close

Enter

Log in using OpenID

cineclub per bAMbinI e rAgAzzI cineclub per bAMbinI e rAgAzzI

embedDownload
cineclub
per BAMBINI
e ragazzi
2015
Grafica di Roberta Contarini
ALMA MATER STUDIORUM
UNIVERSITà DI BOLOGNA
FACOLTà DI LETTERE E FILOSOFIA
cineclub per
BAMBINI e ragazzi
aprile maggio
2015
www.cinetecadibologna.it
3
Cinema Lumière
Piazzetta Pier Paolo Pasolini 2b - Bologna
Tel. 051 2195311 / 051 2195329
www.cinetecadibologna.it
Tariffe
Intero: 6 euro
Family Card: 5 euro
Studenti universitari, over 60,
carta Giovani, soci Coop: 4 euro
Ragazzi fino a 17 anni: 3 euro
Future Film Festival (9-10 maggio)
- Intero: 8 euro
- Future Film Card five (abbonamento 5 film): 30 euro
- Studenti. YoungER card, Carta Doc: 6 euro
- Future Film Kids: 5 euro
- Soci Coop, Amici Cineteca: 4 euro
Tessera Schermi e Lavagne
in vendita a 5 euro presso le casse del
Cineme Lumière e online
La tessera dà diritto ai seguenti vantaggi:
• Dopo 5 ingressi alle proiezioni della rassegna
Cineclub per bambini e ragazzi, il sesto è
gratuito
• Sconto del 10% sui laboratori a libera
frequenza di Schermi e Lavagne. Le famiglie
che iscrivono più bambini avranno un ulteriore
sconto del 5% sul secondo iscritto
• Invo della newsletter settimanale di Schermi
e Lavagne via e-mail
Cinema Antoniano
Via Guinizelli 3 - Bologna
Tel. 051 3940212/ 051 3940247
www.antoniano.it
Tariffe
Intero: 5 euro
Ridotto: 4 euro
Potete ricevere per e-mail il
programma di Schermi e Lavagne
richiedendolo all’indirizzo
[email protected]
0+
film per tutti
4+
film adatto alla
visione dai 4 anni in su
6+
film adatto alla
visione dai 6 anni in su
8+
film adatto alla
visione dagli 8 anni in su
10+
film adatto alla
visione dai 10 anni in su
12+
film adatto alla
visione dai 12 anni in su
13+
12+
film adatto alla
visione dai 13 anni in su
La Cineteca di Bologna, nell’ambito
del progetto ABCinema, cofinanziato
dal programma Creative Europe della
Commissione Europea, realizza una
serie di attività per i bambini e gli
insegnanti delle scuole dell’infanzia.
Per info:
[email protected]
cinema
lumière
SABATO 4/4 h 16.00
Bologna Children’s Book Fair 2015
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
(Alice in Wonderland, USA/1933)
di Norman Z. Mc Leod (76’)
Fantastico
4+
ASTERIX E IL REGNO DEGLI DEI
Turtle e del Cavaliere bianco. A interpretare Alice,
invece, è una giovanissima Charlotte Henry.
In Italia il film è uscito nel 1935. La Universal
Studios ha realizzato la prima versione home
video dell’opera, distribuendone una versione in
dvd a partire dal 2 marzo 2010.
Versione originale con sottotitoli italiani.
“Il Tempio degli Dei” è la città per le vacanze che
Giulio Cesare vuole costruire nell’ultimo villaggio
gallico non ancora conquistato dai Romani.
Irretiti dalle promesse di lusso e ricchezza, i ribelli
sembrano farsi persuadere a lasciar occupare
le proprie terre ma Asterix e Obelix riusciranno,
ancora una volta, a sgominare l’attacco nemico.
Ispirato al fumetto del 1971, questa versione
animata della celeberrima saga è stata firmata
da due veri e propri cultori del genere. Clichy
proviene dagli studi Pixar e Astier è il disegnatore
di Kaamelott, serie cult sui Cavalieri della Tavola
Rotonda.
