close

Enter

Log in using OpenID

classe 3 sez. D - Ic Due Carrare

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di DUE CARRARE
Scuola secondaria di primo grado Aldo Moro
PROGRAMMA per l’Esame di Stato
ANNO SCOLASTICO 2013/2014
AMBITO DISCIPLINARE: LETTERE
Programma di
ITALIANO, STORIA-Ed. CITT.e COST., GEOGRAFIA
classe 3a sez. D
Docente: Michela Dalla Fina Lotto
Due Carrare, 3 giugno 2014
Esame di Stato: PROGRAMMA di ITALIANO
Classe 3aD; anno scolastico 2013-2014
 TESTO DI RIFERIMENTO
LETTERATURA: T.FRANZI, S. DAMELE; Il Colibrì. Incontro con i classici; Loescher 2006.
TEMATICA : La Letteratura italiana dall’‘800 al ‘900.

La prima metà dell’Ottocento: il Romanticismo.









UGO FOSCOLO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali;
I Sonetti A Zacinto e Alla sera;
GIACOMO LEOPARDI: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali;
Poesia: L’infinito;
Poesia: Il passero solitario;
Poesia: A Silvia;
ALESSANDRO MANZONI: il romanzo storico, l’opera I Promessi Sposi;
Brani: Questo matrimonio non s’ha da fare; L’assalto al forno delle grucce.
Il Naturalismo in Francia e il Verismo in Italia.
 GIOVANNI VERGA: cenni sulla vita, sintesi del pensiero e l’opera I Malavoglia;
 Brano: Come le dita di una mano;
 Poesia: San Martino di Giosuè Carducci.

Tra Ottocento e Novecento: Il Decadentismo. La scuola poetica del Decadentismo
francese, il Decadentismo in Italia.








Tra la prima e la seconda guerra mondiale, la poetica dell’Ermetismo.








Poesie: Lavandare; X Agosto
GABRIELE D’ANNUNZIO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero;
Poesia: La pioggia nel pineto
ITALO SVEVO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero e l’opera La coscienza di Zeno;
Brano: La morte di mio padre;
LUIGI PIRANDELLO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali;
Brano: Ciàula scopre la luna.
GIUSEPPE UNGARETTI: cenni sulla vita, sintesi del pensiero
Poesie: Soldati; Mattina; Agonia; Veglia; Fratelli; Sono una creatura; San Martino del Carso;
EUGENIO MONTALE: cenni sulla vita, sintesi del pensiero
Poesia: Spesso ho incontrato il male di vivere
SALVATORE QUASIMODO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali.
Poesia: Alle fronde dei salici;
UMBERTO SABA: poesia: Trieste.
Il dopoguerra: testimonianze in Letteratura.











