close

Вход

Log in using OpenID

Anima Cedola Alto Potenziale 2022 I

embedDownload
Informazioni chiave per gli Investitori (KIID)
Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli Investitori devono disporre
in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni
contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire
la natura di questo Fondo e i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in
modo da operare una scelta informata in merito all’opportunità di investire.
Società di gestione del risparmio
Soggetta all’attività di direzione e coordinamento
del socio unico Anima Holding S.p.A.
Anima Cedola Alto Potenziale 2022 I
ISIN portatore: IT0005066656
Categoria Assogestioni: Bilanciato Obbligazionario
Fondo comune di investimento mobiliare armonizzato alla Direttiva 2009/65/CE.
Società di Gestione (SGR): Anima SGR S.p.A. - Soggetta all’attività di direzione e
coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A.
Obiettivi e politica di investimento
Obiettivi e politica di investimento: è un Fondo bilanciato, con
durata fino al 29 luglio 2022, che mira a realizzare nell’Orizzonte
Temporale dell’Investimento (27 febbraio 2015 - 26 febbraio 2022),
un incremento moderato del valore del capitale investito.
Parte Azionaria: Mercati dei Paesi sviluppati.
Elementi ulteriori: il Fondo è sottoscrivibile dal 19 dicembre 2014 al 26
febbraio 2015 (Periodo di Collocamento). Successivamente al termine
dell’Orizzonte Temporale dell’Investimento, la SGR - salvo diversa
disposizione scritta del Partecipante - trasferirà automaticamente il
patrimonio del Fondo al Fondo Anima Sforzesco promosso e gestito
dalla stessa o ad altro Fondo risultante da una operazione straordinaria
relativa a tale Fondo (ad es. fusione). Detta data verrà resa nota ai
Partecipanti al Fondo entro trenta giorni antecedenti al termine
dell’Orizzonte Temporale dell’Investimento, mediante avviso pubblicato
sul sito internet www.animasgr.it.
Principali categorie di strumenti finanziari oggetto di investimento:
a) Durante l’Orizzonte Temporale dell’Investimento: investimento in misura almeno pari al 50% del portafoglio - in strumenti finanziari
del mercato obbligazionario, di emittenti governativi e corporate,
denominati in Euro, Dollari statunitensi, Sterline e/o in parti di
OICR, anche collegati, specializzati in strumenti finanziari di natura
obbligazionaria. Esposizione al rischio di cambio in misura residuale. Gli
strumenti finanziari sono selezionati tra tutte le categorie di emittenti
e settori merceologici. Investimento contenuto in strumenti del
mercato monetario. L’esposizione combinata del Fondo in strumenti
finanziari di natura obbligazionaria (i) di emittenti appartenenti ai
mercati emergenti e (ii) di emittenti societari con qualità creditizia
inferiore ad adeguata, non può superare il 50% del totale del valore
complessivo netto. L’investimento in strumenti finanziari di natura
azionaria di emittenti dei Paesi sviluppati, denominati in qualsiasi
valuta e/o in parti di OICR, anche collegati, di tipo azionario e/o absolut/
total return e/o multi-asset, principalmente specializzati nei mercati
dei Paesi sviluppati, anche esposti a valute diverse dall’Euro, non può
superare il 25% del valore complessivo netto. L’utilizzo dei derivati è
coerente con il profilo di rischio/rendimento del Fondo ed è contenuto
entro un limite massimo di esposizione complessiva (calcolata con
il metodo degli impegni) pari al patrimonio netto del Fondo stesso.
In particolare, l’utilizzo di derivati con finalità d’investimento è
indirizzato sia ad implementare scelte tattiche, sia a consentire la
corresponsione di eventuali cedole periodiche. Tale utilizzo può
comportare una amplificazione dei guadagni o delle perdite rispetto
ai mercati di riferimento. L’impiego di derivati può pertanto produrre
un incremento dell’esposizione del Fondo ai mercati di riferimento, o
effetto leva, mediamente compreso tra 1 e 1,4.
b) Successivamente alla data di scadenza dell’Orizzonte Temporale
dell’Investimento: strumenti finanziari di natura monetaria e/o
obbligazionaria (inclusi OICR, anche collegati), in qualsiasi valuta,
depositi bancari e liquidità.
Distribuzione dei Proventi: il Fondo prevede la distribuzione dei proventi
su base annuale (esercizio finanziario 1° gennaio - 31 dicembre).