Ironico e tagliente, questo lungometraggio
rispetta l’originario spirito di Uderzo, il papà
della serie, giocando inoltre sulle mode
e le contraddizioni della società francese
contemporanea.
SABATO 18/4 h 16.00
Bologna Children’s Book Fair 2015
4+
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
(Shaun the Sheep, Francia-GB/2015)
di Mark Burton, Richard Starzack (85’)
Animazione
La pecora Shaun e i suoi amici animali vivono
un’avventurosa giornata in città. Riusciranno a
tornare incolumi alla fattoria?
Primo film tratto dalla seguitissima serie
televisiva, amata dai bambini di tutto il mondo,
l’opera è stata realizzata con la stessa tecnica
della claymation, con pupazzi in plastilina filmati
10+
(Alice in Wonderland, USA/2010)
di Tim Burton (108’)
Fantastico
SHAUN, VITA DA PECORA – IL FILM
2
6+
(Asterix - Le domaine des dieux, Francia/2015)
di Alexandre Astier, Louis Clichy (85’)
Animazione
La rassegna realizzata da Schermi e Lavagne
in occasione della Fiera del Libro per Ragazzi
e del 150° compleanno del personaggio di
Alice, protagonista dei romanzi scritti da Lewis
Carroll, prosegue con un film di produzione
Paramount, realizzato con un budget molto
elevato per l’epoca, che ci regala anche due
inedite interpretazioni di Cary Grant e Gary
Cooper, rispettivamente nei ruoli di The Mock
domenica 5/4 h 16.00
lunedì 6/4 h 16.00
Le storie in plastilina della
Aardman Animations
sabato 11/4 h 16.00
domenica 12/4 h 16.00
Rendez-vous
in stop-motion, dalla inglese Aardman, già
celebre per le avventure di Wallace & Gromit,
Giù per il tubo, Pirati – Briganti da strapazzo! e
altri titoli. Punto di forza del film è sicuramente
la sottile ironia che lo attraversa, con alcune
gag veramente esilaranti. Oltre ai personaggi
televisivi, compaiono alcune new entry, come l’
accalappiatore Trumper e la randagia Slip.
Tante risate, con qualche momento di
commozione, per grandi e bambini.
Dal più gotico dei registi di Hollywood, una
versione molto personale di uno dei più grandi
classici della letteratura per l’infanzia. Qui, il
mondo sottosopra di Alice si colora di nuove
tinte dark e di un umorismo surreale. Degne
di nota le interpretazioni di Johnny Depp/
Cappellaio Matto e, soprattutto, di Helena
Bonham Carter/Regina di Cuori.
Film dalla scenografia estremamente raffinata,
realizzata tutta in computer grafica, Alice
in Wonderland porta in sé, sia l’impronta
dell’originalità burtoniana che tracce del
fantastico mondo Disney (casa di produzione
dell’opera). Rispetto al romanzo originale,
troviamo un’Alice più adulta (ha 19 anni ed è in
età da matrimonio).
3
DOMENICA 19/4 h 16.00
Le storie in plastilina della 6+
Aardman Animations
DOMENICA 26/4 h 16.00
And the Oscar goes to...
6+
WALLACE & GROMIT – LA MALEDIZIONE DEL
CONIGLIO MANNARO
(Big Hero 6, USA/2014)
di Don Hall, Chris Williams (102’)
Animazione
(Wallace & Gromit: The Curse of the WereRabbit, GB/2005)
di Nick Park, Steve Box (85’)
Animazione
In occasione dell’uscita di Shaun, vita da pecora
riproponiamo un classico della produzione
Aardman: in prossimità della fiera dell’Ortaggio
gigante, Wallace e il fedele cagnolino Gromit
traggono profitto da un equipaggiamento da
loro inventato che preserva le piante dall’assalto
dei conigli. Ma all’improvviso un’enorme bestia
minaccia di distruggere i giardini...
