close

Enter

Log in using OpenID

Com_N 50 - FIGC Veneto

embedDownload
Federazione Italiana Gioco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA
Sede: Via Savelli, 86/10 – 35129 PADOVA
Orario apertura al pubblico: Lunedì
Martedì
Giovedì
Venerdi
ore 10.00 – 13.00
ore 15.00 – 19.00
ore 10.00 – 13.00
ore 15.00 – 19.00
Ospedaletto Euganeo Lunedì
ore 18.00 – 20.00
Pontelongo
Mercoledì ore 18.00 – 20.00
S. Giorgio in Bosco Martedì ore 18.00 – 20.00
TEL. 049 7800724 – FAX 049 7800628
E –mail: [email protected]
[email protected]
[email protected]
[email protected]
Stagione Sportiva 2013/2014
COMUNICATO UFFICIALE N° 50 del 16 Aprile 2014
Sommario
1.
COMUNICAZIONE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI ................................................................................................. 1191
1.1.
CIRCOLARE N. 52 –TRATTAMENTO DELLE INDENNITÀ CHILOMETRICHE AI DILETTANTI ............................................... 1191
2. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE ................................................................................................................. 1191
2.1.
CONSIGLIO DIRETTIVO ......................................................................................................................................... 1191
2.1.1.
Apertura Ufficio legale ............................................................................................................................... 1191
2.1.2.
Riunioni del Consiglio Direttivo ................................................................................................................. 1191
2.2.
SEGRETERIA ....................................................................................................................................................... 1192
2.2.1.
53^ Edizione Torneo delle Regioni 2013/2014 ......................................................................................... 1192
2.2.2.
Chiusura degli Uffici di Segreteria – Sabato 19 e 26 Aprile 2014 ............................................................ 1192
2.3.
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO .................................................................................................................... 1192
2.3.1.
Approvazione Tornei Categorie S.G.S. .................................................................................................... 1192
2.4.
ATTIVITA’ DI BASE................................................................................................................................................ 1193
2.4.1.
Festa Regionale PICCOLI AMICI al Lago – alpago 25-5-2014 ................................................................ 1193
2.4.2.
Scuole di Calcio – Attività di aggiornamento e formazione ...................................................................... 1193
3. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE ..................................................................................................... 1194
3.1.
SEGRETERIA ....................................................................................................................................................... 1194
3.1.2.
Coppa Provincia TERZA CATEGORIA..................................................................................................... 1194
50/1189
3.2.
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO .................................................................................................................... 1194
3.2.1.
Rappresentativa Provinciale Allievi .......................................................................................................... 1194
3.2.2.
Rappresentativa Provinciale Giovanissimi ............................................................................................... 1195
3.2.3.
Campionato Provinciale ALLIEVI .............................................................................................................. 1195
3.2.4.
Campionato Provinciale GIOVANISSIMI .................................................................................................. 1196
3.3.
ATTIVITA’ DI BASE................................................................................................................................................ 1196
3.3.1.
INCONTRO FORMATIVO DI PSICOPEDAGOGIA .................................................................................. 1196
3.3.2.
TORNEO PROV. PRIMAV. PULCINI “SEI BRAVO A…..” ....................................................................... 1197
3.4.
ATTIVITÀ DI CALCIO A 5. ....................................................................................................................................... 1197
3.4.1.
Play Off Calcio a Cinque “Serie D” Stag. 2013/2014 .............................................................................. 1197
3.5.
ATTIVITA’ POST-CAMPIONATI ............................................................................................................................... 1198
3.5.1.
Torneo post campionato “G. Chiarelli” categoria JUNIORES ................................................................... 1198
3.5.2.
Torneo post campionato “P. Zampieri” categoria ALLIEVI ....................................................................... 1198
3.5.3.
Torneo post campionato “P. Zampieri” categoria GIOVANISSIMI ........................................................... 1198
4. RISULTATI DELLE GARE ARRETRATE (N.P.R.A.) ............................................................................................................. 1198
4.1.
CAMPIONATO PROVINCIALE 3ª CATEGORIA ....................................................................................................... 1198
4.2.
CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES .............................................................................................................. 1198
4.3.
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI ................................................................................................................... 1199
4.4.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI ........................................................................................................ 1199
5. RISULTATI GARE DEL 7-9-10-11/04/14(RECUPERI DELLA 3-5-8-10^GIORNATA DI RITORNO ) ......................................... 1199
5.1.
CAMPIONATO REGIONALE 2ª CATEGORIA .......................................................................................................... 1199
5.2.
CAMPIONATO PROVINCIALE 3ª CATEGORIA ....................................................................................................... 1199
5.3.
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI ................................................................................................................... 1199
5.4.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI ........................................................................................................ 1199
6. RAPPORTI NON PERVENUTI (N.P.R.A.) ........................................................................................................................... 1199
6.1.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI ........................................................................................................ 1199
6.2.
TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI 1° ANNO .................................................................................................... 1199
6.3.
TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI MISTI ....................................................................................................... 1199
6.4.
TORNEO PROVINCIALE PULCINI “SEI BRAVO A…” ............................................................................................ 1199
6.5.
TORNEO PROVINCIALE PULCINI 1° ANNO .......................................................................................................... 1199
6.6.
TORNEO PROVINCIALE PULCINI 3° ANNO .......................................................................................................... 1199
6.7.
TORNEO PROVINCIALE PULCINI MISTI ............................................................................................................... 1199
6.8.
MANIFESTAZIONE PROVINCIALE PICCOLI AMICI ................................................................................................. 1200
7. RISULTATI GARE DEL 8 E 9 E 10 E 11 E 12 E 13 APRILE 2014 ................................................................................. 1200
8. GIUSTIZIA SPORTIVA .................................................................................................................................................... 1205
8.1.
DELIBERE DELLA COMMISSIONE TERRITORIALE DISCIPLINARE ............................................................................... 1205
8.1.1.
Ricorso A.S.D. Petrarca Calcio ................................................................................................................. 1205
8.2.
DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO ....................................................................................................................... 1206
8.2.1.
Campionato SECONDA CATEGORIA...................................................................................................... 1206
8.2.2.
Campionato TERZA CATEGORIA............................................................................................................ 1208
8.2.3.
Campionato JUNIORES ........................................................................................................................... 1210
8.2.4.
Campionato CALCIO A 5 SERIE "D" ........................................................................................................ 1213
8.2.5.
Campionato ALLIEVI................................................................................................................................. 1214
8.2.6.
Campionato GIOVANISSIMI ..................................................................................................................... 1216
8.2.7.
Torneo ESORDIENTI a9 MISTI primav. ................................................................................................... 1220
8.2.8.
Torneo ESORDIENTI a9 1°anno primav .................................................................................................. 1220
8.2.9.
COPPA Provincia TERZA CATEGORIA................................................................................................... 1221
9. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE. ............................................................................................................................... 1222
9.1.
CAMPIONATO REGIONALE DILETTANTI SECONDA CATEGORIA (2P) .................................................................. 1222
9.2.
CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI JUNIORES (P2) ..................................................................................... 1222
9.3.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI (G1) ................................................................................................ 1222
9.4.
TORNEO PROV. ESORD. FAIR-PLAY GIR. DA A A B (PQ) ................................................................................... 1222
9.5.
TORNEO PROV. PRI. ESORD. 2° ANNO 11>11 GIR. DA C A D (PQ) .................................................................... 1222
9.6.
TORNEO PROV. PRI. ESORD. 1° ANNO 2002 9>9 GIR. DA A A D (B2)................................................................. 1223
50/1190
Messaggio augurale del Presidente della L.N.D.
Rispettando una tradizione oramai consolidata nel tempo, anche quest’anno la settimana di Pasqua vede al centro
dell’attività della Lega Nazionale Dilettanti lo svolgimento del Torneo delle Regioni – giunto alla sua 53.a edizione – oltre
alla cerimonia delle Benemerenze Sportive, organizzata insieme al Settore Giovanile e Scolastico, ed il Premio “Le Ali
della Vittoria”.
L’intero mondo della L.N.D. si è dato appuntamento in Friuli Venezia Giulia per vivere momenti di grande intensità
sportiva ed agonistica che coinvolgeranno 2.700 tra atleti, arbitri e dirigenti, ma anche per tributare il giusto
riconoscimento alle Società ed ai dirigenti di lunga militanza che hanno fatto, e continuano a farlo pur tra innumerevoli
difficoltà e con grandi sacrifici, la storia del calcio dilettantistico e giovanile italiano.
Con le “Ali della Vittoria”, che quest’anno tocca il traguardo delle otto edizioni, la L.N.D. celebrerà anche le importanti
personalità del mondo sportivo e del calcio italiano, con premi assegnati a calciatori, tecnici, dirigenti, arbitri e giornalisti.
Si rinnoverà, pertanto, l’occasione per far risaltare i nostri valori autentici della passione, dell’impegno e della lealtà
sportiva, in un momento ancora assai delicato per il Paese, sia dal punto di vista economico che sociale.
Proprio per questo motivo, eventi simili acquistano maggiore importanza e costituiscono un segnale di vitalità del nostro
movimento che ha forza, sostanza e valori per guardare al futuro con fiducia.
E’ questo, in definitiva, l’augurio che desidero rivolgere a tutti per le festività pasquali, nella convinzione che insieme
riusciremo a superare questi momenti per costruire una Lega Nazionale Dilettanti ancora più forte e ben preparata ad
affrontare le sfide che si presenteranno in avvenire.
Carlo Tavecchio
50/1191
1. COMUNICAZIONE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI
1.1. CIRCOLARE N. 52 –TRATTAMENTO DELLE INDENNITÀ CHILOMETRICHE AI
DILETTANTI
In allegato trasmettiamo la circolare n. 52 emanata dalla LND in data 14/4/2014 riguardante l’oggetto.
2. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
Stralcio da Comunicato Ufficiale n° 71 del 16/04/2014
2.1. CONSIGLIO DIRETTIVO
2.1.1. APERTURA UFFICIO LEGALE
Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto nella sua riunione del 25 marzo 2014 ha deliberato l’inizio del
servizio di informazione e consulenza giuridico/legale a favore delle Società affiliate.
Il servizio sarà attivo a partire dal giorno 15 Aprile 2014 (con interruzione del servizio medesimo in coincidenza dei periodi
d’interruzione di attività agonistica).
L’attività d’informazione e consulenza sarà effettuata dall’avvocato Gianmaria Daminato, su appuntamento, presso la
sede del Comitato oppure, previo accordo, presso lo Studio Legale Daminato Pavan.
Le Società chiederanno l’appuntamento presso il Segretario del Comitato Regionale Veneto, Dott. Borsetto Alessandro,
anticipando via mail ( [email protected] ) o fax (041 2524120) gli argomenti rispetto ai quali intendono chiedere
spiegazioni e/o chiarimenti.
Il Segretario del Comitato fisserà l’appuntamento e anticiperà all’avvocato Daminato le problematiche segnalate dalle
Società.
Il servizio di informazione e consulenza giuridico/legale ha attinenza con l’attività istituzionale svolta dalle
Società nell’ambito della FIGC/LND/SGS ed è gratuito.
Esso si deve intendere esclusivamente di ordine informativo, pertanto non potrà in alcun modo essere
interpretato dalle Società come esecutivo di procedimenti giuridici/legali.
2.1.2. RIUNIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO
Si riportao i stralci-sintesi degli argomenti trattati dal Consiglio Direttivo del C.R.V. nelle sottonotate riunioni, omettendone
alcuni già apparsi sui Comunicati Ufficiali :
Riunione del 29 Gennaio 2014
 Relazione dettagliata del Responsabile del Calcio Femminile sull’amichevole della Squadra Femminile contro lo
Young Boys
 Definito lo staff tecnico dell’Under 15 Femminile con programma raduni
 Relazione del Responsabile del Calcio a 5 su future finali di Coppa Veneto con individuazione dei siti di gioco
 Definizione data riunione per materiale sportivo/medico per T.D.R. 2014 – incaricato dell’approvvigionamento del
materiale il Consigliere Tamai
 Resoconto Presidente Ruzza su Riunione Area Nord (organizzazione)
 Definizione sito Impianto Federale a Noventa Padovana (PD)
 Definizione ipotesi di organizzazione Torneo Nicolli 2014 (Allievi – Giovanissimi)
 Discussione per definizione Addetto Stampa C.R.V.
 Relazione situazione contabile su dati forniti dall’Ufficio Amministrativo
Riunione del 20 febbraio 2014
 Intervento del Presidente di Calcio Veneto Srl per analisi del progetto “+ facile” avente come obiettivo la
riorganizzazione tecnico informatica degli Uffici del C.R.V. e delle Delegazioni Provinciali e Distrettuali
 Relazione del Responsabile del Calcio a 5 Sig. Peron, circa lo svolgimento della stagione in corso
 Relazione del Responsabile del Calcio Femminile Sig. Tosetto sulla partita che si svolgerà allo stadio Menti (VI) tra
Italia e Spagna valida per le qualificazioni ai mondiali ed il Torneo delle Delegazioni (Castello di Godego – TV)
 Relazione del Presidente Ruzza sul Consiglio Direttivo Nazionale svoltosi a Roma
 Analisi dei vari temi trattati di natura organizzativa ed economica trattati
 Ordine di stampa di un quantitativo del Regolamento del Gioco del Calcio da inviare alle Società affiliate
 Definizione dell’organizzazione Torneo Nicolli con relativo sorteggio
 Analisi dei preventivi per acquisizione materiali sportivo (7 preventivi giunti)
50/1192




Definizioni Nominativi Benemerenze Nazionali a Lignano Sabbiadoro il 16 Aprile 2014
Corso Allenatori a Bagnoli di Sopra dal 24/2 al 15/03 2014 – con ausilio della società ospitante e dell’Autorità
Comunale
Visita del Presidente Sig. Carlo Tavecchio a Padova per la presentazione del libro “Ti presento il calcio”
Definizione dell’addetto stampa : sarà il Sig. Caporello Mario l’addetto stampa del C.R.V.
Riunione del 25 marzo 2014
 Definizione apertura Ufficio Legale presso il CRV coordinato dall’Avvocato Gianmaria Daminato e dal Segretario.
Dott. Borsetto Alessandro
 Analisi della situazione del vecchio Server del CRV, da tempo in situazione di precaria funzionalità. Il Consiglio
Direttivo analizzerà nei prossimi giorni alcuni preventivi richiesti ad un paniere di fornitori dai Consiglieri con Delega in
merito.
 Intervento del Rag. De Agostini per analisi tecnica e patrimoniale di Calcio Veneto Srl
 Organizzazione Torneo delle Regioni con definizione Logistica delle rose impegnate nella manifestazione
 Attesa per fine Marzo la rituale visita del S.I.V.A. (organo di controllo contabile interno della LND)
 Approvazione meccanismo per finale di stagione 2013/2014 dei Play Off – Out

Autorizzazione all’Atletico VI.Est di svolgere attività presso l’impianto sito in Via Einaudi Riviera Berica (VI)
Riunione del 11 Aprile 2014
 Relazione dettagliata del Presidente Ruzza sulla visita del S.I.V.A.
 Definizione ultimi dettagli della struttura organizzativa per il Torneo delle regioni che si Svolgerà in Friuli Venezia
Giulia del 12/4 al 19/4/2014
 Stipulato contratto di Affitto della nuova sede della Delegazione di Padova
 Respinte all’unanimità da parte del Consiglio Direttivo le dimissioni del Delegato di San Donà (VE) Prof. Arturo Lo
Castro
 Relazione ad oggi della stagione sportiva in corso da parte del Responsabile del Calcio a 5 Sig. Peron e del
responsabile del Calcio Femminile Sig. Tosetto.
2.2. SEGRETERIA
2.2.1. 53^ EDIZIONE TORNEO DELLE REGIONI 2013/2014
La 53^ edizione del Torneo delle Regioni sarà seguita con i consueti mezzi di comunicazione messi a disposizione dalla
Lega Nazionale Dilettanti. Sul sito web lnd.it/torneo delle regioni si potranno apprendere tutte le notizie ufficiali in tempo
praticamente reale. Risultati, classifiche e tabellini delle gare del mattino saranno disponibili all'ora di pranzo, mentre
quelle del pomeriggio poco tempo dopo la loro conclusione. Per ogni categoria sarà disponibile anche un commento alla
giornata di gare. Verrà realizzato un quotidiano dedicato al Torneo TDR News distribuito gratuitamente a tutti i
partecipanti direttamente presso gli alloggi. L'intero evento sarà seguito, sia in televisione che via web da Fvg Sport
Channel che, per l'occasione, ha creato un palinsesto ad hoc che comincerà la mattina e si concluderà soltanto in tarda
serata. Partite trasmesse live, anche in streaming e raggiungibili attraverso il sito dell'emittente e della LND, speciali,
interviste e approfondimenti permetteranno a tutti di sentirsi, davvero, parte integrante dell'evento e non perdersi un
minuto del Torneo. Come ormai da tradizione la finale della categoria Juniores, che assegna il diritto a concorrere alla
qualificazione alla UEFA Regions' Cup, sarà trasmessa in diretta da Rai Sport 1 sabato 19 aprile con calcio d'inizio fissato
alle ore 10.30. Il Torneo delle Regioni è anche social, sulla pagina della LND (facebook.com/LND.paginaufficiale), infatti,
saranno lanciati contest e pubblicate gallerie fotografiche per condividere con tutti i protagonisti e gli appassionati tutte le
emozioni della manifestazione targata Lega Dilettanti.
2.2.2. CHIUSURA DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA – SABATO 19
E 26
APRILE 2014
Si comunica che
Sabato 19 Aprile 2014
Sabato 26 Aprile 2014
vigilia della Santa Pasqua,
ponte del 25/4
gli Uffici della Segreteria del Comitato Regionale Veneto di Marghera resteranno chiusi al pubblico.
2.3. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
2.3.1. APPROVAZIONE TORNEI CATEGORIE S.G.S.
● La PRESIDENZA FEDERALE ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei INTERNAZIONALI; si delega
l’organizzazione tecnico-disciplinare-amministrativa alla Delegazione Periferica indicata:
N°
588
Denominazione Torneo
23° T. INTER. Città di Abano
Società Organizzatrice
Abano Calcio
Del.
PD
Categor.
Esord. a 11
Data svolgim.
30/04-4/05/14
50/1193
● Il COMITATO REGIONALE VENETO ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei; si delega l’organizzazione tecnicodisciplinare-amministrativa alla Delegazione Periferica indicata:
N°
604
605
606
607
608
609
610
611
612
613
614
615
616
617
618
619
620
621
622
623
624
625
626
627
Denominazione Torneo
T. Giarre in Festa
T. Mem: Roberto Giacon
12° T. Mem: Danilo Baldan
T. Mem: Pietro Greggio
T. Mem: Pietro Greggio
13° T. Dell’Amicizia
2° T. Città di Legnaro
2° T. Città di Legnaro
2° T. Mem: Ivano Salata
24° T. Comprens.Della Saccisica
9° T. Mem: Destro e Rocco
4° T. Embu Kenia
4° T. Embu Kenia
4° T. Embu Kenia
4° T. Embu Kenia
5° T. Anguillara Veneta
5° T. Anguillara Veneta
5° T. Anguillara Veneta
13° T. Città di Solesino
13° T. Città di Solesino
T. Primav.Nott.Vigonovo
T. Primav.Nott.Vigonovo
T. Easter Cup 2014
T. Easter Cup 2014
Società Organizzatrice
Giarre
Unione Cadoneghe
Pol. Brentella
Pol. Torreglia
Pol. Torreglia
Canossa Conselve
Legnaro Calcio
Legnaro Calcio
Brusegana S.Stefano
Codevigo
Codevigo
San Lorenzo
San Lorenzo
San Lorenzo
San Lorenzo
Junior Anguillara
Junior Anguillara
Junior Anguillara
Solesinese
Solesinese
Vigonovotombelle 07
Vigonovotombelle 07
Petrarca Calcio a 5
Petrarca Calcio a 5
Del.
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
PD
Categor.
Piccoli Amici a 5
Piccoli Amici a 5
Esord. a 9
Pulcini a 6
Piccoli Amici a 5
Pulcini a 6
Pulcini a 6
Piccoli Amici a 5
Pulcini a 6
Pulcini a 6
Pulcini a 6
Giovanissimi
Esord. a 11
Pulcini a 6
Piccoli Amici a 5
Esord. a 9
Pulcini a 6
Piccoli Amici a 5
Giovanissimi
Esord. a 11
Allievi
Giovanissimi
Esord. C5
Pulcini C5
Data svolgim.
25/04/14
13-25/05/14
17-31/05/14
24/05/14
24/05/14
28-31/05/14
25/05/14
1/06/14
17/05/14
31/05-7/06/14
3/06/14
14-29/05/14
7-27/05/14
31/05/14
31/05/14
30/05-1/06/14
23-24/05/14
16-17/05/14
8/05-8/06/14
8/05-7/06/14
29/04-31/05/14
29/04-31/05/14
19/04/14
19/04/14
2.4. ATTIVITA’ DI BASE
2.4.1. FESTA REGIONALE PICCOLI AMICI AL LAGO – ALPAGO 25-5-2014
La F.I.G.C. - S.G.S. Ufficio del Coordinatore Regionale del Veneto e la L.N.D. Comitato Regionale Veneto, in
collaborazione con la Comunità Montana dell’Alpago, il Comune di Farra d’Alpago, le Società U.S.D. Farra
d’Alpago e A.S.D. Alpago organizzano domenica 25 maggio 2014, la “Festa Regionale Piccoli Amici al
Lago” con inizio alle ore 10 e termine alle ore 17 circa.
La manifestazione, a carattere sperimentale e promozionale, ha come obiettivo principale quello di favorire
scambi di conoscenze, integrazione, socializzazione tra coetanei e inoltre, attraverso semplici proposte
tecnico-tattiche e didattico-organizzative, lo sviluppo del gioco in tutte le sue forme.
La Festa avrà luogo nella splendida cornice del Lago di Santa Croce presso lo Stadio Comunale “Bortolo
Canevini” - Farra D’Alpago (BL) - Via Al Lago - ed è dedicata esclusivamente ai bambini della categoria
Piccoli Amici.
Si allega il regolamento della manifestazione, da leggere con attenzione in particolare per quanto riguarda la
partecipazione delle bambine.
Sono invitate a partecipare società di tutto il Veneto anche con più squadre.
Verranno accettate le prime società che si iscriveranno - inviando esclusivamente per fax al n. 0437-941916
(Delegazione di Belluno) il modulo, allegato al presente comunicato, entro VENERDI’ 9 MAGGIO 2014.
I presenti potranno usufruire di un ricco stand gastronomico, passeggiare in riva al lago e per i più piccoli
divertirsi al parco giochi.
2.4.2. SCUOLE DI CALCIO – ATTIVITÀ DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE
In riferimento alla richiesta-riconferma di Scuola Calcio Qualificata, così come previsto dal C.U. N° 1
Nazionale, in relazione al progetto di attività di formazione ed aggiornamento, le sottoscritte Società
organizzano degli incontri come di seguito specificato:
Delegazione di Padova
Data/ora
Società e luogo
Argomento
Relatori
Mercoledì 7/05/2014 Ore 20.30
Este 1920 c/o sala stadio di via Monte Cero 81 - Este (PD)
Lo stretching come metodo di prevenzione per i vari problemi muscolari
Prof. Nicola Zordan medico
50/1194
Data/ora
Società e luogo
Argomento
Relatori
Lunedì 19/05/2014 Ore 21.00
Virtus Vigontina c/o sala riunioni, via Roma 141 – Noventa Padovana (PD)
Bilancio degli allenamenti nella Scuola Calcio
Sig. Mattia Notari Allenatore Udinese Calcio
Data/ora
Società e luogo
Argomento
Relatori
Mercoledì 30/04/2014 Ore 21.00
Calcio Rubano c/o sala parrocchiale, viale Po 1 – Sarmeola di Rubano (PD)
La psico-motricità quale sconosciuta
Dott.ssa Chiara Ponchio Laureata in scienze motorie
3. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
3.1. SEGRETERIA
a)
Documenti giacenti presso gli uffici Delegazione Provinciale (via Savelli):
ATHESTE PD
CERVARESE SC.
JUVENILIA
PATAVINA
PONTE S.N.
S. AGOSTINO
USA MORTISE
BRESSEO TREP.
EUGANEA R.
LEVADA
PIONCA
R.B. LUPARENSE
S.CATERINA STANG.
VIGONOVO T.
CASAL TEAM
FOSSANINA C.5
LIONS VILLANOVA
PIOVESE
RONDINELLE
S. GIUSEPPE A.
VIS PATAVIUM
CASONE
JANUS
MESTRINO
PLATEOLESE
S. FAMIGLIA
THERMAL ACMT
3.1.2. COPPA PROVINCIA TERZA CATEGORIA
a)
Gara di finale - Programma
Si comunica il programma della gara di finale della COPPA PROVINCIA PADOVA per Società di Terza Categoria, che si
disputerà GIOVEDI’ 1 MAGGIO 2014 alle ore 16.00 presso il campo com. di Via dello Sport – Galzignano Terme (PD) cod. 227.
ATLETICO NOVENTANA – CASALE DI SCODOSIA
Società Ospitante: GALZIGNANO TERME
Le squadre dovranno presentarsi munite di 2 mute di maglie, palloni da gara e bibite.
b)
Formula gara di Finale
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà all’effettuazione di due tempi supplementari della durata
di 15’ minuti ciascuno; persistendo situazione di parità al termine dei tempi supplementari, si effettueranno i tiri di rigore
come previsto dalle vigenti norme Federali.
3.2. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
3.2.1. RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE ALLIEVI
I sotto elencati calciatori muniti del documento di riconoscimento, sono convocati per la gara della 3ª giornata di ritorno
del Girone B del “XVII° Torneo G. Nicolli”, contro la Rappresentativa Provinciale di San Donà, che si disputerà giovedì 24
aprile alle ore 17.40 allo Stadio “Tombolato” di Cittadella, viale dello Sport (campo sussidiario in sintetico –cod. 1680)
Il ritrovo è fissato al campo di gara per :
GIOVEDI 24 APRILE 2014 alle ore 16.30
ABANO CALCIO
CAMINESE
CAMPODARSEGO
CURTAROLESE ‘97
PIOVESE CALCIO
SACRA FAMIGLIA
BEATRINI GIACOMO
DURU NNAMDI ANDREA
FAVERO FEDERICO
OMERAGIC ALEN
ROSSI TOMMASO
LAUBER AUGUSTO
BERLOSE ALBERTO
DASCALU SEBASTIAN
VISENTINI STEFANO
MALOSSO ALESSANDRO
FAVORIDO CHRISTIAN
RUFFA ALBERTO
50/1195
SAN PAOLO PADOVA
VIRTUS VIGONTINA
BRUGNOLO RICCARDO
CANDIAN ALESSANDRO
Coordinamento Rappresentativa
Dirigente Accompagnatore
Responsabile tecnico
SANAVIA MATTIA
ROMAN VLADUT GEORGE
ZAGGIA MARCO
Marchioro Giovanni
Motta Massimo
Caccin Antonio
Solo nei casi di giustificata e documentata indisponibilità del calciatore, contemplati dal sotto riportato art. 76 punto 2*
delle N.O.I.F., le Società sono tenute ad avvisare tempestivamente la segreteria di questa Delegazione (049.7800724),
oppure direttamente il sig. Giovanni Marchioro (347.4018159).
* Art. 76 comma 2 - I calciatori che, senza provato e legittimo e plausibile impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle
Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del
Comitato ha potere di deferimento dei calciatori e delle Società ove queste concorrono, ai competenti Organi Disciplinari.
3.2.2. RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE GIOVANISSIMI
I sotto elencati calciatori muniti del documento di riconoscimento, sono convocati per la gara della 3ª giornata di ritorno
del Girone B del “XVII° Torneo G. Nicolli”, contro la Rappresentativa Provinciale di San Donà, che si disputerà giovedì 24
aprile alle ore 16.00 allo Stadio “Tombolato” di Cittadella, viale dello Sport (campo sussidiario in sintetico –cod.1680).
Il ritrovo è fissato al campo di gara per :
GIOVEDI 24 APRILE 2014 alle ore 14.45
ABANO CALCIO SRL
C. SAONARA VILLATORA
CAMPODARSEGO
MESTRINO PHARMABAG
PIOVESE SSD
SAN PAOLO PADOVA
THERMAL A.C.M.T.
U. CAMPOSANMARTINO
BORIN FILIPPO
FERRARI GABRIELE
AGOSTINI MARCO
SARTORATO MARCO
MASIERO ALESSANDRO
PAPI DIEGO
SCUDIER GIANLUCA
GUERRIERO MAVERICK
BARTELLE ENRICO
VIRTUS VIGONTINA
ASOLETTI ADOLFO
DIOURO SEMAYE
Coordinamento Rappresentativa
Dirigente Accompagnatore
Responsabile tecnico
COMPAGNIN FILIPPO
PRANOVI LEONARDO
MAGUOLO LUCA
FAGGIAN NICOLA
PONCIA ROBERTO
CICONE LEONARDO
MICHELON CANTON
GIACOMO
Motta Massimo
Marchioro Giovanni
Valarini David
Solo nei casi di giustificata e documentata indisponibilità del calciatore, contemplati dal sotto riportato art. 76 punto 2*
delle N.O.I.F., le Società sono tenute ad avvisare tempestivamente la segreteria di questa Delegazione (049.7800724),
oppure direttamente il sig. Massimo Motta (334.1674628).
* Art. 76 comma 2 - I calciatori che, senza provato e legittimo e plausibile impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle
Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del
Comitato ha potere di deferimento dei calciatori e delle Società ove queste concorrono, ai competenti Organi Disciplinari.
3.2.3. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI
a)
Sorteggi composizione gironi dei Quarti di Finale
Si comunica che MARTEDI' 22/04/2014 presso la sede di questa Delegazione alle ore 18.00 si svolgeranno le operazioni
di sorteggio per la composizione dei 4 gironi di Quarti di Finale del campionato in oggetto. Le società interessate sono
invitate a presenziare.
b)
Squadre ammesse ai gironi dei quarti di finale
A seguito delle classifiche che saranno pubblicate con uno dei prossimi Com. Uff. risultano ammesse alla fase dei gironi
dei Quarti di Finale le seguenti squadre, classificatesi al Primo e Secondo posto nei gironi eliminatori:
GIRONE
1^ Classificata
2^ Classificata
A
UNION CAMPOSANMARTINO
RADIO BIRIKINA LUPARENSE
B
AMBROSIANA TREBASELEGHE
VALSUGANA
C
CAMINESE
CROCEFISSO
50/1196
D
E
F
G
MESTRINO PHARMABAG
JANUS
ALBIGNASEGO
SOLESINESE
VIRTUS PADOVA
DUE MONTI ABANO
LEGNARO
BAGNOLI CALCIO
3.2.4. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
a)
Sorteggi composizione gironi dei Quarti di Finale
Si comunica che MARTEDI' 22/04/2014 presso la sede di questa Delegazione alle ore 18.15 si svolgeranno le operazioni
di sorteggio per la composizione dei 4 gironi di Quarti di Finale del campionato in oggetto. Le società interessate sono
invitate a presenziare.
b)
Squadre ammesse ai gironi dei quarti di finale
A seguito delle classifiche che saranno pubblicate con uno dei prossimi Com. Uff. risultano ammesse alla fase dei gironi
dei Quarti di Finale le seguenti squadre, classificatesi al Primo e Secondo posto nei gironi eliminatori:
GIRONE
1^ Classificata
2^ Classificata
A
VIRTUS VILLAFRANCA
ARDISCI E SPERA
B
ACADEMY VIGONTINA
AMBROSIANA TREBASELEGHE
C
CALCIO RUBANO
ESEDRA DON BOSCO
D
BRESSEO TREPONTI
da definire
E
SACRA FAMIGLIA
PETRARCA
F
ALBIGNASEGO
LEGNARO
G
BAGNOLI / CANOSSA
BAGNOLI / CANOSSA
H
QUADRIFOGLIO 2005
da definire
c)
Gara spareggio – Girone G
Si comunica che per poter definire la prima e la seconda classificata del Girone G, si rende necessaria la disputa di una
gara di spareggio fra le squadre:
BAGNOLI – CANOSSA CONSELVE
in programma
Martedì 22 Aprile inizio ore 18.00
sul campo
comunale di Piazza Ungheria – Brugine (cod. 338)
Società Ospitante: DUE STELLE
Le società dovranno presentarsi munite di due mute di maglie, bibite e palloni.
d)
Formula gara di spareggio
In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari, per designare la vincente si effettueranno i tiri di rigore.
3.3. ATTIVITA’ DI BASE
3.3.1. INCONTRO FORMATIVO DI PSICOPEDAGOGIA
Venerdì 11 aprile 2014 presso la sala consiliare del Comune di Cadoneghe (PD) si è svolto un incontro di
psicopedagogia dedicato a tutte le Società del movimento calcistico, in particolar modo alle Società operanti nelle
categorie di base e di settore giovanile, con il tema:
“LA GESTIONE DELLO STRESS: cogliere i segnali, dare risposte”
Relatore dell’incontro è stata la Dott.ssa Melinda PELLIZZARI - Psicologo dell’Ufficio del Coordinatore Regionale del
SGS Veneto.
Per la Delegazione Provinciale erano presenti il Delegato Piccoli Giampietro Claudio, il Segretario SQUIZZATO Roberto,
il Collaboratore Attività Scolastica CAPOVILLA Michele e il componente PITTARELLO Claudio.
Società presenti:
ABANO CALCIO
LA ROCCA MONSELICE
RONDINELLE
CALCIO MONTEGROTTO
PIOVESE
CANOSSA CONSELVE
POLISP. TRIBANO
50/1197
3.3.2. TORNEO PROV. PRIMAV. PULCINI “SEI BRAVO A…..”
a)
Festa Finale
Domenica 13 aprile 2014 si è svolta la Festa Finale del Torneo Provinciale Pulcini "Sei bravo a...Scuola di calcio" presso
gli impianti sportivi di via Adria, Padova.
Un vivo plauso va a tutte le società partecipanti ABANO CALCIO, CAMPODARSEGO, CITTADELLA, PADOVA
CALCIO e SOLESINESE per il corretto fair play dimostrato da tutti i ragazzi.
Un sincero ringraziamento alla società ESEDRA DON BOSCO che ha gentilmente ospitato la Manifestazione.
Per la Delegazione Provinciale erano presenti il Vice Delegato BORTOLETTO Claudio, il Segretario SQUIZZATO
Roberto, il Collaboratore Attività di Base SOFIA Martino ed i componenti BONALDI Daniele e PITTARELLO Claudio.
A seguito dell’esito delle gare disputate ed un corretto comportamento tenuto sul piano educativo, si comunica che la
società PADOVA CALCIO rappresenterà la Delegazione di Padova alla Festa Regionale che si terrà Domenica 18
Maggio presso gli impianti sportivi di Salzano (VE).
3.4. ATTIVITÀ DI CALCIO A 5.
3.4.1. PLAY OFF CALCIO A CINQUE “SERIE D” STAG. 2013/2014
a)
Squadre ammesse al Play Off Calcio a Cinque “Serie D”
A seguito delle classifiche che saranno pubblicate con uno dei prossimi Com. Uff. risultano ammesse ai Play Off Calcio a
Cinque “Serie D” le seguenti squadre:
2° classificata girone D :
EUGANEA SPORT
3° classificata girone D :
THERMAL A CECCATO M TEOLO
4° classificata girone D :
VIRTUS PADOVA
b)
1° Turno Play Off “Serie D” - Gir. D
Gara unica in casa delle Società classificatesi al TERZO posto del girone.
3^ Class. Girone D
4^ Class. Girone D
THERMAL A CECCATO M TEOLO
VIRTUS PADOVA
Vincente = 4
si disputerà VENERDI 25 APRILE 2014 alle ore 21.30 Palasport di via Mezzavia – Montegrotto Terme (cod. 5581)
Qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al termine della gara per determinare la squadra vincente si
disputeranno due tempi supplementari della durata di 5 minuti ciascuno.
Se anche al termine degli stessi, permanesse ancora il risultato di parità, per determinare la squadra vincente, si
effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente.
c)
2° Turno Play Off “Serie D” - Gir. D
Gara unica in casa delle Società classificatesi al SECONDO posto del girone.
2^ Class. Girone D
Vincente 4
EUGANEA SPORT
Vincente 4
Vincente = 11
si disputerà VENERDI 2 MAGGIO 2014 alle ore 21.30 Palasport di via Venzone – Padova (cod. 5636)
Qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al termine della gara per determinare la squadra vincente si
disputeranno due tempi supplementari della durata di 5 minuti ciascuno.
Se anche al termine degli stessi, permanesse ancora il risultato di parità, per determinare la squadra vincente, si
effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente.
d)
3° Turno Play Off “Serie D” - Gir. D
Al termine del 2° turno di qualificazione presso la sede del C.R.Veneto in data di Martedi 6 Maggio alle ore 12.30 verrà
definito, con un sorteggio integrale, la formazione degli accoppiamentI del 3° Turno.
Il 3° Turrno Play/Off e eventuali successivi Turni saranno gestiti dal C.R.Veneto.
50/1198
3.5. ATTIVITA’ POST-CAMPIONATI
3.5.1. TORNEO POST CAMPIONATO “G. CHIARELLI” CATEGORIA JUNIORES
a)
Squadre Iscritte
Si comunica che alla chiusura delle iscrizioni risultano iscritte le seguenti n. 17 squadre al Torneo in oggetto:
ARDISCIESPERA
CALCIO RUBANO
FRATTE
PONTE SN POLVERARA
REAL PADOVA
STRA RIVIERA DEL BRENTA
ARMISTIZIO
CAMINESE
MASERA
PONTECORR
SACRA FAMIGLIA
UNION VOLTARONCAGLIA
CALCIO MONTEGROTTO
CERVARESE
PETRARCA
REAL MONTEGROTTO
S. GIUSEPPE ABANO
3.5.2. TORNEO POST CAMPIONATO “P. ZAMPIERI” CATEGORIA ALLIEVI
a)
Squadre Iscritte
Si comunica che alla chiusura delle iscrizioni risultano iscritte le seguenti n. 28 squadre al Torneo in oggetto:
ARCELLA
BRENTELLA
CAMPODARSEGO
DUE MONTI ABANO
MARIA AUSILIATRICE
POL. VALLONGA
REDENTORE
S.PAOLO PADOVA
THERMAL A.C.M.T.
VIGOLIMENESE
ARDISCIESPERA
BRUSEGANA S. STEFANO
CAVINESE AIRONE
GREGO.TRINITAS
MASERA
PONTECORR
SACRA FAMIGLIA
SANT’IGNAZIO
TORRE
ATLETICO NOVENTANA
CALCIO MONTEGROTTO
CURTAROLESE ’97
INDOMITA VIGOLIMENESE
PIO X ABANO
REAL PADOVA
S.GIORGIO IN BOSCO
SOLESINESE
UN. VOLTARONCAGLIA
3.5.3. TORNEO POST CAMPIONATO “P. ZAMPIERI” CATEGORIA GIOVANISSIMI
a)
Squadre Iscritte
Si comunica che alla chiusura delle iscrizioni risultano iscritte le seguenti n. 27 squadre al Torneo in oggetto:
ARDISCIESPERA
BRUSEGANA S. STEFANO
GIANESINI
JANUS
MASERA
PLATEOLESE
SACRA FAMIGLIA
S. MARCO
UNION VOLTARONCAGLIA
ATLETICO NOVENTANA
CANOSSA CONSELVE
GRANTORTO
JUVENILIA CALCIO
MONTA’
REAL PADOVA
S. GIORGIO IN BOSCO
S. PAOLO PADOVA
VALSUGANA
BRENTELLA
ESEDRA D. BOSCO
GREGO.TRINITAS
MARIA AUSILIATRICE
NATIVITAS
RONDINELLE
S. GIUSEPPE ABANO
TORRE
VIGOLIMENESE
4. RISULTATI DELLE GARE ARRETRATE (N.P.R.A.)
4.1. CAMPIONATO PROVINCIALE 3ª CATEGORIA
GIRONE
C
3/R
BARICETTA
- ATLETICO 2000
2- 2
4.2. CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES
GIRONE
D
10/R ATLETICO VILLA
- QUADRIFOGLIO
1- 2
50/1199
4.3. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI
GIRONE
F
MASERA’
3/R
- LEGNARO C.
3- 1
4.4. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
GIRONE
E
F
I
10/R JUVENILIA PD
10/R CAMINESE
10/R SOLESINESE
5. RISULTATI
GARE DEL
- ATLETICO 2000
- S. LORENZO
- CITTADELLA
7-9-10-11/04/14(RECUPERI
3- 4
0- 2
0- 4
DELLA
3-5-8-10^GIORNATA
RITORNO )
5.1. CAMPIONATO REGIONALE 2ª CATEGORIA
GIRONE
I
10/R CIAOBIO ARRE
- ATLETICO VILLA
3- 0
5.2. CAMPIONATO PROVINCIALE 3ª CATEGORIA
GIRONE
A
B
8/R
8/R
F. MASSANZAGO
BRUSEGANA S. ST.
- S. PRECARIO
- GIARRE
2- 0
0- 5
5.3. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI
GIRONE
B
C
F
G
10/R
5/R
10/R
3/R
PIOMBINESE C.
CAMINESE
POL. VALLONGA
CASTELBALDO M.
- F. MASSANZAGO
- ATLETICO 2000
- CONSELVE
- REDENTORE
3253-
2
1
0
3
5.4. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
GIRONE
A
I
5/R
5/R
RONDINELLE
THERMAL A.C.M.T.
- COMITENSE
- C. RUBANO sq B
2- 5
2- 1
6. RAPPORTI NON PERVENUTI (N.P.R.A.)
6.1. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
GIRONE E
9/R
30/03/14
ATLETICO 2000
- GREGO. TRIN. PON. SQ B
6.2. TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI 1° ANNO
GIRONE B
6/G
7/G
7/G
29/03/14
05/04/14
05/04/14
TORRE
CITTADELLA SQ B
U. CADONEGHE
- VEGGIANO
- JUVENILIA PD
- TORRE
6.3. TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI MISTI
GIRONE A
B
D
F
5/G
6/G
7/G
7/G
7/G
22/03/14
29/03/14
05/04/14
05/04/14
05/04/14
TOMBOLO
PIOMBINESE SQ C
TORRE
GALZIGNANO T.
MONTAGNANA
- RONDINELLE SQ B
- SPORTING 88
- ATLETICO 2000
- EUGANEA R.
- REDENTORE
6.4. TORNEO PROVINCIALE PULCINI “SEI BRAVO A…”
GIRONE 3
1/R
06/04/14
C. MONTEGROTTO
- ABANO
6.5. TORNEO PROVINCIALE PULCINI 1° ANNO
GIRONE 3
4
4/A
4/A
23/03/14
23/03/14
ARDISCI E SPERA
JANUS
- LEVADA
- V. VILLAFRANCA
6.6. TORNEO PROVINCIALE PULCINI 3° ANNO
GIRONE 1
1/R
06/04/14
SPORTING
- BORGHETTO
6.7. TORNEO PROVINCIALE PULCINI MISTI
GIRONE 1
5
7
8
1/R
5/A
1/R
5/A
06/04/14
30/03/14
06/04/14
30/03/14
CURTAROLESE
VIGONOVO T.
SANTANGIOLESE
CONCHE
- OLYMPIA
- C. BRAGNI
- C. SAONARA VILL.
- PIOVESE
DI
50/1200
6.8. MANIFESTAZIONE PROVINCIALE PICCOLI AMICI
GIRONE 6
10
16
27
5/A
1/R
5/A
1/R
29/03/14
05/04/14
29/03/14
05/04/14
ARZERGRANDE
ARDISCI E SPERA sq B
U. C. S. MARTINO
SPORTING 88 sq C
- CONCHE
- BORGHETTO
- GRANTORTO
- PIOMBINESE C. sq B
7. RISULTATI GARE DEL 8 E 9 E 10 E 11 E 12 E 13 APRILE 2014
CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE "D"
GIRONE D - 13^ di Ritorno
BOSCO CALCIO A5
- EUGANEA SPORT
CALCIO MONTEGROTTO T.
- MAROLA
ESEDRA DON BOSCO
- VIGOREAL C5
FUTSAL PADOVA
- VIRTUS PADOVA
REAL BASSO VICENTINO
- THERMAL A CECCATO M TEOLO
NATIVITAS
- FOSSANINA
NOVACALCIO
- TORREGLIA
3-6
5-3
2-14
4-10
3-13
12-8
1-4
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GIRONE I - 13^ di Ritorno
ATLETICO VILLA
- SAN LORENZO
BAGNOLI CALCIO 1967
- DUE STELLE A.S.D.
CALCIO BATTAGLIA TERME
- DUE MONTI ABANO A.S.D.
CARTURA A.S.D.
- PATAVINA
CIAOBIO ARRE
- VIRTUS AGNA 2005
FERRI
- JANUS
O.D.M. SAN PIETRO
- PETTORAZZA
S.AGOSTINO
- CARPANEDO
2-2
0-1
3-0
0-0
3-3
3-1
1-2
6-0
GIRONE L - 13^ di Ritorno
BRENTELLA
- PETRARCA CALCIO
CAMINESE
- ARCELLA
CASONE LEGNARO
- MONTA
PERAROLO VIGONTINA
- UNION VOLTA RONCAGLIA
SACCOLONGO
- CAMPODORO LIMENA
SACRA FAMIGLIA
- CROCEFISSO A.S.D.
SAN MARCO CALCIO
- CALCIO SAN MARTINO
VIRTUS PADOVA
- ARMISTIZIO A.S.D.
2-2
2-1
2-0
1-0
0-2
2-3
2-3
1-1
CAMPIONATO TERZA CATEGORIA
GIRONE A - 11^ di Ritorno
BRONZOLA
- REAL TAVO
FULGOR MASSANZAGO
- REAL TREMIGNON
JUSTINENSE
- VALSUGANA CALCIO
REAL LOREGGIA
- MURIALDINA A.S.D.
SAN PRECARIO
- SANT IGNAZIO
VIGONZA A.S.D.
- LIONS VILLANOVA
2-3
3-1
2-1
1-2
2-2
1-1
GIRONE B - 11^ di Ritorno
BRUSEGANA S.STEFANO
- PIO X ABANO
GIARRE
- RONCHI M.G.A.
LION
- SAN GIUSEPPE ABANO
POLISPORTIVA GRISIGNANO
- CALCIO MONTEGROTTO T.
R.E.A.L. PADOVA
- VEGGIANO CALCIO 2007
REAL MONTEGROTTO TERME
- DINAMO KAVE
2-4
2-2
2-1
4-0
0-2
4-0
GIRONE C - 11^ di Ritorno
ATLETICO NOVENTANA
- BARICETTA
ATLETICO TERRASSA
- VIGONOVO TOMBELLE 07
ATLETICO 2000
- SANTANGIOLESE CALCIO
CA EMO
- VIGOROVEA CALCIO
CRISTOFORO COLOMBO
- CASAL TEAM 2013
SAN FIDENZIO POLVERARA
- S.MICHELE 2009
2-1
3-0
0-3
0-0
2-5
1-2
GIRONE D - 11^ di Ritorno
BASSA PADOVANA
- MERLARA
CALCIO URBANA
- DESERTO
CASALE DI SCODOSIA
- S.CATERINA STANGHELLA
CITTA DEL CASTELLO
- VALSANZIBIO
JUNIOR ANGUILLARA
- SANTELENESE
POLISPORTIVATRIBANO
- PERNUMIA
3-2
3-2
4-0
0-1
2-1
0-1
COPPA PROVINCIA TERZA CATEGORIA
GIRONE SA - 1^ di Ritorno
ATLETICO NOVENTANA
- RONCHI M.G.A.
2-2
GIRONE SB - 1^ di Ritorno
CASALE DI SCODOSIA
- CASAL TEAM 2013
5-3
50/1201
CAMPIONATO JUNIORES
GIRONE A - 5^ di Ritorno
ARDISCI E SPERA
- CURTAROLESE 97
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- UNIONE CADONEGHE 1957
1-0
1-2
GIRONE B - 5^ di Ritorno
ARMISTIZIO A.S.D.
- GALZIGNANO TERME
SAN GIUSEPPE ABANO
- MARIA AUSILIATRICE
0-1
1-3
GIRONE A - 11^ di Ritorno
ARDISCI E SPERA
- NATIVITAS
BORGORICCO
- VIRTUS VILLAFRANCA 2010
CURTAROLESE 97
- UNIONE CADONEGHE 1957
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- JUSTINENSE
MELLAREDO
- VALSUGANA CALCIO
VIGONZA A.S.D.
- CAVINESE AIRONE
8-0
4-0
1-1
2-1
1-1
3-3
GIRONE B - 11^ di Ritorno
ARMISTIZIO A.S.D.
- SAN GIUSEPPE ABANO
CALCIO RUBANO
- CALCIO MONTEGROTTO T.
CERVARESE
- GALZIGNANO TERME
EUGANEA ROVOLON A.S.D.
- ALBIGNASEGO CALCIO
MARIA AUSILIATRICE
- SAN LORENZO
REAL MONTEGROTTO TERME
- S.AGOSTINO
4-1
2-2
1-4
1-5
2-2
1-2
GIRONE D – 3 - 5^ di Ritorno
ATHESTE PADOVANA
- REDENTORE
ATLETICO VILLA
- CALCIO BATTAGLIA TERME
BOARA PISANI
- AZZURRA DUE CARRARE
3-0
4-0
2-2
GIRONE D - 11^ di Ritorno
ATHESTE PADOVANA
- MASERA
BAGNOLI CALCIO 1967
- BOARA PISANI
CASTELBALDO MASI
- REDENTORE
COLLI EUGANEI A.S.D.
- AZZURRA DUE CARRARE
MONTAGNANA
- CALCIO BATTAGLIA TERME
QUADRIFOGLIO 2005
- CIAOBIO ARRE
2-5
2-1
3-3
1-3
3-1
2-3
GIRONE C - 3 - 5^ di Ritorno
PONTECORR A.S.D.
- R.E.A.L. PADOVA
CAMINESE
- SAN FIDENZIO POLVERARA
3-3
VDGS
GIRONE C - 11^ di Ritorno
ARZERGRANDE
- PETRARCA CALCIO
CROCEFISSO A.S.D.
- STRA RIVIERA DEL BRENTA
PONTE SN POLVERARA
- SAN FIDENZIO POLVERARA
R.E.A.L. PADOVA
- CODEVIGO
SANTANGIOLESE CALCIO
- FIESSO D ARTICO 1957
UNION VOLTA RONCAGLIA
- CAMINESE
4-1
4-3
3-1
0-2
2-0
2-1
CAMPIONATO ALLIEVI
GIRONE A - 11^ di Ritorno
CURTAROLESE 97
- RADIO BIRIKINA LUPARENSE
GRANTORTO
- UNION CAMPOSANMARTINO
OLYMPIA
- ARDISCI E SPERA
SAN GIORGIO IN BOSCO
- VIRTUS VILLAFRANCA 2010
VIGOLIMENESE
- CAMPETRA SAVIO
3-1
0-9
2-1
1-2
4-4
GIRONE C - 11^ di Ritorno
CAMINESE
- ATLETICO NOVENTANA
CROCEFISSO A.S.D.
- R.E.A.L. PADOVA
PONTE SN POLVERARA
- ATLETICO 2000
UNION VOLTA RONCAGLIA
- SAN MARCO CALCIO
VIGONOVO TOMBELLE 07
- PETRARCA CALCIO
4-2
3-2
5-7
3-1
1-5
GIRONE E - 11^ di Ritorno
PIO X ABANO
- EUGANEA ROVOLON A.S.D.
AZZURRA DUE CARRARE
- TORREGLIA
BRESSEO TREPONTI
- DUE MONTI ABANO A.S.D.
GALZIGNANO TERME
- NOVACALCIO
JANUS
- MARIA AUSILIATRICE
3-3
2-2
0-1
6-0
3-0
GIRONE G - 11^ di Ritorno
CASALE DI SCODOSIA
- VILLA ESTENSE
MONTAGNANA
- BOARA PISANI
PERNUMIA
- BAGNOLI CALCIO 1967
REDENTORE
- ATHESTE PADOVANA
SAN PIETRO VIMINARIO
- POLISPORTIVATRIBANO
SOLESINESE
- CASTELBALDO MASI
1-4
7-2
0-1
1-3
0-8
NPRA
GIRONE B - 11^ di Ritorno
ACADEMY VIGONTINA
- AMBROSIANA TREBASELEGHE
FULGOR MASSANZAGO
- BORGORICCO
RADIO BIRIKINA LUPAREsq.B - UNIONE CADONEGHE 1957
UNIONE LOREGGIANA
- INDOMITA VIGOLIMENESE
VALSUGANA CALCIO
- TORRE
VIGONZA A.S.D.
- PIOMBINESE CALCIO
0-5
1-0
2-0
0-5
1-3
4-2
GIRONE D - 11^ di Ritorno
ARCELLA
- SANT IGNAZIO
ATLETICOLISSARO88
- BRENTELLA
BRUSEGANA S.STEFANO
- ESEDRA DON BOSCO
EUGANEA ROVOLON A.S.Dsq.B - SACRA FAMIGLIA
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- VIRTUS PADOVA
4-1
1-7
2-1
0-2
1-3
GIRONE F - 11^ di Ritorno
LEGNARO CALCIO A.S.D.
- JUNIOR ANGUILLARA
ARZERELLO CALCIO
- ALBIGNASEGO CALCIO
CONSELVE 1926
- DUE STELLE A.S.D.
MASERA
- SOLESINESE
sq.B
PONTECORR A.S.D.
- CODEVIGO
S.AGOSTINO
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
1-0
2-4
0-0
0-1
2-1
1-2
50/1202
CAMPIONATO GIOVANISSIMI
GIRONE A - 11^ di Ritorno
BORGHETTO
- BORGORICCO
sq.B
CAMPODORO LIMENA
- PLATEOLESE
COMITENSE
- ARDISCI E SPERA
RONDINELLE
- GRANTORTO
VIRTUS VILLAFRANCA 2010
- SAN GIORGIO IN BOSCO
4-3
1-3
2-3
NPRA
3-1
GIRONE B - 5^ di Ritorno
ACADEMY VIGONTINA
- VIGONZA A.S.D.
AMBROSIANA TREBASELEGHE
- CALCIO BRAGNI
9-0
4-3
GIRONE B - 11^ di Ritorno
AMBROSIANA TREBASELEGHE
- ACADEMY VIGONTINA
ARDISCI E SPERA sq.B
- FULGOR MASSANZAGO
BORGORICCO
- PIOMBINESE CALCIO
CAMPETRA SAVIO
- CALCIO BRAGNI
INDOMITA VIGOLIMENESE
- UNIONE LOREGGIANA
3-0
0-11
4-0
1-3
0-2
GIRONE D - 5^ di Ritorno
JANUS
- GALZIGNANO TERME
PIO X ABANO
- SAN GIUSEPPE ABANO
AZZURRA DUE CARRARE
- CERVARESE
BRESSEO TREPONTI
- MARIA AUSILIATRICE
2-0
0-2
12-0
3-0
GIRONE D - 11^ di Ritorno
CALCIO MONTEGROTTO T.
- SAN GIUSEPPE ABANO
DUE MONTI ABANO A.S.D.
- BRESSEO TREPONTI
GALZIGNANO TERME
- AZZURRA DUE CARRARE
MARIA AUSILIATRICE
- JANUS
NOVACALCIO
- CERVARESE
1-3
1-1
3-2
1-1
8-0
GIRONE C - 5^ di Ritorno
ATLETICOLISSARO88
- TORRE
CALCIO RUBANO
- VIGOLIMENESE
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- NATIVITAS
MONTA
- VALSUGANA CALCIO
8-1
9-1
3-0
2-2
GIRONE C - 11^ di Ritorno
BRENTELLA
- ATLETICOLISSARO88
ESEDRA DON BOSCO
- NATIVITAS
MONTA
- GREGO.TRINITAS PONTEVI
SACRA FAMIGLIA
sq.B
- VIGOLIMENESE
TORRE
- VALSUGANA CALCIO
UNIONE CADONEGHE 1957
- CALCIO RUBANO
2-5
2-0
0-3
2-4
1-1
0-8
GIRONE E - 5^ di Ritorno
R.E.A.L. PADOVA
- PETRARCA CALCIO
GREGO.TRINITAS PONTEVsq.B
- BRUSEGANA S.STEFANO
VIRTUS PADOVA
- GIANESINI
1-1
5-0
1-1
GIRONE F - 5^ di Ritorno
CANOSSA CONSELVE sq.B - ALBIGNASEGO CALCIO
LEGNARO CALCIO A.S.D.
- CAMINESE
UNION VOLTA RONCAGLIA
- CROCEFISSO A.S.D.
1-0
1-0
5-2
GIRONE E - 11^ di Ritorno
ATLETICO 2000
- R.E.A.L. PADOVA
PETRARCA CALCIO
- GIANESINI
SAN MARCO CALCIO
- JUVENILIA PADOVA
VIRTUS PADOVA
- GREGO.TRINITAS PONTEVsq.B
4-0
5-1
5-0
1-2
GIRONE F - 11^ di Ritorno
ATLETICO NOVENTANA
- CROCEFISSO A.S.D.
CANOSSA CONSELVE sq.B - PONTE SN POLVERARA
CASAL TEAM 2013
- CAMINESE
SANTANGIOLESE CALCIO
- MASERA
2-0
13-0
2-2
1-7
GIRONE G - 5^ di Ritorno
CORTE
- JUNIOR ANGUILLARA
LEGNARO CALCIO A.S.D.sq.B
- PONTECORR A.S.D.
POLISPORTIVA VALLONGA 90
- SAN LORENZO
sq.B
POLISPORTIVATRIBANO
- CODEVIGO
3-2
1-3
4-3
3-2
GIRONE H - 5^ di Ritorno
QUADRIFOGLIO 2005
- SAN PIETRO VIMINARIO
ATHESTE PADOVANA
- VILLA ESTENSE
BASSA PADOVANA
- COLLI EUGANEI A.S.D.
