close

Enter

Log in using OpenID

brochure - Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed

embedDownload
Venerdì 07 marzo 2014 - ore 09.00 – 13.00
Relatore: Dott. Luigi Lovecchio
Dottore Commercialista in Bari
- Presidente Commissione Studi
“Accertamento e Riscossione” UNGDCEC
•
I poteri dell’agente della riscossione accesso alle banche dati,
accesso presso i locali delle imprese commerciali, invio questionari, anagrafe conti finanziari, richiesta della dichiarazione stragiudiziale del terzo
•
Gli strumenti cautelari: fermo amministrativo, ipoteca, limiti e
condizioni
•
L’obbligo della notifica preventiva dell’atto di messa in mora
•
Il pignoramento immobiliare e mobiliare: durata, i beni indispensabili all’impresa, la cessione a terzi con l’assenso
dell’agente della riscossione
•
Il pignoramento presso terzi: la peculiarità della procedura speciale “esattoriale” rispetto alla disciplina ordinaria, il pignoramento degli stipendi e conti correnti
Con il patrocinio di
in collaborazione con
Corso di studio
“La riscossione tributaria:
nuovi scenari operativi”
Venerdì 14 marzo 2014 - ore 09.00 – 13.00
Bari
sede Via Marzano 40
febbraio - marzo 2014
Relatore: Dott. ssa Leonarda Napolitano
Capo Ufficio Riscossione Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale per la
Puglia
•
Avvisi bonari : modalità temporali per la definizione, rateazioni e
cause di decadenza
•
Venerdì 28 febbraio 2014 - ore 09.00 – 13.00
I versamenti nell’ambito degli istituti deflattivi del contenzioso,
alla luce anche dell’art.28 quinquies D.P.R.602/ 73
•
Le compensazioni fiscali dopo la Legge di Stabilità 2014
•
Il fondato pericolo per la riscossione e l’azione congiunta tra Agenzia delle Entrate e Equitalia
Saluti di apertura
Mariella De Leo – Vice Presidente UGDCEC di Bari e Trani
Maria Teresa Morelli – Componente di Giunta UNGDCEC con delega
alla fiscalità
Relatore: Prof. Avv. Massimo Basilavecchia
Professore Ordinario di Diritto Tributario. Avvocato in Pescara
•
Dall’iscrizione a ruolo alla cartella di pagamento
Relatore: Dott. Angelo Bartolotti
U.O. Incassi e Servizi al Contribuente—Area Territoriale Lecce—Equitalia
Sud S. P..A.
•
La disciplina della rateazione: modalità, durata,procedura abbreviata, documentazione di supporto,valutazione dell’agente, decadenza. La rateazione prolungata da congiuntura economica
•
http://www.intrapresagroup.it/
Effetti della rateazione: la sospensione delle procedure cautelari
e esecutive
http://www.intrapresagroup.it/
•
La cartella di pagamento: elementi essenziali
•
Verso il superamento dell’iscrizione a ruolo: gli accertamenti
esecutivi
•
L’impugnazione delle cartelle di pagamento l’individuazione
della legittimazione passiva
•
L’esecutività degli atti in pendenza di giudizio
•
La nuova procedura di sospensione degli atti dell’agente della
riscossione di cui alla legge n.228/12
http://www.intrapresagroup.it/
Relatore: Dott. ssa Anna Nicla Garagozzo
Responsabile U.O. Servizi di riscossione D.R. Puglia—Equitalia Sud S.P.A.
•
Le compensazioni con i debiti verso l’agente della riscossione
Per informazioni:
www.ugdcecbarietrani.it
[email protected]
Al termine dell’ultima lezione verranno consegnati ai
partecipanti gli attestati di partecipazione al corso
Finalità ed obiettivi
Marco Cramarossa - Presidente
Negli ultimi anni, la disciplina della riscossione coattiva delle
somme dovute per obbligazioni tributarie è al centro di profondi cambiamenti. A partire dall’art. 3 D.L. 203/2005 che ha disegnato una riforma organizzativa di ampia portata con
l’attribuzione delle funzioni di riscossione di tributi erariali in
mano pubblica: nasce così «Riscossione S.p.A.», che ben presto diventa «Equitalia S.p.A», holding il cui capitale è detenuto
per il 51% dall’Agenzia delle Entrate e per il 49% dall’INPS. La
trasformazione del concessionario della riscossione in
«agente», di diretta emanazione di società di proprietà pubblica, ha ampliato e potenziato i poteri della fase di esecuzione
forzata. Con l’articolo 29, comma 1 del D.L.78/2010, la mediazione dell’iscrizione a ruolo, quale anello di congiunzione tra
«accertamento» del credito tributario e «riscossione» del medesimo, viene scardinata per l’avvento dell’“accertamento esecutivo”, al fine di accelerare i tempi di realizzo del credito. A
fronte di tali misure, penalizzanti per il debitore, vengono introdotte opportunità a suo favore. Durante lo scorso anno numerose novità si sono affacciate sul panorama della riscossione:
dalla sospensione amministrativa e immediata delle somme
iscritte a ruolo, o affidate agli incaricati della riscossione, a
seguito di presentazione di istanza, ai nuovi piani di rateizzazione sempre più dilazionati, sino alle compensazioni volontarie, con la possibilità di compensare il debito non solo con crediti relativi alle stesse imposte, ma anche con crediti per forniture di beni e servizi allo Stato, Regioni, enti locali e aziende
del Servizio Sanitario Nazionale. Il presente corso ha la finalità
di indagare proprio sulle nuove misure di intervento, per cogliere le criticità e le opportunità da poter prospettare e riservare alla nostra clientela.
Mariella De Leo - Vice Presidente
Termine massimo di adesione 25 FEBBRAIO
2014
Caterina Cicinelli - Segretario
Saverio Vangi - Tesoriere
Francesco Leone - Responsabile Commissioni Studio Delegato su Trani
Dopo aver effettuato il pagamento è necessario registrarsi al corso sottoscrivendo la partecipazione sul sito www.ugdcecbarietrani.it.
Giuseppe Lippolis - Consigliere
La partecipazione al corso è valida ai fini
della formazione professionale e continua
dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili: 12 crediti formativi in ragione
dell’effettiva presenza in aula durante le
lezioni
Fabio Diomede - Consigliere
Elvira Favuzzi - Rappresentante dei Praticanti
Collegio dei Probiviri
Michelangelo Liuni - Presidente
Massimo Leone - Componente
Francesca Galluzzi - Componente
Raffaella Di Ciommo - Componente
Per informazioni:
www.ugdcecbarietrani.it
[email protected]
Presidenza:
Il corso prevede un costo di partecipazione di euro
16,00 per i praticanti e di euro 52,00 per tutti gli
iscritti all’Albo dei Dottori Commercialisti ed esperti Contabili. Il corsista risulterà associato
all’UGDCEC di Bari e Trani per l’anno 2014
tel +39 080 5504028 - fax +39 080 5559372
Segreteria:
tel +39 080 5425741 - fax +39 080 9643695
Tesoreria:
tel +39 080 5354422 - fax +39 080 5352887
www.ugdcecbarietrani.it
-
[email protected]
-
c.f: 93275840721
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
225 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content