close

Enter

Log in using OpenID

Catalogo_EasyCall

embedDownload
ARTICOLO
1049/062A
DESCRIZIONE
Dispositivo di reset allarmi
Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e
prestazioni: Micro contatto in scambio da 1A per reset mediante tessera di attivazione art.
1046/034 - Incasso per scatola 503, kit adattatori art. 1014/040 non a corredo Dimensioni: 66,45 (L) x 44 (H) x 59,1 (P) mm - Colore: antracite
1049/062B
Dispositivo di reset allarmi colore Bianco
Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e
prestazioni: Micro contatto in scambio da 1A per reset mediante tessera di attivazione art.
1046/034 - Incasso per scatola 503, kit adattatori art. 1014/040 non a corredo Dimensioni: 66,45 (L) x 44 (H) x 59,1 (P) mm - Colore: bianco
1049/062S
Dispositivo di reset allarmi Simon Urmet
Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e
prestazioni: Micro contatto in scambio da 1A per reset mediante tessera di attivazione art.
1046/034 - Colore bianco - Incasso per scatola 503 - per serie Simon Urmet Dimensioni:
66,45 (L) x 44 (H) x 59,1 (P) mm - Colore: antracite
1049/062SB
Dispositivo di reset allarmi colore Bianco Simon Urmet
Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e
prestazioni: Micro contatto in scambio da 1A per reset mediante tessera di attivazione art.
1046/034 - Colore bianco - Incasso per scatola 503 - per serie Simon Urmet Dimensioni:
66,45 (L) x 44 (H) x 59,1 (P) mm - Colore: bianco
1049/100
Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione
allarmi
Il concentratore display si interfaccia mediante rete RoomBus ai terminali camera.
Permette la visualizzazione del numero identificativo delle camere (max 32 allarmi) dalle
quali è stata effettuata la chiamata. Mediante i tasti o l’utilizzo di un telecomando è
possibile effettuare lo scorrimento della lista degli allarmi, la tacitazione ed il reset degli
stessi. La funzione di reset in modo diretto può essere esclusa o subordinata all’utilizzo di
una apposita chiave. In assenza di tensione, il dispositivo mantiene la memorizzazione
degli allarmi ricevuti ed alla riaccensione ripristina le segnalazioni acustiche e visive. In
caso di assenza di tensione è possibile mantenere il sistema comunque funzionante
utilizzando una batteria tampone.
Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 230Vca - Assorbimento max: 30 VA - Display
7 segmenti - Cicalino integrato - Pulsanti di scorrimento lista - Pulsante di tacitazione
cicalino - Pulsante di reset (escludibile) - 4 ingressi per ripetizione remota dei pulsanti
frontali - 1 uscita per lampada 1049/121T per segnalazione chiamata emergenza - 1 uscita
relè NA 230Vca 1A (carico resistivo) per segnalazione presenza allarme - 1 uscita relè in
scambio 230Vca 1A (carico resistivo) per ripetizione cicalino - Morsetti per alimentazione
ausiliaria (es. batteria tampone 12Vcc) - Interfaccia alla rete RoomBus integrata nel
dispositivo (max 32 periferiche) - Montaggio su scatola da incasso Urmet Domus art.
1706/60 - Dimensioni: 150 (L) x 170 (H) x 59 (P) mm - Colore: bianco
Concentratore LonWorks/RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per
visualizzazione allarmi
Il concentratore display si interfaccia mediante rete RoomBus ai terminali camera.
Permette la visualizzazione del numero identificativo delle camere (max 32 allarmi) dalle
quali è stata effettuata la chiamata. Mediante i tasti o l’utilizzo di un telecomando è
possibile effettuare lo scorrimento della lista degli allarmi, la tacitazione ed il reset degli
stessi. La funzione di reset in modo diretto può essere esclusa o subordinata all’utilizzo di
una apposita chiave. In assenza di tensione, il dispositivo mantiene la memorizzazione
degli allarmi ricevuti ed alla riaccensione ripristina le segnalazioni acustiche e visive. In
caso di assenza di tensione è possibile mantenere il sistema comunque funzionante
utilizzando una batteria tampone. Mediante la rete LonWorks® si possono collegare fra loro
fino a un max di 16 concentratori display portando la capacità di raccolta ad un totale di
2048 allarmi individuali. Gli allarmi acquisiti dai concentratori sono inviati al display Master
LCD dove si possono visualizzare, scorrere, tacitare e resettare.
Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 230Vca - Assorbimento max: 30 VA - Display
7 segmenti - Cicalino integrato - Pulsanti di scorrimento lista - Pulsante di tacitazione
cicalino - Pulsante di reset (escludibile) - 4 ingressi per ripetizione remota dei pulsanti
frontali - 1 uscita per lampada 1049/121T per segnalazione chiamata emergenza - 1 uscita
relè NA 230Vca 1A (carico resistivo) per segnalazione presenza allarme - 1 uscita relè in
scambio 230Vca 1A (carico resistivo) per ripetizione cicalino - Morsetti per alimentazione
ausiliaria (es. batteria tampone 12Vcc) - Interfaccia alle reti LonWorks® e RoomBus
integrata nel dispositivo (max 32 periferiche) - Dip switch per programmazione indirizzo Colore bianco - Montaggio su scatola da incasso a parete Urmet Domus art. 1706/60 Dimensioni: 150 (L) x 170 (H) x 59 (P) mm
Pagina 1
EasyCall
1049/102
ARTICOLO
1049/102D
DESCRIZIONE
Concentratore LonWorks/RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per
visualizzazione allarmi da guida DIN
Il concentratore display si interfaccia mediante rete RoomBus ai terminali camera.
Permette l'identificazione delle camere (max 32 allarmi) dalle quali è stata effettuata la
chiamata. Mediante i tasti o l’utilizzo di un telecomando è possibile effettuare lo
scorrimento della lista degli allarmi, la tacitazione ed il reset degli stessi. La funzione di
reset in modo diretto può essere esclusa o subordinata all’utilizzo di una apposita chiave. In
assenza di tensione, il dispositivo mantiene la memorizzazione degli allarmi ricevuti ed alla
riaccensione ripristina le segnalazioni acustiche e visive. In caso di assenza di tensione è
possibile mantenere il sistema comunque funzionante utilizzando una batteria tampone.
Mediante la rete LonWorks® si possono collegare fra loro fino a un max di 16 concentratori
display portando la capacità di raccolta ad un totale di 2048 allarmi individuali. Gli allarmi
acquisiti dai concentratori sono inviati al display Master LCD dove si possono visualizzare,
scorrere, tacitare e resettare.
Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 12Vcc - Assorbimento max: 8VA - Display 7
segmenti - Cicalino integrato - Pulsanti di scorrimento lista - Pulsante di tacitazione cicalino
- Pulsante di reset (escludibile) - 4 ingressi per ripetizione remota dei pulsanti frontali - 1
uscita per lampada 1049/121T per segnalazione chiamata emergenza - 1 uscita relè NA
230Vca 1A (carico resistivo) per segnalazione presenza allarme - 1 uscita relè in scambio
230Vca 1A (carico resistivo) per ripetizione cicalino - Morsetti per alimentazione ausiliaria
(es. batteria tampone 12Vcc) - Interfaccia alle reti LonWorks® e RoomBus integrata nel
dispositivo (max 32 periferiche) - Dip switch per programmazione indirizzo - Morsetti
sfilabili - Alloggiabile su 4 moduli DIN - Dimensioni: 70,8 (L) x 90,5 (H) x 58,3 (P) mm
1049/120
Terminale RoomBus EasyCall 4 ingressi e 4 uscite per scatola tipo 503
Il terminale di camera ha integrata la segnalazione acustico/luminosa, consente di
collegare un pulsante di reset, tre pulsanti di richiesta allarmi, un modulo con pulsante a
tirante per SOS bagno art. 1049/121 e contemporaneamente permette di comandare
mediante contatti a relè ulteriori segnalatori di tipo acustico/luminoso. Tramite la rete
RoomBus gli allarmi vengono inviati direttamente al concentratore a cui il dispositivo è
collegato. Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 12Vcc - Assorbimento max: 80mA 3 ingressi per allarme - 1 ingresso reset - 4 uscite a relè 230Vca 1A (carico resistivo) - 1
Ingresso/uscita per collegamento del terminale SOS bagno art. 1049/121 - Interfaccia alla
rete RoomBus integrata nel dispositivo (indirizzo di programmazione mediante dip-switch) Incasso per scatola 503 - Dimensioni: 120 (L) x 85 (H) x 65 (P) mm
uscite
1049/120T
Esempio di configurazione
Comando ingresso n° 1
Comando ingresso n° 2
Comando ingresso n° 3
Comando ingresso n° 4
Ingresso RESET uscite
Comando luce 1
Comando luce 2
Comando luce 3
Comando luce 4
Segnalazione reset globale avvenuto mediante ingresso di reset
Terminale EasyCall con 4 ingressi per collegamento perelle art.1017/337T2-T4 e
4 uscite a relè
Il dispositivo è un modulo attivazioni a quattro ingressi configurabili (funzionamento a
interruttore o a pulsante) e quattro uscite a relè, da utilizzare per collegamento perelle art.