BOARA PISANI
- CALCIO URBANA
REDENTORE
- CASALE DI SCODOSIA
5-1
2-0
2-3
3-4
0-9
GIRONE G -11^ di Ritorno
CANOSSA CONSELVE
- ARZERELLO CALCIO
CORTE
- LEGNARO CALCIO A.S.D.sq.B
DUE STELLE A.S.D.
- PONTECORR A.S.D.
JUNIOR ANGUILLARA
- SAN LORENZO
sq.B
NUOVA CONA
- BAGNOLI CALCIO 1967
POLISPORTIVATRIBANO
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
18-1
0-3
3-1
13-1
0-2
5-0
GIRONE H - 11^ di Ritorno
BOARA PISANI
- MONTAGNANA
ATHESTE PADOVANA
- REDENTORE
BASSA PADOVANA
- QUADRIFOGLIO 2005
CALCIO URBANA
- CASALE DI SCODOSIA
COLLI EUGANEI A.S.D.
- PERNUMIA
SAN PIETRO VIMINARIO
- VILLA ESTENSE
2-6
5-1
NPRA
0-3
4-4
1-7
GIRONE I - 11^ di Ritorno
ALBIGNASEGO CALCIO sq.B - SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
CALCIO SAONARA VILLATsq.B
- AMBROSIANA TREBASELEGsq.B
MASERA
sq.B - SOLESINESE
PIOVESE S.S.D.AR.L.
- RADIO BIRIKINA LUPARENSE
2-3
0-0
7-0
1-0
50/1203
TORNEO ESORDIENTI a9 MISTI primav.
CASAL TEAM 2013
GIRONE C - 8^ di Andata
- BRUSEGANA S.STEFANO
NPRA
GIRONE E - 8^ di Andata
UNION VOLTA RONCAGLIA
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
NPRA
TORNEO ESORDIENTI a9 1°anno primav
GIRONE A - 11^ di Andata
AMBROSIANA TREBASELEGHE
- BORGORICCO
NPRA
GIRONE C - 8^ di Andata
PONTE SN POLVERARA
- VIRTUS PADOVA
NPRA
GIRONE B - 8^ di Andata
JUVENILIA PADOVA
- JANUS
TORRE
- MESTRINO PHARMABAG
VIGONZA A.S.D.
- CITTADELLA S.R.L. sq.B
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE D - 8^ di Andata
CALCIO MONTEGROTTO T.
- DUE MONTI ABANO A.S.D.
NPRA
TORNEO ESORDIENTI PRIMAVERA
GIRONE C - 8^ di Andata
UNIONE LOREGGIANA
- CAMPETRA SAVIO
NPRA
TORNEO "SEI BRAVO A ...."
CAMPODARSEGO
TORRE
GIRONE 2 - 2^ di Ritorno
- BORGORICCO
- ESEDRA DON BOSCO
GIRONE 4 - 2^ di Ritorno
PADOVA SPA
- CANOSSA CONSELVE
SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
- PIOVESE S.S.D.AR.L.
NPRA
NPRA
GIRONE 3 - 2^ di Ritorno
ABANO CALCIO SRL
- THERMAL A CECCATO M TEOLO
CALCIO RUBANO
- CALCIO MONTEGROTTO T.
NPRA
NPRA
MONTAGNANA
SOLESINESE
GIRONE 5 - 2^ di Ritorno
- ESTE S.R.L.
- BASSA PADOVANA
NPRA
NPRA
NPRA
NPRA
TORNEO PULCINI 1° ANNO (PRIMAVERA)
GIRONE 3 - 2^ di Ritorno
ARDISCI E SPERA
- CAMPETRA SAVIO
sq.B
NPRA
GIRONE 9 - 2^ di Ritorno
CALCIO BATTAGLIA TERME
- MASERA
NPRA
TORNEO PULCINI MISTI (PRIMAVERA)
GIRONE 1 - 2^ di Ritorno
RONDINELLE
- CURTAROLESE 97
SPORTING 88 ANSPI
- OLYMPIA
sq.B
NPRA
NPRA
NOVACALCIO
GIRONE 3 - 2^ di Ritorno
- MONTA
GIRONE 5 - 2^ di Ritorno
CALCIO BRAGNI
- VIGONZA A.S.D.
VIGOLIMENESE
- BORGORICCO
VIGONOVO TOMBELLE 07
- SAN MARCO CALCIO
NDIC
NPRA
NPRA
CALCIO RUBANO
GIRONE 6 - 2^ di Ritorno
sq.C - VIGONZA A.S.D.
GIRONE 7 - 2^ di Ritorno
PONTE SN POLVERARA
- ATLETICO 2000
NPRA
CONCHE
GIRONE 8 - 2^ di Ritorno
- CORREZZOLA
NPRA
GIRONE 10 - 2^ di Ritorno
COLLI EUGANEI A.S.D.
- PIO X ABANO
PERNUMIA
sq.B
- TORREGLIA
TORREGLIA
AGNA
GIRONE 9 - 2^ di Ritorno
- DUE MONTI ABANO A.S.D.
GIRONE 11 - 2^ di Ritorno
- POLISPORTIVATRIBANO
NPRA
NPRA
sq.B
NDIC
NPRA
sq.B
GIRONE 12 - 2^ di Ritorno
BASSA PADOVANA
- REDENTORE
CASTELBALDO MASI
- QUADRIFOGLIO 2005
NPRA
NPRA
NPRA
NPRA
50/1204
TORNEO PULCINI 2° ANNO (PRIMAVERA)
GIRONE 1 - 2^ di Ritorno
SAN GIORGIO IN BOSCO
- GRANTORTO
GIRONE 6 - 2^ di Ritorno
UNIONE CADONEGHE 1957sq.B - CAMPODARSEGO
SACRA FAMIGLIA
sq.C
GIRONE 9 - 2^ di Ritorno
- CALCIO MONTEGROTTO T.
NPRA
GIRONE 5 - 2^ di Ritorno
ARMISTIZIO A.S.D.
- PADOVA SPA
NPRA
ARZERGRANDE
GIRONE 8 - 2^ di Ritorno
- NUOVA CONA
NPRA
NPRA
SAN LORENZO
GIRONE 10 - 2^ di Ritorno
- MASERA
NPRA
sq.C
NDIC
TORNEO PULCINI 3° ANNO (PRIMAVERA)
GIRONE 1 - 2^ di Ritorno
BORGHETTO
- SAN GIORGIO IN BOSCO
CITTADELLA S.R.L.
- AMBROSIANA TREBASELEGHE
LEVADA
- SPORTING 88 ANSPI
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE 4 - 2^ di Ritorno
VIRTUS VILLAFRANCA 2010
- BRUSEGANA S.STEFANO
NPRA
ATLETICO 2000
GIRONE 5 - 2^ di Ritorno
- VALSUGANA CALCIO
NPRA
NPRA
MASERA
GIRONE 7 - 2^ di Ritorno
- COLLI EUGANEI A.S.D.
NPRA
CODEVIGO
GIRONE 6 - 2^ di Ritorno
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
GIRONE 2 - 2^ di Ritorno
ARDISCI E SPERA
- CAVINESE AIRONE
UNIONE LOREGGIANA
- FULGOR MASSANZAGO
NPRA
NPRA
MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI PRIMAVERA
GIRONE 1 - 2^ di Ritorno
CITTADELLA S.R.L.
- RONDINELLE
NPRA
GIRONE 3 - 2^ di Ritorno
BRUSEGANA S.STEFANO
- ARMISTIZIO A.S.D.
NPRA
GIRONE 2 - 2^ di Ritorno
ARDISCI E SPERA
- LIONS VILLANOVA
CALCIO BRAGNI
- CAVINESE AIRONE sq.B
NPRA
NDIC
GIRONE 4 - 2^ di Ritorno
UNIONE CADONEGHE 1957
- VIRTUS VIGONTINA SSD ARL
NPRA
GIRONE 9 - 2^ di Ritorno
CALCIO BATTAGLIA TERME
- ESTE S.R.L.
CALCIO URBANA
- PERNUMIA
NPRA
NPRA
GIRONE 6 - 2^ di Ritorno
ARZERGRANDE
- PIOVESE S.S.D.AR.L.
NPRA
GIRONE 10 - 2^ di Ritorno
SAN GIORGIO IN BOSCO
- TOMBOLO
NPRA
GIRONE 12 - 2^ di Ritorno
VIGONOVO TOMBELLE 07
- GIARRE
NPRA
GIRONE 13 - 2^ di Ritorno
DUE MONTI ABANO A.S.D.
- COLLI EUGANEI A.S.D.
TORREGLIA
sq.B
- CALCIO MONTEGROTTO T.
NPRA
NPRA
GIRONE 16 - 2^ di Ritorno
CITTADELLA S.R.L. sq.B - UNION CAMPOSANMARTINO
REAL TREMIGNON
- GRANTORTO
NPRA
NPRA
PADOVA SPA
GIRONE 18 - 2^ di Ritorno
- UNIONE CADONEGHE 1957sq.B
NPRA
AGNA
GIRONE 23 - 2^ di Ritorno
- POLISPORTIVATRIBANO
SACRA FAMIGLIA
GIRONE 24 - 2^ di Ritorno
sq.B
- SAN GIUSEPPE ABANO
NPRA
GIRONE 25 - 2^ di Ritorno
QUADRIFOGLIO 2005 sq.B - QUADRIFOGLIO 2005
GIRONE 26 - 2^ di Ritorno
UNION CAMPOSANMARTINOsq.B - CITTADELLA S.R.L. sq.C
NPRA
BASSA PADOVANA
GIRONE 36 - 2^ di Ritorno
CALCIO BATTAGLIA TERMsq.B - SAN PIETRO VIMINARIO sq.B
NPRA
GIRONE 35 - 2^ di Ritorno
sq.C
- LA ROCCA MONSELICE sq.B
NPRA
NPRA
NPRA
50/1205
8. GIUSTIZIA SPORTIVA
Stralcio da Comunicato Ufficiale n° 71 del 16/04/2014
8.1. DELIBERE DELLA COMMISSIONE TERRITORIALE DISCIPLINARE
La Commissione Disciplinare composta dai Signori : Andrea URBANI (Presidente f.f.), Stefano CAPO, Giuseppe
PRIMICERIO (Componenti), Maria Luisa MIANI (Segretaria C.D.T.), Alessandro BORSETTO (Segretario C.R.V.) con
l’assistenza di Cesarino FREGONESE (Rappresentante A.I.A.), nella sua riunione del 15 Aprile 2014 ha assunto le
seguenti deliberazioni :
8.1.1. RICORSO A.S.D. PETRARCA CALCIO
Avverso delibera Giudice Sportivo Delegazione Provinciale di Padova di cui al Comunicato n. 46 del 2/4/2014 –
Applicazione art. 17/1 C.G.S. gara 19/3/2014 Petrarca Calcio – Campodoro Limena – Campionato di 2^ Categoria
La Società A.S.D. Petrarca Calcio ha inoltrato ricorso avverso la delibera del Giudice Sportivo della Delegazione
Provinciale di Padova e pubblicata nel Comunicato n. 46 del 2/4/2014 con la quale infliggeva la
Sanzione sportiva della perdita della gara per 0-3 per l’incontro emarginato per i seguenti motivi :
“risulta dal rapporto di gara che l'arbitro non ha potuto dare inizio alla stessa in quanto l'illuminazione artificiale del campo
sportivo di via Vermigli non era sufficiente ad illuminare il campo. L'art. 59 comma 2 delle NOIF stabilisce che "per l'inizio
e la prosecuzione delle gare con l' illuminazione artificiale l'impianto deve essere dotato della potenzialità di illuminamento
minimo previsto dalle disposizioni emanate dal Consiglio Federale". Ai sensi del successivo art. 60 comma 1 delle NOIF,
"il giudizio sulla impraticabilità del terreno da gioco è di esclusiva competenza dell'arbitro". Il giudizio dell'arbitro è quindi
decisivo e risulta comunque confermato dal fatto che nel verbale di omologazione dell'impianto sportivo di via Vermigli del
17 novembre 2010 si trova scritto che l'illuminazione è omologata solo per gli allenamenti. Risulta quindi che la società
ospitante è venuta concretamente meno alla garanzia di disporre di un idoneo campo da gioco, previsto dall'art.15 delle
NOIF come onere e requisito per ottenere l'affiliazione. La mancata disponibilità di un campo da gioco idoneo e la disputa
della partita in oggetto determina la responsabilità della società ospitante per avere impedito la regolare effettuazione
della gara ai sensi dell'art.17 del CGS. Per tale situazione la disposizione in parola prevede la sanzione della perdita della
partita per 0 - 3 a carico della società ospitante”.
La Commissione Disciplinare Territoriale
letto il ricorso presentato dalla Società Petrarca Calcio;
esaminata la documentazione ufficiale in atti;
sentito personalmente l’arbitro che ha confermato che non vi erano le condizioni per poter iniziare la gara in quanto
l’impianto di illuminazione non permetteva di distinguere in maniera chiara le linee perimetrali e quelle di fondo del terreno
medesimo;
considerata la responsabilità in capo alla società ospitante per l’esistenza delle condizioni dell’impianto di gioco, anche
relative all’illuminazione, per dar corso alla disputa della gara;
constatato inoltre che non risulta che la mancanza di tali condizioni siano addebitabili a cause fortuite o di forza maggiore;
tenuto conto che nel giudizio sportivo il rapporto arbitrale riveste carattere di prova piena e privilegiata e ciò ai sensi
dell’art. 35.1.1. del C.G.S.
P.Q.M.
la Commissione Disciplinare Territoriale
delibera
- di respingere il ricorso presentato dalla Società Petrarca Calcio;
- di confermare a carico dell’A.S.D. Petrarca Calcio la sanzione sportiva della perdita della gara per 0-3, in
applicazione di quanto disposto dall’art. 17, comma 1 del C.G.S.
- di disporre l’addebito della tassa reclamo non versata.
