close

Enter

Log in using OpenID

BANDO ENTE ESTERNO CERTIFICATORE

embedDownload
“CON L’EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO”
ISTITUTO COMPRENSIVO
“G. Troccoli”
Via Feliciazza n. 22- 87011 Fraz. Lauropoli di CASSANO ALL’IONIO (CS)
Tel. 0981-76096 - 708892 Fax 0981-708430
E-mail: [email protected] - Posta certifica: [email protected]
Cod. Meccanografico CSIC822003 - Codice Fiscale: 94005990786 - Distretto Scolastico n. 18
URL: http://www.lauropoliscuole.gov.it
AI DIRIGENTI Scolastici
degli Istituti Scolastici
della Provincia di Cosenza
All’Albo dell’Istituto
Al sito web dell’Istituto
Prot. n. 956 / B18
Lauropoli, 26/03/2014
Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo”
Annualità 2013/2014
2007 IT 05 1 PO 007
Obiettivo C Azione 1 -Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave
( redatto ai sensi del Regolamento CE N. 1159/2000 del 30.05.2000 )
FINANZIATO CON IL FONDO SOCIALE EUROPEO
Annualità 2013/2014
C-1 – FSE- 2013- 816
Avviso Prot.n. AOODGAI/2373 del 26-02-2013 - Autorizzazione Piani Integrati - 2013
BANDO ENTE ESTERNO CERTIFICATORE
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
 VISTO il Programma Operativo Nazionale 2007-2013 Obiettivo "Convergenza" "Competenze per lo sviluppo" 2007-IT051P007 FSE;
 VISTO l'avviso prot. n. AOODGAI- 2373 del 26/02/2013 per la presentazione delle
proposte relative alle Azioni previste dai Programmi Operativi Nazionali "Competenze per
lo sviluppo" del MIUR - Direzione Generale per gli Affari Internazionali Uff. IV- Annualità
2013/14;
 VISTA la nota prot. n. AOODGAI 8479 del 05.08.2013 del Ministero dell’Istruzione,
dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale Affari Internazionali – con la quale si
autorizza per l’annualità 2013/2014 il Piano Integrato d’Istituto relativo al Programma
Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” finanziato con il Fondo Sociale
Europeo, che autorizza questa scuola ad attuare nell'anno scolastico 2013/2014 il Piano
Integrato d'Istituto definito dal codice: C-1-FSE-2013-816;
 VISTI gli atti d’ufficio;
 RAVVISATA la necessità di selezionare Agenzie Formative di lingua inglese per la
certificazione finale prevista dai moduli formativi relativi alle competenze di lingua inglese;
 CONSIDERATO che è stata autorizzata per la certificazione un finanziamento di €
3.000,00;
INDICE
Il presente Bando di selezione pubblica per l’individuazione di un Ente esterno certificatore lingua
inglese livello A1 e A2 ( GESE Trinity College) a cui affidare l’attività di verifica, valutazione e
certificazione delle conoscenze della lingua inglese acquisite dai corsisti frequentanti il corso
PON FSE 2007/2013 - OBIETTIVO C-1-FSE-2013-816.
Art 1 : REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE E CRITERI DI SELEZIONE
Possono partecipare alla selezione gli Enti e le Agenzie Formative Accreditate ed abilitate al rilascio
delle Certificazioni di Lingua Straniera relative al (Trinity) relative Livello base A1 e A2 del
QCER (Quadro Comune di Riferimento Europeo).
-Le selezioni saranno effettuate dal Gruppo Operativo di Piano, secondo i seguenti criteri:
Offerta economica con indicazione del costo pro-capite- omnicomprensivo di tutti gli oneri,
IVA compresa- relativo alla certificazione finale lingua inglese Trinity livello base A1 e A2.
Finalità dell’Ente e sua Ragione sociale.
Pregressa esperienza in progetti PON.
Possibilità di effettuare gli esami “on site”, con l’utilizzo dei laboratori presenti nell’Istituto
Comprensivo di Lauropoli (CS).
Esperienza come Ente Certificatore nelle scuole.
A parità di requisiti, la precedenza è riservata ad Enti/Agenzie accreditate provenienti dal
territorio al fine di ottimizzare la ricaduta locale degli obiettivi del Piano.
Le selezioni avverranno a giudizio insindacabile del Gruppo Operativo di Piano presieduto
dal Dirigente scolastico secondo i criteri di valutazione di cui all’art. 2.
Gli esami dovranno essere effettuati in questo Istituto o, in alternativa, presso la sede più
vicina alla nostra scuola, senza ulteriori oneri a carico dell’ Istituto;
Non sono ammessi costi relativi alla presenza dell’esaminatore nelle sedute di esame.
Si procederà all'affidamento dell'incarico anche in presenza di una sola offerta purché
congrua e pienamente rispondente alle esigenze progettuali.
