close

Enter

Log in using OpenID

1. LEGANAZIONALE DILETTANTI

embedDownload
Segreteria
Attività Agonistica
Amministrazione
Tesseramenti
tel. 011 5654670
tel. 011 5654671
tel. 011 5654672
tel. 011 5654673
fax 011 543031
fax 011 5654650
fax 011 5654674
fax 011 5654674
Via A. Volta, 3 - 10122 TORINO - C.P. 1317
www.lnd.it
e.mail: [email protected]
Posta elettronica certificata: [email protected]
NUMERO COMUNICATO 25
DATA COMUNICATO 02/10/2014
STAGIONE SPORTIVA 2014/2015
1. LEGA NAZIONALE DILETTANTI
1.1. Tutela Assicurativa tesserati e dirigenti L.N.D. – Polizza
Integrativa (dal comunicato ufficiale n. 76 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – il comunicato ufficiale n. 76 della L.N.D. inerente l’argomento evidenziato in
epipgrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1
1.2. Nomina del Direttore Generale della F.I.G.C. (dal
comunicato ufficiale n. 84 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – il comunicato ufficiale n. 69/A della F.I.G.C. pervenutoci per il tramite del
comunicato ufficiale n. 84 della L.N.D. inerente l’argomento evidenziato in epipgrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.3. Modifica art. 36 bis del C.G.S. (dal comunicato ufficiale
n. 85 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – il comunicato ufficiale n. 70/A della F.I.G.C. pervenutoci per il tramite del
comunicato ufficiale n. 85 della L.N.D. inerente l’argomento evidenziato in epipgrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.4. Assemblea Straordinaria Elettiva della L.N.D. (dal
comunicato ufficiale n. 86 della L.N.D.)
Si riporta – in allegato – il comunicato ufficiale n. 86 della L.N.D. inerente l’argomento evidenziato in
epipgrafe.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.5. Assicurazione Tesserati S.G.S. (comunicazione della
L.N.D.)
In relazione alla Polizza Assicurativa Infortuni e Assistenza per i Tesserati S.G.S., stipulata dalla
F.I.G.C. con UnipolSai Assicurazioni s.p.a. con n° 107395041 (Copertura Obbligatoria Base) e n°
107395055 (Copertura facoltativa "Plus"), in ottemperanza al Decreto Ministeriale del 3 novembre
2010 - G.U. n° 296 del 20/12/2010, in materia di "Assicurazione obbligatoria degli sportivi dilettanti"
si informano le società che sul Comunicato Ufficiale n°1 2014-2015 del Settore Giovanile
Scolastico della F.I.G.C., reperibile all'indirizzo web http://www.figc.it/index_SGS.shtml, sono
disponibili tutte le informazioni riguardanti i cambiamenti introdotti dal nuovo contratto di polizza
UnipolSai rispetto al precedente con Generali Italia.
La denuncia di eventuali sinistri occorsi nella presente stagione sportiva dovrà dunque essere
effettuata presso UNIPOLSAI e non più a Generali Italia.
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
2
1.6. Segreteria L.N.D.
1.6.1. PUBBLICAZIONE PROSSIMO COMUNICATO UFFICIALE
Si rende noto che nella giornata di Martedì 7 Ottobre 2014 verrà pubblicato un comunicato ufficiale
al fine di poter omologare le gare del Campionato di Eccellenza, Prima categoria – Girone G e
Seconda categoria - Girone N in programma Domenica 5 Ottobre 2014.
1.6.2. FIDUCIARIO E VICE FIDUCIARI CAMPI SPORTIVI DEL COMITATO
REGIONALE
Si trascrivono – qui di seguito – i nominativi del Fiduciario e dei Vice Fiduciari Campi sportivi del
Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta:
Fiduciario:
Ing. GUGLIELMINOTTI GAIET MARINO
Vice Fiduciari:
Geom. CAVALLO SERGIO
Geom. BOGGIO BOZZO SECONDO
Geom. COCCATO ALDO
Geom. FERRARI LUIGINO
Geom. GARANZINI MARCO
Arch. FORNI PIERO
Geom. GONELLA TERESIO
I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi
comunicati ufficiali.
1.6.3. PARTECIPAZIONE
DI
GIOVANI
CALCIATORI
ALL’ATTIVITÀ
AGONISTICA
Il Comitato Regionale, valutate le domande ritualmente avanzate dalle Società interessate ed
esaminata la documentazione prodotta, ha autorizzato – ai sensi dell’art. 34, comma 3 delle
Norme Organizzative Interne della F.I.G.C. – i sottonotati atleti a partecipare all’attività
agonistica:
Cognome e Nome
BIANCHI Federico
CHIAVICATTI Alessia
GALLINARI Sofia
LAMANNA Simone
LOI Francesca
LUCIANO Sabrina
LUISON Martina
MIRANO Matilda
PARENTE Giulia B.
PRIOLI Davide
RADOSTA Maria Paola
Società
AYGREVILLE CALCIO
FEMM. JUVENTUS TO
CUNEO C. FEMM.
US MORETTA
ACF ALESSANDRIA
ACF ALESSANDRIA
ACF ALESSANDRIA
FEMM. ALBA
ACF ALESSANDRIA
US MORETTA
MUSIELLO AC SALUZZO
3
Nato il
03/1/1998
06/06/1999
01/01/1999
30/08/1998
27/06/1999
07/05/2000
15/05/2000
17/05/2000
11/04/2000
04/04/1998
23/06/1999
Termine
09/09/2015
23/07/2015
23/09/2015
11/08/2015
18/09/2015
20/01/2015
23/10/2014
06/09/2015
18/09/2015
31/03/2015
18/08/2015
Decorrenza
26/09/2014
01/10/2014
01/10/2014
01/10/2014
26/09/2014
26/09/2014
26/09/2014
01/10/2014
26/09/2014
01/10/2014
01/10/2014
1.6.4. SOCIETA’ CHE DISPUTANO GARE SUI PROPRI CAMPI SPORTIVI IN
GIORNO E ORARIO DIVERSO DA QUELLO UFFICIALE
Le Società appresso indicate hanno avanzato istanza di giocare le gare interne nei sottonotati orari
diversi da quelli ufficiali; qualora i Sodalizi avversari non volessero aderire a tale richiesta, sono
tenuti ad avvisare per iscritto lo scrivente Comitato Regionale entro il termine perentorio di Martedì
7 Ottobre 2014.
Quanto sopra affinchè non venga sottratta all’utenza la possibilità di utilizzare al meglio le strutture
sportive.
Le segnalazioni effettuate in violazione delle suddette disposizioni non verranno prese in
considerazione.
BSR GRUGLIASCO
SAVIGLIANESE
AUXILIUM VALDOCCO
LA CHIVASSO
Regionale Juniores – Girone E
Regionale Juniores – Girone G
Seconda categoria – girone F
Serie D Calcio Femm.
Sabato ore 18.00
Sabato ore 16.00
Domenica ore 15.00
Domenica ore 15.00
2. SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO
2.1. Segreteria S.G.S.
2.1.1. PROVVEDIMENTO DI ANNULLAMENTO DEL TESSERAMENTO DI
GIOVANI CALCIATORI PER INATTIVITÀ
Il Comitato Regionale, verificata la documentazione prodotta, ha autorizzato l’annullamento
dei seguenti tesseramenti di giovani calciatori, per inattività dei medesimi ai sensi dell’Art. 109,
comma 2, delle N.O.I.F.:
Cognome e Nome
CAMPOLONGO Francesco
CANFUORTO Michele
GERARDO Marcello
KINGIDILA Robert
LONGO Mattia
MARIELLO Jeremy
ORSINI Riccardo
PASTORE Nicholas
PATRUNO Emanuele
RAZZANO Alberto
RODERICO Carlo
Data nascita
22/11/2003
09/08/2003
07/05/2005
04/08/2006
24/01/2003
17/11/2002
07/05/2002
21/02/2005
03/09/2001
27/07/2004
03/01/1999
Società
CHISOLA CALCIO
CALCIO CHIERI 1955
MATHI LANZESE
CHISOLA CALCIO
PRO VERCELLI 1892
ATLETICO TORINO
CENISIA
JUVENTUS CLUB
ATLETICO TORINO
ATLETICO TORINO
AUDAX ORIONE S.BERN.
Tessera
104512
48976
19029
99824
18143
27188
991
173788
27191
65976
87560
2.1.2. AUTORIZZAZIONI UTILIZZO GIOVANI CALCIATRICI ATTIVITÀ DI
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
Il Presidente Nazionale del Settore Giovanile e Scolastico, viste le richieste formulate dalle Società
direttamente interessate, letto il parere favorevole del Comitato Regionale, ha autorizzato le
seguenti calciatrici a partecipare all’attività a fianco di esse evidenziate:
Cognome e Nome
Società
Anno
4
Anno
MELLA Fabrizia
SPAGLIARISI Karina
di nascita
1998
1999
MASERA
MASERA
Categoria
1999
2000
2.1.3. TORNEO GIOVANISSIMI FASCIA B SPERIMENTALI
Si trascrive – qui di seguito – il girone unico del Torneo Giovanissimi Fascia B sperimentali:
ALESSANDRIA CALCIO1912 SRL – CALCIO CHIERI 1955 – COLLINE ALFIERI DON BOSCO –
PRO SETTIMO E EUREKA – SAVONA FBC – ASSOCIAZIONE CALCIO BRA – ASTI CALCIO SRL
– CUNEO 1905 SRL- NOVARA CALCIO SPA – PRO VERCELLI 1892 SRL
Il relativo calendario gare risulta allegato al presente comunicato ufficiale.
2.2. Modifiche al programma gare
2.2.1. VARIAZIONI DISPUTA GARE – L.N.D.
Informiamo i Sodalizi direttamente interessati che la sottonotata Società, contrariamente a quanto
già dalla stessa reso noto, disputerà le rispettive gare interne presso il campo sportivo di seguito
indicato:
SCALENGHE
Seconda categoria – girone I
Via Galimberti 1 - Piobesi
2.2.2. VARIAZIONI GARE – L.N.D.
Si riportano - in allegato – le variazioni al calendario gare.