50/1206
8.2. DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Avv. Stefano ARMELLINI assistito dal rappresentante AIA Sig Carlo BARUZZO coadiuvato
dal Sostituto Giudici: Sig. Enrico FUGAZZA con la collaborazione dei Sigg. Adamo BRUNELLI, Gianpaolo
CALORE, Massimo MANIERO, Paolo PIEROBON, Domenico PISAPIA, Antonio RAMIN e Federico
SPERANTI, nella riunione del 16/04/14 ha assunto, i seguenti provvedimenti disciplinari:
8.2.1. CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GARE DEL 6/ 4/2014
Girone I – 12/R
Gara: PETTORAZZA - PATAVINA
Risulta dal rapporto arbitrale che durante l'ultimo minuto di svolgimento della gara in oggetto il giocatore di colore
OLADUN Olatunde della società ASD PATAVINA veniva fatto oggetto di un volgare coro offensivo facente specifico
riferimento al colore della sua pelle. L'art. 11 del C.G.S., rubricato "responsabilità per trattamenti discriminatori", dopo
aver definito, al comma 1, comportamento discriminatorio "ogni condotta che direttamente o indirettamente comporti
offesa, denigrazione o insulto per motivi di razza, colore (....),origine territoriale o etnica", al comma 3° sancisce la
"responsabilità delle società per cori,grida e ogni altra manifestazione che siano, per percezione e dimensione reale del
fenomeno, espressione di discriminazione". Lo stesso art.11, comma 3 del C.G.S., stabilisce che per tali condotte, in
caso di prima infrazione si applica la sanzione di cui all'art.18comma 1, lettera e) sottoponendo la società al periodo di
prova di un anno"
P.Q.M.
Ritenuti gli artt. 11, 16 e 18 del C.G.S.
si delibera:
- l'obbligo per la società PETTORAZZA di disputare una partita a porte chiuse come sanzione per un coro discriminatorio
pronunciato da un gruppo di propri sostenitori, ben percepito dall'arbitro durante la gara e non contrastato da altri cori di
disapprovazione da parte di altri gruppi;
- ai sensi del combinato disposto degli artt.16, comma 2 bis, e 18, comma 1, lettera e), del C.G.S., trattandosi di prima
violazione la sanzione è sospesa per il periodo di un anno, durante il quale la società PETTORAZZA è sottoposta ad un
periodo di prova. Se durante il periodo di prova la società incorre nella stessa violazione, la sospensione è revocata e la
sanzione si applica in aggiunta a quella comminata per la nuova violazione;
- di comminare alla società PETTORAZZA la sanzione pecuniaria di Euro 50,00 per il comportamento discriminatorio dei
propri tifosi;
- di omologare il risultato della gara conseguito sul campo di: PETTORAZZA 1 - PATAVINA 1.-
A CARICO DI SOCIETA'
Gare da disputare a PORTE CHIUS
PETTORAZZA
N. GARE 1
Vedi delibera (pena sospesa)
Squalifica del CAMPO di GIUOCO
PETTORAZZA
N. GARE 1
Vedi delibera (pena sospesa)
Ammenda
€ 50,00
PETTORAZZA
Vedi delibera
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 7/ 5/2014
BUBOLA ANDREA (Atletico Villa)
Recidivo
50/1207
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara effettiva
SOSSELLA RICCARDO (Atletico Villa)
già scontata gara del 13/04/2014
CODOGNO MANUEL (Ciaobio Arre)
già scontata gara del 13/04/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
PESCAROLO UMBERTO (Ciaobio Arre)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
GIOLO GIANLUCA (Ciaobio Arre)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BASTIANELLO DANIELE (Atletico Villa)
GARE DEL 13/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 100,00
ARCELLA
Per reiterati gravi insulti e volgarità verso il direttore di gara e i componenti della Federazione, unitamente
a minacce,da parte di un gruppo di sostenitrici durante tutto il secondo tempo
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 30/ 4/2014
MENEGHELLO PAOLO (Armistizio A.S.D.)
COIANIZ CRISTIAN (Ferri)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
BOLZONELLA FEDERICO (Arcella)
SATTIN PAOLO (Pettorazza)
Squalifica per UNA gara effettiva
CECCHINATO DANIELE (Armistizio A.S.D.)
PIOVAN DANIELE (Brentella)
LENZO ALESSANDRO (Carpanedo)
BORSETTO DANIELE (Ferri)
BONELLO MARCO (Union Volta Roncaglia)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (XIII infraz)
CANTON DANIELE (Saccolongo)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
MALOSSO MATTIA (Arcella)
ROSSO NICOLA (Armistizio A.S.D.)
MARTELLATO GILBERTO (Calcio Battaglia Terme)
GIOLO GIANLUCA (Ciaobio Arre)
VOLPIN FEDERICO (Crocefisso A.S.D.)
ZANELLA GIACOMO (Monta)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
BOLZONELLA FEDERICO (Arcella)
FERRETTI GABRIELE (Arcella)
OLIVA LORENZO (Arcella)
RENESTO MATTEO (Bagnoli Calcio 1967)
BERNARDI FILIPPO (Calcio San Martino)
DI SANTO GIACOMO (Calcio San Martino)
MOLENA SILVIO (Casone Legnaro)
PIGNA DENIS (Due Stelle A.S.D.)
ZAPPATERRA MATTEO (Ferri)
BRUNELLO ANDREA (O.D.M. San Pietro)
VIOLA ANTONIO (Sacra Famiglia)
POLITO NICOLO (San Lorenzo)
MAZZOLENI ENRICO (Union Volta Roncaglia)
50/1208
Ammonizione con diffida (XII infrazione)
MAGNI ANDREA (Cartura A.S.D.)
Ammonizione con diffida (X infrazione)
FUMIAN LUIGI (Bagnoli Calcio 1967)
ZOPPELLARO ANDREA (Due Stelle A.S.D.)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
COSTA GIANLUCA (Arcella)
TONIOLO NIKOLAS (O.D.M. San Pietro)
BELLESSO DAVIDE (Patavina)
BOSCARO FEDERICO (Perarolo Vigontina)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
DANIELETTO MATTEO (Brentella)
BATTISTI ELIA (Carpanedo)
STIVANELLO THOMAS (Due Stelle A.S.D.)
DANUTI MATTIA (Ferri)
PIZZINATO JACOPO (Ferri)
ROSSETTO NICOLA (Janus)
LIBERO ALBERTO (Monta)
BALDO DIEGO (O.D.M. San Pietro)
BOSCARO MICHELE (Pettorazza)
DRESSADORE MATTEO (S.Agostino)
POLO MATTEO (Virtus Agna 2005)
DI LENARDO STEFANO (Virtus Padova)
8.2.2. CAMPIONATO TERZA CATEGORIA
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per QUATTRO gare effettive
FRISON ALBERTO (Brusegana S.Stefano)
Per intervento particolarmente violento su di un avversario provocandogli danni fisici.
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
LAZZARO ALBERTO (Giarre)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BEGHIN JULIAN (Fulgor Massanzago)
GHIRO ALBERTO (San Precario)
STECCA MARCO (San Precario)
GARE DEL 13/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 90,00
SANTANGIOLESE CALCIO
per insulti e minacce all'arbitro durante la gara (Recidivo Spec.).
€ 40,00
SAN FIDENZIO POLVERARA
per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro e della squadra ospite.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 4/ 5/2014
ROSA CLAUDIO (Deserto)
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 27/ 4/2014
BERTIPAGLIA PIETRO (Junior Anguillara)
50/1209
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 27/ 4/2014
POLATO PIETRO (Santelenese)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per QUATTRO gare effettive
ZANGIROLAMI MICHELE (S.Caterina Stanghella)
Alla notifica del provvedimento di espulsione per doppia ammonizione contestava l'arbitro spingendolo
leggermente (senza procurargli dolore) proferendo gravi minacce di morte ed una serie di espressioni
blasfeme.
Squalifica per TRE gare effettive
ALBERTIN DAMIANO (Deserto)
Espulso per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro, prima di allontanarsi teneva verso lo
stesso un atteggiamento aggressivo.
ZATTI ALESSANDRO (San Fidenzio Polverara)
Espulso per comportamento offensivo nei confronti dell'Arbitro, prima di allontanarsi teneva verso lo
stesso un atteggiamento aggressivo
SARDENA DIEGO (Sant Ignazio)
Per aver proferito minacce ed espressioni lesive del prestigio dell'arbitro.
Squalifica per DUE gare effettive
BONVICINI FLAVIO (Ca Emo)
AMPONSAH BIRIKORAN DANIEL (Real Loreggia)
SQUIZZATO RICCARDO (Real Loreggia)
TRIVELLATO DARIO (San Fidenzio Polverara)
Squalifica per UNA gara effettiva
BOESSO NICOLA (Brusegana S.Stefano)
MARTINELLO ALESSANDRO (Junior Anguillara)
FILIPPI JACOPO (Justinense)
ZAKA ERVIS (R.E.A.L. Padova)
GIANTIN SIMONE (Real Tavo)
BANDIERA MATTIA (Sant Ignazio)
MASIN MICHELE (Santelenese)
DE TONI NICOLA (Veggiano Calcio 2007)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
MOSCA TOMAS (Baricetta)
BANDIERA EMANUELE (Sant Ignazio)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
CIPOLLARO ONOFRIO CIRO (Bassa Padovana)
LAMBERTI DANIELE (Brusegana S.Stefano)
AGGIO GIONATA (Ca Emo)
FINOCCHIARO DAVIDE (Calcio Montegrotto T.)
PADOAN LUCA (Calcio Urbana)
SARTORI LUCA (Calcio Urbana)
ZANCHI ANDREA (Polisportivatribano)
GHIRO ALBERTO (San Precario)
FETTAH YASSINE (Santelenese)
ABDELFATAH SAID (Vigorovea Calcio)
Ammonizione con diffida (X infrazione)
ALESSI ALESSANDRO (Real Tavo)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
MASON ALESSANDRO (Calcio Montegrotto T.)
GALLOCCHIO JACOPO (Pio X Abano)
AMPONSAH BIRIKORAN DANIEL (Real Loreggia)
BOTTARO TOMMASO (Vigonovo Tombelle 07)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BACELLE ANDREA (Atletico Noventana)
MOSCA SIMONE (Baricetta)
ALBERTIN DAMIANO (Deserto)
BERTIPAGLIA MAURO (Junior Anguillara)
TIOZZO ENRICO (Junior Anguillara)
BELLUCO RICCARDO (R.E.A.L. Padova)
CASSANDRO MICHELE (Real Tavo)
MALIN MATTEO (S.Caterina Stanghella)
BORIN EMANUELE (S.Michele 2009)
FORTUNATO PIERPAOLO (S.Michele 2009)
GARBINATO ALESSANDRO (S.Michele 2009)
LONGO GIANCARLO (S.Michele 2009)
TURATO MANUEL (San Fidenzio Polverara)
50/1210
8.2.3. CAMPIONATO JUNIORES
GARE DEL 9/ 4/2014
Girone C – 5/R
Gara: CAMINESE - SAN FIDENZIO POLVERARA
Emerge dal referto arbitrale che la società SAN FIDENZIO POLVERARA ha impiegato durante la gara 5 giocatori fuori
quota, e precisamente: .
MORBIN Matteo, nato il 27.11.1994; .
PANIZZOLO Simone, nato il 07.09.1994; .
CAMPADELLO Marco, nato il 02.06.1994; .
VAROTTO Matteo, nato il 11.01.1994; .
BOTTON Patrick, nato il 25.021.1994
Invece del numero massimo consentito di 4 giocatori.
PQM
Il giudice sportivo delibera:
- di sanzionare con la perdita della gara la Soc. SAN FIDENZIO POLVERARA con il punteggio 0-3:
- di comminare alla Soc. SAN FIDENZIO POLVERARA l'ammenda di euro 52,00 per aver impiegato un numero superiore
di giocatori fuori quota;
- di inibire sino al 11.05.2014 il Dir. Accompagnatore FALASCO Giuseppe della Soc. SAN FIDENZIO POLVERARA,
atteso che l'impiego di un maggior numero di giocatori fuori quota costituisce violazione dei doveri connaturati alla
funzione di accompagnatore ufficiale della squadra che presuppone la conoscenza ed il rispetto delle norme che
regolano lo svolgimento dell'attività sportiva, contravvenendo a quanto disposto con il CU n.1 del 03.07.2013 punto a/12
pag. 33 della delegazione provinciale di Padova
GARE DEL 5/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
BROGIN EDDY (Atletico Villa)
GARE DEL 8/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 60,00
ARMISTIZIO A.S.D.
per insulti all'arbitro durante la gara
€ 60,00
GALZIGNANO TERME
Per comportamento antiregolamentare dei propri tesserati nei confronti di spettatori della squadra
avversaria.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 19/ 4/2014
PIZZIGOLOTTO MICHELE (Grego.Trinitas Pontevi)
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 19/ 4/2014
SINIGAGLIA LUCA (San Giuseppe Abano)
SCHIAVON FRANCESCO (Unione Cadoneghe 1957)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara effettiva
GIACOMINI ALESSANDRO (Grego.Trinitas Pontevi)
RAPPAZZO MICHELE (Maria Ausiliatrice)
BEN AMMAR SKANDER (Unione Cadoneghe 1957)
50/1211
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
GAHIMA STEPHAN (Armistizio A.S.D.)
MAHMOUD AYOUB (Atheste Padovana)
OTTOLITRI LEONARDO (Galzignano Terme)
COSTOLA DANIELE (Maria Ausiliatrice)
MARINI LUCA (Redentore)
PREVIATO ETTORE (Redentore)
ZAMPIERON TOMMASO (Unione Cadoneghe 1957)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
ZANON LUCA (Ardisci E Spera)
SERRA ALBERTO (Redentore)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BARZON FRANCESCO (Armistizio A.S.D.)
RADUZZI PATRICK (Unione Cadoneghe 1957)
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
SAN FIDENZIO POLVERARA
Vedi delibera.
Ammenda
€ 52,00
SAN FIDENZIO POLVERARA
Vedi Delibera.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 11/ 5/2014
FALASCO GIUSEPPE (San Fidenzio Polverara)
Vedi delibera.
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
OMETTO ANDREA (San Fidenzio Polverara)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
MILAN MIRCO (Azzurra Due Carrare)
CANETTO DAVIDE (Boara Pisani)
GARE DEL 12/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 70,00
UNION VOLTA RONCAGLIA
Per insulti nei confronti dell'arbitro e dei giocatori avversari durante tutta il secondo tempo.
€ 60,00
CROCEFISSO A.S.D.
per insistenti insulti all'arbitro da parte di isolato sostenitore per tutta la durata della gara.
€ 25,00
CURTAROLESE 97
per ritardata presentazione squadra in campo tra il 21°e 30° minuto
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 26/ 4/2014
MONTEMEZZO MIRCO (Euganea Rovolon A.S.D.)
SCARABELLO MASSIMO (San Lorenzo)
MICHIELI MAURO (Valsugana Calcio)
50/1212
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 19/ 4/2014
TESSARIN GIANLUCA (Caminese)
SALVIATO ANTONIO (Justinense)
ROSSI DIEGO (R.E.A.L. Padova)
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 26/ 4/2014
GUADAGNIN PAOLO (Valsugana Calcio)
Squalifica fino al 19/ 4/2014
DURANTI DIEGO (R.E.A.L. Padova)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
PRODAN DENIS (R.E.A.L. Padova)
Una giornata per doppia ammonizione e due giornate per aver sputato addosso ad un avversario,
minacciandolo e per gesti provocatori verso il pubblico avversario.
