close

Enter

Log in using OpenID

Camerialvoto divisaintre Èlagaradegliex

embedDownload
NO VB
42 .Novara e provincia
STAMPA
.LA
DOMENICA 4 MAGGIO 2014
U
ELEZIONI
LE AMMINISTRATIVE
Cameri al voto
divisa in tre
È la gara degli ex
In corsa il sindaco, l’assessore e una consigliera
FILIPPO MASSARA
CAMERI
Il sindaco Rosa Maria Monfrinoli cerca la riconferma. Per
centrare l’obiettivo, deve battere il consigliere di opposizione Valeria Galli e l’ormai ex
assessore alla Cultura Daniele Messina. A Cameri sono tre
i candidati in corsa per la fascia tricolore.
L’architetto e insegnante Monfrinoli
Galli
alle scuole medie Monfrinoli
(57 anni) punta al secondo gio sociale. Molti servizi non
mandato con «Vivi Cameri». sono più adeguati, come la
«Le imprese si sostengono fis- scuola: la carenza di aule si risando l’aliquota Imu più bassa solve con un nuovo plesso alpossibile – dice -. Altro punto l’interno del polo di via Marè.
è l’utilizzo dello strumento ur- Ci sarà una ricerca capillare
banistico: abbiamo favorito dei finanziamenti per le imprel’espansione di Igor, Procos e se che si insedieranno o chiealtre aziende. Servizi? E' dono di espandersi».
pronto un progetto da 300 miLa sua lista è formata da:
la euro per la materna. Il so- Marco Bovio, Marina Fizzotti,
gno è quello di portare tutte le Daniela Fornara, Laura Lupo,
scuole in via Marè».
Pietro Messina, Elena NardulCon «Vivi
li, Mattia NuCameri» ci
LE IMPRESE voloni, Giusono Valerio
Pacileo,
Fra le idee per il futuro liano
Baiesi, AnFilippo Pentonio Bellin- anche misure per attrarre sotti, Alesaziende nel territorio sandro Pirozoni, Luca
Bordini,
vano, AntoGiorgio Carollo, Paolo Carrer, nio Pizzuto Antinoro, Patrizia
Azzurra Colombo, Marcella Ruocco, Matteo Salomone, AlDaverio, Stefania Devecchi, fonso Siano, Lorenzo Sodero e
Alberto Filippi, Simone Gam- Pierangelo Toscani.
baro, Paolo Gennaro, Gemma
Messina (29 anni) è un laureLena, Paola Miccoli, Andrea ando in Giurisprudenza. Si canMicheletto, Matteo Parmigia- dida con «Rinnova Cameri» e
ni e Michele Vullo.
promette la riqualificazione del
Galli è un’educatrice di 56 centro storico. «Bisogna rifare
anni e si candida con «Pro- il piano del traffico – spiega -.
getto Cameri». Nel 1999 è sta- Così si rilancia il commercio.
ta vicesindaco e nel 2004 as- Faremo un censimento dei disessore al Lavoro in Provin- soccupati e riapriremo lo sporcia. «Va riattivato lo sportello tello lavoro. Per favorire le imlavoro – dice -. Proponiamo prese ci sarà una defiscalizzaanche un progetto di micro- zione. Le attività verranno insecredito per risolvere il disa- rite su un portale Internet».
Messina
In lista con lui: Marco Altavilla, Ferruccio Boscari, Salvatore Brattalotta, Tiziana Capasso, Marco Carnevali, Bruno
Cavallini, Tommaso D’Apuzzo,
Gianluca Federico, Jessica Marineo, Livio Neso, Melissa Rossoni, Diego Spadafora, Fabio
Stortini, Elisabetta Tiengo, Melissa Ventura e Ilaria Zanari.
Agrate Conturbia
Tosi progetta il parking della palestra
Bertinotti rinuncia alla sua indennità
Tosi
Si sfidano «Il campanile», con
Simone Tosi candidato sindaco, e «Impegno civico per
Agrate Conturbia» a sostegno della candidatura di Natale Bertinotti.
Per Tosi, 39 anni, impiegato
tecnico e attuale vicesindaco,
si tratta della prosecuzione di
un’esperienza vissuta con entusiasmo: «Taglieremo la spesa per il servizio di gestione rifiuti, mentre i costi del nuovo
servizio di trasporto del verde
all’isola ecologica di Suno saranno coperti da una borsa la-
voro. Per quanto riguarda il sociale, sarà stampato e distribuito un opuscolo con tutte le informazioni dei servizi per il cittadino, stilato un nuovo regolamento per il servizio infermieristico e aperto uno sportello informagiovani». Sul fronte delle
opere pubbliche, Tosi indica la
realizzazione di un parcheggio
per la nuova palestra, la sistemazione di piazza Roma e la costruzione di una mensa. La lista
è composta da Marco Zonca,
Franca Cuscusa, Federico Tondini, Stefania Carniel, Paolo Pe-
rani, Giancarlo Visconti, Alessio Sacco, Andrea Cocco, Paolo
Caccia e Janick Flament.
«Impegno civico per Agrate
Conturbia» supporta la candidatura di Natale Bertinotti, 66
anni, pensionato, già consigliere comunale. «Rinuncio all’indennità di carica e lo stesso faranno gli assessori. Con quanto
