close

Enter

Log in using OpenID

100% Made in Italy CATALOGO GENERALE

embedDownload
Fusing Great Products with Great Service
CATALOGO GENERALE
100% Made in Italy
Una vasta gamma di
prodotti adatta ad ogni
vostra necessità
2
Pagina
Indice
3 L’ Azienda
4 – 5
Scegliere il prodotto adatto
6 Gamma Prodotti e Servizi
7 - 8 - 9 GalFlo™ Cleantech™, Nanotech™ & ZincAl™
10 - 11 Leghe Base Argento esenti da Cadmio
12 - 13 Leghe Rame Fosforo e Rame Fosforo Argento
14 - 15 Leghe Ottone e Leghe Alluminio
16 - 17 Leghe Dolci , Disossidanti e Gasflux
18 - 19 Distribuzione & Contatti
REG. N. 7046 – A
UNI EN ISO 9001-2008
L’Azienda
L’Azienda
Pietro Galliani Brazing S.p.A. opera nel settore della trasformazione dei
metalli da oltre 100 anni e fin dal 1995 si è distinta come leader europeo
nella produzione di materiali per la Brasatura realizzati interamente
presso i propri stabilimenti siti in Vergato , a circa 50 chilometri a sud di
Bologna.
Focus sul cliente
Il nostro obiettivo è aiutare i nostri clienti ad ottimizzare i tempi dei
propri processi di brasatura cercando di capire le loro esigenze attuali e
future, sviluppando, producendo e promuovendo i migliori prodotti e
servizi.
La nostra visione
100% Made
in Vergato
Bologna, Italy
L’Europa è per noi una zona strategica per la realizzazione dei nostri
prodotti e siamo convinti che , con una produzione efficiente, un servizio
rapido, una qualità eccellente e un personale altamente specializzato ,nei
prossimi anni avremo un enorme vantaggio sui nostri concorrenti che
hanno deciso di spostare la produzione in Cina o in altri paesi a “Basso
costo” .
Per ottenere questo obiettivo negli ultimi due anni, abbiamo investito
milioni di Euro nel nostro stabilimento in Italia per modernizzare e
ottimizzare i processi di produzione e ampliare il settore Ricerca e
Sviluppo.
3
Scegliere il
prodotto adatto
Norme generali per un
impiego corretto del prodotto
Caratteristiche della giunzione
Scelta della lega brasante
Preparazione del giunto
Applicazione del disossidante
Riscaldamento del giunto ed
applicazione della lega
Eliminazione del residuo di
disossidante
4
La brasatura permette di unire metalli simili o dissimili facendo penetrare nello spazio tra i
metalli, appositamente calibrato in fase di progettazione, il metallo d’apporto per capillarità
lasciando integri i metalli di base.
Per un corretto riempimento del giunto e una resistenza ottimale, si devono considerare le
caratteristiche dei metalli di base, la distanza delle superfici da unire e l’utilizzo in opera del
prodotto finito.
In fase di progettazione del giunto da brasare va considerata, per una resistenza ottimale, una
sovrapposizione pari a circa 3 volte lo spessore minimo delle stesse partendo comunque da
un minimo di 5 mm.
Va effettuata considerando i materiali da unire e l’applicazione del prodotto finito.
Vanno inoltre considerate le tolleranze del giunto brasato per definire la tipologia di lega
adatta.
Le superfici da unire prima della brasatura, devono essere pulite da grassi e olii usando
solventi od acqua calda e da ossidi mediante una spazzolatura meccanica.
La scelta del disossidante è importante quanto quella della lega. Il disossidante applicato su
entrambe le superfici da unire deve diventare attivo ad una temperatura inferiore a quella di
fusione della lega. La sua attività deve mantenersi per tutto il ciclo di brasatura rimuovendo
gli ossidi dai due metalli o prevenendone la loro formazione
Il riscaldo può essere effettuato con cannello alimentato da combustibili quali l’acetilene, il
propano, l’idrogeno o il gas naturale, o mediante sistemi elettrici ad induzione o a resistenza.
Lo scopo è di riscaldare uniformemente il giunto alla temperatura di brasatura in funzione del
tipo di lega prescelta e di quelle sue caratteristiche che ne determinano la velocità di riscaldo
ottimale.