3. RISULTATI
RISULTATI PERVENUTI IN RITARDO
SECONDA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 2 Giornata - A
AMATORI CALCIO GRANOZZESE - LUMELLOGNO
GIRONE D - 2 Giornata - A
1-0
Y
PIEMONTE SPORT
- CARESANA CALCIO
COPPA ITALIA CALCIO A CINQUE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 25/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
5
4-0
Y
GIRONE 1 - 3 Giornata - A
SPRING TEAM CALCIO A 5
- REAL MIRAFIORI CALCIO A 5
8-1
GIRONE 2 - 1 Giornata - R
TANU TEAM
- DON BOSCO CASELLE
GIRONE 3 - 1 Giornata - R
5-8
FIANO PLUS
6-4
VALTOURNENCHE CALCIO A 5
5-4
L 84
8-2
OLYMPIA 2002
10 - 0
ASA EVENTI
2-1
CANTARANA C5
5-3
FUTSAL SAVIGLIANO
GIRONE 4 - 1 Giornata - R
FEMMINILE JUVENTUS TORINO
- OLYMPIC C5
- PRO CASALBORGONE
- PRO VERCELLI C5
- J.STARS SDD ARL
- POLISPORTIVA BARDONECCHIA
- ASSOCIAZIONE CALCIO BRA
4-2
- SPORTING ORBASSANO SSDARL
6-1
- PASTA
6-4
GIRONE 13 - 1 Giornata - R
GIRONE 14 - 1 Giornata - R
TIME WARP CALCIO A 5
- EPOREDIA
GIRONE 11 - 1 Giornata - R
GIRONE 12 - 1 Giornata - R
SPORTIAMO
8-2
GIRONE 9 - 1 Giornata - R
GIRONE 10 - 1 Giornata - R
TOP FIVE S.R.L.
- DORINA
GIRONE 7 - 1 Giornata - R
GIRONE 8 - 1 Giornata - R
SPARTA NOVARA
7-2
GIRONE 5 - 1 Giornata - R
GIRONE 6 - 1 Giornata - R
U.S. BORGONUOVO SETTIMO
- CAFASSE BALANGERO
- NAPOLI CLUB
6-5
GIRONE 15 - 1 Giornata - R
- SERMIG
7-2
GIRONE 16 - 1 Giornata - R
RHIBO FOSSANO
- SPORTING CENISIA
6-2
Si rende nota la classifica del triangolare 1:
STAGIONE SPORTIVA:14/15 CAMPIONATO COPPA ITALIA CALCIO A CINQUE
GIRONE 1
*==============================================================================*
|
Societa'
Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
*---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---*
| 1 A.S.D.SPRING TEAM CALCIO A 5
6 | 2 | 2 | 0 | 0 | 11 | 3 | 8 | 0 |
| 2 A.S.D.EMMEFFE FUTSAL
3 | 2 | 1 | 0 | 1 | 10 | 8 | 2 | 0 |
| 3 A.S.D.REAL MIRAFIORI CALCIO A 5 0 | 2 | 0 | 0 | 2 | 6 | 16 | 10-| 0 |
*------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*
Vincente:
SPRING TEAM CALCIO A 5
Le Società SPRING TEAM CALCIO A 5, DON BOSCO CASELLE, FIANO PLUS, FEMMINILE
JUVENTUS TORINO, VALTOURNENCHE CALCIO A 5, BORGONUOVO SETTIMO, L84, SPARTA
NOVARA, OLYMPIA 2002, TOP FIVE SRL, PASTA, SPORTIAMO, NAPOLI CLUB, TIME WARP,
FUTSAL SAVIGLIANO e RHIBO FOSSANO accedono alla seconda fase il cui calendario gare
risulta allegato al presente comunicato ufficiale.
Al termine delle gare di andata e ritorno accederà alla fase successiva la compagine che al termine
dei due incontri avrà totalizzato il maggior numero di reti; in caso di parità verrà attribuito valore
doppio a quelle segnate in trasferta; qualora persistesse parità verranno fatti disputare due tempi
supplementari da cinque minuti cadauno, seguiti - se il caso – dall’esecuzione dei calci di rigore.
• GARE DEL 26-27-28 E 29 SETTEMBRE 2014
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
6
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 6 Giornata - A
GIRONE B - 6 Giornata - A
AYGREVILLE CALCIO
BSR GRUGLIASCO
CALCIO IVREA
CASELLE CALCIO
JUNIOR BIELLESE LIBERTAS
NO.VE. CALCIO
OMEGNA 1906
- VERBANIA CALCIO 1959 SRL
- BIOGLIESE VALMOS
- CITTA DI BAVENO 1908
- SANTHIA CALCIO
- ORIZZONTI UNITED
- V.D.A. CHARVENSOD
- GOZZANO SSD.AR.L.
0-2
1-1
1-1
2-1
1-2
0-0
0-1
ALBESE CALCIO
BENARZOLE 2012
CASALE A.S.D.
CASTELLAZZO B.DA
CAVOUR
LUCENTO
OLMO
- PRO DRONERO
- COLLINE ALFIERI DON BOSCO
- PINEROLO
- SAN GIACOMO CHIERI
- VALENZANA MADO SSD.AR.L.
- CHERASCHESE 1904
- FOSSANO CALCIO A.S.D.
3-1
2-2
0-1
5-4
3-0
1-1
2-0
VARALLO E POMBIA
VOLPIANO
- GASSINOSANRAFFAELE
- BORGARO TORINESE 1965
0-0
1-0
SALUZZO
VIRTUS MONDOVI CARAS
- TORTONA VILLALVERNIA
- CORNELIANO ROERO
0-2
0-2
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - A
GIRONE B - 5 Giornata - A
CAMERI CALCIO
CE.VER.SA.MA BIELLA
FULGOR RONCO VALDENGO
GATTINARA F.C.
- JUVENTUS DOMO
- COSSATO CALCIO 2010
- PONDERANO
- BOLLENGO ALBIANO
1-2
0-2
2-1
2-1
AOSTA SARRE
BANCHETTE
CALCIO SETTIMO
LA CHIVASSO
- QUINCINETTO TAVAGNASCO
- PRO COLLEGNO COLLEGNESE
- SANMAURO
- PONTDONNAZ HONEARNAD
1-2
0-0
1-0
0-1
PIEDIMULERA
ROMENTINESE
STRESA SPORTIVA
VIRTUS CUSIO
- ALICESE CALCIO
- DUFOUR VARALLO
- DORMELLETTO
- OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO
3-1
6-0
1-1
2-1
MATHI LANZESE
PIANEZZA
UNION VALLE DI SUSA
VENARIA REALE
- BRANDIZZO
- RIVAROLESE 2009 S.R.L.
- ALPIGNANO
- LASCARIS
0-1
2-1
0-4
2-1
GIRONE C - 5 Giornata - A
GIRONE D - 5 Giornata - A
BOVES MDG CUNEO
BUSCA CALCIO 2001
C.S.F. CARMAGNOLA
CARIGNANO A.S.D.
- VILLAFRANCA
- LUSERNA
- PISCINESERIVA 1964
- CASTAGNOLE PANCALIERI
0-3
3-2
2-0
1-1
ATLETICO TORINO
CANELLI
CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.
CIT TURIN LDE
- L.G. TRINO
- SPORTING CENISIA
- BORGARETTO CALCIO
- ARQUATESE
1-1
0-0
3-0
2-0
FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO
MORETTA
REVELLO CALCIO
- PEDONA BORGO S.D.
- CHISOLA CALCIO
- SAVIGLIANESE CALCIO 1919
0-0
1-2
2-2
LIBARNA U.S.D.
MIRAFIORI A.S.D.
PAVAROLO 2004 A.S.D.
- SANTOSTEFANESE
- SAN GIULIANO NUOVO
- VICTORIA IVEST SRL
2-3
1-1
6-0
SOMMARIVA PERNO
- AIRASCHESE
3-1
SAN D.SAVIO ROCCHETTA T.
- ASCA
0-0
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - A
GIRONE B - 5 Giornata - A
ARONA CALCIO
- 1924 SUNO F.C.D.
3-2
CASALEGGIO 2006
- VIRTUS VERCELLI
4-1
CASTELLETTESE
CREVOLESE A.S.D.
FERIOLO CALCIO
MOMO ATLETICO CALCIO
ORNAVASSESE
PREMOSELLO CALCIO
VIRTUS VILLADOSSOLA
- CALCIO VOGOGNA
- ROMAGNANO CALCIO A.S.D.
- BRIGA
- FOMARCO DON BOSCO
- VALLESTRONA
- SINERGY GRAVELLONA
- ACCADEMIA JUN.BORGOMANERO
2-1
5-0
2-1
0-0
1-1
0-2
5-3
CENTRO GIOVANILE CERANO
GREGGIO 2009
RIVER SESIA CALCIO
SCUOLE CRISTIANE CALCIO
SPARTA NOVARA
TORNACO CALCIO 2010
VESPOLATE CALCIO
- CANADA
- S.ROCCO
- OLIMPIA SANT AGABIO 1948
- PRO ROASIO
- GALLIATE
- TRECATE CALCIO
- VALDUGGIA CALCIO
3-1
4-0
0-2
2-0
2-0
1-0
5-0
GIRONE C - 5 Giornata - A
GIRONE D - 5 Giornata - A
AGLIE
CAVAGLIA
- GIOVENTU RODALLESE A.S.D.
- FULGOR COSSILA
1-1
5-0
ATLETICO VILLARETTO
BOSCONERESE A.S.D.
- CARRARA 90
- REAL LEINI 2005
1-2
3-1
CHIAVAZZESE 75
COLLERETTO G.PEDANEA
F.C.M. VIGLIANO
PVF
VALLE CERVO ANDORNO
- QUART
- FENUSMA 2008
- LIVORNO F.CALCIO 1926
- AZEGLIO
- BIANZE
3-2
1-1
0-0
0-4
2-2
ESPERANZA
ORIONE VALLETTE
POZZOMAINA
RAPID TORINO A.S.D.
SAN MAURIZIO C.SE
- SPORTIVA NOLESE
- POLISPORTIVA RIVER MOSSO
- BARRACUDA
- CENISIA
- PERTUSA BIGLIERI
2-3
0-1
0-0
2-0
0-0
VERRES CALCIO
- VALLORCO
1-3
VANCHIGLIA 1915
- BARCANOVA SALUS
1-1
7
GIRONE E - 5 Giornata - A
GIRONE F - 5 Giornata - A
ANTICO BORGORETTO F.C.D.
BEINASCO CALCIO
CASELETTE
CITTA DI RIVOLI
CUMIANA CALCIO
LESNA GOLD
- S. RITA
- VILLARBASSE
- NICHELINO HESPERIA
- VALDRUENTO
- VILLAR PEROSA
- S.SECONDO A.S.D.
