close

Enter

Log in using OpenID

comunicato 44 del 23/01/2014

embedDownload
Segreteria
Attività Agonistica
Amministrazione
Tesseramenti
tel. 011 5654670
tel. 011 5654671
tel. 011 5654672
tel. 011 5654673
fax 011 543031
fax 011 5654650
fax 011 5654674
fax 011 5654674
Via A. Volta, 3 - 10122 TORINO - C.P. 1317
www.lnd.it
e.mail: [email protected]
Posta elettronica certificata: [email protected]
NUMERO COMUNICATO 44
DATA COMUNICATO 23/01/2014
STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
1. LEGA NAZIONALE DILETTANTI
1.1. Legge di stabilità 2014
L.N.D.)
(dalla Circolare n. 35 della
Si riporta – in allegato – la Circolare n. 35 della L.N.D. concernente l‘argomento evidenziato in
epigrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1
1.2. Provvedimenti legislativi Gennaio 2014 (dalla Circolare
n. 36 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – la Circolare n. 36 della L.N.D. concernente l‘argomento evidenziato in
epigrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.3. Decisioni del Tribunale Nazionale Antidoping – Sig.
Enrico Borriello (dalla Circolare n. 37 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – la Circolare n. 37 della L.N.D. concernente l‘argomento evidenziato in
epigrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.4. Segreteria L.N.D.
1.4.1. SOCIETA’ CHE DISPUTANO GARE SUL PROPRIO CAMPO SPORTIVO
IN ORARIO E GIORNO DIVERSO DA QUELLO UFFICIALE
La Società appresso indicata ha avanzato istanza di giocare le gare interne nel sottonotato orario
diverso da quello ufficiale; qualora i Sodalizi avversari non volessero aderire a tale richiesta
sono tenuti ad avvisare per iscritto il Comitato Regionale, entro il termine perentorio di
Martedì 28 Gennaio 2014.
Quanto sopra affinchè non venga sottratta all’utenza la possibilità di utilizzare al meglio le strutture
sportive:
BRANDIZZO
Campionato Regionale Juniores – Gir. C
Sabato ore 17.30
Le segnalazioni effettuate in violazione delle suddette disposizioni non verranno prese in
considerazione.
1.4.2. PARTECIPAZIONE
DI
GIOVANI
CALCIATORI
ALL’ATTIVITÀ
AGONISTICA
Il Comitato Regionale, valutate le domande ritualmente avanzate dalle Società interessate ed
esaminata la documentazione prodotta, ha autorizzato – ai sensi dell’art. 34, comma 3 delle Norme
Organizzative Interne della F.I.G.C. – i sottonotati atleti a partecipare all’attività agonistica:
Cognome e Nome
FERRANTE Daniele
MASCARELLO Marta
SOBRINO Noemi
VASSALLO Gloria
Società
BARRACUDA
FEMMINILE ALBA
FEMMINILE ALBA
CAVALLERMAGGIORE
2
Nato il
02/01/1998
15/10/1998
15/01/2000
17/02/1998
Termine Decorrenza
15/10/2014 18/01/2014
26/12/2014 18/01/2014
23/10/2014 18/01/2014
19/12/2014 20/01/2014
2. SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
2.1. Segreteria S.G.S.
2.1.1. TORNEI RATIFICATI DAL COMITATO REGIONALE PIEMONTE VALLE
D’AOSTA
Questo Comitato Regionale ha autorizzato l’effettuazione dei sottonotati tornei, approvando i relativi
regolamenti:
Torneo Regionale “1° Memorial Rosa e Indetto ed organizzato dalla
Domenico Carpignano”
Società V.BACIGALUPO
Categoria Pulcini 1° anno
2.1.2. PROVVEDIMENTO DI ANNULLAMENTO DEL TESSERAMENTO DI
GIOVANE CALCIATORE PER INATTIVITÀ
Il Comitato Regionale, verificata la documentazione prodotta, ha autorizzato l’annullamento del
seguente tesseramento di giovane calciatore per inattività del medesimo, ai sensi dell’Art. 109,
comma 2, delle N.O.I.F.:
Cognome e Nome
SORRENTINO Alessandro
Data
nascita
19/06/1999
Società
SAN MAURIZIO C.SE
Tessera
27721
2.1.3. PROVVEDIMENTO DI ANNULLAMENTO “CARTE ASSICURATIVE”
DELLA CATEGORIA PICCOLI AMICI
Il Comitato Regionale, verificata la documentazione prodotta, ha autorizzato l’annullamento delle
seguenti “carte assicurative” di Piccoli Amici:
Cognome e Nome
CASTRILLO Matteo
LASALANDRA Alberto
Data nascita
09/12/2005
01/02/2006
Società
PIANEZZA
SPORTING ROSTA
Tessera
1622310
1514649
2.1.4. AUTORIZZAZIONE UTILIZZO GIOVANE CALCIATRICE ATTIVITÀ DI
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
Il Presidente Nazionale del Settore Giovanile e Scolastico, vista la richiesta formulata dalla Società
direttamente interessata, letto il parere favorevole del Comitato Regionale, ha autorizzato la
seguente calciatrice a partecipare all’attività a fianco di essa evidenziata:
Cognome e Nome
Società
FAUDELLA Arianna
SAN LORENZO
3
Anno
di nascita
2001
Anno
Categoria
2002
2.2. Modifiche al programma gare
2.2.1. VARIAZIONI DISPUTA GARE – L.N.D.
Informiamo i Sodalizi direttamente interessati che le sottonotate Società, contrariamente a quanto
già dalle stesse reso noto, disputeranno le rispettive gare interne presso il campo sportivo e
all’orario di seguito indicato:
BRANDIZZO
Campionato Regionale Juniores – Girone C
CAVALLERMAGGIORE
Serie C Calcio Femminile
Via P. Veronese – Torino
orario ufficiale
2.2.2. VARIAZIONI DISPUTA GARE – S.G.S.
Informiamo i Sodalizi direttamente interessati che la sottonotata Società, contrariamente a quanto
già dalla stessa reso noto, disputerà le rispettive gare interne presso il campo sportivo e all’orario di
seguito indicato:
SAVONA
Giovanissimi Sperimentali
Via Roma - Quiliano
Sabato ore 15.30
2.2.3. VARIAZIONI GARE – L.N.D. – S.G.S.
Si riportano - in allegato – le variazioni al calendario gare.
2.2.4. RECUPERI L.N.D. – S.G.S
Si riporta - in allegato - il calendario gare relativo alle gare di recupero dei Campionati e Tornei di
Lega Nazionale Dilettanti e di Settore Giovanile e Scolastico.
3. RISULTATI
• GARE DEL 17-18-19 E 20 GENNAIO 2014
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - R
GIRONE B - 3 Giornata - R
BORGARO TORINESE 1965
- ATLETICO TORINO
5-0
ATLETICO GABETTO
- COLLINE ALFIERI DON BOSCO
2-2
CALCIO IVREA
CITTA DI BAVENO 1908
GASSINOSANRAFFAELE
JUNIOR BIELLESE LIBERTAS
PRO SETTIMO E EUREKA
SPORTING BELLINZAGO
- LASCARIS
- CE.VER.SA.MA BIELLA
- ORIZZONTI UNITED
- V.D.A. CHARVENSOD
- GATTINARA F.C.