La lega deve essere applicata di norma solo al raggiungimento della temperatura richiesta in
modo da fondere rapidamente e distribuirsi velocemente lungo tutte le superfici del giunto,
per attrazione capillare. La lega fusa scorrerà sempre verso la parte più calda del giunto,
riscaldato possibilmente con fiamma indiretta, nel caso si effettui una brasatura a fiamma
mediante cannello .
Avvenuta la solidificazione della lega brasante, il giunto può essere raffreddato in acqua per
rimuovere i residui di disossidante avendo cura di non danneggiare gli elementi brasati.
In caso di brasatura di materiali dissimili fare attenzione a non provocare shock termici.
Guida alla scelta della Lega
Leghe con stagno
Leghe con silicio
Leghe per ambienti salini
Leghe per brasature sequenziali
Leghe di nichel e sue leghe
Leghe per carburi di tungsteno
Leghe per acciaio inox
Sono sensibili al raffreddamento rapido specie se si brasano metalli diversi tra loro.
Non consigliate su giunzioni soggette a urti, vibrazioni, sollecitazioni meccaniche, in quanto il
silicio può formare un composto intermetallico molto fragile.
Sono quelle con alto contenuto di argento (> 40%) con e senza stagno. In queste leghe,
particolarmente richieste per costruzioni marine e navali, viene ridotta la perdita di zinco per
fenomeno galvanico.
Di norma sono quelle con ristretto intervallo di fusione. Esse vanno scelte con punto di
fusione progressivamente minore per evitare fenomeni di rifusione dei giunti adiacenti,
precedentemente realizzati.
Sono materiali sensibili alle cricche durante la brasatura, per penetrazione intergranulare o
stress. Sono consigliate leghe a basso tenore di zinco ed alta temperatura di brasatura.
Sono leghe specifiche per questi materiali. La presenza del nichel e del manganese aumenta
la difficile bagnabilità. Sono preferibili le leghe a basso punto di fusione, in particolare per
piccoli carburi. Molto indicate le leghe composte (trimetallici), con interconnessione di uno
strato di rame in grado di assorbire urti e vibrazioni. I carburi presentano coefficienti di
dilatazione molto bassi e differenti dai metalli dei supporti, pertanto il riscaldo deve essere
attuato lentamente ed uniformemente per evitare cricche. Va evitato un raffreddamento
rapido dopo la brasatura.
La loro scelta deve considerare le condizioni di esercizio con particolare riferimento alla
presenza di umidità o di acqua. Infatti in tali casi può determinarsi un fenomeno di rottura per
corrosione interfacciale lega – acciaio inox.
Particolarmente sensibili risultano gli acciai senza nichel, a basso tenore di nichel e delle serie
400-410-420-430, diversamente dagli austenitici della serie300 che risultano più resistenti.
Leghe di rame
Indicate per la brasatura del rame e, con l’utilizzo del disossidante, delle sue leghe (ottone,
bronzo). Per la loro elevata conducibilità è consigliato il riscaldo veloce con il cannello.
Non sono indicate sui metalli ferrosi ed inox in quanto possono formare composti
intermetallici fragili.
Con il rame affinato contenente ossidi disciolti è opportuno adottare una fiamma neutra o
leggermente ossidante per evitare la formazione di cavità dovute alla riduzione degli ossidi.
Le leghe con fosforo dovrebbero essere evitate in presenza di gas contenenti alti tenori
di zolfo. Sono utilizzate con successo nelle tubazioni igienico sanitarie in quanto, non
contenendo zinco, non corrono rischi di dezincificazione galvanica.
5
Gamma Prodotti
I Nostri Servizi
Gamma Prodotti
• Barrette Nude
• Barrette Rivestite
• Fili (Matasse e Rocchetti)
• Fili Rivestiti
• Lamine
• Anelli
• Preformati
• Polveri
• Paste
I nostri Servizi
• Consegne rapide dal pronto
• Packaging ed etichettatura
personalizzati
• Consulenza tecnica
• Training agli operatori
6
I prodotti GALFLO™ sono il risultato di anni di
ricerca e sviluppo.
Ogni prodotto è realizzato garantendo l’utilizzo di materie prime di
alta qualità ed è sottoposto a rigidi controlli qualitativi.
Tutti i prodotti sono realizzati in conformità con gli standard
internazionali che i nostri clienti ci richiedono.
Pietro Galliani Brazing S.p.A. è fiera di avere
un assortimento di prodotti tra i più completi
in Europa.
Produciamo oltre 1000 differenti prodotti e continuiamo a creare
nuove e innovative soluzioni ogni mese.
