close

Enter

Log in using OpenID

C.U. n 42 2014 2015

embedDownload
C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE DISTRETTUALE “BASSO PIAVE” SAN DONA’ ‐ PORTOGRUARO Via E. Vanoni, 11/4 30027 San Donà di Piave (VE) Tel. 0421 53620 ‐ Fax 0421 331205 E ‐ mail: [email protected]
[email protected]
COMUNICATO UFFICIALE N.42 DEL 24 /02/2015 1. COMUNICAZIONI F.I.G.C. .................................................................................................................................................... 497
Ufficio Studi Tributari – Circolare 6/2015 ‐ Scadenza dei termini per la consegna e l'invio della Certificazione Unica ‐ CU ............ 497
Com.Uff. n. 149/A – Avvio procedimento preordinato all'eventuale adozione del provvedimento di decadenza dalla affiliazione per inattività a carico di Società .......................................................................................................................................................... 497
2.COMUNICAZIONI LND ......................................................................................................................................................... 498
Com.Uff. n. 176 – Tutela Assicurativa Tesserate LND‐Garanzia Danno Estetico ................................................................................ 498
3.COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE ............................................................................................................................. 498
Segreteria ............................................................................................................................................................................................. 498
Nuovi riferimenti Ufficio Autorizzazione e Svolgimento Tornei ....................................................................................................... 498
Modifiche al programma gare L.N.D. ................................................................................................................................................ 498
4.COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE ............................................................................................................... 499
CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI e GIOVANISSIMI 2014/15 .............................................................................................................. 499
Variazione gare e campi di gioco ...................................................................................................................................................... 499
Programma Gare da Recuperare ...................................................................................................................................................... 499
Risultati Gare del 15‐17/02/2015 Rapporti in Ritardo ...................................................................................................................... 499
5.COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO .................................................................................................................... 499
ATTIVITA DI BASE ................................................................................................................................................................................. 499
Gestione Referti Gara dell’Attività di Base .......................................................................................................................................... 499
6.CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE......................................................................................................................... 500
RECLAMO A.S. SANGIORGESE ................................................................................................................................................ 500
P.Q.M. .................................................................................................................................................................................. 500
7.COMUNICAZIONI DELEGAZIONE “BASSO PIAVE” ................................................................................................................... 501
CATEGORIA PICCOLI AMICI – MODIFICA DIRIGENTE RESPONSABILE ................................................................................................. 501
Si avvisano le società facenti parte dei gironi H e I che il dirigente responsabile per entrambe le squadre della società SPORT X è il signor Zanin Faustino 3450117202 ...................................................................................................................................................... 501
Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
497
TROFEO VENETO ORIENTALE ‐ GARA DI ANDATA SEMIFINALI .......................................................................................................... 501
Domenica 1 marzo 2015 ore 15.00 avranno luogo le due semifinali di andata ................................................................................ 501
‐ CITTA’ DI SAN DONA’ DI PIAVE – TEGLIO VENETO ...................................................................................................................... 501
-
MILLEPERTICHE 2012 – P.CREPALDO e N.MARINA ..................................................................................................................... 501
CORSO ESECUTORE BLSDa ................................................................................................................................................................... 501
TORNEO TRA LE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI E DISTRETTUALI CATEGORIA GIOVANISSIMI...................................................... 502
TORNEO TRA LE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI E DISTRETTUALI CATEGORIA ALLIEVI.................................................................. 503
giovedì 5 marzo 2015 .......................................................................................................................................................................... 503
RISULTATI GARE DEL 21 E 22 FEBBRAIO 2015........................................................................................................................... 504
7.DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO........................................................................................................................... 505
