close

Enter

Log in using OpenID

Bando - Università degli Studi di Napoli Federico II

embedDownload
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
Centro di Ateneo per l’Innovazione e lo Sviluppo dell’industria Alimentare CAISIAL BANDO DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DI N.1 BORSA DI STUDIO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER ATTIVITÀ DI RICERCA ‐ RIF. 3/2014 VISTI:
i Codici di Comportamento dei dipendenti pubblici e dell’Università adottati con Delibera
di Consiglio di Amministrazione n. 36 del 30.01.2014 e redatto in ottemperanza a quanto
previsto dall’art. 54, comma 5, del d.lgs. n. 165 del 2001 e ss. mm.ii.;
VISTO:
il Regolamento recante Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici, emanato con
decreto del presidente della Repubblica n. 62 del 16.04.2013 e già diffuso con nota
direttoriale prot. 68362 del 18.7.2013;
ACCERTATA: la copertura finanziaria sul progetto di Ricerca assegnato al CAISIAL “Sicurezza, Sostenibilità e Competitività delle Produzioni Agroalimentari della Campania (CARINA)” CUP B25B09000080007, , finanziato con fondi POR Campania FSE 2007/2013, Asse IV e Asse V, di cui ai progetti reti di eccellenza tra Università – Centri di Ricerca – Imprese.
Si redige il Bando n. 3/2014
ART. 1 Con riferimento al Progetto Sicurezza, Sostenibilità e Competitività delle Produzioni Agroalimentari della Campania (CARINA) ‐ CUP B25B09000080007‐Codice ufficio 4‐17‐10 (avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università ‐ Centri di Ricerca ‐ Imprese‐POR Campania FSE 2007 ‐2013 Ob.Op. Asse IV –Ob. Specifico l) – Ob. Op. Asse V (Transnazionalità ed Interregionalità) – ob. Specifico m) Responsabile Prof. Paolo Masi, finanziato con fondi POR Campania FSE 2007/2013, Asse IV e Asse V, di cui ai progetti reti di eccellenza tra Università – Centri di Ricerca – Imprese, è indetta una selezione pubblica per il conferimento di n. 1 borsa di ricerca. La presente borsa (secondo l’ Art. 7 Destinatari dell’Avviso) rientra tra gli interventi ammessi dal suddetto Avviso (art. 7 “destinatari”): • intervento 1.2: borse per il finanziamento di progetti di mobilità nazionale/internazionale di ricercatori • i destinatari devono essere ricercatori residenti in Regione Campania ovvero che lavorano anche con contratti a tempo determinato presso Organismi di Ricerca con sede in Campania L’attività di ricerca sarà svolta presso e in collaborazione con l’Institute of Food Research ‐ Norwich Research Park (Colney, Norwich, NR4 7UA Norwich, UK). La disponibilità ad accogliere il ricercatore vincitore della borsa assegnata dal CAISIAL dell’Università degli studi di Napoli “Federico II” nell’ambito Progetto C.A.R.I.N.A. è sancita da apposita lettera d’invito da parte del responsabile della struttura. Il ricercatore deve avere comprovata esperienza nel settore delle tecnologie alimentari e buona conoscenza della lingua Inglese. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
La durata della borsa è 180 giorni. SCOPO DELLA VISITA RIF. PROGETTO CARINA Sviluppo di prodotti da forno funzionali Studio delle problematiche tecnologiche intervengono quando un nuovo ingrediente funzionale microincapsulato è addizionato e/o sostituto nella formulazione di un prodotto da forno funzionale. Sviluppo di una tecnica investigativa usando il Dynamic Gastric Model (DGM) per studiare il rilascio dei composti bioattivi incapsulati. Linea di azione I: Ricerca Attività I.48 S.S.D. AGR/15 DURATA (mesi) 6 IMPORTO LORDO NUMERO IDENTIDICATIVO CONCORSO 10.000,00 € CARINA/ MOBILITA’ RICERCATORI/ CAMPANIA‐UK La presente ricerca rientra nel merito delle collaborazioni scientifiche e scambio di ricercatori che da anni intercorrono tra i due Enti. Tali rapporti hanno lo scopo di : ‐ Favorire la mobilità internazionale di giovani studiosi interessati a prendere e mantenere contatti con istituzioni di ricerca straniere che possano preludere ad un più lungo periodo di studio finanziato dall'Istituzione ospitante; ‐ Completare ricerche condotte in collaborazione con un'istituzione straniera, presso la quale il giovane