close

Enter

Log in using OpenID

ARTICOLAZIONE RIM AR TICOLAZIONE RIM

embedDownload
ARTICOLAZIONE RIM
••• RIFORMA DELLE SUPERIORI •••••
ARTICOLAZIONE RIM
RISULTATI DI APPRENDIMENTO
Il docente di Diritto concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, risultati di apprendimento che lo mettano in grado di:
• riconoscere la varietà e lo sviluppo storico delle forme economiche, sociali e istituzionali attraverso le categorie di
sintesi fornite dall’economia e dal diritto;
• r iconoscere l’interdipendenza tra fenomeni economici, sociali, istituzionali, culturali e la loro dimensione locale/globale;
• orientarsi nella normativa pubblicistica, civilistica e fiscale;
• analizzare i problemi scientifici, etici, giuridici e sociali connessi agli strumenti culturali acquisiti.
COMPETENZE GENERALI DI APPRENDIMENTO
• Valutare fatti e orientare i propri comportamenti in base a un sistema di valori coerenti con i principi della Costituzione
e con le Carte internazionali dei diritti umani.
• Individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica e fiscale con particolare riferimento alle attività aziendali.
• Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare.
• Individuare e utilizzare gli strumenti di comunicazione e di team working più appropriati per intervenire nei contesti
organizzativi e professionali di riferimento.
L’insegnamento di Diritto nelle classi quinte dell’articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing prevede un
orario settimanale di 2 ore e un monte ore annuale pari a 66 ore, che possono essere organizzate come nella tabella
di programmazione riportata di seguito.
Competenze
specifiche
Abilità
Conoscenze
Unità di
apprendimento
Collegamenti
interdisciplinari
I soggetti
del diritto
commerciale
internazionale
Italiano
Repertori dei termini
tecnici e scientifici in
differenti lingue
Strumenti e metodi di
documentazione per
l’informazione tecnica
Lingue straniere
Strategie di comprensione di testi relativamente complessi con
riferimento al settore di
indirizzo
Storia
La storia italiana, europea e internazionale
dal Novecento a oggi
Economia aziendale
e geopolitica
Operazioni di import e
di export
Politiche di mercato e
piani di marketing nazionali e internazionali
Ruolo delle imprese
multinazionali nei flussi
commerciali tra Paesi
Relazioni
internazionali
Strumenti e funzioni di
politica economica
Fattori chiave della
struttura economica nazionale e internazionale
Politica doganale e
valutaria
Tempi
IL DIRITTO COMMERCIALE INTERNAZIONALE
Comprendere
l’evoluzione storica
del commercio
internazionale
e collegarla al
fenomeno della
globalizzazione
economica
Comprendere ruolo
e funzione del
diritto commerciale
internazionale
Cogliere la funzione
e i compiti dei
diversi soggetti
che operano nel
commercio con
l’estero
Distinguere le
fonti del diritto
internazionale
per applicarle ai
rapporti giuridici
internazionali
Collegare
i fenomeni
economici ai
fenomeni giuridici
Individuare la
natura, l’evoluzione
e i caratteri del
commercio
internazionale
Distinguere le varie
tipologie di soggetti
del commercio
internazionale e
individuarne le
relative funzioni
Individuare i
rapporti tra le
fonti del diritto
del commercio
internazionale
© 2014 RCS Libri S.p.A. – Tutti i diritti sono riservati
Il commercio estero e
il diritto commerciale
internazionale
Gli enti e gli organi
statali in materia di
commercio estero
Le Organizzazioni
non governative e
intergovernative
Le imprese
multinazionali
La normativa europea
e internazionale in
tema di commercio
estero
Le fonti
del diritto
commerciale
internazionale
16 ore
15/9
08/11
1
ARTICOLAZIONE RIM
••• RIFORMA DELLE SUPERIORI •••••
I CONTRATTI COMMERCIALI INTERNAZIONALI
Individuare e accedere alla normativa pubblicistica,
civilistica e fiscale
con particolare riferimento alle attività
internazionali
Riconoscere l’importanza giuridica
del contratto come
strumento di regolazione dei rapporti
tra soggetti appartenenti a Paesi
diversi
Riconoscere
caratteri e
importanza delle
varie tipologie
contrattuali
specifiche per
il commercio
internazionale
Utilizzare la normativa di diritto privato
e internazionale
anche in lingua
straniera
Le importazioni e le
esportazioni
Comprendere gli
elementi di complessità delle iniziative imprenditoriali
internazionali
Gli insediamenti
produttivi all’estero
Distinguere le modalità di internazionalizzazione delle
imprese
Il contratto di
compravendita
internazionale
Individuare i fattori
di scelta nelle alternative di internazionalizzazione
Riconoscere le
caratteristiche
del contratto
internazionale
riferite alle varie
tipologie, e
individuare la legge
applicabile
I contratti di
collaborazione
interaziendale
Il contratto
commerciale
internazionale
La legge applicabile
al contratto
Le imprese e le
iniziative internazionali
Il contratto di
compravendita
internazionale
Il trasporto e
il regolamento
degli scambi
internazionali
Gli altri
contratti
commerciali
internazionali
I contratti di spedizione e di trasporto
internazionali
Altri contratti commerciali internazionali
Italiano
Repertori dei termini
tecnici e scientifici in
differenti lingue
Strumenti e metodi di
documentazione per
l’informazione tecnica
25 ore
10/11
21/2
Lingue straniere
