close

Enter

Log in using OpenID

Can You Take Cipro And Azithromycin At The Same

embedDownload
ISTITUTO
COMPRENSIVO "Vincenzo Pagani" - Monterubbiano
IsliluÍo in rcle collahoraÍiua con/'Unipersilà degli Stildi di Macerata
Comuni di Altidona, Campofilone, Lapedona, Monterubbiano, Moresco e Pedaso
Via O. Murani, 4 - Monterubbiano
(FM)
Tel. 0734 / 59161 - Fax 0734/ 59372ctr - P. I\/-{: 81002700441
e mail: @
apic822t.)0llÉi:pec.isrruzione.ir
u@
- URL: u'urv'"iscmonterul>biano.i
t
CIRCOLAREN. 2ó DEL 1 APRILE 2014
A TUTTO IL PERSONALE
DOCENTEE ATA
DELL,ISCDI MONTERUBBIANO
LLS
. S.
OGGETTO: VISITE SPECIALISTICHE FRulztorurPrnursst Bnrvl/PERSoNALt
E/o
FnutllnRl- Appt-tcnzloNE
Decnrro LEGGEN. 101 DEL31 ncosro 2013, coNVERTtro
coN
Lrcor ru. 125 DEL30 orroBRE 2013 - "D/spostztoNlIRGENT:pERrL pERsEGtJtMENTo
Dt
- Anr. 4 conltrrltA
oBtETTIVt
Dt RAZtoNALtZZAztoNE
NELLE
PueetrcHEAMMIN;STRAZION:"
16 BISAssrruzEPERV]S|TE,'TERAP|E,PRESTAZloNlSPEc|AL|STlcHEEDESAM|DlAG
Si richiamaI'attenzionedelle SS.LL. sutle nuove modalitàdi fruizionedelle
visitespecialisticheda inscriverenell'ambitodei permessiper documentatimotivipersonati
secondola disciplinadel CCNL o di istituticontrattuali
similaricome i permessibrevi.
Si ritieneopportunoallegarealla presentela Circolaren. 212014diramataa
tutte le Pubbliche Amministrazionidal Dipartimentodella Funzione Pubblica che
impartiscedisposizioniin meritoa quanto indicatoin oggetto.Tali disposizionidovranno
essere riaorosamenterispettate da parte del personale interessato alla fruizioni di
eventualipermessi.
L'efficacia della Circolare suddetta è immediata pertanto l'Ufficio ha
provvedutoa predisporreun modellospecificodi domandache dovrà essere usatoda tutti
coloro che intendonousufruiredi tali permessi.
Allegatin. 2
. CrncomRE
N. 2 1 2 0 1 2D r p . r o Futtztotrte
PueeLtcn
o Moour-tsrlcADA UsAREpERLA FRU]ZIONE
DI TALIPTNN/ITSSI
lgn
iìi'ii
rie'i'iiiii
iriiir'i
itilrii,
it,lrw,
iigit
tiit
itililiili
iiiiiitiiii
iiiilHi
Ofr069e3 - fi"!/ b3 t 2a I 4*SCCtfi*pf eÈFtì[:....
i:r
r-r€sldenza
/t
/
,
rttJr.r7/lt.(/tí,; " 1,//t,,'.;,nt
,,/
cjei eonsiqiro
de r n t n i s t r i
BFF asas878 P-4. I 7 . 1 . ? . 5
del
i) i PAFT I N4E N i O D EL LA T LJI,IZI(] I\ E P U B B LI(- A
i , \F Rl L T R A l ' l A t v l I N T OL ) l - . 1 . l ) F R S ( - ) N A L b
S E R V I . / l (-l s T L r DFl ( - ( l N - \ t . l L E N z P
1 7/ 8 2 / ? 9 1 4
ilil|ililil
illltilt
ilil
ilil
tltil
ilt
llillililtl
8963743
pubbliche^di-crri
A1lc anrrninistrazioni
all'arr.I . comma2l d€id.lgs,ri,'165clcl2001
N. z /en u
CTRCOLARE
':.
Lr,
'{{(z cL
OGGETTO: decreto legge n. 101 del 3I agosto 2013, convértito in leggen. 125
def 30 ottobre 2013 - "Dísposízioni urgenli p9f il- persegaimeulo=4! ob,i-e,llividi
razionalizzazione nelle puhblíche ammíii.itrazìonf' - art. 4 comma 16 bis assenzèper ViSife,teràpie, prestazioni specialisticheed esami diagnostici.