ricercatore ha, eventualmente e in precedenza, svolto un programma di formazione e ricerca; ‐ Condividere conoscenze e strumentazioni di ricerca con l’obiettivo ultimo di diventare parti di reti di livello sovraregionale; La visita non ha lo scopo di partecipare a Congressi, Simposi, Workshop né di svolgere attività didattica. Il finanziamento relativo al POR CAMPANIA FSE predetto è ascrivibile all’Unione Europea i cui regolamenti non vietano che esso venga utilizzato anche per conferimento di borse di ricerca. Il presente bando sarà pubblicato su www.unina.it e su http://www.dipartimentodiagraria.unina.it (sezione “bacheca”, sottosezione “opportunità di lavoro”). ART. 2 Possono partecipare alla selezione pubblica di cui al presente bando di concorso coloro che siano nati e/o residenti in Campania, in possesso di: ‐Laurea in Tecnologia Alimentare ed Ingegneria Industriale conseguita ai sensi del D.M. 509/1999 e successive modificazioni e/o integrazioni ‐ titolo di dottore di ricerca in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Agroalimentari Oppure titolo equipollente L'equipollenza sarà stabilita dalla Commissione esaminatrice. I candidati non devono aver compiuto i 40 anni di età alla data di emissione del presente bando. ART. 3 La selezione avviene per titoli e colloquio. ART. 4 Le borse di studio avrà la durata di 6 mesi (180 giorni) e non è rinnovabile. Il godimento della borsa di studio è incompatibile con attività di lavoro dipendente pubblico o privato. L’importo della borsa ammonta a € 10.000 lordi, oltre oneri di legge, sarà erogata dal CAISIAL in n. 6 rate posticipate allo svolgimento dell’attività di ricerca. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
La spesa graverà interamente sui fondi del Progetto Sicurezza, Sostenibilità e Competitività delle Produzioni Agroalimentari della Campania (CARINA) ‐ CUP B25B09000080007 (Asse V, linea di azione 1. Ricerca) nell’ambito del POR Campania FSE 2007/2013, Asse IV e Asse V, di cui ai progetti Reti di eccellenza tra Università – Centri di Ricerca – Imprese, che non vieta espressamente il ricorso a tali figure professionali per lo svolgimento dell’attività di ricerca. ART. 5 Le domande di partecipazione alla selezione, redatte in carta semplice, firmate dagli aspiranti, dovranno pervenire in busta chiusa, al CAISIAL in Via Università 133 – P.co Gussone – Ed. H – 80055 Portici (NA), entro le ore 12.00 del 17 luglio 2014. I candidati, in regola con i requisiti di ammissione, sono convocati per il colloquio il giorno 22 luglio 2014 alle ore 12.00 presso l’aula riunioni del CAISIAL, Via Università 133 – P.co Gussone – Ed. H – 80055 Portici (NA). Nella domanda ciascun candidato dovrà dichiarare, sotto la propria responsabilità: •
cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza, cittadinanza e indirizzo presso il quale desidera siano fatte le comunicazioni relative alla presente selezione, qualora tale indirizzo sia diverso da quello del luogo di residenza. Il candidato dovrà, altresì, dichiarare: •
di aver conseguito il titolo di dottore di ricerca con indicazione del corso seguito, della data di conseguimento, nonché dell’università che lo ha rilasciato •
il possesso di laurea specialistica/magistrale o il diploma di laurea (indicando data di conseguimento, università e votazione; •
di non essere dipendente di alcun ente pubblico o privato. Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti: •
una copia della tesi di dottorato; •
eventuali pubblicazioni ed altri titoli; •
curriculum vitae; •
eventuali attestati (corsi di perfezionamento, attività svolte presso Istituti di Ricerca ed altri) •
copia di un documento di riconoscimento in corso di validità. I titoli sopra elencati, se rilasciati da Pubblica Amministrazione, possono essere sostituiti da dichiarazione sostitutiva di atto notorio. ART. 6 La Commissione giudicatrice sarà così composta: •
da un docente, designato dal Direttore , con funzioni di Presidente; •
dal responsabile della ricerca sulla quale graverà la spesa relativa alla borsa di studio o da un suo delegato; •
