close

Enter

Log in using OpenID

embedDownload
Approfondimenti tecnici
Indice
Quadri per distribuzione ArTu
Caratteristiche meccaniche ed elettriche dei quadri ArTu ....................................................... 7/2
Dichiarazione di conformità ..................................................................................................... 7/4
Potenza dissipabile ................................................................................................................. 7/5
Movimentazione .................................................................................................................... 7/10
Continuità elettrica ................................................................................................................ 7/12
Conduttori equipotenziali ...................................................................................................... 7/13
Gradi di protezione ................................................................................................................ 7/14
Resistenza meccanica agli urti IK ......................................................................................... 7/16
Barre a profilo sagomato
Caratteristiche meccaniche ed elettriche delle barre a profilo sagomato ............................. 7/17
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato per correnti fino a 800A ........................... 7/18
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato per correnti fino a 1600A ......................... 7/26
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato per correnti fino a 3200A ......................... 7/33
Barre piatte
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato per correnti fino a 630A ........................... 7/35
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato per correnti fino a 3200A ......................... 7/37
Sistema di cablaggio Unifix
Esempi di connessioni con Unifix H ...................................................................................... 7/38
Esempi di connessioni con Unifix L ...................................................................................... 7/39
Segregazioni
Esempi di segregazione ArTu ............................................................................................... 7/40
ABB SACE
7/1
7
Approfondimenti tecnici
Caratteristiche meccaniche ed elettriche dei quadri ArTu
Conformità alla Norma CEI EN 60439-1
I quadri ArTu sono stati sottoposti presso laboratori ABB alle prove di tipo previste dalla norma CEI EN 60439-1 (CEI 17/13-1 3a
edizione). I risultati di tali prove garantiscono le prestazioni dei quadri ArTu e consentono al costruttore finale del quadro, utilizzando
carpenterie, interruttori aperti, scatolati e modulari ABB SACE, di non effettuare ulteriori prove di tipo rispettando i criteri di scelta e le
istruzioni di montaggio dei vari componenti. A tali risultati, di seguito esposti, è possibile fare riferimento per la redazione della dichiarazione di conformità del quadro elettrico.
Sovratemperatura (Rif. par. 8.2.1. della Norma)
In tabella pag. 7/5 e seguenti compaiono i valori di dissipazione termica riferiti a tutte le dimensioni dei quadri ArTu e alla tipologia di
installazione, derivanti dalle prove di tipo effettuate. I dati di potenza dissipabile (in Watt) sono in funzione della sovratemperatura
ammissibile all’interno del quadro nella parte superiore, e vanno confrontati con la somma delle potenze dissipate da tutti i componenti
installati all’interno del quadro (tenendo opportunamente conto del fattore di contemporaneità).
Proprietà dielettriche (Rif. par. 8.2.2. della Norma)
ArTu L parete
P=200mm
ArTu L pavimento
P=250mm
ArTu M parete
P=150/200mm
ArTu M pav.
ArTu K P=250mm
ArTu K
fino a 690 V ca
fino a 1000V ca
6 kV
fino a 690 V ca
fino a 1000V ca
8 kV
fino a 690 V ca
fino a 1000V ca
6 kV
fino a 690 V ca
fino a 1000V ca
8 kV
fino a 690V
fino a 1000V ca
8 kV
ArTu L parete
P=200mm
ArTu L pavimento
P=250mm
ArTu M parete
P=150/200mm
ArTu M pav.
ArTu K P=250mm
ArTu K
Corrente nominale di cortocircuito di breve durata:
fase-fase
25 kA (1s)
35 kA (1s)
25 kA (1s)
35 kA (1s)
fase-neutro
Corrente nominale di cortocircuito di picco max
9 kA (1s)
15kA
21 kA (1s)
73kA
9kA (1s)
15kA
21 kA (1s)
73kA
105kA (1s)
50kA (3s)
60 kA (1s)
254kA
ArTu L pavimento
P=250mm
ArTu M parete
P=150/200mm
ArTu M pav.
ArTu K P=250mm
ArTu K
Tensione nominale di impiego
Tensione nominale di isolamento
Tensione nominale di tenuta a impulso
Tenuta al corto circuito (Rif. par. 8.2.3. della Norma)
Efficienza del corto circuito (Rif. par. 8.2.4. della Norma)
ArTu L parete
P=200mm
7
(Rif. par. 8.2.4.1):
(Rif par. 8.2.4.2):
Rispettando le indicazioni di montaggio dei componenti metallici è verificata l'effettiva
continuità elettrica tra le masse, con valori di resistenza trascurabili.
Tenuta a corto circuito del circuito di protezione: fase-barra di terra
9 kA (1s)
15 kA (1s)
9 kA (1s)
15 kA (1s)
60 kA (1s)
Distanze di isolamento (Rif. par. 8.2.5. della Norma)
Rispettando le istruzioni di assiemaggio e montaggio delle carpenterie e degli interruttori ABB SACE, sono garantite le distanze di isolamento.
Funzionamento meccanico (Rif. par. 8.2.6. della Norma)
Attenendosi alle istruzioni di montaggio delle carpenterie e degli interruttori ABB SACE, il funzionamento meccanico è verificato.
Grado di protezione (Rif. par. 8.2.7. della Norma) secondo CEI EN 60529 (CEI 70-1 pubblicazione IEC 529)
Senza porta
Con porta e pannelli laterali aerati
Con porta
7/2
ArTu L parete
P=200mm
ArTu L pavimento
P=250mm
ArTu M parete
P=150/200mm
ArTu M pav.
ArTu K P=250mm
ArTu K
IP31
IP43
IP31
IP43
IP 65
IP 31
IP 65
IP31
IP41
IP 65
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Caratteristiche meccaniche ed elettriche dei quadri ArTu
Caratteristiche meccaniche
Materiale
Struttura ArTu L
Struttura ArTu M
Struttura ArTu K
Pannelli
Porte
Piastre
lamiera di acciaio decappata spessore 12/10mm
lamiera di acciaio spessore 15/10mm (pavimento) / lamiera zincata a caldo 15/10mm (parete)
lamiera di acciaio spessore 15/10mm.
lamiera di acciaio 12/15/10mm.
lamiera di acciaio zincata a caldo spessore 15/10mm. Cristallo temprato spessore 4mm dall’interno
lamiera di acciaio spessore 20/25/10mm
Verniciatura
Colore struttura
Colore zoccolo
Ciclo standard
Caratteristiche
della vernice
Grigio RAL 7035 bucciato
Grigio RAL 7012
Lavaggio della lamiera
Fosfatazione a base di sali di ferro
Asciugatura in tunnel a 100°C
Verniciatura esterna ed interna con applicazione elettrostatica di smalto in polvere termoindurente con leganti
epossipoliestere, colore RAL 7035 bucciato, spessore totale 60/70 micron.
Polimerizzazione in forno a 180°C.
Legante:
epossipoliestere
Peso specifico:
1,61g/cm3
Resa teorica:
10,4 m2/Kg. con film di spessore medio 60 micron
Punto di fusione:
85-95 °C (Metodo banco Kofler)
Granulometria:
distribuzione standard fra 5 e 100 micron con dimensione media delle
particelle fra 30 e 40 micron. Indurimento: 12’ x 190 °C (temperatura oggetto).
