close

Enter

Log in using OpenID

Bando - Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

embedDownload
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL
CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E
CONTINUATIVA PER IL PROFILO “ESPERTO IN FONTI RINNOVABILI” NELL’AMBITO
DEL PROGETTO P.O.R. – CAMPANIA 2007-2013 “SMART GRID CON SISTEMI DI
POLIGENERAZIONE DISTRIBUITA” - POLIGRID
IL DIRETTORE GENERALE
Pos. UPTA
Decreto n. 126
l’art. 44 dello Statuto di Ateneo;
l’art. 7, comma 6, del D.Lgs. n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;
la delibera in data 29/9/2014 con la quale il Consiglio di Amministrazione di
questa Università, tra l’altro ha autorizzato l’emissione del bando di selezione per
il conferimento di n.1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per il
profilo “Esperto in fonti rinnovabili”, ai sensi del vigente Regolamento di Ateneo
emanato con (D.R. n.337 del 4/5/2010) nell’ambito del progetto “Smart Grid con
Sistemi di Poligenerazione Distribuita” POLIGRID, progetto Finanziato da
Regione Campania POR Campania FSE 2007/2013 (D.D. Regione Campania
n.414 del 13 novembre 2009) Asse IV – Capitale Umano – Linea di Azione 3
“Attività di diffusione dei risultati”- Attività 3.2 borse/contratti per lo svolgimento
di progetti volti a conseguire il trasferimento tecnologico (training on job);
VISTE
le caratteristiche richieste per la figura professionale, come descritte dal
Responsabile Scientifico del Progetto Prof. Alberto CAROTENUTO, tenuto conto
dei requisiti previsti dall’art.7 del sopra citato DD della Regione Campania n.414
del 13/11/2009 quale condizione tassativa per l’accesso alla selezione e lo
svolgimento dell’attività connesse all’incarico medesimo;
CONSIDERATA la necessità di avvalersi della collaborazione di personale esterno per soddisfare
le esigenze legate allo svolgimento delle prestazioni pertinenti allo scopo del
progetto non essendo possibile utilizzare il personale in servizio;
VISTO
l’art. 3 della legge n. 20 del 14.01.1994 come modificato dall’art. 17, comma 330,
del D.L. n. 78/2009, convertito con modifiche nella L. n. 102/2009;
VISTO
l’art. 27 della L. n. 340 del 24.11.2000;
VISTA
la deliberazione n. 24/2009 della Corte dei Conti – Sezione Centrale di controllo
di legittimità su atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato, che
1
VISTO
VISTO
VISTA
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
VISTE
VISTO
VISTO
RAVVISATA
stabilisce l’assoggettabilità delle Università alle disposizioni materia di controllo
preventivo della Corte dei Conti degli atti inerenti contratti individuali di lavoro di
cui all’art. 7, comma 6 del D.Lgs n. 165/2001;
le Circolari prot. n. 2475 del 28.01.2010 e n. 11287 del 6/5/2010, che forniscono
indicazioni operative in materia di esercizio del controllo preventivo di legittimità
della Corte dei Conti;
il budget di progetto che prevede la spesa per tali contratti nell’ambito dei
finanziamenti a carico della Regione Campania;
il Regolamento di Ateneo per l’affidamento di incarichi di lavoro autonomo,
emanato con D.R. n. 337 del 04/05/2010;
la necessità di provvedere all’emissione del presente bando di selezione;
DECRETA
ART. 1
INDIZIONE DELLA PROCEDURA
E’ indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di n.1 incarico di
collaborazione coordinata e continuativa per il profilo “Esperto in fonti rinnovabili”, nell’ambito del
progetto “Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”- POLIGRID - finanziato dalla
Regione Campania nell’ambito delle attività per “Sviluppo di reti eccellenza tra Università-Centri di
Ricerca e Imprese” POR Campania FSE 2007/2013: Asse IV, Linea di azione 3.2
ART. 2
DESCRIZIONE ATTIVITÀ
Analisi in termini qualitativi e quantitativi delle fonti rinnovabili disponibili sul territorio campano e
dei possibili utilizzi dell’energia attraverso tecnologie innovative studiate nell’ambito del progetto
POLIGRID. Analisi energetica ed economica per utenze specifiche. Diffusione dei risultati
scientifici nella comunità nazionale ed internazionale, e alle aziende del settore energetico.
2
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
ART. 3
REQUISITI
Tipologie di destinatari:
Nel rispetto di quanto fissato dal D.D. 414 del 13.11.2009 del Settore Ricerca Scientifica, Statistica,
Controllo Gestione ed Avanzamento Progetti, per lo Sviluppo di Reti di Eccellenza tra Università,
Centri di Ricerca e Imprese, all’art. 7, i destinatari delle attività codice 3.1 devono appartenere ad
una delle seguenti categorie:
 Laureati inoccupati/disoccupati nati e/o residenti in Campania;
 soggetti nati e/o residenti in Campania che siano: dottori di ricerca ovvero esperti nel settore
della ricerca con almeno 5 anni di esperienza documentata (borse, contratti...).Sono esclusi: i
titolari di contratto di lavoro a tempo indeterminato, i titolari di contratto a tempo
determinato per attività di didattica e/o ricerca, istituzionale e/o integrativa, con importo
annuo superiore a euro 10.000,00 lordi, i beneficiari di borse di dottorato, post dottorato e/o
borse di studio, borse di ricerca, i possessori di redditi individuali superiori a euro 30.000,00
lordi annui (il limite si riferisce all’annualità 2008);
 ricercatori che abbiano almeno 7 anni di esperienza nati e/o residenti in Campania. Sono
esclusi: i titolari di contratto di lavoro a tempo indeterminato, i titolari di contratto a tempo
determinato per attività di didattica e/o ricerca, istituzionale e/o integrativa, con importo
annuo superiore a euro 10.000,00 lordi, i beneficiari di borse di dottorato, post dottorato e/o
borse di studio, borse di ricerca, i possessori di redditi individuali superiori a euro 30.000,00
lordi annui (il limite si riferisce all’annualità 2008).
Requisiti richiesti per la posizione:
Sono ammessi a partecipare alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
 laurea specialistica/magistrale in Ingegneria Meccanica, Ingegneria Energetica,
Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio, Ingegneria Civile, Ingegneria Gestionale,
Ingegneria delle telecomunicazioni, Scienze ambientali, Scienze e tecnologie della
navigazione conseguita ai sensi del decreto ministeriale n. 509/1999, 270/2004 o titolo
dichiarato equipollente rilasciato da Università italiane o Diploma di Laurea conseguito
ai sensi del precedente ordinamento di durata almeno quadriennale o titolo di studio
conseguito all’estero, riconosciuto equipollente alla laurea italiana in base ad accordi
internazionali, oppure con le modalità di cui all’art. 332 del T.U. n. 1592/1933.
 ottima conoscenza di almeno una lingua straniera;
 ottime capacità informatiche
3
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
Non possono partecipare alla selezione coloro che hanno un grado di parentela o di affinità, fino al
quarto grado compreso, con un professore appartenente al “Dipartimento o alla struttura” ovvero
“con il Rettore, Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione
dell’Ateneo”, in applicazione dell’art.18 comma 1, lettere b e c della legge 240/2012
ART. 4
DURATA E CORRISPETTIVO
L’incarico avrà una durata di n.280 ore con un compenso orario di € 25,00 (venticinqueuro/00) e per
un costo totale di €. 7.000,00 (settemilaeuro/00) al lordo di ogni onere a carico dell’Ente e del
Collaboratore, da svolgere entro 3 mesi, e comunque non oltre il termine delle attività progettuali.
La durata della collaborazione decorrerà dall’esito positivo del controllo di legittimità da parte della
Corte dei Conti ai sensi dell’art. 3, comma 1, della Legge 14.1.1994, n. 20 e successive modificazioni e
integrazioni. In ogni caso, l’esecuzione del contratto di cui al presente bando potrà avere inizio
soltanto decorsi tre giorni dalla data di acquisizione dell’esito positivo del controllo da parte della
Corte dei Conti.
ART. 5
RENDICONTAZIONE
L’importo totale della collaborazione richiesta, al lordo di ogni onere a carico dell’ente e del prestatore
della collaborazione, ammonta ad un totale di € 7.000,00 (settemilaeuro/00).
Tali costi andranno imputati sul capitolo dedicato al Progetto nell’ambito delle spese finanziate dalla
Regione Campania.
Il collaboratore dovrà attestare la propria attività ed il suo impegno orario attraverso la regolare tenuta
di registri vidimati, appositamente predisposti dal responsabile amministrativo di progetto.
Al termine del periodo della prestazione il collaboratore è tenuto alla consegna di una dettagliata
relazione sull’attività svolta nel periodo della collaborazione.
4
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
ART. 6
SELEZIONE
I candidati parteciperanno ad una selezione, a cura di una Commissione appositamente nominata.
La selezione è basata sull’esame dei titoli presentati e su un colloquio per l’accertamento delle
capacità professionali/requisiti richiesti e delle conoscenze della lingua straniera.
La valutazione dei titoli, previa individuazione dei criteri generali, è effettuata prima del colloquio.
A ciascun candidato sarà assegnato un massimo di 100 punti distribuiti come segue:
 ai titoli presentati sarà assegnato un punteggio massimo di 40 punti;
 al colloquio di ciascun candidato sarà assegnato un punteggio massimo di 60 punti.
Tra i titoli scientifici i punti sono distribuiti come segue:

o
o
o
o
o


max 20 punti per il voto di laurea, così distribuiti:
votazione fino a 105/110: punti 2
votazione da 106/110 a 107/110: punti 6
votazione da 108/110 a 109/110: punti 10
votazione pari a 110/110: punti 16
votazione pari a 110/110 e lode: punti 20
10 punti per periodi di formazione all’estero presso Università e istituzioni di alta
qualificazione
10 punti per le pubblicazioni attinenti al tema oggetto della borsa, o per altri titoli
valutabili.
Il punteggio massimo attribuibile al colloquio è fissato in 60/100 così suddiviso:



Conoscenze specifiche relative all’oggetto del bando: punti 50;
Lingua straniera: punti 5;
Abilità informatica: punti 5.
Per il conseguimento dell’idoneità alla collaborazione sarà necessario aver ottenuto un
punteggio minimo di 60/100 tra titoli e colloquio.
5
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
L’incarico sarà conferito al candidato che al termine della selezione avrà conseguito il maggior
punteggio.
A parità di punteggio totale precede il candidato più giovane di età.
ART.7
ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI E TIPOLOGIA DEL RAPPORTO
Con la domanda di partecipazione di cui al presente avviso, i Candidati manifestano la piena
accettazione delle condizioni in esso riportate, la piena consapevolezza della natura autonoma del
rapporto lavorativo, nonché di conoscenza e di accettazione delle norme dettate con il Regolamento
citato in premessa.
ART. 8
DOMANDA E TERMINI DI PRESENTAZIONE
La domanda di partecipazione dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre il giorno
30/10/2014 presso l’Ufficio Protocollo dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” sito
in Napoli alla Via Acton n.38. L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per domande
pervenute oltre i termini suddetti, anche se in dipendenza di cause di forza maggiore.
Alla domanda dovranno essere allegati un dettagliato curriculum vitae e le dichiarazioni attestanti: i
titoli di studio posseduti, le votazioni conseguite e quanto si ritenga utile in riferimento ai tutoli
valutabili.
Tali dichiarazioni potranno essere rese ai sensi della vigente normativa in materia di
autocertificazioni (D.P.R. n. 445/2000 e sue successive modifiche ed integrazioni) e dovranno
essere corredate da una fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.
6
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
ART. 9
COLLOQUIO
I candidati sono convocati tramite questo avviso – senza ulteriore comunicazione - per lo
svolgimento del Colloquio il giorno 4/11/2014 alle ore 10,30 presso la sede di Via Acton 38 Napoli. I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di
validità. Eventuali variazioni dell’ora e della sede del colloquio verranno rese note mediante
pubblicazione sul sito web dell’Ateneo.
ART. 10
STIPULA DEL CONTRATTO
Dopo la verifica della regolarità della procedura e l’approvazione degli atti, il Direttore
Amministrativo stipulerà il contratto con il soggetto utilmente collocato in graduatoria:
Qualora venga meno la necessità, la convenienza o l’opportunità, l’Università può non procedere al
conferimento dell’incarico.
L’efficacia del contratto è subordinata all’esito positivo del controllo preventivo di legittimità
ai sensi dell’art. 3 comma 1, della L. 14.1.1994, n. 20 e successive modifiche e integrazioni.
ART. 11
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
L’Università, ai sensi dell’art. 53, comma 14, del D.lgs. 165 del 2001 e dell’art. 1, comma 127,
della legge n. 662 del 1996 rende noti gli incarichi di collaborazione conferiti, mediante
pubblicazione degli stessi sul sito internet dell’Ateneo.
In applicazione del D.lgs. 196/03 si informa che l’Università si impegna a rispettare il carattere
riservato delle informazioni fornite dai candidati: tutti i dati saranno trattati, in forma cartacea o
informatica , solo per le finalità connesse e strumentali alla selezione ed alla eventuale stipula e