4-3
2-3
5-1
2-2
0-2
1-1
ATLETICO SANTENA
CASTELNUOVO BELBO
CMC MONTIGLIO MONFERRATO
(1) MONCALIERI
NUOVA S.C.O. 2005
PRO VILLAFRANCA
- ATLETICO CHIVASSO
- SANDAMIANESE ASTI
- CITTA DI MONCALIERI
- TROFARELLO
- POIRINESE
- BALDISSERO
1-0
5-0
2-0
0-0
2-4
0-1
PINASCA
VENAUS
- S.ROSTA
- VIANNEY
2-1
1-0
SAN GIUSEPPE RIVA
USAF FAVARI
- QUATTORDIO
- VILLASTELLONE CARIGNANO
0-0
2-2
(1) - disputata il 27/09/2014
GIRONE G - 5 Giornata - A
GIRONE H - 5 Giornata - A
DOGLIANI
- RACCONIGI
0-1
AUDACE CLUB BOSCHESE
- VILLANOVA
2-1
GIOVANILE CENTALLO 2006
INFERNOTTO CALCIO
MONFORTE BAROLO BOYS
POLISPORTIVA MONTATESE
S.SEBASTIANO
SCARNAFIGI
VILLANOVETTA
- MARENE
- VILLAR 91
- FOOTBALL CLUB VIGONE
- DENSO FOOTBALL CLUB
- GARESSIO
- VICESE 84
- VALVERMENAGNA
2-0
2-0
3-1
1-1
1-0
0-3
3-2
CASSANO CALCIO
GAVIESE
LUESE
PRO MOLARE
SAVOIA FBC 1920
SILVANESE
VILLAROMAGNANO
- QUARGNENTO DILETTANTI
- LA SORGENTE
- OVADA CALCIO
- FORTITUDO F.O.
- VIGUZZOLESE
- CASSINE
- AURORACALCIO ALESSANDRIA
0-0
0-0
2-0
3-2
2-1
2-0
0-1
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - A
GIRONE B - 3 Giornata - A
ARMENO
MERGOZZESE
MONTECRESTESE
RIVIERA D ORTA
- MARANESE
- VICTOR INTRA CALCIO
- AGRANO SPORTIVA
- CRISTINESE
0-2
0-0
0-0
6-3
LA CERVO
LOZZOLO
PIATTO
POLLONE
- PARLAMENTO
- PRO GHEMME
- GAGLIANICO C.S.I.
- SERRAVALLESE 1922
1-1
2-3
0-1
1-2
V.R.VERUNO A.S.D.
VARZESE
- COMIGNAGO CALCIO
- VOLUNTAS SUNA
0-2
4-2
S.C. VARALLO
VALLE ELVO
VALSESSERA A.S.D.
- OCCHIEPPESE
- TORRI BIELLESI A.S.D.
- LENTA 2011
1-1
1-1
4-1
GIRONE C - 3 Giornata - A
GIRONE D - 3 Giornata - A
CARPIGNANO
JUVENZO SAN ROCCO
- BORGOLAVEZZARO
- BARENGO A.S.D.
3-0
3-1
CARESANA CALCIO
E. CASTIGLIANO
- BUSIGNETTO
- PRO PALAZZOLO
1-1
1-2
LUMELLOGNO
RMANTIN
SIM GARBAGNA
SIZZANO
- SANMARTINESE CALCIO
- S.NAZZARO SESIA
- VAPRIO
- AMATORI CALCIO GRANOZZESE
1-1
1-2
1-1
5-0
JUNIOR CALCIO PONTESTURA
MONTANARO
RONZONESE CASALE 90
VIRTUS SALUGGESE
- ATLETICO VOLPIANO
- LA VISCHESE
- PIEMONTE SPORT
- CASALINO
1-2
2-3
1-3
0-3
TEAM
- PERNATESE 1928
2-3
GIRONE E - 3 Giornata - A
BAJO DORA
CORRADO GEX
GRAND COMBIN
(1) INTROD
LA ROMANESE
(1) REAL AOSTA G.L.V.
RED DEVILS
- CHAMBAVE
- AOSTA CALCIO 511 A.S.D.
- FIORANO FOOTBALL CLUB
- SAINT VINCENT CHATILLON
- VALCHIUSELLA 1999 A.S.D.
- CHAMPDEPRAZ
- CENTRO GIOVANI M.SANSON
GIRONE F - 3 Giornata - A
0-0
0-3
2-1
1-3
0-2
1-6
2-1
ARDOR S. FRANCESCO
AUXILIUM VALDOCCO
CASTELLAMONTE A.S.D.
CASTIGLIONE
CORIO
IVECO CALCIO
ROCCHESE
3-1
0-3
0-5
1-1
7-0
2-5
BUSSOLENO 2000
CAFASSE BALANGERO
COLLEGNO PARADISO
COOP DRUENT
LINGOTTO S.C. BACIGALUPO
MERONI RIVOLI
REAL BOYS SANT AMBROGIO
- FOOTBALL MAPPANO 2004
- JUNIOR SPORT CLUB SALASSA
- MAPPANESE
- FORNO
- G.A.R. REBAUDENGO
- CENTROCAMPO
- EMIT BOYS
0-3
2-1
1-1
1-1
3-1
8-4
1-1
(1) - disputata il 27/09/2014
GIRONE G - 3 Giornata - A
ANDEZENO
BRUNETTA CALCIO
CIRCOLO DA GIAU DT
PECETTO
SAN GIORGIO TORINO
SPAZIO TALENT SOCCER
- BORGATA CIT TURIN
- CAMBIANO
- V. BACIGALUPO
- LESNA MONDIALCAR
- KL CALCIO
- NUOVA A.S.D.SCIOLZE
GIRONE H - 3 Giornata - A
GIRONE I - 3 Giornata - A
- GIAVENOCOAZZE
- GIVOLETTESE CALCIO
- REAL VENARIA
- FIANO PLUS
- BVS BASSA VAL SUSA
- RUBIANA CALCIO A.S.D.
- OLYMPIC COLLEGNO
2-2
3-0
0-1
4-1
1-1
1-3
2-2
GIRONE L - 3 Giornata - A
PIOSSASCO
- CANDIOLO
0-1
CORTEMILIA
- PRALORMO
2-0
PRO POLONGHERA
ROLETTO VAL NOCE
SAN BERNARDO
SAN PIETRO VAL LEMINA
- ATLETICO RACCONIGI
- PEROSA A.S.D.
- BRICHERASIO BIBIANA
- VINOVO BOYS 2009
4-1
1-3
1-3
1-4
PRO VALFENERA
SANFRE
SOMMARIVESE
SPARTAK SAN DAMIANO
TORRETTA N.S.L.
- SALSASIO
- PRO SOMMARIVA 2010
- STELLA MARIS
- MEZZALUNA
- BUTTIGLIERESE 95
2-1
5-0
1-6
2-3
0-0
8
GIRONE M - 3 Giornata - A
GIRONE N - 3 Giornata - A
BANDITO
DEA NARZOLE CALCIO
- MANTA
- COSTIGLIOLESE 2010
2-0
1-3
AZZURRA
BISALTA
- TRE VALLI
- AMA BRENTA CEVA
3-0
1-1
(1) MURAZZO
OLIMPIC SALUZZO 1957
(1) PRO SAVIGLIANO CALCIO
SPORTROERO
(1) VAL MAIRA
- S.CHIAFFREDO
- RORETESE 1975
- VILLAFALLETTO
- VILLANOVA SOLARO
- GENOLA
2-0
2-1
1-3
2-1
0-1
CARRU
MONASTERO DI VASCO
SAN BENIGNO
VILLANOVA
- CARAGLIO CALCIO
- SANMICHELESE
- BAGNASCO CALCIO A.S.D.
- AUXILIUM CUNEO
2-2
0-8
0-0
1-2
(1) - disputata il 26/09/2014
GIRONE O - 3 Giornata - A
GIRONE P - 3 Giornata - A
BERGAMASCO
CERRO PRAIA
FELIZZANOLIMPIA
FRESONARA CALCIO
MONFERRATO
- FULVIUS 1908
- SEXADIUM
- CALLIANO CALCIO
- BISTAGNO VALLE BORMIDA
- PONTI CALCIO
1-0
0-1
7-0
2-0
1-1
AUDAX ORIONE S.BERNARDINO
GARBAGNA
G3 REAL NOVI
LERMA CAPRIATA
PADERNA
- CASTELNOVESE CASTELNUOVO
- DON BOSCO ALESSANDRIA
- MORNESE CALCIO
- MONTEGIOCO
- VALMILANA CALCIO
2-0
1-0
4-2
2-1
0-2
NICESE
- CASTELLETTO MONFERRATO
3-0
POZZOLESE
- MOLINESE
2-1
CAMPIONATO DI REGIONALE JUNIORES
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 27/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
GIRONE B - 1 Giornata - A
ACCADEMIA JUN.BORGOMANERO
GOZZANO SSD.AR.L.
- CITTA DI BAVENO 1908
- PIEDIMULERA
1-2
5-1
BIOGLIESE VALMOS
CE.VER.SA.MA BIELLA
- SANTHIA CALCIO
- JUNIOR BIELLESE LIBERTAS
4-2
0-1
JUVENTUS DOMO
OLEGGIO SPORTIVA OLEGGIO
OMEGNA 1906
VARALLO E POMBIA
- VIRTUS CUSIO
- CAMERI CALCIO
- ROMENTINESE
- STRESA SPORTIVA
0-2
2-0
5-1
1-2
COSSATO CALCIO 2010
DUFOUR VARALLO
FULGOR RONCO VALDENGO
L.G. TRINO
- ALICESE CALCIO
- NO.VE. CALCIO
- GATTINARA F.C.
- CASALE A.S.D.
4-1
3-5
3-1
0-6
GIRONE C - 1 Giornata - A
GIRONE D - 1 Giornata - A
BORGARO TORINESE 1965
CALCIO IVREA
- LA CHIVASSO
- BANCHETTE
3-0
3-0
BRANDIZZO
CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.
- CALCIO SETTIMO
- VICTORIA IVEST SRL
1-7
2-0
ORIZZONTI UNITED
PONTDONNAZ HONEARNAD
V.D.A. CHARVENSOD
VOLPIANO
- CASELLE CALCIO
- RIVAROLESE 2009 S.R.L.
- MATHI LANZESE
- AYGREVILLE CALCIO
5-0
2-3
3-1
2-1
GASSINOSANRAFFAELE
MIRAFIORI A.S.D.
SAN GIACOMO CHIERI
SANMAURO
- V. BACIGALUPO
- PAVAROLO 2004 A.S.D.
- ATLETICO TORINO
- CHISOLA CALCIO
0-1
7-1
4-2
0-3
GIRONE E - 1 Giornata - A
GIRONE F - 1 Giornata - A
BORGARETTO CALCIO
(1) BSR GRUGLIASCO
- PIANEZZA
- ALPIGNANO
2-1
3-3
AIRASCHESE
CAVOUR
- MORETTA
- CARIGNANO A.S.D.
