close

Enter

Log in using OpenID

3.2015 GMS_Outlander PHEV Australasian Safari I

embedDownload
Ginevra, 3 marzo 2015
MITSUBISHI Outlander PHEV all'Australasian Safari 2014
Grande prova di resistenza per il sistema ibrido elettrico plug-in di MMC
in un'altra estenuante gara off-road
Con il supporto tecnico di Mitsubishi Motors Corporation (MMC), il Team Mitsubishi Ralliart Australia*
1
(TMR Australia) ha gareggiato con un Outlander PHEV ibrido elettrico al rally cross-country Australasian*
2
Safari 2014, svoltosi in Australia occidentale dal 19 al 27 settembre.
L'Outlander da rally di TMR Australia ha tagliato il traguardo dopo aver compiuto i 3.529 massacranti
chilometri in un totale di 57 ore, 49 minuti e 14 secondi, arrivando al 19° posto e vincendo nella propria
categoria. Nonostante i due incidenti che hanno fatto perdere posizioni al team, il primo nella tappa 4 (24
settembre) e il secondo nella tappa 6 (26 settembre), Outlander PHEV ha dato prova di prestazioni allterrain straordinarie nei deserti occidentali australiani, grazie al propulsore Twin Motor 4WD e al sistema di
controllo dinamico integrato Super All-Wheel Control. L'auto ha inoltre dimostrato che il sistema EV ibrido
plug-in di Mitsubishi è più che capace di resistere alle condizioni proibitive affrontate nel corso del rally.
L'auto
Iscritto nella categoria A1.6 riservata ai veicoli ibridi di serie, l'Outlander PHEV da rally è stato costruito
secondo le specifiche FIA, con modifiche minime volte a garantire resistenza e sicurezza. Tra queste,
l'adozione di una roll cage e di un serbatoio diverso, conforme alle norme di sicurezza, l'installazione di una
piastra di protezione sottoscocca, e l'uso di sospensioni, pneumatici e pastiglie dei freni da competizione. Il
sistema EV ibrido plug-in e il sistema di controllo dinamico integrato S-AWC sono rimasti gli stessi della
versione di serie.
I risultati
Venerdì 19 settembre, primo giorno del Safari, il Mitsubishi Outlander PHEV ha lasciato la rampa di
partenza suscitando grande interesse, essendo l'unico veicolo elettrico ibrido in gara. Nel prologo del
giorno successivo, ha conquistato uno stupefacente 15° posto sui 26 veicoli in gara nella categoria Auto.
1. Mitsubishi Ralliart Australia è un team privato con sede in Australia.
2. Con il termine "Australasian" ci si riferisce a una regione geografica comprendente Australia, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea e le vicine isole
del Pacifico.
Quando il giorno dopo, il 21 settembre, ha avuto inizio il Safari vero proprio, Outlander PHEV ha subito
mostrato di cosa è capace: con l'ausilio del sistema di trazione integrale Twin Motor 4WD, ha domato
senza problemi le superfici sterrate del percorso, avendo immagazzinato energia elettrica extra con la
funzione rigenerativa utilizzata sui fondi lisci. Nella tappa 1 del 21 settembre, caratterizzata da tratti ad alta
velocità, superfici estremamente sconnesse e irregolari, e altre desertiche sabbiose, Outlander PHEV si è
piazzato al 17° posto della classifica generale.
Nella tappa numero 2 del 22 settembre è arrivato 16°, per poi salire di tre posizioni in classifica il giorno
dopo, nella tappa 3, dove è riuscito con coraggio a minimizzare il tempo perso a seguito di tre forature.
Ma la vera sventura ha colpito il team nella giornata del 24 settembre, quando Outlander PHEV ha rotto la
scatola del cambio affrontando un considerevole dosso durante la prova speciale della tappa numero 4.
L'incidente ha costretto il team a ritirarsi dalla tappa 5 il giorno dopo e, dopo una penalità di 16 ore e 50
minuti, Outlander PHEV è sceso al 17° posto in classifica.
La tappa 6 del 26 settembre ha visto Outlander PHEV subire un'altra battuta d'arresto, a causa dei gravi
danni riportati alla sospensione laterale sinistra nel tentativo di superare dei competitor più lenti, incidente
che ha costretto il team a fermarsi per la riparazione. Le 16 ore e 42 minuti di penalità assegnata hanno
fatto scendere Outlander al 20° posto in classifica, ma nella tappa 7, l'ultima, il team ha registrato il
a
secondo miglior tempo del segmento, concludendo la gara in 19 posizione.
Il commento di Yoshihiko Ototake, Direttore tecnico
“Nell'Asia Cross Country Rally degli ultimi due anni avevamo già dimostrato l'affidabilità e la resistenza del
sistema EV ibrido plug-in di Mitsubishi, ma per raccogliere più dati a fronte di ambienti diversi abbiamo
deciso di sostenere la partecipazione del Team Mitsubishi Ralliart all'Australasian Safari di quest'anno.
L'Australasian Safari è caratterizzato da un contesto estremamente impegnativo, con prove molto lunghe
su fondi difficili, per lo più ghiaiosi, oltre che terreni scoscesi e sabbie profonde, superfici che non abbiamo
avuto modo di sperimentare nell'Asia Cross Country Rally e che si sono rivelate molto più estreme di
quanto avessimo immaginato. Outlander PHEV ha rotto il cambio nella tappa numero 4 e la sospensione
laterale sinistra nella tappa 6, ma è riuscito a rientrare in gara e a tagliare il traguardo senza ulteriori
problemi.
Outlander PHEV ha così dimostrato con successo l'affidabilità e la resistenza del sistema EV ibrido plug-in
di Mitsubishi, che si è comportato in maniera egregia. Sono anche molto soddisfatto delle performance
messe in campo dai sistemi Twin Motor 4WD e S-AWC, grazie ai quali Outlander è riuscito ad attraversare
superfici desertiche sabbiose che hanno invece messo in difficoltà e fermato molti pickup e SUV a trazione
integrale. Sono ansioso di sfruttare le tante e svariate informazioni raccolte nel corso del Safari per lo
sviluppo dei nostri futuri veicoli elettrici.”
***
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
5
File Size
171 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content