Esercizi finanziari: 1° gennaio 2015 - 31 dicembre 2015 (1°
esercizio) e 1° gennaio 2016 - 31 dicembre 2016 (2° esercizio) la
SGR, distribuisce ai Partecipanti, per ciascun esercizio una cedola di
importo predefinito almeno pari a Euro 0,05 per quota.
Esercizi finanziari: 1° gennaio 2017 - 31 dicembre 2017 (3° esercizio),
1° gennaio 2018 - 31 dicembre 2018 (4° esercizio), 1° gennaio 2019
- 31 dicembre 2019 (5° esercizio) e 1° gennaio 2020 - 31 dicembre
2020 (6° esercizio): la SGR, distribuisce ai Partecipanti, una cedola di
importo pari a Euro 0,5 per quota per ciascun esercizio, esclusivamente
qualora la performance dell’Indice “S&P Global 100 Index” - Price Index
(Ticker Bloomberg OOI Index) (di seguito l’“Indice”) registrata al termine
rispettivamente del 3°, 4°, 5° e 6° esercizio dall’Inizio dell’Orizzonte
Temporale dell’Investimento sia superiore o pari al 5%. In caso di default
della controparte dei derivati aventi come sottostante l’Indice, la SGR si
riserva la facoltà di non procedere alla distribuzione delle cedole.
Con riferimento a ciascun esercizio finanziario, qualora l’importo da
distribuire sia superiore al risultato effettivo della gestione del Fondo, la
distribuzione rappresenterà un rimborso parziale del valore delle quote.
Area geografica di riferimento
Parte Obbligazionaria: Mercati dell’Area Euro.
Raccomandazione: questo Fondo potrebbe non essere indicato per gli
Investitori che prevedono di ritirare il proprio capitale entro 7 anni.
Rimborso delle quote: in qualsiasi momento è possibile richiedere
il rimborso (parziale o totale) delle quote detenute al valore unitario
della quota del giorno di ricezione della domanda da parte della
Società di Gestione o al primo valore del Fondo successivamente
determinato.
Profilo di rischio e di rendimento
I dati storici utilizzati per calcolare l’Indicatore sintetico potrebbero
non costituire un’indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio
del Fondo.
RISCHIO PIÙ BASSO
RISCHIO PIÙ ELEVATO
Rendimento potenzialmente
più basso
1
2
3
Rendimento potenzialmente
più elevato
4
Anima Cedola Alto Potenziale 2022 I
5
6
La categoria di rischio/rendimento indicata potrebbe non rimanere
invariata e quindi la classificazione del Fondo potrebbe cambiare
nel tempo. La categoria più bassa dell’Indicatore non indica un
investimento privo di rischio.
Il Fondo è classificato nella categoria 4, in quanto la variabilità
annualizzata dei rendimenti settimanali degli ultimi 5 anni della sua
allocazione tipica è compresa tra 5% e 10%.
7
Informazioni chiave per gli Investitori (KIID)
1 di 2
Altri rischi che rivestono importanza significativa per il
Fondo e che non sono adeguatamente rilevati
dall’Indicatore sintetico:
Rischio di credito: rischio che l’emittente di uno strumento finanziario
non assolva, anche solo in parte, agli obblighi di rimborso del capitale
e di pagamento degli interessi.
Rischio di liquidità: rischio che in determinate situazioni di mercato,
gli strumenti finanziari nei quali è investito il Fondo possano risultare
non prontamente liquidabili, a meno di non subire sostanziali perdite.
Rischio di controparte: il rischio che la controparte di un’operazione
non adempia l’impegno assunto alle scadenze previste dal contratto.
Per ulteriori informazioni sui rischi correlati al Fondo, si rinvia alla Sez.
A), par. 6, del Prospetto (Parte I).
Spese
Le spese sostenute sono utilizzate per coprire i costi di gestione
del Fondo compresi i costi di commercializzazione e distribuzione
dello stesso. Tali spese riducono la crescita potenziale
dell’investimento.
Spese “una tantum” prelevate prima o dopo l’investimento
Spese di
sottoscrizione
Spese di rimborso
non previste
Dal 19/12/2014 al 26/02/2015:
Dal 27/02/2015 al 25/02/2016:
Dal 26/02/2016 al 23/02/2017:
Dal 24/02/2017 al 22/02/2018:
Dal 23/02/2018 al 21/02/2019:
Dal 22/02/2019 al 26/02/2020:
Dal 27/02/2020:
non prevista
massimo 3,40%
massimo 2,72%
massimo 2,04%
massimo 1,36%
massimo 0,68%
non prevista
Percentuale massima che può essere prelevata dal vostro capitale
al momento del rimborso
Spese prelevate dal Fondo in un anno
Spese correnti
1,25%
Spese prelevate dal Fondo a determinate condizioni specifiche
Commissioni legate
al rendimento
(performance)
non previste
Risultati passati
Spiegazione delle spese e dichiarazione sulla loro importanza
Le spese di rimborso riportate, integralmente riconosciute al Fondo,
indicano l’importo massimo eventualmente dovuto.