2-2
1-2
LASCARIS
PRO COLLEGNO COLLEGNESE
UNION VALLE DI SUSA
VENARIA REALE
- SPORTING CENISIA
- LUCENTO
- CARRARA 90
- CIT TURIN LDE
2-0
2-2
1-3
2-1
PISCINESERIVA 1964
VILLAFRANCA
- CASTAGNOLE PANCALIERI
- ROLETTO VAL NOCE
0-0
3-1
(1) - disputata il 28/09/2014
GIRONE G - 1 Giornata - A
GIRONE H - 1 Giornata - A
BUSCA CALCIO 2001
CHERASCHESE 1904
FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO
- BOVES MDG CUNEO
- FOSSANO CALCIO A.S.D.
- OLMO
3-2
2-1
1-2
COLLINE ALFIERI DON BOSCO
CORNELIANO ROERO
LIBARNA U.S.D.
- CASTELLAZZO B.DA
- ASCA
- CANELLI
2-1
3-1
1-3
PEDONA BORGO S.D.
PRO DRONERO
- VIRTUS MONDOVI CARAS
- SALUZZO
2-2
0-2
SANTOSTEFANESE
SOMMARIVA PERNO
- PONTI CALCIO
- ALBESE CALCIO
1-1
1-3
REVELLO CALCIO
- SAVIGLIANESE CALCIO 1919
2-1
VALENZANA MADO SSD.AR.L.
- SAN D.SAVIO ROCCHETTA T.
4-0
CAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE SERIE C1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 27/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - A
ASA EVENTI
- SPARTA NOVARA
1-6
FUTSAL SAVIGLIANO
RHIBO FOSSANO
SPORTIAMO
SPRING TEAM CALCIO A 5
- U.S. BORGONUOVO SETTIMO
- TOP FIVE S.R.L.
- L 84
- FEMMINILE JUVENTUS TORINO
7-4
4-1
1-5
4-2
9
CAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE SERIE C2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 29/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - A
DON BOSCO CASELLE
EPOREDIA
PRO VERCELLI C5
- TANU TEAM
- PRO CASALBORGONE
- EMMEFFE FUTSAL
GIRONE B - 2 Giornata - A
7-3
3-2
1 - 10
ASSOCIAZIONE CALCIO BRA
REAL MIRAFIORI CALCIO A 5
SPORTING CENISIA
SPORTING ORBASSANO SSDARL
- POLISPORTIVA BARDONECCHIA
- J.STARS SDD ARL
- CANTARANA C5
- OLYMPIA 2002
3-4
1-3
6-2
6-6
CAMPIONATO FEMMINILE PRIMAVERA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
(1) ALESSANDRIA
- MUSIELLO A.C. SALUZZO 90
4-0
FEMMINILE ALBA
LUSERNA
- CUNEO CALCIO FEMMINILE
- TORINO
4-1
3-3
(1) - disputata il 27/09/2014
CAMPIONATO DI CALCIO FEMMINILE REGIONALE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - A
COSTIGLIOLESE 2010
FEMMINILE JUVENTUS TORINO
- ACQUI CALCIO 1911 SRL
- CIT TURIN LDE
0-2
1-2
GIVOLETTESE CALCIO
PIEMONTE SPORT
ROMAGNANO CALCIO A.S.D.
SANMARTINESE CALCIO
- BORGHETTO BORBERA
- COSSATO CALCIO 2010
- CAVALLERMAGGIORE
- ASTISPORT
0-2
0-4
7-2
2-2
CAMPIONATO DI FEMMINILE SERIE D
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
BIELLESE
MUSIELLO A.C. SALUZZO 90
- LA CHIVASSO
- FORMIGLIANA CALCIO
3-0
3-6
PVF
RACCO 86
- MASERA
- S.ROSTA
5-1
7-3
ROMAGNANO CALCIO A.S.D.
- SPAZIO TALENT SOCCER
1-0
GIOVANISSIMI PROF.FASE AUTUNN.
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 27/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
JUVENTUS SPA
(1) PRO VERCELLI 1892 S.R.L.
- NOVARA CALCIO SPA
- TORINO F.C. S.P.A.
2-1
0-2
(1) - disputata il 28/09/2014
GIOVANISSIMI "B" sec. Squadre
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
10
GIRONE 1 - 1 Giornata - A
(1) CHISOLA CALCIO sq.B
CIT TURIN LDE sq.B
TORINO F.C. S.P.A. sq.B
- SAN GIACOMO CHIERI sq.B
- SANMAURO sq.B
- LUCENTO sq.B
12 - 0
0-1
17 - 0
(1) - disputata il 27/09/2014
GIOVANISSIMI 2° Sq.
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 27/09/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
LUCENTO sq.B
- VANCHIGLIA 1915 sq.B
3-1
(1) SPORTING CENISIA sq.B
- ALPIGNANO sq.B
2-2
(1) - disputata il 28/09/2014
Attesa delibera G.S.
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
GARE DEL 28/09/2014
GIRONE A - 3 Giornata - A
FOOTBALL CLUB MAGGIORA
- INTER FARMACI GROUP
-
D
-
D
GARE DEL 28/09/2014
GIRONE I - 3 Giornata - A
AURORARINASCITA PIOSSASCO - POLISPORTIVA BRUINESE
CAMPIONATO DI REGIONALE JUNIORES
GARE DEL 27/09/2014
GIRONE F - 1 Giornata - A
PINEROLO
- LUSERNA
-
D
CAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE SERIE C2
GARE DEL 29/09/2014
GIRONE A - 2 Giornata - A
SERMIG
- CAFASSE BALANGERO
GIRONE B - 2 Giornata - A
-
D
DORINA
- NAPOLI CLUB
FEMMINILE PRIMAVERA
GARE DEL 27/09/2014
GIRONE A - 1 Giornata - A
FEMMINILE JUVENTUS TORINO
- CIT TURIN LDE
-
D
11
-
D
Rapporto non pervenuto
CALCIO A CINQUE SERIE C2
GARE DEL 30/09/2014
GIRONE A - 2 Giornata - A
VALTOURNENCHE CALCIO A 5
- FIANO PLUS
-
R
4. GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo, Boccalatte Sergio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Vitiello Nicola, ha
adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano.
GARE DEL CAMPIONATO ECCELLENZA
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 150,00 BENARZOLE 2012
Per aver permesso,durante l'intervallo,l'accesso agli spogliatoi a persone non in distinta. Inoltre per inadeguato
apprestamento dello spogliatoio arbitrale con presenza di blatte in particolare nel vano doccia.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/10/2014
SANTOLIQUIDO PIERO
(CALCIO IVREA)
Per essere entrato indebitamente all'interno del terreno di gioco.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 31/10/2014
FERRERO ALESSANDRO
(VARALLO E POMBIA)
Allontanato dal campo per offese all'arbitro,reiterava le stesse dall'esterno del recinto di gioco.
SQUALIFICA FINO AL 7/10/2014
12
MAIONE GIANFRANCO
(LUCENTO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
DEDJA ALEX
(BENARZOLE 2012)
A gioco fermo colpiva intenzionalmente un avversario con una testata al volto
VALLATI MANUEL
(BENARZOLE 2012)
A gioco fermo,colpiva intenzionalmente con un pugno un giocatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
MANASIEV ZDRAVKO
(COLLINE ALFIERI DON BOSCO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
RAMALHO DA SILVA FABIO (CITTA DI BAVENO 1908)
DI MARIA RICCARDO
(COLLINE ALFIERI DON BOSCO)
PERINI ALESSANDRO
RAVAGNANI MARCO
(VALENZANA MADO SSD.AR.L.)
(OMEGNA 1906)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
DEDJA ALEX
(BENARZOLE 2012)
TROIANO ALESSANDRO
(GOZZANO SSD.AR.L.)
LOMBARDO MARCO
(CORNELIANO ROERO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
TODELLA FEDERICO
(BSR GRUGLIASCO)
SERRA MARCO
(CASELLE CALCIO)
GARRONE NICCOLO
(CORNELIANO ROERO)
DAMILANO GIOVANNI
(JUNIOR BIELLESE LIBERTAS)
FARELLA FABIO
(LUCENTO)
MAGNI LUCA
(OMEGNA 1906)
SALVIGNI FABRIZIO
(OMEGNA 1906)
MONGE LIVIO
(PRO DRONERO)
BONGIOVANNI ANDREA
(SAN GIACOMO CHIERI)
FERLA LUCA
(SANTHIA CALCIO)
DALESSANDRO ANDREA
(TORTONA VILLALVERNIA)
CAPPANNELLI MARCO
(VALENZANA MADO SSD.AR.L.)
GARE DEL CAMPIONATO PROMOZIONE
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
13
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 150,00 FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO
A fine partita propri sostenitori offendevano reiteratamente il direttore di gara.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/10/2014
AMODIO GAETANO
(DUFOUR VARALLO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 14/10/2014
CASTELNUOVO ENRICO
(JUVENTUS DOMO)
Allontanato dal campo per aver pronunziato per due volte un' espressione blasfema.
SQUALIFICA FINO AL 7/10/2014
ZELIOLI IVAN
(GATTINARA F.C.)
Allontanato dal campo per proteste.
CARREA ERMANO
(LIBARNA U.S.D.)
Allontanato dal campo per proteste.
GIRAUDO PIERGIORGIO
(REVELLO CALCIO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
BERNARDI FEDERICO
(CE.VER.SA.MA BIELLA)
Espulso per grave fallo di gioco, alla notifica del provvedimento rivolgeva frasi offensive all' arbitro unite a
plateali espressioni blasfeme
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
DE ROSA MATTEO
(ALPIGNANO)
MIRAGLIO FEDERICO
(ATLETICO TORINO)
CATTOZZI DAVIDE
(BORGARETTO CALCIO)
FODERO SAMUELE
(L.G. TRINO)
SERAFINO ERNESTO
(LASCARIS)
TARTAGLIA FABIO
(VICTORIA IVEST SRL)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
14
CASTELLI FABIO
(ALICESE CALCIO)
MEO DEFILIPPI OSCAR
(ALICESE CALCIO)
CANALINI EMANUELE
(AOSTA SARRE)
VIOLA CRISTIAN
(CALCIO SETTIMO)
GIORDANO ALESSANDRO
(CHISOLA CALCIO)
DIANI MARCO
(DUFOUR VARALLO)
SERINO SIMONE
(FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO)
ROLLE LUCA
(MORETTA)
INCARDONA SALVATORE
(PIANEZZA)
CHIARLE LORENZO
(SOMMARIVA PERNO)
SERPA BERNARDO
(UNION VALLE DI SUSA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
GARIO SIMONE
(FULGOR RONCO VALDENGO)
NICCO DANIELE
(QUINCINETTO TAVAGNASCO)
FASSARI GIULIO
(SANMAURO)
TRUNFIO EMANUELE
(SANMAURO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
MASCIA ALESSANDRO
(AIRASCHESE)
RACO LUIGI
(AOSTA SARRE)
SCALI MANUEL
(ARQUATESE)
SCIACCA ALBERTO
(ASCA)
SCHIAVONE ALESSANDRO (CALCIO SETTIMO)
CABIDDU MICHELE
(CASTAGNOLE PANCALIERI)
CANAVESE MARCO
(CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.)