La nostra gamma di prodotti include barrette, fili, lamine, disossidanti
in polvere e pasta, leghe in pasta e polvere, anelli, barrette e fili
rivestiti con disossidante.
7
NE
W
!
CLEANTECH™ – SISTEMA DISOSSIDANTE AVANZATO
è l’ultima evoluzione dei disossidanti. La nostra gamma di disossidanti
CLEANTECH™ ha eliminato i componenti tossici incrementando allo stesso
tempo la qualità della brasatura.
CleanTech™ è più pulito per l’ambiente e per i tuoi
prodotti.
Disossidanti
Non Tossici
e Privi di
Acido Borico
8
!
W
NE
NANOTECH™ – LA
NOSTRA INNOVAZIONE
NELLE LEGHE RAME
FOSFORO
Questo significa:
maggiore scorrevolezza,
migliore capillarità,
maggiore bagnabilità e
minori perdite!
Qualità NanoTech™
(Eccellente bagnabilità e NESSUNA
porosità)
!
W
NE
Nanotech™ è una lega innovativa
che comporta una sensibile
riduzione delle perdite in quanto
non ribolle nemmeno se la si
surriscalda e non perde il fosforo
durante il processo di brasatura.
Il contenuto di fosforo è
perfettamente controllato e si
disperde all’interno della lega come
nano-sfere.
Qualità standard nel mercato
(Scarsa bagnabilità e presenza di
porosità)
ZINCAL™ È UNA LEGA ZINCO ALLUMINIO
RIVOLUZIONARIA CHE DA RISULTATI PERFETTI AD
OGNI UTILIZZO.
Con ZincAl™ non è mai stato così facile brasare l’alluminio.
Questo prodotto combina una lega a bassa temperatura e un eccellente
disossidante non tossico per una brasatura sempre perfetta.
Viene utilizzata con eccellenti risultati nei settori automotive e
refrigerazione.
9
Leghe Base
Argento Esenti
da Cadmio
Composizione %
10
Prodotto
Ag
Cu
Zn
Sn
Altro
Galflo 01
Galflo 05
Galflo 12
Galflo 16
Galflo 20
Galflo 25
Galflo 25 Sn
Galflo 30
Galflo 30 Sn
Galflo 33
Galflo 34 Sn
Galflo 35
Galflo 38 Sn
Galflo 40 Ni
Galflo 40 Sn
Galflo 43
Galflo 44
Galflo 45
Galflo 45 Sn
Galflo 49 Ni Mn
Galflo 49 Ni Mn L
Galflo 50 Ni
Galflo 55 Sn
Galflo 56 Sn
Galflo 60 A Sn
Galflo 60 Sn
Galflo 65
Galflo 72
1
5
12
16
20
25
25
30
30
33
34
35
38
40
40
43
44
45
45
49
49
50
55
56
60
60
65
72
60
55
48
50
44
41
40
38
36
34
36
32
31
30
30
37
30
30
27
16
27,5
20
21
22
30
23
20
28
39
40
40
34
36
34
33
32
32
33
27
33
29
28
28
20
26
25
25
23
20,5
28
22
17
14
15
-
2
2
3
2
2
3
2
5
10
3
-
0,2% Si
0,2% Si
0,2 % Si
Ni 2
Mn 7,5 Ni 4,5
Mn 2,5 Ni 0,5
Ni 2
-
Intervallo Temperatura
di
di
Fusione °C Lavoro °C
890-900
820-870
800-830
790-830
690-810
700-790
680-760
680-765
685-755
700-740
630-730
685-755
650-720
670-780
650-710
690-770
675-735
665-745
640-680
680-705
670-690
660-705
630-660
620-655
600-730
620-685
670-720
780
900
860
830
820
810
780
750
750
740
730
710
740
710
780
690
760
730
730
670
690
690
740
660
650
720
680
710
780
Norme Internazionali
Peso
Specifico
g/cm3
Carico di
Rottura
N/mm2
Disossidante
Consigliato
8,4
8,4
8,5
8,6
8,7
8,8
8,7
8,9
8,8
8,9
9
9
8,8
8,9
9,1
9,1
9,1
9,2
9,2
8,9