- OSMON SUNO
3-0
3-2
1-0
2-1
5-2
3-1
CAVOUR
CHERASCHESE 1904
FOSSANO CALCIO A.S.D.
PINEROLO
SALUZZO
TORTONA VILLALVERNIA
- ACQUI CALCIO 1911
- BUSCA CALCIO 2001
- BENARZOLE 2012
- SPORTING CENISIA
- LUCENTO
- CASTELLAZZO B.DA
1-1
3-0
0-0
3-0
1-1
1-1
4
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - R
BIOGLIESE VALMOS
CAMERI CALCIO
FULGOR RONCO VALDENGO
VARALLO E POMBIA
VIRTUS CUSIO
- JUVENTUS DOMO
- BRIGA
- ROMENTINESE
- OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO
- CASTELLETTESE
3-2
1-2
0-1
2-2
0-0
GIRONE B - 1 Giornata - R
ALICESE CALCIO
MATHI LANZESE
QUINCINETTO TAVAGNASCO
REAL CANAVESE
RIVAROLESE 2009 S.R.L.
SPORTIVA NOLESE
VENARIA REALE
- LEINI
- BOLLENGO ALBIANO
- PAVAROLO 2004 A.S.D.
- L.G. TRINO
- PONTDONNAZ HONEARNAD
- CRESCENTINESE
- BRANDIZZO
1-2
2-0
0-2
4-1
1-0
2-0
0-1
VOLPIANO
- SAN CARLO
0-2
GIRONE C - 2 Giornata - R
GIRONE D - 2 Giornata - R
AIRASCHESE
ALPIGNANO
- PIANEZZA
- BSR GRUGLIASCO
3-3
2-2
CANELLI
CORNELIANO CALCIO
- SANTOSTEFANESE
- VIRTUS MONDOVI CARAS
1-1
3-4
CENISIA
DON BOSCO NICHELINO
MIRAFIORI A.S.D.
PISCINESERIVA 1964
- USAF FAVARI
- VICTORIA IVEST SRL
- CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.
- BORGARETTO CALCIO
3-0
3-0
2-3
0-1
FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO
GAVIESE
LA SORGENTE
PEDONA BORGO S.D.
- SAN GIULIANO NUOVO
- ASCA
- VILLAFRANCA
- OVADA CALCIO
1-0
0-2
1-4
1-1
SAN GIACOMO CHIERI
UNION VALLE DI SUSA
- C.S.F. CARMAGNOLA
- SANTENESE
1-1
3-1
SOMMARIVA PERNO
- CASTAGNOLE PANCALIERI
0-2
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - R
GIRONE B - 2 Giornata - R
ACCADEMIA JUN.BORGOMANERO
ARONA CALCIO
CALCIO VOGOGNA
FONDOTOCE RAMATE
- DORMELLETTO
- PREMOSELLO CALCIO
- FERIOLO CALCIO
- SINERGY GRAVELLONA
2-1
5-1
1-0
2-0
BORGOLAVEZZARO
BRIONA
CAVAGLIA
CHIAVAZZESE 75
- VIRTUS VERCELLI
- FULGOR COSSILA
- TORNACO CALCIO 2010
- RIVER SESIA CALCIO
1-3
1-0
3-0
1-1
ORNAVASSESE
TRECATE CALCIO
VIRTUS VILLADOSSOLA
- S.ROCCO
- MOMO ATLETICO CALCIO
- CENTRO GIOVANILE CERANO
1-1
0-2
2-0
NORRIS CALCIO
PONDERANO
VALLE CERVO
- BIANZE
- POLLONE
- F.C.M. VIGLIANO
1-4
2-0
3-1
0-2
1-1
0-2
3-1
1-2
ATLETICO VILLARETTO
CIT TURIN LDE
ORIONE VALLETTE
PERTUSA BIGLIERI
POZZOMAINA
RAPID TORINO A.S.D.
- SPAZIO TALENT SOCCER
- NIZZA MILLEFONTI
- BARRACUDA
- BARCANOVA SALUS
- POLISPORTIVA RIVER MOSSO
- S. RITA
0-2
0-0
2-3
3-1
3-2
5-1
V. BACIGALUPO
VIANNEY
- SANMAURO
- VANCHIGLIA
1-2
2-3
GIRONE C - 2 Giornata - R
ARDOR S. FRANCESCO
BANCHETTE
BOSCONERESE A.S.D.
SAN MAURIZIO C.SE
VALLORCO
- LA CHIVASSO
- COLLERETTO G.PEDANEA
- PVF
- REAL LEINI 2005
- SAINT VINCENT CHATILLON
GIRONE D - 2 Giornata - R
GIRONE E - 2 Giornata - R
GIRONE F - 2 Giornata - R
ANTICO BORGORETTO F.C.D.
BVS BASSA VAL SUSA
CITTA DI RIVOLI
- BEINASCO CALCIO
- LESNA GOLD
- CARIGNANO A.S.D.
2-2
3-1
1-1
ATLETICO SANTENA
BUTTIGLIERESE 95
MONCALVO CALCIO
- SANDAMIANESE ASTI
- PECETTO
- TROFARELLO
4-1
3-2
1-0
DENSO FOOTBALL CLUB
S.ROSTA
S.SECONDO A.S.D.
- LUSERNA
- CUMIANA
- VILLAR PEROSA
4-4
1-2
1-2
NUOVA S.C.O. 2005
PRO VILLAFRANCA
ROERO CALCIO
- CITTA DI MONCALIERI
- VILLANOVA
- POLISPORTIVA MONTATESE
3-2
2-2
0-0
VALDRUENTO
- PRO COLLEGNO COLLEGNESE
4-2
SAN GIUSEPPE RIVA
- VILLASTELLONE CARIGNANO
0-3
5
GIRONE H - 2 Giornata - R
AUDACE CLUB BOSCHESE
FELIZZANOLIMPIA
PRO MOLARE
QUATTORDIO
SAVOIA FBC 1920
- FRUGAROLO X FIVE
- AURORACALCIO ALESSANDRIA
- VILLAROMAGNANO
- ARQUATESE
- SILVANESE
0-0
3-1
1-2
4-2
1-0
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 11 Giornata - A
L.G. TRINO
SCUOLE CRISTIANE CALCIO
- SPORTING BELLINZAGO
- CE.VER.SA.MA BIELLA
1-1
0-0
CALCIO A CINQUE SERIE C2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 1 Giornata - R
FC SANTA RITA CALCIO A 5
PASTA
REAL BOYS SANT AMBROGIO
SPORTIAMO
- EMMEFFE FUTSAL
- SCARNAFIGI
- VILLASPORT S.R.L.
- SERMIG
3-8
4-4
4-5
6-2
TIME WARP CALCIO A 5
- ASA EVENTI
5-4
JUNIORES CALCIO A CINQUE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - A
AVIS ISOLA
- I BASSOTTI
3-7
(1) CLD CARMAGNOLA
(1) FIANO PLUS
I BASSOTTI sq.B
LIBERTAS ASTENSE
- CASTELLAMONTE CALCIO A5
- L 84
- AOSTA CALCIO 511 A.S.D.
