close

Enter

Log in using OpenID

BF 400® - CBC (Europe)

embedDownload
BF 400®
COMPOSIZIONE
AMINOACIDI E PEPTIDI
levogiri da idrolisi enzimatica
• Azoto organico total. solubile
60 %
5%
• Carbonio organico
15 %
ESTRATTI DI ORIGINE VEGETALE
40 %
Confezioni: 1 kg x 12
Per Agricoltura Biologica. Prodotto conforme al
Reg. CE n. 834/2007 e successive modifiche e/o
integrazioni.
Promotore di crescita naturale per fruttiferi e orticole
Cosa è BF 400
BF 400 è un prodotto costituito da estratti vegetali
contenenti i fattori di crescita necessari allo sviluppo
delle piante, combinati con procedimento speciale
ad
aminoacidi e peptidi levogiri ottenuti per idrolisi
enzimatica, costituiscono la base del formulato
biologicamente attivo.
BF 400 in frutticoltura è in grado di interferire positivamente nell’ingrossamento dei frutti, nell’aumento
del peso specifico, nella migliore resistenza agli stress
climatici e delle avversità nonchè contribuire ad una
migliore conservabilità e qualità organolettiche dei
frutti. BF 400 può essere applicato sia per le colture
frutticole che orticole e ornamentali sia in serra che
in pieno campo.
la membrana plasmatica trasloca all'interno delle
cellule. Qui si estrinseca l’attività specifica fornendo
alla cellula quei messaggi biochimici che permettono
un regolare sviluppo, crescita e moltiplicazione.
BF 400 è quindi uno strumento ideale per l’orticoltore ed il frutticoltore che devono ottenere una
crescita regolare ed uniforme dei frutti garantendosi
così una minore perdita di prodotto per pezzature
non commerciabili.
Come si applica BF 400
BF 400 si applica per via fogliare con qualsiasi tipo
di irroratore purchè assicuri una uniforme copertura
della vegetazione evitando gli sgocciolamenti.
BF 400 si impiega alla dose di 1 kg/ha per applicazione con adeguata quantità di acqua.
Si raccomanda l’aggiunta di un buon concime fogliare idrosolubile (NUTRI LEAF) al fine di dare adeguato supporto nutrizionale allo sviluppo dei frutti o
il LYSODIN appropriato in agricoltura biologica.
Come agisce BF 400
BF 400 viene facilmente assorbito attraverso la
superficie fogliare, dal tessuto lacunoso e attraverso
Campi e dosi di impiego
COLTURE
N. APPLICAZIONI
CONSIGLIATE
MOMENTO
DELL’APPLICAZIONE
DOSE g/ha
FRUTTICOLE
Dopo l’allegagione
1°
POMACEE, DRUPACEE, KIWI, AGRUMI
Dopo circa 10-15 giorni
2°
Dopo circa 10-15 giorni
Event. 3°
1000
1000
1000
Dopo l’allegagione
2-3 trattamenti da pre invaiatura
ogni 10-15 giorni
VITE DA VINO
UVA DA TAVOLA
1000
1000
1°
2°
Ai frutticini allegati
Dopo 2-3 settimane
500-700
500-700
1°
2°
Event. 3°
Prefioritura
Post allegagione
Dopo 10-15 giorni
1000
1000
1000
1°
2°
Ai frutticini allegati
Dopo 10-15 giorni
500-700
ORTAGGI A FOGLIA (basilico, bietola da costa, cardo,
cavolo, cicoria,indivia, finocchio, lattuga, ecc.)
1
ORTAGGI DA RADICE (ravanello, carota ecc.)
ORTAGGI DA CAULE (aglio, asparago, porro ecc.)
Dalla 4° alla 6° foglia
500-700
ORTAGGI DA FIORE (broccolo, carciofo,
cavolfiore, ecc.)
1°
2°
Dalla 4° alla 6° foglia
Ad inizio fioritura
700-1000
700-1000
ORTAGGI DA FRUTTO (cetriolo, cocomero, fagiolino, fragola, melanzana, peperone, pomodoro ecc.)
1°
2°
Ad inizio fioritura primo palco
In pre fioritura di ogni palco
700-1000
700-1000
ORTAGGI DA SEME (cece, fagiolo, fava e pisello)
1
Da bottoni fiorali alla fioritura
700-1000
FRAGOLA
OLIVO (olive da tavola)
PICCOLI FRUTTI (mirtillo, lampone, ribes)
ORTAGGI
Alla formazione del tubero
PATATA
2
600-800
e dopo 2 settimane
ALTRI IMPIEGHI
PIANTE ORNAMENTALI DA FIORE
1°
Emissione della gemma fiorale 100-150 g/100 litri
2°
Dopo 10-15 giorni
100-150 g/100 litri
SEMENZAI
1
A due foglie vere
100 g/100 litri
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
87
File Size
156 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content