8,9
9
9,5
9,5
9,8
9,6
9,6
10
370
350
410
505
380
380
420
380
380
535
360
430
430
350
430
400
400
410
350
300
300
450
350
350
390
420
400
390
Cleantech™ Bronze
Cleantech™ Bronze
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ SHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XLT
Cleantech™ XLT
Cleantech™ XLT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
Cleantech™ XHT
AWS
A5.8
EN
1044
DIN
8513
NFA
BS
81-362 1845
Ag 208
L-Ag 5
05 A1
Ag 207
L-Ag 12
Ag 206
L-Ag 20
20 A1
Ag 205
L-Ag 25
25 A1°
B Ag 37 Ag 108 L-Ag 25Sn
25 A2
B Ag 20 Ag 204
L-Ag 30
Ag 107 L-Ag 30Sn
Ag 106 L-Ag 34Sn
B Ag 35
B Ag 34
B Ag 4
B Ag 28 Ag 105 L-Ag 40Sn
Ag 203
L-Ag 44
44 A1
B Ag 5
45 A2 °
B Ag 36 Ag 104° L-Ag 45Sn
B Ag 22 Ag 502
L-Ag 49
B Ag 24
Ag 103 L-Ag 55Sn °
B Ag 7 Ag 102
56 A1
B Ag 18 Ag 402
60 A1
Ag 101 L-Ag 60Sn
B Ag 9
B Ag 8 Ag 401
72 A1
Ag 21
Ag 20
Ag 5
Ag 18
Ag 14
Ag 7
EN
17672
Ag 205
Ag 212
Ag 225
Ag 125
Ag 230
Ag 130
Ag 134
Ag 235
Ag 138
Ag 440
Ag 140
Ag 244
Ag 245
Ag 145
Ag 449
Ag 450
Ag 155
Ag 156
Ag 160
Ag 265
Ag 272
11
Leghe Rame
Fosforo e Rame
Fosforo Argento
Composizione %
12
Prodotto
Ag
Cu
P
Altro
Galflo Cu P 5
Galflo Cu P 6
Galflo Cu P 7
Nanotech™ Cu P 7
Galflo Cu P 7,3
Galflo Cu P 7 Sn 7
Galflo Cu P 8
Nanotech™ Cu P 8
Galflo Cu P Ag 0,4
Galflo Cu P Ag 1
Nanotech™ Cu P Ag 1
Galflo Cu P Ag 2 AP
Galflo Cu P Ag 2
Nanotech™ Cu P Ag 2
Galflo Cu P Ag 5
Galflo Cu P Ag 5 AP
Nanotech™ Cu P Ag 5
Galflo Cu P Ag 15
Nanotech™ Cu P Ag 15
Galflo Cu P Ag 18
Galflo CuP SN NI
0,4
1
1
2
2
2
5
5
5
15
15
18
-
95
94
93
93
92,7
86
92
92
93,6
92,5
92,5
91
91,8
91,8
88,8
88,2
88,8
80
80
75
89,2
5
6
7
7
7,3
7
8
8
6
6,5
6,5
7
6,2
6,2
6,2
6,8
6,2
5
5
7
5
Sn 7
Sn 5 Ni 0,8
Intervallo Temperatura
di
di
Fusione °C Lavoro °C
710-925
710-890
710-820
710-820
710-793
650-700
710-770
710-770
710-740
645-810
645-810
643-788
645-825
645-825
645-815
643-771
645-815
645-800
645-800
645-645
650-700
790
760
730
730
730
690
720
720
710
710
710
740
740
740
710
710
710
700
700
650
690
Norme Internazionali
Peso
Specifico
g/cm3
Carico di
Rottura
N/mm2
AWS
A5.8
EN
1044
DIN
8513
NFA
81-362
BS
1845
EN
17672
8,2
8,1
8,05
8,05
8,05
8
8
8
8,1
8,1
8,1
8,1
8,1
8,1
8,2
8,2
8,2
8,4
8,4
8,6
8,0
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
250
BCup-2
BCup-2
BCup-6
BCup-6 °
BCup-3
BCup-3 °
BCup-5
BCup-5
-
CP 203
CP 202
CP 202 °
CP 302
CP 201
CP 201 °
CP 105
CP 105 °
CP 104
CP 104 °
CP 102
CP 102 °
CP 101
-
L - Cu P 6
L - Cu P 7
L - Cu P 7 °
L - Cu P 8
L - Cu P 8 °
L - Ag 2 P
L - Ag 2 P °
L - Ag 5 P
L - Ag 5 P °
L - Ag 15 P
L - Ag 15 P
-
07B1
07B1 °
08B1
08B1 °
07B2
07B2 °
06B1
06B1 °
06B2
06B2 °
05 B 1
05 B 1
07B4
-
CP 6
CP 3
CP 3 °
CP 2
CP 2 °
CP 4
CP 4 °
CP 1
CP 1 °
-
Cu P 178
Cu P 179
Cu P 180
Cu P 180
Cu P 181
Cu P 386
Cu P 182
Cu P 182
Cu P 280
Cu P 279
Cu P 279
Cu P 281
Cu P 282