Campionato SECONDA CATEGORIA SAN DONA................................................................................................................................ 505
Campionato JUNIORES S.DONA ........................................................................................................................................................ 506
Campionato ALLIEVI S.DONA ............................................................................................................................................................ 506
Campionato GIOVANISSIMI S.DONA................................................................................................................................................. 506
Campionato ESORD.2°ANNO A 11 PRIM. S.DONA ............................................................................................................................ 481
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO...................................................................................................................................................... 481
Il pagamento delle ammende irrogate con il presente comunicato dovrà avvenire entro il 7 marzo 2015 ..................................... 481
Alleg Com 42 .Modulo iscrizione Corso BLSDa San Donà di Piave .pdf 1. COMUNICAZIONI F.I.G.C. Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE Ufficio Studi Tributari – Circolare 6/2015 ‐ Scadenza dei termini per la consegna e l'invio della Certificazione Unica ‐ CU Si trasmette, in allegato, la Circolare n. 6 ‐ 2015, elaborata dall'Ufficio Studi Tributari di questa Federazione, avente per oggetto "Scadenza dei termini per la consegna e l'invio della Certificazione Unica" Com.Uff. n. 149/A – Avvio procedimento preordinato all'eventuale adozione del provvedimento di decadenza dalla affiliazione per inattività a carico di Società Si trasmette, di seguito, il Com.Uff. n. 149/A, emanato dalla FIGC in data 18/2/15, inerente l’oggetto : “”” Il Presidente Federale • viste le Società risultanti dagli elenchi Allegato 1 e Allegato 2 che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto; • ritenuto di dover avviare il procedimento preordinato all'eventuale adozione del provvedimento di decadenza dalla affiliazione a carico delle Società risultanti dagli elenchi allegati, così come previsto dall'art. 16, comma 2, N.O.I.F., dandone comunicazione ai sodalizi interessati; • considerato che, atteso l'elevato numero di soggetti, potenziali destinatari del provvedimento finale, si rende necessario procedere in tal senso con Comunicato Ufficiale; rende noto l'avvio del procedimento preordinato all' eventuale adozione del provvedimento di decadenza dalla affiliazione per inattività a carico delle Società risultanti dagli elenchi allegati, concedendo alle parti interessate il termine di trenta giorni, decorrenti dalla data della pubblicazione del presente avviso, per l'eventuale esercizio delle facoltà partecipative e, in particolare, per la presentazione di memorie e/o documenti.””” Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
497
2.COMUNICAZIONI LND Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE Com.Uff. n. 176 – Tutela Assicurativa Tesserate LND‐Garanzia Danno Estetico Si pubblica, qui di seguito, il Com.Uff. n.176 emanato dalla LND in data 24/2/2015, inerente l’oggetto. “”” Si porta a conoscenza che la L.ND., di intesa con le Generali Italia S.p.A., ha deciso di estendere ‐ per le sole calciatrici tesserate ‐ il massimale relativo al danno estetico. Per tale motivo, a far data dal 12 febbraio 2015 e fino al termine della stagione sportiva in corso, la copertura di cui sopra deve intendersi applicata per un massimale di 10.000,00 euro invece che euro 1.500,00. Si ricorda che tutte le condizioni di polizza sono consultabili attraverso il banner Generali Inassitalia area assicurativa, posto sul sito web della Lega Nazionale Dilettanti www.lnd.it. Le informazioni relative ai sinistri possono essere fornite contattando il numero verde 800 137 060. Rammentiamo che è sempre attivo il servizio di consulenza per le problematiche concernenti la copertura assicurativa dei tesserati e dei dirigenti delle Società iscritte alla Lega Nazionale Dilettanti (ma non del Settore Giovanile e Scolastico). Attenzione: il servizio di consulenza è predisposto dalla LND e non dalla Generali ‐ INA Assitalia S.p.A.: 1. non può dare, dunque, informazioni sulla gestione delle pratiche già attive. Per tale operazione è necessario contattare il numero verde 800 137 060; 2. il servizio non opera per i tesserati del settore giovanile e scolastico. Il servizio di consulenza è attivo dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00, contattando il numero telefonico 335.8280450.””” 3.COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE SEGRETERIA NUOVI RIFERIMENTI UFFICIO AUTORIZZAZIONE E SVOLGIMENTO TORNEI Si rende noto che a partire dal 23 febbraio 2015, i numeri di riferimento per l’Ufficio Autorizzazione e Svolgimento Tornei organizzati dalle Società sono i seguenti : Ä
Ä
Tel. : 041 2524115 Mail : [email protected] MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE L.N.D. Qui di seguito si rimettono le variazioni alle gare sottosegnate, come richiesto dalle Società interessate, ratificate dal C.R.V. : SABATO 28 FEBBRAIO 2015 – INIZIO ORE 15.00
*Salvo eventuali modifiche d’orario a suo tempo inoltrate dalle Società interessate e già ufficializzate dallo scrivente Comitato. Campionato Juniores Regionale GIRONE E ‐ 7^ di Ritorno Julia Sagittaria – Treporti Inizio ore 16.00 DOMENICA 1 MARZO 2015 – INIZIO ORE 15.00
Campionato di Eccellenza GIRONE B – 7^ di Ritorno Treviso – Passarella 93 Anticipata al 28/2/2015 Inizio ore 15.00 Campionato di Promozione GIRONE D – 7^ di Ritorno Eclisse Carenipiev. – Città di Musile Anticipata al 28/2/2015 Inizio ore 15.30 MERCOLEDI’ 4 MARZO 2015 – INIZIO ORE 20.30
Trofeo Regione Veneto di Promozione SEMIFINALE ‐ di Andata Godigese – Città di Musile Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
498
Campo Castelfranco Veneto (Tv) Comunale Via Rizzetti (cod. 835) 4.COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE APPROVAZIONE TORNEI CATEGORIE S.G.S. Il COMITATO REGIONALE VENETO ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei; si delega l’organizzazione tecnico‐disciplinare‐
amministrativa alla Delegazione Periferica indicata: N° 222 223 Denominazione Torneo Società Organizzatrice 12° T. Bruno Tedesco 3° T. Gino Meazza Jesolo Jesolo Del. Categor. Data svolgim.
