close

Enter

Log in using OpenID

8_presentazione sepsi CERUTI - Azienda Ospedaliera Carlo Poma

embedDownload
Impossibile v isualizzare l'immagine.
Seminario Aziendale
" Gestione e trattamento precoce della sepsi grave “
Mantova, 4/12/2013 e 12/2/2014
EMOCULTURA CORRETTA ESECUZIONE
IL LABORATORIO NELLA GESTIONE DELLE EMOCOLTURE
ROSSELLA CERUTI
S.C. LABORATORIO ANALISI - CIO
Azienda Ospedaliera “C. Poma”
MANTOVA
EMOCOLTURA
L’emocoltura è un esame microbiologico
nel quale il sangue raccolto dal paziente
viene inoculato in flaconi contenenti terreni
di coltura liquidi specifici,per rilevare la
presenza di batteri aerobi,anaerobi,miceti
e fornire una guida nella valutazione della
terapia più adatta (identificazione ed
antibiogramma)
CRITICITA’
• Timing prelievo
• Accuratezza del prelievo
• Numero prelievi
• Volume sangue
FLACONI
• Flacone tappo verde per ricerca aerobi e
miceti (5-10 ml)
• Flacone tappo arancio per ricerca
anaerobi (5-10 ml)
• Flacone tappo giallo per ricerca aerobi e
miceti (pediatrici 0.4-4 ml)
• Flacone tappo nero per ricerca
micobatteri (3-5 ml)
• Emocoltura adulto :flacone
aerobio+flacone anaerobio+adattatore blu
• Emocoltura per Micobatteri:flacone
dedicato+adattatore bianco
COME RICHIEDERLA
• GALILEO, ROUTINE, MICROBIOLOGIA
• FLACONE (terreno,fondo,volume)
• ETICHETTE
• DATA PRELIEVO
QUANDO INVIARLA
• I flaconi devono essere consegnati in
Laboratorio nel minor tempo possibile
• In attesa della consegna i flaconi vanno
conservati a temperatura ambiente e non
refrigerati
• Il Laboratorio accetta le emocolture 24 h
su 24 h tutti i giorni compresi i festivi
BACT ALERT
INCUBATORE -AGITATORE
Sistema di rilevazione microbica
• Utilizzo di un sensore colorimetrico e di luce riflessa per
monitorare la presenza di CO2
• I microrganismi metabolizzano i substrati presenti nel
flacone con produzione di CO2
• La CO2 fa sì che il sensore verde azzurro gas
permeabile presente sul fondo del flacone viri al giallo
• La colorazione più chiara determina un aumento delle
unità di riflettanza,monitorate e registrate dallo strumento
ogni 10 minuti
• Un algoritmo analizza il dato per determinare la positività
• Il risultato è immediatamente notificato con allarmi sonori
e visivi
INCUBAZIONE
•
•
•
•
Flaconi per aerobi e miceti
Flacone per anaerobi
Flaconi pediatrici
Flaconi per Micobatteri
5 giorni
5 giorni
5 giorni
44 giorni
• Incubazione protratta (21 giorni) per
Brucella,endocardite,mielocoltura
SEGNALARE IN NOTA
REFERTAZIONE
• Flacone negativo
• Flacone positivo :
- Esame microscopico (2 vetrini colorati con
Gram e blu di metilene)
- Semina su terreni di coltura solidi selettivi e
non selettivi
ESAME MICROSCOPICO
• Batteri Gram negativi
• Batteri Gram positivi
• Cocchi Gram positivi
(stafilococchi,streptococchi,pneumococchi
• Cocchi Gram negativi
• Miceti
ESAME COLTURALE
• Lettura piastre di coltura
• COLTURA MONOMICROBICA :
Identificazione/Antibiogramma
• COLTURA POLIMICROBICA :
Isolamento ,Incubazzione,
Identificazione/Antibiogramma
BATTERI GRAM NEGATIVI
BATTERI GRAM POSITIVI
BATTERI GRAM POSITIVI
Corinebatteri
COCCHI GRAM POSITIVI
COCCHI GRAM POSITIVI
COCCHI GRAM POSITIVI
COCCHI GRAM NEGATIVI
MICETI
FLUSSO DI LAVORO
•
•
•
•
•
•
•
Paziente con batteriemia o sepsi
Richiesta di emocoltura
Prelievi e invio flaconi in Laboratorio
Incubazione flaconi
Positività flaconi
Esame microscopico:avviso telefonico
Esame colturale,incubazione terreni di coltura
(18-24 h)
• Identificazione ed antibiogramma
• Referto definitivo (48-96 h)
FALSI POSITIVI
• Generalmente vengono considerati contaminanti
gli Stafilococchi coagulasi negativi
(CoNS),Corynebacterium spp,Bacillus
spp,Streptococchi viridanti.
• La probabilità di infezione “vera”,(in relazione a
tipologia del paziente,condizioni
predisponenti,presenza di dispositivi
protesici)può essere del 10-15%per i
CoNS,5%per Corynebacterium e Bacillus
spp.,38% per Streptococchi viridanti
•
•
Weinstein MP.J Clin Microbiol 2003;41:2275-8
Beekmann SE ,et al.Infect.Control Hosp Epidemiol 2005;26:559-66
EMOCOLTURE E CVC
• Prelevare contemporaneamente un
campione di sangue dal catetere e da
vena periferica
• Emocoltura da catetere positiva 2 ore
prima rispetto a quella da vena periferica:
infezione da catetere venoso centrale
COME RIDURRE IL TAT
- Esecuzione antibiogramma manuale
direttamente da flacone positivo (previo
esame microscopico) con referto preliminare
- Semina su terreni cromogeni per
evidenziare eventuali meccanismi di
resistenza (ESBL,MRSA,)
- Identificazione in pochi minuti da coltura e
meccanismi di resistenza con
spettrometria di massa (Maldi-Tof)
- Metodiche molecolari
CONCLUSIONI
L’efficacia ed il significato clinico
dell’emocoltura dipendono da molteplici
aspetti organizzativi,metodologici ed
interpretativi.
Sono necessarie corrette procedure di
prelievo,strumentazioni adeguate,un
flusso di lavoro per fornire informazioni
diagnostiche sempre più tempestive,un
rigoroso protocollo di comunicazione
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
6 774 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content