Durezza:
1H - 2H
Elasticità piegamento DIN 53152:
inalterato su mandrino 1/4”
Aderenza reticolo DIN 53151:
GT O (100%)
Elasticità Erichem:
SEN DIN 53156: > 6mm
Resistenza all’urto Gardner:
25 Kg. x cm.
Prove eseguite su lamierini sgrassati e fosfatati con spessore del film 60/70 micron.
La verniciatura ha superato le prove di resistenza alla nebbia salina (193 ore).
Caratteristiche ambientali
Tipo di installazione
Condizioni di installazione
Clima di impiego (t°/Ur%)
Limiti di temperatura ambiente
ABB SACE
interno
parete / pavimento
costante
variabile
di funzionamento
di immagazzinamento
23°C/83% - 40°C/93%
23°C/98% - 40°C/98%
-5°C +40°C
-25°C +55°C
7
7/3
Approfondimenti tecnici
Dichiarazione di conformità
Dichiarazione di conformità ABB SACE
I quadri ArTu aventi caratteristiche nominali:
Tensione nominale di impiego
Tensione nominale di isolamento
Corrente nominale / ICW
Grado di protezione
fino a 690 V
fino a 1000V
ArTu L parete
ArTu L pavimento
ArTu K
ArTu M a pavimento e K P=250mm
ArTu M P=150/200mm
ArTu L
ArTu K
ArTu M P=250mm
ArTu M P=150/200mm
fino a 250 A / 25 kA
fino a 630 A / 35 kA
fino a 3200 A / 105 kA
fino a 630 A / 35 kA
fino a 250 A / 25 kA
IP 31 (senza porta), IP 43 (con porta)
IP 31 (senza porta), IP 41 (con porta e aerazioni laterali), IP 65 (con porta)
IP 31 (senza porta), IP 65 (con porta)
IP 65 (con porta)
se correttamente scelti e assemblati, come da indicazioni presenti sul catalogo e sul manuale istruzioni, consentono la realizzazione di
quadri elettrici rispondenti alla Norma EN 60439-1 (CEI 17/13-1) in base a quanto previsto dalla Direttiva Bassa Tensione della Comunità Europea (Direttiva 73/23/CEE, Legge 791/1977).
7
Quanto sopra è valido se il quadro elettrico è progettato e realizzato:
• scegliendo i materiali in base alle prestazioni riportate sui cataloghi ABB;
• dimensionando i conduttori secondo le prescrizioni della Norma EN 60439-1 e CEI 64-8;
• eseguendo con esito positivo le prove individuali previste dalla Norma EN 60439-1.
7/4
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Potenza dissipabile
Quadri ArTu IP 31
Sovratemperatura
Involucro centrale
montaggio a muro
VTQD0155
VTQD0150
Involucro centrale
esposto
VTQD0154
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
VTQD0153
Primo o ultimo
involucro esposto
VTQD0152
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0151
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
113
132
141
156
176
193
208
223
137
160
170
189
213
233
252
271
160
189
201
223
252
276
298
319
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu L
SL0600
SL0800
SL1000
SL1200
SL1400
SL1600
SL1800
SL2000
174
194
211
227
217
242
264
285
265
294
320
345
312
347
378
408
99
106
122
135
155
171
184
197
125
134
152
170
195
213
231
248
150
160
184
205
237
259
281
300
176
188
216
241
278
306
331
354
168
185
200
215
211
232
251
270
255
281
305
327
301
332
360
386
95
100
116
128
145
160
173
185
118
125
143
161
183
200
217
231
143
152
174
193
221
242
262
281
168
178
204
228
261
286
309
331
164
180
195
206
206
226
244
262
250
274
296
318
295
323
350
375
91
107
113
126
140
154
166
178
179
196
248
212
270
228
291
225
246
311
266
339
286
365
272
298
377
323
410
346
442
313
352
445
381
484
409
521
159
173
218
186
236
198
252
199
217
274
233
296
248
316
241
263
331
282
358
301
383
285
310
391
333
423
355
453
172
187
241
202
261
215
280
216
235
303
253
328
270
351
261
285
367
307
397
327
425
309
336
433
362
469
386
502
149
161
206
174
223
185
238
186
203
259
218
279
232
299
226
245
313
264
338
281
362
267
290
370
311
399
331
427
168
182
238
196
257
209
275
210
229
298
246
322
262
345
255
277
361
298
391
317
418
301
327
427
352
461
375
494
143
156
201
167
217
178
232
180
195
252
210
272
223
291
218
236
306
254
330
270
353
257
279
361
300
389
319
417
206
260
257
322
310
391
367
460
185
230
229
286
275
345
325
406
198
252
247
315
298
380
351
448
172
216
215
273
257
325
305
385
192
250
242
310
290
373
342
442
167
212
207
265
248
320
283
376
222
280
223
290
371
285
356
371
423
428
489
278
350
280
364
461
357
446
466
531
537
614
338
423
338
440
560
433
540
564
643
651
743
396
500
400
520
668
511
638
666
759
769
877
196
247
208
276
349
259
319
344
415
426
478
245
310
258
344
440
324
400
432
521
535
599
295
370
314
418
535
393
484
523
631
648
726
348
438
371
494
622
464
572
617
745
765
857
212
271
208
265
329
268
339
343
408
407
463
255
340
262
333
410
336
425
430
512
511
581
320
410
315
402
495
407
515
521
621
619
703
377
485
374
476
588
481
608
616
733
731
830
184
233
187
244
300
237
296
309
381
388
450
230
290
234
305
377
297
371
387
478
486
564
276
350
281
367
457
359
449
469
579
589
683
325
415
332
434
539
424
530
553
684
695
807
206
270
193
240
297
255
327
316
402
384
454
258
335
246
305
370
320
410
397
505
481
570
310
405
296
367
455
387
496
481
611
583
690
368
476
350
435
536
457
586
568
722
688
815
178
228
170
218
273
223
283
285
359
352
434
222
285
215
274
343
279
355
358
451
442
544
267
342
260
333
415
338
430
434
546
535
659
315
404
310
395
491
400
508
512
645
632
778
240
306
242
312
393
304
368
382
436
441
512
298
377
304
393
495
382
462
479
546
554
643
358
457
368
476
598
463
559
581
662
671
778
424
536
435
561
705
546
660
685
781
792
919
208
262
224
297
378
277
340
370
422
435
494
260
328
268
360
475
347
427
464
530
546
620
313
395
337
448
577
420
517
562
642
662
751
370
468
399
530
680
496
610
663
758
781
887
225
290
223
284
356
287
362
367
417
416
480
282
363
280
356
444
360
454
460
524
522
602
340
440
339
431
538
436
550
557
634
632
729
402
520
399
508
636
514
650
658
749
746
861
195
248
200
260
306
253
315
331
402
408
461
245
312
251
327
386
317
395
451
505
512
578
295
377
304
395
469
384
479
503
612
620
701
346
442
359
467
550
454
565
594
722
732
827
219
285
209
258
319
273
349
340
413
406
466
275
358
260
322
397
342
437
426
519
509
585
329
429
316
392
480
415
530
516
628
617
709
388
509
377
466
565
489
625
609
742
728
837
188
242
183
233
291
237
301
304
380
373
451
234
304
230
293
365
298
378
381
477
468
566
282
365
278
354
442
360
458
462
578
566
685
334
432
329
419
525
426
541
545
682
669
809
ArTu M
SM 1462
SM 1662
SM 1682
SM 1862
SM 1882
SM 2062
SM 2082
ArTu K
H 1600mm
SK 6025
SK 8025
ArTu K
H 1800mm
SK 6025
SK 8025
SK 4040
SK 4060
SK 4080
SK 6040
SK 8040
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
ArTu K
H 2000mm
SK 6025
SK 8025
SK 4040
SK 4060
SK 4080
SK 6040
SK 8040
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
Potenza dissipabile all’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura ammissibile.