SD SD Giovanissimi Esord. a 11 24/03‐25/04/2015 25/03‐25/04/2015 CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI e GIOVANISSIMI 2014/15 VARIAZIONE GARE E CAMPI DI GIOCO Il CRV autorizza le variazioni alle gare sottoindicate: DOMENICA 1/03/2015 Campionato Regionale Allievi
GIRONE C ‐ 7^ ritorno Calcio Don Bosco S.Donà ‐ Casale Comunale “Battistella” di S.Donà di Piave (Ve)‐Via Rorato (Cod. 552). PROGRAMMA GARE DA RECUPERARE Il Comitato Regionale Veneto ha disposto il recupero delle sottonotate gare: MERCOLEDI’ 11 MARZO 2015 ‐ ORE 15.30 ‐ T.A. 15’ GIRONE C ‐5^ ritorno Jesolo ‐ Real Martellago RISULTATI GARE DEL 15‐17/02/2015 RAPPORTI IN RITARDO CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI ‐ ELITE GIRONE B TEAM BIANCOROSSI ‐ GIORGIONE CALCIO 2000 NPRA (6^ rit.)
5.COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Tel. 041/2524111 (2) – Fax. 041/2524190 – E.mail : [email protected]
Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE ATTIVITA DI BASE Gestione Referti Gara dell’Attività di Base Per una migliore gestione dei referti delle categorie di base si dispone che dalla fase primaverile e per il futuro venga osservato quanto segue: 1) Nel rispetto di quanto stabilito dal CU N. 1 Settore Giovanile e Scolastico Nazionale , punto1.1 lett h) pag.9 , per tutte le categorie/sottocategorie, quindi anche per Esordienti ‐ Pulcini ‐ Piccoli amici, i referti arbitrali devono pervenire in Delegazione “ entro e non oltre la disputa della partita successiva” 2) i risultati, come è già prassi non verranno pubblicati, ma dovrà essere pubblicato sul comunicato ufficiale, ogni settimana, l’elenco delle gare disputate (GD per referto pervenuto), quelle NPRA (non pervenuto referto arbitrale) o RINV o SOSP etcc.... 3) Il mancato rispetto di quanto sopraindicato sarà soggetto ai seguenti provvedimenti : a) Partita persa alla società ospitante che ha l’incarico di inviare il referto arbitrale entro i termini sopra indicati alla propria Delegazione; Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
499
b) in caso di inadempienze sul referto arbitrale ( es: liste incomplete del numero del tesserino FIGC dei giocatori ‐ ) verrà sanzionato il dirigente responsabile con l’inibizione. c) in caso di impiego calciatori fuori età o non tesserati verrà comminata la perdita della gara e sanzionato il dirigente responsabile o il Presidente della società con l’inibizione; in caso di reiterazione la squadra verrà automaticamente esclusa dalle Feste finali previste per ciascuna categoria dell’attività di base e se trattasi di scuola calcio si adotterà il provvedimento di chiusura della stessa. Inoltre le Delegazioni dovranno trasmettere gli atti al Presidente del C.R.V.‐LND. d) ove non identificabile il dirigente accompagnatore, nel caso di mancato invio del referto, verrà sanzionato il Presidente della società ospitante secondo il seguente prospetto: ‐ inibizione per 1 settimana – per 1 referto gara non pervenuto ‐ inibizione per 2 settimane – per 2 referti gara non pervenuti ‐ inibizione per 3 settimane – per 3 referti gara non pervenuti ‐ inibizione per massimo un mese dal 4 referto gara non pervenuto e oltre. Pare opportuno sottolineare che le Delegazioni continuino ad invitare le società a fare l’appello prima della gara controllando l’esattezza dei nominativi indicati. Questo soprattutto per motivi di garanzia nei confronti dei giocatori. I Collaboratori dell’Attività di Base attraverso visite alle società e verifiche gare avranno il compito di monitorare l’esatta applicazione delle norme tecniche, didattiche, organizzative nelle 3 categorie di base intervenendo con opportune spiegazioni con i dirigenti delle società. 