close

Enter

Log in using OpenID

Alta Moda Grande Teatro _Cartella stampa.pub

embedDownload
La Venaria Reale nel 2014
Ogni volta, lo stupore della bellezza
Alta Moda, Grande Teatro
Armani Balestra Biagiotti Capucci Fendi Ferretti
Galante Mattiolo Missoni Valentino Versace
Sale delle Arti della Reggia di Venaria
Dal 29 marzo al 14 settembre 2014
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
2
Alta Moda, Grande Teatro
Armani Balestra Biagiotti Capucci Fendi Ferretti Galante Mattiolo Missoni Valentino Versace
Reggia di Venaria
Sale delle Arti
dal 29 marzo al 14 settembre 2014
A cura di: Massimiliano Capella
In collaborazione con:
ComunicaMente (Bologna)
Comitato d’onore:
Renato Balestra
Anna Biagiotti
Laura Biagiotti
Roberto Capucci
Maurizio Galante
Cecilia Gasdia
Giusi Giustino
Karl Lagerfeld
Raina Kabaivanska
Rosita Missoni
Luca Missoni
Roger Salas
Donatella Versace
Allegra Versace Beck
Catalogo: U. Allemandi & C.
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
tel. +39 011 4992333 - www.lavenaria.it
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
3
«lavorare per il teatro è una liberazione totale,
come volare lontano dalla tradizione e dagli schemi
per reinterpretare senza costrizioni personaggi e miti»
Gianni Versace, 1989
Con Alta Moda, Grande Teatro continua alla Reggia di Venaria la programmazione delle grandi
mostre dedicate allo stile e alla creatività italiana nel mondo della moda, una delle principali e più
significative eccellenze nazionali.
La prestigiosa esposizione racconta trent'anni di storie, incontri e collaborazioni tra i protagonisti
della moda italiana ed i grandi interpreti della scena teatrale internazionale: un affascinante
viaggio nell'eleganza e nel costume attraverso più di duecento tra abiti di scena, da concerto,
bozzetti e video, accostando mondi stilistici opposti ed epoche diverse. Un'opportunità unica per
vedere da vicino l'eccellenza della tecnica di realizzazione dei capi e la perfezione artistica delle
performances dei più famosi stilisti italiani nell'arte della creazione degli abiti di scena. Sono
presenti capolavori di Armani, Balestra, Biagiotti, Fendi, Missoni ed opere di collezioni private di
Roger Salas, Raina Kabaivanska, Valentino Garavani-ORF, Fondazione Roberto Capucci, Maurizio
Galante Archivio, Missoni Archive.
La mostra, curata dallo storico dell’arte e della moda Massimiliano Capella, ha già avuto un suo
primo importante momento espositivo nella splendida cornice del piano nobile del Palazzo
Sheremetev -ora sede del Museo di Stato di Teatro e Musica- di San Pietroburgo, da dove appunto
si trasferisce per la Reggia di Venaria, unica sua tappa italiana.
Alla Venaria Reale si possono ammirare ben 204 opere tra costumi di scena e abiti da concerto,
bozzetti, illustrazioni e video provenienti da collezioni straniere, case di moda, grandi teatri
nazionali e internazionali e collezioni private, creati dagli stilisti delle più famose case di moda
italiane per i teatri europei e americani, e per grandi artisti come Mirella Freni, Raina Kabaivanska,
Joaquin Cortes, Kiri Te Kanawa, June Anderson. Tra i pezzi esposti il meno recente risale al 1975,
un kimono realizzato da Roberto Capucci indossato da Raina Kabaivanska in diversi recital.
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
4
Il percorso espositivo è suddiviso in 9 sezioni:
- Atrio
INTRO/ENDING
- Sale 1 e 2
Alta Moda e Grande Teatro
Stilisti e Primedonne
- Sala 3
Fendi
Carmen in Arena
- Sala 4
Missoni
Africa e Aeros fra terra e cielo
- Sala 5
Armani
Joaquin Cortes e la Bata de cola
- Sala 6
Valentino
Per il Ballo di Capodanno a Vienna
- Sala 7
Alberta Ferretti
Carmen alle Terme di Caracalla
- Sala 8
Maurizio Galante
Defilè Concert e Madama Butterfly
- Sale 9 e 10
Roberto Capucci
Raina Kabaivanska e le primedonne del belcanto
- Sala 11
Renato Balestra
La tradizione nel teatro
- Sale 12, 13 Versace
Versace e...Maurice Bejart, Roland Petit, Bob Wilson, John Cox
- Sala 14
Versace
Puro Teatro!
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
5
PERCHÉ È UNA MOSTRA DA NON PERDERE?
