018027 (03/14)
Famiglia piemontese veri amanti animali ofrresi per pensione cani tutto
l’anno compreso periodo estivo. Ottimi
trattamenti dimostrabili, prezzi modici.
Tel.335.6904339 (ore serali) (05/14)
Insegnante bilingue impartisce corsi di lingue straniere x hobby, lavoro,
tempo libero.Singoli/colletivi.
Tel. 339.3354123/345.2319705 (03/14)
Signora italiana referenziata cerca
lavoro, purchè serio, come assistente
anziani e donna delle pulizie.
Tel. 331.5304009. (04/14)
Cercasi persona a cui affidare in
mezzadria un orto di 100 mq in Via
dei Sospiri. Tel. 011.9712016. (04/14)
Arti Grafiche
Signora settentrionale referenziatissima cerca lavoro come domestica
presso seria famiglia anche disponibile festività e periodo ferie. Garantisco serietà e precisione.
Tel.3931057828 (05/14)
Via Vado della Valle, 19 - CARMAGNOLA
Tel. 011.972.07.91 - Fax 011.972.74.07
e-mail: [email protected]
Laureata in servizio sociale, offresi
come baby sitter, aiuto compiti e ripetizioni. Automunita. Tel.320.3834018 (04/14)
CARMAGNOLA - Via Valobra,123
Battitura testi
a cura della redazione
del giornale
Impaginazione a cura di:
di LAMBERTI DARIO
È vietata la riproduzione,
anche parziale, di testi e
contenuti del giornale se
non autorizzati.
Questo numero è stato chiuso
in tipografia il 08/05/2014
Gli annunci il 04/05/2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
Ragazza 28 enne madre di famiglia
diplomata in segretaria d azienda
cerca lavoro come impiegata o qualsiasi altro settore purchè serio (stiro,
pulizia ecc) automunita.
Tel. 340.0571335 (04/14)
Signora 52 anni di Carmagnola con 30
anni di esperienza d'ufficio cerca lavoro
anche di diversa mansione purchè
serio. Tel. 347.0566197 (03/14)
Cerco signora per assistere persona
disabile prevalentemente al mattino.
Tel. 347.3596348. (05/14)
Signora italiana di 48 anni cerca
lavoro (di pomeriggio) come colf per
fare pulizie e stirare.
Tel. 347.8028561. (05/14)
Sgombero cantine, solai, garage, cortili, mansarde e alloggi, a prezzi modici.
Disponibilità anche sabato e domenica,
max serietà e puntualità, preventivi gratuiti senza nessun rimborso spesa.
Tel. 011.9713861- dopo le 17,30. (03/14)
Insegnante con esperienza pluridecennale impartisce a proprio domicilio, lezioni di filosofia, psicologia,
pedagogia, sociologia a tutti i livelli.
Disponibile per preparazione tesi di
maturità ed esami universitari.
Tel. 339.6519776 (04/14)
Signora referenziata cerca lavoro
per pulizie, assistenza anziani e lavapiatti. Tel. 329.7636982. (03/14)
Autista Patente C, CQC, cerca
lavoro. Tel 347.0554114 (04/14)
Laureata in Terapia della neuropsicomotricità cerca lavoro in ambito
educativo (aiuto compiti, baby sitter)
ed in ambito riabilitativo in età evolutiva. Tel.349.3209536 (05/14)
Sgombero cantine, alloggi, solai,
negozi, caseritiro mobili e attrezzature
varie. Tel.347.1185945 (Davide) (04/14)
Ritiro gratuitamente materiali legnosi
provenienti da pulizia cantieri (bancali, materiali da imballaggio, listelli,
travi provenienti da disfacimento tetti
o demolizioni di soffitti), alberi da frutto a terra ,pulizie di rive o alvei di torrenti. Tel 328.7379506 (04/14)
Ragazza, laureanda in scienze dell'Educazione, cerca lavoro come
baby sitter, aiuto compiti e ripetizioni
scolastiche. Tel. 345.8470707 (03/14)
Insegnante con laurea in Lettere classiche (110 e lode), master in didattica,
First certificate in English (voto massimo) e pluriennale esperienza offresi
per lezioni di latino, greco, inglese e
materie letterarie per studenti di liceo
e università. Consulenze sul metodo di
studio.Tel. 340.6646587 (03/14)
INCONTRI
Gruppo di amici (40,42,45) cerca
persone con cui uscire assieme in
discoteche e locali. No stranieri.
Tel. 328.9733458 (05/14)
40enne di Carmagnola cerca amici
per uscire assieme nella zona di Carmagnola. Tel. 328.9733458 (03/14)
42enne di bella presenza, alto, biondi, occhi verdi, cerca amica per
conoscenza ed eventuale futuro
assieme. No agenzia.
Tel. 328.9733458. (05/14)
Splendida ragazza, classica bellezza
mediterranea, solare, fisico armonioso, commessa al supermercato,
34enne, nubile, ha un carattere equilibrato, cerca compagno onesto.