dal Segretario Amministrativo del Centro o da altro funzionario a tal fine designato dal Direttore della struttura, con funzioni di segretario verbalizzante ART. 7 La Commissione baserà il suo giudizio sulla valutazione dei titoli presentati dal candidato e un colloquio riguardante argomenti di carattere generale inerenti le seguenti materie : • Tecnologie alimentari La Commissione disporrà di n. 100 punti, da ripartire nel seguente modo: (1) esame colloquio fino a 70 punti (2) voto di laurea o titolo equipollente fino a 5 punti (3) dottorato di ricerca o titolo equipollente fino a 20 punti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
(4) pubblicazioni o titoli fino a 5 punti. La Commissione determinerà in via preliminare i criteri di ripartizione del punteggio da attribuire ai titoli nel rispetto dei criteri di trasparenza e parità di trattamento. I criteri di ripartizione del punteggio andranno, comunque, specificati per iscritto e allegati agli atti della Commissione. Il candidato, per ottenere l’ammissione all’esame di colloquio, dovrà ottenere nella valutazione dei titoli un punteggio non inferiore ai 20 punti. Il candidato, per ottenere l’idoneità, deve conseguire un punteggio complessivo non inferiore ai 7/10 dei punti disponibili (70 punti). I risultati della valutazione dei titoli e del colloquio, la graduatoria degli idonei e la lista dei non idonei saranno pubblicati su www.unina.it e su http://www.dipartimentodiagraria.unina.it (sezione “bacheca”, sottosezione “opportunità di lavoro”) ART. 8 La Commissione formulerà una graduatoria indicando gli idonei in ordine di merito. In caso di parità di punteggio la borsa sarà attribuita al candidato più giovane di età. Il giudizio di merito della Commissione è insindacabile. ART. 9 La borsa verrà assegnata al candidato che abbia conseguito il maggior punteggio. La borsa, che per la rinuncia del vincitore resta disponibile, sarà assegnata al successivo idoneo secondo l’ordine della graduatoria di merito. ART. 10 Nel termine perentorio di 10 gg. dalla data di ricevimento della lettera raccomandata nella quale si darà notizia del conferimento della borsa, l’assegnatario dovrà far pervenire, a pena di decadenza, al Centro di Ateneo per l'Innovazione e lo Sviluppo nell'Industria Alimentare (CAISIAL), dichiarazione di accettazione della borsa medesima alle condizioni stabilite nel bando di concorso. Dovrà, altresì, far pervenire dichiarazione, da redigere secondo lo schema allegato, in cui si attesti, sotto la propria responsabilità: a) cognome e nome; b) data e luogo di nascita; c) residenza; d) cittadinanza; e) titolo di studio; f) posizione relativa agli obblighi militari; g) di non ricoprire impieghi alle dipendenze dello Stato, di Enti pubblici o privati. ART. 11 L’assegnatario avrà l’obbligo di: a) iniziare l’attività alla data prevista, secondo le direttive impartite dal responsabile scientifico della ricerca e dal tutor designato dall’Institute of Food Research (Norwich –UK) (struttura ospitante); b) espletare l’attività regolarmente e ininterrottamente per l’intero periodo della durata della borsa. Potranno essere giustificate brevi interruzioni solo se dovute a motivi di salute o a casi di forza maggiore debitamente comprovati, fermo restando che le interruzioni di lunga durata comporteranno la decadenza dal godimento della borsa; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
c) presentare una relazione finale completa e documentata sul programma di attività svolto. L’assegnatario non è sottoposto a vincoli di orario e svolgerà la sua attività senza alcun vincolo di subordinazione o di stabile coordinamento con le esigenze organizzative delle strutture ospitante e di appartenenza. ART. 12 L’assegnatario che non ottemperi ad uno qualsiasi dei predetti obblighi o che si renda comunque responsabile di altre gravi mancanze sarà dichiarato decaduto dal godimento della borsa. Napoli 26‐06‐2014 Il Direttore del CAISIAL Prof. Paolo Masi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
Allegato A – CARINA/MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK Domanda di partecipazione.