1017/337T2-T4. Dotato di ingresso di reset delle uscite in caso di guasto o sfilaggio perella
e una uscita per segnalazione reset avvenuto. Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione:
12Vcc - Assorbimento max: 60mA - 4 ingressi configurabili interruttore/pulsante mediante
dip-switch - 1 ingresso reset uscite in caso di guasto o sfilaggio perella - 4 uscite a relè
230V 1A (carico resistivo) - 1 uscita open collector per segnalazione reset globale avvenuto
- Incasso per scatola universale - Dimensioni: 74 (L) x 45 (H) x 40 (P) mm
Pagina 2
EasyCall
ingressi
ARTICOLO
1049/120U
DESCRIZIONE
Terminale RoomBus EasyCall 4 ingressi e 4 uscite per scatola universale
Il terminale consente di collegare un pulsante di reset e quattro pulsanti di richiesta allarmi
per applicazioni in configurazione camera singola o quattro pulsanti di allarme senza reset
per applicazioni multicamera. Permette di comandare mediante contatti a relè ulteriori
segnalatori di tipo acustico/luminoso. Tramite la rete RoomBus gli allarmi vengono inviati
direttamente al concentratore a cui il dispositivo è collegato. Al modulo può essere
collegato direttamente il modulo SOS bagno art. 1049/121. Caratteristiche e prestazioni:
Alimentazione: 12Vcc - Assorbimento max: 60mA - Modalità di funzionamento
selezionabile mediante dip-switch: 3 ingressi per allarme + 1 ingresso reset +
Ingresso/uscita per collegamento del terminale SOS bagno art. 1049/121 in applicazione
camera singola; 4 ingressi per allarme in applicazione multicamera - 4 uscite a relè 230Vca
1A (carico resistivo) - Interfaccia alla rete RoomBus integrata nel dispositivo (indirizzo di
programmazione mediante dip-switch) - Incasso per scatola universale - Dimensioni: 74
(L) x 45 (H) x 40 (P) mm
ingressi
uscite
ingressi
uscite
1049/121
Esempio di configurazione - applicazione camera singola
SOS letto n° 1
SOS letto n° 2
SOS letto n° 3
SOS bagno (1049/121)
RESET camera
Lampada interno camera tranquillizzazione letti
Lampada interno camera segnalazione bagno
Lampada esterno camera segnalazione SOS
Contatto attivazione fonia
Lampada tranquillizzazione bagno (1049/121)
Esempio di configurazione - applicazione multicamera
Chiamata SOS 1
Chiamata SOS 2
Chiamata SOS 3
Chiamata SOS 4
Segnalazione/tranquillizzazione chiamata SOS 1
Segnalazione/tranquillizzazione chiamata SOS 2
Segnalazione/tranquillizzazione chiamata SOS 3
Segnalazione/tranquillizzazione chiamata SOS 4
Modulo EasyCall per la segnalazione SOS con pulsante a tirante per scatola tipo
503
Il dispositivo, completo di tirante e lampada, è preposto all’invio dell’allarme SOS al
terminale di camera a cui si collega direttamente (es. 1049/120 o 1049/120U), ed alla
contemporanea attivazione all’interno del bagno della lampada di tranquillizzazione.