CARIA SIMONE
(CBS SCUOLA CALCIO A.S.D.)
BARBERO LUCA
(CHISOLA CALCIO)
LUPANO GIACOMO LUIGI
(CHISOLA CALCIO)
ANTONIOTTI MATTEO
(COSSATO CALCIO 2010)
CIARMATORI
MASSIMILIANO
(COSSATO CALCIO 2010)
MICHELETTI MATTEO
(GATTINARA F.C.)
MICCOLI NICOLA
(LA CHIVASSO)
RIPANDELLI ROBERTO
(MORETTA)
ZITO LEONARDO
(MORETTA)
ROSA ANDREA
(PAVAROLO 2004 A.S.D.)
RICCA MANUEL
(PEDONA BORGO S.D.)
BARBIERO GIACOMO
ANTONIO
(QUINCINETTO TAVAGNASCO)
LUNARDI MARCO
(SANMAURO)
LUPINACCI THOMAS
(SAVIGLIANESE CALCIO 1919)
SPINOSO RAFFAELE
(VENARIA REALE)
FOLCO JACOPO
(VILLAFRANCA)
GARE DEL CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
GARE DEL 27/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
15
VALLONE FABRIZIO
(MONCALIERI)
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 100,00 CASELETTE
Per comportamento gravemente offensivo, per tutta la durata del primo tempo, da parte dei propri sostenitori
nei confronti dell'arbitro.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/10/2014
SALA CLAUDIO
(MOMO ATLETICO CALCIO)
Allontanato dal campo per offese all'arbitro, reiterate altresì dopo la notifica del provvedimento.
DEMARIA EUGENIO
(PRO VILLAFRANCA)
Al termine della gara, all'interno degli spogliatoi, offendeva l'arbitro.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 7/10/2014
CRAVERO SILVIO
(SCARNAFIGI)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 14/10/2014
ZAINO VITTORIO
(INFERNOTTO CALCIO)
Allontanato dal campo per comportamento offensivo nei confronti dei giocatori avversari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
ARTICO NICOLA
(FORTITUDO F.O.)
Per aver sputato contro un avversario attingendolo sulla maglia.
MELOTTI MARCO
(FORTITUDO F.O.)
In reazione ad una spinta subita, colpiva l'avversario con un pugno al volto provocandogli arrossamento e
leggero gonfiore.
16
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
ZARHOUDI MOURAD
(CITTA DI MONCALIERI)
ODDONE LUCA
(PRO MOLARE)
MOREO DANIELE
(VANCHIGLIA 1915)
MARANGONI MATTEO
(VILLANOVA)
VETRI DANIELE
(VILLANOVA)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
PELAZZA FABIO
(ANTICO BORGORETTO F.C.D.)
SONNATI FEDERICO
(AZEGLIO)
FERRERO LUCA
(BARRACUDA)
ZAMPERLA ARMANDO
(CASSINE)
DI NUNNO ROBERTO
(CENISIA)
RAMASOTTO FABRIZIO
(PINASCA)
PETRONE RAFFAELE
(POLISPORTIVA RIVER MOSSO)
QUARANTA VITTORIO
(S.ROCCO)
SULI FATJON
(SANDAMIANESE ASTI)
SERINO GABRIELE
(SCARNAFIGI)
FRATTINI CARLO
DOMENICO
(TORNACO CALCIO 2010)
RONDONI NICCOLO
(VALDUGGIA CALCIO)
DALIPI AMARILD
(VALVERMENAGNA)
STUMBO ALESSIO
(VERRES CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
REGINATO RICCARDO
(AUDACE CLUB BOSCHESE)
CUNDARI ANDREA
(BOSCONERESE A.S.D.)
GASPARONI LUCA
(CREVOLESE A.S.D.)
CREA PAOLO
(PRO VILLAFRANCA)
BADINO MAURO
(SILVANESE)
TALLANO MASSIMILIANO
(USAF FAVARI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
GUZZARDI PIER FRANCO
(ANTICO BORGORETTO F.C.D.)
CAPORALE NICHOLAS
(ARONA CALCIO)
MURARO DENIS
(ATLETICO VILLARETTO)
CALABRESE MARIO
(AURORACALCIO
ALESSANDRIA)
BORELLI MARCO
FERRO MATTEO
JAFRI KAMAL
CATANZARO DAVIDE
COLOMBATTO STEFANO
DELLORO DAVIDE
VENTURA DAVIDE
LA GROTTA FRANCESCO
CASTELLI EMANUELE
LIMA DE ABREU INACIO DE
PAULO
SCACIGA LUCA
RONDONI ROBERTO
CRIVELLI ALESSANDRO
ALESTRA GAETANO
CIOCCA MARCO
FRADELIZIO ROBERTO
LEONARDI LUCA MARIO
PLANO LUCA
ZAIMAJ ANDI
ROLANDO DENICOLAI
JACOPO
(BALDISSERO)
(BEINASCO CALCIO)
(MOMO ATLETICO CALCIO)
ANELLI LUCA
COSCIA MARCO
SOLDATI FRANCESCO
GAUDINO MARIO
TIRELLI MATTIA
PRIMATESTA MATTEO
GUCE ERNEST
DI MARINO RICCARDO
OLINA GABRIELE
(OLIMPIA SANT AGABIO 1948)
GASPAROLI MATTEO
(ORNAVASSESE)
(ORNAVASSESE)
(PINASCA)
(VIGUZZOLESE)
KORRI ELION
BARACCO FABRIZIO
DE ROSA DAVIDE
PASCHETTA DANILO
LESCA EMANUELE
GHIDINI SIMONE
BARRELLA EDOARDO
SACCO KEVIN
SALOMONE ENRICO
(VILLAROMAGNANO)
BATTRO DANIELE
(VIRTUS VILLADOSSOLA)
(BEINASCO CALCIO)
(CASSINE)
(CAVAGLIA)
(ESPERANZA)
(FOMARCO DON BOSCO)
(FOMARCO DON BOSCO)
(GREGGIO 2009)
(PREMOSELLO CALCIO)
(S.ROCCO)
(SAN MAURIZIO C.SE)
(SCUOLE CRISTIANE CALCIO)
(SINERGY GRAVELLONA)
(VALLORCO)
(VENAUS)
17
(BRIGA)
(CASTELLETTESE)
(COLLERETTO G.PEDANEA)
(F.C.M. VIGLIANO)
(FOMARCO DON BOSCO)
(GALLIATE)
(LIVORNO F.CALCIO 1926)
(MOMO ATLETICO CALCIO)
(PRO VILLAFRANCA)
(S.ROSTA)
(SCARNAFIGI)
(SCUOLE CRISTIANE CALCIO)
(VALLESTRONA)
(VANCHIGLIA 1915)
(VICESE 84)
(VILLANOVETTA)
GARE DEL CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GARE DEL 14/ 9/2014
gara del 14/ 9/2014 CARESANA CALCIO - CASALINO
La società CASALINO ha proposto reclamo avverso la regolarità della gara in oggetto postulando la
mancata identificazione del giocatore PAGANOTTI NICOLO'(nº1 della Caresana), in quanto non
identificato con i numeri di tessera FIGC e documento di identità nella distinta avversaria.
Il reclamo, corredato dalle motivazioni, risulta incoato nei termini di rito.
Nel merito risulta come il direttore di gara abbia affermato di aver riconosciuto (tramite tessera
personale nº59971) come Paganotti Nicolò il giocatore in distinta (profilo ammesso dalla stessa
ricorrente nella narrativa del reclamo), affermazione anche confermata da integrazione di referto,
eventi ambedue che elidono la ventilata irregolarità e confortano la ritualità della gara.
Per tali motivi si DELIBERA
- di rigettare il reclamo proposto dalla società CASALINO
- di omologare il risultato della gara :
CARESANA CALCIO - CASALINO 1-0
- di infliggere alla società CARESANA l'ammenda di euro 50,00 per non completa e corretta
compilazione della distinta.
- di nulla disporre relativamente alla tassa reclamo, in quanto lo stesso è stato determinato da
negligenza della società Caresana Calcio e dell'arbitro stesso.
GARE DEL 21/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 14/10/2014
MARTORANA WALTER
(CARESANA CALCIO)
Allontanato dal campo per offese ad un giocatore avversario.
GARE DEL 26/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
FIORITO MASSIMO
(PRO SAVIGLIANO CALCIO)
GARE DEL 27/ 9/2014
18
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BOUAMER ABDELGHANI
(REAL AOSTA G.L.V.)
GARE DEL 28/ 9/2014
PREANNUNCIO DI RECLAMO
gara del 28/ 9/2014 FOOTBALL CLUB MAGGIORA - INTER FARMACI GROUP
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' A.S.D.INTER FARMACI GROUP si
soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati
per quanto in atti.
gara del 28/ 9/2014 AURORARINASCITA PIOSSASCO - POLISPORTIVA BRUI SE
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' A.D. POLISPORTIVA BRUINESE si
soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati
per quanto in atti.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/10/2014
LAVURI MARCELLO
(SPORTROERO)
Allontanato dal campo per proteste alla notifica del provvedimento minacciava l'arbitro.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/10/2014
MERLINO GIOVANNI
(COLLEGNO PARADISO)
Allontanato dal campo per proteste.
RANALDO SILVANO
(FULVIUS 1908)
Allontanato dal campo per comportamento irrispettoso nei confronti dell'arbitro.
TALLONE BRUNO
(PRALORMO)
Allontanato dal campo per proteste.
FALLETI ROCCO
(SEXADIUM)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
19
SQUALIFICA. FINO AL 7/10/2014
SOLDATI ROBERTO
(CASALINO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 31/10/2014
OPPEZZO ALESSIO
(TORRI BIELLESI A.S.D.)
Allontanato dal campo per espressioni blasfeme. Successivamente dall'esterno offendeva ripetutamente
l'arbitro.
SQUALIFICA FINO AL 7/10/2014
CENERINI GIOVANNI
(AMATORI CALCIO
GRANOZZESE)
Allontanato dal campo per proteste.
BORDESE GIUSEPPE
(ATLETICO RACCONIGI)
Allontanato dal campo per proteste.
DANESE ALBERTO
(CAMBIANO)
Allontanato dal campo per proteste.
BARDUS KEVIN
(LA VISCHESE)
Allontanato dal campo per proteste.