BIG HERO 6
Wallace & Gromit, già protagonisti di tre
cortometraggi vincitori di un Oscar e tanti
altri premi, stavolta hanno un intero film per
dimostrare il loro innato talento. Con il suo
umorismo surreale e la sua tecnica originale,
lontana dalla computer graphic imperante,
il film è adatto sia per i piccoli che per gli
adulti, che ne apprezzeranno le tante citazioni
cinematografiche.
Vincitore del Premio Oscar come Miglior film
di animazione, frutto della fusione tra Disney e
Marvel e ispirato al fumetto omonimo, Big Hero
6 ruota attorno al legame tra un quattordicenne
prodigio della robotica e un robot gonfiabile
extralarge, coinvolti in una pericolosa avventura
sullo sfondo dell’immaginaria città del futuro
San Fransokyo.
Dopo il successo di Frozen, la nuova
sorprendente animazione prodotta dal papà
sabato 25/4 h 16.00
Attesi ritorni
venerdì 1/5 h 16.00
Attesi ritorni
IL RAGAZZO INVISIBILE
PADDINGTON
(Italia-Francia/2014)
di Gabriele Salvatores (100’)
Fantastico
12+
Michele è un adolescente che vive a Trieste con
la madre poliziotta. Vittima di atti di bullismo,
trova rifugio nel mondo dei supereroi finché un
giorno scopre di essere anche lui dotato di un
ambitissimo super potere: l’invisibilità. Inizia così
la più grande avventura della sua vita, durante
la quale si confronterà con segreti legati alla
sua infanzia e con un passato completamente
4
di Toy Story John Lasseter promette azione
dirompente, comicità, emozione e un nuovo
adorabile beniamino robotico.
Precede la proiezione il corto Feast, anch’esso
vincitore dell’Oscar 2015: Wilson è un affettuoso
cagnolino che vive un rapporto simbiotico con
il proprio padrone. Ma quando questi si fidanza
tutto cambia...
6+
(GB-Francia-Canada/2014)
di Paul King (97’)
Animazione, Commedia
diverso da quello che gli era stato raccontato.
L’ultimo film di Gabriele Salvatores è un
avvincente fantasy, con diversi momenti
divertenti e occasioni di riflessione sui problemi
degli adolescenti di oggi.
Contemporaneamente al film sono usciti anche
un romanzo e un fumetto che racconta la storia
delle origini del protagonista.
Una famiglia di orsi peruviani coltiva da
anni il mito dell’Inghilterra, considerata
Patria del buon gusto e paese ospitale. Ad
accrescere quest’opinione contribuisce la
visita dell’esploratore Montgomery e della sua
buonissima marmellata di arance. Al piccolo
della famiglia non pare vero perciò di mettersi
in cammino verso ques’ambitissima meta.
Parte con un cappello in testa e un cartellino
con la richiesta di cure. A trovarlo, alla stazione
londinese di Paddington, saranno i Brown.
Prodotta da David Heyman (Harry Potter), questa
fiaba, originale e magica, fa riferimento ad alcuni
grandi classici del cinema, da Mary Poppins a
007, da Harry Potter a Oliver Twist, e riprende il
personaggio di una celebre serie televisiva.
5
sabato 2/5 h 16.00
Ragazzi selvaggi
BEKAS
sabato 9/5 h 16.00
Future Film Festival
10+
SONG OF THE SEA
(Finlandia-Irak-Svezia/2012)
di Karzan Kader (92’)
Avventura
(Irlanda-Danimarca-Lussemburgo-Belgio/2014)
di Tomm Moore (93’)
Animazione
Primi anni ‘90. Il regime di Saddam Hussein
esercita una violenta pressione sulla regione
curda dell’Iraq. Due fratelli orfani e senzatetto,
Zana, 7 anni, e Dana, 10, vedono il film
Superman attraverso un buco nel muro del
cinema locale e decidono di andare in America.
Quando saranno lì, Superman potrà risolvere i
loro problemi e punire quelli che sono stati cattivi
con loro. Ma per arrivare fin là hanno bisogno
di denaro, passaporti, un mezzo di trasporto,
domenica 3/5 h 16.00
Attesi ritorni
MUNE – IL GUARDIANO DELLA LUNA
un modo per passare la frontiera. Purtroppo
non hanno nulla di tutto ciò, ma, imperterriti,
stabiliscono di intraprendere il viaggio verso il
loro sogno. Raccolgono tutti i dinar che hanno
e comprano un asino che Zana chiama Michael
Jackson. In groppa a Michael, carico di pane e
acqua, seguiti da una coda di 30 ragazzi, Zana e
Dana iniziano il loro cammino verso l’America.
Il film è stato selezionato in numerosi festival, tra
cui Giffoni.
6+
I giovani fauni Sohone e Mune sono stati
rispettivamente nominati guardiani del Sole
e della Luna. Mentre Sohone esegue già con
sicurezza il suo compito, Mune, più piccolo, non
è ancora pronto e ne combina una dietro l’altra.
La situazione capitola quando il guardiano delle
Tenebre ruba il Sole.
Se si avvertono, per alcune trovate narrative,
le influenze di Miyazaki e del suo Il Castello
Una nuova produzione dell’irlandese Cartoon
Saloon, già autrice dello splendido The Secret of
Kells. Ben e Saoirse vivono in un faro con il padre.
Saoirse ha 6 anni e ancora non parla. Ma quando
scopre una conchiglia che apparteneva a sua
madre, l’incantevole musica che produce diventa
allo stesso tempo un mezzo di comunicazione
e la chiave per svelare un segreto. Ben capisce
che sua sorella ha il potere di portare alla vita
le antiche storie che raccontava la mamma, ma
per non perderle Saoirse dovrà trovare la voce,
e Ben affrontare le sue paure. Successo di critica
in tutti i Paesi in cui è stato presentato, definito
come una gemma nel panorama dell’animazione
contemporanea. Candidato all’Oscar 2015 come
Miglior Film di Animazione.
Versione originale con sottotitoli italiani.
domenica 10/5 h 16.00
Future Film Festival
BEYOND BEYOND
(Mune, le gardien de la lune, Francia/2014)
di Alexandre Heboyan, Benoit Philippon (90’)
Animazione
6
6+
(Resan till Fjäderkungens Rike,
Svezia-Danimarca/2014)
di Esben Toft Jacobsen (78’)
Animazione
errante di Howl, a livello visivo questa fiaba
fantastica si distingue per un’originalità tutta
propria che incanterà, sicuramente, grandi e
bambini. Ad emergere è l’idea che la natura
sia un organismo perfetto da preservare ad
ogni costo, caratterizzata da ritmi propri, così
meravigliosamente scanditi da sembrare frutto di
un magico incantesimo.
6+
Basandosi su alcuni elementi della tradizione
folk scandinava, Esben Toft Jacobsen (Il
grande orso) dà vita a una storia complessa
e a una elaborata mitologia per raccontare le
vicende avventurose e fantastiche vissute dal
coniglietto Johan: il suo più grande desiderio è
varcare la soglia del regno del Re delle Piume
e avventurarsi “al di là”, alla ricerca della sua
mamma scomparsa molti anni prima.
Un viaggio emozionante, una fiaba che parla di
amore e di mancanza, commovente e divertente.
Presentato alla Berlinale – sezione Generation
Kplus 2014.
Versione originale con sottotitoli italiani.
