close

Enter

Log in using OpenID

Da Nord a Sud e viceversa. - Italiano per Stranieri

embedDownload
Funzioni comunicative
15 aprile 2014
Produzione libera
Livello B2
Da Nord a Sud e viceversa.
Funzioni comunicative:
esprimere il proprio punto di vista utilizzando anche il periodo ipotetico di secondo tipo.
Obiettivo culturale:
acquisire competenza culturale sull’Italia.
Materiale:
per ogni squadra una cartina geografica dell’Italia e 20 schede con le informazioni sulle città.
Materiale supplementare: per facilitare la comprensione di alcune parole relative alle località si
potrebbe mettere a disposizione degli studenti una guida turistica oppure lasciar consultare agli
studenti qualche sito Internet.
Prima dell’inizio del gioco, l’insegnante potrebbe proporre una attività di brainstorming sulle
località italiane, possibilmente mostrando agli studenti alcune immagini.
Istruzioni:
le 2 squadre immaginano di organizzare un viaggio in macchina di 10 giorni da Milano a Santa
Maria di Leuca e viceversa, visitando 5 città. Una squadra partirà da Santa Maria di Leuca e
andrà a Milano, l’altra squadra partirà da Milano e andrà a Santa Maria di Leuca.
Durante il lavoro di gruppo i componenti delle singole squadre guarderanno la cartina dell’Italia
ed esprimeranno delle opinioni personali, fino a selezionare le 5 città da visitare.
Dopo aver scelto le 5 città, le due squadre si confronteranno sugli itinerari scelti.
Dopo questo scambio di informazioni si passerà al calcolo dei chilometri (da calcolare con la
tabella allegata).
Vincerà la squadra che avrà percorso meno chilometri per raggiungere la propria destinazione.
Durante il lavoro di gruppo l’insegnante ascolterà gli studenti e interverrà in caso di necessità.
Esempio
I componenti della squadra 1 (da Santa Maria di Leuca a Milano) discutono sulle 5 località
motivando le loro scelte. Qui di seguito l’inizio di una possibile discussione.
A: “Come prima tappa, io mi fermerei a Matera. Lì potremmo visitare i Sassi, assaggiare il pane
tipico, poi le orecchiette e, se avessimo del tempo libero, potremmo visitare anche le chiese
rupestri”.
B: “Sì, sono d’accordo, per me va bene. Poi aggiungerei come tappa successiva il Gargano.
Sapete che amo il mare e così mi piacerebbe andare in spiaggia e trascorrere lì una giornata di
relax”.
C: “E poi, se foste tutti d’accordo, potremmo fare anche un’escursione alle isole Tremiti”.
D: “No ragazzi, io salterei il Gargano e andrei direttamente a Perugia”, ccc. ecc.
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
LECCE
MATERA
- La Piazza del Duomo in stile
barocco.
- L’anfiteatro romano.
- Il teatro romano.
- Prodotti e piatti tipici : la puccia, i
dolci di marzapane, le orecchiette
alle cime di rapa.
- Eventi: il ballo della “Pizzica”.
- I Sassi di Matera.
- La gravina.
- Le chiese rupestri.
- Prodotti e piatti tipici: il pane di
Matera, i tarallini, fave e cicoria.
L’AQUILA
NAPOLI
- Il centro storico con le 99 chiese
- La Fontana delle Novantanove
Cannelle
- Il Parco Nazionale del Gran Sasso
(alpinismo, arrampicata sportiva, sci,
trekking).
- Prodotti tipici: il tartufo, lo
zafferano.
- Escursione a Sulmona, la città dei
confetti.
- Il Maschio Angioino.
- La Piazza del Plebiscito.
- Il Teatro San Carlo.
- Piatti e dolci tipici: la pizza
Margherita, gli spaghetti al pomodoro,
la sfogliatella, il babà, la pastiera.
- Gita a Caserta per visitare il Palazzo
Reale (la Reggia).
- Escursioni sull’isola di Capri, a Ischia
al Parco Nazionale del Vesuvio.
SIENA
URBINO
- Il Palazzo Ducale.
- La Galleria Nazionale delle Marche.
- Il Duomo.
- La casa natale del pittore Raffaello
Sanzio.
- Prodotti tipici: il tartufo, la
“caciotta” di Urbino, il prosciutto
della Carpegna.
- Escursioni: Monte Carpegna
(trekking, sci).
- Piazza del Campo e la Torre del
Mangia.
- Il Duomo.
- Il Palazzo Civico.
