close

Enter

Log in using OpenID

AVVENTURA AL NORD day by day

embedDownload
AVVENTURA AL NORD
(Madagascar: 14 giorni / 12 notti)
Itinerario di viaggio:
Giorno 1 – ITALIA / ANTANANARIVO
Partenza con volo di linea per Antananarivo con scalo e cambio di aeromobile. All’arrivo trasferimento in città
per il pernottamento all’hotel Tamboho.
Giorno 2 – ANTANANARIVO
Colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita della capitale. Visita del mercato artigianale, del piccolo
Museo Antropologico e di Scienze Naturali, del giardino botanico e del villaggio di Ambohimanga che sorge
in posizione panoramica e dove si trova il palazzo dell'ultimo re Merina (sito UNESCO). Antananarivo è il
nodo di tutte le comunicazioni del Paese e da qui il traffico si diparte a raggiera verso le province.
Antananarivo è una grande città di impronta coloniale, costruita sulle colline a circa 1400 metri di altitudine. I
vecchi edifici d'impronta francese si affacciano sulla piazza dell'Indipendenza. In accordo con la guida tempo
da dedicare a shopping o altre visite di interesse in sostituzione del programma previsto. Pranzo in
ristorante ad Antananarivo. Pernottamento in albergo.
Giorno 3 – ANTANANARIVO / DIEGO SUAREZ
Colazione in albergo. Trasferimenti in aeroporto e partenza con volo nazionale per Diego Suarez. Visita
della cittadina di Diego Suarez (Antsiranana) con guida. Caratteristica località ove spicca l'antica architettura
coloniale e l'influenza francese. Coloratissimo il mercato della frutta e verdura, come le centinaia di taxi
(renault 4) gialli e gli agili tuk tuk. Pranzo in ristorante a Diego Suarez. Sistemazione all’Hotel Allamanda.
Pernottamento in albergo.
Giorno 4 – DIEGO SUAREZ: Escursione a ”Il Mare di Smeraldo”
Colazione in albergo. Orario di ritrovo in hotel in funzione delle maree. Partenza da Diego in barca o in auto
(a seconda delle maree) per il villaggio di Ramena e proseguimento in barca tipica malgascia a vela ed a
motore, per mar di smeraldo, laguna situata a nord, poco dopo l’uscita dalla baia di Diego. Attraverseremo il
“piccolo passo” della baia, ammirando le sue coste ricche di storia e La Pointe des Sables, lingua di sabbia
che si estende a sud della spiaggia, abitata da numerose specie d’uccelli. Potrete rilassarvi sulla spiaggia
dell’isola disabitata e immergervi in un’immensa laguna color smeraldo, poco profonda, acquario naturale da
sogno, circondati da pesci di tutte le taglie, forme e colori, oppure unirsi ai pescatori per assistere alla pesca
in apnea, per poi rientrare ed assistere alla preparazione del tipico riso al cocco. Pranzo a base di cucina
locale. Il rientro a Diégo Suarez sarà programmato in funzione delle maree, prima del tramonto.
Pernottamento in albergo.
Giorno 5 - DIEGO SUAREZ: Escursione a Le 3 Baie
Colazione e partenza in 4x4 o trasferimento alla base quad in centro città (NOTA: è possibile scegliere il
veicolo per l’escursioni). Partenza lungo la strada per Ramena, attraverso il villaggio d’Ankonrikakeli, fino
alla Baia di Sakalava, che raggiungeremo in meno di 1 ora, incontrando dune di sabbia bianca e Baobab
bicentenari. Proseguiremo per la Baia dei Piccioni e per la Baia delle Dune, da dove potremo godere di un
incantevole panorama sull’Oceano Indiano: isolotti, Cap Miné, il “piccolo Passo” e il Mare di Smeraldo. Nulla
ci vieta di immergerci nelle acque cristalline delle baie, riparate dall’oceano da scogliere coralline.
Proseguiremo con la visita delle rovine militari, del faro e del villaggio d’Orangea, con la sua meravigliosa
baia di sabbia bianca. Pranzo in ristorante. Dopo la pausa pranzo è consigliata una passeggiata attraverso il
villaggio, costeggiato da 3 km di spiaggia bianca e da palme, dove osserveremo i pescatori impegnati nella
caratteristica riparazione. Rientro a Diego Suarez nel pomeriggio. Pernottamento in albergo.
Per escursioni in Quad (escursione collettiva): Briefing accurato in merito al mezzo e sottoscrizione del
contratto di scarico di responsabilità per la guida propria e presa in carico del mezzo (OBBLIGATORIO)
In dotazione : casco di protezione regolabile, ghiacciaia per acqua comune, bandana antipolvere
(facoltativa). L'escursione in quad è estremamente divertente ed alla portata di tutti, svolta in tutta sicurezza
per merito delle guide che assisteranno i nostri ospiti lungo tutto il percorso adattando l'andatura in base al
livello di guida del gruppo. Il quad permetterà loro di immergersi da veri protagonisti nella natura
incontaminata e nei piccoli sentieri sabbiosi che caratterizzano questa escursione.