Squalifica per DUE gare effettive
FASOLO MICHAEL (Real Montegrotto Terme)
ZANETTI ANDREA (S.Agostino)
TOGNON STEFANO (San Lorenzo)
POLETTO MATTIA (Stra Riviera Del Brenta)
Squalifica per UNA gara effettiva
ARQUILLA GIOVANNI (Caminese)
ALIPRANDI MASSIMILIANO (Ciaobio Arre)
FRISO LUCA (Codevigo)
CULCINSCHI DUMITRU (Nativitas)
DOBRIYEV KRISTIAN (Nativitas)
BACCARO FEDERICO (Real Montegrotto Terme)
GATTO TOMMASO (Real Montegrotto Terme)
TOSELLO GUIDO (Santangiolese Calcio)
GHIRALDO DIEGO (Union Volta Roncaglia)
GRASSETTO NICOLA (Union Volta Roncaglia)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
SHULLANI FRANCESKO (San Giuseppe Abano)
Per comportamento gravemente provocatorio ed irridente verso l'arbitro a fine gara.
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
SARTORI LUIGI (R.E.A.L. Padova)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
DE MARCO LUCA (Armistizio A.S.D.)
CUCCATO FRANCESCO (Boara Pisani)
BESAGGIO GIORGIO (Calcio Battaglia Terme)
FOGAROLLO MICHELE (Caminese)
BALDO LUCA (Cervarese)
DALLA RIVA DANIEL (Cervarese)
MIOLA NICOLA (Galzignano Terme)
EL GOUDI ABDELLATIF (Justinense)
BIASINI MIRKO (Masera)
FORMENTON FILIPPO (San Giuseppe Abano)
DONOLATO ISACCO ANTONIO (Santangiolese Calcio)
FONTOLAN SIMONE (Union Volta Roncaglia)
FORSIN FRANCESCO (Union Volta Roncaglia)
BOUALI MOHAMED (Valsugana Calcio)
Ammonizione con diffida (X infrazione)
PEGORARO DAVIDE (Valsugana Calcio)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
RUNDO ALBERTO (Atheste Padovana)
MARAN RICCARDO (Maria Ausiliatrice)
GALLINARO LUCA (San Lorenzo)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
CALZAVARA EDRIS (Ardisci E Spera)
FRAZZA CARLO (Ardisci E Spera)
FRAZZA DARIO (Ardisci E Spera)
BURINATO KEVIN (Azzurra Due Carrare)
MEZ MARCO (Codevigo)
BENATO MATTEO (Euganea Rovolon A.S.D.)
BERTOLINI LUCA (Euganea Rovolon A.S.D.)
FERRARO ALBERTO (Justinense)
RAOUADI ABDELLAH (Justinense)
CHIARIELLO ENRICO (Maria Ausiliatrice)
KOVACI OLSI (Ponte Sn Polverara)
BUSOLLO ANDREA (Quadrifoglio 2005)
CALORE LEONARDO (S.Agostino)
RAMPAZZO RICCARDO (S.Agostino)
FRASSIN MIRCO (San Giuseppe Abano)
BIANCHI ROMULO (San Lorenzo)
RUSSO ROBERTO (San Lorenzo)
VOLPATO PIERANDREA (Stra Riviera Del Brenta)
GHEORGHITA ADI EMANUEL (Virtus Villafranca 2010)
50/1213
8.2.4. CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE "D"
GARE DEL 4/ 4/2014
Gara: THERMAL A CECCATO M TEOLO - NOVACALCIO
Girone D – 12/R
In riferimento al c.u. n. 48 p.5 pag.1158 del 9 aprile 2014 si ratifica il risultato conseguito sul campo
THERMAL CECCATO 4 - NOVA CALCIO 3
Le ulteriori sanzioni a carico di tesserati sono riportate sui relativi paragrafi.-
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 50,00
NOVACALCIO
Oggettivamente responsabile della condotta del proprio allenatore che,dopo essere stato allontanato dal
campo, ha continuato ad impartire istruzioni ai giocatori dalla tribuna.-
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 16/ 6/2014
DONA ROBERTO (Novacalcio)
Per aver perso il controllo lasciandosi andare ad un crescendo di reazioni sproporzionate. Per cominciare, in segno di
protesta contro una decisone arbitrale entrava in campo con atteggiamento aggressivo e provocatorio,mostrando i pugni
all'arbitro e proferendo espressioni gravemente lesive del suo prestigio; alla notifica del provvedimento di espulsione
ritardava deliberatamente l'uscita dal campo e perseverava nel suo contegno offensivo e minatorio verso il direttore di
gara; anche dopo aver raggiunto la tribuna continuava a dare indicazioni ai giocatori in campo e a proferire insulti
all'indirizzo dell'arbitro, aizzando anche il pubblico contro di lui; non pago, si lasciava andare anche a insulti e minacce
circostanziate all'indirizzo di un giocatore della quadra avversaria.-
GARE DEL 11/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
VETTORELLO ANDREA (Bosco Calcio A5)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
ALBANI ROBERTO (Futsal Padova)
BECCARO NICOLA (Futsal Padova)
GARE DEL 12/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 100,00
TORREGLIA
Perchè oggettivamente responsabile del comportamento dei propri giocatori, che alla fine della partita si
sono avvicinati all'arbitro accusandolo di avere venduto la partita. I giocatori non sono stati individuati ma
erano riconoscibili come tali in quanto vestivano la tuta e in possesso del borsone della società.-
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 16/ 6/2014
CERATO LUCA (Torreglia)
Perchè , sia durante che al termine della partita, ha leso l'onorabilità dell'arbitro accusandolo
esplicitamente di avere ammonito il portiere della propria squadra allo scopo di favorire la vittoria della
Coppa Disciplina da parte della società Esedra Don Bosco, aggiungendo che il direttore di gara avrebbe
conoscenze all'interno di questa società,e interessi nella stessa al punto che (a suo dire) non dovrebbe
essere stato designato per la gara in oggetto.
50/1214
8.2.5. CAMPIONATO ALLIEVI
GARE DEL 3/ 4/2014
Gara:BRUSEGANA S.STEFANO - BRENTELLA
Girone D – 5/R
Su segnalazione della Società A.S.D. POL.BRENTELLA che lamenta l'errato risultato della gara in oggetto come riportato
sul c.u. n.48 del 4 Aprile 2014. Sentito l'arbitro a chiarimenti e in presenza di supplemento di rapporto; si delibera:
- di modificare il risultato della gara da 4-3 a 3-4 per la Società A.S.D. POL.BRENTELLA.-
Gara: CASTELBALDO MASI - SAN PIETRO VIMINARIO
Girone G – 5/R
Sciogliendo la riserva pubblicata sul c.u. n.49 del 9 aprile 2014 p.6.1.5 pag.1172 si precisa quanto segue:
SUL RECLAMO
L'A.C.D. CASTELBALDO MASI ha inoltrato reclamo avverso la regolarità della gara in oggetto -terminata con il punteggio
di 2 - 2, deducendo che, nel corso della partita, la società SAN PIETRO VIMINARIO ha impiegato un giocatore non in età
per potervi partecipare.
******
E' opportuno premettere in via preliminare, che,ad avviso dello scrivente, la disposizione dell'art. 29 comma 7 del C.G.S.
laddove " i Giudici Sportivi giudicano in prima istanza sulla posizione irregolare dei calciatori e/o degli assistenti di parte
impiegati in gare, ai sensi dell'art.17 comma 5, salvo quanto previsto dall'art.46 comma 3del C.G.S." deve essere
interpretata nel senso che le questioni concernenti i limiti all'impiego dei calciatori in ragione all'età sono di competenza
del Giudice Sportivo.
Tale indirizzo è stato affermato e/o presupposto in numerose sentenze della CAF n.5 del 18/02/99 fra le quali quella
pubblicata sul c.u.n.19/c relativa alla partita Giffone - DZ Picenia del 26/10/1998.
***********
Sempre in via preliminare si osserva quanto segue:
che gli artt.29 comma 4 lettera b) e 46 commi 3-5 del C.G.S. che prevedono "i ricorsi avverso la regolarità dello
svolgimento della gara devono essere preannunciati telegraficamente o a mezzo fax al Giudice Sp ortivo entro le ore 24
del giorno feriale successivo a quello della ga al quale si riferiscono....I reclami avverso la posizione di tesserati che
abbiano preso parte ad una gara, anche con l'utilizzazione quali ass.te di parte, sono proposti alla Commissione
Disciplinare Territoriale nel termine di sette gg. dallo svolgimento della gara stessa" -Ai reclami deve essere allegata la
tassa e nei soli casi in cui il gravame verta su episodi e circostanze che possano modificare il risultato conseguito, deve
essere inviata copia del reclamo alla controparte con lettera raccomandata o mezzo equipollente, a norma dell'art.38
comma 7 del C.G.S."l'attestazione dell'invio deve essere allegata al reclamo” (ricevuta della raccomandata ndr).
La società ricorrente ha bensi tempestivamente preannuciato e presentato reclamo, ma ha omesso di allegare
alla documentazione del reclamo la ricevuta della raccomandata inviata alla controparte.
Secondo l'autorevole giurisprudenza della CAF l'omissione degli adempimenti volti a mettere l'altra società a conoscenza
del reclamo è caus a di inammissibilità dello stesso (così decisione della CAF pubblicatasul c.u. n.13/c del 14/12/1989 gara App. - S.V. Luson).
P.Q.M.
Si delibera:
- di respingere il reclamo in quanto da considerarsi, "in limine", inammissibile, risultando precluso l'esame nel merito;
- di addebitare la tassa reclamo non versata.
SULLA GARA
Dalla documentazione è stato appurato che alla gara in epigrafe del campionato provinciale ALLIEVI ha preso parte -tra
le file della soc.SANPIETRO VIMINARIO
- il giocatore VALANDRO Enrico nato il 12/09/2000
Non avente titolo di partecipazione alla gara in quanto di età inferiore al minimo stabilito per l'attività della categoria. A
seguito del controllo dei documenti in atti e degli accertamenti eseguiti presso l'anagrafe tesseramenti risulta che il
giocatore
VALANDRO Enrico risulta nato il 12/09/2000.
Il Giudice Sportivo visti gli atti ufficiali, ritenuto l' art.34 comma3 delle NOIF,e gli artt.comma 5 lettera a) e 16 comma 1 e 4
del C.G.S.
delibera:
- di comminare la punizione sportiva della perdita della gara per 0 -3a carico della società SAN PIETRO VIMINARIO;
50/1215
- di infliggere a carico della società medesima la sanzione dell'ammenda di Euro 52,00 per aver impiegato in gara ufficiale
un giocatore che non aveva titolo;
- di inibire per 30 gg fino al 16/05/2014 il dirigente accompagnatore ufficiale Sig. GIACOMETTI Massimo della soc. SAN
PIETRO VIMINARIO, at-teso che l'impiego di calciatori che non abbiano titolo a partecipare alle gare costituisce
violazione dei doveri connaturati alla funzione di accompagnatore ufficiale della squadra, ruolo che presuppone la
conoscenza e il rispetto delle norme che regolano lo svolgimento dell'attività sportiva;
- di squalificare il giocatore VALANDRO Enrico per una (1) gara per aver partecipato alla partita in epigrafe senza averne
titolo.-
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
SAN PIETRO VIMINARIO
Vedi delibera
Ammenda
€ 52,00
SAN PIETRO VIMINARIO
Vedi delibera
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 16/ 5/ 14
GIACOMETTI MASSIMO (San Pietro Viminario)
Vedi delibera
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara effettiva
VALANDRO ENRICO (San Pietro Viminario)
Vedi delibera
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI MASSAGGIATORI
Squalifica fino al 8/ 5/2014
SACCO MICHELE (Castelbaldo Masi)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
FORNASIERO RICCARDO (Redentore)
GARE DEL 11/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
ROMANI ALESSANDRO (Conselve 1926)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
MELATO THOMAS (Conselve 1926)
GARE DEL 12/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara effettiva
SGRINZATO SIMONE (Legnaro Calcio A.S.D.)
50/1216
GARE DEL 13/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
CALZAVARA ANDREA (Campetra Savio)
MARTINI ALESSANDRO (Euganea Rovolon A.S.Dsq.B)
ZAMFIRACHE STEFANO (Ponte Sn Polverara)
ZORDAN EDOARDO (Vigolimenese)
MOHAMMED SAGAR (Virtus Villafranca 2010)
Squalifica per UNA gara effettiva
BABIA IMAD (Curtarolese 97)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
BRINCHILIN NICOLA (Piombinese Calcio)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
BALBO FILIPPO (Casale Di Scodosia)
VIALE PIERO (Due Stelle A.S.D.)
GENOVESE MARCO (Grantorto)
BELLUCO ANTONIO (Montagnana)
MEHMETAJ ASTRIT (Olympia)
CAPPELLARI MARCO (Polisportivatribano)
HIJAZIN ALESSANDRO (R.E.A.L. Padova)
BETTIN MANUEL (S.Agostino)
ROSATTI EDOARDO (Sacra Famiglia)
GASPARIN MATTEO (San Marco Calcio)
ZANON FEDERICO (Unione Loreggiana)
RETTORE GIANMARCO (Vigolimenese)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
ZANELLA RICCARDO (Atleticolissaro88)
MARAGNO ANDREA (Campetra Savio)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
CARISI THEO (Albignasego Calcio)
FARDIN FILIPPO (Ambrosiana Trebaseleghe)
NENA LEONARD (Arcella)
DE LAZZARI MATTEO (Atletico 2000)
LAZRAJ GABRIELE (Boara Pisani)
SEGATO SIMONE (Borgoricco)
PEZZANI WOODSON (Brusegana S.Stefano)
VEZU FRANCESCO (Crocefisso A.S.D.)
COLLAKU LORENC (Due Stelle A.S.D.)
MARCATO ANDREA (Due Stelle A.S.D.)