ABB SACE
7/5
7
Approfondimenti tecnici
Potenza dissipabile
Quadri ArTu IP 31 con pannelli laterali aerati
Sovratemperatura
VTQD0152
VTQD0150
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
VTQD0153
Primo o ultimo
involucro esposto
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0151
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
421
581
486
553
660
725
544 675 813
749 930 1120
627 778 938
713 885 1067
852 1057 1274
936 1161 1399
325
409
396
461
496
551
420
528
511
594
640
711
521 628
654 789
634 764
737 889
793 956
882 1064
312
393
368
426
461
498
402
508
475
550
595
695
499
630
589
682
738
863
601
759
710
823
889
1040
426
584
491
565
665
738
550 682 822
754 935 1128
634 786 948
728 904 1089
858 1065 1283
953 1182 1425
328
413
399
464
503
575
425
532
515
598
648
742
525 632
658 794
639 770
742 894
804 970
920 1109
314
397
372
431
472
536
406
512
480
556
608
692
504
636
595
690
755
859
605
766
717
831
910
1035
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu K
H 1800mm
SK 4060
SK 4080
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
442
599
515
590
685
772
570 707 852
773 959 1155
664 824 993
761 944 1138
885 1097 1323
996 1236 1489
ArTu K
H 2000mm
SK 4060
SK 4080
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
446 574
605 780
529 683
596 769
691 892
804 1037
710
968
847
955
1107
1287
855
1167
1021
1151
1334
1551
Potenza dissipabileall’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura
ammissibile.
Quadri ArTu IP 31 con 2 pannelli laterali aerati e 2 pannelli frontali H=200mm aerati
Sovratemperatura
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
VTQD0153
Primo o ultimo
involucro esposto
VTQD0152
VTQD0151
7
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0150
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu K
H 1800mm
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
571
649
737
836
737
837
951
1079
914
1038
1180
1339
1102
1252
1422
1613
541
611
712
787
698 866 1044
788 978 1179
919 1140 1374
1016 1261 1519
428
502
552
625
552
648
713
806
685
804
884
1000
826
969
1066
1205
406
460
518
595
524
593
668
768
650 784
736 887
829 999
953 1149
586
654
741
861
756
844
956
1112
938
1047
1186
1379
1131
1261
1429
1662
546
623
715
792
705 874 1131
804 997 1202
923 1145 1380
1022 1268 1528
434
507
560
640
560
654
723
826
695
811
897
1024
838
978
1081
1234
407
468
527
596
525
604
680
769
651 785
749 903
843 1016
955 1151
ArTu K
H 2000mm
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
Potenza dissipabile all’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura
ammissibile.
7/6
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Potenza dissipabile
Quadri ArTu IP 41 con pannelli laterali aerati
Sovratemperatura
VTQD0152
VTQD0150
VTQD0153
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
Primo o ultimo
involucro esposto
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0151
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu K
H 1800mm
SK 4060
SK 4080
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
418
562
489
560
651
733
539
725
631
723
840
946
669
899
783
897
1042
1174
806
1084
944
1081
1256
1415
398
544
462
525
627
689
514
703
596
678
809
889
637
872
739
841
1004
1103
768
1051
891
1013
1210
1329
317
395
376
438
471
524
409
509
485
565
608
676
507
632
602
700
754
838
611
761
725
844
909
1010
304
382
350
405
438
473
392
493
451
523
565
661
486
612
560
648
701
819
586
738
674
781
845
988
422
567
503
566
657
764
543
732
649
731
847
985
671
908
805
907
1051
1222
809
1094
970
1093
1267
1474
403
547
466
536
632
701
519
706
602
692
815
905
644
876
747
859
1011
1123
777
1056
900
1035
1219
1353
320
398
379
440
477
546
413
514
489
568
616
705
511
635
607
705
764
874
615
765
732
850
921
1054
309
389
353
410
448
510
398
498
456
528
578
658
492
617
565
656
717
816
591
743
681
790
864
983
ArTu K
H 2000mm
SK 4060
SK 4080
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
Potenza dissipabile all’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura
ammissibile.
7
ABB SACE
7/7
Approfondimenti tecnici
Potenza dissipabile
Quadri ArTu IP 43
Sovratemperatura
Involucro centrale
montaggio a muro
VTQD0155
VTQD0150
Involucro centrale
esposto
VTQD0154
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
VTQD0153
Primo o ultimo
involucro esposto
VTQD0152
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0151
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
149
164
177
190
82
98
104
117
127
140
151
162
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu L
SL0600
SL0800
SL1000
SL1200
SL1400
SL1600
SL1800
SL2000
158
176
192
206
197
220
240
259
241
267
291
314
284
315
344
371
90
97
113
126
141
155
167
179
113
122
141
159
177
194
210
225
137
147
171
192
215
235
255
273
162
174
202
227
253
278
301
322
153
168
182
195
192
211
228
245
232
255
277
297
274
302
327
351
86
92
107
120
132
145
157
168
108
115
134
151
166
182
197
210
131
140
162
181
201
220
238
253
155
165
191
214
237
260
281
301
187
205
222
238
227
249
269
289
268
294
318
341
103
122
131
146
160
175
189
203
125
148
158
177
194
212
229
246
147
175
187
209
229
251
271
290
Potenza dissipabile all’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura ammissibile.