Alta Moda, Grande Teatro è un’occasione imperdibile per vedere da vicino, in un contesto
straordinario, l'eccellenza della tecnica di realizzazione dei capi e la perfezione artistica delle
performances dei più famosi stilisti italiani nell'arte della creazione degli abiti di scena.
Le opere provengono da città e paesi europei ed americani: Madrid, Roma, Napoli, Milano, Varese,
Modena, Parigi, New York. Di grande interesse è anche il corpus dei bozzetti dei costumi di scena,
tra i quali si segnalano i 34 bozzetti inediti di Renato Balestra per una Turandot pensata per le
Terme di Caracalla, mai andata in scena. Dei 216 pezzi in mostra (85 abiti, 131 bozzetti) oltre il 50%
viene esposto per la prima volta: una condizione resa possibile grazie al lavoro condotto nell'ultimo
anno negli archivi teatrali e all’interno delle case di moda. I costumi di scena esposti sono tutti pezzi
unici, ideati e cuciti su misura per alcune delle personalità più rappresentative del teatro
internazionale. Non solo cuciti ma, in alcuni casi, anche dipinti a mano, nel segno della più alta
espressione di “haute couture”. Creare per il teatro ha permesso a designer e stilisti di liberarsi il più
possibile da una visione puramente commerciale per abbandonarsi a quella prettamente artistica. I
pezzi provengono da 13 diversi prestatori.
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
6
Alta Moda, Grande Teatro
Armani Balestra Biagiotti Capucci Fendi Ferretti Galante Mattiolo Missoni Valentino Versace
di Massimiliano Capella, curatore della mostra
La mostra, inaugurata a San Pietroburgo nel novembre 2013, approda a marzo 2014 nei suggestivi
spazi della Reggia di Venaria e presenta un percorso attraverso 216 opere tra costumi di scena e
abiti da concerto, bozzetti, illustrazioni e video che documentano l’articolato rapporto tra lo stile
italiano, qui rappresentato dalle creazioni di undici fashion designer, con l’Opera e con la Danza.
All’interno delle Sale delle Arti i materiali selezionali negli archivi delle maison, nelle sartorie dei
teatri e in alcune collezioni private internazionali illustrano come ogni volta che uno stilista si
accosta al palcoscenico vi imprime il proprio marchio di unicità, andando oltre la ricostruzione
filologica propria di un vero costumista teatrale.
Giorgio Armani, Renato Balestra, Laura Biagiotti, Roberto Capucci, Fendi, Alberta Ferretti, Maurizio
Galante, Gai Mattiolo, Missoni, Valentino e Gianni Versace traspongono l’azione al proprio mondo,
imponendo il segno inconfondibile di un linguaggio preciso, quello della propria griffe. Ecco quindi
che si deve parlare della Madama Butterfly di Maurizio Galante, della Lucia di Lammermoor di
Missoni, del Capriccio e della Salomè di Versace, del Così fan tutte di Armani, della Carmen di Fendi
o della Cenerentola di Balestra perché l’opera viene ricreata dalla cifra stilistica del designer.
La ricerca condotta negli archivi delle maison e nei teatri ha garantito alla mostra prestiti eccellenti,
dai tutù disegnati da Valentino per il Ballo di Capodanno di Vienna del 2010 nella collezione privata
del couturier, fino ad alcuni costumi teatrali provenienti dall’Archivio storico della maison Versace
ed esposti per la prima volta, come il sofisticato poncho disegnato da Gianni Versace per Pyramid in
tulle nero di seta, dal taglio ampio e circolare, interamente decorata da cristalli policromi swarovski
rossi, blu e gialli che riproducono motivi informali desunti dalle grafiche di Sonia Delaunay, o il
modernissimo ed essenziale tutù per la principessa di Souvenir de Leningrad.
Il percorso espositivo accosta mondi stilistici opposti ed epoche diverse, dalle origini del rapporto
moda-teatro, secondo il Made in Italy, con una prima Traviata “vestita” da Fendi al Teatro
dell’Opera di Roma nel 1980, fino alla contemporaneità con le prove on stage di Maurizio Galante
(Latina, 1963). La mostra della Venaria ripercorre attraverso le creazioni di questi protagonisti dello
stile italiano storie, incontri e collaborazioni che grazie alla magia del teatro hanno conquistato il
pubblico internazionale e che oggi, dopo centinaia di rappresentazioni e repliche, accedono alle sale
espositive dei musei internazionali.
