close

Enter

Log in using OpenID

C.V. 2014 - Università degli studi di Bergamo

embedDownload
CURRICULUM VITAE
CON ELENCO DELLE RELAZIONI A CONVEGNI E SEMINARI E
DELLE RICERCHE IN CORSO E CONCLUSE
DI
ANGELO MAESTRONI, nato a Bergamo il 5 luglio 1966.
E. mail: [email protected]
Nell’anno 2014 ha ottenuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di II Fascia in
Diritto Costituzionale.
Dall’a.a. 2013/2014 è Professore affidatario del corso di Diritto Editoriale nell’Università degli
Studi di Bergamo, Dipartimento di Lingue, Letterature Straniere e Comunicazione.
Nella tornata 2012-2103 è Commissario d’esame per l’abilitazione alla professione di Avvocato,
Distretto Corte di Appello di Brescia.
Dall’a.a. 2012-2013 nell’ambito del corso di Diritto dell’Ambiente è promotore del progetto
sperimentale di “clinica giuridica ambientale” in convenzione con WWF Lombardia Onlus.
Dall’a.a. 2012 è Docente supervisore per le attività di tirocinio curriculare del Dipartimento di
Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bergamo.
Nell’a.a. 2010/2011 ha insegnato per contratto Diritto dell’Ambiente nella Facoltà di
Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Brescia.
Dal 2010 è membro del Comitato di redazione della Rivista Giuridica Telematica,
ambientediritto.it.
Nell’a.a. 2009/2010 ha collaborato alla progettazione e al coordinamento scientifico del corso
Aggiornamenti giurisprudenziali e metodologici per la preparazione al concorso di magistratura attivato dalla
Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Brescia e dalla Fondazione Bresciana
per gli studi economico-giuridici.
Nell’a.a. 2008/2009 è confermato nel ruolo di ricercatore universitario in Istituzioni di Diritto
Pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bergamo, oggi
Dipartimento di Scienze Giuridiche.
Dal 2007 è membro del Comitato scientifico della Rivista Giuridica dell’Ambiente, Giuffrè,
Milano.
Dal 2006 al 2010 ha diretto, con il prof. Massimo Andreis, tutte le quattro edizioni del Master
di II livello Diritto dell'ambiente, risorse, approvvigionamenti, responsabilità, impatti e servizi della Facoltà
di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bergamo.
Dall’a.a. 2005/2006 all’a.a. 2006/2007 ha insegnato istituzioni di Diritto Pubblico nella Facoltà
di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Bergamo.
1
Dall’a.a. 2005/2006 è professore aggregato per l’insegnamento di Diritto dell’Ambiente nel
Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Bergamo, già Facoltà di
Giurisprudenza.
Nell’a.a. 2005/2006 ha superato il concorso di ricercatore universitario per il settore scientifico
disciplinare IUS/09, Istituzioni di Diritto Pubblico, nella Facoltà di Giurisprudenza
dell’Università degli Studi di Bergamo.
Dall’a.a. 2004/2005 all’a.a. 2005/2006 è cultore della materia nel corso di Istituzioni di Diritto
Pubblico Clefin dell’Università Bocconi di Milano (Prof. B. Pezzini).
Dall’a.a. 2001/2002 all’a.a. 2005/2006 è docente a contratto del corso di Diritto Regionale nella
Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Bergamo.
Nel 2001, con l’avv. Paola Brambilla, ha fondato lo studio legale BMEA Brambilla Maestroni e
Associati Avvocati tutt’oggi operante dalle sedi di Bergamo, via Verdi, 3 (tel. 035.235899) e di
Milano, P.zza Bertarelli, 1 (tel. 02.86990972).
Dall’a.a. 1999/2000 all’a.a. 2001/2002 è docente a contratto nella Facoltà di Ingegneria del
Politecnico di Milano dei corsi di Nozioni Giuridiche e Diritto Ambientale.
Dal 1998 è membro della Direzione della Rivista Giuridica dell’Ambiente, Giuffrè, Milano.
Dal 1996 al 1998 è responsabile per le questioni di diritto amministrativo nell’ufficio legale di
Anie Federazione, Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche Confindustria.