7
SABATO 16/5 h 16.00
Human Rights Nights
sabato 23/5 h 16.00
Dalla pagina allo schermo
13+
PELO MALO: IL RAGAZZO DAI CAPELLI STRANI
L’ULTIMO LUPO
(Pelo Malo, Venezuela/2013)
di Mariana Rondòn (93’)
Drammatico
(Wolf Totem, Cina/2015)
di Jean-Jacques Annaud (121’)
Avventura
In un trafficato e squallido quartiere di Caracas
vive Junior, ragazzino di 9 anni, con il sogno di
diventare una star del pop. Senza padre, con una
madre che non si cura di lui e un fratellino minore a cui sono destinate tutte le attenzioni materne, Junior vorrebbe cambiare la sua esistenza
iniziando dai capelli ricci che cerca in ogni modo
di rendere lisci. Ma agli occhi della madre, quello
domenica 17/5 h 16.00
Human Rights Nights
HOME – A CASA
che è un semplice desiderio estetico diventa
segno di una diversità inaccettabile.
Pluripremiato in molti Festival tra cui Salonicco e
San Sebàstian, Pelo Malo è un film sulla ricerca
della propria identità e sulla necessità di costruire
un proprio mondo interiore oltre i confini imposti
dal pensiero comune e dai pregiudizi costruiti
dagli adulti.
LE VACANZE DEL PICCOLO NICOLAS
minaccia le tradizioni e il futuro della comunità.
Oltre 4 anni di lavoro sono stati necessari ad
Annaud per realizzare questo film da 38 milioni
di dollari. È la trasposizione del bestseller Il
totem del lupo scritto da Lu Jiamin nel 2004
sotto lo pseudonimo di Jiang Rong, tradotto in
30 Paesi e considerato, con 20 milioni di copie
vendute, il secondo libro più letto in Cina dopo il
Libretto rosso di Mao.
6+
(Les vacances du petit Nicolas, Francia/2013)
di Laurent Tirard (97’)
Commedia
(Home, USA/2014)
di Tim Johnson (94’)
Animazione
8
Chen Zen è uno studente di Pechino che
viene inviato in Mongolia per insegnare a una
comunità di pastori. Durante la sua permanenza
rimane affascinato dalla loro libertà, dal loro
senso di responsabilità. E impara a condividere
il legame quasi mistico che i pastori hanno
maturato con il lupo, tanto da scegliere di
adottare un cucciolo. Ma la decisione del
governo di abbattere tutti i lupi della regione
domenica 24/5 h 16.00
Dalla pagina allo schermo
6+
Nella stirpe aliena dei Boov vive un tipo inetto e
solitario di nome Oh, che cerca solo di integrarsi
ma non viene accettato dalla sua comunità.
Tant’è che dopo un piccolo incidente, Oh è
costretto a rifugiarsi sulla Terra, dove incontra
una giovane terrestre di nome Tip, dal carattere
12+
deciso e avventuroso. La loro amicizia cambierà
le vite di entrambi in modi inaspettati.
Prodotto dalla DreamWorks Animation, il film è
l’adattamento cinematografico del libro di Adam
Rex The True Meaning of Smekday, per la regia
del realizzatore di La gang del bosco.
Il piccolo Nicolas è in vacanza al mare con i suoi
genitori e la nonna. Qui stringe nuove amicizie
con stravaganti personaggi tra cui il mangione
Fructueux, l’inglesino Djodjo, l’arrogante Côme e
la dolcissima Isabelle che lo segue ovunque con
lo sguardo. Nicolas è convinto che ci sia in atto
una congiura dei più grandi per farli sposare e fa
di tutto per sottrarsi al temuto destino.
Seguito del già apprezzatissimo Il piccolo
Nicolas e i suoi genitori, questa simpaticissima
commedia, presentata in anteprima alla 44°
edizione del Giffoni Film Festival, come il suo
prequel, è ispirata ai libri dell’autore francese
René Goscinny, illustrati da Jean-Jacques Sempé.