Strategie di comprensione di testi relativamente complessi con
riferimento al settore di
indirizzo
Economia aziendale
e geopolitica
Operazioni di import e
di export
Politiche di mercato e
piani di marketing nazionali e internazionali
Ruolo delle imprese
multinazionali nei flussi
commerciali tra Paesi
Relazioni
internazionali
Strumenti e funzioni di
politica economica
Fattori chiave della
struttura economica
nazionale e
internazionale
Politica doganale e
valutaria
LE CONTROVERSIE INTERNAZIONALI
Comprendere i
caratteri distintivi
dell’ordinamento
internazionale
rispetto a quello
statale
Individuare
composizione
e funzioni degli
organi giudiziari
internazionali
Applicare le
norme del diritto
internazionale a
casi concreti
Riconoscere
gli strumenti a
disposizione e
valutarne vantaggi
e oneri, ai fini
della risoluzione
delle controversie
internazionali
Utilizzare la normativa di diritto privato
e internazionale
anche in lingua
straniera
Individuare la normativa applicata
per la risoluzione
di controversie
caratterizzate da
elementi di internazionalità
Riconoscere le
competenze degli
organi di giustizia
internazionali
Individuare possibili
soluzioni di controversie internazionali
fra Stati
Esaminare sentenze emesse dagli
organi giudiziari
internazionali anche
in lingua straniera
© 2014 RCS Libri S.p.A. – Tutti i diritti sono riservati
Evoluzione dell’ordine
internazionale
nell’ultimo secolo
Nascita e finalità
dell’ONU
Gli strumenti di
risoluzione delle
dispute internazionali
Tipologia dei tribunali
internazionali
Composizione, ruolo
e funzionamento della
Corte internazionale
di giustizia
Composizione, ruolo
e funzionamento della
Corte di giustizia
europea
La regolamentazione dei
rapporti internazionali
Le controversie
internazionali
in ambito
contrattuale
Italiano
Repertori dei termini
tecnici e scientifici in
differenti lingue
Strumenti e metodi di
documentazione per
l’informazione tecnica
12 ore
23/2
18/4
Lingue straniere
Strategie di
esposizione orale
e d’interazione in
contesti di studio e di
lavoro, anche formali
Strategie di comprensione di testi relativamente complessi con
riferimento al settore di
indirizzo
Storia
La storia italiana, europea e internazionale
dal Novecento a oggi
La Costituzione
italiana, il dibattito sulla
Costituzione europea,
le principali Carte e
istituzioni internazionali
2
ARTICOLAZIONE RIM
••• RIFORMA DELLE SUPERIORI •••••
LA NORMATIVA A TUTELA DEI CONSUMATORI
Individuare e accedere alla normativa pubblicistica,
civilistica e fiscale
con particolare riferimento alle attività
internazionali
Individuare i diritti
dei consumatori
e comprendere
l’evoluzione delle
norme a loro tutela
Essere un consumatore consapevole dei propri diritti
Essere in grado di
individuare le fonti
in materia di diritti
dei consumatori
e comprenderne
l’evoluzione
Riconoscere i
propri diritti come
consumatori
Saper individuare
pratiche
commerciali
scorrette
Il sistema delle fonti
nazionali e sovranazionali a tutela dei
consumatori
Il diritto di
informazione del
consumatore
Le pratiche
commerciali
Gli accordi contrattuali con il consumatore e le clausole
vessatorie
I diritti dei
consumatori
I contratti del
consumatore
La tutela dei
consumatori
Italiano
Repertori dei termini
tecnici e scientifici in
differenti lingue
Strumenti e metodi di
documentazione per
l’informazione tecnica
13 ore
20/4
6/6
Economia aziendale e
geopolitica
Operazioni di import e
di export
I contratti a distanza
METODOLOGIA
STRUMENTI
VALUTAZIONE
Lezione multimediale
Libro di testo - Codice civile - Materiale fornito dal docente (sentenze,
articoli tratti dalla stampa, esercitazioni, modulistica ecc.) - Laboratorio
multimediale - LIM
Griglie di valutazione
in grado di rilevare:
Uso delle fonti
Schematizzazione e
produzione di mappe
concettuali
Costruzione di
presentazioni in
PowerPoint
Visite guidate presso
le istituzioni
Analisi di casi di
giurisprudenza
IL DIRITTO
COMMERCIALE
INTERNAZIONALE
- lettura e comprensione di articoli di stampa,
anche in lingua straniera
- letture di approfondimento
- analisi della struttura di gruppi societari
I CONTRATTI
COMMERCIALI
INTERNAZIONALI
- analisi di convenzioni e documenti internazionali
- lettura e comprensione di articoli di stampa,
anche in lingua straniera
- letture di approfondimento
- redazione di formulari commerciali
LE
CONTROVERSIE
INTERNAZIONALI
- analisi di convenzioni e documenti internazionali
- lettura e comprensione di articoli di stampa,
anche in lingua straniera
- analisi ed esercitazioni su sentenze in ambito
internazionale e lodi arbitrali
LA NORMATIVA
A TUTELA DEI
CONSUMATORI
- lettura e comprensione di articoli di stampa,
anche in lingua straniera
- letture di approfondimento
Soluzione di semplici
casi concreti
© 2014 RCS Libri S.p.A. – Tutti i diritti sono riservati
- completezza, pertinenza e organizzazione del lavoro
assegnato
- capacità di ricerca e gestione delle informazioni
- rispetto dei tempi
e dei carichi di
lavoro
- uso del linguaggio settorialetecnico-professionale
- precisione e destrezza nell’utilizzo degli strumenti
e delle tecnologie
- autovalutazione,
autonomia
Prove strutturate di
fine unità
Verifiche formative e
sommative
3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
170 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content