6.CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE Stralcio dal Comunicato Ufficiale n 65 del 25 Febbraio 2015 ‐ CRV‐LND Marghera – VE La Corte Sportiva d’Appello Territoriale composta dai Signori : Diego MANENTE (Presidente), ,Enrico PENZO e Giorgio SANTOMASO (Componenti), Maria Luisa MIANI (Segretaria C.S.A.T.), Alessandro BORSETTO (Segretario C.R.V.). con l’assistenza di Cesarino FREGONESE (Rappresentante A.I.A.), nella sua riunione del 24 Febbraio 2015 ha assunto le seguenti deliberazioni : Reclamo A.S. Sangiorgese Avverso delibera Giudice Sportivo Delegazione Distrettuale di S.Donà di cui al Comunicato n. 38 dell’11/2/2015 ‐ Sanzione sportiva della perdita della gara Sindacale‐Sangiorgese dell’1/2/2015 per 0‐3; ammenda di € 50,00 a carico della Società; inibizione sino al 25/2/2015 a carico del Sig. Marchesin Lorenzo dirigente accompagnatore – Campionato di 2^ Categoria La Società A.S.Sangiorgese ha inoltrato reclamo avverso i provvedimenti disciplinari indicati in oggetto e assunti dal Giudice Sportivo della Delegazione Distrettuale di S.Donà con Comunicato n. 38 dell’11/2/2015, per la partecipazione del giocatore Ceccato Christian alla gara Sindacale‐Sangiorgese dell’1/2/2015 in posizione irregolare sotto l’aspetto del tesseramento. La Corte Sportiva di Appello Territoriale letto il ricorso presentato dalla Società Calcio Sangiorgese; esaminata la documentazione ufficiale in atti; svolti i dovuti accertamenti presso l’Ufficio Tesseramento Regionale del C.R. Veneto, dai quali è risultato che il tesseramento del calciatore Ceccato Christian in favore della società AS Sangiorgese, era stato annullato, come agevolmente desumibile dalla società stessa dallo spazio web ad essa riservato, e ciò in quanto effettuato non nel periodo consentito, per essere successivamente regolarizzato solo dopo la partecipazione del Ceccato alla gara presa in esame P.Q.M. la Corte Sportiva di Appello Territoriale delibera ‐ di rigettare il ricorso presentato dalla Società Sangiorgese; ‐ di confermare la sanzione sportiva della perdita della gara relativa all’incontro Sindacale‐Sagiorgese dell’1/2/2015; ‐ di omologare la predetta gara come segue . Sindacale‐Sangiorgese 3 ‐0; ‐ di confermare la sanzione dell’ammenda di € 50,00 a carico della Società; ‐ di confermare la sanzione della inibizione fino al 25/2/2015 nei confronti del Sig. Marchesin Lorenzo (dirigente accompagnatore) ‐ di disporre l’addebito della tassa reclamo non versata. Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
500
7.COMUNICAZIONI DELEGAZIONE “BASSO PIAVE” SEGRETERIA VARIAZIONE ORARIO DELEGAZIONE DI SAN DONA’ DI PIAVE PORGRUARO Si comunica che a partire dal mese di Marzo fino a inizio Giugno la Delegazione seguirà il seguente orario : GIORNO Mercoledì Giovedì Venerdì MATTINA 10.30 /12.30 CHIUSO CHIUSO POMERIGGIO 17.00/19.00 CHIUSO 17.00/19.00 ORARIO SPORTELLO DI PORTOGRUARO Si informano le società che lo sportello di Portogruaro segue i seguenti orari: - Lunedì ore 10.00 – 12.00 - Giovedì ore 18.30 – 20.00 CATEGORIA PICCOLI AMICI – MODIFICA DIRIGENTE RESPONSABILE Si avvisano le società facenti parte dei gironi H e I che il dirigente responsabile per entrambe le squadre della società SPORT X è il signor Zanin Faustino 3450117202 TROFEO VENETO ORIENTALE ‐ GARA DI ANDATA SEMIFINALI Domenica 1 marzo 2015 ore 15.00 avranno luogo le due semifinali di andata ‐ CITTA’ DI SAN DONA’ DI PIAVE – TEGLIO VENETO -