9
sabato 30/5 h 16.00
Dalla pagina allo schermo
8+
LO STRAORDINARIO VIAGGIO DI T. S. PIVET
(The Young and Prodigious Spivet,
Francia-Canada/2013)
di Jean-Pierre Jeunet (105’)
Avventura
Ispirato al romanzo Le mappe dei miei sogni di
Reif Larsen, il film racconta lo straordinario viaggio di Tecumseh Sparrow Spivet, un ragazzino del
Montana con uno strano nome e la passione per
le mappe. Invitato a Washington per ritirare un
prestigioso premio dalla prestigiosa Smithsonian
Institution, che non sa che lui è solo un bambino,
domenica 31/5 h 16.00
Short Stories
ABCINEMA - Selezione di cortometraggi
si troverà ad attraversare un’America sconfinata,
meravigliosa e un po’ dimenticata, per arrivare in
tempo a ritirare la sua menzione.
Il film ha vinto il premio César e il Lumière
Awards per la migliore fotografia. È stato presentato in anteprima ad Alice nella città, sezione del
Festival Internazionale del Cinema di Roma.
4+
di Autori vari (60’)
Proiezione di cortometraggi di oggi e di ieri,
rappresentativi di diverse epoche della storia
del cinema e diverse tecniche di realizzazione.
Verranno presentati anche i lavori prodotti
durante i laboratori 2014/2015 di Schermi e
Lavagne, sia in occasione delle attività didattiche
con le scuole che dei corsi a libera frequenza, alla
presenza dei realizzatori.
Un’occasione per salutarci e darci appuntamento
a giugno e luglio con i campi estivi (6-11 anni),
la Summer Film School (12-16 anni), il Cinema
ritrovato Kids e le proiezioni di Schermi e
Lavagne “Sotto le stelle del cinema”.
A seguire, merenda per i bambini e le famiglie
nella piazzetta Pier Paolo Pasolini.
Ingresso gratuito
10
cinema
ANTONIANO
domenica 5/4 h 16.00 E 18.00
lunedì 6/4 h 16.00 E 18.00
Attesi ritorni
sabato 18/4 h 16.00
domenica 19/4 h 10.45 E 16.00
Attesi ritorni
PADDINGTON
MUNE – IL GUARDIANO DELLA LUNA
6+
(Mune, le gardien de la lune, Francia/2014)
di Alexandre Heboyan, Benoit Philippon (90’)
Animazione
(GB-Francia-Canada/2014)
di Paul King (97’)
Animazione, Commedia
Una famiglia di orsi peruviani coltiva da
anni il mito dell’Inghilterra, considerata
Patria del buon gusto e paese ospitale. Ad
accrescere quest’opinione contribuisce la
visita dell’esploratore Montgomery e della sua
buonissima marmellata di arance. Al piccolo
della famiglia non pare vero perciò di mettersi
in cammino verso ques’ambitissima meta.
Parte con un cappello in testa e un cartellino
domenica 11/4 h 16.00
lunedì 12/4 h 16.00
Le storie in plastilina della
Aardman Animations
con la richiesta di cure. A trovarlo, alla stazione
londinese di Paddington, saranno i Brown.
Prodotta da David Heyman (Harry Potter),
questa fiaba, originale e magica, fa riferimento
ad alcuni grandi classici del cinema, da Mary
Poppins a 007, da Harry Potter a Oliver Twist,
e riprende il personaggio di una celebre serie
televisiva.
4+
BOXTROLLS – LE SCATOLE MAGICHE
e del suo Il Castello errante di Howl, a livello
visivo questa fiaba fantastica si distingue per
un’originalità tutta propria che incanterà,
sicuramente, grandi e bambini. Ad emergere è
l’idea che la natura sia un organismo perfetto
da preservare ad ogni costo, caratterizzata da
ritmi propri, così meravigliosamente scanditi da
sembrare frutto di un magico incantesimo.
8+
(The Boxtrolls, USA/2014)
di Anthony Stacchi e Graham Annable (100’)
Animazione
(Shaun the Sheep, Francia-GB/2015)
di Mark Burton, Richard Starzack (85’)
Animazione
La pecora Shaun e i suoi amici animali vivono
un’avventurosa giornata in città. Riusciranno a
tornare incolumi alla fattoria?