Art 2: VALUTAZIONE DEI TITOLI per la formulazione della
graduatoria finale saranno assegnati i seguenti punteggi:
CRITERI
PUNTI
1- Migliore offerta economica con indicazione del costo a persona dell’esame necessario per il
conseguimento della certificazione lingua inglese di livello A1 e A2
5
2- Possesso del titolo di Ente Certificatore Linguistico
5
3 - Pregressa esperienza di certificazione in percorsi PON
5
4- Ubicazione della sede d’esame presso la sede di svolgimento del Progetto
10
5- Anni di esperienza come Test Center (per ogni anno)
1
6- Esperienze di certificazioni nelle scuole (in aggiunta alla lettera E per ognuna delle esperienze)
0.10
Art 3: MODALITÀ ORGANIZZATIVE
L’attribuzione dell’incarico avverrà mediante la valutazione comparativa delle istanze
pervenute.
Si procederà all’affidamento dell’incarico anche in presenza di una sola offerta valida se
considerata dal GOP congrua e coerente con i requisiti richiesti.
Gli esami dovranno svolgersi nel laboratorio linguistico o nelle aule della Sede Centrale
dell’Istituto Comprensivo di Lauropoli (CS)
Gli stessi dovranno concludersi entro il 30.06.2014 con calendarizzazione da concordare con
la Scuola.
Con l’Ente/Agenzia accreditato selezionato sarà stipulato un contratto di prestazione
d’opera con la Scuola.
Le domande ed i titoli saranno valutati dal Gruppo Operativo di Piano (GOP) e gli esiti della
selezione, saranno affissi all’Albo della Scuola e pubblicati sul sito dell’Istituto:
www.lauropoliscuole.gov.it
L’affissione ha valore di notifica agli interessati che potranno produrre reclamo entro gg. 15
dalla pubblicazione. Trascorso tale termine senza reclami, la graduatoria diventa definitiva.
In caso di mancata attivazione delle attività descritte nel presente avviso, la Scuola si riserva
di non procedere all’affidamento degli incarichi.
ART 4 : COMPITI DELL’ENTE CERTIFICATORE
L'Ente esterno dovrà sottoporre i corsisti all’esame previsto per il rilascio della certificazione livello
A1 e A2 secondo il Quadro Riferimento Comune Europeo per n. 20 alunni della scuola primaria
frequentanti i 4 moduli d’inglese dal titolo “English word” (LIVELLO A1 GESE Grade 1) e n. 22
allievi della scuola secondaria di primo grado frequentanti il modulo d’inglese “Comunicare in
inglese” (LIVELLO A2 GESE Grade 3), secondo il calendario concordato con il G.O.P. di Istituto.
Ai corsisti che avranno superato, con esito positivo, il suddetto esame, dovrà essere rilasciata la
relativa certificazione. A coloro che non avranno superato i suddetti esami, dovrà essere rilasciata
attestazione comprovante i livelli di competenza raggiunti.
La certificazione dovrà essere effettuata entro e non oltre il 30/06/2014.
ART 5 : TRATTAMENTO ECONOMICO
Il limite massimo del compenso previsto per la certificazione, onnicomprensivo di ogni onere,
è pari ad € 3.000,00 .
Il trattamento economico previsto dal Piano Finanziario approvato sarà corrisposto a seguito
dell'effettiva erogazione dei fondi comunitari ed esclusivamente per il numero di alunni certificati.
Gli Enti Certifìcatori, pertanto, devono rinunciare, nell'istanza di partecipazione, alla richiesta di
eventuali interessi legali e/o oneri di alcun tipo per eventuali ritardi nel pagamento indipendenti
dalla volontà di questa istituzione scolastica.
I compensi, stabiliti nel Piano finanziario allegato al Progetto, sono omnicomprensivi di tutte le
ritenute a carico della Scuola e dell’Ente/Agenzia Certificatore e non danno luogo a trattamento
previdenziale e assistenziale né a trattamento di fine rapporto.
L’Ente/Agenzia dovrà provvedere in proprio alla copertura assicurativa per infortuni e responsabilità
civile.
Per quanto non espressamente indicato nel presente bando valgano le disposizioni ministeriali
indicate nelle Linee Guida di attuazione dei Piani Integrati di Intervento.
ART 6 : DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
Il plico contenente la domanda e l’offerta economica, indirizzato al Dirigente Scolastico dell’Istituto
Comprensivo “G. Troccoli” – via Feliciazza, 22 – 87011 – Cassano Ionio LAUROPOLI – CS, dovrà
riportare l’indicazione dei dati del mittente e la dicitura: “Candidatura Ente Certificatore: Progetto
P.O.N. C-1-FSE-2013-816 – annualità 2013/2014” Titolo: “English world” Livello base A1- e
“Comunicare in inglese” Livello base A2- dovrà pervenire in busta chiusa, a mezzo lettera
raccomandata o con consegna a mano, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 14/04/2014 (non farà
fede il timbro postale).
