close

Enter

Log in using OpenID

embedDownload
LICEO STATALE “E. AINIS” MESSINA
ANNO SCOLASTICO 2013/2014
INDIRIZZO “SCIENZE UMANE”
CLASSE IV SEZ. F
PROGRAMMA DI ITALIANO
Insegnante: Prof.ssa D’Arrigo Teresa
STORIA LETTERARIA
Il Rinascimento: periodizzazione, luoghi di produzione della cultura, l’intellettuale e
il pubblico, la questione della lingua
L. Ariosto
N. Machiavelli
F. Guicciardini
L’età della Controriforma: periodizzazione, luoghi di produzione della cultura,
l’intellettuale e il pubblico, la questione della lingua
T. Tasso
Il Seicento: caratteri generali. La questione della lingua
Il Barocco
La lirica barocca: G. Marino
La Scienza Nuova: G. Galilei
L’età della ragione: storia, società, cultura, idee
L’Arcadia
La lirica arcadica: P. Metastasio
L’Illuminismo: caratteri generali, luoghi di produzione della cultura, il ruolo
dell’intellettuale
C. Goldoni
G. Parini
V. Alfieri
L’età napoleonica: Neoclassicismo e Preromanticismo in Italia e in Europa
U. Foscolo
Il Romanticismo in Europa e in Italia
A. Manzoni: linee generali sull’autore e le opere
LETTURE ANTOLOGICHE
L. Ariosto, dall’Orlando Furioso: il Proemio
L. Ariosto, dall’Orlando Furioso: Un microcosmo del poema: il canto I (ottave 538)
L. Ariosto, dall’Orlando Furioso: Il palazzo di Atlante XII (ottave 4-20)
L. Ariosto, dall’Orlando Furioso: La follia di Orlando XXIII (ottave 100-136);
XXIV (ottave 1-14)
N. Machiavelli, Epistola a Francesco Vettori
N. Machiavelli, da Il principe: “Dedica”. L’esperienzia delle cose moderne e la
lezione delle antique
N. Machiavelli, da Il principe: dai capp. I, VI, XVIII, XXV
N. Machiavelli, da Mandragola (video)
F. Guicciardini, dai Ricordi: 6, 30, 110, 114, 117, 161, 189, 220 (L’individuo e la
storia e Gli imprevisti del caso)
T. Tasso, dalla Gerusalemme liberata: il Proemio
T. Tasso, dalla Gerusalemme liberata: La parentesi idillica di Erminia
T. Tasso, dalla Gerusalemme liberata: La morte di Clorinda
G. Galilei, dal Saggiatore: La favola dei suoni
G. Galilei, dal Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo: Contro l’ipse dixit
G. Marino, Onde dorate
P. Metastasio, dalle Rime: Libertà
C. Goldoni, dalla Prefazione alle commedie: Mondo e Teatro
C. Goldoni, La locandiera (lettura di alcune scene)
G. Parini, da Il giorno: Il giovin signore inizia la sua giornata
G. Parini, da Il giorno: La vergine cuccia
V. Alfieri, dalle Rime: Tacito orror di solitaria selva
V. Alfieri, Saul: Atto V (scene III, IV, V)
U. Foscolo, da Le ultime lettere di Jacopo Ortis: Il sacrificio della patria nostra è
consumato
U. Foscolo, da Le ultime lettere di Jacopo Ortis: Illusioni e mondo classico
U. Foscolo, dai Sonetti: Alla sera, In morte del fratello Giovanni, A Zacinto
U. Foscolo, Dei Sepolcri: vv. 1-90
Dante Alighieri, La divina commedia,
Inferno
Lettura ed analisi dei canti: X, XXVI
Purgatorio: Struttura e temi
Lettura ed analisi dei canti: I, II, III, VI, XVI
Progetto lettura
S. Avallone, Marina Bellezza
La scrittura
Il saggio breve
L’analisi del testo poetico
LIBRI DI TESTO
G. Baldi, S. Giusso, M. Razetti, G. Zaccaria, L’attualità della letteratura voll. 2 e 3