7
7/8
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Potenza dissipabile
Quadri ArTu IP 65
Sovratemperatura
Involucro centrale
montaggio a muro
VTQD0155
VTQD0156
Involucro centrale
esposto
VTQD0154
Primo o ultimo involucro
montaggio a muro
VTQD0153
Primo o ultimo
involucro esposto
VTQD0152
Involucro separato
montaggio a muro
VTQD0151
Involucro separato
esposto su tutti i lati
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
Massima potenza
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
dissipabile (W)
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C
25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C 25° C 30° C 35° C 40° C
Massima potenza
ArTu M
SM 6061
SM 8061
SM 8062
SM 1062
SM 1262
SM 1462
SM 1662
SM 1682
SM 1862
SM 1882
SM 2062
SM 2082
159
175
221
189
240
203
259
200
219
277
237
301
254
324
242
265
336
287
365
308
393
278
313
396
339
431
364
464
70
71
83
95
107
141
154
194
165
210
176
224
88
90
104
119
134
177
193
244
207
263
221
282
107
108
126
145
162
215
234
295
251
319
268
341
126
128
149
171
192
254
276
348
297
376
316
403
153
167
215
180
232
192
249
192
209
269
225
291
240
312
233
253
326
273
353
291
379
275
299
385
322
417
344
447
132
144
184
154
198
164
212
166
180
230
194
249
206
266
201
218
279
235
301
250
322
237
258
329
277
355
295
380
149
162
212
175
229
186
245
187
204
265
219
287
233
307
227
247
321
265
348
282
372
268
291
380
313
410
334
440
127
138
179
149
193
158
207
160
174
224
186
242
199
259
194
210
272
226
294
241
314
229
248
321
267
347
284
371
182
232
228
291
276
353
326
416
161
203
202
255
245
309
289
365
175
225
219
282
266
342
314
404
151
192
189
241
229
292
271
345
170
222
214
278
259
337
306
398
145
189
182
237
221
287
261
338
199
251
193
260
328
254
316
331
377
381
435
250
315
242
326
411
318
397
415
473
478
546
303
382
293
395
498
385
481
502
572
579
661
357
451
346
466
588
455
568
593
676
684
781
175
221
179
247
317
230
284
306
369
379
425
220
277
224
310
398
289
356
384
463
476
533
266
335
271
375
482
350
431
465
561
577
646
315
396
320
443
569
413
509
549
663
681
763
190
244
178
235
290
238
302
305
363
362
412
239
307
223
294
364
299
378
383
456
455
517
289
371
270
357
440
362
458
464
552
551
626
342
439
319
421
520
428
541
548
652
650
739
164
209
160
217
274
210
263
275
339
345
400
206
262
201
272
344
264
330
344
426
433
502
249
317
243
329
417
320
400
417
516
524
608
294
375
287
389
492
378
472
493
609
619
718
185
241
165
212
259
227
291
282
358
341
404
233
302
207
266
325
285
365
353
449
428
507
282
366
251
322
394
345
442
428
544
519
614
333
432
296
381
465
407
521
505
642
612
725
158
204
146
194
243
198
252
254
320
314
386
198
256
184
243
304
249
316
319
401
393
484
240
310
222
295
369
301
383
386
486
477
586
283
365
263
348
435
356
452
456
574
563
692
216
273
209
279
354
271
328
340
388
393
456
270
343
262
351
444
340
411
426
486
493
572
328
415
317
425
537
412
498
517
589
597
693
387
490
375
501
634
486
588
610
695
705
818
189
239
192
265
341
246
303
329
376
387
440
237
299
241
333
428
309
380
413
472
486
552
287
362
292
403
519
374
460
500
571
589
668
338
428
345
476
612
442
543
590
675
695
789
205
265
191
252
314
255
322
326
371
370
427
257
332
240
316
394
320
404
409
466
464
536
312
402
291
383
478
388
490
496
565
562
649
368
475
343
452
564
458
578
585
667
664
766
176
225
172
232
295
225
280
295
358
363
410
221
283
216
292
370
282
352
402
449
455
515
268
343
262
353
448
342
426
448
544
552
624
316
404
309
417
529
404
503
528
643
651
736
199
261
178
227
278
243
310
302
368
361
415
250
327
223
285
349
305
389
379
462
453
521
303
396
270
346
423
369
471
459
559
549
631
358
467
319
408
499
436
557
542
660
648
745
170
220
157
207
258
211
268
271
338
332
401
213
276
197
260
324
265
337
339
424
416
503
258
334
239
315
393
321
408
411
514
504
610
305
395
282
372
464
379
481
485
607
595
720
ArTu K
H 1600mm
SK 6025
SK 8025
ArTu K
H 1800mm
SK 6025
SK 8025
SK 4040
SK 4060
SK 4080
SK 6040
SK 8040
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
ArTu K
H 2000mm
SK 6025
SK 8025
SK 4040
SK 4060
SK 4080
SK 6040
SK 8040
SK 6060
SK 8060
SK 6080
SK 8080
Potenza dissipabile all’interno dei quadri ArTu in funzione della sovratemperatura ammissibile.
ABB SACE
7/9
7
Approfondimenti tecnici
Movimentazione
Tramite transpallet
Zoccolo palettizzabile per ArTu M - K
VTQD0157
Per una maggiore sicurezza durante il trasporto tramite carrello
elevatore, è consigliato l’ammaraggio del quadro al carrello
elevatore:
100
C
D
A
A
(mm)
B
(mm)
C
(mm)
D
(mm)
ArTu L
Larghezza 600mm
47
596
97
296
ArTu M
Larghezza 600mm
Larghezza 800mm
125,5
125,5
469
669
251
251
ArTu K
Larghezza 400mm
Larghezza 600mm
Larghezza 800mm
Larghezza 200mm (vano cavi)
Larghezza 300mm (vano cavi)
125,5
125,5
125,5
125,5
125,5
259
469
669
251
251
251
251
251
Struttura
Per i quadri di profondità ridotta è consigliata la seguente
movimentazione:
69
169
Nel caso di strutture L=800mm (con vano cavi interno o esterno)
contenenti sistema di barre, verificare il baricentro prima della
movimentazione.
VTQD0159
Fianco
VTQD0158
7
B
VTQD0160
A
150/300mm
7/10
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Movimentazione
Tramite carroponte
Per la movimentazione tramite gru o carroponte, prima di sollevare il quadro verificare le seguenti condizioni:
• ottimo stato delle funi o catene;
• l’angolo tra le funi di sollevamento e il tetto del quadro deve
essere ≥45°;
• numero massimo di colonne trasportabili 3;
• ArTu L peso massimo sollevabile come da Norma DIN 580 (M8).
• ArTu M - K peso massimo sollevabile come da Norma DIN 580
(M12).
Non sollevare le
strutture Artu L
agganciando le
funi al cassonetto
di raccordo.
In caso di più colonne affiancate, per rispettare le condizioni precedentemente descritte, è possibile utilizzare una trave di sollevamento con caratteristiche appropriate.
≥45°
VTQD0161
≥45°
7
Norma DIN 580 riguardante elementi di collegamento meccanici
C
B
G
B
E
D
F
ArTu L
≥45°
90°
ArTu M - K
Passo
(mm)
B
(mm)
C
(mm)
D
(mm)
E
(mm)
F
(mm)
G
(mm)
WLL1
kg
WLL2
kg
50
M6
1
26
6
14
6
11
14
75
M8
1,25
30
8
18
6
15
20
140
95
M10
1,5
45
10
23
8
18
25
230
170
M12
1,75
54
12
28
10
22
30
340
240
M14
2
54
12
28
10
22
30
460
320
M16
2
63
14
33
12
28
35
700
500
ABB SACE
VTQD0162
A
A
7/11
Approfondimenti tecnici
Continuità elettrica
Continuità elettrica della struttura e delle parti fisse e mobili
Fig.1
La continuità elettrica nei quadri ArTu è garantita automaticamente con
il solo assemblaggio della struttura, senza l’utilizzo di accessori dedicati.
Fig.4
Nel caso in cui il quadro sia dotato di porta vetro, non è necessaria la
messa a terra di quest’ultima.
Fig.2
La continuità elettrica, nel caso delle parti mobili (es. pannelli frontali), è
garantita in posizione di chiuso dalla speciale conformazione della cerniera
(brevetto ABB) sempre in dotazione con i pannelli.
Fig.5
La porta cieca, i pannelli laterali e i pannelli posteriori sono dotati di
prigionieri in rame M6. La messa a terra dei pannelli si ottiene grazie alle
vite di fissaggio.