Nell’a.a. 1996/1997 è cultore della materia nel corso di Istituzioni di Diritto Pubblico Clea
dell’Università Bocconi di Milano (Prof. B. Pezzini).
Dall’a.a. 1995/1996 all’a.a. 2004/2005 è cultore della materia nel Dipartimento di Scienze
Giuridiche per gli insegnamenti di Diritto Regionale e di Istituzioni di Diritto Pubblico nella
Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Bergamo (Proff. S. Galeotti e
B. Pezzini), ha tenuto vari seminari, in forza di contratto per attività didattiche integrative, sia
all’interno del corso di Istituzioni di Diritto Pubblico in materia di Corte Costituzionale, sistema
delle fonti, atto amministrativo, sia all’interno del corso di Diritto Regionale, in tema di
funzione amministrativa delle Regioni.
Ricerche in corso
Dal 2014 è responsabile interno del progetto di ricerca su fondi messi a disposizione da
EDISON s.p.a. relativi al tema contratti e regolazione nel mercato energetico.
Dal 2012 è responsabile del progetto di ricerca sui fondi di Ateneo relativo al tema Omofobia e
hate speech: quali limiti alla libertà di manifestazione del pensiero?
Dal 2010 è componente dell’unità locale di Bergamo del PRIN relativo al tema L’acqua: risorsa
non riproducibile, bene pubblico, fattore di sviluppo, causa di guerra.
2
Ricerche concluse
2013-2014 responsabile interno del progetto di ricerca su fondi messi a disposizione da
EDISON s.p.a. relativi al tema delle concessioni idroelettriche conclusosi con convegno e
pubblicazione in corso di stampa dal titolo Il Mercato del Gas tra scenari normativi e interventi di
regolazione.
2012-2013 responsabile interno del progetto di ricerca sui fondi messi a disposizione da Edison
s.p.a. relativo al tema del mercato del GAS, conclusosi con convegno e pubblicazione dal titolo
Il Mercato del Gas tra scenari normativi e interventi di regolazione.
2011-2012 responsabile interno del progetto di ricerca sui fondi messi a disposizione da Edison
s.p.a. relativo al tema della regolazione nel mercato energetico, conclusosi con convegno e
pubblicazione dal titolo Politica energetica, regolazione e mercato.
2010-2011 responsabile interno del progetto di ricerca sui fondi messi a disposizione da Edison
s.p.a. relativo al tema del rapporto tra regolazione e libertà di impresa conclusosi con convegno
e pubblicazione dal titolo Libertà di impresa e regolazione nel nuovo diritto dell’energia.
2009-2011 responsabile del progetto di ricerca sui fondi di Ateneo relativo al tema: Definire il
diritto antidiscriminatorio, conclusosi con il convegno dal titolo Le unioni e i matrimoni same sex dopo
la sentenza 138/2010. Quali prospettive?
2006-2008 responsabile del progetto di ricerca sui fondi di Ateneo Evoluzione delle competenze
Stato – Enti Locali nel nuovo quadro costituzionale, conclusosi con la tavola rotonda dal titolo Gli
acquisti verdi tra ambiente e mercato.
2002-2004 membro del progetto di ricerca finanziato dal Ministero dell’Università e della
Ricerca Scientifica (ex 60%) sul tema Costituzione dei diritti e Costituzione dei poteri, Università degli
Studi di Bergamo, conclusosi con la pubblicazione Ambiente e associazioni ambientaliste nel quadro
della riforma del titolo V della Costituzione.
2002-2003 membro del progetto di ricerca in relazione al progetto della Commissione Europea
dal titolo Access to justice in environmental matters, affidato al CEDRE, (Centre d’études du droit de
l’environnement), istituto associato con la Facoltà universitaria di St. Louis, Bruxelles e con
ÖKO Institut, University of applied sciences, Bingen, Germany, conclusosi con la
pubblicazione del Country Report per la predisposizione delle linee guida di una nuova direttiva per
l’armonizzazione della legislazione degli stati membri in materia di accesso alla giustizia da parte delle
associazioni ambientaliste (con avv. S. Nespor e avv. E. Patrisso).