L’OFFERTA, omnicomprensiva di tutti gli oneri, dovrà contenere:
1)-dichiarazione dell’Ente/Agenzia accreditata, resa ai sensi e per gli effetti del DPR 445/2000, nella
quale viene indicato il modulo per il quale s’intende concorrere;
2)-autocertificazione dell’Ente/Agenzia accreditata, riguardante i titoli e i requisiti richiesti;
3)-curriculum vitae in formato europeo degli esperti individuati dall’Ente/Agenzia accreditata;
4)-dichiarazione resa ai sensi dell’articolo 7 della legge 196/2003 “Codice in materia di protezione
dei dati personali”;
5)-dichiarazione di disponibilità a svolgere l’incarico secondo il calendario concordato con la
Scuola;
6)- dichiarazione di possesso delle competenze informatiche d’utilizzo della “Piattaforma PON”;
7)- dichiarazione di essere in regola con gli obblighi di legge in materia fiscale e di assicurazione ;
8)- dichiarazione di essere in possesso del documento unico di regolarità contributiva INAIL e
INPS (DURC) aggiornato, di cui all’art. 16 bis della Legge n. 2 del 28 gennaio 2009.
La mancanza anche di uno solo dei requisiti richiesti escluderà la partecipazione del concorrente.
Le domande pervenute oltre il predetto termine saranno prese in considerazione, secondo l’ordine di
arrivo, solo nel caso in cui quelle prodotte in tempo utile dovessero risultare insufficienti rispetto
agli incarichi da conferire.
Il Responsabile del procedimento è il Dirigente Scolastico Prof.ssa Emilia Amalia MORTATI
tel.098176096 e-mail: [email protected] .
ART 7: FORMULAZIONE GRADUATORIA E AGGIUDICAZIONE
Il Gruppo Operativo di Piano provvederà, a suo insindacabile giudizio, alla formulazione di una
graduatoria di merito. Sulla scorta di questa graduatoria si provvederà all’individuazione
dell’azienda aggiudicataria del servizio. I risultati della selezione saranno pubblicati all’Albo
dell’Istituto e sul sito web il giorno 16.04.2014 .
ART. 8: OBBLIGHI DELL’AFFIDATARIO
Ai sensi dell’art. 3, comma 8 della Legge n. 136 del 13 agosto 2010, l’aggiudicatario assume tutti
gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla medesima legge, in particolare:
l’obbligo di utilizzare un conto corrente bancario o postale acceso presso una banca o presso la
società Poste Italiane SpA e dedicato anche in via non esclusiva, alle commesse
pubbliche(comma1);
l’obbligo di registrare sul conto corrente dedicato tutti i movimenti finanziari relativi all’incarico
e, salvo quanto previsto dal comma 3 del citato articolo, l’obbligo di effettuare detti movimenti
esclusivamente tramite lo strumento del bonifico bancario o postale(comma1);
L’obbligo di comunicare all’Istituto Scolastico gli estremi identificativi del conto corrente
dedicato, entro 7 gg dalla sua accensione o, qualora già esistente, dalla data di accettazione
dell’incarico nonché, nello stesso termine, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad
operare su di esso, nonché di comunicare ogni eventuale modifica ai dati trasmessi (comma 7);
Ogni altro obbligo previsto dalla legge 136/2010, non specificato nel precedente elenco. Ai sensi
del medesimo art. 3, comma 9 bis della citata legge, il rapporto contrattuale si intenderà risolto
qualora l’aggiudicatario abbia eseguito una o più transazioni senza avvalersi del conto corrente
all’uopo indicato all’Istituto Scolastico. Fatta salva l’applicazione di tale clausola risolutiva
espressa, le transazioni effettuate in violazione degli obblighi assunti con l’accettazione
dell’incarico comporteranno, a carico dell’aggiudicatario, l’applicazione delle sanzioni
amministrative come previste e disciplinate dall’art. 6 della citata legge.
ART 9: RINUNCIA E SURROGA
In caso di rinunzia dell’azienda individuata si procederà alla surroga utilizzando la stessa
graduatoria di merito di cui all’art 8.
ART. 10 PUBBLICIZZAZIONE
Il presente avviso viene reso pubblico mediante:
•
•
•
Affissione all’Albo della scuola e all’albo pretorio;
Pubblicazione sul sito web della scuola,
Inviato via e-mail a tutte le Istituzioni scolastiche della provincia;
Informativa Privacy
I dati dei quali l’Istituto entrerà in possesso a seguito del presente bando pubblico saranno trattati
nel rispetto del D.Lgs. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni.
Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Emilia Amalia MORTATI
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ex art.3, c.3, D.Lgs. n. 39 del 12.02.1993
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
551 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content