MILLEPERTICHE 2012 – P.CREPALDO e N.MARINA Le partite di ritorno saranno effettuate domenica 22 marzo REFERTI GARA ATTIVITA’ DI BASE – FASE PRIMAVERILE Si dispone che dalla fase primaverile e per il futuro nel rispetto di quanto stabilito dal CU N. 1 Settore Giovanile e Scolastico Nazionale , punto1.1 lett h) pag.9 , per tutte le categorie/sottocategorie, quindi anche per Esordienti‐ Pulcini – Piccoli amici, i referti arbitrali devono pervenire in Delegazione “ entro e non oltre la disputa della partita successiva”. Il mancato rispetto delle norme sopraindicate comporteranno i seguenti provvedimenti : - partita persa alla società ospitante , la quale ha l’obbligo di far pervenire il referto alla Delegazione. - in caso di inadempienza sul referto arbitrale ( es: liste incomplete del numero del tesserino FIGC dei giocatori ‐ ) verrà sanzionato il dirigente con l’inibizione - in caso di impiego calciatori fuori età o non tesserati saranno sanzionati il dirigente responsabile o il Presidente della società con l’inibizione e perdita della gara. - ove non identificabile il dirigente accompagnatore, nel caso di mancato invio del referto sanzionare il Presidente della società ospitante secondo le indicazioni citate per la fase autunnale. Si ribadisce che il mancato rispetto delle norme tecniche che regolano l’attività delle categorie “Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti” potrà comportare, parere negativo per la conferma o l’eventuale attribuzione di tipologia alle “Scuole di Calcio”. CORSO ESECUTORE BLSDa Il Comitato Regionale Veneto, in previsione della futura applicazione del Decreto Balduzzi (Gennaio 2016), per agevolare l’opera delle sue Società affiliate, ha stipulato un accordo con la Società FO.S.VER, per una serie di incontri / corsi formativi per l’utilizzo del Defibrillatore Semiautomatico in ambito sportivo, sulla obbligatorietà della presenza del defibrillatore nelle strutture sportive e delle conseguenti responsabilità ricadenti sui dirigenti di società. In collaborazione con la società FO.S.VER. ‐ FORMAZIONE SANITARIA VERONESE (regolarmente accreditata) si è deciso di programmare un insieme di incontri atti a formare i dirigenti delle Società Dilettanti del Veneto. Il primo incontro si è svolto Sabato 24 Gennaio 2015, presso la sede del C.R.Veneto, e considerato il notevole numero di iscritti ne è stato programmato un secondo che si svolgerà Sabato 14 Febbraio 2015 presso la sede del C.R.Veneto. Si ritiene opportuno verificare se vi è la possibilità di organizzare un corso anche presso la Delegazione di San Donà di Piave Portogruaro Pertanto si richiede alle Società interessate una preiscrizione al fine di poter organizzare il corso presso la Delegazione distrettuale di San Donà di Piave Portogruaro ai seguenti riferimenti: Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
501
Fax: 0421/331205 Mail: [email protected] Il corso ha un costo forfettario convenzionato per FIGC/Veneto di: 35,00 Euro (iva inclusa) ad allievo. Ecco le date proposte : Sabato 7/3 Verona Sabato 14/3 Vicenza Sabato 21/3 Treviso Sabato 28/3 Rovigo Sabato 4/4 Belluno Sabato 11/4 Padova Sabato 18/4 Bassano Sabato 9/5 San Donà Numero partecipanti: 30 Orario 08.30 – 13.30 Qualora le adesioni fossero maggiori, si programmeranno ulteriori date. (al limite il venerdì sera prima dell’incontro prefissato o la domenica successiva) Pagamento da effettuare attraverso bonifico prima della partecipazione al corso: Fo.S.Ver. Formazione Sanitaria veronese Iban : IT 72 S 0521 6117 00000000000882 € 35 TORNEO TRA LE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI E DISTRETTUALI CATEGORIA GIOVANISSIMI In vista delle Rappresentative Distrettuali i sotto elencati giocatori sono convocati per partecipare ad una partita di allenamento Martedì 3 marzo 2015 ritrovo ore 15.30 presso il campo sportivo C.Battistella – Via Rorato San Donà Di Piave ALTINO CAVALLINO