close

Enter

Log in using OpenID

bando alunni C5 - IIS Besta

embedDownload
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
Programma Operativo Regionale CCI – 2007 IT051PO001 FSE
Con l’Europa investiamo nel vostro futuro
ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “BESTA-GLORIOSI”
Via Generale Gonzaga n°94 – Telef. e fax 0828/307483 – Battipaglia (SA)
Cod. meccanografico SAISO34OOP – Cod. fiscale 82002030656.
Indirizzo e-mail: [email protected] – Indirizzo PEC: [email protected]
Prot. n.6838/A22 dell’11/08/2014
Agli studenti delle classi V dell’Istituto e ai loro genitori
All’albo dell’Istituto
Al sito web
Programma Operativo Nazionale 2007-2013 - Obiettivo convergenza
“Competenze per lo sviluppo” 2007 IT 05 1 PO 007- FSE. Anno scolastico 2013/2014
Obiettivo C Azione 5 Codice autorizzazione C5-FSE04-POR-CAMPANIA-2013-224
“La scuola del domani” e “Dalla scuola al lavoro”
BANDO RECLUTAMENTO ALUNNI
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Vista la C.M. prot. n. AOODGAI/11547 del 08/11/2013 avente come oggetto: avviso per la
presentazione delle proposte relativa all’azione C1 “Interventi formativi per lo sviluppo delle
competenze chiave-comunicazione nelle lingue straniere” e C5-Tirocini/Stage (in Italia e nei paesi
Europei) del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” 2007 IT 05 1 PO 007
finanziato con il FSE. Annualità 2014 –Attuazione Programma Operativo FSE Regione Campania
Obiettivo Convergenza 2007-2013
-
-
Preso atto della Nota del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per la Programmazione – Direzione Generale per gli Affari internazionali – UFF. IV,
prot. n. AOODGAI/2705 del 31/03/2014 e relativi allegati, con la quale è stata comunicata
l’autorizzazione all’avvio delle attività ed il relativo finanziamento di due interventi finanziamento
di due interventi C1 e dei due interventi C5 di seguito indicati, e successive modificazioni ed
integrazioni:
Titolo modulo
La scuola del
domani
Dalla scuola al
lavoro
Obiettivo/Azione C5
Tirocini e stage (in Italia e nei paesi Europei)
CODICE: C5-FSE04-POR-CAMPANIA-2013-224
Tipologia
Destinatari
Stage presso banche e/o aziende del settore
nella provincia sede dell’Istituto, con
Un gruppo di max 15 alunni
certificazione
competenze
modello
delle classi V del commerciale
Europass
Stage presso aziende del settore nella
provincia
sede
dell’Istituto,
con
Un gruppo di max 15 alunni
certificazione
competenze
modello
delle classi V del geometra
Europass
1
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
Programma Operativo Regionale CCI – 2007 IT051PO001 FSE
Con l’Europa investiamo nel vostro futuro
Viste le Disposizioni ed Istruzioni per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi
Strutturali Europei 2007/2013” - Fondo sociale europeo “Competenze per lo sviluppo” –2007 IT 05
1 PO 007 F.S.E. - Edizione febbraio 2009, prot. n.AOODGAI/749 del 06.02.2009
Visto il DPR 275/99, concernente norme in materia di autonomia delle Istituzioni
Scolastiche
Visto il D.I. n. 44 /2001 Regolamento concernente le "Istruzioni generali sulla gestione
amministrativo-contabile delle Istituzioni Scolastiche" del 01.02.2001
Visto il Regolamento CE n. 1828 della Commissione del 08-12-2006, relativo alle Azioni
Informative e Pubblicitarie sugli interventi PON per l’attuazione dei progetti del Piano Integrato
degli interventi autorizzati, recante disposizioni attuative del Regolamento CE n. 1083/2006 e del
Regolamento CE n. 1081/2006, richiamato nella Circolare Prot. 13160 del 27/09/2012. Azioni di
informazione e pubblicità nell’ambito dei Programmi Operativi Nazionali PON FSE 2007 IT 05 1
PO 007 Competenze per lo sviluppo e PON FESR 2007 IT 16 1 PO 004
Vista la circolare Prot. n. AOODGAI/10304 del 26/06/2013 – Programmazione dei Fondi
Strutturali Europei 2007-2013 – Programma Operativo Nazionale “Ambienti per l’apprendimento”
FESR 2007 IT 16 1 PO 004 – Richiamo sulle disposizioni relative alle spese ammissibili, alla
selezione esperti madre lingua, alla individuazione Enti Certificatori
-
Vista la delibera del Collegio dei Docenti del 03/12/2013, (delibera n.1 verbale n.5, punto1),
con cui venivano proposte tali azioni
Vista la delibera del Collegio dei Docenti del 29/04/2014 con la quale è stata inserita la
progettualità dei POR-FSE autorizzati all’interno dell’Offerta Formativa dell’Istituzione Scolastica,
per l’anno scolastico 2013/2014 (verbale n. 7 delibera n. 2, punto 2) e con la quale si indicavano i
criteri di selezione per gli studenti partecipanti, riconfermati nel Collegio dei Docenti del
19/05/2014 al punto 2 verbale n.8)
Vista la delibera del Consiglio di Istituto del 29/04/2014, che ha assunto i POR approvati al
bilancio dell’Istituzione Scolastica (delibera n. 2/65, verbale n.65 punto 3)
Vista la delibera del Consiglio d’Istituto del 28/05/2014, con la quale si stabilivano i criteri
di selezione degli studenti e i destinatari dei progetti (delibera n.7/66 verbale n.66 punto8)
Considerata la necessità di selezionare 30 studenti appartenenti a questa Istituzione
scolastica (15 del geometra e 15 del commerciale) per la partecipazione gratuita ai percorsi
formativi di cui sopra
INDICE
un bando per la selezione e il reclutamento di studenti che intendono partecipare a tali progetti.