Caratteristiche e prestazioni: Ingresso 12Vcc - Assorbimento max: 15mA - Uscita contatto
tirante - ingresso comando lampada di tranquillizzazione - Incasso per scatola 503 Dimensioni: 120 (L) x 85 (H) x 65 (P) mm
Modulo EasyCall lampada di tranquillizzazione per scatola tipo 503
Il terminale viene utilizzato come lampada di segnalazione o di tranquillizzazione in
camera. Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione 12Vcc - Assorbimento max: 15mA Incasso per scatola 503 - Dimensioni: 120 (L) x 85 (H) x 65 (P) mm
1049/121TS
Modulo EasyCall per la ripetizione acustico/luminosa degli allarmi per scatola
tipo 503
Il terminale viene utilizzato per la ripetizione acustico/luminosa di allarmi. Caratteristiche e
prestazioni: Alimentazione 12Vcc - Assorbimento max: 17mA - Incasso per scatola 503 Dimensioni: 120 (L) x 85 (H) x 65 (P) mm
Pagina 3
EasyCall
1049/121T
ARTICOLO
1049/126
DESCRIZIONE
Terminale EasyCall RoomBus per SOS 2 ingressi e 2 uscite per scatola tipo 503
Il terminale di camera ha integrata la segnalazione acustico/luminosa, consente di
collegare un pulsante di reset, due pulsanti di richiesta allarmi, un modulo con pulsante a
tirante per SOS bagno art. 1049/121 e contemporaneamente permette di comandare
mediante contatti a relè ulteriori segnalatori di tipo acustico/luminoso. Tramite la rete
RoomBus gli allarmi vengono inviati direttamente al concentratore a cui il dispositivo è
collegato. Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 12Vcc - Assorbimento max: 50mA 2 ingressi per allarme - 1 ingresso reset - 2 uscite a relè 230Vca 1A (carico resistivo) - 1
ingresso/uscita per collegamento del terminale SOS bagno art. 1049/121 - Interfaccia alla
rete RoomBus integrata nel dispositivo (indirizzo di programmazione mediante dip switch) Incasso per scatola 503 - Dimensioni: 120 (L) x 85 (H) x 65 (P) mm
ingressi
uscite
1049/130
Esempio di configurazione
SOS letto n° 1
SOS letto n° 2
SOS bagno (1049/121)
RESET camera
Lampada interna tranquillizzazione letto n°1
Lampada interna tranquillizzazione letto n°2
Lampada tranquillizzazione bagno (1049/121)
Telecomando per utente finale
Si utilizza per lo scorrimento, la tacitazione ed il reset degli allarmi presenti sui sui
concentratori per sistema Easycall 1049/100 o 1049/102.
1049/131
Telecomando per installatore
Si utilizza per la programmazione del numero identificativo delle camere sui concentratori
per sistema Easycall 1049/100, 1049/102 o 1049/102D.
1049/941
Software EasyCall con cavo seriale
Software EasyCall da installare su pc per la configurazione e il backup dell'impianto.
L'articolo è comprensivo di cavo seriale e manuale d'installazione. Da utilizzare in
abbinamento al display art. 1049/956E o art. 1049/957.
1049/956E
Display LCD visualizzazione allarmi - Resina bianca
Il dispositivo è un display LCD utilizzato per la visualizzazione degli allarmi nel sistema
Easycall. Permette la visualizzazione degli allarmi tramite segnalazione ottico/acustica.
Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 12Vca/Vcc - Assorbimento max: 600mA Display LCD per visualizzazione messaggi con data e ora dell'evento - Lettura a scorrimento
- Cicalino segnalazione acustica allarme - Pulsanti funzione - Interfaccia alla rete
LonWorks® ed interfaccia RS232 integrata nel dispositivo - Morsetti sfilabili - Placca in
resina bianca - Dimensioni: 220 (L) x 205 (H) x 60 (P) mm - Montaggio su scatola da
incasso Vimar V71321 o da parete art. 09921.01
ATTENZIONE: la scatola va installata con freccia "ALTO" girata in orizzontale.
Display LCD visualizzazione allarmi per sistema Easycall- Resina bianca
Il dispositivo è un display LCD utilizzato per la visualizzazione degli allarmi nel sistema
Easycall. Permette la visualizzazione degli allarmi tramite segnalazione ottico/acustica.
Caratteristiche e prestazioni: Alimentazione: 12Vca/Vcc - Assorbimento max: 600mA Display LCD per visualizzazione messaggi con data e ora dell'evento - Lettura a scorrimento
- Cicalino segnalazione acustica allarme - Pulsanti funzione - Interfaccia alla rete
LonWorks® ed interfaccia USB integrata nel dispositivo - Morsetti sfilabili - Placca in resina
bianca - Dimensioni: 220 (L) x 205 (H) x 60 (P) mm - Montaggio su scatola da incasso in
lamiera zincata a corredo con il display
1049/957S
Scatola da incasso per display 1049/957
Scatola da incasso in lamiera zincata a corredo con il display
(H) x 65 (P) mm
Pagina 4
Dimensioni: 187 (L) x 157
EasyCall
1049/957
DESCRIZIONE
ARTICOLO
1014/002
Cavo 2x0,35
Cavo per collegamento tra modulo controllore e servizi ausiliari (micro porta, micro
finestra, pulsante luce cortesia, sos) 2x0,35, flessibile non schermato, isolamento 1kV,
antifiamma ed a bassa emissione di vapori combusti nocivi secondo le specifiche CEI 20-22III, CEI 20-37.
