close

Enter

Log in using OpenID

bando esperti esterni POF 2014.15

embedDownload
ISTITUTO TECNICO ECONOMICO INDIRIZZO TURISTICO
“MARCO POLO”
cod. fisc. 80012780823 – cod. min. PATN01000Q
Via Ugo La Malfa, 113 – 90146 Palermo
tel 0916886878 – fax 0916886792
e-mail: [email protected]; [email protected]
sito web http:// www.ittmarcopolo.org
prot. n. 1658/C24
Palermo, 05/03/2015
All’albo
Alle Istituzioni scolastiche della Provincia
Sito istituzionale della scuola
OGGETTO: Bando di Reclutamento Esperti Esterni con incarico occasionale di prestazione d’opera
LA DIRIGENTE SCOLASTICA
VISTO
il POF dell’ Istituto;
VISTO
il D.A.895/2001;
VISTO
il Programma Annuale 2015;
CONSIDERATA la richiesta da parte dei docenti referenti di personale esperto per la realizzazione dei
laboratori didattici
INDICE AVVISO
Per la selezione e il reclutamento di esperti per:
Contenuto dell’attività.
- Conduzione di laboratori rivolti agli studenti dell’ Istituto finalizzato all’ ampliamento dell’ offerta formativa:
 Creazione e allestimento di un musical versione intera
 Produzione di un cortometraggio
Obblighi del contraente
Gli esperti si impegnano a:
- effettuare l’incarico secondo il modello organizzativo-didattico predisposto da questo istituto; senza
riserva e secondo il calendario concordato;
- predisporre una relazione conclusiva sull’attività progettuale svolta durante l’incarico
- partecipare ad eventuali incontri propedeutici alla realizzazione delle attività;
Ore di intervento
- N. 1 esperto coreografo specializzato in musical: h.60
- N. 1 esperto di canto specializzato in musical: h.30
- N. 1 esperto di regia di cortometraggio: h. 20
Titolo richiesto:
diploma di laurea o equipollente inerente l’ attività
Trattamento giuridico ed economico
 Esperti che abbiano percepito emolumenti superiori ad €. 5.000 al momento della corresponsione
del corrispettivo: il contratto di collaborazione prevederà in tale ipotesi la corresponsione di un compenso
orario lordo pari ad euro 22,94 comprensivo di oneri fiscali a carico del dipendente su cui applicare le
ritenute IRPEF; l’ IRAP rimane a carico dell’ Istituto; il contratto prevederà il versamento alla gestione
separata INPS del relativo contributo, di cui 2/3 sono a carico del datore di lavoro ed 1/3 a carico del
lavoratore: l’ importo sarà liquidato per le ore effettivamente svolte e comunque in numero non superiore a
quello previsto nell’ incarico .
 Esperti che non abbiano percepito emolumenti superiori ad €. 5.000 al momento della
corresponsione del corrispettivo: il contratto di collaborazione prevederà in tale ipotesi la
corresponsione di un compenso orario lordo pari ad euro 27,65 comprensivo di oneri fiscali e previdenziali
a carico del dipendente, su cui applicare le ritenute IRPEF; l’ IRAP rimane a carico dell’ Istituto. Al termine
dell’attività si intende dovuta la presentazione da parte di ciascun esperto di una relazione sulle attività
svolte, senza alcun ulteriore onere a carico dell’istituzione. Il contratto di collaborazione non costituisce in
alcun caso rapporto di lavoro dipendente o di collaborazione coordinata autonoma continuativa.
Requisiti per l’ammissione alla selezione.
- Titoli specifici relativi;
- esperienze specifiche congruenti con le finalità del progetto;
Richiesta di ammissione alla selezione.
Per partecipare gli aspiranti devono presentare brevi manu all’addetto al protocollo dell’ Isituto, entro e non
oltre il termine perentorio delle ore 12.00 di Lunedì 16 marzo 2015 apposita domanda di partecipazione,
in carta semplice, indirizzata alla Dirigente Scolastica dell’ ITET M. Polo, indicando all’esterno della busta
“selezione Esperti progetti POF 2014/15, oppure via e-mail al seguente indirizzo:
[email protected] , in ogni caso entro il termine sopra indicato. Alla domanda devono essere
allegate la scheda di autovalutazione ( allegato A ),corredata del curriculum vitae , e l’informativa
sulla privacy ( allegato B ).
Non si terrà conto, in nessun caso, delle istanze pervenute oltre il termine fissato. In tutti i casi deve essere
allegata una copia di un documento di riconoscimento personale.
Contenuto della domanda.
Il curriculum deve evidenziare i titoli culturali ed accademici, le esperienze documentabili e ogni altro titolo
congruente con i progetti; ogni titolo può essere autocertificato e dovrà essere prodotto in copia solo al
momento della sottoscrizione dell’ eventuale contratto di collaborazione.
Selezione delle domande.
Un’apposita Commissione, composta dal Dirigente Scolastico, dal Direttore SS.GG.AA., dal Collaboratore
Vicario, e dalla figura strumentale POF, provvederà a valutare le istanze pervenute tenendo conto dei
seguenti criteri:
Requisiti specifici
- Laurea o titolo equipollente relativa alle attività da svolgere;
- Competenze specifiche relative ai contenuti ed alle finalità previste dal progetto
- Esperienze professionali pregresse maturate in attività formative nel mondo della scuola
- Esperienze professionali nel campo della gestione dei gruppi
- Disponibilità, affidabilità, capacità relazionali e professionali evidenziate in precedenti rapporti di
collaborazione con l’istituzione scolastica
- Altri titoli attinenti al percorso progettuale
Criteri di valutazione dei curricula
Preselezione:
Titoli specifici coerenti e attinenti con i contenuti dell’incarico da
assegnare oltre quello richiesto per l’accesso alla selezione
Punti 1 per ciascun titolo
per ogni esperienza pregressa aventi contenuti del medesimo tipo di
quelli richiesti dal bando
Punti 1
per ogni corso di formazione svolto su temi strettamente legati al modulo
progettuale
Punti 0,10
Selezione:
Esaurita la preselezione vengono ammessi ad un colloquio ( seconda fase ) un numero di aspiranti – per
ciascun modulo progettuale – pari a due, corrispondenti ai primi due aspiranti meglio collocatisi nella
graduatoria della fese preselettiva. Gli eventuali altri aspiranti che abbiano riportato pari punti con l’ultimo
ammesso al colloquio vengono parimenti ammessi alla seconda fase. Per la valutazione dell’esito del
colloquio la Commissione dovrà attenersi ai seguenti criteri:

;

;

professionali, soggetti pubblici e privati;
ngruenza dell’attività professionale o scientifica svolta dal candidato con gli specifici obiettivi formativi
dell’insegnamento o dell’attività formativa per i quali è bandita la selezione;

dimostrate in precedenti incarichi svolti
presso l’ Istituto;
Al termine del colloquio ciascun componente della commissione assegnerà ad ogni aspirante un punteggio
compreso tra 1 e 10; gli aspiranti che riporteranno il maggior punteggio in esito al colloquio ( senza tenere

conto di quello assegnato in fase preselettiva ) verranno individuati quali destinatari della proposta di stipula
del contratto di prestazione d’opera per cui è stata bandita la selezione. Si fa presente che il colloquio è
finalizzato a verificare la corrispondenza tra aspetti motivazionali, curriculum professionale, proposte
operative ed obiettivi progettuali e che pertanto nell’attribuzione del punteggio non si terrà in alcun conto dei
punteggi riportati nella precedente fase preselettiva.
Le graduatorie delle due fasi, oltre ad essere pubblicate all’albo della scuola , verranno adeguatamente
pubblicizzate tramite pubblicazione sul sito istituzionale della scuola all’indirizzo http://www.ittmarcopollo.org;
un avviso di pubblicazione verrà inoltrato a tutte le istituzioni scolastiche della Provincia di Palermo.
Avverso le graduatorie provvisorie, sia della fase preselettiva che della fase selettiva, potrà essere
presentato reclamo all’ Istituto entro cinque giorni dalla data di pubblicazione all’albo dell’Istituzione
scolastica; la commissione decide sui reclami nel più breve tempo possibile. Avverso le graduatorie definitive
sarà possibile ricorrere agli organi della giustizia amministrativa nei tempi e con le modalità previste dalle
vigenti disposizioni in materia, ferma restando la provvisoria esecutività delle graduatorie di che trattasi.
Responsabile del procedimento
Il responsabile del procedimento è il D.S. dell’Istituzione Scolastica Prof.ssa Grazia Lo Monaco.
La graduatoria potrà essere utilizzata anche per la selezione di collaboratori da impiegare in altri progetti che
richiedano in tutto o in parte le competenze che sono state indicate nel presente avviso, nel corso dell’anno
scolastico.
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla DSGA, Sign.ra Donata Pasqualetto, all’indirizzo di posta
elettronica della scuola.
LA DIRIGENTE SCOLASTICA
( Prof.ssa Grazia Lo Monaco )
Allegato A esperti
Alla Dirigente Scolastica
ITET “MARCO POLO”
PALERMO
OGGETTO: SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE
Il/la sottoscritt_ __________________________________________________________________
nato/a a ______________________________________ il _______________________________
Tel. __________________________ e-mail __________________________________________
in relazione al Bando pubblicato dall’Istituzione scolastica in data ___________________ per il
reperimento della seguente figura professionale ( specificare )
___________________________________________________________________________
del modulo laboratoriale
_______________________________________________________________________
dichiara di possedere i seguenti titoli valutabili:
- Titoli specifici coerenti e attinenti con i contenuti dell’incarico da
assegnare oltre quello richiesto per l’accesso alla selezione ( per ogni
titolo )
Punti 1
- per ogni esperienza pregressa aventi contenuti del medesimo tipo di
quelli
richiesti
dal bando
Anno:
Scuola e grado d’istruzione:
Titolo e contenuti del laboratorio:
Tipo finanziamento:
Ore di intervento
Anno:
Scuola e grado d’istruzione:
Titolo e contenuti del laboratorio:
Tipo finanziamento:
Ore di intervento
Anno:
Scuola e grado d’istruzione:
Titolo e contenuti del laboratorio:
Tipo finanziamento:
Ore di intervento:
Anno:
Scuola e grado d’istruzione:
Titolo e contenuti del laboratorio:
Tipo finanziamento:
Ore di intervento
Punti 1
Riservato alla
Commissione
per ogni corso di formazione su temi strettamente legati al
modulo progettuale ( per ogni corso )
Anno:
Titolo del corso:
Ore:
Anno:
Titolo del corso:
Ore:
Totale
Punti
0,10
( aggiungere righe se necessario )
_____________, lì ______/______/______
(firma)
_________________________________
Il/la Sottoscritt_ autorizza, per le attività connesse al presente AVVISO, il trattamento dei dati personali, ai
sensi del D.Lgs. n.196/03.
_____________, lì ______/______/______
(firma)