CRIVELLARO TOMMASO (Janus)
TREVISAN ENRICO (Polisportivatribano)
TAMIAZZO RICCARDO (Redentore)
FABRIS FILIPPO (San Giorgio In Bosco)
TREVELIN GIACOMO (San Giorgio In Bosco)
ANGELON FABIO (San Marco Calcio)
FILIERI LUCA (Union Volta Roncaglia)
LOVATO IVAN (Unione Cadoneghe 1957)
GARE DEL 14/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione
MESTRINO PHARMABAG
per ritardata presentazione squadra in campo 1^Infrazione: Ammonizione
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
TOGNON ALBERTO (Mestrino Pharmabag)
8.2.6. CAMPIONATO GIOVANISSIMI
GARE DEL 6/ 4/2014
Gara: MASERA sq.B - CALCIO RUBANO sq. B
Girone I – 10/R
Sciogliendo la riserva di cui al C.U. n.48 del 09.04.2014 punto 6.1.6 pag. 1175; con fax inoltrato a questa Delegazione in
data 06.04.2014 la Società A.S.D. Calcio Rubano ha interposto preannuncio di reclamo avverso la regolarità della gara in
50/1217
oggetto: il preannuncio di reclamo è inammissibile per non essere stato presentato nei termini e con le modalità stabilite
dalle norme sulla abbreviazione dei termini procedurali dinnanzi agli organi di giustizia sportiva per le ultime 4 gare dei
Campionati Regionali e Provinciali di Calcio della L.N.D. A questo riguardo, la regola pubblicata sul C.U. n.98/a il cui testo
è stato riportato anche sul C.U. n.45 del 26.03.2014 di questa Delegazione stabilisce tra l'altro che il preannuncio di
reclamo deve essere presentato "entro le ore 12 del secondo giorno successivo alla data della effettuazione della gara,
con il contestuale invio, sempre nel predetto termine, di copia alla controparte, oltre al versamento della relativa tassa" e
che il reclamo deve essere "preceduto da un telegramma o telefax entro le ore 18 del giorno successivo, non festivo
all'effettuazione della gara stessa. L'attestazione del rinvio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo"
viceversa il reclamo è stato presentato, via raccomandata solo in data 11.04.2014 mentre la gara è stata disputata il
06.04.2014, quindi oltre i termini stabiliti dalla norma sopra citata
P.Q.M.
Si delibera
di dichiarare inammissibile il reclamo proposto dalla Società A.S.D. Calcio Rubano e di disporre l'addebito della tassa
reclamo non versata. Il risultato della gara viene omologata:
A.S.D. Masera - A.S.D.Calcio Rubano 2-1.
GARE DEL 16/ 4/2014
Gara: GREGO.TRINITAS PONTEVI - UNIONE CADONEGHE 1957
Girone C – 10/R
Dal rapporto di gara risulta che l'arbitro ha fischiato la fine del I° tempo al 30' anzichè al 35' come previsto dall'art. 7 del
"Regolamento del Gioco del Calcio" che stabilisce "la gara deve essere suddivisa in due periodi uguali "che per le gare
del Campionato Giovanissimi sono di 35' minuti ciascuno. Ai sensi dell'art. 29 C.G.S. il Giudice Sportivo deve giudicare in
prima istanza anche "d'ufficio, sulla base dei documenti ufficiali" “sulla regolarità di svolgimento delle gare con esclusione
dei fatti che investono decisioni di natura tecnica".
Nella sua costante giurisprudenza, la C.A.F. ha ritenuto che tra i " fatti non valutabili con criteri esclusivamente tecnici"
deve essere annoverato il caso di "un errore tecnico riconosciuto dall'arbitro (..... poichè.....) in tal caso l'organo di
disciplina sportiva non si sostituisce all'arbitro in una valutazione tecnica, ma si limita a prendere atto dell'errore
correttamente ammesso e certificato dal direttore di gara" (così la decisione pubblicata sul C.U. n.25/c del 10/03/1988app. G.S. Avis Montepulciano).
Nella fattispecie che occupa, l'arbitro ha riconosciuto nel rapporto di gara di aver decretato la fine del I' tempo della partita
con cinque minuti di anticipo rispetto ai 35' regolamentari per una "disfunzione del suo orologio da polso causato
dall'allentamento delle lancette". Tale dichiarazione del Giudice di Gara corrisponde all'ammissione di aver commesso un
"errore tecnico".
D'altra parte l'art.17 comma 4 del C.G.S. ha cura di precisare che "quando si siano verificate nel corso di una gara fatti
che per loro natura non sono valutabili con criteri esclusivamente tecnici, spetta agli organi della Giustizia Sportiva
stabilire se e in quale misura essi abbiano avuto influenza sulla regolarità di svolgimento di una gara".
E' in "re ipsa" che la anticipata conclusione del I' tempo ha determinato una insanabile irregolarità della gara che non è
stata divisa in due periodi uguali, come prescrive il citato art.7 del "Regolamento del gioco del Calcio". Trova pertanto
applicazione l'art. 17 comma 4 lettera c) e 29 comma 4 lettera a) del C.G.S.
P.Q.M.
Si delibera:
di ordinare la ripetizione della gara in oggetto mercoledì 16.04.2014 alle ore 18.00.
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione
SAN PIETRO VIMINARIO
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42 e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283)
Ammonizione ;
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
MORTIN JACOPO (San Pietro Viminario)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BOARATO RICCARDO (Canossa Conselve
Sq.B)
50/1218
GARE DEL 10/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 50,00 AZZURRA DUE CARRARE
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42 e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283) - 50,00
Euro; - inibizione sino al 09.05.2014 al Dir. Acc. Sig. Carturan Franco
Ammonizione
CALCIO BRAGNI
per ritardata presentazione squadra in campo AMMONIZIONE
CALCIO URBANA
per ritardata presentazione squadra in campo AMMONIZIONE
COLLI EUGANEI A.S.D.
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42
Ammonizione ;
POLISPORTIVA VALLONGA 90
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42
Ammonizione ;
identificazione dell'assistente
e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283)
identificazione dell'assistente
e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283)
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 9/ 5/2014
CARTURAN FRANCO (Azzurra Due Carrare)
Vedi delibera.
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 20/ 4/2014
PATIMO PAOLO (Boara Pisani)
DE BATTISTI ROMEO (Calcio Urbana)
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 20/ 4/2014
PACCHIEGA FILIPPO (Gianesini)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
BOZZOLAN DANIELE (Corte)
PASTORELLO NICHOLAS (Junior Anguillara)
Squalifica per UNA gara effettiva
FRIGO FRANCESCO (Comitense)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
BARALDO MARCO (Codevigo)
BARBIERO DENNIS (Colli Euganei A.S.D.)
DOMENICHINI DANIELE (Colli Euganei A.S.D.)
ZADI BOUAZO JOEL JOR (Junior Anguillara)
MARANGON LUCA (Rondinelle)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
TECCHIATO LUCA (Colli Euganei A.S.D.)
MAZZOLA FRANCESCO (Crocefisso A.S.D.)
SMATI MOHAMED (Crocefisso A.S.D.)
50/1219
GARE DEL 12/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione
MONTAGNANA
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42 e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283)
Ammonizione ;
GARE DEL 13/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 35,00
ALBIGNASEGO CALCIO sq.B
Per comportamento offensivo dei propri tesserati nei confronti dell'arbitro a fine gara.
€ 30,00
ALBIGNASEGO CALCIO sq.B
per insulti ed offese all'arbitro a fine gara da parte dei sostenitori della società..
€ 15,00
COLLI EUGANEI A.S.D.
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42 e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283) Euro
15,00
Ammonizione
FULGOR MASSANZAGO
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 03.07.2013 punto 5.12 pag.42 e C.U.n.16 p.3.1.5 pag.283)
Ammonizione ;
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 20/ 4/2014
CARIGNANI ANTONIO (Nativitas)
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 20/ 4/2014
VON DER HORST MATTEO (Albignasego Calcio Sq.B)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
MARCHIORO NICHOLAS (Albignasego Calcio Sq.B)
Per comportamento gravemente provocatorio ed irridente verso l'arbitroa fine gara accompagnato da
frasario blasfemo.
Squalifica per UNA gara effettiva
MALVESTIO ALBERTO (Academy Vigontina)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (VIII infraz)
NASSI GIOVANNI BATTIS (Albignasego Calcio Sq.B)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
PLAKU SEFER (Casale Di Scodosia)
ZIPPARI SAMUELE (Due Monti Abano A.S.D.)
Ammonizione con diffida (VII infrazione)
BERTOCCO NICOLA (Brentella)
MASSAGHRI LAHCEN (Canossa Conselve)
50/1220
Ammonizione con diffida (III infrazione)
DONA DAVIDE (Albignasego Calcio Sq.B)
NOVENTA NICOLO (Albignasego Calcio Sq.B)
BELLOTTO ANDREA (Ardisci E Spera)
DONA MARCO (Bresseo Treponti)
FERRONATO DAVIDE (Bresseo Treponti)
CHERKAOUI EL MEHDI (Calcio Rubano)
SCAGNELLATO GIOVANNI (Caminese)
SALVATO MARCO (Due Monti Abano A.S.D.)
FURLAN SAMUELE (San Giuseppe Abano)
SCHIVO ANDREA (Solesinese)
8.2.7. TORNEO ESORDIENTI A9 MISTI PRIMAV.
GARE DEL 1/ 3/2014
Gara:S.LORENZO PADOVA - ATLETICO NOVENTANA
Girone B – 2/G
Esaminati gli atti ufficiali, fatti i dovuti accertamenti e constatato che l'arbitro designato non ha potuto dare inizio alla gara
in oggetto nè all'ora ufficiale nè entro i termini di attesa regolamentari per la mancata presentazione della squadra in
campo da parte della Soc. ATLETICO NOVENTANA, ai sensi dell'art.53 comma 2 delle N.O.I.F.
si delibera:
a) di infliggere alla Soc. ATLETICO NOVENTANA l'ammenda di euro 10,00
b) di sanzionare la Soc. ATLETICO NOVENTANA con la perdita della gara per 0-3 e 1 punto in classifica.
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
ATLETICO NOVENTANA
vedi delibera.
PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA
ATLETICO NOVENTANA 1
vedi delibera.
Ammenda
€ 10,00
ATLETICO NOVENTANA
vedi delibera.
GARE DEL 12/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 30,00
MURIALDINA A.S.D.
Per comportamento scorretto dei propri tesserati.-
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
OGBEVOEN OMOSERE OSARO (Murialdina A.S.D.)
Per aver colpito con pugni e calci diversi giocatori avversari a fine partita.
8.2.8. TORNEO ESORDIENTI A9 1°ANNO PRIMAV
GARE DEL 5/ 4/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione
CURTAROLESE 97
per ritardata presentazione squadra in campo 1^sanzione AMMONIZIONE
50/1221
8.2.9. COPPA PROVINCIA TERZA CATEGORIA
GARE DEL 9/ 4/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
RIZZI NICOLA (Ronchi M.G.A.)
Squalifica per UNA gara effettiva
BOVO ADRIANO (Casale Di Scodosia)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
BRUSCHETTA LUCA (Casale Di Scodosia)
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (II infraz.)
BACELLE ANDREA (Atletico Noventana)
DUMITRU ALEXANDRU (Atletico Noventana)
MARCATO DAVIDE (Atletico Noventana)
RAMPAZZO MATTEO (Ronchi M.G.A.)
Ammonizione (III infrazione)
PEVARELLO ALESSANDRO (Atletico Noventana)
PERNECHELE MARCO (Casale Di Scodosia)
RIZZI NICOLA (Ronchi M.G.A.)
Ammonizione (I infrazione)
BASSO NICOLA (Casal Team 2013)
FRISO MICHELE (Casal Team 2013)
BERTO DANIELE (Ronchi M.G.A.)
50/1222
9. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE.
La Delegazione di Padova ha ratificato le variazioni delle seguenti gare, come richiesto dalle Società interessate.
9.1. CAMPIONATO REGIONALE DILETTANTI SECONDA CATEGORIA (2P)
9.1.1. VARIAZIONE CAMPO GARA DEL 27 APRILE 2014
Girone
I
PATAVINA POLV.
14/R
- ODM S. PIETRO
Si disputa sul campo Parr. di Via Leto –
Salbolro Padova (Cod. 339).
9.2. CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI JUNIORES (P2)
9.2.1. ANTICIPO E VARIAZIONE CAMPO GARE DEL 26 APRILE 2014
Girone
S. LORENZO
B
Girone
C
S. FIDENZIO POLV.
12/R
- C. RUBANO
Si anticipa a Giovedì 24/04/14 con inizio ore
19.00, sul campo Com. di Via Saba –
Albignasego.(Cod. 2198).
- ARZERGRANDE
Si anticipa a Giovedì 24/04/14 con inizio ore
20.00, sul campo Com. di Via C. Colombo –
Casalserugo.(Cod. 294A).
12/R
9.2.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIOGARA DEL 26 APRILE 2014
Girone
B
GALZIGNANO T.
12/R
- M. AUSILIATRICE
Si disputa con inizio gara ore 15.30.
9.3. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI (G1)
9.3.1. RECUPERO GARA DEL 2 MARZO 2014
Girone
PIOVESE
I
5/R
- C. SAONARA VILL.
Si recupera Domenica 27/04/14 con inizio ore
10.30.
9.4. TORNEO PROV. ESORD. FAIR-PLAY GIR. DA A A B (PQ)
9.4.1. ANTICIPO GARA DEL 26 APRILE 2014
Girone
B
LA ROCCA MONS.
9/G
- VILLA ESTENSE
Si anticipa a Giovedì 24/04/2014 con inizio ore
18.00.
9.4.2. POSTICIPO GARA DEL 3 MAGGIO 2014
Girone
A
S. PAOLO PD
10/G
- VIGONZA
Si posticipa a Lunedì 5/05/2014 con inizio ore
18.00.
9.5. TORNEO PROV. PRI. ESORD. 2° ANNO 11>11 GIR. DA C A D (PQ)
9.5.1. ANTICIPO GARA DEL 18 APRILE 2014
Girone
C
CAMPETRA SAV.
13/G
- CITTADELLA
Si anticipa a Mercoledì 16/04/2014 con inizio
ore 18.00.
50/1223
9.6. TORNEO PROV. PRI. ESORD. 1° ANNO 2002 9>9 GIR. DA A A D (B2)
9.6.1. RECUPERO GARA DEL 5 APRILE 2014
Girone
PADOVA
C
7/G
- PSN POLVERARA
Si recupera Lunedì 28/04/14 con inizio ore
18.00.
9.6.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIOGARA DEL 26 APRILE 2014
Girone
S. LORENZO
C
9/G
- C. SAONARA VILL.
Si disputa con inizio gara ore 16.30. Si annulla
quanto pubblicato sul C. Uff. n° 49 del
11/04/14.
Il pagamento delle ammende irrogate con il presente Comunicato Ufficiale dovrà avvenire entro il 28/04/14
Bonifico bancario su Unicredit Banca, ag. Venezia Marghera IBAN IT 87 G 02008 02011 000008209932 Conto
intestato a: FIGC COMITATO REGIONALE VENETO LND.-
Pubblicato ed affisso all’albo della Delegazione Provinciale di Padova il 16/04/2014.
Il Segretario
Roberto Squizzato
Il Delegato
Giampietro Piccoli
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
761 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content