CALCIO D.BOSCO SAN DONA’ CITTA DI S. DONA’ FOSSALTA PIAVE FOSSALTESE GRUARO JESOLO LA SALUTE TREPORTI Beraldo Alberto , Delaini Alessandro ,Volpe Davide. Facco Enrico,Pereno Claudio. Trevisiol Wilson, Cotali Mauro,Bnou Amine ,Doria Nicolò. Teso Alessandro,Barretta Alessio. Piccolo Davide. Pauletto Matteo,Lizzani Giacomo. Sclesi Koki. Gottardo Marco,Zottino Isa. Rorato Alessandro, Macre’ Andrea. Costantini Diego,Morosini Simone . I giocatori dovranno presentarsi muniti di corredo personale di gioco (maglietta, pantaloncini, tuta, scarpe ecc.) e di copia del certificato medico d’idoneità all’attività agonistica. In caso d’infortunio dei calciatori o di altro impedimento degli stessi, le Società interessate sono pregate di avvisare tempestivamente i Dirigenti responsabili Sigg. Luigino Biancotto (cell.: 347 8043277) Mervillo Faggiotto (cell.: 329 3919516) e Francesco Peruch (338 4705522) Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore, nel rispetto dell’Art. 76 comma 2 (*) e 3 (**) delle NOIF. (*) Art. 76 comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo e plausibili impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del Comitato ha potere di deferimento dei calciatori, e delle Società ove queste concorrono, ai competenti Organi Disciplinari. (**) Art. 76 comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per un’infermità non rispondono alle convocazioni per l’attività di una Rappresentativa del Comitato sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data di convocazione alla quale non hanno risposto. Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
502
TORNEO TRA LE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI E DISTRETTUALI CATEGORIA ALLIEVI In vista delle Rappresentative Distrettuali i sotto elencati giocatori sono convocati per partecipare ad una partita di allenamento giovedì 5 marzo 2015 ritrovo ore 15.00 presso il Campo Sportivo – Via Confin Torre di mosto CALCIO D.BOSCO SAN DONA’ Piras Mattia,Cassia Alessandro,Lucchetta Riccardo. CITTA’ DI MUSILE Giacomel Davide . Solighetto Nicolò,Nicoletti Marco CITTA DI S. DONA’ Busato Luca,Matta Edoardo. FOSSALTA PIAVE Nogaretto Marco. FOSSALTESE Minutello Tommaso. GRUARO Piva Patrik,Rorato Andrea,Toppan Davide. JESOLO Calderan Alberto,Fralonardo Alberto,Trevisiol Andrea. JULIA SAGITTARIA D’Andrea Steven,Banini Andrea. PASSARELLA 93 Pasqual Matteo. I giocatori dovranno presentarsi muniti di corredo personale di gioco (maglietta, pantaloncini, tuta, scarpe ecc.) e di copia del certificato medico d’idoneità all’attività agonistica. In caso d’infortunio dei calciatori o di altro impedimento degli stessi, le Società interessate sono pregate di avvisare tempestivamente i Dirigenti responsabili Sigg. Luigino Biancotto (cell.: 347 8043277) Mervillo Faggiotto (cell.: 329 3919516) Lepore Gianfranco (3472343880) Basso Vanni (3479714414) Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate motivazioni, determina il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore, nel rispetto dell’Art. 76 comma 2 (*) e 3 (**) delle NOIF. (*) Art. 76 comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo e plausibili impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del Comitato ha potere di deferimento dei calciatori, e delle Società ove queste concorrono, ai competenti Organi Disciplinari. (**) Art. 76 comma 3 I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per un’infermità non rispondono alle convocazioni per l’attività di una Rappresentativa del Comitato sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la PROGRAMMA GARE SECONDA CATEGORIA – girone O Domenica 1 marzo 2015 7 ^ giornata di ritorno ore 15.00 ore 