close

Enter

Log in using OpenID

A CHI GIOVA? - Lista per Pioltello

embedDownload
DELIBERA DELLA GIUNTA CHE ELIMINA
BUONA PARTE DELLA ZONA PEDONALE
A CHI GIOVA?
La zona pedonale verrà quasi completamente eliminata e sostituita con sensi unici. In
particolare vi sarà:
– attraversamento libero in tutta la zona pedonale dalle 0 alle 24 il sabato e
la domenica istituendo sensi unici
- ingresso di auto libero a senso unico dalle 9 alle 17 dal lunedì al venerdì da
piazza della Repubblica alla piazza XXV Aprile per poi proseguire in via
Milano (direzione ex caserma)
- attraversamento libero con uscita direzione ex caserma della piazza XXV
aprile dei residenti di via Milano (tratto Chiesa piazza XXv aprile)
- attraversamento libero con uscita direzione ex caserma per i residenti del
tratto di via Roma (dal panificio Viganò alla piazza XXV aprile)
- cancellazione ZTL in via Colombo –via Bozzotti
- cancellazione ZTL in via Milano dalla Croce Verde alla piazza Giovanni
XXIII
ASPETTI FORTEMENTE CRITICI
1.la pericolosità dell'incrocio via Milano - via Roma presso la piazza XXV
aprile, in cui confluiranno auto da tre vie in cui non c'è visibilità su chi arriva
dalle altre vie
2.l'apertura serale e notturna di sabato e domenica, non avvantaggia né i
commercianti né i residenti
3.l'assenza di parcheggi a lato delle strade riaperte, con l'inevitabile parcheggio
abusivo nella piazza 25 aprile
4.la scomparsa dell'isola pedonale, ridotta ad un triangolo (presso la magnolia)
percorso da automobili e quindi del tutto inadatto al gioco del bambini e a
passeggiare
5.il convogliamento del traffico nell'imbuto stretto di via Milano a doppio senso
davanti al parcheggio di via Milano 26-28 (ex Colombo)
6.il passaggio di auto nella strettoia di via Milano in assenza di marciapiedi
7.l'impedimento della circolazione ciclabile lungo la via Milano in direzione
chiesa (diventando senso unico)
8. nessuna protezione per i bambini dell'asilo Gorra e gli utenti del CDD in
via Colombo
COSA NE PENSI?
Chiediamo che questo progetto venga ritirato e rivisto.
Chiediamo un confronto aperto con cittadini e commercianti
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
480 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content