close

Enter

Log in using OpenID

Avvisi parrocchiali settimana dal 2/15/2015 al 2/22/2015

embedDownload
Venerdì 20 Febbraio
UP: ricordiamo che i venerdì di Quaresima sono dedicati al digiuno
e alla sobrietà di vita.
Sabato 21 Febbraio
Alle ore 16.00 confessioni a Grantortino e a Gaianigo
Alle ore 20.30 si incontra il gruppo sposi per un momento di preghiera
UP: oggi e domani il gruppo missionario organizza i consueti mercatini con i prodotti del mercato equo e solidale dopo le S. Messe
a Gazzo, Grantortino e Grossa
Domenica 22 Febbraio
Sono a disposizione i fascicoli per la preghiera in famiglia preparati
dalla Diocesi. Prendeteli e soprattutto usateli.
Le S. Messe saranno animate dai gruppi del catechismo.
Inizia la campagna quaresimale di solidarietà “Un pane per amor
di Dio”. Nel numero di Quaresima-Pasqua di “Camminiamo Insieme” che verrà distribuito nei prossimi giorni, c’è la presentazione
del progetto di quest’anno.
UP: alle ore 15.00 adorazione Eucaristica in chiesa a Villalta
LE LETTURE DELLA FESTA
Levitico 13,1-2.45-46
1Corinzi 10,31-11,1
Marco 1,40-45
Visit[ _ \_n_^izion_ [ll_ f[migli_:
Don Gi[]omo [ G[i[nigo: vi[ Vittorio
V_n_to _ Tos][nini
Don L_opol^o [ Gr[ntortino: vi[ Dori[,
V_spu]]i, M[g[nz[.
VI Domenica del
Tempo
Ordinario
N° 7 - 15 Febbraio 2015
Giovedì 19 Febbraio
UP: alle ore 8.30 momento di preghiera per i genitori e i nonni che
portano i bambini alla scuola dell’infanzia
UP: alle ore 20.30 presso la sala parrocchiale a Gazzo primo incontro di quaresima. Nel percorso di quest’anno la riflessione si
soffermerà sui dieci comandamenti. L’incontro è aperto a tutti in
modo particolare agli educatori, catechisti e genitori dei ragazzi del
catechismo. È una bellissima occasione per fermarsi e riflettere insieme sulla nostra fede e il nostro rapporto, con Dio e con gli uomini. Vi invitiamo a portare con voli la Bibbia.
0499425709
[email protected]
www.gazzoedintorni.net
don_jackye
Il profeta Isaia proclamava che il Messia sarebbe venuto per
annunciare la buona novella ai poveri. Gesù, commentando
questo testo nella sinagoga di Nazaret, dice solennemente:
“Questa parola della Scrittura... si adempie oggi” (Lc 4,18-19).
Ma Gesù è venuto per guarire le malattie dei poveri, spesso in
modo straordinario o prodigioso? Certo Gesù dà spesso prova
della sua misericordia di fronte alle sofferenze umane. Ma, in
ogni caso, questi sono segni del potere che il Figlio dell’uomo
ha ricevuto da colui che lo ha mandato per liberare da una
schiavitù più profonda, da una lebbra più cronica, per liberare
dal peccato.
Chi può perdonare i peccati, se non Dio? “Ora, perché sappiate
che il Figlio dell’uomo ha il potere in terra di rimettere i peccati:
alzati disse al paralitico, prendi il tuo letto e va’ a casa tua” (Mt
9,6).
Cos’ha Gesù, che cosa irradia il Maestro per provocare nel lebbroso
questa supplica colma di fiducia: “Se vuoi, puoi guarirmi”? Gesù si
avvicina al lebbroso: “Lo toccò”; il lebbroso manifesta la sua fiducia,