Massimiliano Capella
è uno storico dell'arte e della moda, art director museale e curatore di mostre e progetti culturali
principalmente legati al tema arte e moda. Cura la sezione Arte & Moda di Il Giornale dell’Arte
(edito da Allemandi) ed è direttore scientifico di Arte | Moda Archive del Centro di Arti Visive
dell’Università degli Studi di Bergamo. I suoi testi sono pubblicati da SKIRA, Allemandi & C.,
Mazzotta, Electa, Silvana Editoriale, ART DECO. Tra i progetti espostivi curati si segnalano “Missoni e
Tiziano. Colore e luce del Rinascimento veneziano alla moda del XX secolo, "Gianni Versace. Il genio
della moda e l'arte", "Il Teatro degli Artisti. Da Picasso a Pomodoro/da de Chirico a Guttuso. Grandi
artisti all’Opera", “Valentino e Yves Saint Laurent”, "Il teatro alla moda”, "Roberto Capucci e
l'Antico", "Roberto Capucci. La ricerca della regalità".
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
7
Tra i pezzi esposti si segnalano in particolare costumi e bozzetti delle produzioni teatrali di:
Giorgio Armani: Soul
Renato Balestra: Cenerentola
Roberto Capucci: Capriccio
Maurizio Galante: Madama Butterfly
Fendi: La Traviata, Carmen
Alberta Ferretti: Carmen
Missoni: Aeros, Lucia di Lammermoor
Valentino: New York Fall Gala, Vienna Gala
Gianni Versace: Salome, Capriccio, Dionysos, Doktor Faustus
Tra i principali prestatori:
Missoni S.p.A., Cavenago (Va)
Maurizio Galante Archive, Parigi
Gianni Versace S.p.A., Milano
Raina Kabaivanska collection, Modena
Mirella Freni collection, Modena
Cecilia Gasdia collection, Verona
Roger Salas collection, Madrid
Teatro San Carlo, Napoli
ORF, Vienna
Renato Balestra Haute Couture, Roma
Laura Biagiotti Archive, Roma
Fendi, Roma
Teatro dell’Opera, Roma
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
8
Alta Moda, Grande Teatro
Armani Balestra Biagiotti Capucci Fendi Ferretti Galante Mattiolo Missoni Valentino Versace
Reggia di Venaria
Sale delle Arti
dal 29 marzo al 14 settembre 2014
La mostra è realizzata dal Consorzio La Venaria Reale in collaborazione con ComunicaMente srl
Ideazione e cura
Massimiliano Capella
Comitato d’onore
Renato Balestra
Anna Biagiotti
Laura Biagiotti
Roberto Capucci
Maurizio Galante
Cecilia Gasdia
Giusi Giustino
Raina Kabaivanska
Karl Lagerfeld
Rosita Missoni
Luca Missoni
Roger Salas
Donatella Versace
Allegra Versace Beck
Partner scientifico
Centro Arti Visive dell’Università degli Studi di Bergamo
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
9
Organizzazione per il
Consorzio La Venaria Reale
Presidente
Fabrizio Del Noce
Consiglio d’Amministrazione
Luigi Quaranta
Michele Coppola
Giuseppe Catania
Enrico Filippi
Claudia De Benedetti
Revisori dei conti
Giuseppe Mesiano
Mario Montalcini
Lionello Savasta Fiore
Direttore
Alberto Vanelli
Organizzazione generale
Gianbeppe Colombano
Ufficio Attività espositiva
Tomaso Ricardi di Netro (resp.)
Giulia Zanasi (registrar), Patrizia
Raineri
Progetto di allestimento e
direzione lavori
Giovanni Tironi
Ufficio Fruizione e allestimenti
Francesco Bosso (resp.)
Paolo Armand, Fabio Soffredini
Ufficio Conservazione Beni
mobili
Silvia Ghisotti, Donatella
Zanardo
Climatizzazione e servizi
impiantistici Giorgio Ruffino
(resp.), Vincenzo Scarano,
Alberto Miele
Prevenzione e protezione
Gianfranco Lo Cigno, Carlo
Riontino
Promozione ed evento
inaugurale
Sonia Amarena
in collaborazione con Agenzia
Uno
Comunicazione e Stampa
Andrea Scaringella (resp.)
Elena Alliaudi, Matteo Fagiano,
Cristina Negus, Carla Testore
con Alessandra Zago
Immagine della mostra e
coordinamento progetto grafico
Domenico De Gaetano (resp.)
