close

Enter

Log in using OpenID

Brochure del Master in Loss Adjustment: Advanced

embedDownload
Master in Loss Adjustment advanced
X Edizione (2014 - 2015)
con il patrocinio di
ANPAIRD
ASSOCIAZIONE ITALIANA
PERITI LIQUIDATORI ASSICURATIVI
INCENDIO E RISCHI DIVERSI
* i contributi sono in fase di aggiornamento.
con il contributo di*
Master
Destinatari
Il master si rivolge a professionisti che abbiano
già maturato una buona esperienza nel campo
della fascia dei sinistri retail e che vogliano
approcciare anche la nicchia dei sinistri
corporate.
Alcuni posti potranno essere destinati a giovani
neolaureati purché caratterizzati da forte
motivazione e alto potenziale di crescita.
Sbocchi professionali
Per tutti coloro che desiderano acquisire le
nozioni per poter intraprendere la professione
di loss adjuster nell’ambito dei sinistri corporate
(industriali, tecnologici, interruzione di attività,
RC professionale, RC prodotti).
Per i professionisti già attivi nel settore della
perizia e della liquidazione dei danni, il corso
advanced rappresenta un’opportunità di
crescita, che può consentire interessanti sviluppi
di carriera.
Sul web
Vai alla pagina del master:
http://www.cineas.it/index.php?pag=28
C
f a c i n ea
o
ss
l
t
ne
i ri
ll’e à di
s
d
v
isd er va
en
si r
t
i
r
u
ag
e i la
mi
a
lc
n i m g i u li t à
n
di
g a in c o r s o
re s o d e
u
t i t u i p a il n u m i n o n
rt
ir
e
d i e l ’ i n e c i p ro
an
isc
te r
t
r iz
io n a q u i e
ot a
e.
Programma didattico
L’istituto della perizia assicurativa
La perizia contrattuale
Gli strumenti procedurali
Il mandato ai periti
Le attività peritali
Le strutture organizzative
I rapporti con i referenti del mercato
L’etica e la professionalità
L’estimo assicurativo
Stime per fabbricati con tipologie particolari
Restauro su fabbricati storici; opere
pubbliche; opere di fondazione speciali,
gallerie, impianti macchine particolari
L’assicurazione merci fluttuante, clausola
selling price, indennizzo separato,
macchinario in leasing, anticipo indennizzo,
supplementi di valore a nuovo
La gestione dei rischi complessi
L’analisi, la valutazione, l’assunzione ed il
trattamento
La gestione e la liquidazione di sinistri
complessi con coesistenza di coperture
disomogenee
Analisi di casi reali
La sicurezza nei luoghi di lavoro
L’esercizio dell’assicurazione
La compagnia di assicurazione
Le norme e i controlli
La coassicurazione
L’area tecnica-ingegneristica
Le strutture di fabbricati civili ed industriali e
tipologie costruttive
I danni da rischi tecnologici
Caratteristiche e specificità dei rischi
tecnologici
Analisi della fenomologia elettrica di guasto
La polizza decennale postuma nella
costruzione di opere civili
Le polizze per impianti a corrente debole
La polizza “guasti alle macchine”
La polizza “tutti i rischi per apparecchiature
di impianti elettronici”
L’area giuridica
Profili giuridici dei sinistri complessi
La polizza CAR
R.C. prodotti e polizze recall
La polizza EAR
R.C. ambientale
La polizza RCT e R.C. professionale
L’assicurazione nell’edilizia e negli appalti
pubblici: garanzie e obblighi di legge
La polizza corporate
Le norme che regolano l’assicurazione
corporate
I danni su polizza corporate
I danni da calamità naturali
La liquidazione dei sinistri
Le garanzia di polizza
Il rischio calamità naturali in Italia
Le proposte di legge per l’assicurazione
calnat (problematiche e possibili soluzioni)
Le esperienze estere nella gestione in
consorzio dei danni calnat
Il progetto Sigra e lo studio Cresme-CineasAnia per la valutazione degli immobili
Il disaster recovery plan
Il coordinamento con le istituzioni
I danni da incendio
La valutazione degli elementi di anomalia
mirati ad individuare e contrastare possibili
frodi
La frode
Il perito, l’impresa, la struttura anti frode
aziendale e la centrale antifrode Ania: ruoli
sinergici per la prevenzione ed il contrasto
dei fenomeni fraudolenti
I danni su polizza incendio:
esplosione di un generatore di vapore:
aspetti tecnici, aggravamento del rischio
e dolo dell’assicurato
esplosivi solidi, bleve, incendi in tunnel
autostradale (caso del traforo del Monte
Bianco)
combustione in atmosfere arricchite di
ossigeno: teorie e casi
L’area giuridica: sinistri R.C. professionali
(medico, avvocato, progettista e direttori
lavori)
RCT/O
Gestione delle frequenze e self insurance
retention: conoscenza, consapevolezza,
risultati
APT/CTU
I danni del produttore
Cenni generali sulla legislazione sino al 1988
Il contenuto del d.p.r. 224/88
La giurisprudenza
La polizza R.C. Prodotti
La redazione della perizia
I danni da R.C. da inquinamento
Copertura assicurativa della R.C. da
inquinamento
Norme di riferimento analisi di rischio, il
trasferimento assicurativo, i sinistri
I danni da interruzione di esercizio
Le coperture assicurative e le garanzie
accessorie
La liquidazione dei sinistri
I danni di furto
Le tracce nella ricostruzione della dinamica
dell’evento
Assunzione, prevenzione e liquidazione
I mezzi di protezione passivi
Il perito assicurativo nel futuro e nel
panorama internazionale
Faculty
Roberto Queirolo (Coordinatore didattico)
Paolo Lionetti
Queirolo & Associati S.r.l.
Autostrade per l’Italia S.p.A.
Flavio Accarigi
Paolo Losa
Libero professionista
Aldo Bertelle
Libero professionista
Marco Malavolti
AIG Europe Limited
Sheridan S.r.l.
Cesare Biscozzi
Mario Martina
Libero professionista
Riccardo Buizza
Libero professionista
Andrea Bullo
Libero professionista
Alberto Monti
Scuola Superiore IUSS di Pavia
Massimo Nalesso
Bullo & Ranieri avvocati
Generali Italia S.p.A.
Riccardo Campagna
Carlo Ortolani
Francesco Cincotti
Giorgio Pennazzato
Roberto Cincotti
Roberto Petringa Nicolosi
IRES S.r.l.
Studio Cincotti S.r.l.
C&P S.r.l.
Giuseppe Degano
Alfa S.p.A.
Giuseppe Degradi
Direttore Cineas
Libero professionista
Libero professionista
Francesco Rolle
Libero professionista
Marco Rosa Bernardins
IES S.r.l.
Zurich Insurance PLC
Filippo Emanuelli
Francesco Semprini
Ilenia Fanfarillo
Giovanni Steri
Belfor Italia S.r.l.
Guy Carpenter & Company S.r.l.
Massimo Ferro
HDI-Gerling Industrie Versicherung AG
Libero professionista
Marco Tassone
All Consulting & Engineering S.r.l.
Generali Italia S.p.A.
Sergio Ginocchietti
Sergio Tattoni
UnipolSai Assicurazioni S.p.A.
Marco Fausto Giuliani
Allianz S.p.A.
Marco Grando
Studio legale Fumagalli, Grando e associati
Andrea La Mattina
Studio Bonelli Erede Pappalardo
Rodolfo Lercari
Lercari S.r.l.
Politecnico di Milano
Marco Valle
Marco Valle S.r.l.
Agevolazioni e costi
La quota di partecipazione al master è di 4.000
euro (esente da IVA).
Scadenza iscrizioni: 2 gennaio 2015.
Alle iscrizioni perfezionate entro e non oltre il
2 dicembre 2014 verrà riconosciuto uno sconto del 10% sull’intera quota.
Borse ex-ante
Cineas, che in Italia è la prima istituzione ad
occuparsi specificatamente del tema della
cultura del rischio proponendo un’offerta formativa mirata, mette a disposizione delle borse di studio per ogni master. Per accedere al
bando è necessario inviare, contestualmente
all’iscrizione, il proprio curriculum vitae all’indirizzo [email protected] specificando nell’oggetto “RIF. borse di studio ex ante + nome
master” entro il 28 novembre 2014.