Tel.392.1921827 (05/14a)
Bella presenza, mora occhi verdi, impiegata RAI, 40enne, intelligente, ironica,
carattere passionale, conoscerebbe
uomo gentile, serio, per formare
famiglia.Tel.327.2892433 (05/14a)
E’ una donna altruista, molto generosa, vive la vita serenamente,
50enne, femminile, fisico minuto,
attraente, sola da tempo, non ha figli,
lavora alle poste, incontrerebbe uomo
leale. Tel.338.4953600 (05/14a)
Insegnava musica ai bambini, stupenda 60enne, vedova, giovanile, non
ama la confusione, vive in una casa in
campagna, sarebbe disponibile a
trasferirsi qual'ora incontrasse il signore giusto con cui trascorrere il resto
della vita. Tel.342.1347113 (05/14a)
Ha sani principi morali, crede nel matrimonio, 38enne, celibe, vigile del fuoco, fisico atletico, ama leggere e viaggiare, stanco di storie inconcludenti,
vorrebbe incontrare una ragazza
decisa a creare una famiglia.
Tel.342.0362328(05/14a)
Ragazzo 27 anni, padre di famiglia
cerca lavoro come muratore esperto
in intonaco, rasante, marmorino, cappotto isolante, tinteggiatura per
interni ed esterni. Bravo piastrellista!
Contattatemi ho ottimi prezzi.
Tel. 333.6144136 (04/14)
E’ un uomo creativo, fantasioso, ama
l'arte e il teatro, 47enne, libero professionista, facoltoso, divorziato, alto 1.85,
moro, occhi grigi, sorriso smagliante e
comunicativo, sogna d'incontrare una
donna che veda la vita simpaticamente. Tel.391.4261717 (05/14a)
Si stanno organizzando vacanze
studio a Canterbury. Chi fosse interessato chiamare entro il 30/4.
Tel.333.8244092 (04/14)
Ha sempre lavorato in banca ed è
diventato direttore, ora utilizza il suo
tempo libero per scrivere favole per
bambini, è un uomo di grandi ideali,
spirituale, 56enne, affascinante, libero
da qualsiasi vincolo, conoscerebbe donna intelligente.Tel.345.1744397 (05/14a)
Insegnanti bilingue organizzano corsi di inglese e francese con possibilità di esami ed attestati finali.
Tel. 333.8244092. (04/14)
Corso di lingua inglese francese
con possbilità di diploma finale. 2 ore
omaggio per ogni corso effettuato.
Prova gratuita.
Tel.346.4791018 (04/14)
Gentil'uomo d'altri tempi, romantico,
dolcissimo, ha un carattere determinato, sicuro di sè, 66enne, vedovo, giovanile, dinamico, ha uno studio notarile, aspetto curato, distinto, nella sua
vita manca solo una donna da
amare.Tel.348.7859993.(04/14a)
CHIARAMELLO SRL
Stampa
Tipografia Saviglianese
42
Geometra decennale esperienza, disegnatore CAD (AutoCAD, SolidWorks, Inventor) progettazione
architettonica, strutturale (Carpenteria
Metallica e Cemento Armato) e layout
impiantistico (HVAC, termo-fluidici,
elettrici, antincendio e impianti speciali). Ottimo Inglese. Offresi anche
part-time. Tel.349.7790663 (03/14)
CERCASI FRESATORE O TORNITORE
SU MACCHINE UTENSILI
A CONTROLLO NUMERICO.
TEL. 0172.6414279
n.148 Maggio 2014
Via Chieri, 6 - CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011.9713090 - [email protected]
A
N
N
U
N
C
I
14/05/2014
TUTTO
MADE IN ITALY
APERTI
SABATO
MATTINA
Disponibilità
PELLETS
a magazzino
FERRAMENTA • UTENSILERIA • INGROSSO • MINUTO
Corriere maggio 2014.qxd
10.48
Pagina
43
¤ 810
Siete tutti invitati
HP 5,5
larghezza
lavoro 43 cm
il
Motocoltivatore - MRT6
per una sfiziosa degustazione
con i nostri Barbeque Outdoorchef
¤ 2250
Swiss
graphic design
Trattorino con scarico posteriore
idrostatico - taglio 107 cm - HP 15,5
¤ 990
¤ 115
220x80 cm
spessore 3 cm
15x30 - 8¤
20x30 - 10¤
Sacchetti sottovuoto
confezione da 100 pz
Set tavola panca tipo Birreria
¤ 145
25x35 - 16¤
30x40 - 20¤
da
Rasaerba Blitz 4WD
¤ 320
¤ 270
Swiss
graphic design
Made in Italy
Sottovuoto Takaje
¤ 3150**
Rasaerba a scoppio PM 411
HP 4,5 - Taglio 41 cm
Barbeque a gas - Mod. Leon
da
IVA esclusa
¤ 424
¤ 290
Swiss
graphic design
Made in
Italy
Caldaia a pellet - CSI 40
¤ 1560**
pesa solo
35 Kg
Barbeque a gas - Mod. Ascona
da
Motozappa a scoppio M100
HP 3,5 - larghezza lavoro 20/46 cm
¤ 223
¤ 369
Swiss
graphic design
Made in
Italy
Forno da esterno - “Brava”
80x45 cm
MS335.4C
Cil 335
Barbeque a gas - Mod. Porto
Decespugliatore 4 tempi
Strada degli Occhini, 9-11-13 - CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.972.20.86 (6 l. r.a.) - Fax 011.972.17.34
Visitate il nostro sito www.ferramentadonna.com
* I prezzi sono da intendersi IVA INCLUSA - Offerta valida fino ad esaurimento scorte
Le immagini sono state utilizzate a scopo illustrativo. ** Montaggio e consegna 80,00
n.148 Maggio 2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
43
Corriere maggio 2014.qxd
44
14/05/2014
ORRIERE
CCarmagnola
di
10.49
n.148 Maggio 2014
Pagina
44
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
16 710 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content