1998-1999 membro del gruppo di ricerca dedicato al tema dei diritti dei consumatori, conclusosi
con la pubblicazione Internet e la Legge, S. Nespor, Hoepli, 1999.
Relazioni a convegni e seminari
Relazione dal titolo: Aspetti ambientali nella disciplina delle piccole concessioni idroelettriche: acquedotti,
rilasci e DMV nel convegno Le concessioni idroelettriche, organizzato da Università degli Studi di
Bergamo ed Edison s.p.a., c/o Sala degli azionisti Palazzo Edison, Milano, 2013 (relatori: P.
3
Biandrino, A. Travi, E. Bruti Liberati, M. De Focatiis, C. Banfi, N. Bassi, G. Brianza, M.
Bucello, R. Potì, N. Irti, F. Todarello).
Relazione dal titolo: Pianificazione e infrastrutture di stoccaggio di gas e CO2 nel sottosuolo: aspetti
controversi e prospettive di sviluppo, nel convegno Il Mercato del Gas tra scenari normativi e interventi di
regolazione, organizzato da Università degli Studi di Bergamo ed Edison s.p.a., c/o Sala degli
azionisti Palazzo Edison, Milano, 2012 (relatori: P. Biandrino, A. Travi, E. Bruti Liberati, M. De
Focatiis, N. Bassi, F. Todarello, M. Fortis, S. Corradini, R. Potì, M. Lorefice, M. Falcione, F.
Persano).
Relazione dal titolo: La giurisprudenza della Corte costituzionale con riferimento alla localizzazione di
impianti per la produzione di energie rinnovabili, nel convegno Tutela del paesaggio come opportunità,
organizzato da AGAM (Associazione Giovani Avvocati di Milano) col patrocinio del
Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Bergamo, c/o Palazzo di
Giustizia, Milano, 2012 (relatori: S. Nespor, P. Brambilla, M. A. Mazzola, G. Crespi).
Relazione dal titolo: La Corte costituzionale arbitro nel riparto di competenze tra stato e regioni in materia
energetica, nel convegno Politica energetica, regolazione e mercato, organizzato da Università degli Studi
di Bergamo ed Edison s.p.a., c/o Sala degli azionisti Palazzo Edison, Milano, 2011 (relatori: P.
Biandrino, A. Travi, E. Bruti Liberati, L. Ammannati, M. De Focatiis, F. Persano, W. Troise
Mangoni, P. Ranci Ortigiosa).
Relazione dal titolo: Corte costituzionale e VAS, nel convegno La valutazione ambientale strategica,
organizzato da Camera amministrativa della Lombardia orientale, c/o Istituto Artigianelli,
Brescia, 2011 (relatori: P. Brambilla).
Relazione dal titolo: Costituzione ed energia, nel convegno Energia: rinnovabili e nucleare, organizzato
da WWF, World Wild life Found, Ong Onlus, c/o Acquario civico, Milano, 2011 (relatori: V.
Parisio, S. Nespor, P. Brambilla).
Relazione dal titolo: Ambiente e diritto profili costituzionali, nel convegno Ambiente salute e diritto,
organizzato da Associazione Italiana Giovani Avvocati, sez. Bergamo, c/o Auditorium
Sant’Alessandro, Bergamo, 2011 (relatori: M. A. Mazzola, P. Brambilla, A. Bonasio).
Introduzione al convegno Libertà d’impresa e regolazione nel nuovo diritto dell’energia, organizzato da
Università degli Studi di Bergamo ed Edison spa, c/o Università di Bergamo, Sala Galeotti,
Bergamo, 2010 (relatori: P. Biandrino, A. Travi, E. Bruti Liberati, F. Sclafani, L. Ammannati,
W. Troise Mangoni, M. De Focatiis).
Relazione dal titolo: Individuazione degli impianti di produzione di energie da fonti rinnovabili e la
partecipazione delle associazioni rappresentative, nel convegno Insularità, energie rinnovabili e tutela del
paesaggio, organizzato da Università degli Studi di Palermo e Giuristi per le isole, c/o Palazzo
Steri, Palermo, 2010 (relatori: A. Sandulli, V. Cortese, A. Crosetti, G. Pagliari, S. Amorosino, A.