la sua gioia, la sua testimonianza, non può tacere. È proprio dalla
fiducia che nasce la guarigione, da un rapporto di “intimità” che il
lebbroso instaura con Gesù.
E noi? Noi siamo la Chiesa di Gesù che prolunga la sua presenza e la sua opera nel mondo.
In tutti i settori dove è in gioco il dolore di un
qualsiasi uomo, dove la sua dignità di figlio di
Dio è in pericolo, dove c’è emarginazione, qualunque essa sia, là si gioca la nostra credibilità
in quanto Chiesa che porta la salvezza di Gesù.
Grossa
Lunedì 16 Febbraio
Gazzo
8.30 Villalta
19.00 Martedì 17 Febbraio
Grossa
8.30 Gaianigo 15.30 Mercoledì 18 Febbraio
Le Ceneri
Villalta
15.00 - Liturgia della Parola e imposizione delle ceneri
Grossa
16.00 - Primo Casolo e Juana Garcia
Gaianigo 19.00 Grantortino 19.30 Gazzo
20.00 Giovedì 19 Febbraio
Gaianigo 8.30 Gazzo
19.00 - Ann. Andrea Zanonato
- Ann. Maria Tognato Cricini
Venerdì 20 Febbraio
Grantortino 8.30 Grossa
19.00 Sabato 21 Febbraio
Grantortino 18.30 - Def.ti Giovanni, Maria Cola e fam.
Grossa
19.30 - Ann. Giuseppe Zanonato e Angelina
- Ann. Rita Maria Bortolamei
- Def.to Umberto Sambugaro e fam.
- Def.ti Angelo e Maria Ramina
- Def.ti Domenico, Agnese, Riondato e Rosa Guizzon
Domenica 22 Febbraio
I Domenica di Quaresima
Gazzo
8.00 - Ann. Teresa Forasacco e fam.
- Ann. Caterina e Vittorio Bressan
- Ann. Caterina Zanellato
- DEf.ti fam. Bernardo Forasacco
- Def.ti fam. Traverso
- Def.ti Silvio e Annunziata Feltrin
- Def.to Ernesto Feltrin
- Def.ti Luigi, Guido e Palma Marchetti
- Def.to Giovanni Battista Martini e fam.
9.15 - Def.ta Apollonia Piazza
- Ann. Antonio Beato
- DEf.ti don Pietro Pellizzari e don Antonio Costa
- Ann. Michela Zaccaria
- Def.ta Teresa De Tomasi
- Ann. Maria e Antonio Beato
- Def.ti Fernando, Carmela, Antonio, Giacomo e
Amelia Sambugaro
Gaianigo 9.30 - Def.to Francesco Zilio
- Ann. Maurilio Rossetto
- Def.ti Gino, Anastasia e Antonio Boscari
Grantortino 10.15 - Def.to Emilio Cestaro (dalla Pro Loco)
- Def.ti Palmiro e Ida Dal Maso
- Def.ta Maria
- Def.ti Antonio, Eugenio Zanconato e fam.
Villalta
10.45 - Ann. Luigi Cecchetto e Giustina
- Dff.ti Attilio e Irma Magrin
- Def.ti Giuseppe e Rosa Zambon
- Def.ti Adriano e Giuseppe Basso
Gazzo
11.15 - Ann. Mauro Modena, Placido e Rosa Forasacco
- DEf.ti Guerrino, Marcellina e Nadir Voltolina
- Ann. Dina e Francesco Dalla Valle
- Def.ti Antonio, Antonia, Lino e Natalino
- Def.ti Alfonso e Luigia Forasacco
- Def.to Antonio Cerin
- Def.ti Ermes, Santina e Adolfo Fior
Mercoledì 18 Febbraio: Le Ceneri
Alle ore 15.00 liturgia della Parola e imposizione delle Ceneri per
tutti i ragazzi del catechismo. Raccomandiamo la presenza visto
che i ragazzi sono anche a casa da scuola.
S. Messe e imposizione delle ceneri con il seguente orario:
Alle ore 16.00 a Grossa; alle ore 19.00 a Gaianigo; alle ore 19.30 a
Grantortino e alle ore 20.00 a Gazzo
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
414 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content