PRIMO LEVI, cenni sulla vita e l’opera: Se questo è un uomo/La tregua;
Brano: Il Lager;
CESARE PAVESE: cenni sulla vita e l’opera La casa in collina
Brano: Questa è la guerra;
ELIO VITTORINI: cenni sulla vita e l’opera: Uomini e no;
Brani: L’offesa è fatta all’uomo e al mondo; Con la pistola in mano;
BEPPE FENOGLIO: cenni sulla vita e l’opera: Il partigiano Johnny;
Brano: Il suo primo morto;
E. MORANTE: l’opera: La storia;
Brano: Sotto le bombe;
A. MORAVIA: l’opera: Agostino;
 Brano: Una gita in pattino;
 I CALVINO: l’opera: Marcovaldo ovvero le stagioni in città;
 Brano: Autunno – Il piccione autunnale.
 TESTO DI RIFERIMENTO
ANTOLOGIA: T.FRANZI, S. DAMELE; Il Colibrì, vol. 3°, Loescher 2006.
TEMATICA : Capire i problemi sociali
 Scheda pgg.168-169: Disagio sociale e povertà;
 RAFFAELLO MASCI, Bambini traditi, pgg.170-171;
 ANTONELLA TRENTIN, Viaggio tra le Favelas d’Italia, pgg.174-176;
 MORENO PISTO, Una giornata da lavavetri, pgg.178-180;
TEMATICA : Ideali di pace e ideologie di guerra
 Scheda pag. 219: Guerra Totale;
 Scheda pag. 230-231: Leggi razziali e Shoah;
 MARIO RIGONI STERN, Il Piave mormorava, pgg. 332-333; Potrà tornare a succedere, pgg. 220-222;
 BEPPE FENOGLIO, La scelta di Raul, pgg. 224-226
 ELSA MORANTE, Evviva la Rivoluzione, pgg. 227-229;
 EMANUELA ZUCCALA’, Sopravvissuta ad Auschwitz, pgg. 232-235;
 ALEKSANDR SOLGENICYN, Arcipelago gulag, pgg. 237-239
 Scheda pag. 240: Guerre di oggi, pag. 240.
 LUIGI GARLANDO, Sei sparito dice la televisione, pag.241-245;
 ASNE SEIERSTAD, Bombe su Baghdad, pgg.246-249;
 MICHELANGELO PEPE, Miracolo in corsia, pgg.254-256;
 YITZHAK RABIN, E’ giunto il momento della pace, pgg.258-259;
 ANNA ZAFESOVA, La strage di Beslan, pgg.265-266;
 FABRIZIO GATTI, Cronache da un campo di profughi, pgg. 297-301;
 GIAN ANTONIO STELLA, Quando eravamo noi gli emigranti clandestini, pgg.302-304;
 ANNA FRANK, Il mondo va alla rovescia, pgg.339-341;
 MAYA MORIOKA TODESCHINI, Il lampo di fuoco di Hiroschima, pgg.344-346;
 RICCARDO STAGLIANO’, 11 settembre 2001, pgg.349-351;
 ENZO GRAZZINI, Buona notte mamma, pgg. 357-359.
TEMATICA : Il testo narrativo: romanzi d’autore (Olocausto, emarginazione razziale)
 HARPER LEE, Il buio oltre la siepe, pgg.408-421;
 Cenni ai testi letti in classe:
- FRED UHLMAN, L’amico ritrovato, Ed. Feltrinelli, 2010;
- FABIO GEDA, Nel mare ci sono i coccodrilli, Ed. Mondatori, 2011;
- LUIS MALLE, Arrivederci ragazzi, Ed. Mondatori.
Attività e Cineforum la lettura dei brani proposti è stata integrata dalla visione dei film:
 Jona che visse nella balena, di Roberto Faenza;
 Arrivederci ragazzi, di Luis Malle.
 TESTO DI RIFERIMENTO GRAMMATICA:
E.ASNAGHI, C.MANZO, P.NICOLACI, R.ROCCO; Italiano e non solo...Fonologia, Morfologia e
Sintassi,Cedam, 2005.
 Sintassi della frase complessa: la frase complessa o periodo; principale, coordinata, subordinata;
subordinate implicite ed esplicite; i gradi della subordinata; i tipi di subordinate.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
PROGRAMMA di STORIA - ED. CITTADINANZA e COSTITUZIONE
Esame di Stato, anno scolastico 2013-2014
 TESTO DI RIFERIMENTO
V.CALVANI, Scambi tra civiltà, Mondadori, 2007
1. IL RISORGIMENTO













Il Congresso di Vienna;
La Restaurazione;
I moti del 1821 e del 1830;
la Carboneria; Giuseppe Mazzini, La Giovine Italia e la Giovine Europa;
Il 1848 e la Prima guerra d’Indipendenza;
La repressione dei moti del 1848;
Marx e il Manifesto del Partito comunista;
Il ruolo politico di Camillo Benso Conte di Cavour;
La Seconda guerra d’Indipendenza;
Garibaldi e l’impresa dei Mille;
La nascita del Regno d’Italia;
L’annessione del Veneto e di Roma;
I problemi dell’Italia unita.
2. LA SVOLTA dell’ OTTOCENTO
 La Seconda rivoluzione industriale;
 Il primato degli Stati Uniti: la colonizzazione del West; le guerre indiane; il movimento
“abolizionista”; la Guerra di secessione, l’abolizione della schiavitù;
 Colonialismo e Imperialismo: la spartizione dell’Africa;
 L’Italia industrializzata e imperialista: Giovanni Giolitti e il “decollo industriale”; la
colonizzazione della Libia;
 La civiltà operaia, una nuova coscienza di classe.
3. LA Belle époque
 La società di massa e il trionfo della borghesia;
 La prima guerra mondiale: da guerra-lampo a guerra di posizione; i Fronti e le trincee; l’estensione
del conflitto, la vittoria degli Alleati;
 Il Dopoguerra: il bilancio dei morti e delle distruzioni; il Trattato di Versailles e l’umiliazione
della Germania.
4. I TOTALITARISMI
 La Rivoluzione sovietica e lo Stalinismo;
 Il Fascismo: I Fasci italiani di combattimento, le spedizioni punitive, la marcia su Roma,
l’assassinio Matteotti, le leggi “fascistissime” e la dittatura del duce, il Concordato con il Vaticano,
l’Autarchia, la conquista dell’Etiopia e la nascita dell’impero coloniale italiano;
 Il Nazismo: Adolf Hitler e il Terzo Reich; l’antisemitismo, le Leggi di Norimberga, la “notte dei
cristalli”.
5. LA SECONDA GUERRA MONDIALE