- Piatti e dolci tipici: i pici, le
pappardelle al cinghiale, i ricciarelli,
il panforte, i cantucci.
- Prodotti tipici: vino “Chianti”,
“Vin Santo”.
- Eventi: il Palio (2 luglio, 16 agosto)
- Escursione alle crete senesi.
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
FIRENZE
MONTE CONERO
- Visita di Sirolo e Numana.
- Escursioni nel parco naturale.
- La spiaggia delle “Due Sorelle”.
- Le Grotte di Frasassi.
- Piatti tipici: il brodetto di pesce, le
olive all'ascolana.
- Prodotti tipici: il vino “Rosso
Conero”.
- Palazzo della Signoria.
- Ponte Vecchio.
- Palazzo Pitti e i giardini di Boboli.
- Il Duomo “Santa Maria del Fiore”.
- La Galleria degli Uffizi.
- Piatti tipici: la pappa al pomodoro,
la ribollita, la bistecca alla fiorentina.
- Prodotti tipici: la finocchiona, il
lampredotto.
- Eventi: il “calcio storico fiorentino”.
PERUGIA
BOLOGNA
- Piazza IV Novembre.
- Il Palazzo dei Priori.
- La Cattedrale di San Lorenzo.
- La Galleria Nazionale dell’Umbria.
- Piatti tipici: la torta al testo.
- Dolce tipico: il torcolo di S.
Costanzo.
- Eventi: Umbria Jazz, Eurochocolate.
- Escursioni: Assisi e gita in barca sul
lago Trasimeno.
- Piazza Maggiore.
- La Basilica di San Petronio.
- Le torri Asinelli e Garisenda.
- La Chiesa di Santo Stefano.
- I teatri di Bologna.
- Piatti e prodotti tipici: le tagliatelle
alla bolognese, i tortellini, la
mortadella.
- Escursioni: passeggiate sui colli
bolognesi.
OTRANTO
RAVENNA
- La Cattedrale del 1088 e il suo
pavimento a mosaico.
- Il Castello Aragonese.
- Il borgo antico.
- Le spiagge e il mare cristallino.
- Piatti tipici: riso patate e cozze, la
zuppa di pesce, i frutti di mare.
- Escursioni: visita alla Grotta della
“Zinzulusa”.
- I mosaici: la Basilica di San Vitale,
Sant’Apollinare Nuovo e in Classe, il
Mausoleo di Galla Placidia, il
Battistero Neoniano.
- Piatti e prodotti tipici: i passatelli,
la piadina, lo squacquerone, il vino
“Sangiovese di Romagna”
- Escursioni: Delta del Po, Spiagge del
litorale ravennate.
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
MANTOVA
- Palazzo Te
- Reggia dei Gonzaga
- il Duomo
- il Museo Civico
- piatti tipici: tortelli alla zucca,
frittata di rane, risotto con la salsiccia
- dolce tipico: la sbrisolona
- escursione al parco del Mincio
PAVIA
- la Cattedrale di Pavia
- il Ponte Coperto di Pavia
- il castello Visconteo
- visita alla Certosa di Pavia
- piatti e dolci tipici: zuppa pavese,
torta paradiso
- prodotti tipici: i vini “Barbera” e
“Bonarda”
ROMA 1
- il Colosseo e i Fori Imperiali
- la Fontana di Trevi
- il Pantheon
- Piazza di Spagna, Piazza Navona,
mercato rionale di Campo de’ Fiori
- Basilica di San Pietro e musei
vaticani
- passeggiate nei parchi storici:Villa
Borghese, Villa Doria Pamphili,
Villa Ada
- spettacoli e concerti nei teatri di
Roma
IL GARGANO
- le spiagge di Vieste e Peschici
- i laghi costieri di Lesina e Varano
- piatti tipici: capitone in bianco,
pepata di cozza
- prodotti tipici: anguilla di Lesina,
“caciocavallo podolico del Gargano”,
mozzarella di bufala
- escursioni alle isole Tremiti e alla
Foresta Umbra
PISA
- Piazza dei Miracoli
- La Torre di Pisa (la Torre Pendente)
- il Duomo Santa Maria
- Piatti tipci: riso con le arselle, la
ribollita
- escursioni: il litorale, Volterra,
Lucca
ROMA 2
- Musei Capitolini, Galleria Borghese,
ecc.
- piatti tipici: spaghetti alla
carbonara, supplì, saltimbocca alla
romana, carciofi alla giudia
- dolce tipico: maritozzo con la panna
- prodotti tipici: porchetta di Ariccia,
vino dei Castelli, caffè delle
torrefazioni locali
- escursioni: Ostia antica, Frascati
- eventi: notti bianche romane
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
VERONA
POMPEI
- Gli scavi archeologici di Pompei.