Al Direttore del CAISIAL dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ‐ Via Università 100, P.co Gussone – Ed. H – 80055 Portici (NA). _l_sottoscritt_ _____________________________________________________ nat_ a _____________________________________________________ ( provincia di ____________ ) e residente in _____________________________________________ (provincia di ____________ ) via ______________________________________________, C.A.P. ________________ tel. ________________ cell._______________________ Cod.Fisc._____________________________________, e‐mail ________________________________________________________________________________________ domicilio eletto per le comunicazioni ai fini della selezione (se diverso dalla residenza): via _________________________________________ città ___________________________________ (provincia di___________) C.A.P. ______________ tel. ________________cell.___________________ e‐mail _____________________________________________________________________________ CHIEDE di essere ammesso al concorso CARINA/MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK per titoli e colloquio, per il conferimento di n.1 borsa di mobilità per lo svolgimento di attività di ricerca, di cui ai progetti reti di eccellenza tra Università – Centri di ricerca – Imprese, POR Campania FSE 2007/2013, asse IV e asse V ‐ Progetto CARINA CUP B25B09000080007. _ l_ sottoscritt_, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiara sotto la propria responsabilità: a) di essere inoccupato/disoccupato; b) di essere nat__ a _________________________________________________________ (provincia di_________) il _________________________, cittadinanza ______________________________________ ; c) di essere residente in __________________________________________________________ (provincia di _________ ) via _____________________________________________________, C.A.P. _______________ ; d) di essere in possesso del seguente titolo di studio: diploma di laurea o laurea specialistica/magistrale in ___________________________________________________________________________ , conseguita in UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
data ____________, presso l’Università ________________________________________________________ con votazione _____________; e) di essere in possesso del titolo di Dottore di Ricerca in ________________________________________________________________________________________; f) di essere/non essere (barrare la voce che non interessa) in possesso di ulteriori titoli e/o pubblicazioni; g) di non essere dipendente di alcun ente pubblico o privato. h) di impegnarsi a comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione del recapito citato. Alla domanda di partecipazione (resa secondo l’allegato A) sono allegati: ‐ dichiarazione sostitutiva di certificazione, di cui all'art. 46 del D.P.R. n. 445/2000, resa secondo l'allegato B) del bando, relativa al possesso del diploma di laurea (con indicazione della denominazione del corso seguito, della data di conseguimento, dell’Università che lo ha rilasciato e del voto finale), nonché al possesso di titoli che ritiene utili ai fini del concorso (master, diplomi di specializzazione, dottorato di ricerca, attestati di frequenza di corsi di perfezionamento post‐laurea conseguiti in Italia o all’estero, borse di studio/incarichi/contratti di ricerca sia in Italia che all'estero, ecc.); ‐ eventuali pubblicazioni inerenti al tema del progetto; ‐ curriculum vitae; ‐ copia di un valido documento di riconoscimento. ‐ dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà reso secondo l’allegato C (le pubblicazioni ed i titoli devono essere numerati in ordine progressivo e su ciascuno di essi deve essere riportato il corrispondente numero dell’elenco). Dichiara, infine, di essere consapevole che, ai sensi del D.Lgs. 196/03, i dati personali forniti saranno utilizzati dall'Amministrazione universitaria solo per fini istituzionali e per l'espletamento della procedura concorsuale e che, in particolare, gli competono i diritti di cui all’articolo 7 del citato decreto legislativo. _____________________ (data) _____________________________________ (firma) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
Allegato B – CARINA/MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