- ASTI CALCIO A CINQUE
7-7
7-8
5-2
2-5
TOP FIVE FUTSAL
- U.S. BORGONUOVO SETTIMO
5-1
(1) - disputata il 17/01/2014
GIOV.SIMI REG. 2°FASE FASCIA B
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE D - 5 Giornata - A
CHISOLA CALCIO
- CALCIO GIOVANILE EUROPA
8-0
ALLIEVI C5 REGIONALI MASCHILI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - A
AOSTA CALCIO 511 A.S.D.
ASTI CALCIO A CINQUE
- LIBERTAS ASTENSE
- I BASSOTTI
11 - 3
12 - 3
CLD CARMAGNOLA
REAL FRASSATI
U.S. BORGONUOVO SETTIMO
- SPORTING ROSTA
- SPRING TEAM CALCIO A 5
- CANTARANA C5
16 - 3
4-0
8-3
GIOVANISSIMI C5 REG. MASCHILI
6
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/01/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - A
ASTI CALCIO A CINQUE
DON BOSCO CASELLE
- AOSTA CALCIO 511 A.S.D.
- CLD CARMAGNOLA
5-2
3-3
LIBERTAS ASTENSE
POLISPORTIVA BARDONECCHIA
REAL FRASSATI
- I BASSOTTI
- SPORTING ROSTA
- SPORTIAMO
3-6
0-9
1-3
•
GARE RINVIATE DAL COMITATO REGIONALE PER IMPRATICABILITA’ DEI TERRENI
DI GIOCO
CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE B
VALENZANA MADO – OLMO
CAMPIONATO DI PROMOZIONE – GIRONE A
GALLIATE – PIEDIMULERA
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE A
OLIMPIA SANT AGABIO – VR VERUNO
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE H
MONFERRATO – FORTITUDO
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI – GIRONE D
VALENZANA MADO – FOSSANO
TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA B– GIRONE E
DON BOSCO ALESSANDRIA – COLLINE ALFIERI DON BOSCO
CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI – GIRONE G
CASTELLAZZO B.DA – ATLETICO ROERO
•
GARE RINVIATE DAGLI ARBITRI PER IMPRATICABILITA’ DEI TERRENI DI GIOCO
CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE A
AYGREVILLE CALCIO - CASELLE CALCIO
OMEGNA 1906 - SETTIMO CALCIO A.R.L.
CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE B
LIBARNA U.S.D. - CHISOLA CALCIO
CAMPIONATO DI PROMOZIONE – GIRONE A
FOMARCO DON BOSCO - COSSATO CALCIO 2010
STRESA SPORTIVA - DUFOUR VARALLO
CAMPIONATO DI PROMOZIONE – GIRONE D
MORETTA - BOVES MDG CUNEO
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE B
GREGGIO 2009 - VESPOLATE CALCIO
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE C
ESPERANZA - QUART
7
FENUSMA 2008 - CASTELLAMONTE A.S.D.
VERRES CALCIO - REAL SARRE
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE F
SAN D.SAVIO ROCCHETTA T. - POIRINESE
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA – GIRONE H
CASSANO CALCIO - CASSINE
VIGUZZOLESE - CASTELNOVESE CASTELNUOVO
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI – GIRONE D
BANCHETTE - SPARTA NOVARA
TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA B – GIRONE C
CALTIGNAGA - SUNO
4. GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo, Magliona Fausto, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Cuttica Gianmario, ha
adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano.
GARE DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA
GARE DEL 19/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 21/ 2/2014
MARSALA GIUSEPPE
(GASSINOSANRAFFAELE)
Allontanato dal campo per offese all'arbitro.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 1/2014
CANE GIUSEPPE
(CITTA DI BAVENO 1908)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 21/ 2/2014
PISSARDO PIER GUIDO
(CITTA DI BAVENO 1908)
8
Allontanato dal campo per offese all'arbitro (segnalazione da parte di un assistente).
SQUALIFICA FINO AL 28/ 1/2014
ALBERTINI GIUSEPPE
(JUNIOR BIELLESE LIBERTAS)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
MARESCA MATTEO
(BENARZOLE 2012)
Per aver colpito, a gioco fermo, intenzionalmente con una testata alla fronte un giocatore avversario facendolo
cadere a terra dolorante.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
INGRAO DAVIDE
(ATLETICO GABETTO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
TETI FRANCESCO
(ACQUI CALCIO 1911)
VITALE STEFANO
(CE.VER.SA.MA BIELLA)
TRENTANI MASSIMO
(CITTA DI BAVENO 1908)
LUMELLO FEDERICO
(COLLINE ALFIERI DON BOSCO)
PERAUDO GIANLUCA
(GASSINOSANRAFFAELE)
FERROGLIO MATTIA
(LASCARIS)
RAMASOTTO SIMONE
(LASCARIS)
BERTOLA GIULIO
(OSMON SUNO)
CASERIO LUIS DANIEL
(SALUZZO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
LANZA FRANCESCO
(JUNIOR BIELLESE LIBERTAS)
MAGNE DANNY
(TORTONA VILLALVERNIA)
FERROGLIO MATTIA
(LASCARIS)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
TASSIN FABIO
(ATLETICO TORINO)
BITTOLO BON SERGIO
(BENARZOLE 2012)
PAGLIERO TOMAS
(CALCIO IVREA)
LAGANA ALEX
(CAVOUR)
MENAGLIO RAFFAELE
(CITTA DI BAVENO 1908)
DEANGELIS ANDREA
(GASSINOSANRAFFAELE)
LAGNESE LUCA
(GASSINOSANRAFFAELE)
MATTAROLLO MARCO
(JUNIOR BIELLESE LIBERTAS)
GNISCI FEDERICO
(ORIZZONTI UNITED)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
CANINO ALESSANDRO
(OSMON SUNO)
9
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
VALLATI MANUEL
(BENARZOLE 2012)
SERAO GIOVANNI
(COLLINE ALFIERI DON BOSCO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
BUSO NICOLO
(ACQUI CALCIO 1911)
ONOMONI ALBERTO
(BORGARO TORINESE 1965)
YAO N GBRA FRANK
OLIVER
(OSMON SUNO)
DI RENZO LUCA
(PRO SETTIMO E EUREKA)
MARZANATI ANDREA
(SALUZZO)
LARGANA WILLIAM
(TORTONA VILLALVERNIA)
ALESSI NICOLO
(V.D.A. CHARVENSOD)
GARE DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE
GARE DEL 19/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 150,00 PISCINESERIVA 1964
Al termine della gara i propri sostenitori offendevano e minacciavano la terna arbitrale, nonchè le istituzioni
dell'associazione. Tentavano altresì di entrare dal cancello di accesso agli spogliatoi senza riuscirvi.
Euro 100,00 FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO
Per mancanza di acqua calda sia nello spogliatoio arbitrale che in quello della società ospite.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 2/2014
MEIA FRANCO
(RIVAROLESE 2009 S.R.L.)
Allontanato dal campo per comportamento non regolamentare.
APRA MAURIZIO
(VENARIA REALE)
Allontanato dal campo per offese all'allenatore avversario.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 21/ 2/2014
PERUZZO FRANCO
(CRESCENTINESE)
Allontanato dal campo per offese all'arbitro
SQUALIFICA. FINO AL 28/ 1/2014
10
GIORDANO DARIO
(ALICESE CALCIO)
Allontanato dal campo per reiterate proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 20/ 3/2014
DALLA RIVA FRANCO
(PISCINESERIVA 1964)
Allontanato dal campo per ripetute e gravi offese e minacce all'arbitro e ad un assistente. Alla notifica del
provvedimento ritardava notevolmente l'uscita dal recinto di gioco e successivamente dall'esterno reiterava tale
comportamento. Al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, continuava nelle proteste ed impediva la
chiusura della porta dello spogliatoio arbitrale per circa due minuti.