ANDREASI MAURO
(PECETTO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO ASSISTENTI ARBITRO
SQUALIFICA FINO AL 7/10/2014
CADELANO GIAMPAOLO
(BUSSOLENO 2000)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 31/ 8/2015
IAQUINTA SALVATORE
(ROLETTO VAL NOCE)
Espulso per gravi offese all'arbitro,all'esibizione del cartellino rosso tentava di mettergli le mani addosso .
Nonostante fosse trattenuto dai propri compagni riusciva a colpire l'arbitro con un pugno all'altezza del
collo,togliendogli il respiro e facendolo cadere a terra .
I compagni prontamente intervenuti,lo portavano letteralmente di peso all'esterno del recinto mentre perdurava
nelle offese e minacce.
SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E
20
CENA GIUSEPPE
(SALSASIO)
Al termine della gara si avvicinava all'arbitro offendendolo gravemente. Alla notifica dell'espulsione minacciava
ad alta voce in modo grave il direttore di gara, reiterando tale comportamento durante il rientro negli spogliatoi.
Allorché l'arbitro abbandonava l'impianto sportivo, dopo una prudenziale attesa di circa trenta minuti consigliata
dai dirigenti della società ospitante,lo attendeva nel parcheggio ormai vuoto affiancandolo a bordo di
un'autovettura e, rinnovando le offese,lo minacciava di gravi ritorsioni in caso di squalifica.
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
HILAJ PARID
(CARESANA CALCIO)
A seguito di un fallo subito reagiva tentando di colpire l'avversario con un pugno senza riuscirvi. Alla notifica del
provvedimento contestava l'arbitro appoggiandogli entrambe le mani sul petto senza procurare conseguenze.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
GRIGORESCU DUMITRU
(ATLETICO RACCONIGI)
BOCCARELLI LUIGI
(DON BOSCO ALESSANDRIA)
PIERONI JONATHAN
(FULVIUS 1908)
CARBONARO SIMONE
(G.A.R. REBAUDENGO)
CASTELLAZZI LUCA
MATTIA
(PADERNA)
EL FATIHI HAMID
(PIOSSASCO)
CAMPO MICHAEL
(PRO GHEMME)
RINAUDO ANDREA
(RORETESE 1975)
ASSORMANTE ANGELO
(SPAZIO TALENT SOCCER)
SANDRI PAOLO
(SPORTROERO)
FRONTINO FRANCESCO
(TORRETTA N.S.L.)
BELLINI SEBASTIANO
(TRE VALLI)
DRESCO DANIELE
(VARZESE)
BOLOGNESI LUCA
(VIRTUS SALUGGESE)
MERKAJ SAMI
(VIRTUS SALUGGESE)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BADO DIEGO
(AMA BRENTA CEVA)
MICELI ANDREA
(ARDOR S. FRANCESCO)
ADDANTE MASSIMO
(AURORARINASCITA
PIOSSASCO)
FERRANTE GIANLUCA
(AURORARINASCITA
PIOSSASCO)
DERRICO RAFFAELE
(BISALTA)
BONINO MIRKO
(BUSSOLENO 2000)
ZOMER TIZIANO
ORFANO ANTONINO
VIALARDI DAVIDE
(BUSSOLENO 2000)
(GAGLIANICO C.S.I.)
SOPETTO ANDREA
TANASA GABRIEL
ALESSAN
CHISARI DANIELE
MASTROMARINO FABIO
GALLOCCHIO ALBERTO
ROCCIA FABIO
(JUNIOR CALCIO PONTESTURA)
BONA ANDREA
BESSOLO MIRKO
GOLZIO LUCA
AMBROSIO FRANCESCO
MAINA LUCA
LEVERATTO SANDRO
BIANCO SEBASTIANO
RUFFATO NICOLO
REINERO MAURIZIO
PASQUERO ALESSANDRO
(LA VISCHESE)
DALLE TEZZE NICOLO
FERRARI MAURIZIO
BATIN VASILICA PAVEL
SANSO STEFANO
MOSCHIETTO ANDREA
PROVENZALE SIMONE
BIFFO NICOLO
ION ADRIAN
PESCIO MARCO
(COLLEGNO PARADISO)
(LOZZOLO)
(MONASTERO DI VASCO)
(POLISPORTIVA BRUINESE)
(PONTI CALCIO)
(PRO GHEMME)
(SEXADIUM)
(SOMMARIVESE)
(STELLA MARIS)
21
(BORGATA CIT TURIN)
(BUSSOLENO 2000)
(CARRU)
(FIORANO FOOTBALL CLUB)
(GIVOLETTESE CALCIO)
(JUNIOR SPORT CLUB
SALASSA)
(LOZZOLO)
(MOLINESE)
(MONTEGIOCO)
(POLISPORTIVA BRUINESE)
(PRALORMO)
(SAN BENIGNO)
(SOMMARIVESE)
(SPARTAK SAN DAMIANO)
(TEAM)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
FRASCARO DANIELE
(AUXILIUM CUNEO)
BENARRIVATO SERGIO
(BUSSOLENO 2000)
VENDRAME DANIELE
(CORIO)
MASSA MICON ENRICO
(FIANO PLUS)
POCCHIOLA FEDERICO
(FIANO PLUS)
ARSENIE FLORIN CLAUDIO (LERMA CAPRIATA)
GENTILE FRANCESCO
(MAPPANESE)
PESTARINO LORENZO
(MORNESE CALCIO)
FALLETI GIUSEPPE
(SEXADIUM)
VALERIOTI DANIELE
(SPORTROERO)
PEZZI ALESSANDRO
(VOLUNTAS SUNA)
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
GARE DEL 27/ 9/2014
gara del 27/ 9/2014 PINEROLO - LUSERNA
Si soprassiede ad ogni decisione in attesa di ulteriori accertamenti circa la posizione di due giocatori
della società LUSERNA CALCIO.
Negli appositi paragrafi si riportano i provvedimenti assunti per quanto in atti.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 14/10/2014
AZEGLIO PIERANTONIO
(SANTHIA CALCIO)
Al termine della gara si avvicinava all'arbitro,nei pressi dello spogliatoio,contestando in modo irriverente
l'operato del direttore di gara.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 31/10/2014
BERGAMO PIER ETTORE
(SANTHIA CALCIO)
Allontanato dal campo per ripetute proteste,alla notifica del provvedimento offendeva l'arbitro e ritardava la
ripresa del gioco per circa cinque minuti prima di allontanarsi. Al termine della gara reiterava il comportamento
offensivo.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
LUMIA OSCAR
(VILLAFRANCA)
Per aver colpito,a gioco fermo,un avversario con una testata alla bocca provocandogli una ferita al labbro.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
22
SALVI GIANLUCA
(AIRASCHESE)
BASALINI ALESSIO
(CITTA DI BAVENO 1908)
BELTRAMETTI LUCA
(MORETTA)
ROSTAN SIMONE
(PINEROLO)
ARMANDO ANDREA
(PRO DRONERO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
GUIDETTI MATTIA
(ACCADEMIA
JUN.BORGOMANERO)
MACCIERI RICCARDO
(ALICESE CALCIO)
CHIRIACO PAOLO
(BORGARETTO CALCIO)
DI MARCO FEDERICO
(CASELLE CALCIO)
GILI EDOARDO MARIA
(CAVOUR)
VANZETTI DAVIDE
(FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO)
VARZELLA LORENZO
(GASSINOSANRAFFAELE)
DUTTO ALESSIO
(PEDONA BORGO S.D.)
CASALINO GIACOMO
(PIANEZZA)
BALDIZZONE DANIELE
(PONTI CALCIO)
CERRANO PAOLO
(ROLETTO VAL NOCE)
D ADDABBO ANDREA
(ROLETTO VAL NOCE)
MIDALI ANDREA
(VARALLO E POMBIA)
BADINO GIOVANNI
(VILLAFRANCA)
BRACCO ANDREA
(VIRTUS MONDOVI CARAS)
GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C1
GARE DEL 27/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/10/2014
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA'
TUCCI ANTONIO
(SPARTA NOVARA)
Allontanato dal campo per proteste.
AVENA ORESTE
(U.S. BORGONUOVO SETTIMO)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
SURACE GIUSEPPE
(SPARTA NOVARA)
GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE C2
GARE DEL 29/ 9/2014
23
gara del 29/ 9/2014 DORINA - NAPOLI CLUB
La gara in epigrafe non ha avuto svolgimento.
Dall'esame del referto arbitrale si evince che la società NAPOLI CLUB giungeva all'impianto
sportivo, nel quale era programmata la gara, solamente alle ore 21.23 e cioè dopo che il tempo di
attesa era scaduto da OTTO minuti.
Per questo motivo l'arbitro si vedeva costretto a non dare inizio all'incontro come statuito dall'art.54
comma 2 delle N.O.I.F.
La responsabilità della mancata disputa della gara deve pertanto addebitarsi alla società NAPOLI
CLUB, per cui in applicazione dell'art.17 comma 1 del C.G.S.
SI DELIBERA
- di assegnare gara persa alla società NAPOLI CLUB disponendone l'omologazione con il seguente
risultato:
DORINA C5 - NAPOLI CLUB 6-0
- di comminare alla società NAPOLI CLUB l'ammenda di euro 50,00
PREANNUNCIO DI RECLAMO
gara del 29/ 9/2014 SERMIG - CAFASSE BALANGERO
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' U.S.D.CAFASSE BALANGERO si
soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati
per quanto in atti.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 7/10/2014
CHERCHI ALESSANDRO
(CANTARANA C5)
Allontanato dal campo per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E
MILOSEVIC MIKICA
(CANTARANA C5)
Per aver colpito un avversario con un violento calcio. Alla notifica del provvedimento tirava leggermente i
capelli dell'arbitro minacciandolo. Al termine della gara seguiva l'arbitro per tutto il percorso fino agli spogliatoi
rivolgendogli espressioni gravemente intimidatorie e minacciose.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
PEPE ALESSANDRO
(PRO VERCELLI C5)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
24
MARABESE ALESSANDRO (CANTARANA C5)
ZULLO SIMONE
(REAL MIRAFIORI CALCIO A 5)
GARE DEL CAMPIONATO FEMMINILE PRIMAVERA
GARE DEL 27/ 9/2014
gara del 27/ 9/2014 FEMMINILE JUVENTUS TORINO - CIT TURIN LDE
A seguito della disamina degli atti relativi alla gara in epigrafe è emerso un provvedimento
disciplinare a carico della giocatrice RUBICONE KIMBERLY 06/07/1983 (Società CIT TURIN LDE)
Dopo il controllo al sistema informatico e le successive verifiche presso l'Ufficio Tesseramenti del
C.R. è risultato che la succitata giocatrice non figura tesserata ma in posizione di svincolo.
Atteso quanto in premessa ed in applicazione dell'art.17 comma 5 lettera a) del C.G.S..