_________________________________
Allegato B
INFORMATIVA ai FORNITORI di BENI e SERVIZI ex art. 13 D.Lgs 196/03
Oggetto: Decreto legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Informativa
all’interessato.
Secondo quanto previsto dall’art. 13 del D. LGS 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”
recante disposizioni sulla tutela della persona e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali,
questa Istituzione Scolastica, rappresentata dal Dirigente Scolastico in qualità di Titolare del trattamento dei
dati personali, per espletare le sue funzioni istituzionali e in particolare per gestire i rapporti contrattuali
instaurati o da instaurare deve acquisire o già detiene dati personali che La riguardano. La informiamo
inoltre che il trattamento dei suoi dati personali avrà le seguenti finalità:
 predisposizione comunicazioni informative precontrattuali e istruttorie rispetto alla stipula di un contratto;
 esecuzione del contratto e sua gestione amministrativa: elaborazione, liquidazione e corresponsione
degli importi dovuti e relativa contabilizzazione;
 analisi del mercato e elaborazioni statistiche;
 verifica del grado di soddisfazione dei rapporti;
 adempimento di obblighi derivanti da leggi, contratti, regolamenti in materia di igiene e sicurezza del
lavoro, in materia fiscale, in materia assicurativa;
 tutela dei diritti in sede giudiziaria.
Le forniamo a tal fine le seguenti ulteriori informazioni:
 Il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di
tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti;
 I dati personali trattati sono esclusivamente quelli necessari e pertinenti alle finalità del trattamento;
 I Suoi dati personali verranno trattati anche con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati
con le modalità e le cautele previste dal D.Lgs. n. 196/2003 e conservati per il tempo necessario
all’espletamento delle attività istituzionali, gestionali e amministrative riferibili alle predette finalità;
 Il titolare del trattamento è il dirigente scolastico;
 Gli incaricati al trattamento è il personale addetto all'Ufficio di Segreteria e/o i docenti, espressamente
autorizzati all'assolvimento di tali compiti, identificati ai sensi di legge, ed edotti dei vincoli imposti dal
D.Lgs. n. 196/2003;
 I dati oggetto di trattamento potranno essere comunicati ai seguenti soggetti esterni all’istituzione
scolastica per fini connessi o funzionali al miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza dei servizi
amministrativi e gestionali: MPI, Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia, Ufficio Scolastico Provinciale,
Altre istituzioni scolastiche, Amministrazione Regionale, Amministrazione Provinciale, al Comune,
Organizzazioni Sindacali, Agenzia delle Entrate, Banca che effettua il servizio di cassa, Organi preposti
alla vigilanza su igiene e sicurezza, AUSL, Collegio Revisori dei Conti e persone fisiche e giuridiche
responsabili di attività connesse con il funzionamento dell’istituzione scolastica.
Le ricordiamo infine:
 che il conferimento dei dati richiesti è indispensabile a questa istituzione scolastica per l'assolvimento dei
suoi obblighi istituzionali e il consenso non è richiesto per i soggetti pubblici e quando il trattamento è
previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
 che il conferimento dei dati richiesti è indispensabile a questa istituzione scolastica per l'assolvimento dei
suoi obblighi istituzionali e contrattuali, pertanto il mancato consenso al trattamento può comportare il
mancato o parziale espletamento di tali obblighi;
 che in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.
7 del D. LGS 196/2003 riportato in calce alla presente comunicazione.
Titolare del trattamento dati
(Prof.ssa Grazia Lo Monaco)
Il Sottoscritto ___________________________________________________________________________,
□
□
Dichiara di aver ricevuto la informativa fornita dal titolare del trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del
D.Lgs.196/2003, si impegna a comunicare per iscritto ogni eventuale correzione, integrazione e/o aggiornamento dei
dati forniti.
Acconsente al trattamento dei dati personali per le finalità indicate nell’informativa.
data ____________
firma _______________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
9
File Size
340 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content