L’invasione della Polonia, la conquista della Francia, la battaglia aerea con la Gran Bretagna;
L’entrata in guerra dell’Italia;
L’Olocausto;
L’invasione della Russia;





Il Fronte del Pacifico;
La guerra parallela dell’Italia: fronte africano, fronte greco;
Lo sbarco in Normandia;
La caduta del Fascismo, l’Armistizio, il Cln e i Partigiani, la liberazione dell’Italia;
La resa del Giappone.
6. IL MONDO ATTUALE
 L’Europa divisa: la guerra fredda tra Usa e Urss, la coesistenza pacifica, la dissoluzione dell’Urss,
l’abbattimento del muro di Berlino;
 L’Italia del dopoguerra: il paese distrutto e ferito dalla guerra, dal 2 giugno 1946 nascono la
Repubblica e l’Assemblea Costituente, l’entrata in vigore della Costituzione e la ripresa
economica;
 La Decolonizzazione: l’India, la Cina, il Vietnam, gli Stati del Maghreb, l’Africa subsahariana;
 Il mondo islamico: Israeliani e Palestinesi, l’integralismo islamico e la rivoluzione iraniana, l’11
settembre 2011, la guerra in Afghanistan e in Iraq.
ED. alla CITT. e COST.
 Origine e struttura della Costituzione italiana.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
PROGRAMMA di GEOGRAFIA - Esame di Stato, anno scolastico 2013-2014
 TESTO DI RIFERIMENTO
M. DINUCCI, F.DINUCCI, Geograficamente, Zanichelli, 2008.
1.
GEOGRAFIA FISICA
-
I moti della terra rispetto al sole;
Paralleli e meridiani, latitudine e longitudine;
Le acque del pianeta, le correnti oceaniche di superficie;
La deriva dei continenti: la teoria della Tettonica delle placche;
I vulcani;
Le montagne e le pianure della terra;
I fiumi e i laghi della terra;
Le zone climatiche.
2.
LA DISTRIBUZIONE della POPOLAZIONE
3.
LA GLOBALIZZAZIONE:
4.
Un mondo a differenti livelli economici: centro, periferia e semiperiferia;
Il mercato globale;
Le multinazionali;
La globalizzazione finanziaria;
La delocalizzazione;
Il commercio internazionale;
La rete mondiale dei trasporti;
La rete mondiale delle telecomunicazioni; la concentrazione dei mass-media in poche mani.
LE QUESTIONI SOCIALI :
5.
La crescita della popolazione mondiale;
Il crescente fenomeno dell’urbanizzazione;
Le bidonville di Nairobi;
I flussi migratori internazionali;
Le lingue: principali gruppi linguistici del mondo;
I beni culturali: il patrimonio mondiale dell’umanità;
Le religioni: principali gruppi religiosi del mondo.
Il crescente divario tra ricchezza e povertà;
La fame nel mondo: le zone geografiche con popolazione sottoalimentata;
Lo sfruttamento minorile: i bambini esclusi e invisibili.
I CONTINENTI EXTRAEUROPEI:
 Africa :
- Africa settentrionale;
- Africa del Sahel;
- Africa occidentale e Africa equatoriale;
- Africa orientale; Etiopia;
- Africa Meridionale; Sudafrica;
 Asia:
- Asia occidentale (Medio Oriente);
- Asia centrale; Afghanistan;
- Asia meridionale; India;
- Asia sud-orientale;
- Asia orientale; Giappone.
 Le Americhe: - Nord America: Stati Uniti;
- Centro America e Carabi;
- Sud America: regione andino-amazzonica, Brasile; cono sud.
 Oceania:
- Australia.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
347 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content