SI DELIBERA
- di assegnare gara persa alla società CIT TURIN LDE (ancorchè partecipante alla manifestazione
"fuori classifica") con il risultato conseguito in campo e cioè:
JUVENTUS FEMMINILE - CIT TURIN LDE 6-0
- di inibire fino al 02/12/2014 il dirigente responsabile che ha sottoscritto la distinta signor ALLOA
PAOLO
- di squalificare la giocatrice RUBICONE KIMBERLY per UNA gara effettiva da scontare dopo
l'eventuale perfezionamento di un tesseramento
- di comminare alla società CIT TURIN LDE l'ammenda di Euro 150,00 .
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
MARSILI EMANUELA
(SANMARTINESE CALCIO)
GARE DEL CAMPIONATO FEMMINILE SERIE D
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
25
GULLINO MICHELA
(FORMIGLIANA CALCIO)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI "B" sec.
Squadre
GARE DEL 28/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 25,00 CIT TURIN LDE sq.B
Per aver presentato la distinta giocatori incompleta nei dati anagrafici.
GARE COPPA ITALIA CALCIO A CINQUE
GARE DEL 25/ 9/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
FRANDINA LUIGI
(DORINA)
DELLI CALICI DOMENICO
(SERMIG)
MILITELLO DAVIDE
(DORINA)
VALLET CHRISTIAN
(VALTOURNENCHE CALCIO A 5)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BOVO HERNAN
(PASTA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR
RUSU GHEORGHE ANDREI (TANU TEAM)
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
26
FORTUNA MAURIZIO
(ASA EVENTI)
MORRONE DANIEL
(ASA EVENTI)
TALLARICO DAVIDE
(ASA EVENTI)
LISA FILIPPO
(ASSOCIAZIONE CALCIO BRA)
DE TOMATIS MANUEL
(CAFASSE BALANGERO)
FARALLI NICOLA
(CAFASSE BALANGERO)
TARTAGLIONE CARMINE
(CAFASSE BALANGERO)
FRANDINA LUIGI
(DORINA)
ZEDDA DAVIDE
(DORINA)
VISCONTI GIUSEPPE
(FEMMINILE JUVENTUS
TORINO)
PONTE LORENZO
(FIANO PLUS)
MITIC SASA
(NAPOLI CLUB)
MARIOTTI ANDREA
(PRO CASALBORGONE)
FROSONI ROBERTO
(PRO VERCELLI C5)
PEPE ALESSANDRO
(PRO VERCELLI C5)
DOTTO ANDREA
(RHIBO FOSSANO)
FREZZA SECONDO
ALESSAN
(SERMIG)
MAZZA GIUSEPPE
(SERMIG)
TITO FRANCESCO
(SERMIG)
GALUPPINI MARIO
(SPARTA NOVARA)
SURACE GIUSEPPE
(SPARTA NOVARA)
PIPOLI FABRIZIO
(SPORTING CENISIA)
VUILLERMOZ JOEL
(VALTOURNENCHE CALCIO A 5)
Il Giudice Sportivo
(Boccalatte Sergio)
5. CORTE SPORTIVA DI APPELLO
A LIVELLO TERRITORIALE
a) Reclamo proposto dalla A.S.D. REAL LEINI 2005 avverso le decisioni del Giudice Sportivo
contenute nel C.U. n° 20 del 18/09/14 del Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta in
ordine alla gara REAL LEINI – ATLETICO VILLARETTO disputata il 14/09/14 nell’ambito del
Campionato di Prima Categoria – Girone D
Con tempestivo reclamo, spedito a mezzo raccomandata in data 22/09/14, la A.S.D. REAL LEINI
2005 contesta la squalifica fino al 17/10/14 inflitta al proprio allenatore MASELLI Daniele con
provvedimento del Giudice Sportivo pubblicato sul C.U. n° 20 del 18/09/14 del Comitato Regionale
Piemonte e Valle d’Aosta sulla base del rapporto dell’arbitro che ha diretto la gara REAL LEINI –
ATLETICO VILLARETTO, disputata il 14/09/14 nell’ambito del Girone D del Campionato di Prima
Categoria.
La Corte Sportiva di Appello Territoriale,
•
rilevato, preliminarmente, che, per il disposto dell’art. 45, n° 3, lett. b) del C.G.S., non è
impugnabile il provvedimento disciplinare della squalifica per tecnici e massaggiatori fino ad
un mese;
27
•
considerato che, nel caso specifico, il periodo di inibizione previsto non supera il mese e
che, di conseguenza, la precitata norma non consente l’esame del merito;
DICHIARA INAMMISSIBILE
il ricorso di cui trattasi, disponendo l’incameramento della relativa tassa che non risulta versata dalla
società reclamante e, conseguentemente,
CONFERMA
la squalifica fino al 17/10/2014 inflitta all’allenatore della A.S.D. REAL LEINI 2005, Signor MASELLI
Daniele.
b) Ricorso proposto dalla Società VICTOR INTRA CALCIO avverso il provvedimento adottato
dal Giudice Sportivo di cui al comunicato n. 20 del 18/09/2014 – Comitato Regionale
Piemonte Valle d’Aosta – gara MARANESE – VICTOR INTRA CALCIO del 14/09/2014 –
Campionato di II categoria – Girone A
Con ricorso tempestivamente presentato e debitamente notificato alla controparte, la Società Victor
Intra Calcio ha proposto reclamo avverso il provvedimento con il quale il Giudice Sportivo ha
assegnato gara persa alla ricorrente, comminando, inoltre, l’ammenda di euro 150,00, l’inibizione
del dirigente responsabile, Sig. Luvini Alessandro, fino al 18/11/14 e la squalifica del giocatore
Caretti Denis per una gara.
Il provvedimento dell’Organo di prima istanza trovava la propria causa nella posizione irregolare del
giocatore Caretti Denis che a seguito di un controllo effettuato presso il sistema informatico
dell’Ufficio Tesseramenti del C.R. risultava non tesserato.
La ricorrente ha in particolare evidenziato come il giocatore in questione fosse inattivo dalla
stagione 2005/2006 e che la pratica per il rientro da federazione estera fosse stata intrapresa in
data 05/09/2014, sostenendo di aver agito in totale buona fede.
Le considerazioni svolte dalla ricorrente meritano apprezzamento ma non possono valere a
superare la prova documentale dell’irregolarità formale derivante dal fatto che il calciatore Caretti
Dennis risultava alla data dell’incontro in oggetto, tesserato per la federazione Svizzera e, quindi, in
posizione irregolare.
Ciò considerato la Corte sportiva di appello ritiene che non vi siano spazi per riformare il
provvedimento oggetto di reclamo e, pertanto
rigetta
il ricorso proposto dalla Società Victor Intra Calcio, disponendo l’addebito della tassa di reclamo che
non risulta versata.
Il Presidente la Corte Sportiva di Appello
(Paolo Pavarini)
6.TRIBUNALE FEDERALE
28
Deferimento della Procura Federale nei confronti di Chiara CARNEVALE, Marta FERRATO,
Giulia MENEGAZZO, Erica CAPRA, Michela AVANTI, Barbara GARBAGNATI, Maria
FONSDITURI, Veronica TRIASSI, Maria ZUCCA, Jessica CASCINO, Elisabetta MAIORANA,
calciatrici già tesserate per la società AS FEMMINILE CASALE A.S.D., per rispondere della
violazione di cui agli artt. 1 comma 1 (ora art. 1 bis comma 1) C.G.S. in riferimento art. 92
N.O.I.F.
Con atto del 25.3.2014 la Procura Federale deferiva al giudizio della Commissione Disciplinare
Piemonte e Valle d’Aosta (ora Tribunale Federale Territoriale Piemonte e Valle d’Aosta) le calciatrici
Chiara CARNEVALE, Marta FERRATO, Giulia MENEGAZZO, Erica CAPRA, Michela AVANTI,
Barbara GARBAGNATI, Maria FONSDITURI, Veronica TRIASSI, Maria ZUCCA, Jessica CASCINO,
Elisabetta MAIORANA per avere contravvenuto ai principi di lealtà, correttezza e probità, in
particolare, in quanto tesserate per la società AS FEMMINILE CASALE A.S.D., per avere disertato
alcune sedute degli allenamenti settimanali, dal 5.11 al 1.12.2013 e per non avere risposto alle
convocazioni diramate dalla Società: le prime otto calciatrici, elencate nelle quattro distinte per
disputare altrettante gare del Campionato di serie C Femminile, fissate per i giorni 10.17, 24
novembre e 1.12.2013, costringendo i rispettivi arbitri a non iniziare le partite per inferiorità
numerica delle formazioni della loro squadra e per avere giustificato il loro comportamento (tranne
l’atleta Elisabetta MAIORANA non ascoltata né firmataria della lettera del 22.11.2013, indirizzata al
C.R. Piemonte e Valle d’Aosta), adducendo motivi che non hanno trovato riscontri oggettivi e
talvolta smentiti nel corso delle audizioni da altri tesserati; l’unico elemento valido affiorato a
sostegno delle loro iniziative è stato quello di non avere gradito le dimissioni rassegnate dal loro
allenatore e la sua sostituzione con altro tecnico, disposta dalla Società, che aveva tutti i diritti di
provvedere a ciò.
Il presente procedimento trae origine da una segnalazione del Presidente del Comitato Regionale
Piemonte e Valle d’Aosta che, con quattro distinte note del 18.11.2013, 25.11.2013, 29.11.2013 e
5.12.2013, inviava la documentazione relativa ad altrettante delibere del Giudice Sportivo in
riferimento alle gare che avrebbero dovuto disputarsi dal CASALE rispettivamente contro la
GIVOLETTESE il 10.11.2013, contro il CARRARA ’90 il 17.11.2013, contro il CIT TURIN il
24.11.2013 e contro il MUSIELLO SALUZZO ‘90 il 1.12.2013. Ovviamente la documentazione
riporta il numero ed indica il nominativo sia delle poche calciatrici del CASALE presenti ai singoli
incontri sia delle assenti ingiustificate. Nella delibera relativa all’ultima delle gare riportate, il Giudice
Sportivo Territoriale disponeva l’esclusione dal Campionato Regionale Femminile di Serie C della
AS FEMMINILE CASALE A.S.D.
A dette note se ne aggiungeva una ulteriore con cui il Presidente del Comitato Regionale Piemonte
e Valle d’Aosta, in data 14.12.2013, trasmetteva una lettera del 22.11.2013 pervenuta al Comitato
medesimo, sottoscritta dalle calciatrici deferite (tranne MAIORANA Elisabetta), in cui le firmatarie
rivendicavano decisione di non partecipare alle gare giustificando tale condotta come necessaria a
fronte di inadempimenti da parte della dirigenza, “…scarsa trasparenza amministrativa e gestionale,
impostazione verticistica dei rapporti,” e presenza di conflitti d’interesse.