Caratteristiche. I percorsi formativi in oggetto, della durata di 120 ore ciascuno, saranno articolati
in 3 settimane di stage presso una azienda della provincia di Salerno, in un periodo compreso tra
settembre e ottobre 2014; essi hanno lo scopo di avvicinare gli studenti alla realtà lavorativa delle
aziende che operano nel settore economico/delle Costruzioni, nelle quali attuare e prendere
cognizione di quanto appreso durante il corso di studi. Alla fine di ciascun percorso sarà rilasciata la
certificazione delle competenze acquisite secondo il modello Europass.
2
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
Programma Operativo Regionale CCI – 2007 IT051PO001 FSE
Con l’Europa investiamo nel vostro futuro
Ciascun gruppo di studenti sarà seguito da tutor nominati dall’azienda ospitante e da 2 tutor
nominati dalla scuola, preferibilmente insegnanti delle classi interessate e delle materie
professionalizzanti. Il rapporto tirocinante – azienda, che non si configura come rapporto di lavoro,
ma come proseguimento dell’attività formativa, non implica alcuna possibilità di pretesa di
retribuzione né di assunzione presso l’azienda; l’attività dei tirocinanti in azienda sarà articolata in
modo da consentire la partecipazione alla vita aziendale nei suoi diversi aspetti; il compito di
assistenza ai tirocinanti durante lo stage è affidato a personale dipendente dell’azienda e in
particolare a tutor aziendali.
Entrambi i corsi saranno preceduti da un modulo aggiuntivo di 10 ore di sensibilizzazione ed
orientamento, da svolgersi presso l’Istituto Besta-Gloriosi e/o presso l’azienda sede di stage e tenuto
da un tutor scolastico e da un tutor aziendale.
Finalità. Questo intervento ha lo scopo di completare le conoscenze e competenze apprese e
facilitare la transizione dall’ambito formativo a quello lavorativo; il giovane interagendo con la vita
aziendale acquisisce maggiore iniziativa personale, sviluppa la capacità di sapersi adattare ai
cambiamenti sociali ed economici, e l’attitudine alla flessibilità così da poter rispondere
adeguatamente alle trasformazioni ed innovazioni del mondo del lavoro. Attraverso gli stage, anche
se per un periodo limitato, i giovani potranno realizzare esperienze dirette delle realtà lavorative con
le quali entreranno in contatto al termine del percorso scolastico e, quindi, agevolare le successive
scelte professionali; nello stesso tempo, con la progettazione di specifici e mirati moduli di
accompagnamento/orientamento, sviluppare capacità relazionali, comunicative ed organizzative.
Obiettivi.
 Conoscere l’organizzazione di una impresa/azienda (funzioni, regole, struttura ecc.) ed
essere consapevole del contesto in cui si opera
 Essere capaci di integrare la teoria e la pratica in uno specifico contesto lavorativo
 Acquisire capacità operative riferite alla gestione di una azienda-banca/impresa-cantiere
edile
 Acquisire competenze relazionali e capacità di lavorare in team
 Saper socializzare nell’ambito della realtà professionale
 Sviluppare competenze comunicative, organizzative e favorire il senso di iniziativa e di
spirito di imprenditorialità
 Acquisire la capacità di pianificare e gestire progetti per raggiungere obiettivi prefissati
 Acquisire conoscenze di tecniche di lavoro innovative
 Saper individuare opportunità ed offerte per avviare un’attività professionale legata al
settore commerciale/edile
 Promuovere la consapevolezza dei valori etici
 Favorire lo sviluppo delle capacità di orientamento nel lavoro
 Agevolare il passaggio dei neodiplomati al mondo del lavoro
 Essere in grado di effettuare scelte nel lavoro e valutare le proprie capacità
Metodologie. Apprendimento in situazione. Entrare in contatto con la realtà lavorativa.
Destinatari. A ciascun progetto saranno ammessi max 15 studenti che hanno frequentato il V
anno nel corso dell’a.s. 2013-2014 e come da delibere del Collegio dei Docenti del 03/12/2013,
del 29 aprile 2014 e successivi, per un modulo (dalla scuola al lavoro), essi saranno selezionati tra
gli studenti del geometra e per l’altro (la scuola del domani) tra quelli del commerciale.