Paravia
D. Alighieri, La Divina Commedia Testi strumenti percorsi [nuova edizione], a cura
di Mineo N., Cuccia D., Melluso L., Palumbo
L’insegnante
Teresa D’Arrigo
LICEO STATALE “E. AINIS” MESSINA
INDIRIZZO “SCIENZE UMANE”
ANNO SCOLASTICO 2013/2014
CLASSE IV SEZ. F
PROGRAMMA DI LATINO
Insegnante: Prof.ssa D’Arrigo Teresa
STORIA LETTERARIA
Lucrezio
Oratoria e retorica in Grecia e a Roma
Cicerone
Storiografia in Grecia e a Roma
Cesare
Sallustio
L’età augustea
Virgilio
Orazio
Livio
Ovidio e gli elegiaci
LETTURE ANTOLOGICHE
Lucrezio, "Venere, l'amore che muove la natura" da "De rerum natura" I, 1-20 (in
latino)
Lucrezio, da "De rerum natura": "L'elogio di Epicuro" e "Felicità raggiunta" (in
italiano)
Cicerone: dal "De oratore"(II, 30-34): "L'elogio dell'eloquenza" (in italiano)
Cicerone, "Catilinaria"I,1-2 (in latino)
Cicerone, "Pro Milone": fra giustizia e politica: 27-30 "Lo scontro sulla via Appia"
(in italiano)
Cicerone, dal "Somnium Scipionis" 6-8: "La vera vita ha inizio dopo la morte"; dal
"Laelius" 20: "Che cosa è l'amicizia"; dal "De officiis", III, 21-22: "Primo dovere non
fare male al prossimo" (in italiano)
Cicerone, da "Epistulae ad familiares" XIV,19: "Preoccupazioni per la salute della
figlia" (in latino)
Cesare, da "De bello gallico" I, 1, 1-7 (in latino)
Cesare, "De bello gallico", "Le classi sociali dei Galli" (in italiano)
Cesare, "De bello Gallico", VI, 17: "La religione dei Galli" (in latino)
Sallustio, "De coniuratione Catilinae", 5, 1-8 "Il ritratto di Catilina" (in latino)
Sallustio, dal "De coniuratione Catilinae": "Le ragioni degli oppressi", "I discorsi di
Cesare e Catone" (in italiano); dal "Bellum Iugurthinum" 6 "Ritratto di Giugurta" (in
italiano)
Virgilio, “Bucoliche” I, 1-45 (in italiano)
Virgilio, “Georgiche”: "L'invenzione del lavoro" (in italiano)
Virgilio, “Georgiche” IV: "Orfeo ed Euridice" (in italiano)
Virgilio, "Eneide": "Proemio" (in latino)
Virgilio, "Eneide"VI: "Enea scende agli Inferi" (in italiano)
Virgilio, "Eneide" IV, "Didone: un amore disperato" (in italiano)
Orazio, dalle "Satire" I,9 (La satira del seccatore) e II, 6 (Il topo di campagna e il topo
di città) (in italiano)
Orazio: le "Odi". Ode I,11 "Carpe diem" (in latino)
Orazio, “Ode” I, 9 “Del domani non darti pensiero”; “Ode” II,14 “La fuga del
tempo”; “Ode” III, 20 “Canto di congedo” (in italiano)
Orazio, "Ode" I, 5 "Pirra: gioia e tormento d'amore" e "Ode" III, 9 "Lidia: un'ex da
riamare"( lettura in italiano)
Livio, da "Ab Urbe condita" I, 6, 3-4; 7, 1-3 "La fondazione di Roma"(in italiano)
Livio, da “Ab Urbe condita" II, 40, 1-12 "Veturia e Coriolano"; V, 27 "Fides et
iustitia: Camillo" (in italiano)
GRAMMATICA
Capp. XXII-XXIV: riepilogo dei verbi attivi e passivi, del comparativo e del superlativo e
dei pronomi is e qui; supino attivo e passivo; infinito perfetto attivo e passivo (infinitiva
all’anteriorità); participio perfetto; participio futuro e infinito futuro; ablativo assoluto con
participio perfetto; il piccheperfetto di sum e delle quattro coniugazioni attive e passive.