Nel corso delle accuratissime indagini, veniva acquisita documentazione utile alla ricostruzione dei
fatti e si effettuava l’audizione delle persone coinvolte nei fatti.
Nella seduta del 16.5.2014, avanti alla Commissione Disciplinare, sono comparsi l’avv. Marco
STEFANINI in rappresentanza della Procura Federale, le calciatrici Chiara CARNEVALE, Giulia
MENEGAZZO, Erica CAPRA, Michela AVANTI, Veronica TRIASSI nonché l’avv. Luca DE SANNA
quale difensore della AVANTI e della GARBAGNATI, Tutte le altre deferite restavano assenti
benché ritualmente citate. Il Procuratore Federale chiedeva termine per la disamina della corposa
memoria difensiva inviata dall’avv. DE SANNA ed il giudizio disciplinare veniva rinviato al 27.6.2014.
Nella seduta del 27.6.2014, sono comparsi l’avv. Mario Carpinteri in rappresentanza della Procura
Federale, le le calciatrici Chiara CARNEVALE, Giulia MENEGAZZO, Barbara GARBAGNATI, Marta
FERRATO, nonché l’avv. Luca DE SANNA quale difensore della AVANTI e della GARBAGNATI,
Tutte le altre deferite restavano assenti benché ritualmente citate. L’avv. DE SANNA chiedeva
ulteriore rinvio per consentire alla AVANTI non presente di fare dichiarazioni nonché per valutare
29
l’opportunità di disporre l’audizione del sig. MOSCARDINI Gianfranco, già allenatore dimissionario
del CASALE ed il giudizio disciplinare veniva rinviato al 26.9.2014.
Nella seduta del 26.9.2014 avanti al Tribunale Federale Territoriale, il Procuratore Federale, previa
relazione sui fatti e controdeduzione della memoria difensiva, chiedeva applicarsi le seguenti
sanzioni: cinque giornate di squalifica ciascuno a carico di Chiara CARNEVALE, Marta FERRATO,
Giulia MENEGAZZO, Erica CAPRA, Michela AVANTI, Barbara GARBAGNATI, Maria FONSDITURI,
quattro giornate di squalifica a carico di Veronica TRIASSI; tre giornate di squalifica a carico di
Maria ZUCCA; due giornate di squalifica ciascuno a carico di Jessica CASCINO ed Elisabetta
MAIORANA.
L’avv. DE SANNA richiamava il contenuto della memoria difensiva in atti, rimarcando il disordine
gestionale della società all’epoca dei fatti con particolare riferimento alle irregolarità sui controlli
medici delle atlete, alle disfunzioni organizzative, alla condotta ambigua del Direttore Sportivo e
della Dirigenza in genere. Sottolineava infine il difensore che la Società, atteso il numero di 22 atlete
tesserate, avrebbe potuto comunque garantire il regolare svolgimento delle gare e la prosecuzione
della partecipazione al Campionato nonostante la defezione delle deferite. A fronte delle
scorrettezze descritte, concludeva la difesa, condotta tenuta dalle proprie assistite e da tutte le altre
deferite va ritenuta esente da censure.
Le calciatrici AVANTI, GARBAGNATI e CARNEVALE rilasciavano dichiarazioni come da verbale e
richiamavano le conclusioni dell’avv. DE SANNA.
MOTIVI DELLA DECISIONE
Va innanzi tutto affermato, anche al fine di sgombrare il campo da molti dei temi di discussione
offerti dalla chiarissima e puntualissima difesa tecnica, che il rifiuto di disputare la gara (non
determinato da plausibili ragioni di carattere personale o di salute) è senza dubbio atto contrario allo
spirito che dovrebbe animare l’attività sportiva, in particolare quella dilettantistica e, pertanto le
calciatrici deferite hanno palesemente violato i propri doveri di lealtà correttezza e probità.
La pluralità di defezioni, gli effetti che esse hanno avuto sulle singole gare e sulla prosecuzione
della partecipazione della squadra al campionato di competenza, il fatto che tale condotta sia
eventualmente maturata in un contesto di ripetute inadempienze e di forti dissidi nell’ambito della
società sono tutte circostanze che possono valere ad accentuare o a contenere il giudizio di gravità
dei fatti, venendo ad incidere sull’entità della sanzione, ma non certo a giustificarli ed a ritenerli
esenti da censure.
Nel caso di specie, tutte le atlete deferite (ad eccezione della MAIORANA di cui si dirà in seguito) in
un contesto di forte dissidio con la dirigenza, mettevano in atto un’astensione collettiva dalla pratica
sportiva nell’ambito della AS FEMMINILE CASALE A.S.D. in seguito ed in conseguenza delle
dimissioni dell’allenatore sig. MOSCARDINI non partecipando agli allenamenti ed alle gare in
programma. Che si sia trattato di una decisione maturata all’interno del gruppo è pienamente
provato dalla lettera indirizzata al Comitato Regionale del 22.11.2013 sottoscritta da tutte le
calciatrici.
Peraltro, giova rimarcare che le rimostranze nei confronti della Società, ben espresse nella citata
lettera ed illustrate e chiarite nella discussione della difesa, pur essendo materia d’indagine da parte
della Procura Federale, hanno trovato scarni riscontri all’esito degli accertamenti. Anzi, la prima
smentita a gran parte delle affermazioni delle calciatrici è ravvisabile nella deposizione resa alla
Procura Federale in data 23.1.2014 dall’allenatore dimissionario sig. MOSCARDINI Gianfranco
Il Tecnico ha infatti riferito di aver rassegnato le dimissioni per carenza di risultati anche attribuibile
ad un organico ridotto a soli 16 elementi (dalla scheda in atti ne risultano 18) e di una sola tesserata
priva di certificazione medica di idoneità, rappresentando una situazione ben diversa dalla diffusa
assenza di controllo medico denunciato nella missiva e dall’ampio organico che avrebbe consentito
di ovviare alle defezioni segnalato dalla difesa.
Anche la cronologia degli eventi non depone a favore di piena buona fede da parte delle calciatrici.
L’adozione di giustificazioni postuma rispetto alla condotta addebitata appare più come il tentativo di
30
attenuare i rigori di un inevitabile procedimento disciplinare che una seria e ponderata
rappresentazione di rimostranze per la gestione non oculata della Società.
Ad ogni buon conto resta il fatto obiettivo dell’esistenza di forte conflittualità che vale, in qualche
modo ad attenuare i rigori della sanzione da applicare.
In proposito non appare congruo al caso di specie il criterio “ragionieristico” proposto dalla Procura
Federale che commisura l’entità della sanzione al numero di partecipazioni ingiustificate. La
condotta sanzionabile, infatti, non concerne solo le gare ma anche gli allenamenti Inoltre, è
irrilevante il mero fatto della presenza o meno di convocazione formale: è insito nei concetti di lealtà
e probità l’interessamento, da parte dell’atleta, sulle date e sui luoghi di svolgimento delle gare e
delle sessioni di allenamento. Come si è visto nel caso in esame si verte su un vero e proprio rifiuto
di partecipazione all’attività sportiva della Società esplicitato nella più volte citata lettera.
Alla luce delle suesposte considerazioni, valutata la complessiva gravità dei fatti accertati appare
equo infliggere a ciascuna delle calciatrici la sanzione della squalifica per tre gare.
A conclusioni opposte è possibile pervenire in relazione alla posizione di Elisabetta MAIORANA.
Come riporta il capo d’incolpazione la medesima non ha sottoscritto la lettera e non è stata sentita
in sede di indagini. Sia il Presidente sig.ra Margherita GINEVOLI che il direttore sportivo sig.ra
Marzia NICOLINI, hanno dichiarato alla Procura Federale che l’assenza della MAIORANA dagli
allenamenti era giustificata da motivi di studio. In assenza di elementi che depongano in senso
contrario, a tali motivi è riconducibile anche l’assenza registrata dalla Procura Federale sulla mera
base dell’esame delle distinte di gara relative all’incontro con la GIVOLETTESE sopra indicato.
Alla luce delle suesposte ragioni la calciatrice va dichiarata esente da responsabilità.
P. Q. M.
Il Tribunale Federale Territoriale,
-
-
dichiara le calciatrici Chiara CARNEVALE, Marta FERRATO, Giulia MENEGAZZO, Erica
CAPRA, Michela AVANTI, Barbara GARBAGNATI, Maria FONSDITURI, Veronica TRIASSI,
Maria ZUCCA, Jessica CASCINO, responsabili della violazione loro ascritta e, per l’effetto,
infligge ad ognuna di esse la sanzione della squalifica per tre gare.
dichiara la calciatrice Elisabetta MAIORANA esente da responsabilità in relazione all’illecito
disciplinare contestato.
Il Presidente il Tribunale Federale
(Paolo Pavarini)
5.1.1. ERRATA CORRIGE
•
Sul comunicato ufficiale n. 22 del 23/9/2014 a seguito di una errata precedente trascrizione
arbitrale e conseguente errata imputazione dati appare il seguente provvedimento
disciplinare:
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III infr.)
BARBIERO GIACOMO ANTONIO (QUINCINETTO TAVAGNASCO) CAMPIONATO
PROMOZIONE
Pertanto il provvedimento è da annullarsi ed il suddetto giocatore resta AMMONITO per la
seconda volta.
Parimenti per lo stesso motivo non appare il seguente provvedimento disciplinare:
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III infr.)
31
FASSARI GIULIO (SANMAURO) Campionato di Promozione
•
Sul comunicato ufficiale n. 24 del 26/9/2014 per errata imputazione dati appare il seguente
provvedimento disciplinare:
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III infr.)
ONOMONI ANDREA (LASCARIS) campionato di Promozione
Pertanto il provvedimento è da annullarsi e deve intendersi solo AMMONITO il giocatore
ONOMONI ALBERTO (LASCARIS) I infr.
•
Sul comunicato ufficiale n. 24 del 26/9/2014 per errata trascrizione arbitrale appare il
seguente provvedimento disciplinare:
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/9/2014
BARALE LUCA (MONFORTE BAROLO BOYS) Campionato Prima categoria allontanato dal
campo per proteste
Pertanto deve leggersi:
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/9/2014
BARALE FEDERICO (MONFORTE BAROLO BOYS)
Allontanato dal campo per proteste.
Le ammende irrogate con il presente comunicato dovranno pervenire a questo Comitato
entro e non oltre il 16 Ottobre 2014
Pubblicato in Torino ed affisso all’albo del C.R. Piemonte Valle d’Aosta il 2 Ottobre 2014
Il Segretario
(Emanuele F. Fadini)
Il Presidente
(Ermelindo Bacchetta)
32
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
204 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content