15.00 TERZA CATEGORIA – girone A riposa fino all’ 8 Marzo 2015 QUARTI DI FINALE TROFEO VENETO ORIENTALE – GARE DI ANDATA Domenica 1 marzo 2015 Variazione campo gara CITTA’ DI S.DONA’ – TEGLIO VENETO gara di andata gioca alla stadio Zanutto via Pralungo Anziché al centro sportivo R.Davanzo via Pertini JUNIORES PROVINCIALI – girone A Sabato 28 febbraio 2015 6^ giornata di ritorno Variazione orario gara LIBERTAS CEGGIA – PORTOGRUARO CALCIO inizio gara ore 15.30 ore 17.00 ore 10.00 posticipata a giovedì 5 marzo 2015 Gioca sul campo comunale Renato Davanzo Via Argine San Marco . ore 18.00 anticipata a sabato 28 febbraio 2015 ore 17.00 5^ giornata di ritorno ore 10.00 ALLIEVI – girone A Domenica 1 marzo 2015 Posticipo gara CITTA’ DI MUSILE – EUROPEO CESSALTO Anticipo gara ALTINO – TREPORTI 5^ giornata di ritorno ALLIEVI – girone B Domenica 1 marzo 2015 Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
503
Anticipo e variazione campo gara FOSSALTA PIAVE – CESAROLO 1958 anticipata a sabato 28 febbraio 2014 ore 16.30 gioca sul campo secondario A.Silvestri Via Don Luigi Sturzo anziché sul campo sportivo Di Zenson di Piave. Variazione campo gara BIBIONE – CITTA’ DI MUSILE gioca sul campo comunale di Bibione via Timavo Anziché sul campo sportivo di San Michele al Tagliamento via L.Einaudi. GIOVANISSIMI – girone A Domenica 1 marzo 2015 5^ giornata di ritorno ore 10.00 Domenica 1 marzo 2015 Posticipo gara ANNONESE – CITTA’ DI S.DONA’ 5^ giornata di ritorno ore 10.00 ore 19.00 ore 15.30 GIOVANISSIMI – girone B posticipata a martedì 3 marzo 2015 ESORDIENTI 2 ANNO 11 C 11 – Fase primaverile Sanato 28 febbraio 2015 GIRONE A Variazione campo di gara ALTINO – JESOLO 4^ giornata di andata gioca sul campo sportivo di Portegrandi via Veronesi Anziché sul campo sportivo di Quarto D’altino via Marconi GIRONE B Variazione campo di gara CITTA’ DI S.DONA’– FOSSALTA DI PIAVE gioca sul campo sportivo C.Battistella via Rorato Anziché al centro sportivo M.Davanzo via Pertini RISULTATI GARE DEL 21 E 22 FEBBRAIO 2015 CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA SAN DONA GIRONE O – Recuperi 2^ e 6^ di Ritorno S.ERASMO ‐ TEAM BIANCOROSSI 3 ‐ 2 ZENSONESE A.S.D. ‐ LUGUGNANA 1 ‐ 1 LIBERTAS CEGGIA 1910 FCD ‐ CESAROLO 1958 4 ‐ 1 CAMPIONATO JUNIORES S.DONA GIRONE A Recuperi‐ 4^ e 5 ^ di Ritorno LIBERTAS CEGGIA 1910 FCD ‐ LUGUGNANA 3 ‐ 0 C A V A L L I N O ‐ TORRE DI MOSTO 5 ‐ 2 GIRONE A Anticipo – 7^ di ritorno EVOLUTION TEAM ‐ CALCIO CAORLE A.S.D. 2 ‐ 1 CAMPIONATO ALLIEVI S.DONA GIRONE B ‐ 1^e 4^ di Ritorno GRUARO ‐ PORTOGRUARO CALCIO 1 ‐ 2 CITTA DI MUSILE ‐ SAN STINO 3 ‐ 1 Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
504
CAMPIONATO GIOVANISSIMI S.DONA GIRONE A ‐ 4^ di Ritorno BIBIONE sq.B ‐ EUROPEO CESSALTO FOSSALTA PIAVE ‐ NOVENTA J E S O LO ‐ ALTINO LIBERTAS CEGGIA 1910 FCD ‐ CALCIO MEOLO TREPORTI ‐ CAVALLINO A.S.D. P A S S A R E L L A 9 3 ‐ C I T T A D I S . D O N A ’ 0 ‐ 1 0 ‐ 1 N P R A 0 ‐ 8 0 ‐ 4 RINV GIRONE B ‐ 4^ di Ritorno GRUARO ‐ ANNONESE F.C. CALCIO CAORLE A.S.D. ‐ VIGOR CITTA DI S. DONA DI Psq.B ‐ JULIA SAGITTARIA LA SALUTE ‐ BIBIONE PORTOGRUARO CALCIO ‐ FOSSALTESE SAN STINO ‐ TORRE DI MOSTO H A R I P O S A T O ‐ A L T I N O s q B 6 ‐ 0 0‐11 1 ‐ 5 0 ‐ 3 0 ‐ 4 4 ‐ 2 7.DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