Fig.3
La particolare conformazione delle cerniere permette la connessione anche
tramite la tradizionale treccia di rame.
Fig.1
Fig.2
Fig.4
7
Fig.3
Fig.5
90mm
7/12
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Conduttori equipotenziali
Calcolo del coduttore di protezione PE
La Norma EN 60439-1 indica le metodologie di calcolo per la sezione del conduttore di protezione PE che deve essere opportunamente dimensionato per sopportare le componenti termiche e
dinamiche delle correnti di guasto.
Nell’identificare la posizione di fissaggio della barra verificare le
seguenti condizioni:
• la barra deve essere collegata direttamente alle parti a massa
del quadro (struttura);
• la barra deve essere collegata in posizione facilmente accessibile.
Per il dimensionamento utilizzare i valori della tabella, tratta dalla
Norma CEI EN60439-1 (P.7.4.3.1.7)
Sezione dei conduttori di fase
S
(mm2)
16
35
400
<
<
<
S
S
S
S
S
≤
≤
≤
≤
>
Sezione minima del corrispondente
conduttore di protezione
Sp
(mm2)
S
16
S/2
200
S/4
16
35
400
800
800
ArTu L pavimento
ArTu M parete
ArTu M pavimento
ArTu K
Sezione del conduttore di
protezione (25x4) 100mm2
(art.BR0400)
Sezione del conduttore di
protezione (25x4) 100mm2
(art.BR0400)
Certificato ACAE-LOVAG
N.IT99024 con sezione del
conduttore di protezione
(25x4) 100mm2
(art.BR0400)
Certificato ACAE-LOVAG
N.IT99022 con sezione del
conduttore di protezione
(25x4) 100mm2
(art.BR0400)
Certificato ACAE-LOVAG N. IT
99.025 con sezione del conduttore
di protezione (50x5) 250mm2.
(art.BR6305)
VTQD0163
ArTu L parete
I conduttori devono essere
collegati singolarmente.
Equipotenzialità
Conduttore PEN
Le parti conduttrici accessibili di un dispositivo, che non possono
essere collegate al circuito di protezione mediante propri mezzi di
collegamento, devono essere collegate al circuito di protezione
dell’apparecchiatura per l’equipotenzialità della protezione tramite
un conduttore equipotenziale, la cui sezione deve essere scelta in
accordo con la tabella sotto riportata.
Corrente nominale di impiego
Ie
(mm2)
20
25
32
63
<
<
<
<
Ie
Ie
Ie
Ie
Ie
7
I conduttori devono essere
collegati singolarmente.
Sezione minima del conduttore
protettivo equipotenziale
(mm2)
≤
≤
≤
≤
20
25
32
63
S
2,5
4
6
10
La sezione dei conduttori PEN di una apparecchiatura deve essere determinata con lo stesso procedimento seguito per il conduttore di neutro (N).
La sezione minima di un conduttore in rame deve essere di 10mm2.
Il conduttore PEN non necessita di essere isolato.
Le parti della struttura non devono essere utilizzate come conduttore PEN. Tuttavia i binari di montaggio, in rame o in alluminio,
possono essere utilizzate come conduttori PEN.
Per i conduttori non in rame, si sostituiscono le sezioni di cui sopra
con sezioni di conduttività equivalente, che possono esigere terminali di maggiori dimensioni.
S = sezione del conduttorfe di fase (mm2)
ABB SACE
7/13
Approfondimenti tecnici
Gradi di protezione
1a CIFRA: protezione contro i corpi solidi
2a CIFRA: protezione contro i liquidi
IP
IP
0
Nessuna protezione
0
Nessuna protezione
Protetto contro i corpi solidi superiori a 50 mm (contatti involontari
con le mani)
1
Protetto contro le cadute verticali di
gocce d’acqua (condensa)
Protetto contro i corpi solidi superiori a 12 mm (dito della mano)
2
Protetto contro i corpi solidi superiori a 2,5 mm (utensili, fili)
3
Protetto contro i corpi solidi superiori a 1 mm
4
Protetto contro gli spruzzi di acqua
da tutte le direzioni
5
Protetto contro la polvere
(nessun deposito nocivo)
5
Protetto contro i getti d’’acqua da
tutte le direzioni mediante lancia
6
Totalmente protetto contro la polvere
6
Protetto contro i getti di acqua simili alle onde marine
7
Protetto contro gli effetti della immersione temporanea
1
ø 50mm
2
ø 12mm
3
ø 2,5mm
4
15°
Protetto contro le cadute di gocce
d’acqua fino a 15° dalla verticale
60°
Protetto contro la pioggia d’acqua
fino a 60° dalla verticale
ø 1mm
7
1a cifra definita dalle Norme CEI 70-1 - IEC 529
15cm
Protetto contro gli effetti della immersione continua
VTQD0225
8
2a cifra definita dalle Norme CEI 70-1 - IEC 529
7/14
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Gradi di protezione
PROTEZIONE CONTRO LA PENETRAZIONE DEI CORPI SOLIDI
1a cifra
caratteristica
0
1
2
3
Descrizione
sintetica
Non protetto
Protetto contro corpi
solidi di dimensioni
superiori a 50mm
Protetto contro corpi
solidi di dimensioni
superiori a 12mm
Protetto contro corpi
solidi di dimensioni
superiori a 2,5mm
4
Protetto contro corpi
solidi di dimensioni
superiori a 1,0mm
5
Protetto contro la
polvere
6
Totalmente protetto
contro la polvere
Descrizione
completa
Non è prevista alcuna
particolare protezione
Non devono poter penetrare
una grande superficie del
corpo umano, per esempio
una mano (non è però
prevista la protezione
volontaria) o corpi solidi di
dimensioni superiori a 50mm
di diametro
Non devono poter penetrare
le dita od oggetti analoghi di
lunghezza non eccedente gli
80mm o corpi solidi di
diametro superiore a12 mm
Non devono poter penetrare
utensili, fili, ecc., di diametro
o spessore superiore a
2,5mm o corpi solidi di
diametro superiore a 2,5mm
Non devono poter penetrare
fili o piattine di spessore
superiore a 1,0mm o corpi
solidi di diametro superiori
1,0mm
La penetrazione di polvere
non è totalmente esclusa, ma
il quantitativo penetrato non
è tale da nuocere al buon
funzionamento del materiale
Non è ammessa alcuna
penetrazione di polvere
PROTEZIONE CONTRO LA PENETRAZIONE DI ACQUA
2a cifra
caratteristica
0
1
2
Descrizione
sintetica
Non protetto
Protetto contro la
caduta di gocce
d’acqua
Protetto contro la
caduta di gocce
d’acqua con una
inclinazione massima
di 15°
3
Protetto contro la
pioggia
4
Protetto contro gli
spruzzi d’acqua
5
Protetto contro i
getti d’acqua
6
Protetto contro le
ondate
7
Protetto contro gli
gli effetti
dell’immersione
temporanea
8
Protetto contro gli
effetti della
immersione
continua
Descrizione
completa
Non è prevista alcuna
particolare protezione
Le gocce d’acqua che
cadono verticalmente non
devono provocare effetti dannosi
Le gocce d’acqua che
cadono verticalmente non
devono provocare effetti
dannosi quando l’involucro è
inclinato di un qualsiasi
angolo fino a 15° rispetto alla
sua posizione ordinaria
L’acqua che cade a pioggia
da una direzione facente con
la verticale un angolo fino a
60° non deve provocare
effetti dannosi
L’acqua spruzzata sull’involucro
da tutte le direzioni non deve
provocare effetti dannosi
L’acqua proiettata con un
ugello sull’involucro da tutte
le direzioni non deve
procurare effetti dannosi
Nel caso di ondate oppure di