SQUALIFICA FINO AL 4/ 2/2014
PERITORE PIER LUCA
(BIOGLIESE VALMOS)
Allontanato dal campo per offese ad un giocatore avversario.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
QUAREGNA LUCA
(FULGOR RONCO VALDENGO)
A gioco fermo colpiva un giocatore avversario con una gomitata al volto.
CUCE MIRKO
(L.G. TRINO)
Per aver colpito, a gioco in svolgimento, con un pugno al volto un giocatore avversario (segnalazione di un
assistente arbitrale).
RIZZOLO ALESSANDRO
(PISCINESERIVA 1964)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento offendeva e minacciava gravemente la terna
arbitrale. Al termine della gara reiterava tale comportamento prontamente bloccato dai suoi dirigenti.
PUDDU ALESSIO
(RIVAROLESE 2009 S.R.L.)
Per aver aggredito, a gioco fermo, un avversario afferrandolo per il collo ed innescando in tal modo un
parapiglia che vedeva coinvolti alcuni giocatori.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
TIRELLI MATTIA
(BIOGLIESE VALMOS)
GIACONE DANIELE
(CORNELIANO CALCIO)
QUILICO SCAGLIOT
MATTEO
(PONTDONNAZ HONEARNAD)
SAVANT FEDERICO
(REAL CANAVESE)
PASTORE ERIK
(SPORTIVA NOLESE)
D AGOSTINO CRISTIAN
(VOLPIANO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
11
BADURA BOGDAN
DUMITRU
(BRANDIZZO)
MONTEMURRO EMANUELE (C.S.F. CARMAGNOLA)
BERBOTTO SIMONE
(CORNELIANO CALCIO)
FRANZINO MARCO
(MATHI LANZESE)
ALESSANDRIN WALTER
(PISCINESERIVA 1964)
BESSOLO MIRKO
(PONTDONNAZ HONEARNAD)
BELTRAME MATTIA
(SAN CARLO)
CAVALLARO ANTONINO
GIANLU
(SANTENESE)
TRAINA ALESSIO
(SPORTIVA NOLESE)
GULLO LUCIANO
(VENARIA REALE)
MARMO GABRIELE
(VENARIA REALE)
PINELLI FABRIZIO
(VOLPIANO)
SCIRE PAOLO
(VOLPIANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
CHIARPOTTO VALERIO
BARBIERO GIACOMO
ANTONIO
(OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO)
(PONTDONNAZ HONEARNAD)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BALLI ALESSANDRO
(AIRASCHESE)
ALBERGONI ANDREA
(ALICESE CALCIO)
CARNAROGLIO LUCA
(ALICESE CALCIO)
FERLA LUCA
(BIOGLIESE VALMOS)
TUBEROSA LUCA
(BIOGLIESE VALMOS)
TAPPARO FABIO
(BOLLENGO ALBIANO)
ZIGGIOTTO SIMONE
(BOLLENGO ALBIANO)
CAMISASSA DAVIDE
(C.S.F. CARMAGNOLA)
SACCO EMANUELE
(CASTELLETTESE)
SCARLATA ALESSIO
(CASTELLETTESE)
PISTININZI SIMONE
(DON BOSCO NICHELINO)
VERNASSA FEDERICO
(DON BOSCO NICHELINO)
BARISON MANUELE
(FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO)
SANTACATERINA MARCO
(FULGOR RONCO VALDENGO)
MINOCCI STEFANO
(JUVENTUS DOMO)
ZUNINO ALESSIO
UMBERTO
(LA SORGENTE)
BELTEMPO ANDREA
(LEINI)
BOCHICCHIO VITO
(LEINI)
LASALVIA NICOLA
(PIANEZZA)
MAZZONE MARIO
(PIANEZZA)
ARMAO DAVIDE
(REAL CANAVESE)
BONO FRANCESCO
(REAL CANAVESE)
PORTO MARCO
(ROMENTINESE)
CASETTA FABRIZIO
(SAN GIACOMO CHIERI)
BALESTRIERI SEBASTIANO (SANTOSTEFANESE)
CAROZZO ANDREA
(SANTOSTEFANESE)
MORONE ALESSANDRO
(SOMMARIVA PERNO)
FAZZARI NICOLO
(UNION VALLE DI SUSA)
CALZOLAI DARIO
(USAF FAVARI)
MONETTI NICO
(VILLAFRANCA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
12
LOPES ALESSANDRO
(L.G. TRINO)
CRISTIANO FABIO
(LEINI)
DELFINO FEDERICO
(PEDONA BORGO S.D.)
ZAGO CRISTIAN
(SAN CARLO)
ALBERTI MARCO
(SPORTIVA NOLESE)
FERONE LUCA
(VOLPIANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DE FILIPPO LEONARDO
(AIRASCHESE)
REGA MATTIA
(BIOGLIESE VALMOS)
MC ANULTY LAURENT
(BOLLENGO ALBIANO)
MESSINEO CARMELO
(CASTAGNOLE PANCALIERI)
ROSSINO DAVIDE
(CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.)
PROCOPIO MASSIMILIANO (CENISIA)
FLORIS ROBERTO
(CORNELIANO CALCIO)
LOCORRIERE BRUNO
(DON BOSCO NICHELINO)
MARRA SIMONE
(DON BOSCO NICHELINO)
PAGLIERO SAMUELE
(FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO)
QUAREGNA LUCA
(FULGOR RONCO VALDENGO)
PORTARO DOMENICO
(GAVIESE)
TINTO NICOLO
(GAVIESE)
VITARI MIRKO
(LA SORGENTE)
PIETRAMALA ADRIANA
(OVADA CALCIO)
MORETTO ROCCO
ANTONIO
(PONTDONNAZ HONEARNAD)
BONACCI MATTEO
(QUINCINETTO TAVAGNASCO)
DALBARD FEDERICO
(QUINCINETTO TAVAGNASCO)
TORTA DOMINIC
(SAN GIACOMO CHIERI)
ISLAMAJ SIMONE
(SAN GIULIANO NUOVO)
CARESIO ERIK
(SPORTIVA NOLESE)
FAVARETTO RICCARDO
(USAF FAVARI)
MAIO MATTEO
(VARALLO E POMBIA)
MARCOLLI MAURIZIO
(VIRTUS CUSIO)
SALOMONE MATTEO
(VIRTUS MONDOVI CARAS)
VALSECCHI RICCARDO
(VOLPIANO)
GARE DEL 21/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
MAIORANA GIOVANNI
(BSR GRUGLIASCO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
SARACINO GABRIELE
(ALPIGNANO)
GARE DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
GARE DEL 19/ 1/2014
13
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 100,00 TROFARELLO
Per aver permesso, al termine della gara,a persona nominalmente non identificata di accedere allo spogliatoio
arbitrale ed ivi offendere il direttore di gara.
Euro 100,00 VIRTUS VILLADOSSOLA
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio arbitrale.