LIBRI DI TESTO
Roncoroni A. Gazich R. Marinoni E., Humanitatis Radices Autori, testi, cultura di
Roma antica, Carlo Signorelli
H. H. Ørberg L. Miraglia T. F. Borri,
Lingua Latina per se illustrata Latine disco e
Familia romana: pars I
Edizioni Accademia Vivarium Novum
L’insegnante
Teresa D’Arrigo
PROGRAMMA DI FILOSOFIA CLASSE IV F SCIENZE UMANE ANNO 2013/2014
INSEGNANTE GABRIELLA BERTUCCINI
MACHIAVELLI
UMANESIMO E RINASCIMENTO
LOCKE
IL LIBERALISMO
CARTESIO
IL RAZIONALISMO
L’EMPIRISMO
VOLTAIRE
GALILEO
KANT
HEGEL: LA FENOMENOLOGIA DELLO SPIRITO. LA FILOSOFIA DELLA STORIA. LA
LOGICA
RAWLS:IL CONCETTO DI GIUSTIZA
LA COMUNITA’ EUROPEA : I PADRI FONDATORI ;OBIETTIVI E FINALITA’ .IL FONDO
SOCIALE EUROPEO.
ANNO SCOLASTICO 2013/14
CLASSE IV F (ind. Scienze umane)
Programma di Lingua e civiltà inglese
A) LITERATURE
Cattaneo De Flaviis Millennium Concise C. Signorelli Scuola
The Renaissance
Renaissance Drama. The features of drama.
Shakespeare's plays: the four phases in Shakespeare's dramatic career, the problem of datation.
 Romeo and Juliet: sources, plot, themes, style. Extract: The Balcony Scene (focus on the
text).
 Hamlet: plot, themes. Extract: To Be or Not To Be (focus on the text).
 The Tempest: plot, themes. Extracts: This Island's Mine (focus on the text); Prospero
Renounces His Magic Powers (focus on the text).
The Enlightenment
The rise of the novel. Subgenres.
 D. Defoe: Robinson Crusoe: sources, plot, theme, interpretations, style. Extract: Robinson
and Friday (read, translate, focus on the text).
 J. Swift: Gulliver's Travels: structure, plot, themes, style. Extract: Beloved Horses, Hateful
Men (read, translate, focus on the text).
The Romantic Age
Romantic themes and conventions.
Pre-Romantic literature: poetry, the Gothic novel.
Romantic poetry.
 W. Wordsworth: life and works. I Wandered Lonely as a Cloud (read, translate, focus on the
text); She Dwelt among the Untrodden Ways (read, translate, focus on the text);
 P. B. Shelley: life and works. Ode to the West Wind (read, translate, focus on the text).
Romantic fiction. Subgenres.
 M. Shelley: Frankenstein: structure, plot, themes, language. Extract: The Creation of the
Monster (read, translate, focus on the text).
 J. Austen: life and works. Pride and Prejudice: plot, themes, style. Extract: Hunting for a
Husband (read, translate, focus on the text).
B) CIVILIZATION
Cleary World Around Helbling Languages
 The USA: Black History; Hollywood; Native Americans.
Lettura e traduzione dei testi, appofondimenti delle tematiche con ricerche in Internet.
Per il recupero dell'insufficienza:
 completare/consolidare le conoscenze morfo-lessicali con esercizi di tipo tradizionale e
attività di analisi lessicale e grammaticale anche in termini comparativi con la lingua
italiana;
 sviluppare le 4 abilità linguistiche (ascoltare, parlare, leggere e scrivere) con listening
activities dal CD che accompagna il libro di testo, esercizi di lettura, questionari, esercizi di
Vero/Falso, writing activities (composizione di lettere informali e dialoghi su traccia,
completamento di dialoghi e testi, riassunti), per poter parlare/scrivere su argomenti di
attualità e letteratura.