3
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
Programma Operativo Regionale CCI – 2007 IT051PO001 FSE
Con l’Europa investiamo nel vostro futuro
Lo studente selezionato dovrà:
 essere disponibile ad acquisire conoscenze, competenze ed abilità necessarie ad un corretto
inserimento nel mondo del lavoro, con attività di formazione e/o orientamento;
 essere propenso ad intraprendere un’esperienza di full immersion in un contesto lavorativo,
rispettando orari e regolamenti della azienda che lo ospiterà e rapportandosi correttamente
con i tutor aziendali e didattici);
 sviluppare il senso di integrazione e di adattamento;
 impegnarsi a sottoscrivere il patto formativo e a rispettare le condizioni in esso contenute
Criteri di selezione. Nel rispetto dei criteri di ammissione approvati dal Collegio Docenti del
29/04/2014 (delibera n. 2, verbale 7 punto 2) e dal Consiglio d’Istituto del 28 maggio 2014 (delibera
7/66, verbale 66 punto 8), come indicato nell’avviso Prot. N. AOODGAI/11547 del 08/11/2013, ai
fini del riconoscimento del merito e della trasparenza delle operazioni, gli studenti saranno
selezionati sulla base dei seguenti criteri: merito scolastico, media dei voti riportati in tutte le
materie, incluso il voto di condotta, conseguita nello scrutinio finale dell’anno scolastico
2013/2014; partecipazione a corsi PON/POR; partecipazione ad altri corsi extracurricolari. Nel
dettaglio:
 M = Media dei voti scrutinio finale, incluso il voto di condotta:
M = 6/10
punti 3
6 < M 6,5
punti 6
6,5 < M 7
punti 9
7 < M 7,5
punti 12
7,5 < M 8
punti 15
8 < M 8,5
punti 18
8,5 < M 9
punti 21
9,5 < M 10
punti 24
 Partecipazione a precedenti percorsi PON/POR
Per ogni modulo punti 2
 Partecipazione ad altri corsi curricolari
Per ogni corso punti 1
L’Istituzione Scolastica si riserva di richiedere le certificazioni e/o gli attestati che danno diritto a punteggio
agli studenti collocati in graduatoria in posizione utile.
A parità di punteggio sarà data priorità agli allievi appartenenti a nuclei familiari con reddito più
basso, in base alla certificazione ISEE.
Tale modello sarà presentato dagli interessati, solo ed esclusivamente, su richiesta dell’Istituzione Scolastica
se si dovesse verificare la condizione di cui sopra.
NOTE
Nel caso non si raggiunga il numero previsto, saranno prese in considerazione anche le
domande degli studenti con sospensione di giudizio
In fase di selezione, in presenza di studenti che hanno già partecipato ad un percorso di
formazione all’estero finanziato nell’ambito delle circolari starordinarie prot.
AOODGAI/5683-2011 e AOODGAI/6693-2012, sarà data priorità a quelli che non ne
abbiano usufruito.
4
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
Programma Operativo Regionale CCI – 2007 IT051PO001 FSE
Con l’Europa investiamo nel vostro futuro
I genitori degli studenti ammessi alla partecipazione saranno convocati dal Dirigente Scolastico per
l’assunzione di un impegno formale per la partecipazione ai percorsi formativi.
Presentazione delle domande. La domanda di partecipazione, compilata sul modulo allegato, è
disponibile sul sito web www.iisbestagloriosi.gov.it e presso gli uffici di segreteria dell’Istituto e,
dovrà essere presentata a mano all’ufficio protocollo dell’Istituto entro e non oltre le ore 12.00 del
25 agosto 2014.
Essa dovrà contenere, a pena di esclusione:
i dati personali dello studente;
la scelta del modulo cui si richiede di partecipare
la media dei voti
l’indicazione degli eventuali percorsi PON/POR effettuati in passato;
l’indicazione degli eventuali corsi extracurricolari;
la firma dello studente e la firma del genitore o del tutore legale;
l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Conferma di partecipazione e rinuncia. Successivamente all’approvazione ed affissione della
graduatoria definitiva, gli studenti selezionati dovranno confermare entro 5 giorni la propria
disponibilità a partecipare al progetto. Tale conferma dovrà essere controfirmata da entrambi i
genitori, anche per gli studenti maggiorenni; entro lo stesso termine dovrà pervenire eventuale
rinuncia; nel caso di mancata accettazione e/o rinuncia, entro i termini previsti, lo studente sarà
considerato rinunciatario e si procederà allo scorrimento della graduatoria.
Il presente bando viene pubblicato e pubblicizzato sul sito della Scuola e all’albo dell’Istituto
Ai sensi dell’art. 8 comma 4 del Regolamento CE n. 1828/2006, si informa che i progetti formativi in oggetto del
presente invito fanno parte del Programma Operativo PON “Competenze per lo sviluppo” cofinanziato dal Fondo
Sociale Europeo FSE
Battipaglia 11/08/2014
Il Dirigente Scolastico
(Dott. Giuseppe Di Canto)
La firma è omessa ai sensi dell’art.3,co 2, D.Lvo 39/1993
5
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
258 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content