ll Giudice Sportivo Avv. Roberto Tumiotto, assistito dal Sostituto Giudice Sig. Bruno Savani e dal Rappresentante A.I.A. Sig. Francesco Stasi, nella riunione dell’ 24/02/2015, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA SAN DONA GARE DEL 21/ 2/2015 A CARICO DI SOCIETA' Ammenda € 60,00 TEAM BIANCOROSSI Per insulti all'Arbitro durante la gara. A CARICO DI DIRIGENTI Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 11/ 3/2015 BOTTARO ALEX (S.Erasmo) Per comportamento antisportivo nei confronti del pubblico e dei calciatori avversari, a fine gara. A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per DUE gare effettive BASSETTO ANDREA (Team Biancorossi) A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Ammonizione con diffida (VII infrazione) PENZO RICCARDO (S.Erasmo) GARE DEL 22/ 2/2015 A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per UNA gara effettiva MORETTI SIMONE (Lugugnana) Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
505
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.) BARCK LEMRABOTT (Libertas Ceggia 1910 Fcd) RUBINO ELIA (Libertas Ceggia 1910 Fcd) Ammonizione con diffida (X infrazione) VIT MAURIZIO (Cesarolo 1958) Ammonizione con diffida (III infrazione) PEDROCCHI DAVIDE (Libertas Ceggia 1910 Fcd) CAMPIONATO JUNIORES S.DONA GARE DEL 19/ 2/2015 A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Ammonizione con diffida (III infrazione) CALCINOTTO ALBERTO (Torre Di Mosto) GARE DEL 21/ 2/2015 A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Ammonizione con diffida (III infrazione) LORENZON GIACOMO (Libertas Ceggia 1910 Fcd) CAMPIONATO ALLIEVI S.DONA GARE DEL 22/ 2/2015 A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Ammonizione con diffida (III infrazione) TOPPAN DAVIDE (Gruaro) CAMPIONATO GIOVANISSIMI S.DONA GARE DEL 22/ 2/2015 A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per TRE gare effettive EFFAT MOHAMED EL S YOUSSRY (Fossaltese) Per condotta violenta nei confronti di un avversario. Squalifica per UNA gara effettiva PRESOTTO MARCO (Torre Di Mosto) A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO Ammonizione con diffida (III infrazione) PASQUALI ENRICO (Torre Di Mosto) Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
506
CAMPIONATO ESORD.2°ANNO A 11 PRIM. S.DONA GARE DEL 21/ 2/2015 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 21/ 2/2015 CITTA DI MUSILE ‐ CALCIO CAORLE A.S.D. Visto il referto della gara di cui sopra; rilevato che la soc. CITTA' DI MUSILE U.P.D. ha impiegato un numero di calciatori,nati nel 2003,superiore a quello consentito dalla normativa e quindi alcuni in posizione irregolare, questo G.S. delibera di applicare a carico della stessa il disposto del art 17 ‐ punti 1 e 5 del C.G.S. infliggendole le seguenti sanzioni : ‐ perdita sportiva della gara per 0 3 ; ‐ inibizione fino al 4/03/2015 al dir. accompagnatore ufficiale signora ZANUTTO CRISTINA. A CARICO DI DIRIGENTI Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 4/ 3/2015 ZANUTTO CRISTINA (Cavallino A.S.D.) PANZARIN CLAUDIO (Torre Di Mosto) Il pagamento delle ammende irrogate con il presente comunicato dovrà avvenire entro il 7 marzo 2015 tramite bonifico bancario su BNL, Iban IT28E0100502045000000000906 conto intestato a FIGC COMITATO REGIONALE VENETO LND. SERVIZIO TELEFONICO PRONTO A.I.A. Qualora 30 minuti prima dell’inizio dell’ incontro il Direttore di gara non fosse presente presso l’impianto sportivo, le Società sono invitate a volerlo comunicare telefonicamente per la Sezione A.I.A. di Portogruaro al n: 327 9707995 per la Sezione A.I.A. di San Donà di Piave al n. 340 3060261 Il numero PRONTO A.I.A. dovrà essere usato esclusivamente per informazioni di carattere d’urgenza e solo per ritardi o mancato arrivo dell’Arbitro. Pubblicato e affisso all’albo in San Donà di Piave il 25 Febbraio 2015 Il Segretario Il Delegato Francesco Peruch Luigino Biancotto Stagione Sportiva 2014 2015 C. U. 40 del18/02/15 pag.
504
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
357 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content