1014/003
Cavo 2x1 FLEX per rete LON
Cavo BUS per rete LON 2x1 Flex, twistato, non schermato, isolamento 1kV, antifiamma ed
a bassa emissione di vapori combusti nocivi secondo le specifiche CEI 20-22-III, CEI 20-37.
1014/005
Cavo 5x0,35 per periferiche RoomBus
Cavo per rete RoomBus (collegamento tra modulo controllore e periferiche RoomBus)
5x0,35, flessibile non schermato, isolamento 1kV, antifiamma ed a bassa emissione di
vapori combusti nocivi secondo le specifiche CEI 20-22-III, CEI 20-37.
1014/040/…
Kit adattatori per serie civile
Kit adattatori per montaggio dispositivi da incasso in scatole 503 su telai di serie civile. Non
necessari se prevista serie civile Ticino International o Ticino Light.
Attenzione indicare:
/1
/2
/3
/5
/6
/7
/8
1014/041
per
per
per
per
per
per
per
Vimar IDEA-Gewiss PLAYBUS; ABB ELOS
Vimar PLANA;
Ave SERIE 45;
Ticino AXOLUTE;
Vimar EIKON;
Gewiss CHORUS;
Simon Urmet.
Alimentatore switching 230 Vca/12Vcc - 2A
1014/042
Alimentatore switching 230 Vca/12Vcc - 4,5A
Alimentatore switching 230 Vca/12Vcc - 4,5A - Caratteristiche e prestazioni: tensione
ingresso: 230Vca - tensione uscita: 12Vcc - corrente erogata: 4,5A - Dimensioni: 78 (L) x
93 (H) x 56 (P) mm
1017/337T2
Dispositivo di chiamata a perella a 2 tasti
Dispositivo di chiamata SOS a 2 tasti dotato di connettore RJ45. Utilizzabile con sistemi
Easycall e Clinix.
1017/337T4
Dispositivo di chiamata a perella a 4 tasti
Dispositivo di chiamata SOS a 4 tasti dotato di connettore RJ45. Utilizzabile con sistemi
Easycall e Clinix.
1046/034
Tessera di attivazione per dispositivi di reset allarmi o di presenza
Si utilizza per l'attivazione dei dispositivi di reset allarmi o di presenza (es. art. 1017/062B,
art. 1046/010 e art. 1049/062A). (Confezione minima 2 pezzi)
1048/005
Terminatore di rete Bus
Terminatore per rete a bus (due terminatori per inizio e fine tratta di rete).
GLT S.r.l. si riserva il diritto di apportare modifiche alle proprie apparecchiature in qualsiasi momento, senza darne preavviso.
Pagina 5
Accessori e altri componenti
Alimentatore switching 230 Vca/12Vcc - 2A - Caratteristiche e prestazioni: tensione
ingresso: 230Vca - tensione uscita: 12Vcc - corrente erogata: 2A - Dimensioni: 78 (L) x 93
(H) x 56 (P) mm
EASY CALL – esempi
1049/121
1049/121T
1017/337T2
1049/102
1049/120
SOFTWARE EASYCALL
1049/941
1049/957
EASY CALL – esempi
Art. 1049/100 o
1049/102
Concentratore
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus (MAX 250 metri)
Ai terminali
successivi:
MAX 32
dispositivi
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Bagno:
tirante di
chiamata e spia di
tranquillizzazione
Letto1:
pulsante/tirante di
chiamata e spia di
tranquillizzazione
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Letto 2:
pulsante/tirante di
chiamata e spia di
tranquillizzazione
Reset camera
EASY CALL – esempi
Art. 1049/100 o
1049/102
Concentratore
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus (MAX 250 metri)
Ai terminali
successivi:
MAX 32
dispositivi
Art. 1049/121
Terminale con
tirante per SOS
bagno
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Art. 1049/120
Terminale di
camera
RoomBus
Art.
1017/337T2
Art.