Le borse saranno assegnate agli allievi titolari di fattura (persona fisica o titolari di Partita
IVA). Non possono ottenere l’assegnazione
di borse di studio gli allievi per i quali il costo
delle tasse di iscrizione resta a carico del datore di lavoro o di altro ente istituzionale.
Borse ex-post
Le borse ex post saranno assegnate in base
al merito.
Fondi interprofessionali
Cineas è organizzato per offrire alle aziende
la fornitura dei servizi inerenti la formazione finanziata (presentazione, gestione e rendicontazione dei piani formativi erogati) in conformità agli Avvisi FBA/FONDIR.
Per ulteriori informazioni:
http://www.cineas.it/index.php?pag=504
Alumni
Gli ex-studenti CINEAS hanno diritto al 15% di
sconto.
Le varie tipologie di agevolazioni non sono cumulabili.
Per iscriversi
Per iscriversi è necessario compilare il form,
allegando il proprio curriculum vitae, alla
pagina web:
http://www.cineas.it/index.php?pag=116
Dettagli organizzativi
Sede/Indirizzo
Politecnico di Milano
P.zza L. da Vinci, 32 - Milano
Orari del Master
Venerdì 9.30-13.30 | 14.30-18.30
Cadenza settimanale: 8 ore, per un totale di
circa 150 ore distribuite nell’arco di 5 mesi.
Il calendario dettagliato sarà consegnato
all’atto dell’iscrizione.
Durata/Date
Inizio: 16 gennaio 2015
Fine: 26 giugno 2015
Esami
Al termine del master i partecipanti sosterranno una prova finale che certificherà le conoscenze acquisite. L’esame non è obbligatorio,
ma fortemente consigliato. Chi non sosterrà
l’esame riceverà solamente un certificato di
frequenza.
Il corso risponde ai requisiti per l’aggiornamento professionale previsti dal Regolamento
IVASS n. 5 del 16/10/2006.
Altre informazioni utili
Possibilità di deduzione dei costi sostenuti per la frequenza ai corsi tenuti da CINEAS
nell’ambito del lavoro autonomo/impresa e
dipendente.
Lavoro autonomo
Il costo sostenuto per l’iscrizione ad un corso
CINEAS è un componente negativo di reddito deducibile nell’ambito del lavoro autonomo nella misura del 50% mentre in misura del
100% in caso l’iscritto abbia un’attività riconducibile al reddito d’impresa.
Lavoro dipendente
Allo stato attuale dell’orientamento del Ministero dell’Economia e delle Finanze i costi di
iscrizione non sono deducibili dal reddito del
lavoro dipendente.
Per maggiori informazioni visitare:
http://www.cineas.it/index.php?pag=148
CINEAS
Per una cultura del rischio
Fondato dal Politecnico di Milano, CINEAS ha oggi tra i suoi soci il mondo accademico, le
primarie compagnie d’assicurazione, il mondo industriale, i broker, i periti, le associazioni
professionali e di categoria.
Il Consorzio è specializzato sulle tematiche legate alla “cultura del rischio” e realizza
programmi formativi in: Risk engineering, Financial risk management, Hospital risk
management, Loss adjustment ed Environmental risk assessment and management.
Nell’anno accademico 2002-2003, CINEAS ha conferito i primi diplomi in Italia di
Enterprise risk manager, il professionista del rischio a 360°. Dalla sua costituzione, ha
formato oltre 1600 professionisti che occupano importanti posizioni nelle principali
aziende del mercato.
Il pay-off “Per una cultura del rischio” sintetizza la mission del Consorzio:
diffondere cultura e formazione professionale nella gestione integrata
dei rischi d’impresa;
essere cerniera tra il mondo delle imprese, il mondo delle istituzioni e il mondo
accademico;
creare nuove professionalità;
sviluppare la ricerca sui temi della sicurezza del terzo millennio.
Informazioni e segreteria
Contatti
via Pacini, 11 - 20131 Milano
tel +39 02.3663.5006 - fax +39 02.3663.5019
e-mail [email protected] - web www.cineas.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 190 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content