getti potenti l’acqua non deve
penetrare nell’involucro in
quantità dannosa
Non deve essere possibile la
penetrazione d’acqua in
quantità dannosa all’interno
dell’involucro immerso in
condizioni determinate di
pressione e di durata
Il materiale è adatto per rimanere
sommerso in continuità in acqua
nelle condizioni specificate dal
costruttore
7
Gradi di protezione ottenibili con quadri ArTu
ArTu L
ArTu M - K
IP43
IP31
IP41 (solo ArTu K)
IP65
Senza porta
Con porta
Senza porta
Con porta e
pannelli aerati
Con porta e
pannelli ciechi
VTQD0193
IP31
ABB SACE
7/15
Approfondimenti tecnici
Resistenza meccanica agli urti IK
IK 06
200g
IK 01
Energia di impatto in
Joule 0,150
IK 07
200g
IK 02
Energia di impatto in
Joule 0,200
IK 08
40cm
Non protetto
29,5cm
IK 0
20cm
Resistenza meccanica IK
200g
IK 09
200g
Energia di impatto in
Joule 2,00
1,7kg
ArTu L
Energia di impatto in
Joule 5,00
Energia di impatto in
Joule 10,00
IK 10
40cm
5kg
Energia di impatto in
Joule 0,500
7
500g
5kg
Energia di impatto in
Joule 0,350
IK 04
Energia di impatto in
Joule 1,00
20cm
IK 03
500g
ArTu M - K
Energia di impatto in
Joule 20,00
200g
Energia di impatto in
Joule 0,700
VTQD0226
IK 05
Cifra definita dalla Norma CEI EN 50102
7/16
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Caratteristiche meccaniche ed elettriche
delle barre a profilo sagomato
Conformità alla Norma CEI EN 60439-2
I quadri ArTu sono stati sottoposti presso laboratori ABB alle prove di tipo previste dalla norma CEI EN 60439-2 (CEI 17/13-2 3a
edizione). I risultati di tali prove garantiscono le prestazioni dei quadri ArTu e consentono al costruttore finale del quadro, utilizzando
carpenterie e accessori ABB SACE, quali interruttori scatolati e modulari, di non effettuare ulteriori prove di tipo, purché siano rispettati
i criteri di scelta e le istruzioni di montaggio dei vari componenti, limitandosi ad effettuare le sole prove individuali previste dalla Norma
CEI EN 60439. A tali risultati, di seguito esposti, è possibile fare riferimento per la redazione della dichiarazione di conformità del quadro
elettrico.
Caratteristiche tecniche
Componenti
Materiale
Barre
Portabarre
Viti di serraggio
rame elettrolitico 99,9% CU-ETP
termoplastico autoestinguente VO
Mad. classe 8.8
Barre
Lunghezza
(mm)
IP 31
IP 41
IP43
IP 65
Icw
(kA)
IpK
(kA)
Dimensioni
(mm)
Sezione
(mm2)
Peso
(Kg)
In 400
In 800
In 1250
In 1600
In 2000
Coppia di serraggio
1730
630
1730
970
1730
1400
1730
1820
1730
2500
Viti M8 - 20N.m
Vite M10 - 30N.m
520
830
1330
1710
2300
500
830
400
800
1250
1600
2000
35
35
75
75
100
74
74
165
165
220
20x20
20x20
20x60
20x60
25x60
200
283
603
703
1000
4
4.4
9.3
10
14,8
Caratteristiche ambientali
Tipo di installazione
Condizioni di installazione
Clima di impiego (t°/Ur%)
Limiti di temperatura ambiente
interno
Parete / Pavimento
costante
variabile
di funzionamento
di immagazzinamento
23°C/83% - 40°C/93%
23°C/98% - 40°C/98%
-5°C +40°C
-25°C +55°C
7
ABB SACE
7/17
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
Isolatore lineare PB0803
ArTu L
Connessione al sistema di cablaggio Unifix H
ArTu L parete p=200mm
Struttura con vano cavi
TL1000 (L=600mm)
TL3000 (L=300mm)
TL3000 (L=300mm)
TL1000 (L=600mm)
ArTu L pavimento p=240mm
PB0803
BA0400
BA0800
Connessione diretta
al sistema Unifix H
Cassonetto di raccordo cavi
TL1000 (L=600mm)
VTQD0249
Struttura con vano cavi
TL3000 (L=300mm)
Isolatore lineare PB0802
ArTu L
Barre posizionate in verticale sul fondo della struttura con portabarre PB0803, nel vano cavi con portabarre PB0802, o in orizzontale
nel cassonetto.
ArTu L parete p=200mm
7
Vano cavi
TL2000 (L=300mm)
TL2000 (L=300mm)
ArTu L pavimento p=240mm
Vano cavi
Cassonetto di raccordo cavi
PB0802
VTQD0256
BA0400
BA0800
TL2000 (L=300mm)
7/18
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
Isolatore lineare PB0803
ArTu M - K
Connessione diretta al sistema di cablaggio Unifix H
BA0400
BA0800
BA0400
BA0800
TV6200 (L=600mm)
TV8200 (L=800mm)
PB0803
ArTu K p=250mm
PB0803
TV6203 (L=600mm)
TV8203 (L=800mm)
TV6202 (L=600mm)
ArTu K p=≥350mm
TV6200 (L=600mm)
TV8200 (L=800mm)
VTQD0164
ArTu M
Isolatore scalare PB0802
Isolatore lineare PB0803
ArTu M - K
ArTu M - K
Barre posizionate in verticale nel vano cavi e sul fondo della struttura
Barre posizionate in verticale sul fondo della struttura (solo ArTu M
pavimento e ArTu K P=250mm)
ArTu M e K p=250mm pavimento
con vano cavi interno
ArTu M pavimento
L
7
L
TV6200 (L=600mm)
TV8200 (L=800mm)
TV2000
TV2000
TV3000
TV6200
TV8200
TV3000
TV6202 (L=600mm)
TV8202 (L=800mm)
ArTu M pavimento
Vano cavi addizionale L=300
L
PB0802
ArTu K p=250mm
TR3001
TV6202
TV8202
BA0400
BA0800
TR3001
(L=300mm)
ABB SACE
VTQD0166
VTQD0165
PB0803
BA0400
BA0800
7/19
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
Isolatore scalare PB0802
Isolatore scalare PB1600
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul retro nel vano cavi addizionale e
sul fianco nel vano cavi interno della struttura
Barre posizionate in vericale sul fianco nel vano cavi addizionale
della struttura
ArTu K
Vano cavi addizionale P=≥600
ArTu K/ArTu K p=250mm
Vano cavi addizionale L=≥200/300
TV2201 (L=200mm)
TV3201 (L=300mm)
TV2201
TV3201
TV6101
TV8101
L
P
TV6101 (P=600mm)
TV8101 (P=800mm)
PB0802
ArTu K con
vano cavi interno/esterno P=350
P
TV3101
BA0400
BA0800
PB1600
TV3101 (P=350mm)
AD1066
VTQD0167
VTQD0168
BA0400
BA0800
Isolatore scalare PB1600
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
Barre posizionate in verticale sul retro della struttura
ArTu K L=≥400
ArTu serie K
P=800 con telaio funzionale
TV4000
TV6201
TV8201
L
TV8001
TV8005
P
Quadro segregato
TV8005 (P=800mm)
Quadro con telaio aperto
TV8001 (P=800mm)
TV4000 (L=400mm)
TV6201 (L=600mm)
TV8201 (L=800mm)
AD1066
PB1600
AD1066
PB1601
7/20
BA0400
BA0800
VTQD0170
BA0400
BA0800
VTQD0169
7
Isolatore lineare PB1601
ArTu K
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
Isolatore lineare PB1603
Isolatore lineare PB1603
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
Barre posizionate in orizzontale in alto nella struttura
ArTu K
con telaio funzionale P=≥600
ArTu K P=≥600
TV6005-TV8005
TV6001-TV8001
P
P
TV6101 (P=600mm)
TV8211 (P=800mm)
TV6001
TV8211
BA0400
BA0800
AD 1066
PB1603
PB1603
Quadro segregato
TV6005 (P=600mm)
TV8005 (P=800mm)
PB1603
BA0400
BA0800
PB1603
VTQD0172
VTQD0171
Quadro con telaio aperto
TV6001 (P=600mm)
TV8001 (P=800mm)
AD1068
7
ABB SACE
7/21
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
ArTu L
Barre (BA0400-BA0800 con portabarre PB0803) in verticale sul retro della struttura e del vano cavi, in orizzontale nel
cassonetto di raccordo.