Giorno 6 – DIEGO SUAREZ / JOFFREVILLE: Escursione a La Montagne d’Ambre
Colazione in albergo. Joffreville è una piccola ex stazione militare a sud-ovest di Diego Suarez, fondata
all’inizio del secolo dal maresciallo Joffre. Località rilassante e fresca, a più di 700 mt di altitudine, è
conosciuta per i suoi litchi e per la sua natura rigogliosa. Da qui proseguiremo poi fino all’ingresso del parco,
al quale accederemo, attraverso un percorso immerso nella foresta tropicale. Entreremo nel parco per
effettuare un percorso a piedi di circa 2 ore e mezza, beneficiando delle varie bellezze del luogo: un
microclima di tipo tropicale umido, la foresta sempreverde, percorsi forestali, laghi di crateri, sentieri botanici,
cascate, 7 specie lemuri e una varietà di specie terrestri endemiche che possono essere osservate nel loro
ambiente naturale, tra le quali 12 specie di micro- mammiferi, 75 di uccelli, di cui 35 sono anch’esse specie
endemiche, 49 di rettili e 24 di batraci. Tra essi il lemure coronato; la Brookesia, uno dei più piccoli
camaleonti del mondo; il Fossa, il più grande mammifero carnivoro del Madagascar; farfalle, boa endemici
ed altri interessantissime specie viventi. Il massiccio ha un ruolo importante nell’approvvigionamento d’acqua
per tutta la regione del nord Madagascar. Pranzo in ristorante tipico a Joffreville. Sosta lungo il tragitto del
rientro presso un monastero di suore benedettine dal quale godremo di un meraviglioso panorama immersi
in un'atmosfera di assoluto relax. Potremo qui visitare il loro curatissimo giardino di piante officinali e
medicamentose, dalle quali vengono ricavati oli essenziali e balsami curativi. Trasferimento al Nature
Lodge. Pernottamento.
Giorno 7 – JOFFREVILLE/MAHAMASINA/PARCO DELL’ANKARANA: Escursione agli “Tsingy Rouge”
Colazione e partenza verso Est e poi verso Sud attraverso paesaggi in continua evoluzione dalla montagna
alle verdi risaie, fino a giungere a Mahamasina, ai piedi del Parco dell'Ankarana. Visita all'affascinante sito di
formazione geologica naturale, creato dalla combinazione di combustioni, erosioni ed infiltrazioni: gli Tsingy
Rouge (in malgascio rocce appuntite rosse) costituiti da gres, marmo e calcare, offrono in tutta la loro
bellezza le loro guglie effimere, al centro dell'unico bacino sedimentario del Madagascar. Pranzo in
ristorante creolo. Nel pomeriggio trasferimento al Parco dell’Ankarana. Sistemazione all’Hotel Le Relais
dell'Ankarana. Cena e pernottamento in albergo.
Giorno 8 – PARCO DELL’ANKARANA: trekking / ANTSARAVIBE
Colazione in albergo e visita del Parco Nazionale dell’Ankarana con guida locale, effettuando una
camminata nella natura di circa 2h30’. Il Parco è caratterizzato da foresta tropicale secca con sentieri
dissestati nella foresta. Il massiccio dell’Ankarana, è costituito da un rilievo carsico, che si estende per poco
più di 20 km sulla costa ovest. L’Ankarana ospita 13 specie di roditori, 10 di lemuri e 92 di uccelli endemici, e
molte altre specie animali hanno trovato dimora nella riserva, come il “fossa”, unico predatore, presente in
Madagascar, appartenente alla famiglia dei felini, serpenti e camaleonti di ogni colore. Pranzo in ristorante
tipico o pic nic all’interno del parco, in base al tempo a disposizione. Trasferimento ad Antsaravibe e
sistemazione all’Iharana Bush Camp. Cena e pernottamento.
Giorno 9 – ANTSARAVIBE / ANKIFY: Escursione Parco dell'Ankarana Ovest
Colazione al lodge. Visita del versante ovest dell'Ankarana, molto più selvaggio rispetto all'est ed
inaccessibile da novembre a maggio. Costituito prevalentemente da grotte, corsi d'acqua sotterranei e laghi.
Dimora di diverse specie di lemuri, uccelli, pipistrelli e coccodrilli. La natura è diversificata e ricca in
vegetazione di palude. La foresta di canyon è dominata dai ficus e canarium, oltre che comprendere diversi
alberi da frutto e tubercolari poco ordinari (aranci selvaggi). Partenza da Antsaravibe, in direzione Sud-Est
attraverso la savana malgascia ed il villaggio d'Isesy fino a raggiungere Ankify. Arrivo in serata e
sistemazione all’Hotel Le Baobab Lodge. Cena e pernottamento in albergo.