Marzanati, S. Sticchi Damiani, L. Ammannati, G. Pitruzzella, G. Pisciotta, P. Stella Richter, G.
Usai, F. Francario, F. Saitta, P. Dell’Anno, E. Boscolo, D. Costantino, R. Vitrano).
Relazione dal titolo: Ruolo dei cittadini, dei comitati e delle associazioni nel procedimento amministrativo,
nel convegno Il Patrimonio culturale e l’ambiente tra disciplina ordinaria e regolazione dell’emergenza,
organizzato da Centro studi giuridici e politici della Regione Umbria, c/o Convento di Santa
4
Giuliana, Perugia, 2010 (relatori: M. Volpi, P. Maddalena, V. Angiolini, F. De Leonardis, B.
Caravita di Toritto).
Relazione dal titolo: Il riparto di competenze legislative in materia di tutela dell’ambiente nelle recenti
sentenze della Corte costituzionale, nel convegno La fruizione dell’acqua e del suolo e la protezione
dell’ambiente tra diritto interno e principi sovranazionali, organizzato da Università degli Studi di
Brescia, Dipartimento di Scienze Giuridiche, c/o Aula Magna, Brescia, 2010 (relatori: M.
Birker, P. Halley, E. Koutoupa-Rengakos, F. Lichere, V. Parisio, P. Steichen).
Relazione dal titolo: Diritto dell’ambiente nel seminario Processi formativi/ informativi/partecipativi e
responsabilità ambientale organizzato da Università degli Studi di Bergamo, c/o S. Agostino,
Bergamo, 2010 (relatori: R. Morzenti Pellegrini, M. Salomone, P. Brambilla, M. R. Caporali, R.
Azzoni).
Relazione dal titolo: Gli appalti verdi tra normativa e giurisprudenza, nel convegno Gli appalti verdi tra
ambiente e mercato, organizzato da Università degli Studi di Bergamo, Dipartimento di Scienze
Giuridiche, c/o Sala Galeotti, Bergamo, 2008 (relatori: S. Nespor, M. Andreis, R. Morzenti
Pellegrini, P. Brambilla).
Relazione dal titolo: Gli organi di garanzia, nel convegno Prime riflessioni sul nuovo Statuto di
autonomia della Regione Lombardia, organizzato da Università degli Studi di Bergamo e di Brescia,
Dipartimenti di Scienze Giuridiche, c/o Università di Bergamo, 2008 (relatori: B. Pezzini, E.
Balboni, A. D’Andrea, S. Troilo, M. Gorlani, M. Mazza, G. Crepaldi) .
Relazione dal titolo: C.S.M. e Corte costituzionale nella riforma della Costituzione: quali garanzie? nel
seminario Effetti della revisione costituzionale del 2005, Università degli Studi di Bergamo,
Dipartimento di Scienze Giuridiche, 2006 (relatori: B. Pezzini, S. Troilo, R. Morzenti
Pellegrini).
Relazione dal titolo: I settori arginali della tutela paesistica e del territorio: demanio marittimo, tutela delle
coste e diritti di uso collettivo aree protette, misure di salvaguardia e problematiche attinenti al controllo, nel
convegno Urbanistica e Paesaggio, Consiglio Superiore della Magistratura, Roma, 2003.
Comunicazione dal titolo: La nuova valutazione di impatto ambientale e il vaglio di legittimità del giudice
amministrativo nella prospettiva costituzionalistica e comunitaria, nel convegno Trasformazioni
dell’Amministrazione e nuova giurisdizione, Università di Bergamo, Dipartimento di Scienze
Giuridiche, 2002.
Relazione dal titolo: Le associazioni di volontariato ambientale in Italia, nel convegno I° Jornades
voluntariata ambiental, Generalitat de Cataluniya, Barcellona, E, 2002.
Relazione dal titolo: L’attuazione della legge Galli sulla gestione del sistema idrico integrato, nel convegno
Le collettività locali del Veneto e la Legge Galli, Amministrazione Provinciale di Verona, Verona,
1998.
5
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
109 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content