Cu P 281
Cu P 284
Cu P 284
Cu P 286
-
13
Leghe
Ottone
Composizione %
Intervallo Temperatura
di
di
Fusione °C Lavoro °C
Prodotto
Cu
Zn
Ni
Si
Altro
Galflo OT Ni 10
Galflo OT Ni 6
Galflo OT Si
Galflo OT Si Sn Mn
Galflo OT Si Sn
OT Si Sm Mn Ni
48
53
59,5
59
59
58
41,8
40,3
40,25
39,25
39,75
39,6
10
6,3
0,5
0,2
0,2
0,25
0,15
0,25
0,15
Mn0,2
Mn0,8 - Sn0,8
Sn 1
Mn 0,8 - Sn 0,95
890-920
870-910
880-890
870-900
875-895
870-890
910
910
900
890
900
900
Leghe
Alluminio
Composizione %
14
Prodotto
Al
Si
Zn
Ag
Galflo Al Si 5
Galflo Al Si 12
Galflo ZincAl 2
Galflo ZincAl 22
95
88
2
22
5
12
-
98
78
-
Temperatura
Intervallo di
di
Fusione °C
Lavoro °C
570-620
576-582
375-388
440-470
590
580
380°
450°
Norme Internazionali
Peso
Specifico
g/cm3
Carico di
Rottura
N/mm2
AWS
A5.8
EN
1044
DIN
8513
BS
1845
NFA
81-363
EN
17672
8,7
9
8,4
8,4
8,4
8,4
480
420
370
380
400
400
RBCuZn D
RBCuZnC
RBCuZn A
-
Cu 305
Cu 301
Cu 302 °
Cu 306
L-CuNi10Zn42
L-Cu Zn 40
L-Cu Zn 39 Sn
-
CZ 8
CZ6
CZ 7A
-
49 C1
60C1
60C2
-
Cu 773
Cu 470a
Cu 680
Peso
Specifico
g/cm3
Carico di
Rottura
N/mm2
AWS
A5.8
EN
1044
DIN
8513
BS
1845
NFA
81-363
UNI ISO
17672
2,7
2,65
7,04
6,47
105
125
-
BAlSi-5
BAlSi-12
-
Al 101
Al 104
-
L-Al Si 5
L-Al Si 12
-
B/SB AL95Si
B/SB AL88Si
-
-
Al 105
Al 112
-
Norme Internazionali
15
Leghe Dolci ,
Disossidanti e
Gasflux
Leghe Dolci
Intervallo
di
DIN 1707 BS-219
Fusione
EN 29453 ISO
NFA 81 - ASTM B321
Prodotto Ag Sn Pb
°C
9453
362
- 96at
Elettristan 50 - 50
Elettristan 60 - 60
Elettristan Ag 3,5 3,5 96,5
Elettristan Ag 5 5 95
Meccanistan 50 - 50
Meccanistan 60 - 60
Meccanistan Ag 3,5 3,5 96,5
Meccanistan Ag 5 5 95
Nodistan 50 - 50
Nodistan 60 - 60
Nodistan Ag 3,5 3,5 96,5
Nodistan Ag 5 5 95
50
40
50
40
50
40
-
183-216
183-189
221-223
221-235
183-216
183-238
221-223
221-235
183-216
183-189
221-223
221-235
S - Pb 50 Sn 50
S - Sn 60 Pb 40
S - Sn 97 Ag 3*
S - Sn 96 Ag 4*
S - Pb 50 Sn 50
S - Sn 60 Pb 40
S - Sn 97 Ag 3*
S - Sn 96 Ag 4*
S - Pb 50 Sn 50
S - Sn 60 Pb 40
S - Sn 97 Ag 3*
S - Sn 96 Ag 4*
50 E1
60 E1
96 E1 *
94 E1 *
50 E1
60 E1
96 E1 *
94 E1 *
50 E1
60 E1
96 E1 *
94 E1 *
50A
60A
50A
60A
50A
60A
-
Gasflux
Intervallo di Temperatura
Prodotto Attività C° di Lavoro C°
Galflux GF “ECO” 88
Galflux GF “ECO” MEDIUM
Galflux GF “ECO” LOW
Galflux GF “ECO” EXTRA LOW
Gaflux GF P1
Galflux GF P2
Galflux GF P3
16
800-1000
800-1000
900
900
800-1000
800-1000
800-1000
800-1000
800-1000
900
900
900
900
900
Descrizione
Eco Alta Concentrazione
Eco Media Concentrazione
Eco Bassa Concentrazione
Eco Extra Bassa Concentrazione
Standard Bassa Concentrazione
Standard Media Concentrazione
Standard Alta Concentrazione
Disossidanti
Intervallo
di
AWS- EN
Prodotto Attività C° FB 1045
Descrizione
Disossidanti Standard
Galflux XLT PW /PS/AF
Galflux SHT PW /PS/AF
Galflux S PLUS PW /PS
450-800
550-800