ARQUATESE
Si fa carico dei danni arrecati dai propri tesserati alle strutture dell'impianto sportivo.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 1/2014
COSCIA NICOLO
(ARQUATESE)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 28/ 1/2014
CIRIELLO CARLO
(ARQUATESE)
Allontanato dal campo per proteste.
COLACI FLAVIO
(CIT TURIN LDE)
Allontanato dal campo per proteste.
FREZZATO FIORITO
(QUATTORDIO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 4/ 2/2014
COCCO EFISIO
(VALLORCO)
Allontanato dal campo per comportamento scorretto nei confronti dell'arbitro.
A CARICO ASSISTENTI ARBITRO
SQUALIFICA FINO AL 4/ 2/2014
CORRADO GIUSEPPE
(LUSERNA)
14
Al termine della gara teneva comportamento scorretto nei confronti dell'arbitro.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
MIGLIORIN LUCA
(BANCHETTE)
BOLOGNA GIORGIO
(BARCANOVA SALUS)
BOZZINI DIEGO
(BORGOLAVEZZARO)
GALANTUCCI FEDERICO
(BORGOLAVEZZARO)
GUZZARDI PIER FRANCO
(CITTA DI MONCALIERI)
REBAUDENGO DANIELE
(CUMIANA)
AGBI AYOUB
(NORRIS CALCIO)
SAMMARTINO CLAUDIO
(NORRIS CALCIO)
PALMISANO GIANCARLO
(NUOVA S.C.O. 2005)
MUGAVERO MICHELE
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
CARDELLINO SILVANO
(S.ROSTA)
GERBO GIAN LUCA
(S.ROSTA)
MARANGON ANDREA
(TRECATE CALCIO)
SENESE CLAUDIO
(TROFARELLO)
LE PERA SIMONE
(VALLORCO)
PETRILLO ANDREA
(VIRTUS VERCELLI)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
DAGA IVAN
(ARQUATESE)
TORRE SIMONE
(ARQUATESE)
BALDO GIOVANNI
(ATLETICO VILLARETTO)
GRACI FABIO
(AURORACALCIO
ALESSANDRIA)
DELLE FAVE CLAUDIO
(BARCANOVA SALUS)
FANIA DARIO
(BEINASCO CALCIO)
MASSAZZA FRANCESCO
(BUTTIGLIERESE 95)
SEMERARO FABIO
(CITTA DI RIVOLI)
CATUOGNO ALESSANDRO (FONDOTOCE RAMATE)
BUGNONE FILIPPO
(LESNA GOLD)
ZUIN YURI
(MONCALVO CALCIO)
CROPO SALVATORE
ANDRE
(ORIONE VALLETTE)
CORNONI CORRADO
(PECETTO)
CRAVERO ANDREA
(PECETTO)
LAHRECH SAID
(PECETTO)
ALBERTI LUCA
(PERTUSA BIGLIERI)
FAGGIO DANIELE
(POZZOMAINA)
TRENTINELLA GIUSEPPE
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
DAMIANI FRANCESCO
(REAL LEINI 2005)
BONETTO LORENZO
(ROERO CALCIO)
DI NOCERA ANTONIO
(S.ROCCO)
PARISI DAVIDE
(S.ROSTA)
DI GREGORIO
ALESSANDRO
(SAN GIUSEPPE RIVA)
ORTO ALFREDO
(SAN MAURIZIO C.SE)
CORBETTA FILIPPO
(SINERGY GRAVELLONA)
MAGNA MATTIA
(TORNACO CALCIO 2010)
GIULIANI FABIO
(VALDRUENTO)
MOTTA CORRADO
(VALLE CERVO)
ROSSO FABIO
(VILLAR PEROSA)
SANFILIPPO ANDREA
(VILLASTELLONE CARIGNANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E
15
AMMENDOLEA ALESSIO
(DENSO FOOTBALL CLUB)
Al termine della gara teneva comportamento scorretto nei confronti di un giocatore avversario.
PRINCIPATO ALESSANDRO (LUSERNA)
Al termine della gara teneva comportamento scorretto nei confronti di un giocatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
DI STEFANO GIULIANO
(AURORACALCIO
ALESSANDRIA)
DORA DAVIDE
(ORNAVASSESE)
SCHIRALDI SIMONE
(TROFARELLO)
OZZELLO FRANCESCO
(VALLORCO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
SHAQJA DANJEL
(ACCADEMIA
JUN.BORGOMANERO)
BIONDOLINO ANTONIO
(ANTICO BORGORETTO F.C.D.)
ROSSO MATTIA
(ATLETICO SANTENA)
ANTICO MATTEO
(AUDACE CLUB BOSCHESE)
DAL PONTE ANDREA
(AUDACE CLUB BOSCHESE)
MACRI MICHELE
(BVS BASSA VAL SUSA)
BERBIGLIA MIRCO
(CAVAGLIA)
ESPOSTO DANIELE
(CAVAGLIA)
BAZZINI ANDREA
(CENTRO GIOVANILE CERANO)
FERRARI DANIELE
(CHIAVAZZESE 75)
LUGLI DAVIDE
(CHIAVAZZESE 75)
MISERINO LUCA
(DENSO FOOTBALL CLUB)
BOGOGNA ALBERTO
(DORMELLETTO)
ROMANO ALBERTO
(DORMELLETTO)
FAGNONI DANIELE
(FONDOTOCE RAMATE)
TACCHINI SIMONE
(FONDOTOCE RAMATE)
MAUTONE LUCA
(LESNA GOLD)
TOSO ANDREA
(MONCALVO CALCIO)
BOSCHIERO ALESSANDRO (NUOVA S.C.O. 2005)
PALMISANO GIANCARLO
(NUOVA S.C.O. 2005)
COMOLI DAVIDE
(ORNAVASSESE)
RICCI MARCO
(POLLONE)
AGOSTINI DANIELE
(PREMOSELLO CALCIO)
FOCHI MATTIA
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
DEL BIANCO GIACOMO
(QUATTORDIO)
FAVATA ALESSANDRO
(REAL LEINI 2005)
LOIACONO GIOVANNI
(REAL LEINI 2005)
OLINA GABRIELE
(S.ROCCO)
VACCARO LORIS ANTONIO (SAINT VINCENT CHATILLON)
MONTOBBIO MICHELE
(SAVOIA FBC 1920)
ROSSARI MATTEO
(TORNACO CALCIO 2010)
APOSTOLO DIEGO
(TRECATE CALCIO)
CAVALLONE MIRCO
(VILLANOVA)
PASCAL SIMONE
(VILLAR PEROSA)
ALBANESE PAOLO
(VILLAROMAGNANO)
ROLANDO DENICOLAI
JACOPO
(VILLAROMAGNANO)
BARBASSO ANDREA
(VILLASTELLONE CARIGNANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
FORMICOLA JACOPO
(VILLASTELLONE CARIGNANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
16
GALLINO GIACOMO
(BUTTIGLIERESE 95)
GRIGORESCU DUMITRU
(CARIGNANO A.S.D.)
ROSACLOT FABIO
(CUMIANA)
VEZZU MATTIA
(DORMELLETTO)
MONTI SAMUEL
(F.C.M. VIGLIANO)
ROSSO ALBERTO
(MONCALVO CALCIO)
CREA FABIO
(ORIONE VALLETTE)
PELLEGRINO MAURO
(PONDERANO)
MARCHI LUCA
(ROERO CALCIO)
SIMON GEORGE EMANUEL (S. RITA)
OREGLIA ALBERTO
(S.SECONDO A.S.D.)