Chiara Tappero con Anna
Giuliano
Organizzazione per
ComunicaMente srl
Amministratore unico
Giulia Fortunato
Grafica in mostra
MyBossWas
Editing video
Mario Ruggiero
Catalogo
Umberto Allemandi editore
Realizzazione dell’allestimento
Guidobaldi sas
Manichini
La Rosa Company spa
Gianni Versace spa
Trasporti
AB Express srl
Lancini
Fotografie
Shela Rock, Londra
Alvaro Beamud Cortés, Milano
Lelli e Masotti, Milano
Jacques Moatti, Parigi
Angelo Frontoni, Roma
Claudia Primangeli, Roma
Azimut, Trieste
Costantino Sergi, Venaria Reale
Guenther Pichlkostner, Vienna
Ali Schafler, Vienna
Assicurazioni
Studio Pastore Insurance Broker
CoumincaMente Group
Partner
Simona Pinelli
Agnese Merighi
Traduzione degli apparati
didattici
Language Point
Organizzazione
Alessia Rossi (registrar)
Consuelo Tinti
Servizio di gestione
ATI La Corte Reale, Telecontrol,
Manital–Res Nova
Amministrazione Area Fruizione
Francesca Cassano
Comunicazione e stampa
Stefania Mina
Emanuela Belvedere
Francesca Boella
Gare amministrative
Chiara Pilati
Salvatore Bonaiuto
Segreteria
Servizi educativi
Francesca Iacobucci
Silvia Varetto
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
10
Prestatori
Madrid, Collezione Roger Salas
Milano, Gianni Versace spa
Milano, Missoni Archive
Modena, Collezione Raina Kabaivanska
Napoli, Fondazione Teatro San Carlo
Parigi, Maurizio Galante Archive
Roma, Renato Balestra Haute Couture srl
Roma, Biagiotti Group spa
Roma, Fondazione Roberto Capucci
Roma, Fendi srl
Roma, Fondazione Teatro dell’Opera
Verona, Collezione Cecilia Gasdia
Vienna, ORF
Un ringraziamento per la collaborazione a
Serena Angelini
Sabrina Baldi
Lorenza Baschieri
Lavinia Biagiotti
Carlo Fuortes
Melina De Stefano
Federica La Rocca
Enrico Minio Capucci
Rosanna Purchia
Emanuela Spedaliere
Un ringraziamento per il materiale video a
Vittoria Cappelli srl, Bologna
Archivio del Teatro dell'Opera, Roma
Archivio del Teatro San Carlo, Napoli
Gianni Versace spa, Milano
Daniele Cipriani Entertainment, Roma
Luca Giaccio, Napoli
Antonio Froncillo, Verona
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
11
BIGLIETTI
La mostra è compresa nel biglietto:
LA VENARIA REALE “TUTTO IN UNA REGGIA” (“tutto compreso”)
Il biglietto comprende:
la visita alla Reggia, ai Giardini e alle Mostre in corso;
il 10% di sconto a caffetterie, ristoranti, punti ristoro e bookshop
25 euro
Il biglietto comprende anche eventuali attività che si svolgono all'interno di Reggia e Giardini
(Musica a Corte, eventi espositivi, Giornate da Re, Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo).
Per questo ingresso non sono previste ulteriori riduzioni.
ALTA MODA, GRAN TEATRO
Intero
10 euro
Ridotto
gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni, quanti previsti da conv. per Ridotti
8 euro
Ridotto
over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni)
6 euro
Scuole
(classi minimo di 12 studenti, ingresso gratuito per 2 accompagnatori ogni 25 studenti)
3 euro
Minori di 6 anni e quanti previsti da conv. per Gratuiti
Gratuito
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
12
ORARI
Reggia e mostre
• Lunedì: chiusura (tranne eventuali giorni Festivi -escluso Natale- che hanno gli stessi orari della
domenica)
• Martedì - Venerdì: 9 - 17 (ultimo ingresso 1 ora prima circa)
• Sabato e domenica: 9.30 - 19.30 (ultimo ingresso 1 ora prima circa)
La Reggia è aperta (con gli stessi orari della domenica) nei giorni Festivi:
Capodanno (1° gennaio, ma dalle ore 11), Epifania (6 gennaio), Pasqua e Pasquetta, Festa della
Liberazione (25 aprile), Festa del Lavoro (1° maggio), Festa della Repubblica (2 giugno), Ferragosto
(15 agosto), Ognissanti (1° novembre), Festa dell'Immacolata (8 dicembre) e Santo Stefano (26
dicembre). Resta aperta secondo l'orario settimanale anche il giorno di Sant'Eusebio, Patrono di
Venaria Reale (14 agosto).
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
tel. + 39 011 4992333 - www.lavenaria.it
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
13
LA VENARIA REALE
COMUNICAZIONE E STAMPA
Andrea Scaringella (resp.)
Elena Alliaudi
Matteo Fagiano
Maria Clementina Falletti
Cristina Negus
Carla Testore
tel. +39 011 4992300
[email protected]
www.lavenaria.it
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
14
La Venaria Reale – Comunicazione e Stampa
Piazza della Repubblica 4 – 10078 Venaria Reale (TO) – +39 011 4992300 – [email protected]
www.lavenaria.it
15
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
701 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content