500-800
FB 3A FH 10
FB 3A FH 10
FB 3A FH 10
Galflux UWR PW/PS
500-800
FB 3A FH 10
Galflux UW PS/AF
550-800
FB 3A FH 10
Galflux UB PS/AF
550-800
FB 3D FH 12
Galflux Bronze PW
Galflux NanoTech™ PS
800-1000
450-800
FB 3D FH 21 Disossidante Standard ad Alta Temperatura per Ottone
Disossidante Speciale NanoTech™
FH 10
Disossidante Standard a Bassa Temperatura
Disossidante Standard a Media Temperatura
Disossidante Standard a Media Temperatura
Disossidante per la Brasatura di Utensili ad Alta
Temperatura
Disossidante per la Brasatura di Utensili ad Alta
Temperatura in Pasta Bianco
Disossidante per la Brasatura di Utensili ad Alta
Temperatura in Pasta Marrone
Disossidanti Serie CleanTech™
CleanTech™ XLT PW /PS/AF
CleanTech™ SHT PW /PS/AF
CleanTech™ XHT PW /PS/AF
450-800
450-800
500-850
FB 3A FH 10
FB 3A FH 10
FB 3A FH 10
CleanTech™ X85 PS/AF
500-990
FB 3A FH 10
CleanTech™ Bronze PW /PS/AF
800-1000
FB 3D FH 21
Disossidante Non Tossico a Bassa Temperatura
Disossidante Non Tossico a Media Temperatura
Disossidante Non Tossico ad Alta Temperatura
Disossidante Non Tossico Marrone per la Produzione di
Utensili per Distributori Automatici
Disossidante Non Tossico ad Alta Temperatura per
Ottone
Disossidanti per Alluminio
Galflux AlCor 101 PS/PW/AF
Galflux AlNc 101 PS/PW
Galflux ZnNc PS/PW/AF
520-660
570-660
430-480
FB 3C FL 10
FL 20
FL 20
Disossidante per Alluminio, Corrosivo
Disossidante per Alluminio, Non Corrosivo
Disossidante per Alluminio, Non Corrosivo
17
Distribuzione
I prodotti Pietro Galliani Brazing sono disponibili
in molti paesi del mondo.
Siamo un’azienda internazionale con un approccio locale.
Abbiamo prodotti disponibili a magazzino e partners che ci aiutano a
condividere con i nostri clienti il nostro know-how e a fornire il miglior
supporto possibile .
Trai vantaggio dal fatto che siamo presenti in tutto il mondo chiedendo
alle nostre filiali il miglior servizio e la qualità che solo loro sanno darti.
Contattaci per avere informazioni sul punto vendita più vicino a te.
Distribuzione
Globale
18
Pietro Galliani Brazing S.p.A.
Contatti
Via Molino Malpasso 65
40038 Vergato (Bologna) - Italy
Tel: +39 051 910 061
Fax: +39 051 7417223
Email: [email protected]
www.pietrogallianibrazing.com
Sede di Milano, Uffici e Magazzino
Spedizioni dal pronto in tutta Italia
Via Brunelleschi 61
20090 Trezzano sul Naviglio (Mi)
Tel. +39 02 445 6365
Fax. +39 02 936 50548
Email: [email protected]
Pietro Galliani Iberica, S.L.
Plaza Europa, Nave Nº1
17600 FIGUERES
Tel : +34 972 678751
Fax : +34 972 514769
Email : [email protected]
www.pietrogalliani.es
Le informazioni contenute in questo catalogo sono puramente indicative.
Versione febbraio 2014
19
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
3 269 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content