MONTALBANO MICHELE
(SILVANESE)
DEBENEDETTI ANDREA
(VILLAROMAGNANO)
GAUDINO DANIELE
(VILLASTELLONE CARIGNANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
GAIGA MATTEO
(ACCADEMIA
JUN.BORGOMANERO)
DAGA ALESSIO
(ARQUATESE)
SEMINO MATTEO
(ARQUATESE)
BOZZATO DENIS
(ATLETICO SANTENA)
CALABRESE MARIO
(AURORACALCIO
ALESSANDRIA)
FERRERO ROBERTO
(BANCHETTE)
(BARRACUDA)
MARTINI LUCA
SCALVINI GIANLUCA
MAINA LUCA
SCARZELLA RICCARDO
MARGAGLIONE LUCA
PISANO GIUSEPPE
CARBONE MICHELE
BOVO GIORGIO
CANCELLIERI ANTONIO
BRANCA STEFANO
PACIFICO DAVIDE
RICCIO FEDERICO
BROZZU ANDREA
(BARCANOVA SALUS)
(ORIONE VALLETTE)
DI CIANCIA ANTONIO
DELUSSU MARIO
GRASSO MARTINO
CARTA SIMONE
AMMENDOLEA ALESSIO
CHOUNI HAFID
TASSINI MATTIA
BARBARO ROCCO
CRIVELLARI MASSIMILIANO
PALLARD RICCARDO
MICHIELON FABIO
CUCCARI ALESSANDRO
BATTAGLIO LUCA
BOTTARO MARCO
(POZZOMAINA)
DE CONCILIS VLADIMIRO
FICHITIU MIHAIL GABRIEL
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
SCARMONCIN ANDREA
FACCHINO EMILIANO
SACCO FABIO
MANGANO ROBERTO
DELLAVEDA NICHOLAS
ZIZZO GIUSEPPE
COSTELLI MARCO
RAVERA LORENZO
PALMIERI ALESSANDRO
CATINO FRANCESCO
CONTU LORENZO
GREPPI GIORGIO
SANTORO UMBERTO
COMINETTI LUCA
(BORGOLAVEZZARO)
(BVS BASSA VAL SUSA)
(CIT TURIN LDE)
(CUMIANA)
(DENSO FOOTBALL CLUB)
(FERIOLO CALCIO)
(FRUGAROLO X FIVE)
(LA CHIVASSO)
(LESNA GOLD)
(LUSERNA)
(MOMO ATLETICO CALCIO)
FERRARI ANDREA
MOGOS PAVEL LUCIAN
BOLLINO VINCENZO
MORELLI GIANMARCO
CAGGIANIELLO LUCA
COCO STEFANO
BELARDINELLI RAFFAELE
MICALI ALESSANDRO
SCARDONI NICOLO
SCOLARO SIMONE
SALEM YOUSSEF
CREMONTE MASSIMO
(PRO MOLARE)
(REAL LEINI 2005)
(S. RITA)
(S.SECONDO A.S.D.)
(SAN MAURIZIO C.SE)
(SAVOIA FBC 1920)
(SILVANESE)
(TROFARELLO)
(VALLE CERVO)
(VIANNEY)
(VILLANOVA)
(VILLANOVA)
(BVS BASSA VAL SUSA)
(CAVAGLIA)
(COLLERETTO G.PEDANEA)
(DENSO FOOTBALL CLUB)
(DORMELLETTO)
(FERIOLO CALCIO)
(LA CHIVASSO)
(LA CHIVASSO)
(LESNA GOLD)
(MOMO ATLETICO CALCIO)
(NIZZA MILLEFONTI)
(POLISPORTIVA MONTATESE)
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
(PRO COLLEGNO
COLLEGNESE)
(PRO MOLARE)
(ROERO CALCIO)
(S.SECONDO A.S.D.)
(SAINT VINCENT CHATILLON)
(SANMAURO)
(SILVANESE)
(SPAZIO TALENT SOCCER)
(V. BACIGALUPO)
(VALLE CERVO)
(VIANNEY)
(VILLANOVA)
(VILLAROMAGNANO)
(VIRTUS VERCELLI)
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
GARE DEL 18/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
17
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
SHEHU BRENDON
(SPORTING BELLINZAGO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
PRONTI DAVIDE
MAFFEI MARCO
(CE.VER.SA.MA BIELLA)
(SCUOLE CRISTIANE CALCIO)
GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C2
GARE DEL 20/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
CLERICO LUCA
(REAL BOYS SANT AMBROGIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
FIUME GIUSEPPE
(ASA EVENTI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CLERICO LUCA
(REAL BOYS SANT AMBROGIO)
POCATERRA IVAN
(SCARNAFIGI)
RIZZO ANTONIO
(REAL BOYS SANT AMBROGIO)
GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES CALCIO A CINQUE
GARE DEL 17/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
SILVESTRI DOMENICO
(CLD CARMAGNOLA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
18
PONTE LORENZO
(FIANO PLUS)
GARE DEL 18/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 50,00 TOP FIVE FUTSAL
Per aver un proprio sostenitore lanciato in campo una transenna in plastica senza colpire alcuno,entrando poi
sul terreno di gioco in segno di protesta. Il gioco veniva interrotto onde permettere ai dirigenti ospitanti di
allontanare tale persona e ripristinare la recinzione.
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI C5
GARE DEL 18/ 1/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
MACCAGNO DANIELE
(CLD CARMAGNOLA)
Il Giudice Sportivo
(Fausto Magliona)
5.
6. COMMISSIONE DISCIPLINARE
a) Deferimento della Procura Federale nei confronti dei signori BERRINO Piero, DELLE
SASSE Pier Carlo, NICOLA Danilo, BARACCO Luca, MAZZETTO Orlando, PELLERINO
Domenico, FUOCO Dante, CANINA Alessandro, LASTELLA Massimiliano, BODO Francesco,
rispettivamente Presidenti delle Società U.S.D. MONCALVO CALCIO, G.S.D. BORGARETTO
CALCIO, A.S.D. FOSSANO CALCIO, A.S.D. DON BOSCO CASELLE, A.S.D. PIEMONTE
SERVICE, S.C. MUSIELLO A.C. SALUZZO 90, U.S.D. LAURIANO CALCIO A 5, A.P. ASTERIX,
A.S LATTES BORGARO, G.S.D. E. CASTIGLIANO e delle predette Società per rispondere: i
Presidenti della violazione di cui all’art. 1 comma 1 C.G.S. in riferimento a quanto previsto
all’art. 24 LND specificato in C.U. n. del 1.7.2010 al punto 1.31 del Comitato Regionale del
Piemonte e Valle d’Aosta, le Società per rispondere della violazione di cui all’art. 4 comma 1
C.G.S.
19
Con circa centoventi distinti atti emessi tra il giugno ed il dicembre del 2012, la Procura Federale
deferiva al giudizio di questa Commissione un pari numero di Presidenti e relative Società per
rispondere della violazione in epigrafe indicata commessa nella Stagione Sportiva 2010-2011.
L’elevato numero dei deferimenti e l’ordinario carico di impegni della Commissione non consentiva
di programmarne, nel corso della passata stagione sportiva, l’integrale trattazione necessaria a
garantire l’uniformità di trattamento dei soggetti e delle società incolpate in considerazione delle
modifiche alla disciplina della materia intervenute e suscettibili di intervenire, come si vedrà in
seguito.
Nel corso della presente stagione sportiva, previa riunione dei procedimenti relativi a Società scelte
a campione per ogni campionato di competenza in cui è stata segnalata la violazione sopra
indicata, veniva fissato il giudizio disciplinare.
Sono dunque stati deferiti avanti a questa Commissione Disciplinare i Presidenti BERRINO Piero,
DELLE SASSE Pier Carlo, NICOLA Danilo, BARACCO Luca, MAZZETTO Orlando, PELLERINO
Domenico, FUOCO Dante, CANINA Alessandro, LASTELLA Massimiliano, BODO Francesco per
aver contravvenuto ai principi di lealtà, correttezza e probità poiché all’atto della domanda di
iscrizione della Società al campionato di competenza per la stagione sportiva 2010-2011 da
effettuarsi entro il termine ordinatorio previsto per il campionato medesimo, non osservavano
compiutamente le prescrizioni imposte: le Società
U.S.D. MONCALVO CALCIO, G.S.D.
BORGARETTO CALCIO, A.S.D. FOSSANO CALCIO, A.S.D. DON BOSCO CASELLE, A.S.D.
PIEMONTE SERVICE, S.C. MUSIELLO A.C. SALUZZO 90, U.S.D. LAURIANO CALCIO A 5, A.P.
ASTERIX, A.S LATTES BORGARO, G.S.D. E. CASTIGLIANO per rispondere a titolo di
responsabilità diretta nell’illecito addebitato al proprio Presidente.
I presenti procedimenti traggono origine da note tutte datate 7.6.2011 inviate alla Procura Federale
dal Presidente del Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta, in cui si segnalava che ogni
Società indicata in epigrafe non aveva “..osservato il termine ordinatorio relativamente alle
prescrizioni fissate da questo Consiglio Direttivo in questo Comitato Regionale in ordine alla
presentazione della domanda di iscrizione ai Campionati 2010/11...”. Dette note erano
accompagnate dalla documentazione necessaria all’accertamento del fatto e da richiesta di
applicazione delle sanzioni previste nel C.U. n. 1 del 1.7.2010 del Comitato Regionale Piemonte
Valle d’Aosta.
Nella seduta del 17.1.2014, avanti a questa Commissione è comparso l’avv. Mario Carpenteri in
rappresentanza della Procura Federale. Sono altresì comparsi i signori GARAU Nazario delegato
dal Presidente del BORGARETTO, BARACCO Luca Presidente del DON BOSCO CASELLE,
CANINA Alessandro Presidente dell’ASTERIX e l’avv. Giacomo ROSSI in qualità di difensore sia
del Presidente che del FOSSANO CALCIO.
Il Procuratore Federale, previa relazione sui fatti, chiedeva applicarsi le seguenti sanzioni: inibizione
per giorni 45 a carico di NICOLA Danilo, per giorni 30 a carico di LASTELLA Massimiliano e
MAZZETTO Orlando, per giorni 15 a carico di BERRINO Piero, DELLE SASSE Pier Carlo,
BARACCO Luca, PELLERINO Domenico, FUOCO Dante, CANINA Alessandro, BODO Francesco;
ammenda di € 900 a carico del FOSSANO CALCIO, di € 45 a carico dell’ASTERIX, di € 180 a
carico del DON BOSCO CASELLE e del BORGARETTO, di € 240 a carico del MONCALVO, di €
104 a carico del LATTES BORGARO, di € 120 a carico del CASTIGLIANO, di € 75 a carico del
LAURIANO CALCIO A 5, di € 100 a carico del PIEMONTE SERVICE, di € 180 al MUSIELLO
SALUZZO 90.
L’avv ROSSI ed il sig. GARAU richiamavano le memorie depositate nell’interesse delle Società
rappresentate e tutti i presenti chiedevano di essere dichiarati esenti da responsabilità.
MOTIVI DELLA DECISIONE
.
La punibilità della condotta sopra descritta era espressamente prevista nel C.U. n. 1 del 1.7.2010
del Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta al punto 1.31 laddove si affermava: “…Si fa
presente che l’inosservanza del termine ordinatorio, anche con riferimento ad uno soltanto degli
adempimenti relativi alle condizioni inderogabili per l’iscrizione ai Campionati, va considerato illecito
20
disciplinare sanzionato, su deferimento della Procura Federale, dagli Organi della Giustizia Sportiva
competenti… “.
Analoga disposizione veniva prevista nel C.U. n.1/2011 mentre non veniva più riportata nel C.U.
n.1/2012. Nella presente stagione sportiva, in base al punto 1.36 del C.U. n. 1 del 1.7.2013, in caso
di inosservanza delle prescrizioni relative all’iscrizione al Campionato nel termine fissato, il Consiglio
Direttivo presso il Comitato ha l’onere di informare la Società circa le inadempienze riscontrate
accordando la possibilità di regolarizzare la propria posizione entro un successivo termine fissato
dal Consiglio Direttivo medesimo.
Il quadro normativo delineato consente di ritenere abrogato l’illecito sportivo di cui al deferimento.
Ora, atteso che, nel vigente ordinamento sportivo non è disciplinato il caso di successione nel
tempo di norme sanzionatorie e che, in base all’art. 2 C.G.S., “In assenza di specifiche norme del
presente Codice e degli altri regolamenti federali, gli Organi della giustizia sportiva adottano le
proprie decisioni in conformità ai principi generali di diritto applicabili nell’ordinamento sportivo
nazionale ed internazionale nonché a quelli di equità e correttezza sportiva”, il consolidato principio
di civiltà giuridica in base al quale nessuno può essere punito per un fatto che, secondo una legge
posteriore al momento in cui fu commesso, non costituisce più illecito, assunto nel vigente
ordinamento della Repubblica Italiana all’art. 2 Codice Penale, deve trovare applicazione al caso di
specie; conseguentemente, alla data odierna ed a seguito della predetta successione di norme,
ritiene codesta Commissione Disciplinare che non sia possibile applicare la punizione sportiva, in
quanto non più prevista dalla normativa di riferimento.
Né d’altra parte si può affermare che la condotta addebitata integri violazione dei doveri di lealtà,
probità e correttezza. L’inosservanza di un termine ordinatorio non comporta, salvo che non sia
espressamente previsto, conseguenze di carattere sanzionatorio ed è normalmente frutto di
negligenza, a volte addebitabile a deficit organizzativo abbastanza frequente nelle società che
operano in ambito dilettantistico e non ha nulla a che vedere con il comportamento sleale, scorretto
o improbo.
P. Q. M.
La Commissione Disciplinare dichiara NON LUOGO A PROVVEDERE nei confronti dei signori
BERRINO Piero, DELLE SASSE Pier Carlo, NICOLA Danilo, BARACCO Luca, MAZZETTO
Orlando, PELLERINO Domenico, FUOCO Dante, CANINA Alessandro, LASTELLA Massimiliano,
BODO Francesco e delle Società U.S.D. MONCALVO CALCIO, G.S.D. BORGARETTO CALCIO,
A.S.D. FOSSANO CALCIO, A.S.D. DON BOSCO CASELLE, A.S.D. PIEMONTE SERVICE, S.C.
MUSIELLO A.C. SALUZZO 90, U.S.D. LAURIANO CALCIO A 5, A.P. ASTERIX, A.S LATTES
BORGARO, G.S.D. E. CASTIGLIANO perché la condotta addebitata non è più prevista come
illecito sportivo dai regolamenti federali.
b) Ricorso della Società JUNIOR SAN GAUDENZIO avverso la decisione del Giudice Sportivo
contenuta nel C.U. n. 27 del 05.12.2013 della Delegazione Provinciale di Novara, in relazione
alla gara JUNIOR SAN GAUDENZIO – CALCIO FARA disputata in data 24.11.2013,
Campionato Terza Categoria girone B
Con ricorso inviato in data 11.12.2013, la Società JUNIOR SAN GAUDENZIO si duole del
provvedimento con cui il Giudice Sportivo ha sanzionato il proprio presidente signor Di Giovanni
Antonino con l’inibizione a ricoprire incarichi sportivi e sociali sino al 31.12.2014 nonché il proprio
dirigente accompagnatore signor Sosic Giorgio con l’inibizione a ricoprire incarichi sportivi e sociali
sino al 31.12.2014 nonché ha sanzionato la medesima società con l’ammenda di euro 1000,00.
Sanzioni comminate per fatti commessi dal calciatore Oltean Claudio, soggetto peraltro schierato in
campo dalla JUNIOR SAN GAUDENZIO pur essendo, così come evidenziato dal Giudice Sportivo,
“libero da qualsiasi vincolo di tesseramento nell’ambito della FIGC”.
Letto il ricorso ed esaminata la documentazione ufficiale si osserva.
21
La società ricorrente chiede la revoca ovvero la riduzione delle sanzioni in oggetto, sul rilievo che,
contrariamente a quanto sostenuto dal Giudice Sportivo, il giocatore Oltean Claudiu risulterebbe
regolarmente tesserato FIGC, così come emergerebbe dal prospetto allegato al ricorso.
Il richiamato prospetto, tratto dal sito internet della Federazione, a ben vedere, non mette in
evidenza quanto invocato dalla società ricorrente bensì fornisce conferma alle asserzioni del
Giudice sportivo.
La posizione del calciatore OIltean è difatti quella di soggetto che, al momento della decisione del
Giudice sportivo, aveva richiesto il tesseramento per la società ricorrente; tesseramento che
tuttavia, a quell’epoca, non era stato ancora deliberato. Il mancato completamento dell’iter di
tesseramento (il calciatore risulta tesserato a far tempo dal 27 dicembre 2013) ha pertanto portato il
Giudice sportivo a ritenere - con valutazione che questa Commissione fa propria e condivide – che il
calciatore Oltean non potesse a tutti gli effetti ritenersi un giocatore in forza alla società ricorrente.
Società che non poteva pertanto schierarlo in campo, pena l’applicazione della sanzione.
Il fatto contestato peraltro non assume connotati di gravità tali da giustificare la sanzione irrogata. Si
evidenzia ancora come il tesseramento, al momento della valutazione da parte del Giudice sportivo,
fosse stato comunque richiesto.
Si ritiene pertanto di ridurre le sanzioni nei termini di seguito evidenziati.
Sanzione che tiene altresì conto della condotta tenuta in campo dal calciatore, così come
evidenziato dal direttore di gara e richiamato dal Giudice sportivo.
La Commissione Disciplinare dispone altresì la trasmissione degli atti al Giudice sportivo affinché
adotti i prescritti provvedimenti nei confronti del calciatore OIltean Claudio, al quale deve comunque
essere comminata sanzione.
Per tali motivi la Commissione Disciplinare, in parziale accoglimento del reclamo
DISPONE
a carico del signor Di Giovanni Antonino la sanzione dell’inibizione a ricoprire incarichi sportivi e
sociali fino al 30.06.2014, nonché a carico del signor Sosic Giorgio la sanzione dell’inibizione a
ricoprire incarichi sportivi e sociali fino al 31.03.2014, nonché riduce l’ammenda in capo alla società
ricorrente ad euro 300,00.
DISPONE
la trasmissione degli atti al Giudice Sportivo affinché adotti i prescritti provvedimenti nei confronti del
calciatore OIltean Claudio.
Nulla si dispone in ordine alla tassa di reclamo, che non risulta versata.
c) Reclamo della RIVAROLESE 2009 Srl avverso il provvedimento del Giudice Sportivo
pubblicato sul comunicato ufficiale della Delegazione Distrettuale di Ivrea n. 22 del
19.12.2013, con il quale veniva comminata la squalifica per sei gare al giocatore NABILI
Fouad (gara S.A. Castellamonte/Rivarolese 2009 del 14.12.2013 - Campionato Allievi
Provinciali )
Con il reclamo in oggetto la società Rivarolese 2009 richiede una riduzione della sanzione
comminata al proprio giocatore sig. Nabili Fouad, ritenendola eccessiva in base ad una
ricostruzione dei fatti diversa da quella risultante dalla documentazione ufficiale; afferma infatti la
ricorrente che il giocatore si sarebbe limitato a commettere un fallo consistente in una spallata ai
danni di un avversario, senza colpirlo con un pugno ed uno sputo e rientrando negli spogliatoi a
seguito dell’espulsione, invitato dall’allenatore e dai dirigenti a non discutere la decisione arbitrale.
Questa Commissione ritiene non vi sia motivo alcuno per disattendere la descrizione dei fatti come
risultante nel rapporto arbitrale che, come noto, costituisce fonte di piena prova per gli organi di
giustizia sportiva.
22
Infatti l’arbitro ha riferito in modo inequivoco che il sig. Nabili commetteva un grave fallo su un
avversario colpendolo con un pugno ed attingendolo con uno sputo quando ormai era a terra,
simulando di avere subito il fallo lui stesso e ritardando l’uscita dal terreno di gioco a seguito
dell’espulsione sino ad essere allontanato dal suo capitano. Il giocatore inoltre, a seguito
dell’espulsione, stazionava all’ingresso degli spogliatoi continuando ad insultare e minacciare il
direttore di gara.
Non v’è dubbio pertanto che la gravità della condotta del giocatore squalificato giustifichi appieno
l’entità della sanzione così come statuita dal Giudice Sportivo, che deve conseguentemente essere
confermata.
Per tali motivi la Commissione
RESPINGE
il reclamo della RIVAROLESE 2009, con conseguente addebito della tassa di reclamo di € 130,00
che non risulta versata.
Il Presidente la Commissione Disciplinare
(Paolo Pavarini)
6.1.1. ERRATA CORRIGE
Sul comunicato ufficiale n. 43 del 16/1/2014 (Campionato di Eccellenza), per errata imputazione
dati, appare il seguente provvedimento disciplinare:
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PELLEGRINI MATTIA (LIBARNA)
Pertanto il succitato calciatore deve intendersi riqualificato a tutti gli effetti ed invece:
PERGOLINI Manuel (LIBARNA)
deve intendersi ammonito per la quinta volta.
Le ammende irrogate con il presente comunicato dovranno pervenire a questo Comitato
entro e non oltre il 6 Febbraio 2014
Pubblicato in Torino ed affisso all’albo del C.R. Piemonte Valle d’Aosta il 23 Gennaio 2014
Il Segretario
(Emanuele F. Fadini)
Il Presidente
(Ermelindo Bacchetta)
23
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
155 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content