Con legge n. 125 del 30 ottobre 2013, pubblicatanella GazzettaUflìciale n.
255 del 30 ottobre 2013,è statoconveftito in leggecon modifiche il decretoleggen.
di .
101 del 31 agosto 2013, recante "Disposizioni urgenti per il perseguimentct
obi ettivi di razionalizzazione nelle pubbI iche amministrazioní" .
La legge di conversione,modificando il citato decreto-legge,introduceuna
disposizionein materia di assenzeper rnalattia dei pubb_ìicidipendential tìne di
contrastare il fenomeno dell-àG3ériìèisinòhèlleàdrnitiitra;il;i.'i;
d;i;i;î"i;;'l'art.
4, conima 16 óti: dèi' déiiéió; in ligore dal : i òitòùié"zoi i, trà n"uett"to il comma 5
per visite,
leràeli'art.-5S-sepiids
dèlt.lgs. n. ló5 deÎ'30 marzo2001,sulle assenze
terapie,liéstazioni specialisticheed esamidiagnosticidei dipendentidelle pubbliche
di
amministrazioni,mentrerestainvariato il regime della giustifìcazionedell'assenza
cui al comma I del medesimoarticolo.
Al fine di assicurare I'interpretazione omogenea della norma, considerato
altresì che alcune amministrazioni hanno chiesto chiarirnenti circa la sua poftata, si
ritiene necessariofornire i seguentiind\rizzi applicativi.
Il citato art.55 septíes,co*ma 5 ter, del d.lgs. 165 del 2001, come novellato,
prevede che"Nel caso in cui I'assenzaper malattia abbia luogo pe-yllgsplelaygnto.cl.i
'è
perntes.to
visite,_ teyaple, pye_s.tqliqnt
òd
diàg;nostlòi
it
èsàtfi
_spe9;AIìi17èhè-
giustificaio'm,òaiàyiiti lìo*líaione
anchein orclineqlJ"qgrg,
di attestqz.ioi,e,
rilasciata dal medicoo dalla struttura, ancheprivati, che hanno svolto lct visita ct la
pr esrazione ; naimeisd'da qiesti uIil mìi medi anîe posta e!ettntni ca.''.
'-'/)
./
_ / ii.)tr 1t:,t1 .,í(/
,/,/'''-{lrr,, /i; r/,,-,'/1ir,,:,
/r,
i ) I P A R T I M E N T O D EL I . T \F U I . J Z I O f \ IPEU B B L I C A
A seguito dell'entrata in vigore della novella, per I'ef1èttuazir-rne
di visite,
terapie,prestazionispecialisticheod esami diagnosticiil dipendente-d--e1e
fruire dei
permessi-p_-e.1-C-qg"\g!-%qgti
motivi personali,secondola disciplinadei CteNL, o-Ti
i'titutì'lófr[iaìiifrli;ìilÎ;i'ó-Altéfraúili-(òilme
i pdniiesst'b'tdúi
d ia bzinóa'dèiié
órel.
"tld"-giusti6eazione'
dell-à5ié'ii2à::ove ciò sia ricfiìéíi6""pei'ia
fruiiione
dell'istituto (es.: permessi-'pei='AOUliliÉntati
motivi personali), àvvien-emgdianfe
attestazioneredatta dal medico o dal personale amministrativo della struttura
pubblicao privatacfièlìa erogalola prestaàionelaitesiazioneai'prèsenza).'
L'attestazionedi piesénzaè èónsefnafaal dipendenteper il successivoinoltro
all'amministrazionedi appartenenzaoppure trasmessadirettamentea quest'ultima
per via iélematica a cu* d"l medico o della struttura.Nel caso di trasrnissione
telenratica, la mail dovrà contenere tl file scansionato in forrnaro :PDF
dell'attestazione.
Dall'attestazionedebbonorisultarela quali.fìcae la sottoscrizione
del soggetto
che ia redige, I'indicazione del medico e/o Giiiiiiluura
prós6.cui ri e rufiL iu
visita o la prestazionqil giomo, l'cifAfio"di entratae'di uscita del dipendentedalla
struttura sanilq{1 9r9ga-ntela prestazíone.Al riguardo, va chiarito che I'attestà2ióne
di presenza non è una certificazione di malattia e, pertanto, essa non deve recare
I'ind_icazione
della diagnosi.lnoltre, al fine di evitarela comunicazioneimpropriadi
dati personali,l'attestazionenon deve indicareil tìpo di prestazionesomrninistrata.
Per il caso di concomitanza Íra I'espletamentodi visite specialistiche,
I'effettuazionedi terapieod esamidiagnosticie ia situazionedi incapacitàlavorativa,
trovano applicazione le ordinarie reggte fUlla" giusti.ficazionedell'assenzaper
malattia; in questaipotesi,il medico (individuato in basea quanîoprevistodall'art.
55 septies,comma l, del d.lgs.n. 165 del 2001 e dallacircolaren. 7 del 2008,par.l)
redige la relativa attestazionedi malattia che víene.comunicataall'arnrninistrazione
secondole consuetemodalità(circolari nn. I e 2 DFP/DDV del 2010) e, in casodi
controllo medico legale,l'assenzadal domicilio dov_1{-eqp-ggegi-u"sJi_!c.4tg
medjAlleJq
produzip-t"e
dapuiÈaa-oi6èndér,t",
súl'amrnlliqllaTione,
dell'auestazio"ai pr"Gnià
presso la struttura sanitaria (salva I'awenuta trasmissionetelematica ad opera"del
medico o della strutturaStèssa).
Come di regola,il ricorsoall'istitutodell'assenza
per
malattiacomportala cónseguente
applicazionedelladisciplinalegalee contrattualein
ordine al trattamentogiuridicoed econornico.
S í ' , ' (C.
l/u,,"/,,
DELLAFUI]IIONEPUBBL1CA
DiF'AFTIN,lENTO
Nel casodi dipendentiche, a causadelle patologiesoflèr1e,debbonosottopolsi
periodicamente,anchep9r lgn_ghlperiodi, a terapiecornportantiincapacitàal lavoro,
a tìni di semplifica2iónèsi-iiiiéne che póssa esseresuffìciente anche un'unica
certifièa2ioneiche, per questeipotesi, potrà esserecartacea)del nredicocuranteche
attesti la necessitàdi trattamenti sanitari ricorrenti comportanti incapacità lavorativa,
secondocipl,-.g,-qlcalendariostabilito dal medico.Gli interessatidovrannoprodurre
tale certil'rcazioneailtaóministrazione-prima deil'inizio della terapia, fomendo il
calendario previsto. A tale certificazione dovranno poi far seguito le singole
attestazionidi presenza- redattee trasmessecome sopraindicato- dalle quali risulti
I'effettuazione delle teràpie nelle singole giornate.In questi casi I'attestazionedi
presenzadovrà contenereanche I'indicazione che la prestazioneè somministlata
nell'ambito del cicloò calendariodi terapiaprescrittodai mèdicocurante.
Si rammenta infine che l?attestazionedi presenza puo anche essere
documentatamediantedichiarazionesostitutivadi atto notorio (per un rnodellodi
dichiarazionesi veda I'allegato)redattaai sensidel combinatodispostoclegliartt. 47
e 38 del d.P.R.n. 445 de|2O0O.
Rimane fermo in tal caso che le amministrazioni dovranno richiedere
dichiarazioni dettagliate e circostanziate; le stesse dovranno inoltle attivare i
necessari controlli
sul loro contenuto ai sensi
dell'art. 7l del citato decrero.
'giudìzi;ia
"iìG *r4;atuZid'fe
'àii'úo;lta
provvedendo
pènale" pro".ió;àò;,,6t
i'accertamerìto
iiélÉ fesptnsdbiliiidisè'ibiinàrÈ-nel
(arr.
casòdi iiichiarazioni
mendaci
Úll MINISTRI
nELC0;'iSiGLiJ
Pt[-clDÉi';.li
:i I (:;l:i'j ri\F. iA I O G [lúrRÀl,i:
UFFlullu i-;';:i-L:ilAi;Cii-iH t'!:;i lL F(iÍi[:t-;i1ir-È0
i ì':|: i ldr.tlt/O-C0t'iIABILÉ
ÉJ/rLì
D: li Éi':i)l.ir,lrli'l,ri
r/..î.9Í[,H"l.ct
vrsl'ùr,:tî,!ryard,,^q,{r
R,.;;i;i;i "k :Í - :4.OJtf
IL MINISTRO
PERLA PIJBBLICAAMMIhIISTRAZIONtr
E LA StrMPLIF'ICAZIONtr
TF
IL DIRIGEN
&r'"rt}/Vl
T
GianpieroD'Alia
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
405 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content