Messina, 06 giugno 2014
La docente
__________________________________
PROGRAMMA DI MATEMATICA
Classe IV F
a.s. 2013/2014
Insegnante: Genovese Concetta
Bibliografia: Leonardo Sasso “Nuova Matematica a colori” Edizione Azzurra - Secondo biennio
Petrini – Vol.3 e Vol.4.
Goniometria
Misura degli angoli – Le funzioni goniometriche – Seno, coseno e tangente di un angolo definiti nella
circonferenza goniometrica – Funzioni goniometriche di angoli particolari – Relazioni tra le funzioni
goniometriche – Angoli associati – Formule goniometriche di : addizione e sottrazione , duplicazione e
bisezione – Equazioni goniometriche : elementari, di secondo grado, lineari in seno e coseno, omogenee di
secondo grado in seno e coseno – Disequazioni goniometriche elementari.
Trigonometria
Teoremi sui triangoli rettangoli – Risoluzione dei triangoli rettangoli – Teoremi sui triangoli qualunque :
teorema dei seni (Nepero) , teorema del coseno ( Carnot) – Risoluzione dei triangoli qualunque e di
quadrilateri – Calcolo dell’area di un triangolo tramite la trigonometria.
Funzioni esponenziali e logaritmiche
Definizione di funzione esponenziale e relativo grafico – Equazioni esponenziali – Disequazioni
esponenziali. Definizione di funzione logaritmica e relativo grafico – Proprietà dei logaritmi - Equazioni
logaritmiche – Disequazioni logaritmiche.
Alunni
L’insegnante
PROGRAMMA DI FISICA
Classe IV F
a.s. 2013/2014
Insegnante: Genovese Concetta
Bibliografia: Parodi Ostili – Lineamenti di Fisica secondo biennio - Linx
L’ENERGIA TERMICA
La temperatura – La misura della temperatura – Taratura di un termometro – Le scale termometriche –La
dilatazione termica lineare, superficiale e volumica – Il calore e lavoro: l’esperimento di Joule – La capacità
termica e il calore specifico – L’equazione fondamentale della termologia – La temperatura di equilibrio – Il
calorimetro – I passaggi di stato – Gli stati di aggregazione della materia – La propagazione del calore :
conduzione, convenzione e irraggiamento – Lo stato di un gas – Le trasformazioni termodinamiche – Le
leggi dei gas: la prima e la seconda legge di Gay- Lussac . legge di Boyle – il gas perfetto – le traformazioni
termodinamiche .
LE ONDE E LA LUCE
Oscillazioni e onde – Le onde meccaniche - Le onde periodiche – Il principio di sovrapposizione e
l’interferenza – La riflessione e le onde stazionarie – Rifrazione e diffrazione – Le onde sonore – le
caratteristiche del suono – La riflessione e la riflessione del suono ( eco) – L’effetto Doppler .
La luce – Il modello corpuscolare e ondulatorio – l’effetto fotoelettrico – La propagazione della luce – La
velocità della luce – La riflessione della luce: gli specchi piani – La diffusione della luce - gli specchi curvi
– La legge dei punti coniugati - La rifrazione della luce – La riflessione totale – La riflessione totale in un
prisma – le lenti convergenti e divergenti – Costruzione dell’immagine di una lente – L’ingrandimento
lineare – La dispersione della luce e i colori.