1400-1600-1800-2000
400
TL3000 (L=300mm)
BA0400
BA0800
TL1000 (L=600mm)
PB0803
7
300
600
7/22
VTQD0257
240
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
ArTu L
Barre (BA0400-BA0800 con portabarre PB0802) in verticale sul retro del vano cavi, in orizzontale nel cassonetto di raccordo.
400
TL2000 (L=300mm)
BA0400
BA0800
1400-1600-1800-2000
PB0802
7
300
600
VTQD0258
240
ABB SACE
7/23
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
ArTu M e K p=250mm
Barre sul retro con portabarre PB0803
ArTu M: TV6200-TV8200
ArTu K p250: TV6202-TV8202
ArTu K p250: 1600-1800-2000
ArTu M: 1400-1600-1800-2000
PB0803
7
600-800
VTQD0173
250
7/24
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 800A
ArTu M e K p=250mm
Barre nel vano cavi interno con portabarre PB0802
ArTu M: VC1622-VC1822-VC2022
ArTu K p250: VC1624-VC1824-VC2024
ArTu M:TV2000
ArTu K p250: TV3000
ArTu K p250: 1600-1800-2000
ArTu M: 1400-1600-1800-2000
PB0802
7
600-800
VTQD0174
250
ABB SACE
7/25
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
Isolatore scalare PB1600
Isolatore scalare PB1600
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fianco nel vano cavi interno o
esterno della struttura
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
ArTu K con vano cavi interno P=800
ArTu K con telaio funzionale P=800
P
TV6101
TV8101
TV6101 (P=600mm)
TV8101 (P=800mm)
TV8001
TV8005
Quadro segregato
TV8005 (P=800mm)
P
Quadro con telaio aperto
TV8001 (P=800mm)
BA1600
ArTu K
Vano cavi addizionale P=≥600
PB1600
BA1600
P
PB1600
BA0800
AD1066
AD1066
Isolatore scalare PB1600
VTQD0176
BA0800
VTQD0175
TV6101
TV8101
Isolatore lineare PB1601
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fondo nel vano cavi esterno della
struttura
Barre posizionate in verticale sul fondo della struttura
ArTu K L=≥400
ArTu K
Vano cavi addizionale L=300
7
L
BA1600
TV4000 (L=400mm)
TV6201 (L=600mm)
TV8201 (L=800mm)
TV3201 (L=300mm)
TV3201
L
TV4000
TV6201
TV8201
BA1600
PB1600
AD1066
PB1601
BA0800
7/26
VTQD0178
VTQD0177
BA0800
AD1066
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
Isolatore lineare PB1601
Isolatore lineare PB1603
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
ArTu K con telaio funzionale P=800
P
ArTu K con telaio funzionale P=≥600
Quadro segregato
TV8005 (P=800mm)
Quadro segregato
TV6005 (P=600mm)
TV8005 (P=800mm)
Quadro con telaio aperto
TV8001 (P=800mm)
Quadro con telaio
aperto
TV6001 (P=600mm)
TV8001 (P=800mm)
P
TV8001
TV8005
PB1601
BA1600
PB1603
BA1600
TV6001-TV6005
TV8001-TV8005
BA0800
Isolatore lineare PB1601
VTQD0180
BA0800
VTQD0179
AD1066
AD1066
Isolatore lineare PB1601
ArTu K
ArTu K
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con vano
cavi interno
Barre posizionate in orizzontale in alto nella struttura
ArTu K con vano cavi P=≥600
ArTu K P=800
P
7
P
TV6101 (P=600mm)
TV8101 (P=800mm)
TV8211 (P=800mm)
TV8211
TV6101
TV8101
PB1601
AD1069
BA1600
PB1601
PB1601
PB1601
ABB SACE
VTQD0181
VTQD0182
BA1600
BA0800
AD1066
7/27
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
Isolatore lineare PB1601 / PB1603
ArTu K
Barre posizionabili a qualsiasi altezza nella struttura
PB1601
TV4221 (L=400mm)
TV6221 (L=600mm)
TV8221 (L=800mm)
AD1066
ArTu K (L=600mm x P=≥600mm)
Struttura con telaio funzionale
BA1600
L
P
TV6221
TV6011 (P=600)
TV8011 (P=800)
BA0800
TV6221
TV8011 (P=800mm)
PB1603
TV 4221 (L=400mm)
TV 6221 (L=600mm)
TV 8221 (L=800mm)
AD1066
BA1600
ArTu K (L=800mm x P=≥600mm)
Struttura con
telaio funzionale
P
L
Struttura con vano cavi e
Struttura con
montante SK1880 o SK2080
vano cavi
P
P
SK1880
L
L
SK2080
TV6011 (P=600)
TV8221
TV8011 (P=800)
TV6011 (P=600)
TV8011 (P=800)
TV6221
TV8221
BA 0800
TV6011 (P=600mm)
TV8011 (P=800mm)
TV6011 (P=600)
TV 8011 (P=800)
TV8221
TV6221
VTQD0183
TV6221 (L=600)
Isolatore lineare PB1603
ArTu K
Barre posizionate in orizzontale in alto nella struttura
ArTu K P=≥600
P
7
TV6101 (P=600mm)
TV8211 (P=800mm)
TV6101
TV8211
AD1069
PB1603
PB1603
BA1600
VTQD0184
PB1603
7/28
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
ArTu K
Barre nel vano cavi interno con portabarre PB1600
BA0800
BA1250
TV8101
AD1066
1800-2000
PB1600
7
VC1803 - VC2003
Quadri non segregati
VC1820 - VC2020
Quadri segregati
800
VTQD0185
800
ABB SACE
7/29
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
ArTu K
Barre sul fondo della struttura con portabarre PB1601
BA1250
PB1601
1800-2000
TV4000
TV6201
TV8201
7
400-600-800
VTQD0186
600-800
7/30
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
ArTu K
Barre in verticale nel vano cavi interno e in orizzontale in alto nella struttura con portabarre PB1601
TV8211
AD1069
BA1250
TV8101
PB1601
PB1601
1800-2000
BA1250
7
VC 1803 - VC 2003
Quadri non segregati
VC 1820 - VC 2020
Quadri segregati
800
VTQD0187
800
ABB SACE
7/31
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 1600A
ArTu K
Barre posizionabili a qualsiasi altezza con portabarre PB1601
PB1601
1800-2000
BA1600
TV4221
TV6221
TV8221
7
TV6011