- Gli scavi archeologici di Ercolano.
- Prodotti tipici: il pomodoro
S. Marzano, il Limoncello con i limoni
di Sorrento, la mozzarella di bufala.
- Escursioni: la costiera amalfitana,
Sorrento.
- L’Arena.
- La Piazza delle Erbe.
- La casa di Giulietta.
- Piatti tipici: i bigoli all’anatra, gli
gnocchi al burro o con “pastizada de
caval”.
- Prodotti tipici: il pandoro, i vini
“Valpolicella” e “Amarone”.
- Eventi: il carnevale “Bacanal del
gnoco”.
- Escursione al lago di Garda.
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
BOLOGNA
BOLOGNA
FIRENZE
M.TE CONERO
IL GARGANO
L'AQUILA
LECCE
MANTOVA
MATERA
MILANO
NAPOLI
OTRANTO
PAVIA
PERUGIA
PISA
POMPEI
RAVENNA
ROMA
S.M. DI LEUCA
SIENA
URBINO
VERONA
BOLOGNA
FIRENZE
M.TE CONERO
IL GARGANO
L'AQUILA
LECCE
MANTOVA
MATERA
MILANO
NAPOLI
OTRANTO
PAVIA
PERUGIA
PISA
POMPEI
RAVENNA
ROMA
S.M. DI LEUCA
SIENA
URBINO
VERONA
BOLOGNA
FIRENZE
M.TE CONERO
IL GARGANO
L'AQUILA
LECCE
MANTOVA
MATERA
MILANO
NAPOLI
OTRANTO
PAVIA
PERUGIA
PISA
POMPEI
RAVENNA
ROMA
S.M. DI LEUCA
SIENA
URBINO
VERONA
FIRENZE
101
101
M.TE CONERO IL GARGANO
L'AQUILA
LECCE
MANTOVA
235
563
420
822
109
358
606
321
871
198
353
184
607
345
294
326
476
235
358
563
606
353
420
321
184
294
822
871
607
326
545
109
198
345
476
525
723
730
507
227
466
161
828
210
300
446
755
627
1029
140
594
489
388
258
247
393
687
864
898
654
373
596
45
975
203
290
438
766
620
1021
148
262
153
159
461
178
785
354
181
91
417
710
419
938
233
605
490
406
265
254
383
690
545
525
927
927
76
137
186
514
353
755
184
383
278
300
400
113
601
476
889
923
679
400
620
70
1000
173
68
265
563
280
824
265
180
184
120
450
279
704
284
142
231
380
709
566
960
40
MATERA
MILANO
NAPOLI
OTRANTO
PAVIA
PERUGIA
PISA
723
210
594
864
203
262
181
730
300
489
898
290
153
91
507
446
388
654
438
159
417
227
755
258
373
766
461
710
466
627
247
596
620
178
419
161
1029
393
45
1021
785
938
828
140
687
975
148
354
233
930
255
223
922
643
796
786
1077
38
455
276
457
780
403
556
1067
762
1003
930
255
786
223
1077
457
922
38
780
1067
643
455
403
762
447
796
276
556
1003
262
227
792
30
430
782
389
596
656
286
595
815
278
196
233
447
262
251
251
460
586
219
627
569
192
342
248
1101
482
54
1092
787
1028
682
366
442
856
358
110
109
602
386
484
752
376
103
363
859
163
716
1011
167
387
276
POMPEI
RAVENNA
ROMA
S.M. DI LEUCA
SIENA
URBINO
VERONA
605
76
383
889
173
180
142
490
137
278
923
68
184
231
406
186
300
679
265
120
380
265
514
400
400
563
450
709
254
353
113
620
280
279
566
383
755
601
70
824
704
960
690
184
476
1000
265
284
40
227
656
460
248
682
602
859
792
286
586
1101
366
386
163
30
595
219
482
442
484
716
430
815
627
54
856
752
1011
782
278
569
1092
358
376
167
389
196
192
787
110
103
387
596
233
342
1028
109
363
276
571
246
456
450
504
726
384
840
207
124
215
652
231
280
505
880
777
1035
571
246
384
456
840
652
450
207
231
880
504
124
280
777
190
726
215
505
1035
300
190
300
320
320
Questa pagina può essere fotocopiata esclusivamente per uso didattico - © Loescher Editore
www.loescher.it/italianoperstranieri
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
426 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content