gestione del rapporto con l’Università, nel rispetto delle disposizioni vigenti.
Per quanto non previsto dal presente avviso valgono, in quanto applicabili, le disposizioni di cui al
Regolamento per il conferimento di incarichi individuali di lavoro autonomo, emanato con D.R.
n.337 del 04/05/2010, reperibile nel sito internet di Ateneo (www.uniparthenope.it) alla pagina
dedicata ai regolamenti, oltre le norme vigenti in materia.
Napoli, 10/10/2014
F.TO
IL DIRETTORE GENERALE
(Dott.ssa Livia MAURO)
7
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
SPETT.
UFFICIO PERSONALE TECNICOAMMINISTRATIVO
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI
“PARTHENOPE”
VIA AMMIRAGLIO ACTON, 38
80133 NAPOLI
Domanda per di partecipazione alla valutazione comparativa per il conferimento di n.1 incarico di
collaborazione coordinata e continuativa per il profilo “Esperto in fonti rinnovabili” nell’ambito del progetto
“Smart GRID con Sistemi di Poligenerazione Distribuita” - POLIGRID - finanziato dalla Regione
Campania di cui all’Avviso pubblico N. 126 del 10/10/2014
_l_ sottoscritto _______________________ Nato il ___/___/___a ___________ Residente in ____________
Via _______________ Cittadinanza _____________________Codice fiscale: ________________________
Telefono fisso ___/___________________ Cellulare ___/__________________
E-mail: ___________________________________________________
Chiede di essere ammesso a partecipare alla selezione per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione
coordinata e continuativa per il profilo “Esperto in fonti rinnovabili” di cui all’Avviso pubblico emesso con
D.D.G. n.126 del 10/10/2014, nell’ambito del progetto “Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione
Distribuita” - POLIGRID .
_l_ sottoscritt_ dichiara di aver preso visione dell’Avviso pubblicato sul sito internet dell’Ateneo.
Data ____/____/____
Firma_______________________________
_l_ sottoscritt_ _________________________________ autorizza il trattamento, sia in formato elettronico
(banche dati, pubblicazione su siti internet e ecc.) che cartaceo, delle informazioni contenute nella presente
domanda ai sensi del D.Lgs. 196/03.
Data ____/____/____
Firma_______________________________
Allegati alla domanda di selezione:
8
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI “Parthenope”
PROGETTO POLIGRID
“Smart Grid con Sistemi di Poligenerazione Distribuita”
POR Campania FSE 2007/2013
Asse IV; Asse V, Avviso Pubblico per lo sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di
Ricerca e Imprese
A.G.C. 06 D.D. n. 414 del 13.11.2009
CUP B65B09000020007
Dichiarazione sostitutiva di certificazione
(D.P.R. 445/2000)
_l_ sottoscritt_, consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazioni mendaci (art. 495 C.P.)
così come stabilito dal D.P.R. 445/2000 e s.i.m., dichiara:
- di essere in possesso del seguente titolo di studio per l’ammissione:
_____________________________________________________________,
- conseguito nell'anno accademico _____________
- presso ________________________________________________________,
- con la votazione di _________/__________;
- di essere in possesso dei seguenti titoli oggetto di valutazione:
___________________________________________________________________
_____________________________________________________
- di avere un’adeguata conoscenza della seguente lingua straniera ____________
- di non essere parente o affine (fino al quarto grado compreso) con un professore appartenente al
“Dipartimento o alla struttura” ovvero “con il Rettore, Direttore Generale o un componente del Consiglio di
Amministrazione dell’Ateneo”.
Napoli____/____/____
_________________
(firma per esteso)
allega copia firmata in originale di documento di riconoscimento in corso di validità
9
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
475 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content