TV8011
400-600-800
VTQD0188
600-800
7/32
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 3200A
Isolatore lineare PB3201
Isolatore lineare PB3201
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con telaio
funzionale
ArTu K con telaio funzionale P=800
ArTu K con vano cavi P=≥800
P
P
Quadro segregato
TV8005 (P=800mm)
Quadro con telaio aperto
TV8001 (P=800mm)
TV8101 (P=800mm)
TV8001
TV8005
TV8101
BA2000
VTQD0190
VTQD0189
BA2000
Isolatore lineare PB3201
Barre posizionate in verticale sul fianco della struttura con vano cavi interno
ArTu K P=≥800
P
7
TV8211 (P=800mm)
TV6101
TV8211
BA2000
BA2000
PB3201
PB1601
AD1078
ABB SACE
VTQD0191
BA1600
7/33
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre a profilo sagomato
per correnti fino a 3200A
ArTu K
Barre (BA2000 e BA1600) in verticale nel vano cavi interno e in orizzontale in alto nella struttura con portabarre PB1601 e PB3201
TV8211
AD1078
BA2000
TV8101
PB1601
PB3201
1800-2000
BA1600
7
VC 1803 - VC 2003
Quadri non segregati
VC 1820 - VC 2020
Quadri segregati
800
VTQD0192
800
7/34
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre piatte
per correnti fino a 630A
ArTu L
Barre (BR0630 con portabarre BP0634) in verticale sul retro della struttura e del vano cavi, in orizzontale nel cassonetto di
raccordo.
400
TL3000 (L=300mm)
BR0630
1400-1600-1800-2000
BP0634
7
300
600
VTQD0259
240
ABB SACE
7/35
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre piatte
per correnti fino a 630A
ArTu L - M
Barre (BR0630 con portabarre BP0630) in verticale sul retro della struttura o del vano cavi.
Solo per ArTu L anche in orizzontale nel cassonetto di raccordo.
BP0630
TL3000 (L=300mm)
400
TR3001 (L=300mm)
TV6200 (L=600mm)
TV8200 (L=800mm)
TL1000 (L=600mm)
1400-1600-1800-2000
1400-1600-1800-2000
BR0630
7
300
300-600-800
600
250
VTQD0260
240
7/36
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di utilizzo delle barre piatte
per correnti fino a 3200A
ArTu K
Barre (BR1600) in verticale nel vano cavi interno e in orizzontale in alto nella struttura con portabarre BP1600
TV8211
TR8101
1800-2000
BP1600
BR1600
7
VC 1803 - VC 2003
Quadri non segregati
VC 1820 - VC 2020
Quadri segregati
800
VTQD0207
800
ABB SACE
7/37
Approfondimenti tecnici
Esempi di connessioni con Unifix H
Telaio Unifix H con barre da 400A 24 moduli
Telaio Unifix H con barre da 400A 24 moduli
Alimentazione barre dall’alto tramite modulo alimentatore 4P posto lateralmente
Alimentazione tramite interruttore generale di fila
alimentato dall’alto
ED2548 ED2555
ED2530
ED2563
ED2191
ED2530
In = 320A max
ED2209
ED2548
ED2191
ED2555
N
N
L1
L1
T
T
L2
ED2845
L2
ED2563
N
L3
N
N
L3
N
L1
L1
T
T
T
L2
L2
N
N
L3
N
N
N
L3
L1
L1
T
L2
L2
N
L3
Alimentazione barre dal basso tramite modulo alimentatore 4P
posto lateralmente
Alimentazione tramite interruttore generale di fila
alimentato dal basso
ED2530
ED2191
ED2890
ED2548
ED2191
ED2548
ED2555
ED2563
N
ED2530
ED2548
ED2555
ED2845
L3
ED2555
ED2563
ED2563
N
N
L1
N
L1
T
T
T
L1
L1
T
L2
T
L2
L2
N
L3
N
N
L2
L3
L3
N
N
L3
ED2209
In = 320A max
7
Alimentazione barre dall’alto tramite modulo alimentatore 4P posto centralmente
Coperture per grado di protezione IP 20
ED2407
ED2530
In = 400A max
ED2548
ED2191
ED2555
N
N
L1
L1
ED2563
T
L2
L3
N
L2
N
L3
N
on
L1
L1
TEST
T
T
T
TEST
L2
L2
N
N
N
ED2407
L3
VTAL0045
L3
7/38
ABB SACE
Approfondimenti tecnici
Esempi di connessioni con Unifix L
Telaio Unifix L con barre da 100A 12/18/24 moduli
Telaio Unifix L con barre da 100A 12/18/24 moduli
Due diversi circuiti monofase su un’unica guida DIN da 24 moduli
ED3082
ED2993
Alimentazione barre tramite interruttore alimentato dall’alto, posto
centralmente
ED3104
ED3103
ED3102
ED3101
ED2993
In 100 A max
T
T
N
N
Alimentazione barre tramite interruttore generale di fila alimentato
dall’alto, posto lateralmente
Esempio di alimentazione generale e derivata
ED3101
ED2969
ED3104
ED3103
ED3102
ED3101
ED3102
ED3103
ED3104
T
N
N
ED3115
ED3132
ED2944
(L=350mm)
ED2993
T
T
N
In = 80 A max
T
T
N
T
N
N
7
Alimentazione barre tramite capocorda posto sotto la testa del
morsetto dell’interruttore e derivazione con modulo parallelo
In = 100 A max
ED3405
(L=400mm)
Alimentazione diretta delle barre tramite modulo alimentatore (fornito senza cavi) e derivazione tramite modulo alimentatore
ED3101
ED2969
ED3102
ED3103
ED3104
T
T
T
N
N
T
N
T
N
N
ED3132
(L=350mm)
T
T
ED2969
T
T
T
N
N
N
N
ABB SACE
VTAL0046
N
7/39
Approfondimenti tecnici
Esempi di segregazione ArTu
Forma 1
Forma 3
(nessuna segregazione interna)
(separazione delle sbarre dalle unità
funzionali + separazione delle unità
funzionali tra loro)
Forma 2
Forma 4
(segregazione delle sbarre dalle unità
funzionali)
(separazione delle sbarre dalle unità
funzionali + separazione delle unità
funzionali tra loro + separazione dei
terminali tra loro)
VTQD0206
7
7/40
ABB SACE
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
6 795 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content