Primo film tratto dalla seguitissima serie
televisiva, amata dai bambini di tutto il mondo,
l’opera è stata realizzata con la stessa tecnica
della claymation, con pupazzi in plastilina filmati
in stop-motion, dalla inglese Aardman, già
I giovani fauni Sohone e Mune sono stati
rispettivamente nominati guardiani del Sole
e della Luna. Mentre Sohone esegue già con
sicurezza il suo compito, Mune, più piccolo, non
è ancora pronto e ne combina una dietro l’altra.
La situazione capitola quando il guardiano
delle Tenebre ruba il Sole. Se si avvertono, per
alcune trovate narrative, le influenze di Miyazaki
sabato 25/4 h 16.00
domenica 26/4 h 10.45 E 16.00
Attesi ritorni
SHAUN, VITA DA PECORA – IL FILM
12
6+
celebre per le avventure di Wallace & Gromit,
Giù per il tubo, Pirati – Briganti da strapazzo! e
altri titoli. Punto di forza del film è sicuramente
la sottile ironia che lo attraversa, con alcune
gag veramente esilaranti. Oltre ai personaggi
televisivi, compaiono alcune new entry, come l’
accalappiatore Trumper e la randagia Slip.
Tante risate, con qualche momento di
commozione, per grandi e bambini.
Dal romanzo di Alan Snow Here Be Monsters!,
le avventure dei Boxtrolls, pacifici troll temuti
dagli abitanti di Pontecacio come mostri terribili.
A difendere le simpatiche creaturine, minacciate
dal crudele Archibald Arraffa, ci sono Uovo, un
ragazzino cresciuto con loro, e la coraggiosa
Winnie. Prodotto dallo studio Laika (lo stesso
di Coraline e la porta magica e ParaNorman)
e realizzato con la tecnica della stop motion,
affronta con leggerezza il tema della diversita e
del rispetto per l’ambiente. Il tutto all’interno di
un immaginario mondo fantastico caratterizzato
da atmosfere postmoderne dal forte impatto
visivo.
13
venerdì 1/5 h 16.00
sabato 2/5 h 16.00
domenica 3/5 h 16.00
Attesi ritorni
programma
aprile-maggio
8+
Cinema Lumière
UNA NOTTE AL MUSEO 3 – IL SEGRETO DEL FARAONE
(Night at the Museum: Secret of the Tomb,
USA-GB/2014)
di Shawn Levy (97’)
Avventura
Larry, il guardiano del Museo di Storia Naturale
di Manhattan, questa volta è alle prese con
la strana muffa verde che sta ricoprendo la
tavola del faraone che di notte dà vita a tutti i
personaggi all’interno dell’istituzione museale.
Per venire a capo del problema e permettere
alla magia notturna di continuare a fluire, Larry
sabato 9/5 h 16.00
domenica 10/5 h 16.00
Dalla pagina allo schermo
ASTERIX E IL REGNO DEGLI DEI
dovrà recarsi al British Museum. A prendere
vita saranno un triceratopo e numerosi elefanti,
tartarughe e guerrieri ninja, Garuda tibetani e Sir
Lancillotto in persona.
Il terzo episodio di quella che gli ideatori, a
cominciare dal produttore Chris Columbus, non
avrebbero immaginato diventasse un cult, chiude
degnamente la saga. Divertimento ed effetti
speciali assicurati.
6+
Cinema Antoniano
(Asterix - Le domaine des dieux, Francia/2015)
di Alexandre Astier, Louis Clichy (85’)
Animazione
“Il Tempio degli Dei” è la città per le vacanze che
Giulio Cesare vuole costruire nell’ ultimo villaggio
gallico non ancora conquistato dai Romani.
Irretiti dalle promesse di lusso e ricchezza, i ribelli
sembrano farsi persuadere a lasciar occupare
le proprie terre ma Asterix e Obelix riusciranno,
ancora una volta, a sgominare l’attacco nemico.