risparmiato ripristineremo alcuni servizi gratuiti per gli anziani, dai prelievi ematici a domicilio al trasporto». Tra gli interventi più urgenti: la ristrutturazione dell’ambulatorio,
Bertinotti
marciapiedi e rilevatori di velocità. Massima attenzione al territorio assicura Bertinotti:
«Siamo contrari alla cementificazione. Favoriremo il recupero
di quanto già costruito e la riqualificazione in termini di efficienza energetica. Interverremo sulla gestione dei rifiuti».
Nella lista: Luigi Casagrande,
Dante Barbagallo, Simona Julita, M.Cristina Mastandrea,
Piergiorgio Baranzini, Silvano
Artuso, Daniele Tandura, Piergiorgio Pacquola.
[C. FA.]
Mandello Vitta
Pisano
Briona
Maggioranza e opposizione
stavolta hanno fatto pace
Cristina cerca il 3° mandato
Il rivale in campo è Mazzola
“Un autobus per trasportare
gli studenti delle Medie”
La lista civica
«Uniti per
Mandello» si
ripresenta all ’at t e n z i o n e
dei residenti
senza avere
avversari. Con
246 abitanti,
Pastore
Mandello Vitta occupa il posto di fanalino
di coda nella classifica degli
iscritti all’anagrafe in provincia, tuttavia cinque anni fa
presero forma addirittura tre
distinte compagini elettorali.
Un lustro dopo, prevale la voglia di collaborare e l’unico
candidato ad indossare la fascia tricolore resta il sindaco
uscente Aldo Pastore: «La
squadra destinata a sedere in
Consiglio comunale conta set-
te conferme e due nuovi ingressi - dice Aldo Pastore, funzionario dell’Agenzia delle Entrate in
pensione -. Una coppia di consiglieri in particolare, Carlo Milanino e Christian Camerota, proviene dai banchi dell’attuale minoranza». Gli altri sono: Diego
Cocca, Marilena Condello, Paolo Patrioli, Ernesto Elvis Ramponi, Dario Lavatelli, Antonio
Massara, Giovanni Gallarini. Il
programma da realizzare dedica parecchia attenzione alla sicurezza: oltre all’installazione
di un impianto di videosorveglianza, è previsto il completamento dell’illuminazione pubblica e il miglioramento dell’area ecologica, con la costruzione della piattaforma in accordo con il Consorzio di bacino
Basso Novarese.
[R.L.]
Cristina
Mazzola
Il sindaco al terzo mandato
consecutivo contro l’attuale
capogruppo di minoranza.
Due le liste civiche presentate
a Pisano. «Rinnovare è un dovere» candida Pasquale Mazzola, 50 anni, militare in pensione. Con lui, Massimo Iatrino, Chiara Travostino, Giulia
Bartucciotto, Sabrina Battaglia, Sara Oberhauser, Elena
Pasolini, Riccardo Tocco, Delcio Montagnin, Renzo Aste,
Catrin Vimercati. «Il nostro
punto forte – dice Mazzola – sarà ristabilire il dialogo con la
gente, che è venuto a mancare.
Avvieremo il processo per
l’Unione dei comuni, finora mai
iniziato. Ripristineremo il decoro del paese, rifacendo poco alla
volta il pavet in centro».
«Pisano 2014-2019» punta su
Gian Luigi Cristina, 59 anni, architetto, sindaco uscente. I candidati consigliere: Lara Cerutti,
Sergio Franzosi, Andrea Bego,
Rinaldo Ferazzi, Gian Luca
Brusetti, Evelina Perini, Roberto Olivetti, Andrea Padovani,
Federico Palmieri, Monica
Strola. «Valorizzeremo gli
aspetti culturali e ambientali,
soprattutto le strutture agricole come il centro di lavorazione
[C. BOV.]
dei piccoli frutti».
Sarà l’unico
candidato
sindaco di
Briona: Maurizio Boriani
ha 57 anni ed
è funzionario
a Milano della
multinazioBoriani
nale indiana
Sun Pharma. Abita in paese
dal 1995. Nel 2004 aveva tentato di entrare nel Consiglio
comunale brionese appoggiando la candidatura del
cardiologo Alberto Imbrici
ma ottenne un numero non
sufficiente di preferenze.
Ci riprova dieci anni dopo,
proponendosi al vertice della lista «Con noi per Briona»: «Il primo obiettivo è
raggiungere il quorum dei
votanti. Per diffondere i contenuti del programma è stato
stilato un piano di incontri con
la popolazione». Boriani propone un programma che comprende la messa in sicurezza
dell’ingresso ed uscita dei
bimbi dalla scuola elementare
e l’attivazione del servizio di
scuolabus per il trasporto dei
ragazzi alla media di Fara.
Il debutto è fissato per le 21
di mercoledì 7 maggio a San
Bernardino. Il 12 maggio l’appuntamento sarà a Proh mentre a Briona, nei locali del circolo, la serata di presentazione è il 19 maggio. Compongono la lista Michela Bosso, Giuseppe Sacco, Beatrice Sacchi,
Cristiano Manica, Maria Cristina Goldin, Giovanni Barag[R.L.]
gioli, Lidio Migliorini.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
111 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content