Alunni
L’insegnante
Rosa Milici
Prof.ssa di Storia dell’Arte
LICEO DELLE SCIENZE UMANE “E. AINIS” - MESSINA
PROGRAMMA DI STORIA DELL’ARTE
Classe IV sez. F
Anno scolastico 2013/14
Libro adottato: Arte in primo piano: Dal Rinascimento al Rococò – G. Nifosì – Editori Laterza
-
L’ARCHITETTURA PALEOCRISTIANA
-
Le prime architetture cristiane
-
Edifici a pianta centrale
-
ARTE BIZANTINA
-
L’ARTE BARBARICA
-
RINASCENZA CAROLINGIA E OTTONIANA
-
L’ARCHITETTURA ROMANICA IN EUROPA
-
Il primato dell’architettura - L’architettura della cattedrale
-
L’ARCHITETTURA ROMANICA IN ITALIA
-
La Basilica di Sant’Ambrogio a Milano,
-
L’architettura romanica nel Centro Italia
-
L’architettura romanica a Pisa e la sua diffusione
-
Architettura romanica in Sicilia
-
CITTÀ E CASTELLI IN ETÀ ROMANICA
-
L’ARCHITETTURA GOTICA IN EUROPA
-
La cattedrale gotica: una sfida architettonica
-
L’ARCHITETTURA GOTICA IN ITALIA
-
I PROTAGONISTI DELLA SCULTURA GOTICA ITALIANA
-
LA PITTURA DEL DUECENTO IN ITALIA
-
Cimabue, Giotto, Duccio di Buoninsegna
-
I CARATTERI DELL’ARTE RINASCIMENTALE
-
Lo studio e la ricerca delle proporzioni, La prospettiva
-
FILIPPO BRUNELLESCHI
-
Il concorso del 1401, La Cupola di Santa Maria del Fiore, Il Portico degli Innocenti
-
DONATELLO
Rosa Milici
Prof.ssa di Storia dell’Arte
-
Le sculture per Orsanmichele e per il Duomo, I bassorilievi di Donatello, La
Maddalena
-
MASACCIO
-
La Cappella Brancacci, Il Polìttico di Pisa, La Trinità in Santa Maria Novella
-
PIERO DELLA FRANCESCA
-
La formazione e i dipinti su tavola, La Flagellazione, i ritratti, La Pala di Brera
-
LA PITTURA FIAMMINGA
-
ARTE E ARCHITETTURA IN ITALIA NELLA SECONDA METÀ DEL QUATTROCENTO
-
ANTONELLO DA MESSINA
-
San Gerolamo nello studio, i ritratti
-
SANDRO BOTTICELLI
-
L’Adorazione dei magi, La Primavera, La Nascita di Venere
-
DONATO BRAMANTE
-
Chiesa di S. Maria presso S. Satiro
-
LEONARDO DA VINCI
-
La Vergine delle rocce, Il Cenacolo, La Gioconda
-
MICHELANGELO
-
la Pietà, Il David, la volta della Cappella Sistina, Il Giudizio Universale, Il “non-finito”
-
RAFFAELLO
-
Lo Sposalizio della Vergine, La Stanza della Segnatura
-
GIORGIONE
-
TIZIANO
-
IL MANIERISMO
Messina, lì 09/06/2014
La Docente
Gli alunni
Rosa Milici
___________________________
___________________________
___________________________
___________________________
PROGRAMMA DI STORIA
CLASSE IV F
Popolazione ed economia fra seicento e settecento
La società dell’ antico regime
Il modello assolutistico di Luigi XIV
Le guerre di egemonia nell'Europa del 700 – cenni
Società ed economia nell'Europa pre - industriale
Illuminismo e riforme.
La nascita degli Stati Uniti
Brano: "La Dichiarazione d'indipendenza"
La rivouzione francese.
Brano: "Cahiers de doléances del terzo stato"
"Le Dichiarazioni dei diritti del 1789 e del 1793"
Napoleone e l'Europa.
La prima rivoluzione industriale.(cenni)
La Restaurazione
Le rivoluzioni liberali in Europa.
Il Risorgimento italiano.
Le rivoluzioni del ‘48
La lotta per l'egemonia europea e l'unità tedesca - .
L'Europa delle grandi potenze I problemi dell'unificazione italiana
L'Italia nell'età della Sinistra

Gli argomenti sono stati trattati con il supporto di documenti e critica storica.
Messina, lì 31/05/14
Prof.ssa Antonella Filloramo
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
860 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content