Giorno 10 – ANKIFY: Escursione « Le Piantagioni di Cacao» in 4x4
Colazione in albergo. Partenza da Ankify in direzione Ambanja. Inizieremo la nostra escursione visitando le
piantagioni (cacao, vaniglia, ylang-ylang, pepe, patchuli, vetiver) e poi prenderemo la pista che ci porterà al
remoto fiume Sambirano. Qui osserveremo e ci immergeremo nella vita quotidiana degli abitanti dei villaggi
che sorgono sul grande fiume, circondato da valli e montagne. Raggiungeremo il villaggio di Ambobaka dove
ci imbarcheremo su una piroga tradizionale per rimontare il fiume Ramena. Visita al la cascata «del Bons
Pères». Ritorneremo poi al villaggio per la visita al centro di cure tradizionali: Ambobaka è molto conosciuto
per i suoi guaritori che applicano tutt'ora pratiche medicinali dalla sapienza ancestrale, curando con piante
medicinali in infusione e differenti tecniche di massaggio. Rientro ad Ankify e trasferimento all’Antoremba
Lodge. Cena e pernottamento al lodge.
Giorni 11 e 12 – ANKIFY
Soggiorno mare libero all’Antoremba Lodge. Possibilità di organizzare in loco escursioni in barca e fare
snorkeling . Trattamento di pensione completa al lodge.
Giorno 13 – ANKIFY / ANTANANARIVO / ITALIA
Colazione al lodge. Imbarco su barca per il porto di Hellville. Arrivo e trasferimento dal porto di Hellville
all'aeroporto di Nosy Be con guida parlante italiano. Imbarco sul volo nazionale Nosy Be / Antananarivo.
Arrivo, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento all’Au Bois vert Lodge. Camera Day Use. In
serata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia, con scalo e cambio di aeromobile.
Pernottamento a bordo.
Giorno 14 – ITALIA
Proseguimento per il proprio aeroporto di destinazione. Arrivo e fine dei nostri servizi.
Località
Antananarivo
Diego Suarez
Joffreville
Parco dell'Ankarana
Antsaravibe
Ankify
Ankify
Antananarivo
Hotel
Tamboho
Hotel Allamanda.
Nature Lodge
Hotel Le Relais dell'Ankarana
Iharana Bush Camp
Le Baobab Lodge
Antoremba Lodge
Au Bois vert Lodge (camera day use)
NOTA: Le escursioni, in caso di maltempo o per cause di forza maggiore dovute allo stato delle piste
di accesso ai siti turistici, soprattutto durante la stagione umida, potrebbero essere invertite rispetto
all'ordine del giorno proposto o sostituite con altre destinazioni di interesse turistico.
L'escursione 3 baie in quad scelta al posto del 4x4 prevede 1 quad uso doppio a disposizione, ma
un'unica guida in comune con l'eventuale gruppo quad della giornata; In caso di escursione quad, i
clienti saranno tenuti a firmare uno scarico di responsabilità per la conduzione personale del veicolo.
Condizioni di partecipazione per persona – Base 4 partecipanti, da tutti gli aeroporti collegati con
Parigi con voli Air France:
Quote per persona:
In camera doppia
A partire da:
€ 3.690
Supplementi:
- Base 2-3 partecipanti
- Camera singola
- Volo per partenze nel periodo 20 luglio-18 agosto
€
€
€
490
580
240
Tasse aeroportuali indicative per persona
€
551
Il costo del pacchetto Assicurativo Medico – Bagaglio – Annullamento è il 2,7% da calcare sulla
quota base e su eventuali supplementi (escluse tasse aeroportuali e visti)
La quota comprende:
Voli intercontinentali e interni da programma
Pernottamenti negli alberghi menzionati o similari
Pasti come menzionato in programma (bevande escluse).
Visite, escursioni e attività da programma
Escursioni in 4x4 (1 auto ogni 4 pax) / minibus / Quad (1 quad a coppia) / barca,come da programma
Guida accompagnatrice parlante Italiano
Autista
Assistenza Italiana 24h
Le entrate ai parchi ed ai siti turistici
La guida obbligatoria ANGAP-MNP nei parchi
Trasferimenti da/per gli aeroporti
Diritti di entrata e ticket per i parchi e siti turistici
Le guide certificate Madagascar National Park (MNP) per le visite ai parchi
Acqua fresca in bottiglia durante le escursioni
Tasse Turistiche ed alberghiere
La quota non comprende:
Pacchetto Assicurativo Medico – Bagaglio – Annullamento (vedi sopra)
Le tasse aeroportuali e pacchetto assicurativo
Visto di entrata
Pasti non indicati e bevande.
Mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
NOTE:
Le quote sono calcolate in base ad una tariffa del volato in classe economica speciale, soggetta a
disponibilità. In caso di non disponibilità all’atto della prenotazione, saranno applicati gli eventuali
supplementi delle classi superiori.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
940 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content