Al Direttore del CAISIAL dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ‐ Via Università 100, P.co Gussone – Ed. H – 80055 Portici (NA) Il sottoscritto _____________________ (cognome) (nome) nat_ il __ /__ / ____ a _____________________ (prov. ___), in relazione alla domanda di partecipazione al concorso CARINA/MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK per il conferimento di n.1 borsa di mobilità per lo svolgimento di attività di ricerca, di cui ai progetti reti di eccellenza tra Università – Centri di ricerca – Imprese, POR Campania FSE 2007/2013, asse IV e asse V ‐ progetto CARINA CUP B25B09000080007, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445 per il caso di dichiarazioni false o mendaci, DICHIARA
•
DI ESSERE IN POSSESSO DEL DIPLOMA DI LAUREA (specificare SPECIALISTICA o MAGISTRALE o VECCHIO ORDINAMENTO) IN ________________________________________________________________ ____________________________________________________ CONSEGUITO IN DATA ____/____/______ PRESSO L'UNIVERSITA' _____________________________________________________________________, CON VOTO ______ /______; •
DI ESSERE/NON ESSERE (barrare l’opzione che non interessa) IN POSSESSO DEL TITOLO DI DOTTORE DI RICERCA IN (specificare il corso)__________________________________________ , CONSEGUITO IN DATA ____ / ____ / _______ PRESSO L’UNIVERSITA'______________________________________________ __________________________________________________________________ ; •
DI ESSERE, INOLTRE, IN POSSESSO DEI SEGUENTI TITOLI: 1.
______________________________________________________________________________________
2.
______________________________________________________________________________________
3.
______________________________________________________________________________________
4.
______________________________________________________________________________________
5.
______________________________________________________________________________________
…
______________________________________________________________________________________
Data ……………… Firma ………………….…………. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
Informativa ai sensi dell'art. 10 della Legge 31.12.96, n. 675: i dati sopra riportati sono raccolti ai fini del procedimento per il quale vengono rilasciati e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo e, comunque, nell'ambito delle attività istituzionali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, titolare del trattamento. All'interessato competono i diritti di cui all'art. 13 della Legge n. 675/96. AVVERTENZE: 1. Il dichiarante è penalmente responsabile in caso di dichiarazione mendace (art. 76, D.P.R. 28.12.00 n. 445). 2.Il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera (art. 75, D.P.R. 28.12.00 n. 445). UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
Allegato C – CARINA/ MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’ATTO DI NOTORIETA’
Al Direttore del CAISIAL dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ‐ Via Università 100, P.co Gussone – Ed. H – 80055 Portici (NA) Il sottoscritto _____________________ (cognome) (nome) nat_ il ___ / ___ / ______ a ___________________________________ ( prov. ___ ), in relazione alla domanda di partecipazione al concorso CARINA/MOBILITA’ RICERCATORI/CAMPANIA‐UK per il conferimento di n.1 borsa di mobilità per lo svolgimento di attività di ricerca, di cui ai progetti reti di eccellenza tra Università – Centri di ricerca – Imprese, POR Campania FSE 2007/2013, asse IV e asse V ‐ progetto CARINA CUP B25B09000080007, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445 per il caso di dichiarazioni false o mendaci, DICHIARA CHE LE FOTOCOPIE DEI DOCUMENTI DI SEGUITO ELENCATI, ALLEGATI ALLA PRESENTE DICHIARAZIONE, SONO CONFORMI ALL'ORIGINALE: 1) _________________________ 2)
_________________________ 3)
_________________________ …) __________________________ _______________ (data) ___________________________________ (firma) (1) Il presente modulo deve essere accompagnato dalla fotocopia di un valido documento di identità della persona che lo ha sottoscritto. Informativa ai sensi del D.Lgs. 196/03: i dati personali forniti saranno utilizzati dall'Amministrazione universitaria solo per fini istituzionali e per l'espletamento della procedura concorsuale ed, in particolare, all’interessato competono i diritti di cui all’articolo 7 del citato decreto legislativo. AVVERTENZE: •
Il dichiarante è penalmente responsabile in caso di dichiarazione mendace (art. 76, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) •
Il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera (art. 75, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) 
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
236 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content