1049/121T
Letto1:
dispositivo di chiamata
e lampada di
tranquillizzazione
Art.
1017/337T2
Art.
1049/121T
Letto2:
dispositivo di chiamata
e lampada di
tranquillizzazione
Art.
1017/337T2
Art.
1049/121T
Letto3:
dispositivo di chiamata
e lampada di
tranquillizzazione
Art. 1049/062B
Dispositivo di
reset camera
EASY CALL – esempi
Art. 1049/100 o
1049/102
Concentratore
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus (MAX 250 metri)
Ai terminali
successivi:
MAX 32
dispositivi
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola incasso
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola incasso
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola incasso
Art. 1049/121
Terminale con
tirante per SOS
bagno
Art. 1049/062B
Dispositivo di
reset camera
Art. 1049/121T
Lampada
segnalazione
Art. 1017/337T2
Dispositivo di chiamata a
perella
Letti 1,2,3
(*) Terminale 1049/120U in configurazione per camera singola
EASY CALL – esempi
Art. 1049/100 o
1049/102
Concentratore
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus (MAX 250 metri)
Ai terminali
successivi:
MAX 32
dispositivi
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola
Art.
1049/120U (*)
Terminale
RoomBus di
camera per
scatola
Segnalazione
SOS esterno
camera
Tirante SOS e
tranquillizzaz.
Bagno
Dispositivo
Reset
SOS Letto 1
SOS Letto 2
(*) Terminale 1049/120U in configurazione per camera singola
SOS Letto 3
Tranquillizzaz.
Letti
EASY CALL – esempi
Art. 1014/003 Cavo rete LonWorks
Art. 1048/005
Terminatore
N° 2
N° 1
1049/957
1049/957
1049/957
Art. 1048/005
Terminatore
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus
Art. 1049/120
MAX N° 32
Art. 1049/120
N° 2
MAX N° 17
N° 3
Art. 1049/120
N° 1
Art. 1049/102
1049/957
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus
Art. 1049/120
MAX N° 32
Art. 1049/120
N° 2
Art. 1049/120 (*)
N° 1
MAX N°16
Art. 1049/102
N° 1
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus
Art. 1049/120
MAX N° 32
Art. 1014/005 Cavo rete RoombuS
Art. 1049/120
MAX N° 32
Art. 1049/120
N° 2
Art. 1049/120
N° 1
Art. 1049/120
N° 2
Art. 1049/120
N° 1
Art. 1049/102
N° 2
Art. 1014/005 Cavo rete Roombus
Art. 1049/102
N° 4
Art. 1049/120
MAX N° 32
Art. 1049/120
N° 2
Art. 1049/120
N° 1
Art. 1049/102
N° 3
EASY CALL – esempi
Concentratore
1049/102D
1049/120U
Terminale
RoomBus
1049/120U
Terminale
RoomBus
16
15
14
13
1049/120U
Terminale
RoomBus
17
RETE ROOM BUS MAX 250m (Cavo GLT Art. 1014/005)
12
1049/120U
Terminale
RoomBus
11
10
9
19
20
21
7
6
5
1049/120U
Terminale
RoomBus
1049/120U
Terminale
RoomBus
18
8
1049/120U
Terminale
RoomBus
22
23
24
25
4
3
2
Chiamata
1
30
31
32
1049/120U
Terminale
RoomBus
26
27
28
29
EASY CALL – esempi
RETE LONWORKS (Cavo GLT Art. 1014/003)
Art. 1048/005
Terminatore
N° 2
N° 1
1049/957
1049/957
1049/957
MAX N° 17
N° 3
RETE ROOM BUS
1049/957
MAX N° 16
RETE ROOM BUS
N° 1
Art. 1048/005
Terminatore
1049/120U
MAX N° 8
1049/120U
N° 2
1049/120U
N° 1
1049/102D
1049/120U
MAX N° 8
1049/120U
N° 2
1049/120U
N° 1
RETE ROOM BUS
1049/120U
MAX N° 8
RETE ROOM BUS
1049/120U
MAX N° 8
1049/120U
N° 2
1049/120U
N° 1
1049/120U
N° 1
N° 2
1049/102D
RETE ROOM BUS
N° 4
1049/102D
1049/120U
N° 2
1049/102D
N° 3
1049/120U
MAX N° 8
1049/120U
N° 2
1049/120U
N° 1
1049/102D
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 669 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content