Ispirato al fumetto del 1971, questa versione
animata della celeberrima saga è stata firmata
14
sabato 4 aprile, ore 16 - Alice nel paese delle meraviglie (1933) 4+ p. 2
domenica 5 e lunedì 6 aprile, ore 16 - Shaun, vita da pecora – il film 4+ p. 2
sabato 11 e domenica 12 aprile, ore 16 - Asterix e il regno degli dei 6+ p. 3
sabato 18 aprile, ore 16 - Alice nel paese delle meraviglie (2010) 10+ p. 3
domenica 19 aprile, ore 16 - Wallace & Gromit – La maledizione del coniglio mannaro 6+ p. 4
sabato 25 aprile, ore 16 - Il ragazzo invisibile 12+ p. 4
domenica 26 aprile, ore 16 - Big Hero 6 6+ p. 5
venerdì 1 maggio, ore 16 - Paddington 6+ p. 5
sabato 2 maggio, ore 16 - Bekas 12+ p. 6
domenica 3 maggio, ore 16 - Mune – Il guardiano della luna 6+ p. 6
sabato 9 maggio, ore 16 - Song of the Sea 6+ p. 7
domenica 10 maggio, ore 16 - Beyond Beyond 6+ p. 7
sabato 16 maggio, ore 16 - Pelo Malo: il ragazzo dai capelli strani 13+ p. 8
domenica 17 maggio, ore 16 - Home-A casa 6+ p. 8
sabato 23 maggio, ore 16 - L’ultimo lupo 12+ p. 9
domenica 24 maggio, ore 16 - Le vacanze del piccolo Nicolas 6+ p. 9
sabato 30 maggio, ore 16 - Lo straordinario viaggio di T.S.Spivet 8+ p. 10
domenica 31 maggio, ore 16 - ABCinema – selezione di cortometraggi 4+ p. 10
da due veri e propri cultori del genere. Clichy
proviene dagli studi Pixar e Astier è il disegnatore
di Kaamelott, serie cult sui Cavalieri della Tavola
Rotonda.
Ironico e tagliente, questo lungometraggio
rispetta l’originario spirito di Uderzo, il papà
della serie, giocando inoltre sulle mode
e le contraddizioni della società francese
contemporanea.
domenica 5 e lunedì 6 aprile, ore 16 e 18 - Paddington 6+ p. 12
sabato 11 ore 16 e domenica 12 aprile, ore 10.45 e 16 - Shaun, vita da pecora – il film 4+ p. 12
sabato 18, ore 16 e domenica 19 aprile, ore 10.45 e 16 - Mune – Il guardiano della luna 6+ p. 13
sabato 25, ore 16 e domenica 26 aprile, ore 10.45 e 16 - Boxtrolls - Le scatole magiche 8+ p. 13
venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 maggio, ore 16 - Una notte al museo 3 – Il segreto del faraone 8+ p. 14
sabato 9, ore 16 e domenica 10 maggio, ore 16 - Asterix e il regno degli dei 6+ p. 14
15
Il Cineclub per bambini e ragazzi vi saluta per
l’estate e vi dà appuntamento a domenica 14
settembre con un Open Day speciale.
Schermi e Lavagne vi invita alle attività estive
• Campi estivi per bambini 6-11 anni
• Summer Film Camp 12-16 anni
• Il Cinema Ritrovato Kids - proiezioni e laboratori
• Schermi e Lavagne Sotto le stelle del cinema e tante altre iniziative
Info:www.cinetecadibologna.it/schermielavagne
[email protected]
16
17
cineclub
per BAMBINI
e ragazzi
2015
Grafica di Roberta Contarini
ALMA MATER STUDIORUM
UNIVERSITà DI BOLOGNA
FACOLTà DI LETTERE E FILOSOFIA
cineclub per
BAMBINI e ragazzi
aprile maggio
2015
www.cinetecadibologna.it
3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 933 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content