L’importo della spesa di rimborso si differenzia in funzione del tempo
di permanenza nel Fondo. La percentuale applicata decresce infatti
settimanalmente in funzione del periodo di permanenza nel Fondo.
Le spese correnti, espresse su base annua, si riferiscono alle spese
sostenute dal Fondo nell’anno precedente e tale misura può variare da un
anno all’altro. Tenuto conto che il Fondo è di nuova istituzione, la misura
indicata è stata stimata sulla base del totale delle spese previste, incluso il
rateo annuo di ammortamento della commissione di collocamento.
La commissione di collocamento è imputata al Fondo e prelevata, in
un’unica soluzione, al termine del “Periodo di Collocamento” in misura pari
al 3,40% del capitale complessivamente raccolto ed è successivamente
ammortizzata, linearmente in 5 anni, mediante addebito settimanale sul
valore complessivo netto del Fondo. Nel “Periodo di Collocamento” la
provvigione di gestione è pari allo 0,20%.
Sono escluse le commissioni di performance e i costi di transazione del portafoglio
(eccetto il caso in cui il Fondo paghi una spesa di sottoscrizione/rimborso per
l’acquisto o la vendita di quote di altri organismi di investimento collettivo).
È prevista l’applicazione di diritti fissi il cui ammontare è indicato nel
Prospetto.
L’investitore può informarsi circa l’importo effettivo delle spese e dei diritti
fissi presso il proprio consulente finanziario o i distributori.
Per maggiori informazioni sulle spese si rinvia alla relativa sezione del
Prospetto del Fondo (Parte I, Sez. C) disponibile nel sito internet:
www.animasgr.it
Poiché il Fondo è di nuova istituzione, non sono disponibili i dati relativi ai
risultati ottenuti nel passato.
Rendimento annuo del Fondo
Il Fondo è operativo dal 2014.
100,0%
80,0%
60,0%
40,0%
20,0%
0,0%
2009
2010
2011
2012
2013
Informazioni pratiche
n Banca Depositaria: BNP Paribas Securities Services S.C.A.
n Ulteriori informazioni sul Fondo, copie del Prospetto, l’ultima relazione
annuale e la relazione semestrale successiva, redatti in lingua italiana,
sono disponibili gratuitamente sul sito web della Società di Gestione,
www.animasgr.it, nonché presso la sede della Società medesima e i
distributori. I documenti contabili del Fondo sono altresì disponibili presso
la Banca Depositaria.
n La sottoscrizione delle quote del Fondo può avvenire mediante versamento
in unica soluzione. Importo minimo di sottoscrizione: Euro 2.000,00.
Per maggiori informazioni in merito alle modalità di sottoscrizione si rinvia al
Prospetto.
n Il valore unitario della quota, calcolato settimanalmente con riferimento
a ciascun venerdì lavorativo (o al primo giorno lavorativo successivo), è
pubblicato settimanalmente su “Il Sole 24 ORE” e sul sito www.animasgr.it.
n Il presente Fondo è disciplinato dalla normativa in materia fiscale dello
Stato italiano, che può avere un impatto sulla posizione fiscale personale
dell’Investitore. Per ulteriori dettagli l’Investitore può rivolgersi al proprio
consulente o al distributore.
Anima SGR S.p.A. può essere ritenuta responsabile esclusivamente sulla base
delle dichiarazioni contenute nel presente documento che risultano fuorvianti,
inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del Prospetto del Fondo.
Il Fondo è autorizzato in Italia e regolamentato dalla Banca d’Italia e dalla Consob.
ANIMA SGR S.p.A. è autorizzata in Italia dalla Banca d’Italia e regolamentata dalla Banca d’Italia e dalla Consob.
Le “Informazioni chiave per gli Investitori” qui riportate sono valide alla data del 19 dicembre 2014.
Anima Cedola Alto Potenziale 2022 I
Informazioni chiave per gli Investitori (KIID)
2 di 2
Author
Документ
Category
Без категории
Views
1
File Size
211 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа