close

Enter

Log in using OpenID

Descrizione del progetto

embedDownload
Settore Welfare, terzo settore,
Sostegno fragilità e disabilità
The European Commission
as the Contracting Authority
PROGETTO WIT
W H I T E TA S K F O R C E O N T H E D E V E L O P M E N T O F S K I L L S O F T H E S O C I A L W E L FA R E P R O F E S S I O N A L S W O R K I N G W I T H
VULNERABLE GROUPS
Descrizione del progetto
Susanna Galli, Provincia
I partner:
di Milano
DI QUALE WELFARE PARLIAMO?
 Dall’idea di welfare redistributivo a quella di welfare generativo:
Genera esperienze
Implica reciprocità
Incentiva la Capability , come “capacitazione” , capacità di agire.
(A. Sen e M. Naussbaum)
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
PER UN WELFARE DELLE RESPONSABILITÀ
 Partire da una idea, di welfare community delle connessioni:
­  Superare il paradigma della beneficalità,
­  promuovendo le responsabilità degli attori sociali, capacità di ri-tessitura dei legami
sociali diffusi.
­  Investire sulle competenze e sulle professionalità del social welfare
­  Promuovere legame sociale attraverso una complementarietà virtuosa tra il sistema
delle responsabilità pubbliche e private
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
I DATI DI SINTESI
Obiettivi del
progetto
•  Studiare le evoluzioni del sistema dei servizi sociali in Europa in modo
da fornire indirizzi in grado di supportare l’innovazione nei modelli
organizzativi e la definizione dei percorsi di formazione professionale
per gli operatori del settore
•  Favorire il miglioramento della qualità dei servizi erogati al cittadino
attraverso la creazione di una rete europea per l’innovazione sociale
Partner
• 
• 
• 
• 
Budget totale
187.533 Euro distribuiti tra i partner come segue:
• 
• 
• 
• 
Durata
complessiva
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
Provincia di Milano (Italia - Capofila)
National Development Agency (Bulgaria)
Alice Salomon University of Applied Science (Germania)
University of Vilnius (Lituania)
Provincia di Milano: 68.235 €
National Development Agency: 34.455 €
Alice Salomon University of Applied Science: 42.288 €
University of Vilnius : 42.485 €
12 mesi
GLI OBIETTIVI
SPECIFICI
1.  Capitalizzare e diffondere le best
practices sullo sviluppo di nuove abilità
e nuove competenze per i White
Jobs
2.  Coordinare l’analisi e la costruzione di
scenari sui trend emergenti in modo da
facilitare l’incontro tra domanda e
offerta di nuove professionalità
nel sociale
3.  Analizzare l’impatto della social
innovation sulle abilità e le competenze
dei lavoratori del sociale, creando un
Atlante Europeo dell’innovazione
nelle professioni socio-sanitarie
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
L’ARTICOLAZIONE DI DETTAGLIO
WP1 – Gestione del progetto
§ 
Creazione ed attivazione del
gruppo di lavoro WIT
§ 
Sviluppo degli strumenti e
procedure di gestione
§ 
Organizzazione di riunioni di
coordinamento
§ 
Monitoraggio, valutazione e
reporting sull’avanzamento
del progetto
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
L’ARTICOLAZIONE DI DETTAGLIO
WP2 – Comunicazione
§ 
Conferenza di apertura e chiusura
progetto
§ 
Design, pubblicazione e divulgazione
del materiale promozionale
§ 
Sviluppo di una piattaforma web di
progetto
§ 
Attivazione di una Comunità di
Pratiche, in grado di creare un
network di professionisti del settore
sociale a livello europeo
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
L’ARTICOLAZIONE DI DETTAGLIO
WP3 – Analisi di benchmarking e sviluppo
dell’atlante geo-refenziato WITGIS
§ 
Elaborazione e pubblicazione di un’analisi di
benchmarking tra quattro aree target
§ 
Identificazione di un set di 30 best practices,
corrispondenti a progetti e iniziative sul tema del
social welfare e social mangement
§ 
Sviluppo di un sistema geo-referenziato, WITGIS
per l’Atlante dell’Innovazione Sociale per le
Nuove Abilità dei White Jobs
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
L’ARTICOLAZIONE DI DETTAGLIO
WP4 – Eventi interistituzionali a carattere
internazionale
§  2 conferenze internazionali (Berlino, Sofia)
basate su istantanee periodiche dal
sistema WITGIS
§  3 tavole rotonde (Milano, Berlino, Vilnius)
§  3 seminari (Milano, Sofia, Vilnius) seguiti da
5 workshops in totale
§  Elaborazione di un Libro Bianco WIT
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
TRACCE DI ESPERIENZE DELLA PROVINCIA DI
MILANO PER GENERARE INNOVAZIONE ED
INCLUSIONE SOCIALE
Rete dinamica
 Sostenere scambio e
condivisione tra pubblico,
cooperazione- terzo settore e
privato
 Sostenere le professioni del
welfare
 Supportare lo sviluppo del
sistema integrato dei servizi sociali
e socio sanitari
 Porre attenzione al modello di
governance del sistema
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
LINEE DI INDIRIZZO: UN PIANO FORMATIVO A
SOSTEGNO DI UN WELFARE COMMUNITY
  Sostenere scambio e condivisione tra pubblico, cooperazioneterzo settore, volontariato e privato sociale
  Supportare lo sviluppo del sistema integrato dei servizi sociali e
socio sanitari
  Sostenere le iniziative che la rete dei servizi mette in campo a
favore della famiglia
  Porre attenzione al modello di governance del sistema
  Sostegno alle professioni del welfare
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
LA FORMAZIONE IN CIFRE
Area d'Intervento
Numero corsi
2011/12
Iscritti
N corsi 2013
Iscritti2013
Qualità e organizzazione dei servizi
38
681
20
661
Quadri intermedi e di
coordinamento
9
205
4
99
Profili professionali
21
461
4
73
Famiglia, minori, giovani
51
2340
19
1077
Integrazione sociale
7
229
5
113
Anziani
23
592
7
155
Dipendenze
13
327
7
181
Disabili
27
893
10
317
189
5.728
76
2675
Totale Corsi
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
PROGETTI E RICERCAZIONI
Area di intervento
Organizzazione e Quadri Intermedi
Progetti/Pubblicazioni
Valorizzare la soggettività per capire la diversità: diversity management
• 
Competenze e formazione del management sociale – “
• Accreditamento sociale: programmazione e governo del sistema di welfare
• Le aziende dei servizi sociali e il network Neass: identità, visibilità e progettualità
• Tra cambiamenti e continuità . Avvicendamenti intermedi e apicali nelle organizzazioni
• 
Alla scoperta di una professione: il personale amministrativo nei servizi alla persona (Un testo-base per la professione
amministrativa nei servizi)
Profili professionali
• 
Famiglia, minori, giovani
• 
Il rapporto tra giurisdizione e amministrazione nella tutela del minore e delle sue relazioni familiari
Una Provincia che media: mediazione familiare mediazione sociale.
• 
Valutare per innovare: metodi e strumenti per migliorare i servizi ai minori e alla famiglia
• 
Nuovi alfabeti per nuovi adulti: dialogo sulle tecnologie fra i nativi digitali e i loro adulti di riferimento (CLIC)
• 
Anziani
Il progetto assistenziale individuale: (PAI)
• 
Supportare lo sviluppo dei servizi agli anziani: un percorso di formazione-intervento: Costellazione RSA
• 
Disabili
• 
Progetto autismo in service
• Il dialogo collaborativo famiglia-servizi–territorio come risorsa strategica per l’inclusione sociale della disabilità
• L’azienda come luogo dell’azione sociale: il delegato sociale
Dipendenze
• 
Alcol e stranieri: “ Bere latino”
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
CO.R.RE.L.A.RE”- CONSOLIDARE RETI REGIONALI E LOCALI PER
UN’ACCOGLIENZA RESPONSABILE FINANZIATO, SULL’AZIONE 8 DEL
FONDO EUROPEO PER L’INTEGRAZIONE DEI CITTADINI DEI PAESI TERZI,
DAL MINISTERO DELL’INTERNO ,
Anno 2013- rete delle Province Lombarde
Obiettivi:
Il progetto ha lavorato per potenziare i servizi rivolti ai cittadini immigrati presenti sul territorio
lombardo, attraverso azioni di formazione e ricerca intervento dell’intero sistema di servizi sociali, sociosanitari, educativi, di orientamento e di accoglienza che promuovono processi di integrazione positiva.
Azioni:
4 comunità di pratica per gli operatori e i dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni, di cui 3 sul territorio
milanese,
116 moduli formativi di cui 20 sulla Provincia di Milano, oltre alla realizzazione di una piattaforma
informatica e di un evento finale per la disseminazione dei risultati.
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
RETE CONCILIAZIONE FAMIGLIA LAVORO E
NUOVO WELFARE
Azioni positive del network provinciale
Ø  Attività di formazione-intervento sulle politiche e gli interventi di conciliazione, per promuovere azioni di
welfare :
Ø 21 laboratori che hanno coinvolto le 3 ASL tutti i piani di zona, il Comune di Milano e svariati
soggetti
del terzo settore (330 partecipanti, dirigenti quadri responsabili)
Ø Avvio dell’azione con le aziende e le parti sociali “ il delegato sociale per la conciliazione”
Ø Promozione dei workshop “Conciliazione famiglia-lavoro e nuovo welfare .Dalle parole chiave delle reti alla
progettualità dei territori”
Ø Realizzazione della guida “ Lavorare, vivere e condividere. Maternità e paternità una guida per la conciliazione
lavoro famiglia”
Ø Sportello on line per la conciliazione sula rete dell’osservatorio donna
Ø Promozione e gestione di attività di consulenza rivolte alle imprese (Camera di Commercio)
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
Thank you for your attention!
.
WIT is a project funded under the EC
Programme PROGRESS 2007-2013
16
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 538 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content