close

Enter

Log in using OpenID

CAPITOLATO SINTETICO RHO A4 X MAIL

embedDownload
CARATTERISTICHE DELL’EDIFICIO
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Certificazione energetica Classe A +
Grande attenzione è stata posta al benessere termo-acustico, prevedendo l’utilizzo di tecnologie e materiali atti ad
ottenere il minimo consumo energetico annuo
Le pareti divisorie degli immobili saranno idoneamente isolate termicamente ed acusticamente
La finitura superficiale delle facciate sarà intonacata e tinteggiata con colori e tipo a scelta della D.L
La copertura dell’edificio sarà di tipo a falde inclinate,idoneamente isolata, costituita da struttura portante in legno
e manto di copertura con panelli multi greca in alluminio
Le scale e i pianerottoli saranno pavimentate in pietra tipo granito o serizzo o in gres porcellanato a scelta della
D.L.
E’ previsto un impianto di ascensori
Verrà progettato impianto antincendio nella corsia carraia dei box in conformità al progetto dei Vigili del Fuoco
competenti
I parapetti dei balconi e in genere i parapetti esterni, saranno in parte pieni e in parte “aperti” con grigliati in ferro
verniciato su disegno a scelta della D.L.
Cancelli carrai telecomandati
Tutte le aree condominiali a verde adibite a giardino, saranno finite con piantumazione di siepe lungo il perimetro
della proprietà; messa a dimora di alberi di medio fusto, cespugli fioriferi e prato
SERRAMENTI ESTERNI
•
•
I serramenti esterni degli alloggi (portefinestre e finestre) saranno ad uno o più ante in legno laccato, a taglio termico, con guarnizioni in neoprene, vetro isolante come da progetto termoacustico
Tutti i serramenti delle abitazioni saranno dotati di avvolgibili colore a scelta della D.L.
PORTONCINI D’INGRESSO e PORTE INTERNE
•
•
I portoncini di primo ingresso degli alloggi di tipo blindato con pannellatura interna in noce tanganika e dal lato
esterno con pannello stratificato in legno finituira laccata colore a scelta della D.L.
Le porte interne saranno ad un battente di dim. cm 70/80 x 210, tipo “Praga” serie “Metropoli” o tipo “Giove” serie
“Metis” della COOPLEGNO o similari, corredate di maniglia.
PAVIMENTI APPARTAMENTO
•
•
Nella zona giorno e nei disimpegni sarà fornito e posato pavimento in piastrelle di gres porcellanato dim. cm. 30X30
Nelle camere sarà fornito e posato parquet rovere o iroko
PAVIMENTI e RIVESTIMENTI BAGNI
•
•
•
I pavimenti saranno realizzati in piastrelle in gres porcellanato 20x20
Le piastrelle saranno scelte dagli acquirenti, su una campionatura, di diversi tipi e modelli
saranno rivestiti, per una altezza minima pari a cm 200, in piastrelle di ceramica smaltata dimensioni indicative
cm 20 x 20 di primaria ditta
IMPIANTO DI RISCALDAMENTO e CLIMATIZZAZIONE ESTIVA
•
•
•
•
•
•
Sarà realizzato un impianto centralizzato di riscaldamento e produzione di acqua calda
L’impianto centralizzato di produzione e distribuzione del calore e dell’acqua calda sanitaria avrà origine da
un’unica centrale termica alimentata dall’impianto di teleriscaldamento comunale
Il riscaldamento negli alloggi verrà ottenuto tramite pannelli radianti a pavimento
Le temperature interne saranno comandate da cronotermostato
Nei bagni è prevista l’integrazione di radiatori termoarredi in acciaio preverniciato alimentati con acqua calda
o elettricamente
Verrà fornita la sola predisposizione per l’installazione dell’impianto di aria condizionata del tipo “Split System”
all’interno delle camere e del soggiorno
IMPIANTO DI VENTILAZIONE MECCANICA
•
Tutti gli alloggi, saranno serviti da un impianto di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore
che assicurerà un continuo e regolare rinnovo dell’aria interna
SANITARI E RUBINETTERIE
•
•
I sanitari saranno del tipo sospesi marca Ideal Standard modello Connect colore bianco
Le rubinetterie monocomando saranno di tipo cromato marca Ideal Standard modello Connect Blu
IMPIANTO ELETTRICO
La dotazione minima per ogni unità abitativa è conforme alla nuova NORMA CEI 64-8 VARIANTE 3.
•
Gli interruttori e le prese negli alloggi saranno della
marca ABB modello Mylos
L'impianto telefonico negli alloggi dovrà prevedere
la posa di una futura presa per ogni locale ad
esclusione dei bagni
•
•
•
•
E’ previsto l’impianto videocitofonico
Antenna TV digitale e satellitare
per la cottura cibi è prevista la fornitura da parte
dell’Impresa Costruttrice di piastre ad induzione
magnetica (oneri di installazione a carico
dell’acquirente).
SICUREZZA
Particolare attenzione viene dedicata agli individui che abiteranno questa abitazione e alla loro sicurezza e per
garantirla sono stati previsti i seguenti dispositivi:
•
•
Impianto videosorveglianza nell’Area garage e
accesso al condominio - Corridoio cantine - Atrio di
ingresso condominio
Ingresso auto tramite Tag, dispositivo posizionato
sul parabrezza delle vetture che regole ingresso e
uscita dal passaggio carraio
•
•
Impianto Antiaggressione che permette tramite
telecomando di mandare un segnale di allarme/
aggressione/malore alla Centrale Operativa LIS
operativo nei seguenti luoghi: garage - ingressi
condominio - corridoio cantine- atrio di ingresso
Predisposizione impianto antifurto alloggi
perimetrale
SI INFORMA CHE LE IMMAGINI PRESENTI NEL DOCUMENTO NON COSTITUISCONO ELEMENTO CONTRATTUALE
IN QUANTO HANNO ESCLUSIVAMENTE CARATTERE ILLUSTRATIVO ED INDICATIVO
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
655 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content